Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Compito scritto valido per l'orale: normativa...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
haran banjo



Messaggi : 502
Data d'iscrizione : 07.05.12

MessaggioOggetto: Compito scritto valido per l'orale: normativa...   Ven Giu 26, 2015 7:23 pm

Promemoria primo messaggio :

Mi chiedo sotto quali condizioni sia lecito svolgere nella scuola superiore in compito scritto come sostitutivo dell'orale.
Alcuni colleghi apparentemente informati mi riferiscono che è corretto se il numero di orali veri rimane maggiore o uguale al numero di compiti scritti sostitutivi.
Cerco riferimenti normativi a conferma o smentita.
Grazie.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
mac67



Messaggi : 4694
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Compito scritto valido per l'orale: normativa...   Lun Giu 29, 2015 2:09 pm

Ire ha scritto:
Nell'ottica del: "chi è causa del suo mal...."
non hai torto.

Ci sarebbero altre ottiche dalle quali guardare la faccenda ma dovrebbero essere tutte le persone coinvolte a farlo, quindi... ancora non hai torto.

Nell'ottica mia, che è sempre: non mi interessa ciò che fanno gli altri ma faccio solamente ciò che credo giusto e che sono disposta a portare fino in fondo in ogni situazione, penso che qualcuno deve cominciare a mettere una fine a questo sfacelo.  

Tanto il ricorso non lo fanno a te.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Compito scritto valido per l'orale: normativa...   Lun Giu 29, 2015 2:23 pm


Quindi che comincino gli altri a riprendere in mano la situazione?


Mi lanci una palla facile, Mac.

D'altro canto so che è così: in certi posti aclune persone pensano che "tanto il ricorso non lo fanno a te"

a casa mia, invece, si pensa che gli altri siamo noi e che quando si aspetta che gli altri facciano, o ci diamo una mossa, conseguentemente, e facciamo, o stiamo zitti e non ci lamentiamo.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
disorientata71



Messaggi : 253
Data d'iscrizione : 14.01.14

MessaggioOggetto: Re: Compito scritto valido per l'orale: normativa...   Lun Giu 29, 2015 3:22 pm

Credo che stiamo andando molto OT, ma visto che si parla di un caso che ho citato io, aggiungo un paio di precisazioni giusto per completezza di informazione.
Con la mamma e la ragazza si è parlato e si riparlerà. Ma le cose non sono sempre facili perchè si inseriscono figure esterne che spesso conoscono molto bene la teoria e magari un po' meno la concretezza delle situazioni. Nel frattempo i giorni e i mesi passano, le difficoltà emerse cambiano "nome" e di conseguenza a noi viene imposto un diverso modo di lavorare; nel frattempo si lavora e si continua a provare a parlare finchè non ci si trova davanti a risultati di un certo tipo; nel frattempo ci sono altre 25 persone ciascuna con i propri problemi che si prova a gestire. Il prossimo anno forse i tempi saranno maturi per provare a mettere in pratica strumenti diversi. In tutto ciò, nonostante il disastro, non c'è stato ricorso perchè abbiamo sempre parlato, parlato, parlato
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Compito scritto valido per l'orale: normativa...   Lun Giu 29, 2015 3:42 pm

E' vero, molto OT, proseguo perchè desidero tu abbia la mia risposta.


Ho parlato apposta di "genitori aggressivi che sono punto di riferimento per.."
e ho parlato apposta di specialisti che danno indicazioni generali

Sono assolutamente convinta che il problema sia molto questo.

Così come non fatico a credere che nel corso del tempo possano emergere problemi diversi da quelli dichiarati

La mia risposta era per quanto ti aveva suggerito paniscus.

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
paniscus_2.0



Messaggi : 6140
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Compito scritto valido per l'orale: normativa...   Lun Giu 29, 2015 4:38 pm

Ire ha scritto:
Sì, dal punto di vista del puntiglio paniscus ha ragione, ma la domanda è: perchè?

Perchè penalizzare volontariamente una ragazza già in difficoltà scolastica infliggendole la scarsa capacià di giudizio della sua mamma?

Perché è la mamma che lo pretende, e che minaccia ritorsioni se non viene accontentata.

Quindi, i casi sono due: o si cerca di fare del bene alla ragazza impuntandosi per NON accontentare la mamma, oppure si accontenta la mamma facendo sicuramente dei danni alla ragazza. In questa situazione, una terza possibilità non c'è.

L.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Compito scritto valido per l'orale: normativa...   Lun Giu 29, 2015 4:51 pm

la terza possibilità è quella di trovare il compromesso.

In caso ciò non sia possibile la necessaria azione è quella di perseguire la finalità della scuola che non è quella di accontentare le famiglie ma è quella di aiutare i ragazzi.

A rischio di ricorso e anche a rischio di soccombere. Dopo sì che in tutta tranquillità si potrà dire: ho fatto ciò che dovevo, più di così non posso.

E' vero che i ricorsi fioccano, ma, personalmente, ne ho sentiti tanti che dicevano...... " e io faccio ricorso se fanno così" per poi arrivare a dire "e va be'.. uno sbatto pazzesco, ma il prossimo anno non la passano liscia..." per poi arrivare a dire "vedi che mio figlio ce l'ha fatta anche se non gli hanno dato le interrogazioni..:"



Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Compito scritto valido per l'orale: normativa...   Lun Giu 29, 2015 6:07 pm

3320_10 6828_11

@haran banjo, ti dicono qualcosa?

Io che ci capisco poco ho capito che in sostanza si fa quello che... si riesce e che tutto alla fine va bene purchè si verifichi.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
paniscus_2.0



Messaggi : 6140
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Compito scritto valido per l'orale: normativa...   Lun Giu 29, 2015 6:29 pm

Ire ha scritto:
per poi arrivare a dire  "vedi che mio figlio ce l'ha fatta anche se non gli hanno dato le interrogazioni..:"

Il che tradotto vuol dire: l'hanno promosso nonostante non avesse MAI recuperato le insufficienze che esistevano comunque.

Cioè, supponiamo che al compito prenda 5, nonostante il compito sia stato stilato e valutato secondo criteri personalizzati.

A quel punto i casi sono due: se si dovesse davvero "fargli recuperare il compito attraverso l'interrogazione" prenderebbe 4 e peggiorerebbe la situazione; se invece non lo si fa, gli si fa fare un altro compito che va più o meno come il primo, e gli si lascia il 5.

Quindi, se alla fine l'hanno promosso lo stesso, è solo perché, per quieto vivere, hanno deciso di regalargli il 6 anche se il recupero non c'è mai stato. Ma evidentemente tu pensi che questa sia la soluzione più giusta, e che anzi sia doverosa...
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Compito scritto valido per l'orale: normativa...   Lun Giu 29, 2015 7:10 pm

può essere interpretato come dici tu, ma non intendevo questo.

Pensavo all'alunna di disorientata, ne abbiamo visti tanti, compresa io.

Il senso del mio discorso, come inteso da me, era invece che è capitato che in presenza di un cdc coeso e del rifiuto di concedere strumenti evidentemente dannosi per l'alunno, come la prova orale per l'alunna di disorientata, si sia innescata la rabbia del genitore, si sia ventilata la minaccia del ricorso, si siano fatti fuoco e fiamme e poi..... il ricorso costa e in fin dei conti ci sia resi conto che il problema sia stato brillantemente superato dal figlio con l'utilizzo di strumenti idonei davvero.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
haran banjo



Messaggi : 502
Data d'iscrizione : 07.05.12

MessaggioOggetto: Re: Compito scritto valido per l'orale: normativa...   Lun Giu 29, 2015 10:36 pm

Ire ha scritto:
3320_10   6828_11

@haran banjo, ti dicono qualcosa?

Io che ci capisco poco ho capito che in sostanza si fa quello che... si riesce e che tutto alla fine va bene purchè si verifichi.
Soprattutto il secondo link mi rassicura dicendo che gli insegnamenti con voto unico possono avere un voto costruito da prove di varia natura.
Mi sento tutelato in tal senso. Grazie mille!
Tornare in alto Andare in basso
 
Compito scritto valido per l'orale: normativa...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» ho scritto in fronte Giocondor!
» foto del compito messa su fb...
» verifiche scritte valide per l'orale
» onicotecnica in proprio con prestazioni occasionali o partita iva agevolata?
» Nuovo disegno di legge e corsi per onicotecnici

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: