Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 FASI E NUMERI IMMISSIONI IN RUOLO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
AutoreMessaggio
adespoton



Messaggi : 457
Data d'iscrizione : 26.06.15

MessaggioOggetto: FASI E NUMERI IMMISSIONI IN RUOLO   Ven Giu 26, 2015 8:10 pm

Promemoria primo messaggio :

Si scontrano due interpretazioni.

C'è chi crede che tutte le assunzioni siano contenute nei casi A, B, C dell'art. 97: A le assunzioni tradizionali; B posti residui; C organico di potenziamento.

E c'è chi crede che PRIMA vengano fatte le assunzioni ordinarie (quelle che sarebbero state fatte anche senza la legge) e poi il piano straordinario. Quest'ultimo si dividerebbe in tre fasi: A, per coprire i posti di diritto e/o di fatto residui; B per coprire altri posti previsti in contingente; C per l'organico dell'autonomia.

A questo punto, le domande sono due:

1) Quale delle due interpretazioni della legge è quella giusta? La prima frase dell'art. 94 farebbe pensare la seconda interpretazione; ma se è così, perché nella legge non si parla delle assunzioni di fase 1? E poi se fosse così ci sarebbe una contraddizione: perché nell'art. 94 si parla di due fasi, che sembrano essere A e C, ma non si parla della B? L'interpretazione opposta è quella che fa corrispondere la fase 1 alla fase A, ma anche in questo caso mi pare sorgano incongruenze.

2) Quali sono i numeri delle fasi 1, 2a, 2b, 2c (sempre che sia corretta l'interpretazione che distingue fase 1 e fase 2)?

So che questi temi sono già affrontati in diverse discussioni, ma mi sembrava utile farli confluire tutti in una sola.


Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Ciccio.8



Messaggi : 2396
Data d'iscrizione : 24.02.15

MessaggioOggetto: Re: FASI E NUMERI IMMISSIONI IN RUOLO   Dom Giu 28, 2015 12:36 pm

SI pippola, solo che per legge e secondo quanto stabilito nel TU non esistono procedure
"parzialmente ordinarie"
o sono ordinarie o NON lo sono (per cui si configurano come straordinarie, cioè stabilite con nuovo provvedimento di legge - il maxi coso - oppure sono semplicemente ERRATE, inammissibili).

Capisco che si voglia fare riferimento alle vecchie procedure - e il testo nel farlo cita l'aricolo del TU - per far comprendere "come", in linea di massima, avverranno le nuove in fase a. Ma è un riferimento grossolano, se si escludono alcuni elementi fondamentali della procedura ordinaria citata. Meglio non citare la legge e scrivere in modo discorsivo:
"prima fase che si svolgerà molto similmente alla procedura ordinaria, in modo che... e bla bla bla..." ma NON può essere confusa con la procedura Ordinaria.
Tornare in alto Andare in basso
maripier



Messaggi : 131
Data d'iscrizione : 30.01.13

MessaggioOggetto: Re: FASI E NUMERI IMMISSIONI IN RUOLO   Dom Giu 28, 2015 12:43 pm

secondo voi si potrà scegliere se rientrare nella prima fase o successivamente? Mi spiego meglio. Credo che rientrerò nella fase 1. Se rientro subito, finirò in una provincia per me più scomoda. Successivamente, come al solito, spunteranno cattedre nella provincia che mi piace di più. Questo se passo da GM. Se aspettassi ancora, potrei rientrare nella fase c) utilizzando la mia posizione in GAE e forse lavorare sotto casa....
Sto facendo dei castelli in aria ma credo siano interrogativi che si sono posti in molti
Tornare in alto Andare in basso
Ciccio.8



Messaggi : 2396
Data d'iscrizione : 24.02.15

MessaggioOggetto: Re: FASI E NUMERI IMMISSIONI IN RUOLO   Dom Giu 28, 2015 12:55 pm

La situazione è disastrosa, per come si prospetta nel maxiemendamento.

Lunica speranza, almeno per le ultime fasi, può essere data da un buon (sostanzioso e ben programmato) potenziamento delle discipline.

Poi... se avessero la volontà e la possibilità di ritoccare il testo per alcuni aspetti minimi ma importantissimi, in un'ottica a medio termine, potrebbero pensare di scrivere meglio il comma sulla mobilità straordinaria, in modo da consentire al numero maggiore possibile di assunti in questa tornata straordinaria (anche ai più sfortunati), di rientrare via via e in tempi ragionevoli nella provincia/regione di preferenza.
Tornare in alto Andare in basso
gaton



Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 23.06.15

MessaggioOggetto: Re: FASI E NUMERI IMMISSIONI IN RUOLO   Dom Giu 28, 2015 1:08 pm

ma oltre il turnover io so che nella prima fase si dovrebbero aggiungere altre cattedre, ma di che cifre parliamo?
Tornare in alto Andare in basso
gaton



Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 23.06.15

MessaggioOggetto: Re: FASI E NUMERI IMMISSIONI IN RUOLO   Dom Giu 28, 2015 1:10 pm

e altra cosa, la mobilità, se nella prima fase non si rientra, si fa in seconda fase o solo nella 3a col piano straordinario in deroga?
Tornare in alto Andare in basso
bonovox



Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 16.10.12

MessaggioOggetto: Re: FASI E NUMERI IMMISSIONI IN RUOLO   Dom Giu 28, 2015 1:22 pm

pippola ha scritto:
Ragazzi io ribadisco quello che ho scritto su. La fase 2 segue la fase 1, ossia l'immissione dei 25596 (10.849+8895+5852) avviene in un secondo tempo perché  la fase di immissione su od, quella per intenderci che si sarebbe fatta senza la riforma, parte in automatico e solo in un secondo tempo, verificato l'od residuo, questo viene applicato. Per cui sono 2 momenti diversi, provinciali, che faranno scorrere le graduatorie.

Il ddl di riforma consta delle immissioni ordinarie (per intenderci quelle che si fanno ogni anno) che di quelle straordinarie, che seguono. Possiamo affermare che anche la fase 2 è in parte ordinaria perché serve a coprire tutto l'od, un po' come ogni anno che si scorrono le graduatorie per dare seguito e coprire il contingente d'immissione. Ma nello stesso tempo è  straordinaria perché si uniscono spezzoni of stabili per formate cattedre od (come si è chiesto tante volte di fare alle convocazioni annuali da usp).

Potrei sbagliarmi, ma io leggo ciò chiaramente.

In linea generale concordo con te, ma ti contesto le Fasi (le dividi in 3, io ed altri in 4), e inserisci le OD da TU nella Fase 1. Ma per fare chiarezza, bisogna associare i numeri della Tabella 1 alle fasi, che credo sia il tema su cui tutti vorrebbero avere contezza.

Fase 1: OD da TU (nomine ordinarie in tutto e per tutto da TU) sono le famose 21.880
Fase 2: OD e OF da DDL ovvero Fase 2a: OD straordinario da DDL (modalità da TU)
Fase 2b: OD straordinario da DDL (residuo precedenti 2 fasi, con modalità
in deroga TU)
Fase 2c: OF straordinario da DDL (con modalità in deroga TU).

Nel tuo precedente post inserisci la 2a nella Fase 1, ma non può essere perché mischi le assunzioni ordinarie con quelle straordinarie!
Poi salti la Fase 2b. Perché? perché non quantificabile? ma lo sarà dopo le precedenti 2!
e poi scrivi "Il ddl di riforma consta delle immissioni ordinarie (per intenderci quelle che si fanno ogni anno) che di quelle straordinarie", ma questo NON può essere, assolutamente, perché il DDL è un piano straordinario di immissioni in ruolo.

Dalla tabella 1:

assunti su posti liberi a seguito di cessazioni: 21.880 (Fase 1)
assunti su nuovi posti di sostegno - art. 15 DL 104/2013: 14.747 (Fase 2a)
assunti su posti già vacanti e disponibili: 10.849 (Fase 2a)
assunti su posti stabili già attivati (spezzoni in organico di fatto e sostegno in deroga): 6.446 (Fase 2c)
assunti su nuovi posti in organico aggiuntivi: 48.812 (Fase 2c)
TOTALE: 102.734

N.B. In parentesi possibili assegnazioni alle Fasi, ma resta il fatto che: Fase 1(TU) e Fase 2 (DDL).
Poi la Fase 2 si articola in 3 momenti a,b,c, di cui il 2b non quantificabile oggi (ma esistente come fase) comunque al netto, nel numero delle 2 fasi precedenti).
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47875
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: FASI E NUMERI IMMISSIONI IN RUOLO   Dom Giu 28, 2015 2:06 pm

marblearch ha scritto:
Scusa Dec, ma non concordo con la tua posizione sul 100% dei posti in OD alla fase 1. Cosa resterebbe alla fase successiva se non le briciole di chi rifiuta il ruolo?..

Non è possibile: dice chiaramente che la fase 1 seguirà le leggi vigenti come da TU, quindi come Bruschi già anticipa, saranno assunzioni cui il MEF applicherà l'aliquota. Purtroppo. Dalle residue, infatti, tireranno fuori i restanti posti per la fase 2. Ecco perchè, paradossalmente, chi sgelie nella fase 1 può risultare più mal messo (se è in GM, lontano da casa..ad esempio) di chi sceglierà nella fase successiva, magari fra i primi della fase 2, con altre disponibilità di OD che il MIUR ha "accantonato" per la seconda tornata. Io capisco questo...ahimè...

Può anche darsi, non lo escludo.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47875
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: FASI E NUMERI IMMISSIONI IN RUOLO   Dom Giu 28, 2015 2:14 pm

gaton ha scritto:
E soprattutto nella 2a fase di quanti posti parliamo? perchè se uno deve fare domanda fuori dalla regione deve sapere se ci sono posti in più se no che senso avrebbe farla?

La domanda sarà unica per tutte le fasi nazionali, quindi si fa anche per i posti di potenziamento.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47875
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: FASI E NUMERI IMMISSIONI IN RUOLO   Dom Giu 28, 2015 2:17 pm

maripier ha scritto:
secondo voi si potrà scegliere se rientrare nella prima fase o successivamente? Mi spiego meglio. Credo che rientrerò nella fase 1. Se rientro subito, finirò in una provincia per me più scomoda. Successivamente, come al solito, spunteranno cattedre nella provincia  che mi piace di più. Questo se passo da GM. Se aspettassi ancora, potrei rientrare nella fase c) utilizzando la mia posizione in GAE e forse lavorare sotto casa....
Sto facendo dei castelli in aria ma credo siano interrogativi che si sono posti in molti

Chi rifiuta una proposta in una fase è escluso da quelle successive. Questo è scritto chiaramente nel DDL.
Tornare in alto Andare in basso
pointbreak



Messaggi : 141
Data d'iscrizione : 10.06.15

MessaggioOggetto: Re: FASI E NUMERI IMMISSIONI IN RUOLO   Dom Giu 28, 2015 2:36 pm

Maripier, se anche tu sei in GM in una cdc e accetti per forza lì però vorresti un'altra, per la quale sei sempre in GM ma più malmessa, puoi intanto prendere quella e poi, nella seconda fase, quando ti richiameranno per la seconda, e potrai scegliere i nuovi primi posti sopraggiunti o, meglio, accantonati (questo sempre che il miur chiarisca che, nella fase a che non è straordinaria, valgono le solite leggi da tu secondo cui anche chi è gà in ruolo su una cdc può, entro il medesimo anno scolastico, passare ad altra cdc. L'anno scorso, diversi idonei già nominati su "x", sono passati, in seconda chiamata ad ottobre, su "y", poichè gli spettava. Ciò non lo si può fare invece se si ottine la prima nomina nella fase b, intendo, poichè da lì in poi i già nominati in ruolo sono esclusi da successive scelte. Dec, confermi?
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47875
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: FASI E NUMERI IMMISSIONI IN RUOLO   Dom Giu 28, 2015 2:47 pm

Confermo per il passato, ma io temo che quest'anno saremo tutti vincolati alla prima accettazione (e senza la possibilità di rifiuto, pena il depennamento da tutte le graduatorie), almeno dopo il 15 settembre.
Tornare in alto Andare in basso
pointbreak



Messaggi : 141
Data d'iscrizione : 10.06.15

MessaggioOggetto: Re: FASI E NUMERI IMMISSIONI IN RUOLO   Dom Giu 28, 2015 2:51 pm

E allora quegli idonei che sono già andati in ruolo a settembre o ottobre scorso, potranno tornare a cambiare cdc sulle GM? Se il MIUR dice che la fase a è secondo le regole vigenti, secondo me sì, sottraendo quindi scelte ai nuovi immessi. A meno che nei decreti attuativi non si specifichi che chi è già in ruolo non partecipa proprio, come è scritto infatti nel ddl, anche se in modo un pò ambiguo per la fase a..

Tuttavia, ho pensato, se si arriva a nominare dopo il 31 agosto, si è già nel successivo anno scolastico e anche secondo le vigenti regole, non è consentito cambiare cdc in GM ai già immessi nel 2014/15. E su questo sono arci sicura. Quindi dipenderà anche dalla data delle convocazioni.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47875
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: FASI E NUMERI IMMISSIONI IN RUOLO   Dom Giu 28, 2015 3:05 pm

Sei arcisicura, ma ti sbagli. Secondo la vecchia normativa, se uno era inserito in due diverse Gm e veniva immesso da una, rimaneva nell'altra e poteva essere riconvocato l'anno successivo o anche qualche anno dopo (fino alla decadenza della Gm stessa) per accettare un nuovo ruolo.
Ho l'impressione con questa legge non sarà più possibile per nessuno. Quanto alla prima domanda, è una questione che dovranno certamente chiarire.
Tornare in alto Andare in basso
pointbreak



Messaggi : 141
Data d'iscrizione : 10.06.15

MessaggioOggetto: Re: FASI E NUMERI IMMISSIONI IN RUOLO   Dom Giu 28, 2015 4:34 pm

Dal documento MIUR ISRUZIONI OPERATIVE relative alle immissioni in ruolo a.s. 2014/2015:

Riporto copia-incolla:

A.19 L’accettazione di una proposta di assunzione a tempo indeterminato in una provincia consente,
nello stesso anno scolastico, di accettare un’eventuale altra proposta a tempo indeterminato per altra
classe di concorso, posto o per una diversa tipologia di posto (posto comune/sostegno) nella medesima
provincia ovvero in altra provincia anche per lo stesso insegnamento per coloro che hanno titolo ad
Ministero I.U.R. Dip. per l’Istruzione Dir. Gen. per il personale della
scuola
essere inclusi in due province. (es: presenza di candidati sia in GAE di una provincia, che in
graduatoria di concorso di altra provincia)
I candidati vincolati alla nomina prioritaria su posto di sostegno, di cui al precedente punto A.18, non
possono esercitare la successiva opzione dell’accettazione della nomina su posto comune, per
insegnamenti collegati ad abilitazioni conseguite ex D.M. 21/05.

Dec, dice entro lo stesso anno scolastico. Se si viene nominati dal 1 settembre 2015, innanzitutto la nomina dovrebbe ssere solo giuridica e non economica, come ben si sa (superato il 31 agosto) e poi si passa all'anno scolastico successivo).
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47875
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: FASI E NUMERI IMMISSIONI IN RUOLO   Lun Giu 29, 2015 12:57 am

Questo riguarda le Gae, ma se si è in Gm le cose stanno diversamente: conosco decine di persone che hanno cambiato classe di concorso tra il 2013/2014 e il 2014/2015, accettando un nuovo ruolo da un'altra Gm. Questo per quanto riguarda la vecchia normativa. Capire cosa accadrà con la nuova è certamente più complesso.
Tornare in alto Andare in basso
marblearch



Messaggi : 251
Data d'iscrizione : 16.05.13

MessaggioOggetto: Re: FASI E NUMERI IMMISSIONI IN RUOLO   Lun Giu 29, 2015 7:33 am

Scusami ma c'è scritto sopra.... riguarda anche la graduatoria del concorso. Queste sono le istruzioni operative che l'Ufficio scolastico della regione dove sono in GM ha pubblicato a normativa vigente per le immissioni del 2014. E ricordo specificamente che si sono infatti attenuti a questo, chi era in sostegno non ha potuto cambiare ad altra cdc su posto comune. Questa stessa disposizione appare anche sui siti dei sindacati, compreso il mio. Che poi quest'anno il MIUR decida di fare diversamente...tutto è possibile, ma questo è.
Tornare in alto Andare in basso
marblearch



Messaggi : 251
Data d'iscrizione : 16.05.13

MessaggioOggetto: Re: FASI E NUMERI IMMISSIONI IN RUOLO   Lun Giu 29, 2015 7:36 am

Ecco nota USR Veneto che conferma (copio e incollo dal sito):

....(...)"se invece sono già di ruolo per sostegno, possono accettare unicamente una nuova nomina in ruolo solo ed esclusivamente nell’ambito dei posti di sostegno di altro ordine e grado (punti A.18, A.19 e A.22 delle istruzioni operative di cui all’Allegato A alla nota MIUR n. 7955 del 7.08.2014)"


Forse tu, Dec, ti riferisci a chi è in altra cdc e vuol cambiare, ma il sostegno non passa ad altra cdc con queste regole. Pe ora...
Tornare in alto Andare in basso
carmine.faraone



Messaggi : 221
Data d'iscrizione : 29.09.13

MessaggioOggetto: Re: FASI E NUMERI IMMISSIONI IN RUOLO   Lun Giu 29, 2015 1:22 pm

Quindi dopo tutta questa discussione se nella mia provincia dopo i movimenti risultano 20 posti in OD le immissioni seguiranno in prima battuta le vecchie regole con una copertura parzile poi fase straordinaria (fase a) con copertura dei posti residuali. Non dovrebbero in queste fasi confluire altri posti in OD nati non si sa come io personalmente sto monitorando la mobilità straordinaria e non vorreri che l'anno prossimo ci ritroviamo con il fiammiferino in mano di chiacchiere che non portano a nulla.
Tornare in alto Andare in basso
eemm



Messaggi : 313
Data d'iscrizione : 05.07.12

MessaggioOggetto: Re: FASI E NUMERI IMMISSIONI IN RUOLO   Lun Giu 29, 2015 1:41 pm

adespoton ha scritto:
Cioè, voglio spiegarmi meglio. A questo punto, i numeri per ciascuna fase non sono più così essenziali per capire meglio; invece, è essenziale per capire la comprensione di chi sta nella fase A dell'articolo 98 (numerazione del decreto dal sito del Senato). Le possibilità sono due.

1) La fase A comprende solo le assuzioni "ordinarie", quelle che avvengono secondo il TU 297 del 1994. Conseguenza: le assunzioni per coprire i posti restanti sono tutte straordinarie e tutte facenti parte della fase B: dunque, tutti i posti che il DDL regala in più sono solo posti di diritto.
Questa interpretazione sarebbe giustificata dal fatto che l'art. 98A non è in deroga, mentre l'art. 98B è esplicitamente indicato come in deroga all'art. 399 del TU 297/1994.

2) La fase A comprende sia le assunzioni ordinarie, sia una prima parte delle assunzioni straordinarie. Conseguenza: le assunzioni "vere" di quest'anno sono in numero superiore a quello che sarebbe stato senza il DDL, perché sono sia quelle che ci sarebbero state comunque, sia una prima parte delle assunzioni straordinarie.
Però se è vera questa seconda interpretazione, allora bisogna che qualcuno mi spieghi perché in 98A non si dice che sono assunzioni in deroga, mentre in 98B lo si dice: anche le assunzioni 98A sarebbero in deroga!


Sbagliato A B e C sono tutte straordinarie. Le ordinarie non ci sono perché il comma 95 si riferisce al comma 94 che parla di quelle straordinarie (75.000)
Tornare in alto Andare in basso
luisa68



Messaggi : 622
Data d'iscrizione : 26.07.11

MessaggioOggetto: Re: FASI E NUMERI IMMISSIONI IN RUOLO   Lun Giu 29, 2015 1:53 pm

Concordo con te eemm, la fase a fa parte del piano straordinario e quindi lascia fuori i ruoli ordinari, l'articolo 94 (ora 95 dopo l'uscita dal sen.) dice chiaramente (e questo non può essere opinabile) che il piano straordinario (fase a,b,c) parte dopo quello ordinario (estr. art.95 per la copertura di tutti i posti co-muni e di sostegno dell’organico di diritto, rimasti vacanti e disponibili all’esito delle operazioni di immissione in ruolo effettuate per il medesimo anno scolastico ai sensi dell’articolo 399 del testo unico).
Tornare in alto Andare in basso
lilimar



Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 20.05.15

MessaggioOggetto: Re: FASI E NUMERI IMMISSIONI IN RUOLO   Lun Giu 29, 2015 2:12 pm

In merito alle assunzioni "ordinarie", quindi fase 1, secondo voi, qualora fosse possibile per i GM il passaggio di ruolo ad altra cdc, i posti lasciati "liberi" andrebbero a ruolo o no?

Cioè, ci sarebbe una sorta di scorrimento?
Tornare in alto Andare in basso
eemm



Messaggi : 313
Data d'iscrizione : 05.07.12

MessaggioOggetto: Re: FASI E NUMERI IMMISSIONI IN RUOLO   Lun Giu 29, 2015 2:22 pm

Certo che è così.

In pratica prima metà solito modo.

Quelle che residuano più potenziamento in deroga al vecchio metodo.

L'errore è nel fraintendere la lettura del primo periodo del comma 94 (ora 95). Lì dice che la prima parte dello straordinario è quello che eccede le ordinarie. Poi c'è il potenziamento tabella 1.

Nel comma successivo si dice che in fase A rientrano quelli del primo periodo del comma predente (ovvero quelle vacanti e disponibili dopo le ordinarie e che sono la prima parte delle straordinarie). Anche queste solito modo.

Residui e tabella 1 a domanda.
Tornare in alto Andare in basso
senza parole



Messaggi : 246
Data d'iscrizione : 02.04.15

MessaggioOggetto: Re: FASI E NUMERI IMMISSIONI IN RUOLO   Lun Giu 29, 2015 4:46 pm

Ho appena finito di leggere relazione tecnica e maxiemendamento. Nella tab 1 ci sono tutti i 102734 posti che dovrebbero andare a ruolo. Concordo con bonovox e altri sul fatto che ci sono due momenti.
Il primo riguarda le classiche assunzioni che ci sarebbero state anche senza riforma: 21880 (gm tutti i concorsi e gae)
Il secondo viene suddiviso nelle famose 3 fasi:
Fase a, 10849 oltre il turn over (potrebbero essere le cattedre al 31/08 per quanto ne capisco io), modalità assunz art. 399, gm concorso 2012 e gae.
Fase b, i numeri non ci sono perché sono i posti che residuano dalle precedenti fasi (rinunce o graduatorie esaurite, vedi sostegno in alcune province del nord), le assunzioni devono in questo caso necessariamente seguire la procedura nazionale
Fase c, 48812 +6446 sost, gae e gm 2012, procedura nazionale.
Poi ci sono 8895 terza tranche Carrozza + 5852 seconda tranche Carrozza che lo scorso anno sono avanzati per mancanza di aspiranti. Non viene specificato in quale momento avverranno queste ultime assunzioni, ma credo che l interpretazione più ovvia possa collocarli nel primo momento, quello che precede le assunzioni straordinarie anche perché erano già previste. O al massimo nella fase a. Molti di questi posti residueranno per la fase b ( vedi i 5852 dello scorso anno).
Non vedo incongruenze tra maxi e relaz tecnica. Le tre fasi riguardano il piano straordinario e quindi i posti dati in più rispetto al normale.
Penso che comunque il momento 1e la fase a del momento 2 possano tranquillamente svolgersi allo stesso tempo. Mi fate capire perchè trovate incongruenze tra maxi e rel tec? Io non ho capito qual è il punto esatto di discordanza. Grazie

Tornare in alto Andare in basso
bonovox



Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 16.10.12

MessaggioOggetto: Re: FASI E NUMERI IMMISSIONI IN RUOLO   Lun Giu 29, 2015 5:01 pm

senza parole ha scritto:
Ho appena finito di leggere relazione tecnica e maxiemendamento.  Nella tab 1 ci sono tutti i 102734 posti che dovrebbero andare a ruolo. Concordo con bonovox e altri sul fatto che ci sono due momenti.
Il primo riguarda le classiche assunzioni che ci sarebbero state anche senza riforma: 21880 (gm tutti i concorsi e gae)
Il secondo viene suddiviso nelle famose 3 fasi:

[...]

Non vedo incongruenze tra maxi e relaz tecnica. Le tre fasi riguardano il piano straordinario e quindi i posti dati in più rispetto al normale.  
Penso che comunque il momento 1e la fase a del momento 2 possano tranquillamente svolgersi allo stesso tempo. Mi fate capire perchè trovate incongruenze tra maxi e rel tec? Io non ho capito qual è il punto esatto di discordanza. Grazie


Grazie Senza Parole per il sostegno.
Per aver fatto chiarezza ho ricevuto pure le critiche da altri utenti.

Non solo ho cercato di distinguere le fasi, ma ho tentato di associarvi i numeri, proprio quelli presenti sulla Relazione Tecnica legata al Maxi-emendamento.
Qualcuno dice che questo non è importante, invece a mio avviso, è fondamentale!
Distinguere Fase 1 da Fase 2a è importante non solo per poi attribuirne i numeri specifici, ma per far capire anche altre 5 cose:
1) le immissioni straordinarie sono 102.734 - 21.880 = 80.854 (poi possiamo fare tutti gli slogan politici, ma questi numeri corrispondono a quanto accadrà (SE accadrà);
2) la Fase 2c, legata all'Organico Funzionale (lo chiamerò OFU per distinguerlo da OF - organico di fatto), si attuerà chissà quando, se per davvero OFU corrisponde al potenziamento. Nel frattempo si assegneranno per supplenza gli OF al 30 giugno;
3) tutto ciò che è OD si fermerà alla Fase 2b (qualcuno la omette perché nel frattempo ha fatto un minestrone tra Fase 1 e Fase 2a) e NON confluirà nella Fase 2c, ma nei posti messi a disposizione del prossimo concorso, per legittimarne la necessità;
4) gli unici OF che si trasformeranno in OD (perché non meglio specificato in alcuna parte) e che a mio avviso, secondo la mia struttura confluiscono nella Fase 2a, sono gli spezzoni senza titolare, negli anni usati per le supplenze o le utilizzazioni dei docenti di ruolo;
5) La Fase 2a DEVE concludersi entro il 15 settembre (il che non significa in automatico che avvenga in concomitanza con la Fase 1) affinché anche una minima parte del VERO piano STRAORDINARIO di immissioni in ruolo abbia attuazione; solo così il Governo si salverà la faccia ( e metto solo quella) perché tutte le altre assunzioni (Fasi 2b e 2c) chissà quando avverranno! ed è anche questo il motivo per cui ufficialmente non si distinguono Fase 1 e Fase 2a, per confonderle e far credere che il PIANO STRAORDINARIO si attua già con i 21.880 OD!
Tornare in alto Andare in basso
adespoton



Messaggi : 457
Data d'iscrizione : 26.06.15

MessaggioOggetto: Re: FASI E NUMERI IMMISSIONI IN RUOLO   Lun Giu 29, 2015 5:18 pm

Credo si possa concordare su tutti i cinque punti che hai scritto, bonovox.

Una sola domanda: ti sei per caso presa la briga di fare un conto di quanti dei posti della fase A (che tu preferisci chiamare 1+2A, ma in fondo nella sostanza è uguale: sono gli unici che avranno il ruolo "effettivo") sono posti comuni e quanti di sostegno? Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
 
FASI E NUMERI IMMISSIONI IN RUOLO
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 6Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
 Argomenti simili
-
» Quando ci saranno le immissioni in ruolo in Campania??
» assenza convocazioni per immissioni in ruolo GaE
» 134000 immissioni in ruolo
» Dubbio immissione in ruolo si o no??
» convocazioni ruolo ferrara

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: