Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Organico Funzionale, creato dal Piano di Mobilità Straordinario.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
allil80



Messaggi : 146
Data d'iscrizione : 11.09.10

MessaggioOggetto: Organico Funzionale, creato dal Piano di Mobilità Straordinario.   Dom Giu 28, 2015 7:42 pm

sperso ha scritto:

Art. 108. Il Piano Straordinario di mobilità nazionale. Si parte includendo i docenti TI assunti entro l'a.s. 2014/2015, derogando l'appartenenza alla provincia in base al diventato famoso art. 399 del TU a causa della deportazione insita nella fase b) del DDL Ultimo (non in quello iniziale della Camera), quindi trasferimenti interprovinciali.
Ah, includendo anche i posti che nell'anno 2015/2016 sono stati coperti temporaneamente prima della deportazione. Quindi spariscono dalla Tabella 1. Che strano. Che cosa rimane in Tabella 1? Non erano per il potenziamento, idea grandiosa per dare più docenti preparati agli studenti? I posti ora sono contati al doppio! Ma non è sufficiente la scola dell'obbligo per saper leggere, scrivere a far di conto?
In questo articolo compare il termine "Successivamente": che sia stata un'aggiunta, vista la deportazione fase b) e c). Perché non cancellare quelle fasi e accomunarle in una sola fascia di Potenziamento della Tabella 1, visto che vale l'art. 398 del TU? Ah, già, la burocrazia, inventata per dare l'impressione che un ente sta producendo....
dicevo, al Piano di mobilità generale per i trasferimenti partecipano "Successivamente" -non era sufficiente scrivere il termine "anche"? anche i docenti GAE solo (art. 96 lettera b)). Ma quali? Questi: "assunti a tempo inde- terminato a seguito del piano straordinario di assunzioni ai sensi del comma 98, lettere b) e c), e assegnati su sede provvisoria per l’anno scolastico 2015/2016, partecipano per l’anno scolastico 2016/2017 alle opera- zioni di mobilità su tutti gli ambiti territo- riali a livello nazionale, ai fini dell’attribu- zione dell’incarico triennale"
Ah ah, sempre su base nazionale, certo in deroga all'art. 399 -l'abbiamo imparato a nostre spese oramai.
Ah, ah, ah (triplo ah) ai fini dell'attribuzione dell'incarico triennale. Oh, finalmente, ecco come si accede al Piano di Potenziamento! Con il Piano di Mobilità Straordinaria. Sui residuali del 100000 posti tanto declamati sin dal nov. 2014.
Questa opzione sembra un riassetto generale, con grande dispendio di risorse dello Stato, della scrittura degli articoli 95, 96, 97, fatidico 98, 99, fatidico 100, almeno.

Spero solo che nel momento in cui si dovessero liberare dei posti, dall'OFU posso prendermi la cattedra, invece di svolazzare tra istituti.
Tornare in alto Andare in basso
ferilli82



Messaggi : 170
Data d'iscrizione : 09.03.12

MessaggioOggetto: Re: Organico Funzionale, creato dal Piano di Mobilità Straordinario.   Lun Giu 29, 2015 11:11 pm

Ma anche chi verrà assunto nel prossimo concorso potrebbe finire nell'organico funzionale? E poi come fare a ottenere una cattedra e passare nell'organico di diritto?
Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Organico Funzionale, creato dal Piano di Mobilità Straordinario.   Mar Giu 30, 2015 8:16 am

ferilli82 ha scritto:
Ma anche chi verrà assunto nel prossimo concorso potrebbe finire nell'organico funzionale? E poi come fare a ottenere una cattedra e passare nell'organico di diritto?
Grazie.
Il cosiddetto organico funzionale è un escamotage messo sul piatto per sostenere l'impianto generale della riforma fin dallo scorso settembre. Senza quello non era possibile proporre quei numeri che poi sono andati riducendosi da 150 mila a 100 mila.
Premesso che queste sono mie congetture, presumo che nel medio periodo ci sarà la tendenza a eliminare questo "surplus" di docenti di ruolo (e i relativi costi) facendoli confluire nell'organico effettivo (diritto e fatto).
Nei prossimi anni i posti che si libereranno con i pensionamenti saranno progressivamente occupati dai docenti in organico funzionale e dai concorsi. I meccanismi sono da definire, a mio parere metteranno delle quote perché altrimenti per diversi anni non ci sarebbero concorsi e questo potrebbe rappresentare un problema. Secondo me, quindi, ci sarà il seguente scenario:
1) i concorsi saranno banditi per un numero di posti inferiore al turnover (per consentire il graduale riassorbimento dei docenti in organico funzionale)
2) i concorsi non saranno banditi per posti su organico funzionale
3) l'organico funzionale potrebbe essere mantenuto su dimensioni marginali più che altro per il "mantenimento" degli esuberi
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25640
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Organico Funzionale, creato dal Piano di Mobilità Straordinario.   Mar Giu 30, 2015 8:26 am

Ma secondo te la domanda ora sarà obbligatoria o meno anche in previsione delle future assunzioni?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Organico Funzionale, creato dal Piano di Mobilità Straordinario.   Mar Giu 30, 2015 8:46 am

gugu ha scritto:
Ma secondo te la domanda ora sarà obbligatoria o meno anche in previsione delle future assunzioni?

Stai chiedendo a me? Non lo so. Credo che questa risposta la darà il MIUR con le direttive di attuazione della legge. E dal ministero c'è da aspettarsi di tutto. Sicuramente, se l'obiettivo occulto è quello di ridurre il più possibile i posti vacanti sul territorio nazionale e al tempo stesso risparmiare, il MIUR sancirà l'obbligatorietà della domanda, a prescindere da una legittimità o meno di questa coercizione.

In ogni modo mi permetto di riflettere su due suggerimenti:
1) pensateci bene prima di rinunciare a fare la domanda - anche nell'ipotesi della non obbligatorietà - perché le prospettive non sono rosee: chi resterà in GAE è destinato a fossilizzarsi nelle graduatorie molto più di quanto sia successo finora. Questo piano di assunzioni colmerà gran parte dei buchi soprattutto nelle province congestionate e li colmerà per parecchio tempo.
2) nel caso facciate la domanda, studiatevi l'ordine delle preferenze sulle province, ordinandole partendo dalle più congestionate a quelle più libere: l'obiettivo (ovviamente secondo le aspettative) sarebbe quello di fare in modo di essere scartati dalla fase b. Questo aumenterà la probabilità di essere immessi nel potenziamento nella propria provincia nella fase c. Spero di essermi spiegato.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25640
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Organico Funzionale, creato dal Piano di Mobilità Straordinario.   Mar Giu 30, 2015 8:53 am

Giancarlo Dessì ha scritto:
gugu ha scritto:
Ma secondo te la domanda ora sarà obbligatoria o meno anche in previsione delle future assunzioni?

Stai chiedendo a me? Non lo so. Credo che questa risposta la darà il MIUR con le direttive di attuazione della legge. E dal ministero c'è da aspettarsi di tutto. Sicuramente, se l'obiettivo occulto è quello di ridurre il più possibile i posti vacanti sul territorio nazionale e al tempo stesso risparmiare, il MIUR sancirà l'obbligatorietà della domanda, a prescindere da una legittimità o meno di questa coercizione.


Questo è vero, anche se in linea di massima già ora si dice nella relazione tecnica che i posti non dati al sostegno andranno un anno a supplenza e poi tutti al concorso.
C'è da notare anche un comportamento non equo con chi è attualmente iscritto con riserva nelle GE (SFP); queste persone non partecipano al piano ma rimangono nei prossimi anni in GE, attendendo certo i posti liberi, però non dovendosi spostare e potendo contare su un'assegnazione direttamente nella provincia di iscrizione.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Organico Funzionale, creato dal Piano di Mobilità Straordinario.   Mar Giu 30, 2015 9:00 am

gugu ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
gugu ha scritto:
Ma secondo te la domanda ora sarà obbligatoria o meno anche in previsione delle future assunzioni?

Stai chiedendo a me? Non lo so. Credo che questa risposta la darà il MIUR con le direttive di attuazione della legge. E dal ministero c'è da aspettarsi di tutto. Sicuramente, se l'obiettivo occulto è quello di ridurre il più possibile i posti vacanti sul territorio nazionale e al tempo stesso risparmiare, il MIUR sancirà l'obbligatorietà della domanda, a prescindere da una legittimità o meno di questa coercizione.


Questo è vero, anche se in linea di massima già ora si dice nella relazione tecnica che i posti non dati al sostegno andranno un anno a supplenza e poi tutti al concorso.
C'è da notare anche un comportamento non equo con chi è attualmente iscritto con riserva nelle GE (SFP); queste persone non partecipano al piano ma rimangono nei prossimi anni in GE, attendendo certo i posti liberi, però non dovendosi spostare e potendo contare su un'assegnazione direttamente nella provincia di iscrizione.

Bisogna vedere se e quanti di questi posti liberi saranno messi a disposizione. A mio parere le prospettive di chi resta in GAE slittano di almeno 10-15 anni.
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Organico Funzionale, creato dal Piano di Mobilità Straordinario.   Mar Giu 30, 2015 9:05 am

Giancarlo Dessì ha scritto:
gugu ha scritto:
Ma secondo te la domanda ora sarà obbligatoria o meno anche in previsione delle future assunzioni?

Stai chiedendo a me? Non lo so. Credo che questa risposta la darà il MIUR con le direttive di attuazione della legge. E dal ministero c'è da aspettarsi di tutto. Sicuramente, se l'obiettivo occulto è quello di ridurre il più possibile i posti vacanti sul territorio nazionale e al tempo stesso risparmiare, il MIUR sancirà l'obbligatorietà della domanda, a prescindere da una legittimità o meno di questa coercizione.

In ogni modo mi permetto di riflettere su due suggerimenti:
1) pensateci bene prima di rinunciare a fare la domanda - anche nell'ipotesi della non obbligatorietà - perché le prospettive non sono rosee: chi resterà in GAE è destinato a fossilizzarsi nelle graduatorie molto più di quanto sia successo finora. Questo piano di assunzioni colmerà gran parte dei buchi soprattutto nelle province congestionate e li colmerà per parecchio tempo.
2) nel caso facciate la domanda, studiatevi l'ordine delle preferenze sulle province, ordinandole partendo dalle più congestionate a quelle più libere: l'obiettivo (ovviamente secondo le aspettative) sarebbe quello di fare in modo di essere scartati dalla fase b. Questo aumenterà la probabilità di essere immessi nel potenziamento nella propria provincia nella fase c. Spero di essermi spiegato.

Ti sei spiegato benissimo.
Grazie per il consiglio.
Anche se personalmente seguirò, naturalmente insieme a questo, anche il criterio della vicinanza dell'ambito territoriale agli aeroporti o alle stazioni ferroviarie.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25640
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Organico Funzionale, creato dal Piano di Mobilità Straordinario.   Mar Giu 30, 2015 9:23 am

Giancarlo Dessì ha scritto:

Bisogna vedere se e quanti di questi posti liberi saranno messi a disposizione. A mio parere le prospettive di chi resta in GAE slittano di almeno 10-15 anni.


Però con il 50% dei posti a concorso, vuol dire anche per quest'ultimo sarebbero talmente pochi da avere un assorbimento dei nuovi abilitati in decenni...
Tornare in alto Andare in basso
bart



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: Organico Funzionale, creato dal Piano di Mobilità Straordinario.   Mar Giu 30, 2015 9:33 am

gugu ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
gugu ha scritto:
Ma secondo te la domanda ora sarà obbligatoria o meno anche in previsione delle future assunzioni?

Stai chiedendo a me? Non lo so. Credo che questa risposta la darà il MIUR con le direttive di attuazione della legge. E dal ministero c'è da aspettarsi di tutto. Sicuramente, se l'obiettivo occulto è quello di ridurre il più possibile i posti vacanti sul territorio nazionale e al tempo stesso risparmiare, il MIUR sancirà l'obbligatorietà della domanda, a prescindere da una legittimità o meno di questa coercizione.


Questo è vero, anche se in linea di massima già ora si dice nella relazione tecnica che i posti non dati al sostegno andranno un anno a supplenza e poi tutti al concorso.
C'è da notare anche un comportamento non equo con chi è attualmente iscritto con riserva nelle GE (SFP); queste persone non partecipano al piano ma rimangono nei prossimi anni in GE, attendendo certo i posti liberi, però non dovendosi spostare e potendo contare su un'assegnazione direttamente nella provincia di iscrizione.

Scusa gugu in quale pagina della relazione tecnica si dice questo?
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25640
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Organico Funzionale, creato dal Piano di Mobilità Straordinario.   Mar Giu 30, 2015 9:34 am

Pagina 28.
Tornare in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 693
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 45

MessaggioOggetto: Re: Organico Funzionale, creato dal Piano di Mobilità Straordinario.   Mar Giu 30, 2015 9:41 am

Concordo anch'io con l'analisi di Giancarlo. Se è vero che le gae nel breve periodo non saranno eliminate tuttavia saranno fortemente depotenziate. Ho grandi dubbi a presentare domanda al pari di moltissimi di voi, però il rischio è invecchiare ulteriormente nella gae. Chi si trova ai primi posti, e sa di non rientrare nella fase A, forse può permettersi di non fare domanda ed aspettare il naturale turnover nella propria provincia ma per gli altri diventa una roulette russa. Puntare invece sulla fase c sempre nella provincia gae dipenderà da come intenderanno la graduatoria nazionale, cioè se su cdc nazionale sceglierà chi ha più punteggio o si darà precedenza alla scelta della provincia dell'aspirante cioè si faranno 109 graduatorie provinciali. Ovviamente nel secondo caso aumenta la probabilità di rimanere nella provincia scelta.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Organico Funzionale, creato dal Piano di Mobilità Straordinario.   Mar Giu 30, 2015 9:50 am

gugu ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:

Bisogna vedere se e quanti di questi posti liberi saranno messi a disposizione. A mio parere le prospettive di chi resta in GAE slittano di almeno 10-15 anni.


Però con il 50% dei posti a concorso, vuol dire anche per quest'ultimo sarebbero talmente pochi da avere un assorbimento dei nuovi abilitati in decenni...
Sul piano del principio sussiste questa chance. Ma in concreto qual è la sua entità? Se con l'attuale piano straordinario di assunzioni si coprirà gran parte dei buchi attualmente esistenti e se, per logica di risparmio, si deciderà di ridurre progressivamente l'organico di potenziamento attraverso il riassorbimento nell'organico effettivo, dubito che saranno messi a concorso numeri stratosferici di posti (e di riflesso rendendone disponibili il 50% per le GAE).
L'unica speranza di un futuro consistente piano di assunzioni nel breve-medio termine è la conclusione dell'iter processuale che condurrà al ripristino delle ore tagliate dalla riforma Gelmini. Chiaramente il governo o i governi chiamati a farlo troveranno tutte le soluzioni possibili e immaginabili per prorogare questa scadenza o per neutralizzarla in gran parte, ma penso che 30-40 mila nuovi posti potrebbero crearsi entro i prossimi 10 anni proprio da questa strada. Spero di non sparare cavolate.
Tornare in alto Andare in basso
pppp



Messaggi : 800
Data d'iscrizione : 08.11.09

MessaggioOggetto: Re: Organico Funzionale, creato dal Piano di Mobilità Straordinario.   Mar Giu 30, 2015 10:04 am

Giancarlo Dessì ha scritto:
gugu ha scritto:
Ma secondo te la domanda ora sarà obbligatoria o meno anche in previsione delle future assunzioni?

Stai chiedendo a me? Non lo so. Credo che questa risposta la darà il MIUR con le direttive di attuazione della legge. E dal ministero c'è da aspettarsi di tutto. Sicuramente, se l'obiettivo occulto è quello di ridurre il più possibile i posti vacanti sul territorio nazionale e al tempo stesso risparmiare, il MIUR sancirà l'obbligatorietà della domanda, a prescindere da una legittimità o meno di questa coercizione.

In ogni modo mi permetto di riflettere su due suggerimenti:
1) pensateci bene prima di rinunciare a fare la domanda - anche nell'ipotesi della non obbligatorietà - perché le prospettive non sono rosee: chi resterà in GAE è destinato a fossilizzarsi nelle graduatorie molto più di quanto sia successo finora. Questo piano di assunzioni colmerà gran parte dei buchi soprattutto nelle province congestionate e li colmerà per parecchio tempo.
2) nel caso facciate la domanda, studiatevi l'ordine delle preferenze sulle province, ordinandole partendo dalle più congestionate a quelle più libere: l'obiettivo (ovviamente secondo le aspettative) sarebbe quello di fare in modo di essere scartati dalla fase b. Questo aumenterà la probabilità di essere immessi nel potenziamento nella propria provincia nella fase c. Spero di essermi spiegato.

Cosa ti fa essere così sicuro che l'ordine delle province conterà davvero qualcosa e che non ci sia una vera e propria graduatoria nazionale per la fase c?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Organico Funzionale, creato dal Piano di Mobilità Straordinario.   Mar Giu 30, 2015 10:27 am

pppp ha scritto:
Cosa ti fa essere così sicuro che l'ordine delle province conterà davvero qualcosa e che non ci sia una vera e propria graduatoria nazionale per la fase c?
Per carità, nessuna sicurezza. Di tutto si può dire tranne che possa essere sicuro di qualcosa. L'unica sicurezza che mi ha accompagnato in questi mesi, a partire dallo scorso settembre, è che questa "buona scuola" si sarebbe rivelata una solenne fregatura per quasi tutti gli insegnanti. E ho cercato di farlo capire martellando fino alla nausea.

E non sono stato smentito, a quanto pare. Ma a questo punto, le jeux son faits, rien ne va plus. E il "bello" delle fregature deve ancora arrivare.
Tornare in alto Andare in basso
sperso



Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 19.10.12

MessaggioOggetto: Re: Organico Funzionale, creato dal Piano di Mobilità Straordinario.   Mar Giu 30, 2015 11:07 am

gugu ha scritto:
Ma secondo te la domanda ora sarà obbligatoria o meno anche in previsione delle future assunzioni?

Per essere assunti con il Piano Straordinario si fa domanda. Se non vuoi essere assunto, non fai domanda.

OFU creato su base nazionale in fase c) e poi dalla mobilità straordinaria sui posti rimanenti. Spero che facciano un sito dinamico con i posti vuoti che si aggiorni in real time ogni volta che si cambiano le preferenze, per un periodo tot di tempo.
Tornare in alto Andare in basso
pppp



Messaggi : 800
Data d'iscrizione : 08.11.09

MessaggioOggetto: Re: Organico Funzionale, creato dal Piano di Mobilità Straordinario.   Mar Giu 30, 2015 11:10 am

sperso ha scritto:
Spero che facciano un sito dinamico con i posti vuoti che si aggiorni in real time ogni volta che si cambiano le preferenze, per un periodo tot di tempo.

Sicuramente...
Tornare in alto Andare in basso
sperso



Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 19.10.12

MessaggioOggetto: Re: Organico Funzionale, creato dal Piano di Mobilità Straordinario.   Mar Giu 30, 2015 11:21 am

pppp ha scritto:
sperso ha scritto:
Spero che facciano un sito dinamico con i posti vuoti che si aggiorni in real time ogni volta che si cambiano le preferenze, per un periodo tot di tempo.

Sicuramente...

Visto il decantato Registro Elettronico per tutte le scuole che risale a tre anni fa, c'è da sperare. Per essere sicuri avrebbero dovuto metterlo nel DDL.....
Tornare in alto Andare in basso
FoxLF



Messaggi : 364
Data d'iscrizione : 13.03.15

MessaggioOggetto: Re: Organico Funzionale, creato dal Piano di Mobilità Straordinario.   Mar Giu 30, 2015 11:23 am

Confermo quanto detto da pppp. L'ordine di provincia in una graduatoria nazionale può avere senso solo a livello personale e considerandolo dopo il punteggio.

L'ho scritto ed evidenziato giorni fa come se contasse prima l'ordine, si dovrebbero creare 107 graduatorie per le prime preferenze, quindi 107 per le seconde preferenze depennando quelli a cui è andata bene la prima... E' una follia computistica.

La graduatoria è nazionale, chi ha più punti trova collocazione secondo il suo ordine di preferenza e i posti liberi.
Tornare in alto Andare in basso
pppp



Messaggi : 800
Data d'iscrizione : 08.11.09

MessaggioOggetto: Re: Organico Funzionale, creato dal Piano di Mobilità Straordinario.   Mar Giu 30, 2015 11:27 am

C'è solo da sperare che facciano prima una fase provinciale e poi una nazionale per i posti residui.
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4265
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: Organico Funzionale, creato dal Piano di Mobilità Straordinario.   Mar Giu 30, 2015 11:41 am

FoxLF ha scritto:
Confermo quanto detto da pppp. L'ordine di provincia in una graduatoria nazionale può avere senso solo a livello personale e considerandolo dopo il punteggio.

L'ho scritto ed evidenziato giorni fa come se contasse prima l'ordine, si dovrebbero creare 107 graduatorie per le prime preferenze, quindi 107 per le seconde preferenze depennando quelli a cui è andata bene la prima... E' una follia computistica.

La graduatoria è nazionale, chi ha più punti trova collocazione secondo il suo ordine di preferenza e i posti liberi.
Invece credo che non sia così difficile da fare con un buon programma.
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4265
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: Organico Funzionale, creato dal Piano di Mobilità Straordinario.   Mar Giu 30, 2015 11:43 am

Il rischio potrebbe essere che tutti inseriscano come preferenza la fase C scartando le precedenti per non spostarsi. Almeno coloro che hanno punteggi alti, ma non altissimi da rientrare nelle fasi ordinarie T.U.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25640
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Organico Funzionale, creato dal Piano di Mobilità Straordinario.   Mar Giu 30, 2015 1:08 pm

C'è anche da dire che se qualcuno ha un punteggio sbagliato, per qualsiasi motivo, condizionerà le destinazioni di tutti gli altri docenti su base nazionale.
C'è il rischio di ricorsi di massa mai visti primi. E basta un solo punto.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47867
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Organico Funzionale, creato dal Piano di Mobilità Straordinario.   Mar Giu 30, 2015 3:26 pm

royalstefano ha scritto:
Il rischio potrebbe essere che tutti inseriscano come preferenza la fase C scartando le precedenti per non spostarsi. Almeno coloro che hanno punteggi alti, ma non altissimi da rientrare nelle fasi ordinarie T.U.

Come si fa ad inserire come preferenza la fase c? Cosa vuoi dire? La preferenza è sulle province (o su sostegno/materia), non sulle fasi.
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4265
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: Organico Funzionale, creato dal Piano di Mobilità Straordinario.   Mar Giu 30, 2015 4:34 pm

Si lo so, ipotizzavo le preferenze anche sulle fasi. Spero ancora che magari dalla G.U. esca qualche novità. Magari una fusione delle fasi 97 A e B, dopo che gli usr regionali avranno stabilito i numeri e le classi di concorso interessate all'organico potenziato.
Tornare in alto Andare in basso
 
Organico Funzionale, creato dal Piano di Mobilità Straordinario.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» chi o cosa ha creato tutto
» Chi è dio? Chi è che ha "creato" tutto? Ecco una mia teoria
» Chi ha creato l'inferno?
» Creato creatore
» Organico di diritto e di fatto

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: