Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Riforma Renzi della scuola incostituzionale?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 9 ... 14  Seguente
AutoreMessaggio
Procopio



Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 28.12.13

MessaggioOggetto: Riforma Renzi della scuola incostituzionale?   Ven Lug 03, 2015 11:34 am

Promemoria primo messaggio :

Salve, rilanciando l'iniziativa letta su altri topics in merito alla riforma della scuola, propongo di raccogliere qui interventi ed idee che possano raggiungere lo scopo di chiedere l'intervento della Corte Costituzionale, che negli ultimi tempi ha dato prova di saggezza dichiarando incostituzionali sia il blocco delle pensioni che, ultimamente, la riduzione delle ore di alcune materie voluta da "beata ignoranza". Si accettano contributi ed adesioni. Cordialmente.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Procopio



Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 28.12.13

MessaggioOggetto: Re: Riforma Renzi della scuola incostituzionale?   Mar Lug 07, 2015 7:10 pm

Per un aggiornamento, leggete questo articolo:
http://saviano.blogautore.repubblica.it/2015/07/07/la-buona-scuola-alla-camera-e-continuano-le-proteste/?ref=HRER1-1
Sembra che la questione di incostituzionalità non sia poi così tanto peregrina.
Tornare in alto Andare in basso
MLucia



Messaggi : 510
Data d'iscrizione : 01.04.14

MessaggioOggetto: Re: Riforma Renzi della scuola incostituzionale?   Mar Lug 07, 2015 11:04 pm

http://www.lentepubblica.it/sindacati-tribunale/
Tornare in alto Andare in basso
MLucia



Messaggi : 510
Data d'iscrizione : 01.04.14

MessaggioOggetto: Re: Riforma Renzi della scuola incostituzionale?   Mar Lug 07, 2015 11:05 pm

dimenticavo: evviva
Tornare in alto Andare in basso
MLucia



Messaggi : 510
Data d'iscrizione : 01.04.14

MessaggioOggetto: Re: Riforma Renzi della scuola incostituzionale?   Mar Lug 07, 2015 11:11 pm

http://www.flcgil.it/rassegna-stampa/nazionale/la-riforma-finisce-in-tribunale.flc
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 28.12.13

MessaggioOggetto: Re: Riforma Renzi della scuola incostituzionale?   Mar Lug 07, 2015 11:54 pm

Uno stralcio, anzi due dal primo link (http://www.lentepubblica.it/sindacati-tribunale/)
"...Vengono messi in discussione basilari principi costituzionali: inclusività, uguaglianza sociale e libertà di insegnamento."
ed ancora:
"...La palla, pertanto, potrebbe passare adesso, come per le questioni rimborso pensione e blocco degli stipendi statali, di nuovo alla Consulta."
esattamente quanto affermato in questo topic.
Coraggio, allora, continuiamo a raccogliere idee e suggerimenti, anche qualificati e qualificanti, poi cercheremo il modo per fare arrivare la nostra voce a chi di dovere, anche con l'aiuto di Cloretta, che dice ( e non c'è motivo per non crederle) di conoscere il giudice Imposimato.
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 28.12.13

MessaggioOggetto: Re: Riforma Renzi della scuola incostituzionale?   Mar Lug 07, 2015 11:59 pm

E ancora uno stralcio significativo dal secondo link, stralcio che è di una ovvietà inaudita e che chiunque, anche un bambino capirebbe essere sbagliato:
"...Per non parlare del peso che avranno genitori e studenti nella valutazione ai fini dell'attribuzione del premio per il merito, circa 2.500 studenti delle scuole superiori di secondo grado e 14.500 genitori in tutti gli ordini scolastici: soggetti esterni al rapporto di lavoro che incidono su una quota di stipendio accessorio, senza vincoli e parametri oggettivi."
Per fare un paragone: è come se per decidere l'aumento di stipendio di un giudice si chiedesse il parere ad uno dei suoi condannati o meglio ancora ad un carcerato che lui deve giudicare
Tornare in alto Andare in basso
catella



Messaggi : 315
Data d'iscrizione : 14.07.11

MessaggioOggetto: Re: Riforma Renzi della scuola incostituzionale?   Mer Lug 08, 2015 6:42 pm

"Il decreto della buona scuola crea un’opportunità significativa per i presidi italiani. Ci vorrà tempo, e bisognerà che tutti si preparino all'esercizio dei nuovi compiti; ma noi dell'ANP crediamo che si inizi un percorso virtuoso che potrà avere ricadute positive sul funzionamento della scuola. Penso in particolare a due delle funzioni attribuite al dirigente: quella di scegliere più liberamente che in passato i docenti da utilizzare sull'organico dell’autonomia e quella di individuare gli insegnanti più meritevoli, cui riconoscere ogni anno un bonus in denaro, quale riconoscimento del loro contributo al buon andamento della scuola ed alla preparazione dei suoi studenti." Scusate se non attinente ma mi era sembrato di capire che costoro non erano favorevoli al DDL B.S.- Si brinda amici......
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 28.12.13

MessaggioOggetto: Re: Riforma Renzi della scuola incostituzionale?   Gio Lug 09, 2015 6:28 am

catella ha scritto:
Scusate se non attinente ma mi era sembrato di capire che costoro non erano favorevoli al DDL B.S.- Si brinda amici......  
Come avrebbero mai potuto essere sfavorevoli quando all'art.9 comma 9 del DDL per loro e solo per loro si legge:
"9. In ragione delle competenze attri- buite ai dirigenti scolastici, a decorrere dall’anno scolastico 2015/2016 il Fondo unico nazionale per la retribuzione della posizione, fissa e variabile, e della retri- buzione di risultato dei medesimi dirigenti è incrementato in misura pari a euro 12 milioni per l’anno 2015 e a euro 35 milioni annui a decorrere dall’anno 2016, al lordo degli oneri a carico dello Stato. Il Fondo è altresì incrementato di ulteriori 46 mi- lioni di euro per l’anno 2016 e di 14 milioni di euro per l’anno 2017 da corri- spondere a titolo di retribuzione di risul- tato una tantum."
Sono gli unici ad intascare soldi veri da questo DDL in cambio del ruolo di aguzzini! A noi la card che non posso non aggettivare come "igienica", niente soldi veri, l'aggiornamento obbligatorio e la perdita totale della libertà di insegnamento! Meditate gente, meditate, come diceva qualche temp fa il buon Renzo Arbore.
Tornare in alto Andare in basso
Cloretta



Messaggi : 346
Data d'iscrizione : 23.06.15

MessaggioOggetto: Re: Riforma Renzi della scuola incostituzionale?   Gio Lug 09, 2015 10:55 am

Procopio ha scritto:

Sembra che la questione di incostituzionalità non sia poi così tanto peregrina.

La questione di incostituzionalità NON E' peregrina. Non è questo il punto.
Tutti gli elementi d'incostituzionalità che sono stati indicati dagli utenti in questo thread sono probabili o reali. Ci ho aggiunto, di mio, che possiamo andare anche oltre: è illegittimo anche il Parlamento che ha promulgato la legge, essendo stata dichiarata incostituzionale dalla Suprema Corte (con la sentenza 1/2014) la stessa legge elettorale con cui esso è stato eletto (il cosiddetto “Porcellum”); da cui deriva l'annullabilità di tutti i provvedimenti da esso adottati, compresa la riforma della scuola.
Vogliamo fare di più?
OK, allora diciamo che è incostituzionale anche l'istituto della fiducia con cui la riforma è stata approvata. Infatti, l'art. 94.4 della Costituzione recita: "il voto contrario di una o di entrambe le camere su una proposta del governo non importa l'obbligo di dimissioni". Questo significa che il governo non ha nessun obbligo costituzionale di dimettersi se il Parlamento vota contro una legge da esso proposta, neanche se è stato il governo stesso a chiedere al Parlamento di esprimersi in merito. Il ricatto imposto al Parlamento tramite la questione di fiducia ("o votate a favore o cade il governo e andiamo a nuove elezioni") non ha nessun fondamento costituzionale. E' una pura "fictio iuris", che apparteneva in origine alla prassi parlamentare e che poi è stata recepita dalla legge Craxi-Manzella n. 400/1988, la quale però è incostituzionale, pretendendo di scavalcare l'art. 94.4 della Costituzione.

Ma il punto è che tutto ciò è ormai una questione di puro dibattito teorico/giurisprudenziale.
Da una carta costituzionale cui vengono inferte con tanta disinvoltura ferite così profonde, così frequenti e così numerose, è ormai sciocco attendersi tutela giuridica.
Se sto cercando una guardia del corpo, posso anche scegliere un individuo che presenti sul viso un paio di gravi ferite. Esse guariranno e le cicatrici saranno un ulteriore deterrente per i malintenzionati.
Ma se un individuo ha sul corpo duecento ferite, è attaccato alla macchina dell’ossigeno e ogni visitatore non si fa scrupolo di infierire sulla sua carne con nuovi oltraggi e nuove lame… beh, allora facciamogli pure i migliori auguri, ma la guardia del corpo conviene andarla a cercare da un’altra parte.

Scriveva Ernst Jünger nel suo “Trattato del ribelle”:
“Lunghi periodi di pace favoriscono l’insorgere di alcune illusioni ottiche. Tra queste la convinzione che l’inviolabilità del domicilio si fondi sulla Costituzione, che di essa si farebbe garante. In realtà l’inviolabilità del domicilio si fonda sul capofamiglia che, attorniato dai suoi figli, si presenta sulla soglia di casa brandendo la scure”.

Estenderei questa valida intuizione di Jünger a tutti i cosiddetti “diritti costituzionali”.
Tornare in alto Andare in basso
Online
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: Riforma Renzi della scuola incostituzionale?   Gio Lug 09, 2015 11:41 am

le code furono dichiarate incostituzionali e, con l'aggiornamento delle graduatorie il ministero fu costretto a garantire la mobilitita'. non sempre per fortuna la Costituzione viene violata.

diciamo che essa vale per tutti tranne che per il potere politico, questo si.
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 28.12.13

MessaggioOggetto: Re: Riforma Renzi della scuola incostituzionale?   Gio Lug 09, 2015 11:49 am

Cloretta ha scritto:
In realtà l’inviolabilità del domicilio si fonda sul capofamiglia che, attorniato dai suoi figli, si presenta sulla soglia di casa brandendo la scure”.[/i]

Estenderei questa valida intuizione di Jünger a tutti i cosiddetti “diritti costituzionali”.
Grazie per il contributo che, probabilmente, rispecchia l'amarezza che il cittadino comune, povero e solo, prova di fronte alla sua impotenza. Penso però che la sua disperazione potrebbe diventare la sua vera forza!
Allora facciamo come dice Ernst Jünger e brandiamo la scure: sapessi quanto ho sperato che il movimento del cinque maggio si trasformasse in qualcosa di più e di unitario!
Che realmente i docenti incrociassero le braccia e ponessero in atto un qualche sciopero bianco, magari chiedendo di leggere tutti gli elaborati di ogni alunno negli scrutini finali.
Niente! Nada de nada!
Eppure se come l'araba fenice il corpo docenti risorgesse dalle sue ceneri ed imbracciasse l'ascia dello sciopero bianco qualcosa potrebbe accadere IMHO.
Ancora grazie per l'intervento.
Cordialmente.
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 28.12.13

MessaggioOggetto: Re: Riforma Renzi della scuola incostituzionale?   Gio Lug 09, 2015 11:52 am

carla75 ha scritto:
le code furono dichiarate incostituzionali e, con l'aggiornamento delle graduatorie il ministero fu costretto a garantire la mobilitita'. non sempre per fortuna la Costituzione viene violata.

diciamo che essa vale per tutti tranne che per il potere politico, questo si.
Bene, condivido. Forse però è arrivato il momento di cambiare l'andazzo e coalizzarsi per uno scopo comune.
Occorre spezzare questo modo di fare che consiste nel legiferare "contra legem", tanto sino a qundo se ne accorgono...o sin quando interviene la Corte Costituzionale...
Tornare in alto Andare in basso
catella



Messaggi : 315
Data d'iscrizione : 14.07.11

MessaggioOggetto: Re: Riforma Renzi della scuola incostituzionale?   Gio Lug 09, 2015 4:42 pm

Vi prego non facciamoci demoralizzare.Sono in ruolo da tre anni eppure questa legge mi ha sconvolto.Ha in se qualcosa di sinistro ...sa tanto di vendetta. Ieri ho girato un po' tra i siti assoc/sindacati dirigenti e brrrrr... Imposimato ha ragione, i sindacati hanno fatto poco e noi nulla. Cerchiamo di capire come si possa bloccare un tale scempio.
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: Riforma Renzi della scuola incostituzionale?   Gio Lug 09, 2015 4:44 pm

Procopio ha scritto:
carla75 ha scritto:
le code furono dichiarate incostituzionali e, con l'aggiornamento delle graduatorie il ministero fu costretto a garantire la mobilitita'. non sempre per fortuna la Costituzione viene violata.

diciamo che essa vale per tutti tranne che per il potere politico, questo si.
Bene, condivido. Forse però è arrivato il momento di cambiare l'andazzo e coalizzarsi per uno scopo comune.
Occorre spezzare questo modo di fare che consiste nel legiferare "contra legem", tanto sino a qundo se ne accorgono...o sin quando interviene la Corte Costituzionale...
fosse per me.... ma vedi, la prima repubblica fu affossata perché i vecchi politici utilizzarono il loro acume e la loro cultura (Craxi era tutto tranne che ignorante o stupido....) per fini personali o partitici. chi ci governa ora e' proprio ignorante e, per conseguenza, presuntuoso. lo vedi quando parlano: non sanno nemmeno cosa dicono, e non e' una strategia per convincere il popolo. la gente sa che le scuole crollano e non c'e' la carta igienica. con questi non puoi nemmeno parlare.
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 28.12.13

MessaggioOggetto: Re: Riforma Renzi della scuola incostituzionale?   Gio Lug 09, 2015 5:03 pm

carla75 ha scritto:
con questi non puoi nemmeno parlare.
E' quello che penso anch'io: c'è da suonargliele di santa ragione.
A partire dai dirigenti scolastici che, come al solito, mi hanno stupito per il loro assordante silenzio: loro saranno accontentati con soldi sonanti (così prevede nero su bianco la legge oggi approvata) e con un maggiore potere, noi saremo pagati con una card che, scusatemi l'espressione, non può che definirsi "igienica", con una ulteriore menomazione della libertà di insegnamento e con corsi di aggiornamento obbligatori su temi che con il proprio accrescimento culturale non c'entrano nulla e sono anche fuori della nostra portata (vedi per tutti quelli sui BES, altra diabolica idea per promuovere tutti: oggi chiunque abbia difficoltà (anche in una sola materia, la solita: matematica) può esibire un pezzo di carta che lo pone al sicuro da debiti o bocciature) IMHO.
Tornare in alto Andare in basso
astronotus



Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 18.08.12

MessaggioOggetto: Re: Riforma Renzi della scuola incostituzionale?   Gio Lug 09, 2015 5:35 pm

Procopio ha scritto:
Cloretta ha scritto:
In realtà l’inviolabilità del domicilio si fonda sul capofamiglia che, attorniato dai suoi figli, si presenta sulla soglia di casa brandendo la scure”.[/i]

Estenderei questa valida intuizione di Jünger a tutti i cosiddetti “diritti costituzionali”.
Grazie per il contributo che, probabilmente, rispecchia l'amarezza che il cittadino comune, povero e solo, prova di fronte alla sua impotenza. Penso però che la sua disperazione potrebbe diventare la sua vera forza!
Allora facciamo come dice Ernst Jünger e brandiamo la scure: sapessi quanto ho sperato che il movimento del cinque maggio si trasformasse in qualcosa di più e di unitario!
Che realmente i docenti incrociassero le braccia e ponessero in atto un qualche sciopero bianco, magari chiedendo di leggere tutti gli elaborati di ogni alunno negli scrutini finali.
Niente! Nada de nada!
Eppure se come l'araba fenice il corpo docenti risorgesse dalle sue ceneri ed imbracciasse l'ascia dello sciopero bianco qualcosa potrebbe accadere IMHO.
Ancora grazie per l'intervento.
Cordialmente.
si infatti tipo entrare in classe e non fare più lezione, limitarsi alla vigilanza!
Tornare in alto Andare in basso
eugenio66



Messaggi : 711
Data d'iscrizione : 09.05.11

MessaggioOggetto: Re: Riforma Renzi della scuola incostituzionale?   Gio Lug 09, 2015 6:33 pm

E' chiaro che adesso ci saranno molti ricorsi alla Corte Costituzionale, anche se ci varranno almeno due anni per la sentenza.

Questa legge dovrà essere "riempita" da decreti attuativi che dovranno tenere conto delle inderogabili tutele (vedi L104 o L100, ecc.).
Tornare in alto Andare in basso
Cloretta



Messaggi : 346
Data d'iscrizione : 23.06.15

MessaggioOggetto: Re: Riforma Renzi della scuola incostituzionale?   Gio Lug 09, 2015 7:14 pm

astronotus ha scritto:

si infatti tipo entrare in classe e non fare più lezione, limitarsi alla vigilanza!

Questo per me sarebbe un darsi la scure sui piedi, anziché brandirla. L'unica cosa che renda tollerabile la vita dell'insegnante è l'attività di insegnamento.
Tornare in alto Andare in basso
Online
catella



Messaggi : 315
Data d'iscrizione : 14.07.11

MessaggioOggetto: Re: Riforma Renzi della scuola incostituzionale?   Ven Lug 10, 2015 8:20 am

Temo che si avvieranno infiniti ricorsi con classico iter, con grande soddisfazione generale in quanto ciascuno di noi troverà pronto il suo, perdendo di vista l'essenziale. Solo uniti si avrà vittoria: abolizione della legge per incostituzionalità e sospensione immediata fino a pronunciamento definitivo.Siamo o no in uno stato di diritto? Non so come si possa fare ma sono certa che la scappatoia c'è. Associamoci per un parere massimo esperto costituzionalista. Siamo già in lotta tra noi è evidente e questa è la forza e forse anche lo scopo di ...
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 28.12.13

MessaggioOggetto: Re: Riforma Renzi della scuola incostituzionale?   Ven Lug 10, 2015 8:39 am

Cloretta ha scritto:
astronotus ha scritto:

si infatti tipo entrare in classe e non fare più lezione, limitarsi alla vigilanza!

Questo per me sarebbe un darsi la scure sui piedi, anziché brandirla. L'unica cosa che renda tollerabile la vita dell'insegnante è l'attività di insegnamento.
Concordo con Cloretta, a patto che sia associata alla libertà di valutazione, cosa che temo sarà ancora più difficile (lo era già prima, col dirigente scolastico sempre pronto ad imporre, chiedo scusa per il "lapsus mentis" volevo dire a proporre la promozione per voto di consiglio) da attuare, con i docenti assunti dal dirigente scolastico e ben piazzati nei consigli di classe in modo da fare pendere la bilancia sempre e comunque a favore del dirigente-pensiero (nota bene; ho volutamente usato il singolare perché il chiodo fisso del dirigente è la promozione di tutti, banchi e sedie compresi, magari con valutazioni alte nei tre anni finali per preparare i "cento" all'esame di stato, quei cento che poi si sgonfieranno ai tests di ingresso all'università e nelle aule accademiche).
Tornare in alto Andare in basso
MLucia



Messaggi : 510
Data d'iscrizione : 01.04.14

MessaggioOggetto: Re: Riforma Renzi della scuola incostituzionale?   Ven Lug 10, 2015 9:47 am

eugenio66 ha scritto:
E' chiaro che adesso ci saranno molti ricorsi alla Corte Costituzionale, anche se ci varranno almeno due anni per la sentenza.

Questa legge dovrà essere "riempita" da decreti attuativi che dovranno tenere conto delle inderogabili tutele (vedi L104 o L100, ecc.).

dicono che fanno ricorso sui decreti attuativi..non so se ho capito.............
Tornare in alto Andare in basso
massimo48



Messaggi : 86
Data d'iscrizione : 07.07.14

MessaggioOggetto: Re: Riforma Renzi della scuola incostituzionale?   Lun Lug 13, 2015 8:04 am

È costituzionale togliere la titolarità ai docenti di ruolo per attribuita con la solita scappatoia all'italiana (amico ds, tangente al ds comportamento rufiano) al precario di turno ( vedi la moglie di Renzusconi)? Perché lo Stato invece di togliere dei diritti ai docenti di ruolo non ha risarcito i docenti precari con la penale prevista? Pensa in tal modo di aver reso giustizia o di aver creato altri ingiustizie? ? Che pena attentamente il Presidente prima di firmare, se vuole essere ilgarante della CCOSTITUZIONE non l' apparire come l'amico dell'amico
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 28.12.13

MessaggioOggetto: Re: Riforma Renzi della scuola incostituzionale?   Mar Lug 14, 2015 8:18 am

Un aggiornamento sulla incostituzionalità e su una iniziativa relativa, c'è un riferimento al giudice Imposimato. il cui nome è emerso nel caos del dibattito su questo forum:
http://www.orizzontescuola.it/node/54963
Buona lettura e, soprattutto, massima diffusione!
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 28.12.13

MessaggioOggetto: Re: Riforma Renzi della scuola incostituzionale?   Mar Lug 14, 2015 1:56 pm

massimo48 ha scritto:
È costituzionale togliere la titolarità ai docenti di ruolo per attribuita con la solita scappatoia all'italiana (amico ds, tangente al ds comportamento rufiano) al precario di turno ( vedi la moglie di Renzusconi)? Perché lo Stato invece di togliere dei diritti ai docenti di ruolo non ha risarcito i docenti precari con la penale prevista? Pensa in tal modo di aver reso giustizia o di aver creato altri ingiustizie? ? Che pena attentamente il Presidente prima di firmare,  se vuole essere ilgarante della CCOSTITUZIONE  non l' apparire come l'amico dell'amico
Ahimè, il presidente (perché ne abbiamo uno?) ha firmato: comincia ora la parte più difficile e più dura quella di organizzare la protesta e la chiamata a raccolta per portare avanti il tema di questo topic!


Ultima modifica di Procopio il Mar Lug 14, 2015 2:07 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Cloretta



Messaggi : 346
Data d'iscrizione : 23.06.15

MessaggioOggetto: Re: Riforma Renzi della scuola incostituzionale?   Mar Lug 14, 2015 2:00 pm

Procopio ha scritto:

Ahimè, il presidente (perché ne abbiamo uno?) ha firmato: comincia ora la parte più difficile e più dura quale di organizzare la protesta e la chiamata a raccolta per portare avanti il tema di questo topic!


Nulla può convincervi, eh?
Divertitevi.
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
Riforma Renzi della scuola incostituzionale?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 14Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 9 ... 14  Seguente
 Argomenti simili
-
» Contratti sul sito della scuola
» richiesta 3 giorni di vacanza a discrezione della scuola
» colloqui individuali con i genitori
» nomina coatta alla gestione del sitoweb della scuola
» LA BCE ORDINA LA PRIVATIZZAZIONE DELLA SCUOLA

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: