Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» "Le bambine si tappino le orecchie !"
Oggi a 12:47 am Da rita

» Obbligo recupero ore
Oggi a 12:23 am Da iaiataf

» Equiparazione dottorato di ricerca e abilitazione
Ieri a 11:57 pm Da Ciope1981

» Congedo pare tale e malattia
Ieri a 11:55 pm Da Giorgia11

» detrazioni figli a carico
Ieri a 11:33 pm Da CUBA71

» Gestione della rabbia
Ieri a 11:21 pm Da Masaniello

» Urgente congedo
Ieri a 11:07 pm Da Mlc

» Gestione della rabbia
Ieri a 11:02 pm Da alice74

» compiti in classe per DSA chi li prepara?
Ieri a 10:55 pm Da rita

Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Topic di fantasia. Un ottimo ministro che ha lasciato il segno.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Topic di fantasia. Un ottimo ministro che ha lasciato il segno.    Mar Lug 21, 2015 10:36 am

Gino Scannasquali viene nominato ministro dell'Istruzione, Università e Ricerca in un forte partito di maggioranza grazie ai suoi agganci familiari (è il rampollo sventato di una ricchissima famiglia di industriali).
Tendenzialmente non si reca in Parlamento, quando c'è non parla e si limita a guardare annoiato in giro, in un'occasione è stato ripreso mentre tirava palline del naso.
Della Scuola non sa nulla e non gli interessa minimamente, tutto il suo impegno è profuso nella costruzione della sua mega villa, e per tale ragione smorza l'entusiasmo riformistico di tutti i suoi collaboratori e degli altri ministri.
Sulla questione dei precari è totalmente disinteressato, nemmeno di preciso sa chi siano e si limita quindi a far assumere sui posti reali, creati da pensionamento; non rilascia mai dichiarazioni pubbliche (perchè non sa cosa dire, ha preso un diploma per miracolo con il minimo dei voti) e per tale ragione tutti sono convinti che sia una persona riflessiva e scrupolosa, che pensa prima di parlare.
Solo con i sindacati ha un ruolo attivo, e mostra con loro una certa furbizia ereditata dai genitori, concedendo loro qualcosa (più che altro in termini onorifici e in microscopiche concessioni ai docenti) e ottenendo in cambio l'assenza o quasi di scioperi.
Un bel giorno la maggioranza di cui fa parte crolla per numerosi scandali...l'opposizione esulta e, nel chiuso della sua villa, esulta anche Gino, perchè finalmente è libero da ogni impegno e ha già raggiunto il vitalizio, unico scopo della sua carriera in politica.

Gino è ricordato come il più saggio tra i ministri da docenti e sindacati.
Tornare in alto Andare in basso
 
Topic di fantasia. Un ottimo ministro che ha lasciato il segno.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Il topic per i credenti.
» Topic pneuNatico bipartisan
» Per agata: hai fatto un ottimo lavoro e mo so cavoli tuoi
» Colloquio di lavoro con il Real Ministro degli Esteri.
» Richiesta udienza con il Ministro degli Esteri

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: