Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Il piano fallirà ?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 15837
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Il piano fallirà ?   Gio Lug 02, 2015 2:05 pm

Torino non è certo una provincia sfigata, che dovrebbe dire altrimenti Catania ?

L'ambito disciplinare 8, matematica e fisica A047-49-38-48 non è certo un ambito sfigato, che dovrebbe dire altrimenti A036 ?

Nella provincia di Torino per tale ambito sono inseriti OLTRE (calcolarli è laborioso) 120 docenti; qualcuno è solo in una cd, qualcuno in tutte, ma certamente le "teste da piazzare" sono più di 120.

Stando al file xls del MIUR a Torino, per l'ambito 8 troveranno posto (su OD) 29 persone (non voglio neanche sbattermi a contare l'esistenza delle GM).

E gli altri 90 ? 90 è il triplo di 30 !

In una bella provincia, per delle buone cdc troveranno posto il 25% dei candidati, il 75% andrà su altre province (magari a Catania dove ci sono posti a strafottere ?) o sull'OFU.

Per la secondaria l'OFU ha capienza tripla rispetto all'OD, quindi ci potremmo anche stare, ma solo se venisse distribuito in maniera proporzionale alle immissioni su OD; se invece viene distribuito in maniera proporzionale ei residui GaE, allora le classi sfigate prenderanno il 90% dell'OFU.

Ho il forte timore che l'ambito 8 a Torino non si esaurirà e quindi A036 a Catania verrà appena scalfita.

Staremo a vedere come se la caveranno a Roma con i progetti faraonici che hanno fatto.
Tornare in alto Andare in basso
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: Il piano fallirà ?   Gio Lug 02, 2015 2:26 pm

Vedo che pian piano tutti vi state rendendo conto della tragica situazione. Tra i neoassunti in fase b e c, nessuno sarà immune alla deportazione coatta (tranne i primi in graduatoria delle cdc del sud). Paradossalmente, molti docenti del nord finiranno al sud e viceversa. Quei pochi fortunati che riusciranno a rimanere nella provincia, l'anno successivo verranno buttati fuori dalla mobilità straordinaria. Soltanto gli "sfortunati" con meno punti non rientreranno nelle assunzioni e rimarranno in GaE. La cosa più triste è che molti precari non sanno niente e non immaginano nemmeno cosa sta per accadere.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15837
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Il piano fallirà ?   Gio Lug 02, 2015 2:33 pm

Stellastellina1975 ha scritto:
Vedo che pian piano tutti vi state rendendo conto della tragica situazione. Tra i neoassunti in fase b e c, nessuno sarà immune alla deportazione coatta (tranne i primi in graduatoria delle cdc del sud). Paradossalmente, molti docenti del nord finiranno al sud e viceversa. Quei pochi fortunati che riusciranno a rimanere nella provincia, l'anno successivo verranno buttati fuori dalla mobilità straordinaria. Soltanto gli "sfortunati" con meno punti non rientreranno nelle assunzioni e rimarranno in GaE. La cosa più triste è che molti precari non sanno niente e non immaginano nemmeno cosa sta per accadere.
Su quali posti ?
Tornare in alto Andare in basso
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: Il piano fallirà ?   Gio Lug 02, 2015 2:35 pm

Su pochi posti che verranno aggiunti per l'OFU. Forse non hai letto bene. Ho scritto che chi avrà meno punti non sarà assunto e rimarrà in GaE. Per il resto ci sarà solo un grosso rimescolamento di carte che non gioverà a nessuno.



Ultima modifica di Stellastellina1975 il Gio Lug 02, 2015 2:37 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Il piano fallirà ?   Gio Lug 02, 2015 2:35 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Torino non è certo una provincia sfigata, che dovrebbe dire altrimenti Catania ?

L'ambito disciplinare 8, matematica e fisica A047-49-38-48 non è certo un ambito sfigato, che dovrebbe dire altrimenti A036 ?

Nella provincia di Torino per tale ambito sono inseriti OLTRE (calcolarli è laborioso) 120 docenti; qualcuno è solo in una cd, qualcuno in tutte, ma certamente le "teste da piazzare" sono più di 120.

Stando al file xls del MIUR a Torino, per l'ambito 8 troveranno posto (su OD) 29 persone (non voglio neanche sbattermi a contare l'esistenza delle GM).

E gli altri 90 ? 90 è il triplo di 30 !

In una bella provincia, per delle buone cdc troveranno posto il 25% dei candidati, il 75% andrà su altre province (magari a Catania dove ci sono posti a strafottere ?) o sull'OFU.

Per la secondaria l'OFU ha capienza tripla rispetto all'OD, quindi ci potremmo anche stare, ma solo se venisse distribuito in maniera proporzionale alle immissioni su OD; se invece viene distribuito in maniera proporzionale ei residui GaE, allora le classi sfigate prenderanno il 90% dell'OFU.

Ho il forte timore che l'ambito 8 a Torino non si esaurirà e quindi A036 a Catania verrà appena scalfita.

Staremo a vedere come se la caveranno a Roma con i progetti faraonici che hanno fatto.

Quelli che rimangono esclusi non necessariamente emigrano, ci sono anche quelli che non vengono proprio assunti.
Comunque non mi è chiaro quale sarebbe il problema in tutto ciò che consideri un fallimento.
Tornare in alto Andare in basso
clacl



Messaggi : 573
Data d'iscrizione : 02.12.14

MessaggioOggetto: Re: Il piano fallirà ?   Gio Lug 02, 2015 2:54 pm

Mi preoccupa anche la tempistica. Non ho idea di come faranno a rispettare le scadenze dei piani ordinario e straordinario.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15837
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Il piano fallirà ?   Gio Lug 02, 2015 3:34 pm

Babbeus ha scritto:
Quelli che rimangono esclusi non necessariamente emigrano, ci sono anche quelli che non vengono proprio assunti.
Comunque non mi è chiaro quale sarebbe il problema in tutto ciò che consideri un fallimento.
Quelli che rimangono esclusi non emigrano di sicuro.

Quelli che non vengono proprio assunti sono gli esclusi.

Un piano di azzeramento GaE che lascia il 30% (stima mia) della gente in GaE, quelli più duri da piazzare, secondo me è un fallimento.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15837
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Il piano fallirà ?   Gio Lug 02, 2015 3:36 pm

clacl ha scritto:
Mi preoccupa anche la tempistica. Non ho idea di come faranno a rispettare le scadenze dei piani ordinario e straordinario.
Chi se ne frega della tempistica, è un problema della scuola e dei ragazzi, non dei docenti.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15837
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Il piano fallirà ?   Gio Lug 02, 2015 3:42 pm

Stellastellina1975 ha scritto:
Su pochi posti che verranno aggiunti per l'OFU. Forse non hai letto bene. Ho scritto che chi avrà meno punti non sarà assunto e rimarrà in GaE. Per il resto ci sarà solo un grosso rimescolamento di carte che non gioverà a nessuno.

Ho letto bene, in fase b e c ci può essere la deportazione per i media classifica e la rimanenza in GaE per i bassa classifica; che dal sud si vada al nord è scontato; perchè mai dal nord si dovrebbe andare al sud ?
Il Catanese non metterà come prima provincia Milano e quindi ci sarà una tendenza ad esaurire i posti di Catania da parte dei Catanesi.
Idem per i Milanesi; quando avanzeranno le persone (in tutta Italia) non ci saranno posti nè a Milano nè a Catania.

Non dico che non ci saranno movimenti, ma che non ci saranno orde barbariche incrociate.

Ci sarà un flusso netto da sud a nord con qualche piccola anomalia da nord a sud.
Tornare in alto Andare in basso
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: Il piano fallirà ?   Gio Lug 02, 2015 3:51 pm

Nessuno è al sicuro!

Lasciamo perdere le province del sud con esuberi, e consideriamo il resto dell'Italia. Ci potrebbe essere un mescolamento anche tra due o più province/regioni del nord o del centro.

Ti faccio un esempio semplice.
Ammettiamo che i primi in graduatoria nazionale scelgano la loro provincia di appartenenza. Ma che poi un docente, per qualsiasi motivo, scelga un'altra provincia (che sia da sud nord, da nord a sud oppure una limitrofa, non importa). Non è un esempio inverosimile (ad esempio, uno potrebbe avere parenti che lo ospitano gratis in un'altra provincia, oppure potrebbe abitare al confine tra due province). In questo caso toglierebbe un posto da quella provincia. Chi si troverà a scegliere a quel punto sarà costretto a scegliere un'altra provincia, togliendo un altro posto e così via. In pratica si potrebbero innescare reazioni a catena per cui, finiti gli idonei e i meridionali con "millemila" punti, la maggior parte degli altri si ritroverebbero in una provincia diversa dalla propria.


Ultima modifica di Stellastellina1975 il Gio Lug 02, 2015 4:02 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
FoxLF



Messaggi : 364
Data d'iscrizione : 13.03.15

MessaggioOggetto: Re: Il piano fallirà ?   Gio Lug 02, 2015 3:53 pm

con tutta la buona volontà, non vedo come il docente del Nord possa finire al Sud a seguito della riforma.

Al Sud non ci saranno posti per la fase B e non vedo perché un docente con alto punteggio (quelli che verosimilmente potranno scegliere in fase C) che non sia originario del Sud debba mettere le regioni meridionali in cima alle preferenze*.

E' quasi impossibile.


*Ok, lo so... perchè vuole assaporare il sole, il mare ed il calore della gente!
Tornare in alto Andare in basso
corepreciatu



Messaggi : 179
Data d'iscrizione : 29.12.12

MessaggioOggetto: Re: Il piano fallirà ?   Gio Lug 02, 2015 3:59 pm

il flusso da sud a nord sarà scontato e piuttosto ampio. il flusso da nord a sud forse ci sarà, come dici tu, ma con numeri ridotti.
secondo me scordi, pero' il flusso da nord a nord.
posto che in media i punteggi sono maggiori al sud che al nord, tante persone saranno obbligate a spostarsi da sud a nord.
ovviamente, seppur con un meccanismo cervellotico, funziona ancora la regola del "chi ha piu punti sceglie prima" e quindi coloro che erano serenamente in gae a (esempio) piacenza potrebbero essere sbalzati fuori dalla loro provincia a causa dell'arrivo di persone con piu punti di loro.
i piacentini nella loro domanda metteranno prima piacenza (ovvio), a seguire le province limitrofe (reggio, cremona, lodi, milano, pavia,...) e via via quelle piu lontane (brescia, bergamo, novara, vercelli, reggio, ...) fino ad arrivare alle province meridionali.

insomma l'anno prossimo x i neoimmessi del nord il rischio è di uno spostamento. eventualmente, non sarà uno spostamento pari al sud nord ma sempre tale da spezzare le famiglie e raddoppiare tra fitti, bollette, auto, babysitter o badanti le spese di ciascun "neoimmesso".

spero di essere stato chiaro e di interpretare bene cosa dovrebbe avvenire il prossimo anno.
Tornare in alto Andare in basso
enricat



Messaggi : 1754
Data d'iscrizione : 27.11.10

MessaggioOggetto: Re: Il piano fallirà ?   Gio Lug 02, 2015 4:04 pm

la maggiorparte degli spostamenti in fase b avverrà con il sostegno e questi saranno abbastanza ingenti secondo me, perchè a nord ci sono graduatorie esaurite e a sud pochissimi posti in OD per le immissioni su sos. Gli spostamenti saranno Sud/Nord e Nord/ancora più a nord.
Tornare in alto Andare in basso
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: Il piano fallirà ?   Gio Lug 02, 2015 4:06 pm

Mettendo insieme la mia spiegazione e quelle precedenti, dovreste rendervi conto che NESSUN PRECARIO DELLE GAE E' AL SICURO, RISCHIAMO TUTTI DI ESSERE DEPORTATI!!!

Tornare in alto Andare in basso
enricat



Messaggi : 1754
Data d'iscrizione : 27.11.10

MessaggioOggetto: Re: Il piano fallirà ?   Gio Lug 02, 2015 4:08 pm

Tra l'altro senza avere la minima idea di come saranno le regole per la mobilità in futuro, quindi non si può fare nemmeno una seppur generica previsione di rientro
Tornare in alto Andare in basso
corepreciatu



Messaggi : 179
Data d'iscrizione : 29.12.12

MessaggioOggetto: Re: Il piano fallirà ?   Gio Lug 02, 2015 4:10 pm

per il rientro di chi è del nord presumo nn sia un problema, per quanto ho capito.
il problema dovrebbe essere il rientro di chi è del sud italia.


Tornare in alto Andare in basso
lost-in-gae



Messaggi : 1299
Data d'iscrizione : 30.09.09
Località : LECCE

MessaggioOggetto: Re: Il piano fallirà ?   Gio Lug 02, 2015 4:13 pm

@enricat potresti per favore suggerirmi quali sono le province di centro-nord in cui sono esaurite le gae sostegno (AD03)? Non ricordo il link del miur in cui sono visibili tutte le gae provincia per provincia. Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
clacl



Messaggi : 573
Data d'iscrizione : 02.12.14

MessaggioOggetto: Re: Il piano fallirà ?   Gio Lug 02, 2015 4:15 pm

Esperienza personale: mi sono trovata in un contesto in cui i lavoratori p.a tutelati da ordinanze e leggi specifiche sono finite in mobilità coatta per aver disatteso le tempistiche. Parlo di lavoratori che dovevano essere assorbiti da una provincia che ad oggi non si sa che fine fa. Non so nella scuola questo forse non può accadere.
Tornare in alto Andare in basso
enricat



Messaggi : 1754
Data d'iscrizione : 27.11.10

MessaggioOggetto: Re: Il piano fallirà ?   Gio Lug 02, 2015 4:24 pm

lost-in-gae ha scritto:
@enricat potresti per favore suggerirmi quali sono le province di centro-nord in cui sono esaurite le gae sostegno (AD03)? Non ricordo il link del miur in cui sono visibili tutte le gae provincia per provincia.  Grazie.

Centro Nord le sto cercando disperatamente anche io per ad02. Ti posso dire con certezza che a Forlì è tutto ben lungi dall'esaurirsi. Per il resto sto spulciando le gae e ultimi immessi in ruolo di tutte le province dell'emilia romagna, nella quale vorrei tentare di rimanere, ma niente di che. In veneto, tipo Belluno, e lombardia ce ne sono di esaurite per sos. Si rischia di finire lì.
Tornare in alto Andare in basso
corepreciatu



Messaggi : 179
Data d'iscrizione : 29.12.12

MessaggioOggetto: Re: Il piano fallirà ?   Gio Lug 02, 2015 4:29 pm

ma quando parlate di graduatorie esaurite, giusto x curiosità, cosa intendete?

intendete che nelle ultime nomine a td sono andate esaurite e quindi hanno chiamato le scuole da gi (quindi in gae ci sono ancora persone in ad01, ad02, ...)?

intendete che nelle ultime nomine a ti sono andate esaurite (quindi in gae non c'è piu nessuno)?


Tornare in alto Andare in basso
enricat



Messaggi : 1754
Data d'iscrizione : 27.11.10

MessaggioOggetto: Re: Il piano fallirà ?   Gio Lug 02, 2015 4:31 pm

esaurite intendo che con le ultime nomine a ti sono andate esaurite, insomma le gae son vuote
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25640
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Il piano fallirà ?   Gio Lug 02, 2015 4:40 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Stellastellina1975 ha scritto:
Su pochi posti che verranno aggiunti per l'OFU. Forse non hai letto bene. Ho scritto che chi avrà meno punti non sarà assunto e rimarrà in GaE. Per il resto ci sarà solo un grosso rimescolamento di carte che non gioverà a nessuno.

Ho letto bene, in fase b e c ci può essere la deportazione per i media classifica e la rimanenza in GaE per i bassa classifica; che dal sud si vada al nord è scontato; perchè mai dal nord si dovrebbe andare al sud ?
Il Catanese non metterà come prima provincia Milano e quindi ci sarà una tendenza ad esaurire i posti di Catania da parte dei Catanesi.
Idem per i Milanesi; quando avanzeranno le persone (in tutta Italia) non ci saranno posti nè a Milano nè a Catania.

Non dico che non ci saranno movimenti, ma che non ci saranno orde barbariche incrociate.

Ci sarà un flusso netto da sud a nord con qualche piccola anomalia da nord a sud.


Io però pongo il problema sul 2016-2017, più che sul 2015-2016 che, di fatto, produrrà nomine giuridiche e il docente nemmeno si presenterà nella provincia scelta se non a luglio.

Da quello che è si capisce tutti i docenti delle fasi b e c DEVONO partecipare alla mobilità straordinaria dopo i docenti di ruolo, per cui il rischio è :

2015-2016 mi danno la mia provincia, entro 10 giorni accetto

2016-2017 la mia provincia non è più libera e me ne danno un'altra

a questo punto non posso più nemmeno rifiutare perchè c'è la nomina giuridica dal 1 settembre. Se rifiuto, a norma vigente, mi pare che scatti l'impossibilità di lavorare ancora per la PA.

Quindi il 2015-2016 ha pochissima importanza, mentre l'accettazione del 2015-2016 diventa determinante nel legare il docente sul 2016-2017 con relativa provincia imposta.

Sbaglio?
Tornare in alto Andare in basso
corepreciatu



Messaggi : 179
Data d'iscrizione : 29.12.12

MessaggioOggetto: Re: Il piano fallirà ?   Gio Lug 02, 2015 4:48 pm

credi tu davvero che a lodi nel 2016-17 non sia disponibile un posto in organico funzionale dopo la mobilità straordinaria?
Tornare in alto Andare in basso
enricat



Messaggi : 1754
Data d'iscrizione : 27.11.10

MessaggioOggetto: Re: Il piano fallirà ?   Gio Lug 02, 2015 4:48 pm

gugu ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Stellastellina1975 ha scritto:
Su pochi posti che verranno aggiunti per l'OFU. Forse non hai letto bene. Ho scritto che chi avrà meno punti non sarà assunto e rimarrà in GaE. Per il resto ci sarà solo un grosso rimescolamento di carte che non gioverà a nessuno.

Ho letto bene, in fase b e c ci può essere la deportazione per i media classifica e la rimanenza in GaE per i bassa classifica; che dal sud si vada al nord è scontato; perchè mai dal nord si dovrebbe andare al sud ?
Il Catanese non metterà come prima provincia Milano e quindi ci sarà una tendenza ad esaurire i posti di Catania da parte dei Catanesi.
Idem per i Milanesi; quando avanzeranno le persone (in tutta Italia) non ci saranno posti nè a Milano nè a Catania.

Non dico che non ci saranno movimenti, ma che non ci saranno orde barbariche incrociate.

Ci sarà un flusso netto da sud a nord con qualche piccola anomalia da nord a sud.




Io però pongo il problema sul 2016-2017, più che sul 2015-2016 che, di fatto, produrrà nomine giuridiche e il docente nemmeno si presenterà nella provincia scelta se non a luglio.

Da quello che è si capisce tutti i docenti delle fasi b e c DEVONO partecipare alla mobilità straordinaria dopo i docenti di ruolo, per cui il rischio è :

2015-2016 mi danno la mia provincia, entro 10 giorni accetto

2016-2017 la mia provincia non è più libera e me ne danno un'altra

a questo punto non posso più nemmeno rifiutare perchè c'è la nomina giuridica dal 1 settembre. Se rifiuto, a norma vigente, mi pare che scatti l'impossibilità di lavorare ancora per la PA.

Quindi il 2015-2016 ha pochissima importanza, mentre l'accettazione del 2015-2016 diventa determinante nel legare il docente sul 2016-2017 con relativa provincia imposta.

Sbaglio?

Non si sposta l'anno prossimo se sta lavorando con incarico al 30 giugno, altrimenti si deve spostare subito anche con nomina giuridica. vero?

Se mi danno la nomina giuridica posso richiedere l'anno dopo, partecipando alla mobilità alla fine dopo tutti gli altri, la mia provincia?

Poi sì se non me la danno mi tocca andar per forza dove ho avuto nomina giuridica. Se rifiuti non so cosa succede. addirittura non si può lavorare pià per la PA? Ad esempio non prendo servizio o mi licenzio e non posso nemmeno partecipare ai prossimi concorsi che faranno?


Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25640
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Il piano fallirà ?   Gio Lug 02, 2015 4:53 pm

enricat ha scritto:


Poi sì se non me la danno mi tocca andar per forza dove ho avuto nomina giuridica. Se rifiuti non so cosa succede. addirittura non si può lavorare pià per la PA? Ad esempio non prendo servizio o mi licenzio e non posso nemmeno partecipare ai prossimi concorsi che faranno?



Eh, no. Lì sta l'errore.

Se mi danno nomina giuridica a Milano nel 2015-2016 ma nel 2016-2017 chiedono Milano docenti di ruolo che arrivano da fuori o altri neoassunti da fuori con più punti io perdo Milano, non posso in ogni caso restarci.

Che io sappia il licenziamento volontario non permette il rientro nella scuola tramite altri concorsi ma solo attraverso procedure complesse di riammissione (ma sempre nella provincia interessata).
Il licenziamento in tronco (cioè senza preavviso entro il 15 marzo) non permette proprio più l'accesso alla PA.
Tornare in alto Andare in basso
 
Il piano fallirà ?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» PIANO D'ATTACCO-L'ACCIAIO SI STRIDE MA NON SI SPEZZA
» Domani verdetto

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: