Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 devo essere preoccupata, preoccupatissima o senza speranza a345 milano

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
deboel



Messaggi : 235
Data d'iscrizione : 23.05.11

MessaggioOggetto: devo essere preoccupata, preoccupatissima o senza speranza a345 milano   Sab Giu 27, 2015 12:36 pm

Promemoria primo messaggio :

Conosco già la risposta ma, giusto per vedere se ho capito bene: sono circa nella 200° posizione con circa un centinaio di punti nella gae a345 di milano...rientrerò sicuramente nella fase c? O c'è un barlume di speranza che possa rimanere su Milano?
Se rientrerò nella fase c, io rifiuterò...non mi sposto...non posso (2 figli piccoli e marito con lavoro stabile a milano...)....
Quanti rimpianti ho...ho lasciato un lavoro a tempo indeterminato per insegnare, mio marito ha rifiutato un trasferimento all'estero perché io volevo lavorare e insegnare...eccomi qui...probabilmente senza lavoro alla soglia dei 40 anni...

Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
raganella



Messaggi : 2039
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioOggetto: Re: devo essere preoccupata, preoccupatissima o senza speranza a345 milano   Sab Giu 27, 2015 3:10 pm

Si, se votassimo solo noi docenti
Tornare in alto Andare in basso
ant45



Messaggi : 308
Data d'iscrizione : 27.06.15

MessaggioOggetto: Re: devo essere preoccupata, preoccupatissima o senza speranza a345 milano   Sab Giu 27, 2015 3:12 pm

guarda sono scontenti in molti per altre cose, una campagna referendaria con altri quesiti vincerebbe sicuramente
Tornare in alto Andare in basso
rita



Messaggi : 2020
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: devo essere preoccupata, preoccupatissima o senza speranza a345 milano   Sab Giu 27, 2015 3:22 pm

pppp ha scritto:
Tu continui a dare per scontato che da qualche parte ci sia posto per tutti? Per chi ha sempre lavorato ovviamente.

premetto vivamente che spero proprio di sbagliare ma dubito della parola "ovviamente". esempio: penso ai miei colleghi di musica ed ed.fisica delle medie nelle Gae strapiene delle loro cdc nelle loro province AL NORD che hanno lavorato con la prima fascia d' istituo col sostegno dalle scuole pur non avendo la SOS. Se si è obbligati a fare domanda chi ha la SOS deve spostarsi altrimenti perde tutto e prende il posto a coloro che hanno lavorato sul sostegno in prima fascia. mi riferisco in primis ai colleghi delle cdc sopra citate ma anche a quelli di altre cdc che hanno lavorato col sostegno (lingue, ecc.). e cmq è una questione di fortuna e quindi, un rischio, se si passa nella fase nazionale.
la vedo dura per tutti quelli delle medie tranne quelli di lettere, matematica e tecnologia e forse anche arte (o almeno al Nord) considerati i pochi posti della fase C alle medie e forse anche alle elementari di inglese, musica ed ed. fisica considerato che la maggior parte dei posti delle elementari andranno per supplenze, ecc.
a questo punto dobbiamo solo aspettare i decreti attuativi e da lì ci si regola il da farsi.
Tornare in alto Andare in basso
Online
rita



Messaggi : 2020
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: devo essere preoccupata, preoccupatissima o senza speranza a345 milano   Sab Giu 27, 2015 3:23 pm

gugu ha scritto:
Teoricamente si rimane in GE per i futuri ruoli ed eventuali incarichi al 30-06 ancora liberi. E nelle GI per gli altri tipi di supplenza. Cioè tutto come oggi.

quindi il limite dei 36 mesi non vale per le Gae da quanto ho capito ma solo per la seconda fascia
Tornare in alto Andare in basso
Online
gugu



Messaggi : 25627
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: devo essere preoccupata, preoccupatissima o senza speranza a345 milano   Sab Giu 27, 2015 3:25 pm

rita 76 ha scritto:
gugu ha scritto:
Teoricamente si rimane in GE per i futuri ruoli ed eventuali incarichi al 30-06 ancora liberi. E nelle GI per gli altri tipi di supplenza. Cioè tutto come oggi.

quindi il limite dei 36 mesi non vale per le Gae da quanto ho capito ma solo per la seconda fascia


Il limite vale per ogni posto vacante e disponibile, indipendentemente dalla graduatoria di chiamata.
Il limite non vale per le supplenze in sostituzione del titolare. Tecnicamente una persona potrebbe lavorare su 20 maternità per 20 anni senza alcun limite.
Tornare in alto Andare in basso
pppp



Messaggi : 800
Data d'iscrizione : 08.11.09

MessaggioOggetto: Re: devo essere preoccupata, preoccupatissima o senza speranza a345 milano   Sab Giu 27, 2015 3:28 pm

rita 76 ha scritto:
pppp ha scritto:
Tu continui a dare per scontato che da qualche parte ci sia posto per tutti? Per chi ha sempre lavorato ovviamente.

premetto vivamente che spero proprio di sbagliare ma dubito della parola "ovviamente". esempio: penso ai miei colleghi di musica ed ed.fisica delle medie nelle Gae strapiene delle loro cdc nelle loro province AL NORD che hanno lavorato con la prima fascia d' istituo col sostegno dalle scuole pur non avendo la SOS. Se si è obbligati a fare domanda chi ha la SOS deve spostarsi altrimenti perde tutto e prende il posto a coloro che hanno lavorato sul sostegno in prima fascia. mi riferisco in primis ai colleghi delle cdc sopra citate ma anche a quelli di altre cdc che hanno lavorato col sostegno (lingue, ecc.). e cmq è una questione di fortuna e quindi, un rischio, se si passa nella fase nazionale.
la vedo dura per tutti quelli delle medie tranne quelli di lettere, matematica e tecnologia e forse anche arte (o almeno al Nord) considerati i pochi posti della fase C alle medie e forse anche alle elementari di inglese, musica ed ed. fisica considerato che la maggior parte dei posti delle elementari andranno per supplenze, ecc.
a questo punto dobbiamo solo aspettare i decreti attuativi e da lì ci si regola il da farsi.

Con "ovviamente" intendevo: Tu dai sempre per scontato che per chi ha sempre lavorato da gae un posto in ofu da qualche parte ci sarà? Io non ne sono per niente convinta.
Tornare in alto Andare in basso
rita



Messaggi : 2020
Data d'iscrizione : 04.07.11

MessaggioOggetto: Re: devo essere preoccupata, preoccupatissima o senza speranza a345 milano   Sab Giu 27, 2015 3:29 pm

pppp ha scritto:
rita 76 ha scritto:
pppp ha scritto:
Tu continui a dare per scontato che da qualche parte ci sia posto per tutti? Per chi ha sempre lavorato ovviamente.

premetto vivamente che spero proprio di sbagliare ma dubito della parola "ovviamente". esempio: penso ai miei colleghi di musica ed ed.fisica delle medie nelle Gae strapiene delle loro cdc nelle loro province AL NORD che hanno lavorato con la prima fascia d' istituo col sostegno dalle scuole pur non avendo la SOS. Se si è obbligati a fare domanda chi ha la SOS deve spostarsi altrimenti perde tutto e prende il posto a coloro che hanno lavorato sul sostegno in prima fascia. mi riferisco in primis ai colleghi delle cdc sopra citate ma anche a quelli di altre cdc che hanno lavorato col sostegno (lingue, ecc.).  e cmq è una questione di fortuna e quindi, un rischio, se si passa nella fase nazionale.
la vedo dura per tutti quelli delle medie tranne quelli di lettere, matematica e tecnologia e forse anche arte  (o almeno al Nord) considerati i pochi posti della fase C alle medie e forse anche alle elementari di inglese, musica ed ed. fisica considerato che la maggior parte dei posti delle elementari andranno per supplenze, ecc.
a questo punto dobbiamo solo aspettare i decreti attuativi e da lì ci si regola il da farsi.

Con "ovviamente" intendevo: Tu dai sempre per scontato che per chi ha sempre lavorato da gae un posto da qualche parte ci sarà? Io non ne sono per niente convinta.

e secondo me hai perfettamente ragione
Tornare in alto Andare in basso
Online
deboel



Messaggi : 235
Data d'iscrizione : 23.05.11

MessaggioOggetto: Re: devo essere preoccupata, preoccupatissima o senza speranza a345 milano   Sab Giu 27, 2015 3:56 pm

Intanto sto mandando curricula...:(
Tornare in alto Andare in basso
Fantaman



Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 30.08.12

MessaggioOggetto: Re: devo essere preoccupata, preoccupatissima o senza speranza a345 milano   Sab Giu 27, 2015 4:02 pm

deboel ha scritto:
Intanto sto mandando curricula...:(
liberissima di mandarli, ma non sei costretta a piegarti a un abuso così evidente, al ricatto "legalizzato"... Esisterà un giudice a Berlino?

Io lo spero... la magistratura è ancora un organo indipendente dello Stato, almeno finchè non proveranno a demolirla come hanno fatto il 25 giugno per la scuola
Tornare in alto Andare in basso
deboel



Messaggi : 235
Data d'iscrizione : 23.05.11

MessaggioOggetto: Re: devo essere preoccupata, preoccupatissima o senza speranza a345 milano   Sab Giu 27, 2015 4:04 pm

Fantaman ha scritto:
deboel ha scritto:
Intanto sto mandando curricula...:(
liberissima  di mandarli, ma non sei costretta a piegarti a un abuso così evidente, al ricatto "legalizzato"... Esisterà un giudice a Berlino?

Io lo spero... la magistratura è ancora un organo indipendente dello Stato, almeno finchè non proveranno a demolirla come hanno fatto il 25 giugno per la scuola

Se ci saranno mezzi io farò ricorso, ovviamente...ma nel frattempo...mi preparo al peggio!
Tornare in alto Andare in basso
Fantaman



Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 30.08.12

MessaggioOggetto: Re: devo essere preoccupata, preoccupatissima o senza speranza a345 milano   Sab Giu 27, 2015 4:12 pm

Basta dimostrare di non riuscire a svolgere una vita dignitosa a causa delle spese sostenute per il trasferimento (benzina, affitti, traslochi etc) oltre ai danni morali per la separazione dalla famiglia, per rendere IMMEDIATAMENTE illegittima la mobilità forzata.
Tornare in alto Andare in basso
spillo16



Messaggi : 1130
Data d'iscrizione : 27.06.15

MessaggioOggetto: Re: devo essere preoccupata, preoccupatissima o senza speranza a345 milano   Sab Giu 27, 2015 5:31 pm

COn questo sistema nessuno è al sicuro e si dovrà spostare anche chi è al nord, davvero icredibile, magari in una provincia sperduta o ancora più a nord.
é un sistema perverso che consentendo tutte le province (ricordo che quando si aggiorna si sceglie solo una provincia) a cascata porta quelli del sud con minor punteggio via via più lontani dalla loro provincia (per evidente mancanza di posti necessari) e SCALZA via via quelli delle regioni limitrofe sino ad arrivare al nord!
Solo un perfetto incompetente o un perfetto sadico poteva pensare un tale sistema, introdotto poi all'ultimo istante al senato in barba al lavoro puntuale e faticoso fatto alla camera. Avranno tutti come scontenti, che paradosso, un autogoal politico se ricordiamo le parole di Renzi e la buona scuola, ma non me la sento di imputare a lui queste fesserie piuttosto ai relatori al senato che hanno fatto la sintesi (di cosa poi?). E' proprio vero, se ti circondi di gente incapace c'è poco da fare...
Tornare in alto Andare in basso
sperso



Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 19.10.12

MessaggioOggetto: Re: devo essere preoccupata, preoccupatissima o senza speranza a345 milano   Sab Giu 27, 2015 5:40 pm

spillo16 ha scritto:

Solo un perfetto incompetente o un perfetto sadico poteva pensare un tale sistema, introdotto poi all'ultimo istante al senato in barba al lavoro puntuale e faticoso fatto alla camera. Avranno tutti come scontenti, che paradosso, un autogoal politico se ricordiamo le parole di Renzi e la buona scuola, ma non me la sento di imputare a lui queste fesserie piuttosto ai relatori al senato che hanno fatto la sintesi (di cosa poi?). E' proprio vero, se ti circondi di gente incapace c'è poco da fare...

Approvata dal governo Renzi, ma non scaturisce da Renzi.
Si comincia a capire che quella della Camera, osteggiata più volte dallo sciopero, era migliore di questa. ALmeno si rimaneva a casa e il concorso avrebbe messo a posto i posti rimanenti.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15806
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: devo essere preoccupata, preoccupatissima o senza speranza a345 milano   Sab Giu 27, 2015 6:26 pm

alessandra s. ha scritto:
Vi pongo un quesito.
Ammettiamo che chiariscano che chi non presenta domanda non sarà depennato ma resterà in Gae.
Ma in Gae a fare cosa? A fare magari qualche supplenza da Gi ma poi per il ruolo futuro che si fa?
Non mi pare una questione da poco, nel momento di dover decidere sul da farsi.
Chi rimane in GaE partecipa al 50% delle immissioni future nella propria provincia e fa tutte le supplenze prima di chi non è in GaE.

Con la marea di pensionamenti prevista nei prossimi anni, la situazione di chi rimane in GaE dovrebbe rapidamente normalizzarsi.

Ancora una volta: a parte i trasferimenti coatti e le novità sui presidi, dal punto di vista del lavorare o no la vera novità è che ad alcune persone che non hanno mai lavorato nella scuola ora verrà dato un posto stabile.

Se verranno assunte 40000 mila persone che non hanno mai lavorato nella scuola, a chi ci ha sempre lavorato e non venisse assunto per qualsiasi motivo (non fa richiesta per le fasi b e c o è in 2GI), passeranno davanti 40000 persone; la sua situazione tornerà come l'anno scorso dopo 40000 pensionamenti ovvero a settembre 2016, perchè se sono previsti 20000 pensionamenti annui, 20000 sono andati via ora e 20000 a fine 2015/16.

Tutto questo con la media di Trilussa, ovvio che per alcuni la cosa sarà migliore e per altri peggiore.
Tornare in alto Andare in basso
spillo16



Messaggi : 1130
Data d'iscrizione : 27.06.15

MessaggioOggetto: Re: devo essere preoccupata, preoccupatissima o senza speranza a345 milano   Sab Giu 27, 2015 6:29 pm

avidodinformazioni ha scritto:
alessandra s. ha scritto:
Vi pongo un quesito.
Ammettiamo che chiariscano che chi non presenta domanda non sarà depennato ma resterà in Gae.
Ma in Gae a fare cosa? A fare magari qualche supplenza da Gi ma poi per il ruolo futuro che si fa?
Non mi pare una questione da poco, nel momento di dover decidere sul da farsi.
Chi rimane in GaE partecipa al 50% delle immissioni future nella propria provincia e fa tutte le supplenze prima di chi non è in GaE.

Con la marea di pensionamenti prevista nei prossimi anni, la situazione di chi rimane in GaE dovrebbe rapidamente normalizzarsi.

Ancora una volta: a parte i trasferimenti coatti e le novità sui presidi, dal punto di vista del lavorare o no la vera novità è che ad alcune persone che non hanno mai lavorato nella scuola ora verrà dato un posto stabile.

Se verranno assunte 40000 mila persone che non hanno mai lavorato nella scuola,  a chi ci ha sempre lavorato e non venisse assunto per qualsiasi motivo (non fa richiesta per le fasi b e c o è in 2GI), passeranno davanti 40000 persone; la sua situazione tornerà come l'anno scorso dopo 40000 pensionamenti ovvero a settembre 2016, perchè se sono previsti 20000 pensionamenti annui, 20000 sono andati via ora e 20000 a fine 2015/16.

Tutto questo con la media di Trilussa, ovvio che per alcuni la cosa sarà migliore e per altri peggiore.

può essere, ma se si è in una classe sfigata o con pochissimi o assenti pensionamenti? anche 3 persone in gae possono ammuffire a vita purtroppo....Ora c'era l'OP che dava un pò di ossigeno ma hanno rovinato tutto...
Tornare in alto Andare in basso
raganella



Messaggi : 2039
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioOggetto: Re: devo essere preoccupata, preoccupatissima o senza speranza a345 milano   Sab Giu 27, 2015 6:30 pm

spillo16 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
alessandra s. ha scritto:
Vi pongo un quesito.
Ammettiamo che chiariscano che chi non presenta domanda non sarà depennato ma resterà in Gae.
Ma in Gae a fare cosa? A fare magari qualche supplenza da Gi ma poi per il ruolo futuro che si fa?
Non mi pare una questione da poco, nel momento di dover decidere sul da farsi.
Chi rimane in GaE partecipa al 50% delle immissioni future nella propria provincia e fa tutte le supplenze prima di chi non è in GaE.

Con la marea di pensionamenti prevista nei prossimi anni, la situazione di chi rimane in GaE dovrebbe rapidamente normalizzarsi.

Ancora una volta: a parte i trasferimenti coatti e le novità sui presidi, dal punto di vista del lavorare o no la vera novità è che ad alcune persone che non hanno mai lavorato nella scuola ora verrà dato un posto stabile.

Se verranno assunte 40000 mila persone che non hanno mai lavorato nella scuola,  a chi ci ha sempre lavorato e non venisse assunto per qualsiasi motivo (non fa richiesta per le fasi b e c o è in 2GI), passeranno davanti 40000 persone; la sua situazione tornerà come l'anno scorso dopo 40000 pensionamenti ovvero a settembre 2016, perchè se sono previsti 20000 pensionamenti annui, 20000 sono andati via ora e 20000 a fine 2015/16.

Tutto questo con la media di Trilussa, ovvio che per alcuni la cosa sarà migliore e per altri peggiore.

può essere, ma se si è in una classe sfigata o con pochissimi o assenti pensionamenti? anche 3 persone in gae possono ammuffire a vita purtroppo....Ora c'era l'OP che dava un pò di ossigeno ma hanno rovinato tutto...


Hanno chi?
Tornare in alto Andare in basso
spillo16



Messaggi : 1130
Data d'iscrizione : 27.06.15

MessaggioOggetto: Re: devo essere preoccupata, preoccupatissima o senza speranza a345 milano   Sab Giu 27, 2015 6:33 pm

raganella ha scritto:
spillo16 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
alessandra s. ha scritto:
Vi pongo un quesito.
Ammettiamo che chiariscano che chi non presenta domanda non sarà depennato ma resterà in Gae.
Ma in Gae a fare cosa? A fare magari qualche supplenza da Gi ma poi per il ruolo futuro che si fa?
Non mi pare una questione da poco, nel momento di dover decidere sul da farsi.
Chi rimane in GaE partecipa al 50% delle immissioni future nella propria provincia e fa tutte le supplenze prima di chi non è in GaE.

Con la marea di pensionamenti prevista nei prossimi anni, la situazione di chi rimane in GaE dovrebbe rapidamente normalizzarsi.

Ancora una volta: a parte i trasferimenti coatti e le novità sui presidi, dal punto di vista del lavorare o no la vera novità è che ad alcune persone che non hanno mai lavorato nella scuola ora verrà dato un posto stabile.

Se verranno assunte 40000 mila persone che non hanno mai lavorato nella scuola,  a chi ci ha sempre lavorato e non venisse assunto per qualsiasi motivo (non fa richiesta per le fasi b e c o è in 2GI), passeranno davanti 40000 persone; la sua situazione tornerà come l'anno scorso dopo 40000 pensionamenti ovvero a settembre 2016, perchè se sono previsti 20000 pensionamenti annui, 20000 sono andati via ora e 20000 a fine 2015/16.

Tutto questo con la media di Trilussa, ovvio che per alcuni la cosa sarà migliore e per altri peggiore.

può essere, ma se si è in una classe sfigata o con pochissimi o assenti pensionamenti? anche 3 persone in gae possono ammuffire a vita purtroppo....Ora c'era l'OP che dava un pò di ossigeno ma hanno rovinato tutto...


Hanno chi?

sicuramente quelli del senato. alla camera non era così.
Tornare in alto Andare in basso
 
devo essere preoccupata, preoccupatissima o senza speranza a345 milano
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» Disponibilità A345 Milano
» Arrivo della nuova Duchessa di Milano
» sono un pò preoccupata ...
» IN GRADUATORIA SENZA I REQUISITI
» Per essere membri della chat (non considerare questo post si riferisce alla chat precedente)

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: