Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Una volta per tutte: come avverrà l'attribuzione della provincia in fase C?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
bart



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Una volta per tutte: come avverrà l'attribuzione della provincia in fase C?   Dom Lug 26, 2015 10:02 am

Torno su una questione già dibattuta diverse volte e lo faccio per avere una risposta definitiva visto che ancora oggi, al 26 luglio, c’è chi dice una cosa e chi ne dice un’altra (sindacalisti compresi).
Voglio capire come avverrà l’attribuzione della provincia in fase c.

1) si creerà una unica graduatoria nazionale e, partendo dal primo, si scorrerà la lista delle sue preferenze fino alla provincia in cui vi è disponibilità (fosse anche la sua ultima preferenza), poi si passerà al secondo e si scorrerà la lista delle sue preferenze e così via

oppure

2) per ogni provincia si creerà una graduatoria di coloro che l’hanno scelta come prima preferenza, una di quelli che l’hanno scelta come seconda, una come terza ecc. e, partendo dalla graduatoria di quelli che l’hanno scelta come prima preferenza, si attribuiranno i posti in base all’ordine di punteggio, e qualora dovessero avanzare i posti, si passerà a coloro che l’hanno messa come seconda preferenza ecc.

Quale delle due procedure sarà applicata?
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1651
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Una volta per tutte: come avverrà l'attribuzione della provincia in fase C?   Dom Lug 26, 2015 10:12 am

bart ha scritto:
Torno su una questione già dibattuta diverse volte e lo faccio per avere una risposta definitiva visto che ancora oggi, al 26 luglio, c’è chi dice una cosa e chi ne dice un’altra (sindacalisti compresi).
Voglio capire come avverrà l’attribuzione della provincia in fase c.

1) si creerà una unica graduatoria nazionale e, partendo dal primo, si scorrerà la lista delle sue preferenze fino alla provincia in cui vi è disponibilità (fosse anche la sua ultima preferenza), poi si passerà al secondo e si scorrerà la lista delle sue preferenze e così via

oppure

2) per ogni provincia si creerà una graduatoria di coloro che l’hanno scelta come prima preferenza, una di quelli che l’hanno scelta come seconda, una come terza ecc. e, partendo dalla graduatoria di quelli che l’hanno scelta come prima preferenza, si attribuiranno i posti in base all’ordine di punteggio, e qualora dovessero avanzare i posti, si passerà a coloro che l’hanno messa come seconda preferenza ecc.

Quale delle due procedure sarà applicata?
Sicuramente la prima.  La seconda darebbe risultati diversi in base all'ordine in cui vengono trattate le province. Da quale cominci? In ordine alfabetico?  Non avrebbe senso.
Tornare in alto Andare in basso
bart



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: Una volta per tutte: come avverrà l'attribuzione della provincia in fase C?   Dom Lug 26, 2015 10:44 am

Molti colleghi precari e alcuni sindacalisti sono convinti che sia la 2
Tornare in alto Andare in basso
Ciccio.8



Messaggi : 2396
Data d'iscrizione : 24.02.15

MessaggioOggetto: Re: Una volta per tutte: come avverrà l'attribuzione della provincia in fase C?   Dom Lug 26, 2015 10:53 am

Se ci riflettete non fa differenza per un sistema, si tratta della stessa graduatoria.
Il decreto dice che si verrà trattati per la cdc in cui si possiede il maggior punteggio in base alla priorità che il punteggio stesso conferisce, scorrendo TUTTE le province (non alcune, TUTTE) secondo l'ordine di preferenza espresso.

Il sistema procederà secondo un calcolo dinamico, con un algoritmo a scansione ripetuta delle combinazioni possibili, togliendo via via i nominativi collocati in ruolo. Non saranno calcoli difficili per il software, ma per noi impossibili senza un programmino di simulazione e soprattutto senza il secondo parametro essenziale che andrà a combinarsi col punteggio: le preferenze espresse tramite domanda.

Certo, prima di avviare il tutto si potranno (forse, speriamo) avere delle liste di nominativi con relativi punteggi e preferenze, in pratica delle graduatorie di base dalle quali il sistema otterrà poi le varie combinazioni che i posti realmente disponibili consentiranno. Ma per noi non saranno certo utili a far calcoli con carta e penna, solo a controllare l'andamento e la regolarità delle immissioni verificando quelle di nostro interesse, secondo la singola combinazione disponibilità-punteggio-preferenza.

In quest'ottica l'unica differenza è che una graduatoria provinciale potrà essere per noi più semplice da leggere, con una colonna delle preferenze per quella specifica provincia (un numero da 1 a 110). Viceversa quella nazionale, generale per la cdc in oggetto, sempre ordinata per punteggio, dovrebbe poi riportare (con un link?) alle 110 preferenze provinciali espresse da ogni singolo partecipante.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1651
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Una volta per tutte: come avverrà l'attribuzione della provincia in fase C?   Dom Lug 26, 2015 12:08 pm

Il risultato sarebbe diverso se il sistema prendesse in considerazione prima Milano o prima Palermo. Nel primo caso finirebbero a Milano,  che ha più posti,  molti più palermitani. Nel secondo caso ce ne finirebbero assai meno. Inoltre bisognerebbe comunque inserire prima tutti i vincitori ed idonei.
Tornare in alto Andare in basso
Ciccio.8



Messaggi : 2396
Data d'iscrizione : 24.02.15

MessaggioOggetto: Re: Una volta per tutte: come avverrà l'attribuzione della provincia in fase C?   Dom Lug 26, 2015 12:30 pm

chicca70 ha scritto:
Il risultato sarebbe diverso se il sistema prendesse in considerazione prima Milano o prima Palermo. Nel primo caso finirebbero a Milano,  che ha più posti,  molti più palermitani. Nel secondo caso ce ne finirebbero assai meno. Inoltre bisognerebbe comunque inserire prima tutti i vincitori ed idonei.

E come potrebbe? Non si parte considerando la provincia o la città, ma la cdc e i concorrenti iscritti.
La cosa che bisogna capire è che la nuova graduatoria di partenza, che la si consideri provinciale o nazionale, conterrà TUTTI i concorrenti di quella cdc, da tutte le province e per tutte le province.
Secondo me si parte dal nominativo in testa alla cdc, conta il punteggio e l'ordine di preferenza di quel concorrente.
L'unica cosa che non conterà più sarà proprio la provenienza (se non limitatamente al peso che potrà avere sulle scelte che il singolo avrà espresso in base alla propria storia personale e professionale, alle esigenze e valutazioni del momento).

Ovviamente ci si potrà lamentare che proprio i punteggi messi a confronto su scala nazionale saranno stati maturati in condizioni completamente differenti l'una dall'altra. Le disparità di trattamento delle sedi concorsuali è nota a tutti (per punteggi e numero di idonei), allo stesso modo le tecniche di accumulo di punteggio di chi è in GaE... con le paritarie varie, e infine la normale variabilità dovuta alle possibilità offerte dalle diverse province di lavorare su supplenze.

C'è un dato fonadmentale che mi fa propendere per questa metodologia di trattamento, procedendo per cdc-Nominativo/punteggio-preferenza.
Si tratta dell'incompatiblità dei punteggi sui due canali, le GM e le GaE. Per questo penso abbiano deciso di obbligare ad una scelta preventiva netta sul canale da cui essere trattati ed è stato scritto nel decreto (anche se in modo non molto chiaro) che hanno priorità d'inserimento tutti quelli delle GM.
Saranno due graduatorie distinte. Le GM, più corte, da liquidare per prime, poi le GaE.


Ultima modifica di Ciccio.8 il Dom Lug 26, 2015 2:21 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
bart



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: Una volta per tutte: come avverrà l'attribuzione della provincia in fase C?   Dom Lug 26, 2015 12:39 pm

Per me la differenza tra primo e secondo metodo, da me indicati, c'è.
Nello specifico nel secondo caso conterebbe prima la preferenza e poi il punteggio, mi spiego.
X e Y sono nella stessa classe di concorso
X ha 150 punti e mette come preferenze 1) Milano 2) Genova 3) Bologna ecc
Y ha 149 punti e mette come preferenze 1) Bologna 2) Milano 3) Genova ecc
Ora supponiamo che a Milano e Genova per quella classe di concorso non ci siano posti, rimane Bologna.
Se vale il primo metodo (unica graduatoria nazionale), a Bologna andrebbe X (perchè ha più punti di Y) anche se ha messo Bologna come ultima preferenza.
Se vale il secondo metodo (tante graduatorie provinciali) a Bologna andrebbe Y perchè, pur avendo meno punti di X, ha messo Bologna come sua prima preferenza a differenza di X.


Ultima modifica di bart il Dom Lug 26, 2015 12:40 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1651
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Una volta per tutte: come avverrà l'attribuzione della provincia in fase C?   Dom Lug 26, 2015 12:40 pm

Ciccio.8 ha scritto:
chicca70 ha scritto:
Il risultato sarebbe diverso se il sistema prendesse in considerazione prima Milano o prima Palermo. Nel primo caso finirebbero a Milano,  che ha più posti,  molti più palermitani. Nel secondo caso ce ne finirebbero assai meno. Inoltre bisognerebbe comunque inserire prima tutti i vincitori ed idonei.

E come potrebbe? Non si parte considerando la provincia o la città, ma la cdc e i concorrenti iscritti.
La cosa che bisogna capire è che la nuova graduatoria di partenza, che la si consideri provinciale o nazionale, conterrà TUTTI i concorrenti di quella cdc, da tutte le province e per tutte le province.
Secondo me si parte dal nominativo in testa alla cdc, conta il punteggio e l'ordine di preferenza di quel concorrente.
L'unica cosa che non conterà più sarà proprio la provenienza (se non limitatamente al peso che potrà avere sulle scelte che il singolo avrà espresso in base alla propria storia personale e professionale, alle esigenze e valutazioni del momento).

Ovviamente ci si potrà lamentare che proprio i punteggi messi a confronto su scala nazionale saranno stati maturati in condizioni completamente differenti l'una dall'altra. Le disparità di trattamento delle sedi concorsuali è nota a tutti (per punteggi e numero di idonei), allo stesso modo le tecniche di accumulo di punteggio di chi è in GaE... con le paritarie varie, e infine la normale variabilità dovuta alle possibilità offerte dalle diverse province di lavorare su supplenze.
Appunto.  Quedto però è  quello indicato da bart come primo sistema: si parte dal candidato con punteggio più alto e dalle sue richieste,  poi si scende. Io criticavo la validità di quello indicato come secondo sistema,  fondato sulle richieste di ogni singola provincia.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1651
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Una volta per tutte: come avverrà l'attribuzione della provincia in fase C?   Dom Lug 26, 2015 12:44 pm

bart ha scritto:
Per me la differenza tra primo e secondo metodo, da me indicati, c'è.
Nello specifico nel secondo caso conterebbe prima la preferenza e poi il punteggio, mi spiego.
X e Y sono nella stessa classe di concorso
X ha 150 punti e mette come preferenze 1) Milano 2) Genova 3) Bologna ecc
Y ha 149 punti e mette come preferenze 1) Bologna 2) Milano 3) Genova ecc
Ora supponiamo che a Milano e Genova per quella classe di concorso non ci siano posti, rimane Bologna.
Se vale il primo metodo (unica graduatoria nazionale), a Bologna andrebbe X (perchè ha più punti di Y) anche se ha messo Bologna come ultima preferenza.
Se vale il secondo metodo (tante graduatorie provinciali) a Bologna andrebbe Y perchè, pur avendo meno punti di X, ha messo Bologna come sua prima preferenza a differenza di X.
Infatti la differenza c'è ed è proprio quella che rende impraticabile e soggetta a milioni di ricorsi la seconda ipotesi. C'è poco da fare,  chi ha più punti deve scegliere per primo.
Tornare in alto Andare in basso
Ciccio.8



Messaggi : 2396
Data d'iscrizione : 24.02.15

MessaggioOggetto: Re: Una volta per tutte: come avverrà l'attribuzione della provincia in fase C?   Dom Lug 26, 2015 3:07 pm

bart ha scritto:
Per me la differenza tra primo e secondo metodo, da me indicati, c'è.
Nello specifico nel secondo caso conterebbe prima la preferenza e poi il punteggio, mi spiego.
X e Y sono nella stessa classe di concorso
X ha 150 punti e mette come preferenze 1) Milano 2) Genova 3) Bologna ecc
Y ha 149 punti e mette come preferenze 1) Bologna 2) Milano 3) Genova ecc
Ora supponiamo che a Milano e Genova per quella classe di concorso non ci siano posti, rimane Bologna.
Se vale il primo metodo (unica graduatoria nazionale), a Bologna andrebbe X (perchè ha più punti di Y) anche se ha messo Bologna come ultima preferenza.
Se vale il secondo metodo (tante graduatorie provinciali) a Bologna andrebbe Y perchè, pur avendo meno punti di X, ha messo Bologna come sua prima preferenza a differenza di X.

Questo perché a Graduatorie Provinciali si associa l'idea di una priorità di sede espressa e non di punteggio.
Cioè pensate valga un metodo differente, ma non può essere, è solo un elenco di riferimento.
Come dicevo penso che immaginando queste graduatorie pronte all'immissione, non ritroveremmo alcuni in graduatoria provinciale ed altri no, ma potremmo scorrere tutti i partecipanti, ordinati sempre allo stesso modo, per punteggio. La scelta personale del particolare ordine di province determinerà solo l'attribuzione di sede e lo scorrimento per i partecipanti a seguire.

Io la vedo così:
Per esempio, cdc A052,
totale nelle GaE (da voglioilruolo) 444 (in realtà mancano alcune province, vabbé).
Se il primo ha 216 punti ed è obbligato ad esprimere tutte le province nell'ordine che preferisce...
verrà trattato per primo dato il punteggio e se già la sua prima provincia espressa avrà posti disponibili (mettiamo sia Milano, la stessa della GaE di appartenenza) verrà convocato e tolto dal sistema (accetta o non accetta non cambia, si viene espunti). In questo modo toglie una possibilità a chi ha espresso Milano tra le sue prime preferenze e, viceversa, togliendosi dalla testa di tutte le altre province cede il passo agli altri.
Tornare in alto Andare in basso
genziana



Messaggi : 62
Data d'iscrizione : 22.09.10

MessaggioOggetto: Re: Una volta per tutte: come avverrà l'attribuzione della provincia in fase C?   Dom Lug 26, 2015 3:47 pm

bart ha scritto:
Per me la differenza tra primo e secondo metodo, da me indicati, c'è.
Nello specifico nel secondo caso conterebbe prima la preferenza e poi il punteggio, mi spiego.
X e Y sono nella stessa classe di concorso
X ha 150 punti e mette come preferenze 1) Milano 2) Genova 3) Bologna ecc
Y ha 149 punti e mette come preferenze 1) Bologna 2) Milano 3) Genova ecc
Ora supponiamo che a Milano e Genova per quella classe di concorso non ci siano posti, rimane Bologna.
Se vale il primo metodo (unica graduatoria nazionale), a Bologna andrebbe X (perchè ha più punti di Y) anche se ha messo Bologna come ultima preferenza.
Se vale il secondo metodo (tante graduatorie provinciali) a Bologna andrebbe Y perchè, pur avendo meno punti di X, ha messo Bologna come sua prima preferenza a differenza di X.

Secondo me, giustamente, a bologna ci va X, perché ha punteggio maggiore. Poi, se a Bologna ci sono altri posti disponibili andrà Y.
X è costretto ad andare a bologna solo perché a milano e a genova non ci sono più posti. Significa che o è in una cdc poco richiesta o ha punteggio basso.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1651
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Una volta per tutte: come avverrà l'attribuzione della provincia in fase C?   Dom Lug 26, 2015 3:56 pm

genziana ha scritto:
bart ha scritto:
Per me la differenza tra primo e secondo metodo, da me indicati, c'è.
Nello specifico nel secondo caso conterebbe prima la preferenza e poi il punteggio, mi spiego.
X e Y sono nella stessa classe di concorso
X ha 150 punti e mette come preferenze 1) Milano 2) Genova 3) Bologna ecc
Y ha 149 punti e mette come preferenze 1) Bologna 2) Milano 3) Genova ecc
Ora supponiamo che a Milano e Genova per quella classe di concorso non ci siano posti, rimane Bologna.
Se vale il primo metodo (unica graduatoria nazionale), a Bologna andrebbe X (perchè ha più punti di Y) anche se ha messo Bologna come ultima preferenza.
Se vale il secondo metodo (tante graduatorie provinciali) a Bologna andrebbe Y perchè, pur avendo meno punti di X, ha messo Bologna come sua prima preferenza a differenza di X.

Secondo me, giustamente, a bologna ci va X, perché ha punteggio maggiore. Poi, se a Bologna ci sono altri posti disponibili andrà Y.
X è costretto ad andare a bologna solo perché a milano e a genova non ci sono più posti. Significa che o è in una cdc poco richiesta o ha punteggio basso.
Ovviamente sarà così. Tutte le altre ipotesi sono vagamente cervellotiche.
Tornare in alto Andare in basso
erik



Messaggi : 1758
Data d'iscrizione : 10.10.09

MessaggioOggetto: Re: Una volta per tutte: come avverrà l'attribuzione della provincia in fase C?   Dom Lug 26, 2015 4:04 pm

Ciccio ci sei arrivato finalmente si va provincia x provincia finxionacome ha spiegato ciccio
Tornare in alto Andare in basso
erik



Messaggi : 1758
Data d'iscrizione : 10.10.09

MessaggioOggetto: Re: Una volta per tutte: come avverrà l'attribuzione della provincia in fase C?   Dom Lug 26, 2015 4:06 pm

Contano i posti x singola provincia che dtermineranno gli incastri per le altre provincie
Tornare in alto Andare in basso
erik



Messaggi : 1758
Data d'iscrizione : 10.10.09

MessaggioOggetto: Re: Una volta per tutte: come avverrà l'attribuzione della provincia in fase C?   Dom Lug 26, 2015 4:08 pm

Con questo sitema è piu probabile rimanere nella propria regione
Tornare in alto Andare in basso
erik



Messaggi : 1758
Data d'iscrizione : 10.10.09

MessaggioOggetto: Re: Una volta per tutte: come avverrà l'attribuzione della provincia in fase C?   Dom Lug 26, 2015 4:09 pm

Nella fase C intendo
Tornare in alto Andare in basso
Ciccio.8



Messaggi : 2396
Data d'iscrizione : 24.02.15

MessaggioOggetto: Re: Una volta per tutte: come avverrà l'attribuzione della provincia in fase C?   Dom Lug 26, 2015 4:20 pm

Il punteggio conferisce potere alle scelte espresse e priorità di trattamento.

Chi è in alto nelle graduatorie generali, come quelle che possiamo oggi consulatare su voglioilruolo, può ragionevolmente aspettarsi il ruolo nelle prime sedi espresse.
Via via quelli con punteggio medio dovranno valutare bene quali sedi esprimere.
Più si scende di punteggio e più si perde priorità di trattamento e scelta. Per gli utlimi in graduatoria è una lotteria che si svolgerà completamente al buio e sarà condizionata fortemente dai potenziamenti ancora da programmare.
Tornare in alto Andare in basso
lunadinotte



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 29.01.12

MessaggioOggetto: Re: Una volta per tutte: come avverrà l'attribuzione della provincia in fase C?   Dom Lug 26, 2015 4:26 pm

Ciccio.8 ha scritto:
Il punteggio conferisce potere alle scelte espresse e priorità di trattamento.

Chi è in alto nelle graduatorie generali, come quelle che possiamo oggi consulatare su voglioilruolo, può ragionevolmente aspettarsi il ruolo nelle prime sedi espresse.
Via via quelli con punteggio medio dovranno valutare bene quali sedi esprimere.
Più si scende di punteggio e più si perde priorità di trattamento e scelta. Per gli utlimi in graduatoria è una lotteria che si svolgerà completamente al buio e sarà condizionata fortemente dai potenziamenti ancora da programmare.
il problema è che io con 154 non riesco proprio a capire se tele punteggio è da considerarsi alto o meno...
Da ge sono la 6 in graduatoria...ovviamente metterò come prima provincia quella di inserimento in gae.
la classe di concorso è la A346.
chiissà se riesco ad ottenere nella fase c il ruolo nella mia provincia...
Tornare in alto Andare in basso
erik



Messaggi : 1758
Data d'iscrizione : 10.10.09

MessaggioOggetto: Re: Una volta per tutte: come avverrà l'attribuzione della provincia in fase C?   Dom Lug 26, 2015 5:15 pm

Se ci sono 6 posti entri dipende quanti posti usciranno x la tua classe di concorso
Tornare in alto Andare in basso
lunadinotte



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 29.01.12

MessaggioOggetto: Re: Una volta per tutte: come avverrà l'attribuzione della provincia in fase C?   Dom Lug 26, 2015 5:23 pm

erik ha scritto:
Se ci sono 6 posti entri dipende quanti posti usciranno x la tua classe di concorso
so già di rientrare nella fase c..perchè la mia 6° posizione è al netto delle immissioni che si effettueranno a breve.
Tornare in alto Andare in basso
lunadinotte



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 29.01.12

MessaggioOggetto: Re: Una volta per tutte: come avverrà l'attribuzione della provincia in fase C?   Dom Lug 26, 2015 5:45 pm

lunadinotte ha scritto:
erik ha scritto:
Se ci sono 6 posti entri dipende quanti posti usciranno x la tua classe di concorso
so già di rientrare nella fase c..perchè la mia 6° posizione è al netto delle immissioni che si effettueranno a breve.
altro problema sarebbe l'inserimento di altri candidati con punteggio più alto..
Forse avrei priorità io perchè inserita in Gae nella provincia posta come prima?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15836
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Una volta per tutte: come avverrà l'attribuzione della provincia in fase C?   Lun Lug 27, 2015 12:09 pm

bart ha scritto:
Molti colleghi precari e alcuni sindacalisti sono convinti che sia la 2
Un miliardo di persone crede in un unico Dio che ha mandato se stesso (Gesù) a salvare il mondo (cristiani).
Un miliardo di persone crede in un unico Dio che ha mandato un profeta (Gesù), nemmeno sto gran che, a contribuire a salvare il mondo (islamici).
Un miliardo di persone crede in una pluralità di dei (induisti).
Un miliardo di persone crede che non esistano cose soprannaturali, tanto
meno dei (atei).
Un miliardo di persone crede che non esistano dei ma che ci sia un ordine delle cose soprannaturale (buddisti).

Ho solo citato le principali convinzioni (arrotondando sui numero dei fedeli), e ti faccio notare come siano mutuamente esclusive; senza sbilanciarci su chi abbia ragione e chi torto, non possiamo non rilevare che su un argomento di fondamentale importanza, almeno 4 persone su 5 (l' 80%) ha opinioni profondamente erronee che ne danneggiano la vita e forse anche la morte.

Nel mondo oltre l' 80 % delle persone spara cazzate su questioni importantissime, figuriamoci su una procedura di selezione.

Comunque è giusta la 1 e sono ateo.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15836
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Una volta per tutte: come avverrà l'attribuzione della provincia in fase C?   Lun Lug 27, 2015 12:25 pm

bart ha scritto:
Per me la differenza tra primo e secondo metodo, da me indicati, c'è.
Nello specifico nel secondo caso conterebbe prima la preferenza e poi il punteggio, mi spiego.
X e Y sono nella stessa classe di concorso
X ha 150 punti e mette come preferenze 1) Milano 2) Genova 3) Bologna ecc
Y ha 149 punti e mette come preferenze 1) Bologna 2) Milano 3) Genova ecc
Ora supponiamo che a Milano e Genova per quella classe di concorso non ci siano posti, rimane Bologna.
Se vale il primo metodo (unica graduatoria nazionale), a Bologna andrebbe X (perchè ha più punti di Y) anche se ha messo Bologna come ultima preferenza.
Se vale il secondo metodo (tante graduatorie provinciali) a Bologna andrebbe Y perchè, pur avendo meno punti di X, ha messo Bologna come sua prima preferenza a differenza di X.
Esempio perfetto.

Ora stabilito che la legge ed il bando assegnano al punteggio, priorità rispetto all'ordine di preferenza, come la prenderebbe X se, in applicazione del secondo metodo, finisse nella sua quarta scelta anzichè nella terza, per lasciare il posto ad Y che ha meno punti ?
Ad X non gliene frega nulla di cosa preferisca Y, lui ha più punti e giustamente pretende il meglio per se.

Guardate che il metodo è lo stesso delle assegnazioni delle supplenze annuali da USP, alle quali dovreste essere abituati.
Quando arrivano a voi hanno accontentato tutti quelli con maggior punteggio; se rimangono 2 sedi entrambe che vi fanno schifo, ma una più schifosa dell'altra, voi sceglierete le meno schifosa.
Quella potrebbe essere la più ambita per chi vi segue, ma la prenderete voi ed a lui rimarrà quel che voi avete scartato, anche se per lui fosse il peggio del peggio.

Può succedere e succederà, ma sta nell'ordine delle cose, i risultati degli algoritmi non sono "trattabili".
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
Una volta per tutte: come avverrà l'attribuzione della provincia in fase C?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» ragazze per tutte voi c è una sorpresa nella sezione video varie correte a vederlo ...
» Dedicata a tutte le fatine che come me sognano...
» MONOFASE X TUTTE LE FORME
» Zia per la seconda volta
» BUONGIORNO A TUTTE LE FATINE

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: