Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 1350 euro al mese sono pochi. Perchè fate questo lavoro? O perchè desiderate farlo?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: 1350 euro al mese sono pochi. Perchè fate questo lavoro? O perchè desiderate farlo?   Sab Lug 11, 2015 10:42 am

Promemoria primo messaggio :

1) Per poter trasmettere la FILOSOFIA alle giovani generazioni, salvandoli dall'ottusità del dominio della tecnica e mostrando loro la complessità irriducibile del reale.
2) Per poter impedire il bullismo tra i ragazzi e l'integrazione degli emarginati (pur nella propria DIVERSITA' che va mantenuta)
3) Per essere gratificato dai progressi che i ragazzi fanno, in qualunque campo.
4) Per avere un POSTO_FISSO!

Sto per festeggiare i 10 anni nel sistema scuola, ma ognuno di questi punti mi esalta ancora... purtroppo il DDL sta cercando di smontare tutti questi punti, ma la battaglia è ancora all'inizio.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: 1350 euro al mese sono pochi. Perchè fate questo lavoro? O perchè desiderate farlo?   Mer Lug 15, 2015 6:34 am

Davide ha scritto:
Il discorso sul debito è molto complesso, altrimenti lo avrebbero già risolto. Non addentriamoci oltre.

Se vuoi uno stipendio migliore, ripeto, prova a guardare oltre la scuola e vedi, se riesci a trovarne uno che possa soddisfare anche le tue attese economiche. Non mi pare di dire nulla di strano.

Mi pare corretto da parte mia, oltre a sottolineare lo stipendio basso, sottolineare anche le vacanze di Natale, di Pasqua, i ponti e parte di luglio, oggi a 3 settimane dal termine del mese di luglio una gran parte dei docenti è già in vacanza. Molto spesso, sempre, nessuno sottolinea questi piccolissimi aspetti. Io li sottolineo da docente e sono ben contento di averli. Forse qualcuno di voi si lamenta anche delle vacanze?

Le vacanze, che per i precari sono la disoccupazione, sono ciò che ci ha condannato all'odio globale. Ci facciano lavorare d'estate su progetti antidispersione, così ci sarà meno tempo per ringraziare Gesù di avere un posto di lavoro.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: 1350 euro al mese sono pochi. Perchè fate questo lavoro? O perchè desiderate farlo?   Mer Lug 15, 2015 7:32 am

Aaarghhhhh precarioacciaio vuol proprio vivere a scuola!!!
Io no...e non son la sola.
Che aumentino pure le famigerate diciotto ore comprendendo, a scuola con adeguati strumenti che attualmente utilizziamo con costi privati, mi andrebbe benissimo.
Che un docente lavori effettivamente ben più di quelle diciotto ore, almeno per noi docenti, è fatto certo.
Ma un periodo di stacco totale, dalla scuola e soprattutto dai ragazzi...ci vuole.
Noi o molti di noi arrivan stremati a giugno e non è un modo di dire e non è nemmeno un voler esagerare nel vittimismo.
Il nostro e voi che lo fate lo sapete bene, è un lavoro che obbliga all'attenzione e alla concentrazione costante.
Noi non abbiamo pause caffè, momenti di navigazione in rete per cavoli nostri e nemmeno, se non molto raramente, occasioni di svolgere lezioni quasi ad occhi chiusi, sonnecchiando o pensando ad altro (tutte cose che nella maggior parte degli altri lavori in qualche modo son possibili...).
Stare dietro ad una cattedra, soprattutto in certe scuole e in certe situazioni, per me è paragonabile, ad esempio, allo stare ai comandi di un aereo passeggeri (stracolmo di minori irresponsabili e fuori di testa), durante una tempesta, con un motore fuori uso, la hostess svenuta e il carrello degli alcolici svaligiato (e buona parte dei passeggeri sbronzi).
Io durante le vacanze non credo potrei far corsi di recupero...sono io che devo recuperare (le forze, l'ossigeno, i neuroni bruciati, le corde vocali sfatte ecc...)
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: 1350 euro al mese sono pochi. Perchè fate questo lavoro? O perchè desiderate farlo?   Mer Lug 15, 2015 7:47 am

tellina ha scritto:
Aaarghhhhh precarioacciaio vuol proprio vivere a scuola!!!
Io no...e non son la sola.
Che aumentino pure le famigerate diciotto ore comprendendo, a scuola con adeguati strumenti che attualmente utilizziamo con costi privati, mi andrebbe benissimo.
Che un docente lavori effettivamente ben più di quelle diciotto ore, almeno per noi docenti, è fatto certo.
Ma un periodo di stacco totale, dalla scuola e soprattutto dai ragazzi...ci vuole.
Noi o molti di noi arrivan stremati a giugno e non è un modo di dire e non è nemmeno un voler esagerare nel vittimismo.
Il nostro e voi che lo fate lo sapete bene, è un lavoro che obbliga all'attenzione e alla concentrazione costante.
Noi non abbiamo pause caffè, momenti di navigazione in rete per cavoli nostri e nemmeno, se non molto raramente, occasioni di svolgere lezioni quasi ad occhi chiusi, sonnecchiando o pensando ad altro (tutte cose che nella maggior parte degli altri lavori in qualche modo son possibili...).
Stare dietro ad una cattedra, soprattutto in certe scuole e in certe situazioni, per me è paragonabile, ad esempio, allo stare ai comandi di un aereo passeggeri (stracolmo di minori irresponsabili e fuori di testa), durante una tempesta, con un motore fuori uso, la hostess svenuta e il carrello degli alcolici svaligiato (e buona parte dei passeggeri sbronzi).
Io durante le vacanze non credo potrei far corsi di recupero...sono io che devo recuperare (le forze, l'ossigeno, i neuroni bruciati, le corde vocali sfatte ecc...)
Perfetto.  Il mese di luglio non è vacanza,  è convalescenza.  Mai mi sono offerta per i corsi di recupero,  anche se retribuiti. Già ai primi di giugno il solo vedere un adolescente mi scatena istinti deprecabili e violenti.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: 1350 euro al mese sono pochi. Perchè fate questo lavoro? O perchè desiderate farlo?   Mer Lug 15, 2015 7:52 am

Codice:
.    Perfetto.  Il mese di luglio non è vacanza,  è convalescenza   
Bellissima! Me la segno! Ahahahah e, ovviamente, concordo.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: 1350 euro al mese sono pochi. Perchè fate questo lavoro? O perchè desiderate farlo?   Mer Lug 15, 2015 8:21 am

precario_acciaio ha scritto:
Le vacanze, che per i precari sono la disoccupazione, sono ciò che ci ha condannato all'odio globale. Ci facciano lavorare d'estate su progetti antidispersione, così ci sarà meno tempo per ringraziare Gesù di avere un posto di lavoro.

Mi pregio di non essermi ridotta a un punto tale da non vedere l'ora di peggiorare ulteriormente la mia situazione lavorativa solo per l'ansia di riguadagnarmi la benevolenza di quelli che "ci odiano" arbitrariamente.

Se ci sono degli ignoranti presuntuosi che, NONOSTANTE tutti i tentativi di spiegazione ragionevole che mettiamo in atto da decenni, ci odiano per quello, sono cavoli loro, non miei.

E mi sconcerta ancora di più che tale ansia di mettersi a tappetino per compiacere l'opinione pubblica e rabbonire "quelli che ci odiano" venga da un precario, per il quale, appunto, quei periodi non sono nemmeno pagati, e che però sente comunque il bisogno di giustificarsi, davanti all'ignorante presuntuoso che lo odia, per l'incredibile privilegio di avere troppe vacanze.

L.
Tornare in alto Andare in basso
Procopio



Messaggi : 922
Data d'iscrizione : 28.12.13

MessaggioOggetto: Re: 1350 euro al mese sono pochi. Perchè fate questo lavoro? O perchè desiderate farlo?   Gio Lug 16, 2015 8:24 pm

tellina ha scritto:
Codice:
.     Perfetto.  Il mese di luglio non è vacanza,  è convalescenza    
Bellissima! Me la segno! Ahahahah e, ovviamente, concordo.
Quoto e quoto pure l'affermazione "...Mai mi sono offerta per i corsi di recupero, anche se retribuiti. Già ai primi di giugno il solo vedere un adolescente mi scatena istinti deprecabili e violenti."
P.S.: domani dovrebbe esserci un "incontro" tra le 12:00 e le 13:00 sul topic:
http://www.orizzontescuolaforum.net/t107121-riforma-renzi-della-scuola-incostituzionale
salvo imprevisti.
Sei invitata, se interessata all'argomento
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: 1350 euro al mese sono pochi. Perchè fate questo lavoro? O perchè desiderate farlo?   Gio Lug 16, 2015 10:07 pm

tellina ha scritto:
Aaarghhhhh precarioacciaio vuol proprio vivere a scuola!!!
Io no...e non son la sola.
Che aumentino pure le famigerate diciotto ore comprendendo, a scuola con adeguati strumenti che attualmente utilizziamo con costi privati, mi andrebbe benissimo.
Che un docente lavori effettivamente ben più di quelle diciotto ore, almeno per noi docenti, è fatto certo.
Ma un periodo di stacco totale, dalla scuola e soprattutto dai ragazzi...ci vuole.
Noi o molti di noi arrivan stremati a giugno e non è un modo di dire e non è nemmeno un voler esagerare nel vittimismo.
Il nostro e voi che lo fate lo sapete bene, è un lavoro che obbliga all'attenzione e alla concentrazione costante.
Noi non abbiamo pause caffè, momenti di navigazione in rete per cavoli nostri e nemmeno, se non molto raramente, occasioni di svolgere lezioni quasi ad occhi chiusi, sonnecchiando o pensando ad altro (tutte cose che nella maggior parte degli altri lavori in qualche modo son possibili...).
Stare dietro ad una cattedra, soprattutto in certe scuole e in certe situazioni, per me è paragonabile, ad esempio, allo stare ai comandi di un aereo passeggeri (stracolmo di minori irresponsabili e fuori di testa), durante una tempesta, con un motore fuori uso, la hostess svenuta e il carrello degli alcolici svaligiato (e buona parte dei passeggeri sbronzi).
Io durante le vacanze non credo potrei far corsi di recupero...sono io che devo recuperare (le forze, l'ossigeno, i neuroni bruciati, le corde vocali sfatte ecc...)

Concordo, un'ora di lezione è davvero uno stress esplosivo, anche se si devono fare dei distinguo: un'ora in prima alberghiero o ipsia assorbee sfianca, meno sfiancante e più motivante è un'ora ai licei, anche se questo non implica che ci si possa trovare meglio all'alberghiero che al liceo (per altre ragioni, ma non andiamo in OT).
La mia era una provocazione, non smanio di andare a scuola anche d'estate, ma mi piacerebbe una volta sola poter tappare la bocca a uno di quei deficienti che dicono che noi siamo dei privilegiati, quando a volte usciamo dall'aula che avremmo bisogno noi del sostegno.
Chiaramente, ma credo che non ci sia bisogno di precisarlo, ciò non implica che non si amino i ragazzi.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: 1350 euro al mese sono pochi. Perchè fate questo lavoro? O perchè desiderate farlo?   Gio Lug 16, 2015 10:30 pm

La differenza è che tu, per la soddisfazione di tappare la bocca a quella gente, saresti pronto a svendere il tuo lavoro ancora di più di quanto sia già svenduto, mentre molti altri di noi, per fortuna, no.

L.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: 1350 euro al mese sono pochi. Perchè fate questo lavoro? O perchè desiderate farlo?   Gio Lug 16, 2015 10:32 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
La differenza è che tu, per la soddisfazione di tappare la bocca a quella gente, saresti pronto a svendere il tuo lavoro ancora di più di quanto sia già svenduto, mentre molti altri di noi, per fortuna, no.

L.

Il lavoro lo svenderai tu, come ti permetti? Non sentirti in diritto di formulare queste affermazioni.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: 1350 euro al mese sono pochi. Perchè fate questo lavoro? O perchè desiderate farlo?   Gio Lug 16, 2015 10:45 pm

Io mi permetto quello che credo, commentando liberamente quello che vedo scritto, e che nessuno ti ha obbligato a scrivere ma che hai scritto liberamente per scelta tua.

Io, quando scrivo su un forum pubblico, do per scontato in partenza che non tutti siano d'accordo con me, e metto in conto di poter ricevere anche commenti negativi. Se tu invece non sei in grado di sopportare tale possibilità, e la consideri offensiva e oltraggiosa a prescindere, beh, puoi sempre evitare di scrivere su un forum pubblico, che non è obbligatorio, e farti il tuo spazio telematico riservato, in cui selezioni tu chi può scrivere e chi no, e in cui consenti di rispondere solo a quelli che dicono "mi piace".

L.

Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: 1350 euro al mese sono pochi. Perchè fate questo lavoro? O perchè desiderate farlo?   Gio Lug 16, 2015 11:00 pm

non ribaltare la frittata. Tu non mi hai criticato su qualcosa,ma hai detto frasi dal titolo: La differenza è che tu, per la soddisfazione di tappare la bocca a quella gente, saresti pronto a svendere il tuo lavoro ancora di più di quanto sia già svenduto, mentre molti altri di noi, per fortuna, no

Questa è una illazione senza fondamento delle cose, io lotto da 10 anni contro questo modello di scuole liberista, con scioperi solitari e azioni legali.
Se uno poi in un forum metto in piazza un progetto, è per conoscerne le critricità ei punti deboli.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: 1350 euro al mese sono pochi. Perchè fate questo lavoro? O perchè desiderate farlo?   Gio Lug 16, 2015 11:08 pm

No, tu hai detto esplicitamente questa cosa: che siccome è noto che "la gente ci odia perché abbiamo troppe vacanze", allora saresti ben felice che ne avessimo di meno (e magari di essere costretti a impiegare quei periodi in attività DIVERSE dall'insegnamento, come il babysitteraggio, l'animazione, il centro estivo o la prevenzionedeldisagggiodeigggiovani), in modo da poterci riscattare agli occhi di chi ci odia, e riguadagnarci la benevolenza di questa gente.

A me invece non frega proprio NULLA del fatto che tali categorie di persone possano odiarci, e di sicuro non sento l'esigenza di appesantire il mio lavoro a parità di stipendio (e soprattutto, di improvvisarmi esperta di ALTRE professioni che non so svolgere) per poterli rabbonire.

Se mi odiano sono problemi loro, non miei.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: 1350 euro al mese sono pochi. Perchè fate questo lavoro? O perchè desiderate farlo?   Gio Lug 16, 2015 11:56 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
precario_acciaio ha scritto:
Le vacanze, che per i precari sono la disoccupazione, sono ciò che ci ha condannato all'odio globale. Ci facciano lavorare d'estate su progetti antidispersione, così ci sarà meno tempo per ringraziare Gesù di avere un posto di lavoro.

Mi pregio di non essermi ridotta a un punto tale da non vedere l'ora di peggiorare ulteriormente la mia situazione lavorativa solo per l'ansia di riguadagnarmi la benevolenza di quelli che "ci odiano" arbitrariamente.

Se ci sono degli ignoranti presuntuosi che, NONOSTANTE tutti i tentativi di spiegazione ragionevole che mettiamo in atto da decenni, ci odiano per quello, sono cavoli loro, non miei.

E mi sconcerta ancora di più che tale ansia di mettersi a tappetino per compiacere l'opinione pubblica e rabbonire "quelli che ci odiano" venga da un precario, per il quale, appunto, quei periodi non sono nemmeno pagati, e che però sente comunque il bisogno di giustificarsi, davanti all'ignorante presuntuoso che lo odia, per l'incredibile privilegio di avere troppe vacanze.

L.
Io non mi sono messo mai a zerbino com nessuno. Il mio topic lo hai completamento confuso. Da questo precario non trovarai altro che denunce o ricorsi fatti contro a situazioni ingiuste.

Testo modificato perchè il precedente poteva essere frainteso.


Ultima modifica di precario_acciaio il Ven Lug 17, 2015 10:28 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6190
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: 1350 euro al mese sono pochi. Perchè fate questo lavoro? O perchè desiderate farlo?   Gio Lug 16, 2015 11:58 pm

Cioè, mi stai minacciando di denunciarmi?

Per aver criticato le tue posizioni su un forum pubblico in cui entrambi scriviamo con un nick?

Ma stiamo alla frutta, o al fungo decompositore?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: 1350 euro al mese sono pochi. Perchè fate questo lavoro? O perchè desiderate farlo?   Ven Lug 17, 2015 12:10 am

precario_acciaio ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
precario_acciaio ha scritto:
Le vacanze, che per i precari sono la disoccupazione, sono ciò che ci ha condannato all'odio globale. Ci facciano lavorare d'estate su progetti antidispersione, così ci sarà meno tempo per ringraziare Gesù di avere un posto di lavoro.

Mi pregio di non essermi ridotta a un punto tale da non vedere l'ora di peggiorare ulteriormente la mia situazione lavorativa solo per l'ansia di riguadagnarmi la benevolenza di quelli che "ci odiano" arbitrariamente.

Se ci sono degli ignoranti presuntuosi che, NONOSTANTE tutti i tentativi di spiegazione ragionevole che mettiamo in atto da decenni, ci odiano per quello, sono cavoli loro, non miei.

E mi sconcerta ancora di più che tale ansia di mettersi a tappetino per compiacere l'opinione pubblica e rabbonire "quelli che ci odiano" venga da un precario, per il quale, appunto, quei periodi non sono nemmeno pagati, e che però sente comunque il bisogno di giustificarsi, davanti all'ignorante presuntuoso che lo odia, per l'incredibile privilegio di avere troppe vacanze.

L.
Io non mi sono messo mai a zerbino com nessuno. Il mio topic lo hai letto con superficialità.
Confondi affermazioni dette per ironia e non riesci quindi a seguire il discorso; inoltre l'acredine fa il resto. Quindi passo e chiudo


Ultima modifica di precario_acciaio il Ven Lug 17, 2015 10:25 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: 1350 euro al mese sono pochi. Perchè fate questo lavoro? O perchè desiderate farlo?   Ven Lug 17, 2015 12:12 am

paniscus_2.0 ha scritto:
Cioè, mi stai minacciando di denunciarmi?

Per aver criticato le tue posizioni su un forum pubblico in cui entrambi scriviamo con un nick?

Ma stiamo alla frutta, o al fungo decompositore?

No, lì mi sono espresso male, non era rivolto a te, intendevo dire: denunce, cause, ricorsi in casi di giustizia negata. Semplicemente i tuoi topic mi sembrano eccessivi, stante che non mi conosci e non puoi assolutamente sapere se io mi azzerbino o no al prossimo...
Tornare in alto Andare in basso
Davide



Messaggi : 3372
Data d'iscrizione : 26.03.11

MessaggioOggetto: Re: 1350 euro al mese sono pochi. Perchè fate questo lavoro? O perchè desiderate farlo?   Dom Lug 19, 2015 6:31 pm

Troppo forti questi "battibecchi" informatici.
"Tu hai detto.... no tu hai risposto....."
Potere della modernità e del web.
Tornare in alto Andare in basso
Davide



Messaggi : 3372
Data d'iscrizione : 26.03.11

MessaggioOggetto: Re: 1350 euro al mese sono pochi. Perchè fate questo lavoro? O perchè desiderate farlo?   Dom Lug 19, 2015 6:34 pm

Visto che molti colleghi non sono in vacanza, ma giustamente utilizzano luglio per la formazione, auguro a tutti i colleghi buono studio, buon aggiornamento al caldo di luglio, buona ricerca metodologica, buon acquisto di testi e ausili didattici, etc. etc.
Tornare in alto Andare in basso
bog



Messaggi : 1711
Data d'iscrizione : 26.02.15

MessaggioOggetto: Re: 1350 euro al mese sono pochi. Perchè fate questo lavoro? O perchè desiderate farlo?   Dom Lug 19, 2015 6:48 pm

..cari colleghi ora con la BS tutti i docenti precari non sapranno in quale città d'Italia andrà a lavorare quindi trovo utile nochè importante sapere con esattezza il proprio e primo stipendio "netto" al mese da docente di ruolo me lo dite per favore?....senza altri accessori giusto per farci due contincini ..
Tornare in alto Andare in basso
bog



Messaggi : 1711
Data d'iscrizione : 26.02.15

MessaggioOggetto: Re: 1350 euro al mese sono pochi. Perchè fate questo lavoro? O perchè desiderate farlo?   Dom Lug 19, 2015 6:49 pm

...scusate ma non erano 1500.00 netti al mese?...perchè Tellina 1350 euro al mese?
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: 1350 euro al mese sono pochi. Perchè fate questo lavoro? O perchè desiderate farlo?   Dom Lug 19, 2015 7:06 pm

Dipende anche dalle tasse regionali eventuali (se non erro in lombardia son più alte che altrove), figli a carico ecc...
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15849
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: 1350 euro al mese sono pochi. Perchè fate questo lavoro? O perchè desiderate farlo?   Dom Lug 19, 2015 7:19 pm

bog ha scritto:
..cari colleghi ora con la BS tutti i docenti precari non sapranno in quale città d'Italia andrà a lavorare quindi trovo utile nochè importante sapere con esattezza il proprio e primo stipendio "netto" al mese da docente di ruolo me lo dite per favore?....senza altri accessori giusto per farci due contincini ..

https://www.dropbox.com/s/n576o86xygf670p/Busta%20paga%20avidodinformazioni.JPG?dl=0
Tornare in alto Andare in basso
Big MEC



Messaggi : 279
Data d'iscrizione : 16.01.13

MessaggioOggetto: Re: 1350 euro al mese sono pochi. Perchè fate questo lavoro? O perchè desiderate farlo?   Dom Lug 19, 2015 11:05 pm

@bog
Avido insegna alle superiori. Io in Veneto 1437 alle medie.
Tornare in alto Andare in basso
Big MEC



Messaggi : 279
Data d'iscrizione : 16.01.13

MessaggioOggetto: Re: 1350 euro al mese sono pochi. Perchè fate questo lavoro? O perchè desiderate farlo?   Dom Lug 19, 2015 11:06 pm

P.S. No assegni familiari.
Tornare in alto Andare in basso
JaneEyre



Messaggi : 1262
Data d'iscrizione : 25.11.11

MessaggioOggetto: Re: 1350 euro al mese sono pochi. Perchè fate questo lavoro? O perchè desiderate farlo?   Dom Lug 19, 2015 11:45 pm

Davide ha scritto:
Visto che molti colleghi non sono in vacanza, ma giustamente utilizzano luglio per la formazione, auguro a tutti i colleghi buono studio, buon aggiornamento al caldo di luglio, buona ricerca metodologica, buon acquisto di testi e ausili didattici, etc. etc.

Accetto l'augurio perché è proprio quello che sto facendo. Ho appena concluso un corso a mie spese per il quale ho fatto una settimana da pendolare.
(Visto lo stipendio, 1350 sì, non 1500, i libri non li compro ma li scarico gratuitamente in inglese da una sorta di biblioteca online)
Tornare in alto Andare in basso
 
1350 euro al mese sono pochi. Perchè fate questo lavoro? O perchè desiderate farlo?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 5Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
 Argomenti simili
-
» Emilio Fede si lamenta per 20000 euro al mese sono pochi!!!
» I comuni devono avere almeno 100.000 abitanti
» tra un mese sono in corsa... e prima c'è la Loette
» oggi sono entrata nel 7 mese
» io però, mo c'ho paura perchè gli embrioni icsi non sono buoni come quelli

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: