Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Impiego dell'organico potenziato nelle supplenze

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Impiego dell'organico potenziato nelle supplenze   Dom Lug 26, 2015 4:34 pm

Dice la legge:

Citazione :
«Il dirigente scolastico può [non deve] effettuare le sostituzioni dei docenti assenti per la copertura di supplenze temporanee fino a dieci giorni con personale dell’organico dell’autonomia».

Mi domando: intende forse dire che NON può affidare supplenze che durano di più? Se era quello l'intento è formulato male (poter fare A non esclude che si possa anche fare B diverso da A). C'è qualcosa nella legge da cui si possa desumere che il dirigente può o non può assegnare all'organico potenziato supplenze lunghe (eventualmente annuali)?
Tornare in alto Andare in basso
adespoton



Messaggi : 457
Data d'iscrizione : 26.06.15

MessaggioOggetto: Re: Impiego dell'organico potenziato nelle supplenze   Dom Lug 26, 2015 11:01 pm

Per quest'anno mi sembra impossibile che il dirigente scolastico possa assegnare supplenze annuali al personale dell'organico potenziato, dato che questo entrerà in ruolo probabilmente in novembre. Se mai, bisogna domandarsi se le supplenze annuali di quest'anno verranno sempre assegnate fino al 30/6 o no (sempre che ce ne siano ancora, vista la mancanza del semiesonero/esonero per i vicepresidi).

Cosa poi succederà l'anno prossimo è del tutto imperscrutabile. Non ho nemmeno capito se l'anno prossimo ci sarà un secondo contingente di nomine sul potenziamento, oltre al contingente delle solite nomine annuali sul turn-over, oppure se ci saranno solo queste.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47878
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Impiego dell'organico potenziato nelle supplenze   Lun Lug 27, 2015 3:43 am

Per quello che si è capito finora, ci sono solo queste; poi non si può mai dire.
Tornare in alto Andare in basso
brancaleone



Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 07.01.13

MessaggioOggetto: Re: Impiego dell'organico potenziato nelle supplenze   Lun Lug 27, 2015 3:53 am

Cosa intendi per finora Dec, per l'anno scolastico 2015/16? L'art. 79 della legge mi sembra abbastanza chiaro:

79. A decorrere dall'anno scolastico 2016/2017, per la copertura
dei posti dell'istituzione scolastica, il dirigente scolastico
propone gli incarichi ai docenti di ruolo assegnati all'ambito
territoriale di riferimento, prioritariamente sui posti comuni e di
sostegno, vacanti e disponibili, al fine di garantire il regolare
avvio delle lezioni, anche tenendo conto delle candidature presentate
dai docenti medesimi e della precedenza nell'assegnazione della sede
ai sensi degli articoli 21 e 33, comma 6, della legge 5 febbraio
1992, n. 104. Il dirigente scolastico puo' utilizzare i docenti in
classi di concorso diverse da quelle per le quali sono abilitati,
purche' posseggano titoli di studio validi per l'insegnamento della
disciplina e percorsi formativi e competenze professionali coerenti
con gli insegnamenti da impartire e purche' non siano disponibili
nell'ambito territoriale docenti abilitati in quelle classi di
concorso.

Il dirigente assume dal territorio prioritariamente su posti comuni. Resta da capire se gli spezzoni su posto vacante siano organico dell'istituzione scolastica o no, e cos' anche le cattedre annuali che si rendono disponibili per assenza del docente. Inoltre? Che ruolo avrà l'organico aggiuntivo? A me pare quello di coprire supplenze brevi o sino al termine delle attività didattiche che si rendono disponibili in corso d'anno. A questo punto che ne sarà delle GAE per TD e GI?
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47878
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Impiego dell'organico potenziato nelle supplenze   Lun Lug 27, 2015 4:14 am

Finora = fino ad adesso, nel senso che domani potrebbe uscire un altro decreto e dire che si creano altri posti dal 2016/2017.
Dell'organico aggiuntivo si sa poco o nulla, comunque potrebbe comprendere anche supplenti annuali delle Gae e delle Gi, quindi queste ultime servirebbero ancora.
Tornare in alto Andare in basso
brancaleone



Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 07.01.13

MessaggioOggetto: Re: Impiego dell'organico potenziato nelle supplenze   Lun Lug 27, 2015 4:20 am

Pensi che un docente di organico potenziato possa ricoprire incarico di posto comune? O avere una cattedra tra potenziato e comune? Parlo naturalmente del 2016/17. Se fosse così le disponibilità per GAE si ridurrebbero alle supplenze brevi o in corso d'anno sino al termine delle attività didattiche.
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Impiego dell'organico potenziato nelle supplenze   Lun Lug 27, 2015 10:19 am

brancaleone ha scritto:
Pensi che un docente di organico potenziato possa ricoprire incarico di posto comune? O avere una cattedra tra potenziato e comune? Parlo naturalmente del 2016/17. Se fosse così le disponibilità per GAE si ridurrebbero alle supplenze brevi o in corso d'anno sino al termine delle attività didattiche.

Questo sarebbe vero se l'organico potenziato fosse abbastanza numeroso da ricoprire tutte le le possibili supplenze annuali. Così non sembra: l'anno scorso le supplenze erano circa 90'000, l'organico aggiuntivo è di 55'000 individui. Certo, il discorso può variare in base alla cdc e all'area geografica.
Tornare in alto Andare in basso
kuky78



Messaggi : 1593
Data d'iscrizione : 21.08.10

MessaggioOggetto: Re: Impiego dell'organico potenziato nelle supplenze   Lun Lug 27, 2015 10:31 am

Babbeus ha scritto:
brancaleone ha scritto:
Pensi che un docente di organico potenziato possa ricoprire incarico di posto comune? O avere una cattedra tra potenziato e comune? Parlo naturalmente del 2016/17. Se fosse così le disponibilità per GAE si ridurrebbero alle supplenze brevi o in corso d'anno sino al termine delle attività didattiche.

Questo sarebbe vero se l'organico potenziato fosse abbastanza numeroso da ricoprire tutte le le possibili supplenze annuali. Così non sembra: l'anno scorso le supplenze erano circa 90'000, l'organico aggiuntivo è di 55'000 individui. Certo, il discorso può variare in base alla cdc e all'area geografica.

è vero babbeus che le supplenze erano circa 90.000, ma magari nel potenziato potrebbero rientrare spezzoni presenti in od + qualche ora pdi potenziamento...voglio dire...magari nei 90.000 ci sono anche le supplenze date in corso di anno fino al 30.06...io magari intendo che potrebbero fare parte del potenziato gli spezzoni che solitamente vengono date dagli usp a settembre....magari considerando solo le supplenze su spezzoni date dagli usp alle convocazioni il numero di 90.000 si riduce e si avvicina ai 55000.

Voglio dire, il numero di circa 55000 da qualche parte sarà pure saltato fuori no?
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4270
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: Impiego dell'organico potenziato nelle supplenze   Lun Lug 27, 2015 10:53 am

brancaleone ha scritto:
Pensi che un docente di organico potenziato possa ricoprire incarico di posto comune? O avere una cattedra tra potenziato e comune? Parlo naturalmente del 2016/17. Se fosse così le disponibilità per GAE si ridurrebbero alle supplenze brevi o in corso d'anno sino al termine delle attività didattiche.
Il potenziatore potenzia ciò che è stato stabilito nel POF e supplisce fino a 10 gg. Ciò dice la LEGGE 107, se ho letto bene.
Tornare in alto Andare in basso
kuky78



Messaggi : 1593
Data d'iscrizione : 21.08.10

MessaggioOggetto: Re: Impiego dell'organico potenziato nelle supplenze   Lun Lug 27, 2015 11:26 am

royalstefano ha scritto:
brancaleone ha scritto:
Pensi che un docente di organico potenziato possa ricoprire incarico di posto comune? O avere una cattedra tra potenziato e comune? Parlo naturalmente del 2016/17. Se fosse così le disponibilità per GAE si ridurrebbero alle supplenze brevi o in corso d'anno sino al termine delle attività didattiche.
Il potenziatore potenzia ciò che è stato stabilito nel POF e supplisce fino a 10 gg. Ciò dice la LEGGE 107, se ho letto bene.

In merito al POF riporto sotto stralcio degli articoli e PONGO UN RAGIONAMENTO su cui vorrei confrontarmi in materia di SPEZZONI + POTENZIAMENTO= 18 ORE

Secondo voi, questo estratto del testo approvato al senato non sarebbe coerente che nel fabbisogno di coprire posti comuni dell’organico dell’autonomia (ad esempio anche spezzoni in OD) ed i posti del potenziamento (materie da potenziare) il DS possa utilizzare personale già assunto in ruolo (quelli della fase C) che sono a disposizione della Istituzione scolastica?

Voglio dire, se un DS ha a disposizione (seguito fase C) un docente di arte, abilitato in arte ed allo stesso tempo ha necessità di coprire uno spezzone in od da 12 ore (giusto perché in quella scuola ci sono solo due sezioni e quindi solo 12 ore di arte), chi gli impedisce, sulla base della legge 107 e degli articoli che riporto sotto riporto a stralcio, di poter utilizzare il docente assunto in fase C per coprire le 12 ore + (ad esempio) 6 ore di potenziamento?

Non rientrerebbe nella sua “autonomia”?

Se questa interpretazione fosse coerente, si avvalorerebbe di più la possibilità che i DS possano utilizzare docenti specifici per coprire una esigenza della scuola per avviare l’anno scolastico (spezzone di 12 ore) ed allo stesso tempo potenziare questa materia.

Cosa ne pensate?


-----------------------------
art 14 comma 2

…Esso (il piano Offerta formativa) comprende e riconosce le diverse opzioni metodologiche, anche di gruppi mi-noritari, valorizza le corrispondenti profes-sionalità e indica gli insegnamenti e le disci-pline tali da coprire:

a) il fabbisogno dei posti comuni e di sostegno dell’organico dell’autonomia, sulla base del monte orario degli insegnamenti, con riferimento anche alla quota di autonomia dei curricoli e agli spazi di flessibilità, nonché del numero di alunni con disabilità, ferma restando la possibilità di istituire posti di sostegno in deroga nei limiti delle risorse previste a legislazione vigente;

b) il fabbisogno dei posti per il potenziamento dell’offerta formativa.


art79. A decorrere dall’anno scolastico 2016/ 2017, per la copertura dei posti dell’istitu-zione scolastica, il dirigente scolastico pro-pone gli incarichi ai docenti di ruolo asse-gnati all’ambito territoriale di riferimento, prioritariamente sui posti comuni e di soste-gno,

….Il dirigente scolastico può uti-lizzare i docenti in classi di concorso di-verse da quelle per le quali sono abilitati, purché posseggano titoli di studio validi per l’insegnamento della disciplina e per-corsi formativi e competenze professionali coerenti con gli insegnamenti da impartire e purché non siano disponibili nell’ambito territoriale docenti abilitati in quelle classi di concorso.
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Impiego dell'organico potenziato nelle supplenze   Lun Lug 27, 2015 11:33 am

royalstefano ha scritto:
brancaleone ha scritto:
Pensi che un docente di organico potenziato possa ricoprire incarico di posto comune? O avere una cattedra tra potenziato e comune? Parlo naturalmente del 2016/17. Se fosse così le disponibilità per GAE si ridurrebbero alle supplenze brevi o in corso d'anno sino al termine delle attività didattiche.
Il potenziatore potenzia ciò che è stato stabilito nel POF e supplisce fino a 10 gg. Ciò dice la LEGGE 107, se ho letto bene.

Quali sono i passaggi della legge che dicono ciò? Io ho trovato solamente questi sull'impiego dell'organico aggiuntivo:

Citazione :
83.  Il   dirigente   scolastico   puo'   individuare   nell'ambito
dell'organico dell'autonomia fino al 10 per cento di docenti  che  lo
coadiuvano  in  attivita'  di  supporto  organizzativo  e   didattico
dell'istituzione scolastica. Dall'attuazione delle  disposizioni  del
presente comma non devono derivare nuovi o maggiori  oneri  a  carico
della finanza pubblica.

85. Tenuto conto del perseguimento degli obiettivi di cui al  comma
7, il  dirigente  scolastico  puo'  effettuare  le  sostituzioni  dei
docenti assenti per la copertura di supplenze temporanee fino a dieci
giorni con personale dell'organico dell'autonomia che, ove  impiegato
in gradi di istruzione inferiore, conserva il trattamento stipendiale
del grado di istruzione di appartenenza.

Dov'è che si diche che utilizzi possono avere i docenti "dell'autonomia" che NON coadiuvano e che non fanno supplenze fino a 10 giorni?
Tornare in alto Andare in basso
kuky78



Messaggi : 1593
Data d'iscrizione : 21.08.10

MessaggioOggetto: Re: Impiego dell'organico potenziato nelle supplenze   Lun Lug 27, 2015 11:39 am

royalstefano ha scritto:
brancaleone ha scritto:
Pensi che un docente di organico potenziato possa ricoprire incarico di posto comune? O avere una cattedra tra potenziato e comune? Parlo naturalmente del 2016/17. Se fosse così le disponibilità per GAE si ridurrebbero alle supplenze brevi o in corso d'anno sino al termine delle attività didattiche.
Il potenziatore potenzia ciò che è stato stabilito nel POF e supplisce fino a 10 gg. Ciò dice la LEGGE 107, se ho letto bene.


In merito al POF riporto sotto stralcio degli articoli e PONGO UN RAGIONAMENTO su cui vorrei confrontarmi in materia di SPEZZONI + POTENZIAMENTO= 18 ORE

Secondo voi, questo estratto del testo approvato al senato non sarebbe coerente che nel fabbisogno di coprire posti comuni dell’organico dell’autonomia (ad esempio anche spezzoni in OD) ed i posti del potenziamento (materie da potenziare) il DS possa utilizzare personale già assunto in ruolo (quelli della fase C) che sono a disposizione della Istituzione scolastica?

Voglio dire, se un DS ha a disposizione (seguito fase C) un docente di arte, abilitato in arte ed allo stesso tempo ha necessità di coprire uno spezzone in od da 12 ore (giusto perché in quella scuola ci sono solo due sezioni e quindi solo 12 ore di arte), chi gli impedisce, sulla base della legge 107 e degli articoli che riporto sotto riporto a stralcio, di poter utilizzare il docente assunto in fase C per coprire le 12 ore + (ad esempio) 6 ore di potenziamento?

Non rientrerebbe nella sua “autonomia”?

Se questa interpretazione fosse coerente, si avvalorerebbe di più la possibilità che i DS possano utilizzare docenti specifici per coprire una esigenza della scuola per avviare l’anno scolastico (spezzone di 12 ore) ed allo stesso tempo potenziare questa materia.

Cosa ne pensate?


-----------------------------
art 14 comma 2

…Esso (il piano Offerta formativa) comprende e riconosce le diverse opzioni metodologiche, anche di gruppi mi-noritari, valorizza le corrispondenti profes-sionalità e indica gli insegnamenti e le disci-pline tali da coprire:

a) il fabbisogno dei posti comuni e di sostegno dell’organico dell’autonomia, sulla base del monte orario degli insegnamenti, con riferimento anche alla quota di autonomia dei curricoli e agli spazi di flessibilità, nonché del numero di alunni con disabilità, ferma restando la possibilità di istituire posti di sostegno in deroga nei limiti delle risorse previste a legislazione vigente;

b) il fabbisogno dei posti per il potenziamento dell’offerta formativa.


art79. A decorrere dall’anno scolastico 2016/ 2017, per la copertura dei posti dell’istitu-zione scolastica, il dirigente scolastico pro-pone gli incarichi ai docenti di ruolo asse-gnati all’ambito territoriale di riferimento, prioritariamente sui posti comuni e di soste-gno,

….Il dirigente scolastico può uti-lizzare i docenti in classi di concorso di-verse da quelle per le quali sono abilitati, purché posseggano titoli di studio validi per l’insegnamento della disciplina e per-corsi formativi e competenze professionali coerenti con gli insegnamenti da impartire e purché non siano disponibili nell’ambito territoriale docenti abilitati in quelle classi di concorso.
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Impiego dell'organico potenziato nelle supplenze   Lun Lug 27, 2015 12:19 pm

kuky78 ha scritto:
Babbeus ha scritto:
brancaleone ha scritto:
Pensi che un docente di organico potenziato possa ricoprire incarico di posto comune? O avere una cattedra tra potenziato e comune? Parlo naturalmente del 2016/17. Se fosse così le disponibilità per GAE si ridurrebbero alle supplenze brevi o in corso d'anno sino al termine delle attività didattiche.

Questo sarebbe vero se l'organico potenziato fosse abbastanza numeroso da ricoprire tutte le le possibili supplenze annuali. Così non sembra: l'anno scorso le supplenze erano circa 90'000, l'organico aggiuntivo è di 55'000 individui. Certo, il discorso può variare in base alla cdc e all'area geografica.

è vero babbeus che le supplenze erano circa 90.000, ma magari nel potenziato potrebbero rientrare spezzoni presenti in od +  qualche ora pdi potenziamento...voglio dire...magari nei 90.000 ci sono anche le supplenze date in corso di anno fino al 30.06...io magari intendo che potrebbero fare parte del potenziato gli spezzoni che solitamente vengono date dagli usp a settembre....magari considerando solo le supplenze su spezzoni date dagli usp alle convocazioni il numero di 90.000 si riduce e si avvicina ai 55000.

Voglio dire, il numero di circa 55000 da qualche parte sarà pure saltato fuori no?

Il numero 55'000 è quello che servirebbe a svuotare le Graduatorie, non a coprire il fabbisogno.
Tornare in alto Andare in basso
kuky78



Messaggi : 1593
Data d'iscrizione : 21.08.10

MessaggioOggetto: Re: Impiego dell'organico potenziato nelle supplenze   Lun Lug 27, 2015 12:43 pm

Babbeus ha scritto:
kuky78 ha scritto:
Babbeus ha scritto:
brancaleone ha scritto:
Pensi che un docente di organico potenziato possa ricoprire incarico di posto comune? O avere una cattedra tra potenziato e comune? Parlo naturalmente del 2016/17. Se fosse così le disponibilità per GAE si ridurrebbero alle supplenze brevi o in corso d'anno sino al termine delle attività didattiche.

Questo sarebbe vero se l'organico potenziato fosse abbastanza numeroso da ricoprire tutte le le possibili supplenze annuali. Così non sembra: l'anno scorso le supplenze erano circa 90'000, l'organico aggiuntivo è di 55'000 individui. Certo, il discorso può variare in base alla cdc e all'area geografica.

è vero babbeus che le supplenze erano circa 90.000, ma magari nel potenziato potrebbero rientrare spezzoni presenti in od +  qualche ora pdi potenziamento...voglio dire...magari nei 90.000 ci sono anche le supplenze date in corso di anno fino al 30.06...io magari intendo che potrebbero fare parte del potenziato gli spezzoni che solitamente vengono date dagli usp a settembre....magari considerando solo le supplenze su spezzoni date dagli usp alle convocazioni il numero di 90.000 si riduce e si avvicina ai 55000.

Voglio dire, il numero di circa 55000 da qualche parte sarà pure saltato fuori no?

Il numero 55'000 è quello che servirebbe a svuotare le Graduatorie, non a coprire il fabbisogno.

semmai a svuotare le supplenze con nomina da USP, le gae sono molto piu numerose del numero di 102000 assunzioni
Tornare in alto Andare in basso
brancaleone



Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 07.01.13

MessaggioOggetto: Re: Impiego dell'organico potenziato nelle supplenze   Lun Lug 27, 2015 1:44 pm

kuky78 ha scritto:


Voglio dire, se un DS ha a disposizione (seguito fase C) un docente di arte, abilitato in arte ed allo stesso tempo ha necessità di coprire uno spezzone in od da 12 ore (giusto perché in quella scuola ci sono solo due sezioni e quindi solo 12 ore di arte), chi gli impedisce, sulla base della legge 107 e degli articoli che riporto sotto riporto a stralcio, di poter utilizzare il docente assunto in fase C per coprire le 12 ore + (ad esempio) 6 ore di potenziamento?

Non rientrerebbe nella sua “autonomia”?


Farei un passo ancora più a monte: il DS ha 12h vacanti, sul suo territorio c'è un abilitato per quella classe di concorso (assunto per potenziare ok, ma che può anche ricoprire posto comune). Perché non lo può chiamare? Leggete art. 79...
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Impiego dell'organico potenziato nelle supplenze   Lun Lug 27, 2015 1:59 pm

kuky78 ha scritto:
Babbeus ha scritto:
kuky78 ha scritto:
Babbeus ha scritto:
brancaleone ha scritto:
Pensi che un docente di organico potenziato possa ricoprire incarico di posto comune? O avere una cattedra tra potenziato e comune? Parlo naturalmente del 2016/17. Se fosse così le disponibilità per GAE si ridurrebbero alle supplenze brevi o in corso d'anno sino al termine delle attività didattiche.

Questo sarebbe vero se l'organico potenziato fosse abbastanza numeroso da ricoprire tutte le le possibili supplenze annuali. Così non sembra: l'anno scorso le supplenze erano circa 90'000, l'organico aggiuntivo è di 55'000 individui. Certo, il discorso può variare in base alla cdc e all'area geografica.

è vero babbeus che le supplenze erano circa 90.000, ma magari nel potenziato potrebbero rientrare spezzoni presenti in od +  qualche ora pdi potenziamento...voglio dire...magari nei 90.000 ci sono anche le supplenze date in corso di anno fino al 30.06...io magari intendo che potrebbero fare parte del potenziato gli spezzoni che solitamente vengono date dagli usp a settembre....magari considerando solo le supplenze su spezzoni date dagli usp alle convocazioni il numero di 90.000 si riduce e si avvicina ai 55000.

Voglio dire, il numero di circa 55000 da qualche parte sarà pure saltato fuori no?

Il numero 55'000 è quello che servirebbe a svuotare le Graduatorie, non a coprire il fabbisogno.

semmai a svuotare le supplenze con nomina da USP, le gae sono molto piu numerose del numero di 102000 assunzioni

Non mi risulta. I dati del ministero dicono 126'000 in GAE, meno l'infanzia (32'000) rimangono 94'000.
Qui i dati (link).
Tornare in alto Andare in basso
kuky78



Messaggi : 1593
Data d'iscrizione : 21.08.10

MessaggioOggetto: Re: Impiego dell'organico potenziato nelle supplenze   Lun Lug 27, 2015 2:07 pm

Babbeus ha scritto:
kuky78 ha scritto:
Babbeus ha scritto:
kuky78 ha scritto:
Babbeus ha scritto:
brancaleone ha scritto:
Pensi che un docente di organico potenziato possa ricoprire incarico di posto comune? O avere una cattedra tra potenziato e comune? Parlo naturalmente del 2016/17. Se fosse così le disponibilità per GAE si ridurrebbero alle supplenze brevi o in corso d'anno sino al termine delle attività didattiche.

Questo sarebbe vero se l'organico potenziato fosse abbastanza numeroso da ricoprire tutte le le possibili supplenze annuali. Così non sembra: l'anno scorso le supplenze erano circa 90'000, l'organico aggiuntivo è di 55'000 individui. Certo, il discorso può variare in base alla cdc e all'area geografica.

è vero babbeus che le supplenze erano circa 90.000, ma magari nel potenziato potrebbero rientrare spezzoni presenti in od +  qualche ora pdi potenziamento...voglio dire...magari nei 90.000 ci sono anche le supplenze date in corso di anno fino al 30.06...io magari intendo che potrebbero fare parte del potenziato gli spezzoni che solitamente vengono date dagli usp a settembre....magari considerando solo le supplenze su spezzoni date dagli usp alle convocazioni il numero di 90.000 si riduce e si avvicina ai 55000.

Voglio dire, il numero di circa 55000 da qualche parte sarà pure saltato fuori no?

Il numero 55'000 è quello che servirebbe a svuotare le Graduatorie, non a coprire il fabbisogno.

semmai a svuotare le supplenze con nomina da USP, le gae sono molto piu numerose del numero di 102000 assunzioni

Non mi risulta. I dati del ministero dicono 126'000 in GAE, meno l'infanzia (32'000) rimangono 94'000.
Qui i dati (link).

Babbeus...scusami...un calcolo molto semplice se i tuoi numeri fossero giusti...significa che tutte le gae sarebbero svuotate e con questo piano assunzioni tutti gli iscritti in gae avrebbero la certezza del ruolo.
Non è così..perchè se fosse così non staremmo qui a discutere se uno riesce ad essere assunto in fase c o meno.
da un conteggio sommario, in gae siamo quasi 200.000 mi pare di aver letto.

I tuoi numeri credo proprio siano sbagliati.. e nn di poco anche
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Impiego dell'organico potenziato nelle supplenze   Lun Lug 27, 2015 2:36 pm

kuky78 ha scritto:
Babbeus ha scritto:
kuky78 ha scritto:
Babbeus ha scritto:


Il numero 55'000 è quello che servirebbe a svuotare le Graduatorie, non a coprire il fabbisogno.

semmai a svuotare le supplenze con nomina da USP, le gae sono molto piu numerose del numero di 102000 assunzioni

Non mi risulta. I dati del ministero dicono 126'000 in GAE, meno l'infanzia (32'000) rimangono 94'000.
Qui i dati (link).

Babbeus...scusami...un calcolo molto semplice se i tuoi numeri fossero giusti...significa che tutte le gae sarebbero svuotate e con questo piano assunzioni tutti gli iscritti in gae avrebbero la certezza del ruolo.
Non è così..perchè se fosse così non staremmo qui a discutere se uno riesce ad essere assunto in fase c o meno.
da un conteggio sommario, in gae siamo quasi 200.000 mi pare di aver letto.

I tuoi numeri credo proprio siano sbagliati.. e nn di poco anche

1) Non credere a me, guarda il link che li contiene e controlla tu stesso/a.
2) Non sono numeri miei sono numeri del ministero.
3) Anche se si svuotano le GAE il problema rimane lo stesso perchè esiste uno squilibrio tra posti e aspiranti: nel sud troppi aspiranti e pochi posti, nel nord il contrario, quindi sicuramente una bella fetta di iscritti del sud dovrà spostarsi verso nord (secondo i miei calcoli in alcune regioni come Calabria e Sicilia si può arrivare oltre il 30% degli iscritti costretti a trasferimento). E ogni spostamento può generare spostamenti a catena che interessano tutta italia, perchè non tutti i trasferiti andranno subito ad occupare un posto libero del nord.
Tornare in alto Andare in basso
marad



Messaggi : 386
Data d'iscrizione : 19.07.11

MessaggioOggetto: Re: Impiego dell'organico potenziato nelle supplenze   Lun Lug 27, 2015 3:14 pm

Comma 79. A decorrere dall'anno scolastico 2016/2017, per la copertura dei posti dell'istituzione scolastica, il dirigente scolastico propone gli incarichi ai docenti di ruolo assegnati all'ambito territoriale di riferimento, prioritariamente sui posti comuni e di sostegno, vacanti e disponibili, al fine di garantire il regolare avvio delle lezioni, anche tenendo conto delle candidature presentate dai docenti medesimi e della precedenza nell'assegnazione della sede ai sensi degli articoli 21 e 33, comma 6, della legge 5 febbraio 1992, n. 104. Il dirigente scolastico puo' utilizzare i docenti in classi di concorso diverse da quelle per le quali sono abilitati, purche' posseggano titoli di studio validi per l'insegnamento della disciplina e percorsi formativi e competenze professionali coerenti con gli insegnamenti da impartire e purche' non siano disponibili nell'ambito territoriale docenti abilitati in quelle classi di concorso.

Questo ci dice che i docenti assunti adesso in fase C più coloro che verranno assunti in fase B e chiederanno trasferimento (rientrando quindi negli ambiti territoriali) saranno usati per coprire posti vacanti e disponibili?
Ho capito bene?
Quindi i prossimi pensionamenti -per capirci- sranno coperti così e non ci saranno più (tante) assunzioni?

Sto interpretando correttamente o non ho capito niente?
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Impiego dell'organico potenziato nelle supplenze   Lun Lug 27, 2015 3:28 pm

marad ha scritto:
Comma 79. A decorrere dall'anno scolastico 2016/2017,  per  la  copertura dei  posti  dell'istituzione  scolastica,  il  dirigente   scolastico propone gli  incarichi  ai  docenti  di  ruolo  assegnati  all'ambito territoriale di riferimento, prioritariamente sui posti comuni  e  di sostegno, vacanti e disponibili, al fine  di  garantire  il  regolare avvio delle lezioni, anche tenendo conto delle candidature presentate dai docenti medesimi e della precedenza nell'assegnazione della  sede ai sensi degli articoli 21 e 33, comma  6,  della  legge  5  febbraio 1992, n. 104. Il dirigente scolastico puo' utilizzare  i  docenti  in classi di concorso diverse da quelle per  le  quali  sono  abilitati, purche' posseggano titoli di studio validi per  l'insegnamento  della disciplina e percorsi formativi e competenze  professionali  coerenti con gli insegnamenti da impartire e  purche'  non  siano   disponibili nell'ambito  territoriale  docenti  abilitati  in  quelle  classi  di concorso.

Questo ci dice che i docenti assunti adesso in fase C più coloro che verranno assunti in fase B e chiederanno trasferimento (rientrando quindi negli ambiti territoriali) saranno usati per coprire posti vacanti e disponibili?
Ho capito bene?
Quindi i prossimi pensionamenti -per capirci- sranno coperti così e non ci saranno più (tante) assunzioni?

Sto interpretando correttamente o non ho capito niente?

Faccio notare il "prioritariamente": fa pensare che anche i posti non vacanti possano essere coperti dai docenti degli albi.
Mi associo alle domande e aggiungo: i docenti degli albi sono quindi convocati per coprire specifici posti? Non erano dei "tuttofare"? E questi posti vacanti e disponibili devono rimanere tali per tutto il triennio dell'incarico? Cesseranno mai di essere "vacanti"? Visto che non ci sarà più titolarità di sede dobbiamo dedurre che TUTTI i posti che si libereranno rimarranno sempre "vacanti e disponibili"?
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1665
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Impiego dell'organico potenziato nelle supplenze   Lun Lug 27, 2015 3:30 pm

Se anche il numero totale di tutti gli iscritti gae fosse il medesimo rispetto ai posti ( cosa di cui dubito fortemente) il problema è la distribuzione tra le cdc. Insomma,  se mi serve un chilo di ciliegie,  non va bene mezxo chilo di ciliegie e mezzo di pesche. Lo stesso vale per le cdc.
In modo particolare,  non credo che il numero degli abilitati su sostegno sia pari al numero dei posti: è notevolmente inferiore. Credo proprio che molto potenziamento su sostegno rimarrà deserto.  E, parallelamente,  che altrettanti iscritti rimarranno in gae.
Modena, fase 0, ad00 31 posti : gm esaurita,  7 posti attribuiti da gae ( dopo di che la gae si è esaurita). Lo stesso vale per ad01 con 22 posti: gm esaurita,  12 posti attrubuiti da gae. E siamo solo alla fase 0!!!
Il colmo lo raggiunge la ad00 di Mantova: 2 persone in gae e 96 posti. 
È evidente che i posti vuoti verranno coperti da deportazioni in fase b. E la fase c? Non penso proprio che ci sarà. Almeno non qui. Quindi una parte dei posti attribuiti dal miur rimarrà vuota.
E non sono le uniche graduatorie esaurite già in fase 0! Anche a033, a059 (rimangono 6 posti liberi per ciascuna cdc), senza contare i posti liberi perché le graduatorie sono inesistenti (in totale 23 posti liberi).
Questi ovviamente verranno coperti.  E il potenziamento, che spesso riguarderà cdc già esaurite? 
Intanto a036, a037, a028 etc sono sovrabbondanti ma non possono essere assunti per insegnare matematica o sostegno.  È una ovvietà ma mostra come i numeri totali non siano indicativi di nulla.
Tornare in alto Andare in basso
Fantaman



Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 30.08.12

MessaggioOggetto: Re: Impiego dell'organico potenziato nelle supplenze   Lun Lug 27, 2015 3:41 pm

marad ha scritto:
Comma 79. A decorrere dall'anno scolastico 2016/2017,  per  la  copertura dei  posti  dell'istituzione  scolastica,  il  dirigente   scolastico propone gli  incarichi  ai  docenti  di  ruolo  assegnati  all'ambito territoriale di riferimento, prioritariamente sui posti comuni  e  di sostegno, vacanti e disponibili, al fine  di  garantire  il  regolare avvio delle lezioni, anche tenendo conto delle candidature presentate dai docenti medesimi e della precedenza nell'assegnazione della  sede ai sensi degli articoli 21 e 33, comma  6,  della  legge  5  febbraio 1992, n. 104. Il dirigente scolastico puo' utilizzare  i  docenti  in classi di concorso diverse da quelle per  le  quali  sono  abilitati, purche' posseggano titoli di studio validi per  l'insegnamento  della disciplina e percorsi formativi e competenze  professionali  coerenti con gli insegnamenti da impartire e  purche'  non  siano   disponibili nell'ambito  territoriale  docenti  abilitati  in  quelle  classi  di concorso.

Questo ci dice che i docenti assunti adesso in fase C più coloro che verranno assunti in fase B e chiederanno trasferimento (rientrando quindi negli ambiti territoriali) saranno usati per coprire posti vacanti e disponibili?
Ho capito bene?
Quindi i prossimi pensionamenti -per capirci- sranno coperti così e non ci saranno più (tante) assunzioni?

Sto interpretando correttamente o non ho capito niente?

Punto molto importante perché se effettivamente il turn-over potrà essere occupato dai docenti di potenziamento, allora la domanda di assunzione diventa di fatto obbligatoria!
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4270
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: Impiego dell'organico potenziato nelle supplenze   Lun Lug 27, 2015 3:52 pm

Propone ai docenti di ruolo assegnati agli ambiti.... Prima li assegnano agli ambiti e dopo il ds li individua. NON RECLUTA!
Tornare in alto Andare in basso
Fantaman



Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 30.08.12

MessaggioOggetto: Re: Impiego dell'organico potenziato nelle supplenze   Lun Lug 27, 2015 3:53 pm

royal ho aperto un topic specifico sulla questione, potresti rispondere alla domanda che faccio lì?

http://www.orizzontescuolaforum.net/t109189-niente-piu-turn-over-per-la-maggior-parte-dellle-cdc
Tornare in alto Andare in basso
eros



Messaggi : 514
Data d'iscrizione : 03.12.10

MessaggioOggetto: Re: Impiego dell'organico potenziato nelle supplenze   Lun Lug 27, 2015 8:53 pm

secondo me il calcolo che farà il miur sarà solo economico, le scuole decideranno con i pof solo le classi di concorso che l'usp dirà. Ad esempio l'usp invierà alle scuole una circolare i cui dirà: potete scegliere nella vostra autonomia 7 posti in più tra le seguenti classi di concorso
Tornare in alto Andare in basso
 
Impiego dell'organico potenziato nelle supplenze
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» TELECAMERE A TUTELA DELL'EDUCAZIONE
» la web community dei professionisti dell'estetica
» La legge dell'attrazione...
» monnalisa e il magico mondo dell'andrologia....
» I passi dell'amore

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: