Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Filosofia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Filosofia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?   Mar Lug 14, 2015 11:47 am

Promemoria primo messaggio :

Vi sono due modi di concepire la Filosofia:
1) Come corpus di conoscenze da acquisire, e questo primo modo richiede buone basi culturali.
2) Come occasione per riflettere sulla propria esistenza senza appiattirsi sui luoghi comuni e gli stereotipi ( facendo comunque riferimento al corpus di cui sopra).

Noi A36 e A37 scontiamo la pena del primo modo di intendere la Filosofia, tuttavia credo sia possibile iniziare un tipo di Filosofia qualitativamente differente che faccia tesoro della filosofia degli ultimi 30 anni (Counseling filosofico e affini) per consentire l'ampliamento di questa disciplina anche alla scuola primaria (vedi philosophy for children) e soprattutto a tutte le scuole professionali, dove maggiore è avvertita l'ansia e il dolore di esistere, manifestato in atti di violenza o nello stordimento nella posticcia pace delle tecnologie di intrattenimento o delle droghe.

P.s. Vorrei evitare la polemica sulle cdc, assunzioni ecc... tanto stiamo parlando solo in teoria e nessuno ne è realmente minacciato...
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 15861
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Filosofia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?   Mar Lug 14, 2015 8:54 pm

tellina ha scritto:
Codice:
.       Dell'elettronica so solo quello che mi dici tu ogni volta: che è una disciplina che non arricchisce culturalmente, che non è anzi nemmeno stricto sensu cultura, che non educa, che non arricchisce la mente, che non serve a nulla di esterno da sé, quindi ne deduco che non si possa configurare come disciplina trasversale.  
Muorrrrooooo ahahaha
Avido..piglia, pesa, incarta e porta a casa! Ossignùrrr
Si, ma mi piace che lucetta si fidi ciecamente di me; lo farà anche se gli dico che lo studio della filosofia è bello ma sterile; Platone, Seneca, Nice, Kant hanno detto cose che non riuscirai ad applicare nella vita di tutti i giorni, quindi come materia trasversale non vale una cippa come l'elettronica.

OK, lo ammetto, essendo io un elettronico è più facile prendermi sul serio come detrattore dell'elettronica che come detrattore della filosofia; forse qualcuno di voi vorrà illustrarmi uno scorcio di filosofia Kantiana ed una sua applicazione pratica ?

Magari cambio idea.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Filosofia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?   Mar Lug 14, 2015 8:54 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
precario_acciaio ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Vedo che anche tu sei di quelli a favore dell'abolizione totale dello studio individuale a casa...
Secondo me si potrebbe far studiare i ragazzi a scuola con del personale qualificato che li aiuti, eventualmente tirocinanti, educatori ecc...

E allora non è più "studio individuale" e non realizza affatto gli stessi effetti dello studio individuale.

Potresti per favore spiegare per quale motivi nutri talmente tanto POCA fiducia nelle capacità intellettive e critiche dei giovani da dare per scontato che siano assolutamente incapaci di studiare e rielaborare da soli, e che non possano combinare nulla se non c'è qualcuno che li prenda per la manina, li segua passo passo, e faccia trovare loro la pappetta pronta?

Perchè ho lavorato per sei anni nei professionali ed è difficile studiare quando si ha a casa una situazione terribile, mentre se sei a Scuola e sei obbligato lo fai eccome! Nei licei c'è molta più autonomia, ma l'aiuto permette comunque di migliorare o di giungere all'eccellenza.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6202
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Filosofia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?   Mar Lug 14, 2015 8:55 pm

precario_acciaio ha scritto:
Permetterebbe di conoscerla o conoscerlo... il resto è vita privata. I ragazzi amano le situazioni in cui possono conoscere coetanei nuovi...

Cioè, i ragazzi sarebbero entusiasti di "conoscere coetanei nuovi" sotto il controllo di adulti che organizzano al posto loro attività strutturate dall'alto e che gestiscono ogni minuto delle loro attività? Ma su quale pianeta, facci il piacere?!
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15861
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Filosofia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?   Mar Lug 14, 2015 8:58 pm

Comunque onore al merito: ho accusato il colpo.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Filosofia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?   Mar Lug 14, 2015 8:58 pm

avidodinformazioni ha scritto:
tellina ha scritto:
Codice:
.       Dell'elettronica so solo quello che mi dici tu ogni volta: che è una disciplina che non arricchisce culturalmente, che non è anzi nemmeno stricto sensu cultura, che non educa, che non arricchisce la mente, che non serve a nulla di esterno da sé, quindi ne deduco che non si possa configurare come disciplina trasversale.  
Muorrrrooooo ahahaha
Avido..piglia, pesa, incarta e porta a casa! Ossignùrrr
Si, ma mi piace che lucetta si fidi ciecamente di me; lo farà anche se gli dico che lo studio della filosofia è bello ma sterile; Platone, Seneca, Nice, Kant hanno detto cose che non riuscirai ad applicare nella vita di tutti i giorni, quindi come materia trasversale non vale una cippa come l'elettronica.

OK, lo ammetto, essendo io un elettronico è più facile prendermi sul serio come detrattore dell'elettronica che come detrattore della filosofia; forse qualcuno di voi vorrà illustrarmi uno scorcio di filosofia Kantiana ed una sua applicazione pratica ?

Magari cambio idea.

Kant richiederebbe troppo tempo. Se non ci fossero stati gli Illuministi in questo momento non saremmo qui a discutere.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Filosofia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?   Mar Lug 14, 2015 9:00 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
precario_acciaio ha scritto:
Permetterebbe di conoscerla o conoscerlo... il resto è vita privata. I ragazzi amano le situazioni in cui possono conoscere coetanei nuovi...

Cioè, i ragazzi sarebbero entusiasti di "conoscere coetanei nuovi" sotto il controllo di adulti che organizzano al posto loro attività strutturate dall'alto e che gestiscono ogni minuto delle loro attività? Ma su quale pianeta, facci il piacere?!

La scuola è un'occasione, il docente non li segue poi a casa loro... io credo che anche tu quando eri adolescenti fossi entusiasta di conoscere le belle ragazze delle altre classi, anche solo in una lezione (poi da cosa nasce cosa).
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15861
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Filosofia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?   Mar Lug 14, 2015 9:04 pm

precario_acciaio ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
tellina ha scritto:
Codice:
.       Dell'elettronica so solo quello che mi dici tu ogni volta: che è una disciplina che non arricchisce culturalmente, che non è anzi nemmeno stricto sensu cultura, che non educa, che non arricchisce la mente, che non serve a nulla di esterno da sé, quindi ne deduco che non si possa configurare come disciplina trasversale.  
Muorrrrooooo ahahaha
Avido..piglia, pesa, incarta e porta a casa! Ossignùrrr
Si, ma mi piace che lucetta si fidi ciecamente di me; lo farà anche se gli dico che lo studio della filosofia è bello ma sterile; Platone, Seneca, Nice, Kant hanno detto cose che non riuscirai ad applicare nella vita di tutti i giorni, quindi come materia trasversale non vale una cippa come l'elettronica.

OK, lo ammetto, essendo io un elettronico è più facile prendermi sul serio come detrattore dell'elettronica che come detrattore della filosofia; forse qualcuno di voi vorrà illustrarmi uno scorcio di filosofia Kantiana ed una sua applicazione pratica ?

Magari cambio idea.

Kant richiederebbe troppo tempo. Se non ci fossero stati gli Illuministi in questo momento non saremmo qui a discutere.
OK, speravo d'imparare qualcosa su Kant; scegli tu qualcuno.

Attenzione, non tirare fuori concetti come il diritto ad un giusto processo o la necessità di fare esperimenti; è vero che appartengono al pensiero filosofico, ma li conoscono anche coloro che non hanno mai fatto filosofia, sono ormai entrati nel DNA della nostra società.

Parlami di qualche conquista concettuale che i filosofi hanno raggiunto, che la società ha snobbato e che lo studio della filosofia sdoganerebbe, rendendo il mondo futuro un mondo migliore; possibilmente senza sconfinare nell'utopia.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Filosofia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?   Mar Lug 14, 2015 9:09 pm

Orgone di Reich?

A parte gli scherzi, una riflessione sulla Volonta di Schopenhauer permette di comprendere il significato del Dolore, in tutte le sue terribili manifestazioni.

La riflessione sulla Scienza di Khun permette di costruirsi un modello di Scienza complesso e non scontato (vedi paradigmi e rompicapi)

L'esempio della morte di Socrate permette di comprendere come un vecchio un po' strano e mattacchione può diventare simbolo di Virtù.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6202
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Filosofia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?   Mar Lug 14, 2015 9:10 pm

precario_acciaio ha scritto:
Secondo me dobbiamo andare verso ciò che desiderano proprio perchè sono minorenni e dobbiamo tutelarli e non sempre essi collaborano se ci limitiamo a proporre loro le nostre materie, se invece facciamo leva sulle loro motivazioni possiamo ottenere di più.

Ecco la solita trita e ritrita demagogia stucchevole di cui, francamente, non se ne può più.

Se io avessi avuto un'opinione così bassa e denigratoria della categoria degli studenti, e dei giovani in particolare, non avrei MAI scelto di fare questo lavoro.

Magari sarei rimasta a fare l'astrofisica precaria e squattrinata (cioè, ancora più squattrinata di quanto siamo noi insegnanti, e ancora arrancante a più di 40 anni con le borse di studio da rinnovare ogni sei mesi), ma forse adesso mi divertirei di più ad analizzare le immagini fresche fresche provenienti dalla sonda su Plutone.

Almeno su quelle non c'è nessuno che pretenda la realizzazione di tutti 'sti risvolti zuccherosamente ipocriti, nonostante vi abbiano addirittura beccato una conformazione geologica a forma di cuoricino su sfondo rosa.

L.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6202
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Filosofia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?   Mar Lug 14, 2015 9:14 pm

precario_acciaio ha scritto:
La riflessione sulla Scienza di Khun permette di costruirsi un modello di Scienza complesso e non scontato (vedi paradigmi e rompicapi)

Come si spiega che io, volgare pragmatista di formazione scientifica, ed evidentemente dagli orizzonti culturali settoriali e limitati, oltre a saper spiegare decentemente i contenuti delle discipline scientifiche di mia competenza, sappia perfino scrivere correttamente il nome di Kuhn, mentre un esperto di storia della filosofia no?

L.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Filosofia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?   Mar Lug 14, 2015 9:15 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
precario_acciaio ha scritto:
 Secondo me dobbiamo andare verso ciò che desiderano proprio perchè sono minorenni e dobbiamo tutelarli e non sempre essi collaborano se ci limitiamo a proporre loro le nostre materie, se invece facciamo leva sulle loro motivazioni possiamo ottenere di più.

Ecco la solita trita e ritrita demagogia stucchevole di cui, francamente, non se ne può più.

Se io avessi avuto un'opinione così bassa e denigratoria della categoria degli studenti, e dei giovani in particolare, non avrei MAI scelto di fare questo lavoro.

Magari sarei rimasta a fare l'astrofisica precaria e squattrinata (cioè, ancora più squattrinata di quanto siamo noi insegnanti, e ancora arrancante a più di 40 anni con le borse di studio da rinnovare ogni sei mesi), ma forse adesso mi divertirei di più ad analizzare le immagini fresche fresche provenienti dalla sonda su Plutone.

Almeno su quelle non c'è nessuno che pretenda la realizzazione di tutti 'sti risvolti zuccherosamente ipocriti, nonostante vi abbiano addirittura beccato una conformazione geologica a forma di cuoricino su sfondo rosa.

L.

Mha...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Filosofia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?   Mar Lug 14, 2015 9:18 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
precario_acciaio ha scritto:
La riflessione sulla Scienza di Khun permette di costruirsi un modello di Scienza complesso e non scontato (vedi paradigmi e rompicapi)

Come si spiega che io, volgare pragmatista di formazione scientifica, ed evidentemente dagli orizzonti culturali settoriali e limitati, oltre a saper spiegare decentemente i contenuti delle discipline scientifiche di mia competenza, sappia perfino scrivere correttamente il nome di Kuhn, mentre un esperto di storia della filosofia no?

L.

Deprimente attaccarsi a queste cose... è possibilissimo che io sbagli anche un milione di volte la scrittura di un nome, non stiamo scrivendo un saggio critico...
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6202
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Filosofia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?   Mar Lug 14, 2015 9:27 pm

Va bene, allora lasciamo perdere i dettagli ortografici e rilanciamo sui contenuti: io trovo estremamente deprimenti le idee sulla scuola e sull'educazione che tu proponi in questo thread. Ma non è che lo dica per denigrare te o per provocare la rissa, le trovo veramente deprimenti come idee in sé.

Una visione secondo cui i giovani, in blocco, sarebbero talmente incapaci di qualsiasi autonomia di pensiero e di azione da aver bisogno assoluto di qualcuno che li prenda per la manina e li guidi dall'alto in qualsiasi attività concreta e in qualsiasi ambito personale e sociale, che non possono studiare senza un tutoraggio esterno, non possono avere una vita privata o coltivare interessi personali se non glieli fa trovare qualcun altro belli e pronti, non possono fare amicizie senza che qualche adulto li irreggimenti in gruppi organizzati, e non possono nemmeno innamorarsi senza che ci pensi la scuola.

Ma davvero non ti rendi conto dello squallore di ciò che descrivi?

Per fortuna non è vero...

L.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Filosofia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?   Mar Lug 14, 2015 9:32 pm

Non necessariamente tutti, ma chi ha situazioni familiari difficili (buona parte di quelli dei professionali) avrebbe bisogno di una forte istituzione che li aiuti a crescere in ogni senso. Mi spiace che non condividi la mia visione della scuola, ma il bello dei forum è appunto questo.
Tornare in alto Andare in basso
Erodoto



Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 27.07.12

MessaggioOggetto: Re: Filosofia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?   Mar Lug 14, 2015 9:35 pm

Filosofia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?
Storia dell'arte in tutte le scuole. Cosa ne pensate?
Musica in tutte le scuole. Cosa ne pensate?
Elettronica (vai Avido, siamo con te) in tutte le scuole. Cosa ne pensate?
Diritto in tutte le scuole. Cosa ne pensate?
Economia Aziendale in tutte le scuole. Cosa ne pensate?
Chimica in tutte le scuole. Cosa ne pensate?
Terza lingua straniera in tutte le scuole. Cosa ne pensate?
Geografia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?

Cosa ne pensate di un orario di 40-45 ore settimanale in tutti gli indirizzi?
E che cosa pensate di ragazzi che studiano (studiano?) solo a scuola perché le giornate hanno solo 24 ore e se stanno 8 ore a scuola...
Cosa pensate del fatto che anni fa gli indirizzi scolastici avevano davvero una forte impronta caratterizzante e che adesso vorrebbero che ovunque si facesse di tutto in po'?
Tornare in alto Andare in basso
Scuola70



Messaggi : 577
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioOggetto: Re: Filosofia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?   Mar Lug 14, 2015 9:43 pm

Nella scuola media in cui insegno è in realtà attivo da due anni (dal 2013) il progetto "Filosofiamo" rivolto ai ragazzi delle terze, teso appunto a rafforzare il senso critico e a porre problemi legati al senso dell'esistenza, all'etica, ovviamente tenendo conto della fascia d'età e delle sue specifiche problematiche.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Filosofia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?   Mar Lug 14, 2015 9:44 pm

Erodoto ha scritto:
Filosofia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?
Storia dell'arte in tutte le scuole. Cosa ne pensate?
Musica in tutte le scuole. Cosa ne pensate?
Elettronica (vai Avido, siamo con te) in tutte le scuole. Cosa ne pensate?
Diritto in tutte le scuole. Cosa ne pensate?
Economia Aziendale in tutte le scuole. Cosa ne pensate?
Chimica in tutte le scuole. Cosa ne pensate?
Terza lingua straniera in tutte le scuole. Cosa ne pensate?
Geografia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?

Cosa ne pensate di un orario di 40-45 ore settimanale in tutti gli indirizzi?
E che cosa pensate di ragazzi che studiano (studiano?) solo a scuola perché le giornate hanno solo 24 ore e se stanno 8 ore a scuola...
Cosa pensate del fatto che anni fa gli indirizzi scolastici avevano davvero una forte impronta caratterizzante e che adesso vorrebbero che ovunque si facesse di tutto in po'?

Secondo me fare molte più ore a scuola, come ho affermato in precedenza, sarebbe estremamente positivo, non sta a me poi indicare quali, nello specifico. Quando lavoravo all'alberghiero e venne introdotta (o potenziata, non ricordo) la Fisica al primo anno ne fui felice, perchè è bene che i ragazzi abbiano tanti stimoli culturali differenti, per crescere in tutte le direzioni... Se dipendesse da me (ma so che la mia prospettiva è limitata), potenzierei:

1) Musica, in tutte le scuole e tutti gli indirizzi
2) Filosofia, intesa come sopra.
3) Educazione all'immagine e Storia dell'Arte
4) Educazione fisica, e lo sottolineo tre volte
5) Tante altre che non mi vengono in mente
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Filosofia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?   Mar Lug 14, 2015 9:45 pm

Scuola70 ha scritto:
Nella scuola media in cui insegno è in realtà attivo da due anni (dal 2013) il progetto "Filosofiamo" rivolto ai ragazzi delle terze, teso appunto a rafforzare il senso critico e a porre problemi legati al senso dell'esistenza, all'etica, ovviamente tenendo conto della fascia d'età e delle sue specifiche problematiche.

Stupendo!!! I ragazzi sono interessati e coinvolti che tu sappia?
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Filosofia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?   Mar Lug 14, 2015 9:57 pm

avidodinformazioni ha scritto:
tellina ha scritto:
Codice:
.       Dell'elettronica so solo quello che mi dici tu ogni volta: che è una disciplina che non arricchisce culturalmente, che non è anzi nemmeno stricto sensu cultura, che non educa, che non arricchisce la mente, che non serve a nulla di esterno da sé, quindi ne deduco che non si possa configurare come disciplina trasversale.  
Muorrrrooooo ahahaha
Avido..piglia, pesa, incarta e porta a casa! Ossignùrrr
Si, ma mi piace che lucetta si fidi ciecamente di me; lo farà anche se gli dico che lo studio della filosofia è bello ma sterile; Platone, Seneca, Nice, Kant hanno detto cose che non riuscirai ad applicare nella vita di tutti i giorni, quindi come materia trasversale non vale una cippa come l'elettronica.

OK, lo ammetto, essendo io un elettronico è più facile prendermi sul serio come detrattore dell'elettronica che come detrattore della filosofia; forse qualcuno di voi vorrà illustrarmi uno scorcio di filosofia Kantiana ed una sua applicazione pratica ?

Magari cambio idea.



Non c'è e non c'è stato generale, imperatore, re, dittatore, ... che non si sia ispirato a Nietzsche, Kant, Platone, Seneca, Marx... senza la filosofia non ci sarebbe la storia.
Questa la più banale.
Immagino che solo sfiorare il tema della caverna platonica ti faccia venire l'orticaria quindi mi fermo
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1667
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Filosofia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?   Mar Lug 14, 2015 9:57 pm

precario_acciaio ha scritto:
Erodoto ha scritto:
Filosofia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?
Storia dell'arte in tutte le scuole. Cosa ne pensate?
Musica in tutte le scuole. Cosa ne pensate?
Elettronica (vai Avido, siamo con te) in tutte le scuole. Cosa ne pensate?
Diritto in tutte le scuole. Cosa ne pensate?
Economia Aziendale in tutte le scuole. Cosa ne pensate?
Chimica in tutte le scuole. Cosa ne pensate?
Terza lingua straniera in tutte le scuole. Cosa ne pensate?
Geografia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?

Cosa ne pensate di un orario di 40-45 ore settimanale in tutti gli indirizzi?
E che cosa pensate di ragazzi che studiano (studiano?) solo a scuola perché le giornate hanno solo 24 ore e se stanno 8 ore a scuola...
Cosa pensate del fatto che anni fa gli indirizzi scolastici avevano davvero una forte impronta caratterizzante e che adesso vorrebbero che ovunque si facesse di tutto in po'?

Secondo me fare molte più ore a scuola, come ho affermato in precedenza, sarebbe estremamente positivo, non sta a me poi indicare quali, nello specifico. Quando lavoravo all'alberghiero e venne introdotta (o potenziata, non ricordo) la Fisica al primo anno ne fui felice, perchè è bene che i ragazzi abbiano tanti stimoli culturali differenti, per crescere in tutte le direzioni... Se dipendesse da me (ma so che la mia prospettiva è limitata), potenzierei:

1) Musica, in tutte le scuole e tutti gli indirizzi
2) Filosofia, intesa come sopra.
3) Educazione all'immagine e Storia dell'Arte
4) Educazione fisica, e lo sottolineo tre volte
5) Tante altre che non mi vengono in mente
Io , tra le materie elencate,  potenzierei in tutte le scuole solo la geografia.  Le altre discipline come facoltative. Io ricordo  come un incubo le ore di musica alle medie e la stessa cosa è accaduta al mio bambino. Mi piace ascoltare la musica ma non ho il senso del ritmo, non ho mai imparato a leggere le note, pur studiando con impegno.rPer non parlare del flauto. Non mi sembra giusto obbligare tutti ad una materia che richiede doti individuali che non tutti possiedono perché la frustrazione che tale disciplina può generare è superiore ai benefici.
Tornare in alto Andare in basso
Online
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Filosofia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?   Mar Lug 14, 2015 9:59 pm

avidodinformazioni ha scritto:
precario_acciaio ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
tellina ha scritto:
Codice:
.       Dell'elettronica so solo quello che mi dici tu ogni volta: che è una disciplina che non arricchisce culturalmente, che non è anzi nemmeno stricto sensu cultura, che non educa, che non arricchisce la mente, che non serve a nulla di esterno da sé, quindi ne deduco che non si possa configurare come disciplina trasversale.  
Muorrrrooooo ahahaha
Avido..piglia, pesa, incarta e porta a casa! Ossignùrrr
Si, ma mi piace che lucetta si fidi ciecamente di me; lo farà anche se gli dico che lo studio della filosofia è bello ma sterile; Platone, Seneca, Nice, Kant hanno detto cose che non riuscirai ad applicare nella vita di tutti i giorni, quindi come materia trasversale non vale una cippa come l'elettronica.

OK, lo ammetto, essendo io un elettronico è più facile prendermi sul serio come detrattore dell'elettronica che come detrattore della filosofia; forse qualcuno di voi vorrà illustrarmi uno scorcio di filosofia Kantiana ed una sua applicazione pratica ?

Magari cambio idea.

Kant richiederebbe troppo tempo. Se non ci fossero stati gli Illuministi in questo momento non saremmo qui a discutere.
OK, speravo d'imparare qualcosa su Kant; scegli tu qualcuno.

Attenzione, non tirare fuori concetti come il diritto ad un giusto processo o la necessità di fare esperimenti; è vero che appartengono al pensiero filosofico, ma li conoscono anche coloro che non hanno mai fatto filosofia, sono ormai entrati nel DNA della nostra società.

Parlami di qualche conquista concettuale che i filosofi hanno raggiunto, che la società ha snobbato e che lo studio della filosofia sdoganerebbe, rendendo il mondo futuro un mondo migliore; possibilmente senza sconfinare nell'utopia.


e il fatto che alcuni (molti) concetti coniati dalla filosofia siano entrati nel DNA della nostra società non ti suggerisce niente?
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6202
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Filosofia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?   Mar Lug 14, 2015 9:59 pm

precario_acciaio ha scritto:
Non necessariamente tutti, ma chi ha situazioni familiari difficili (buona parte di quelli dei professionali) avrebbe bisogno di una forte istituzione che li aiuti a crescere in ogni senso. Mi spiace che non condividi la mia visione della scuola, ma il bello dei forum è appunto questo.

Ma il punto è che quella che descrivi tu non è affatto una "istituzione forte".

E' semplicemente un generico asilo-ludoteca-intrattenitoio con l'unico scopo di "tenere buoni" i ragazzi in un ambiente protetto per più ore al giorno possibili, e di che non avrebbe certo l'effetto di aiutarli a crescere, ma al contrario, quello di deresponsabilizzarli ancora di più e di renderli sempre più dipendenti dalla gestione e dall'organizzazione di qualcun altro.

Per non parlare dell'apprendimento e dell'istruzione vera e propria, che non esisterebbero proprio più e che sarebbero ridotti esclusivamente a passatempo, socializzazione e svacco collettivo.

L.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Filosofia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?   Mar Lug 14, 2015 10:02 pm

precario_acciaio ha scritto:
Non necessariamente tutti, ma chi ha situazioni familiari difficili (buona parte di quelli dei professionali) avrebbe bisogno di una forte istituzione che li aiuti a crescere in ogni senso. Mi spiace che non condividi la mia visione della scuola, ma il bello dei forum è appunto questo.


no scusa, ma la scuola non è mica un universo concentrazione dove segregare tutto il giorno i ragazzi "difficili"!
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1667
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Filosofia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?   Mar Lug 14, 2015 10:04 pm

Comunque fare più ore a scuola è possibile solo in modo limitato. Paszare da 30 ore settimanali a 33 è possibile,  salvaguardando anche lo studio individuale che è imprescindibile; oltre no perché diventerebbe puro babysitteraggio. La scuola non può diventare totalizzante nella vita dei ragazzi.  Proporlo è segno di scarsa stima nelle capacità dei propri alunni.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Filosofia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?   Mar Lug 14, 2015 10:06 pm

lucetta10 ha scritto:
precario_acciaio ha scritto:
Non necessariamente tutti, ma chi ha situazioni familiari difficili (buona parte di quelli dei professionali) avrebbe bisogno di una forte istituzione che li aiuti a crescere in ogni senso. Mi spiace che non condividi la mia visione della scuola, ma il bello dei forum è appunto questo.


no scusa, ma la scuola non è mica un universo concentrazione dove segregare tutto il giorno i ragazzi "difficili"!

Certo che no, ma gioverebbe maggiormente (ma non esclusivamente) ai ragazzi senza un forte contesto familiare alle spalle, tuttavia il progetto è PER TUTTI, per far crescere tutti gli studenti e tutti noi docenti (e quindi la società stessa) in contemporanea. La filosofia non è che uno dei tanti approcci utilizzabili.
Tornare in alto Andare in basso
 
Filosofia in tutte le scuole. Cosa ne pensate?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 5Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
 Argomenti simili
-
» Cosa ne pensate?
» Li avete usati? Cosa ne pensate? (GT3, High Trek, Cortina, Ovo)
» Lady nail cosa ne pensate ?
» Star Trek V... cosa ne pensate?
» Fresa più aspiratore su ebay,cosa ne pensate?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: