Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» E dopo il colloquio?!
Oggi alle 5:49 am Da Magnetism

» Commissari esami di Stato
Oggi alle 1:59 am Da mkfat

» Utilizzazione
Oggi alle 1:40 am Da psicopompo

» L'impossibilità di bocciare
Oggi alle 1:32 am Da bread&butter

» Come avverrà la scelta dell'istituto in cui accedere al terzo anno di FIT?
Oggi alle 1:20 am Da elizu

» conoscenza lingua straniera insufficiente... Causa di bocciatura automatica?
Oggi alle 1:14 am Da arg82

» Aumenti nel cedolino
Oggi alle 12:57 am Da Dec

» verdolino giugno visibile
Oggi alle 12:55 am Da Dec

» Disoccupazione
Oggi alle 12:50 am Da Dec

Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 La Cattiva Scuola, i voti, il consenso...

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ciccio.8

avatar

Messaggi : 2645
Data d'iscrizione : 24.02.15

MessaggioTitolo: La Cattiva Scuola, i voti, il consenso...   Ven Lug 24, 2015 10:48 am

Da OrizzonteScuola:

http://www.orizzontescuola.it/news/dalema-perdiamo-milioni-elettori-riforma-scuola-bisognava-discutere-6-mesi-docenti-altrimenti-s

Dall'articolo:
OS ha scritto:
"Ansia riformatrice", positiva dice l'ex premier del Partito Democratico, ma bisogna chiedersi se produce "più democrazia, più uguaglianza, più crescita".

Il PD perde voti, si è visto alle ultime elezioni regionali e comunali e D'Alema, a differenza della compagine di Governo ne è preoccupato.

Faraone, braccio destro di Renzi, ha affermato che le riforme si fanno senza "lisciare il pelo agli elettori" e la Senatrice Puglisi su Twitter tweetta: "se avessimo badato solo alla curva del consenso, non avremmo fatto la riforma della scuola".

E che non ci sia cura del consenso lo dicono, almeno secondo quanto afferma D'Alema alla festa dell'Unità di Roma, i numeri. "In Emilia Romagna abbiamo preso 750mila voti in meno - afferma l’ex premier - Ai miei tempi si sarebbe fatto un congresso straordinario. Oggi nemmeno una riunione di direzione".

Insomma, si va avanti a testa bassa. Tra le riforme criticate da D'Alema c'è anche "La Buona scuola". "È una legge che non incide molto - dice D’Alema - Una riforma di questo tipo si fa discutendo per sei mesi con gli insegnanti. Anche perché altrimenti si arrabbiano".

Dobbiamo ridere?
Ha parlato lui!

Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: La Cattiva Scuola, i voti, il consenso...   Ven Lug 24, 2015 11:30 am

Secondo me la strategia del PD è chiara: procedere a ogni costo, sperando che la perdita degli elettori consenta comunque di mantenere la maggioranza alle prossime elezioni, sebbene a quel punto risicatissima; può ben sperarlo stante che M5S è un movimento di recente formazione (e di cui molti non si fidano, perfino tra i docenti) e il centrodestra difficilmente ritroverà l'unità (stante che la Lega attualmente sta conducendo una politica solitaria).
A quel punto, superato lo scoglio della prossima elezione: giù legnate per tutti, stato liberale e smantellamento dello stato; a mio avviso c'è solo un elemento che il PD non ha mai valutato e che è coriaceo come le zecche:

http://www.giornalettismo.com/wp-content/uploads/2012/12/Le-corna-di-Silvio-Berlusconi.jpg
Torna in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: La Cattiva Scuola, i voti, il consenso...   Ven Lug 24, 2015 5:16 pm

precario_acciaio ha scritto:
Secondo me la strategia del PD è chiara: procedere a ogni costo, sperando che la perdita degli elettori consenta comunque di mantenere la maggioranza alle prossime elezioni, sebbene a quel punto risicatissima; può ben sperarlo stante che M5S è un movimento di recente formazione (e di cui molti non si fidano, perfino tra i docenti) e il centrodestra difficilmente ritroverà l'unità (stante che la Lega attualmente sta conducendo una politica solitaria).
A quel punto, superato lo scoglio della prossima elezione: giù legnate per tutti, stato liberale e smantellamento dello stato; a mio avviso c'è solo un elemento che il PD non ha mai valutato e che è coriaceo come le zecche:

http://www.giornalettismo.com/wp-content/uploads/2012/12/Le-corna-di-Silvio-Berlusconi.jpg
Arrivare a fare sciogliere il PD.
Torna in alto Andare in basso
 
La Cattiva Scuola, i voti, il consenso...
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Per Lalla: contestazione voto orale
» Religione nella scuola materna
» lettera scuola materna
» Giudizio sulla scuola...
» Fa cantare "Faccetta Nera" e "Giovinezza" a SCUOLA

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: