Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Conviene fare domanda? Chiedo consiglio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
AutoreMessaggio
Dc88ila



Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 10.07.15

MessaggioOggetto: Conviene fare domanda? Chiedo consiglio   Mer Lug 29, 2015 7:50 am

Promemoria primo messaggio :

Scusatemi ma ho davvero bisogno di un confronto. Nella mia CDC tutti quello che producono domanda verranno assorbiti in fase B. Nella mia provincia restiamo fuori dalla fase a e 0 in 5. Considerando che in fase c non arriverà nessuno per assorbimento di aspiranti in fase B. Questi rimasti fuori sono gli unici che potranno coprire l'organico gli anni successivi, mi sembrano anche pochi, conviene a questo punto fare domanda?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
royalstefano



Messaggi : 4245
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: Conviene fare domanda? Chiedo consiglio   Gio Lug 30, 2015 6:30 pm

iononmisposto ha scritto:
Con i posti non dati quest'anno e i pensionamenti del prossimo, nel 2017 la maggior parte delle GE non ci sarà più. Non perchè soppresse da qualcuno, ma perchè esaurite senza più docenti da assumere.
Al nord! Al sud NO.
Tornare in alto Andare in basso
iononmisposto



Messaggi : 1707
Data d'iscrizione : 26.06.15

MessaggioOggetto: Re: Conviene fare domanda? Chiedo consiglio   Gio Lug 30, 2015 6:37 pm

Dipende, se tutti i docenti del sud faranno domanda e quelli del nord no...le G esisteranno al Nord e non più al Sud.
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4245
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: Conviene fare domanda? Chiedo consiglio   Gio Lug 30, 2015 6:51 pm

Perché quelli del nord non dovrebbero farla? I posti stanno tutti lì!
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7491
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Conviene fare domanda? Chiedo consiglio   Gio Lug 30, 2015 9:25 pm

iononmisposto ha scritto:
tellina ha scritto:
royalstefano ha scritto:
Ciccio.8 ha scritto:
Ci stanno provando con tutti i mezzi, se riescono a far presentare domanda al maggior numero possibile di iscritti in GaE... i rimanenti saranno in numero gestibile per quasiasi nuova trovata, nulla che li potrà impensierire. Come appunto è successo per le GM residue dei precedenti concorsi.

Non fatemi ripetere sempre le stesse cose.
NON sono teorie, è la REALTÀ sotto gli occhi di tutti, per chi vuol vederla.
Le gm le hanno chiuse (dopo 16 e 25 anni) perchè la LEGGE prevede che vengano chiuse quando vengono fuori le nuove. Le ge attualmente non verranno chiuse perchè c'è una LEGGE che lo prevede, legge 107.

Ppppsssttttttttt guarda che molte gm del '99 tutt'ora piene di vincitori di concorso (NON idonei perché la dicitura di quel concorso prevedeva vincitori tot per tot cattedre!) molte di quelle gm sciolte nell'acido dopo la convocazione 0...non hanno nessun rimpiazzo, mi spiego meglio: quelle cdc nel concorso 2012 non son state fatte!!!!!
Quindi, come dirlo elegantemente...mumblemumble...
Della legge se ne sono allegramente foxxuti.

Ma il concorso 1999 non era a cattedre zero? Senza cattedre che vincitori dovevano esserci?
Io ripeto che trovo assurdo che una graduatoria che doveva essere rifatta ogni 3 anni sia rimasta in piedi 16 anni e 26 anni quelle del 1990.

Ma certo che no.
Si chiamava concorso a cattedre e le cattedre c'erano davvero.
Solo che per qualche cdc il numero era davvero moooolto più risicato.
Semplicemente avevan sbagliato i conti...esattamente come è capitato nel 2012 con qualche cdc (sì, certo, sempre la mia sfixatissima!).
Tutto questo comunque non giustifica (legalmente) la soppressione di gm non esaurite e non sostituite (e bada bene...lo dico anche se al momento non mi interessa nulla della mia vecchia gm svaporata perché sono entrata in ruolo su altra cdc).
Ma questo mi porta a non credere più a nulla di quanto possono dire, assicurare, blaterare ecc...
Tornare in alto Andare in basso
iononmisposto



Messaggi : 1707
Data d'iscrizione : 26.06.15

MessaggioOggetto: Re: Conviene fare domanda? Chiedo consiglio   Gio Lug 30, 2015 9:28 pm

royalstefano ha scritto:
Perché quelli del nord non dovrebbero farla? I posti stanno tutti lì!


Mi pare tu abbia un'idea un po' troppo semplicista del "Nord", come fosse un paese di 10.000 abitanti pieno di cattedre.
Tornare in alto Andare in basso
Littlelizard



Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 19.10.11

MessaggioOggetto: Re: Conviene fare domanda? Chiedo consiglio   Dom Ago 02, 2015 10:39 am

Mi pare tu abbia un'idea un po' troppo semplicista del "Nord", come fosse un paese di 10.000 abitanti pieno di cattedre.[/quote]


Sono d'accordo.
Tornare in alto Andare in basso
almodena



Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 09.01.12

MessaggioOggetto: Re: Conviene fare domanda? Chiedo consiglio   Dom Ago 02, 2015 10:51 am

Mi è sembrato di capire in generale, che coloro che stanno facendo domanda sono quelli che non hanno famiglia, figli...Quindi converrebbe anche a me farla, visto che ho pochi punti e sono senza famiglia a carico? Tengo a precisare che sono già al nord.
Tornare in alto Andare in basso
iononmisposto



Messaggi : 1707
Data d'iscrizione : 26.06.15

MessaggioOggetto: Re: Conviene fare domanda? Chiedo consiglio   Dom Ago 02, 2015 10:55 am

almodena ha scritto:
Mi è sembrato di capire in generale, che coloro che stanno facendo domanda sono quelli che non hanno famiglia, figli...Quindi converrebbe anche a me farla, visto che ho pochi punti e sono senza famiglia a carico? Tengo a precisare che sono già al nord.


Ma uno può anche non avere famiglia e stare dove è perchè ha la casa.
Come uno con famiglia può decidere di spostarla tutta.
Ognuno deve ragionare sul futuro. Chi non ha problemi a poter vivere in qualsiasi parte d'Italia per i prossimi anni fa domanda.
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4245
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: Conviene fare domanda? Chiedo consiglio   Dom Ago 02, 2015 10:56 am

almodena ha scritto:
Mi è sembrato di capire in generale, che coloro che stanno facendo domanda sono quelli che non hanno famiglia, figli...Quindi converrebbe anche a me farla, visto che ho pochi punti e sono senza famiglia a carico? Tengo a precisare che sono già al nord.
Non do mai consigli sulla BUOna scuola, ma a te lo do: fai domanda è un'occasione unica, PER TE.
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Conviene fare domanda? Chiedo consiglio   Dom Ago 02, 2015 11:29 am

avidodinformazioni ha scritto:
iononmisposto ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
marad ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Gli unici "autorizzati" a passare notti insonni sono quelli che hanno vincoli familiari gravi (coniuge che lavora).

Coniuge che lavora, due figli, genitori non sanissimi, mutuo pesante, difficoltà aconomiche, spostamento sicuro e immediato, prima in graduatoria dal prossimo anno.

Posso non dormire?
Coniuge che lavora è necessario e sufficiente.
Mancasse quella condizione ti direi: vendi casa, carica in macchina marito, figli e genitori e sali al nord che si sta bene; se sei prima in graduatoria dal prossimo anno  (sicura sicura ?) allora puoi non farla, qualche supplenza riuscirai a trovarla e presto entrerai in ruolo.

Ma tu sei così certo che chi è al Nord e fa domanda ha la quasi certezza di restare dove è?
Un numero di domande alto dal sud rischia di saturare alcune province del Nord e obbligare gli attuali iscritti ad avere una provincia diversa ora e non avere più la propria neppure i prossimi anni.
Chi dal sud sale, se il sud è saturo, non scenderà più...e i posti al nord saranno occupati da loro.
Di restare dov'è no, di spostarsi di poco si.

I meridionali con tanti punti troveranno posto al sud, quelli con pochi punti riempiranno lo stivale a cominciare dal basso, ma non scalzeranno i settentrionali con tanti punti.
I settentrionali con pochi punti non andranno al sud, già saturato con i meridionali con tanti punti.

Non esistono solo "tanti" e "pochi" punti. I meridionali che hanno meno dei punti che servono a rimanere al sud genereranno spostamenti a catena di posti che interesseranno docenti con punteggi analoghi al loro, e la catena si interrompe dove c'è il posto libero. I settentrionali "con tanti punti" ne hanno comunque pochi rispetto ai primi meridionali "che non riescono a rimanere al sud", e quindi anche pochi rispetto a tutta la catena di centro-settentrionali emigranti che viene generata dall' "invasione" involontaria di questi meridionali.

Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Conviene fare domanda? Chiedo consiglio   Dom Ago 02, 2015 11:42 am

avidodinformazioni ha scritto:
kuky78 ha scritto:
Hai fatto un ragionamento e rappresentato in poche righe una situazione che condivido in pieno e che è la stessa conclusione a cui ero giunto anche io. Sei calabrese e ora stai a Torino? Se sì, mi sa che abbiamo in comune anche questo aspetto...
Sono di origini calabresi, sono nato e cresciuto a Torino, dove risiedo tuttora.
Diverse volte su queste pagine ho suggerito, a chi poteva cogliere l'occasione, di trasferirsi al nord non con l'intenzione di ritornare ma di rimanere.
Il meridionale che ritorna al sud lo fa con la precisa intenzione di mettere al mondo figli disoccupati; non mi sembra molto lungimirante.

Io ringrazio sempre mio padre e mia madre che hanno avuto il coraggio di staccare il cordone ombellicale da una terra ingrata ed hanno dato a me l'occasione di vivere serenamente.

Non ci sono solo i meridionali che si trasferiscono, ci sono anche i centro-settentrionali scalzati (involontariamente) verso nord dai meridionali.
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Conviene fare domanda? Chiedo consiglio   Dom Ago 02, 2015 12:16 pm

kuky78 ha scritto:
ele73_pe ha scritto:
Ma certo kuky.
Non volevo tediare tutti col mio caso personale... :-)
In pratica, io ho una buona quantità di punti e potrei, facendo domanda, anche riuscire a rimanere su Mi. Ma, dopo le fasi 0 e A, ho anche un'ottima posizione in GaE.
Quindi ho valutato quante incognite ci sono per una scelta e quante per un'altra.
Entrare "subito" in potenziato e fare non si sa bene cosa (dipende dall'istituto in cui sarei assegnata), sapendo comunque che nessuno ha la certezza matematica di rimanere vicino casa.......
oppure aspettare un anno (cavolo, sarei quinta!!) e entrare su eventuale posto vacante?

Sono entrambi un salto nel buio.

Forse perché sono anni che scalo 'sta cavolo di graduatoria e il pensiero di rimettermi in gioco e in coda mi spaventa, forse perché mi spaventa qualunque cosa sia nuova e misteriosa.... forse mi voglio aggrappare alla scelta che in qualche modo assomiglia maggiormente alla vecchia strada...

io ho piu o meno la tua stessa situazione in graduatoria...però con tanti pensieri negativi  ne penso a cnhe a tanti positivi...voglio dire anche io sono al nord e seppur messo bene...la domanda la faccio, voglio spingermi a farla. perchè?

1) forse questo è l'ultimo treno e nel 2017 magari nn rinnoveranno le GAE (cos' come con una legge hanno abolito le gm ante 2012). Magari quelli ancora in GAE gli verrà dato il contentino di accedere al concorso.

Questo vorrebbe dire eliminare un diritto che era stato garantito, per farlo dovrebbero pagare un "congruo" risarcimento deciso da un tribunale. Gli conviene? Per ottenere che cosa?

Citazione :

2) credo che uno che entra di ruolo come potenziatore, avrà sempre piu possibilità (trasferimenti, passaggi, ass provv) e piu diritti di uno ancora precario;

Dipende: chi è in GAE ha un punteggio che gli garantisce delle priorità all'interno delle GAE, il potenziatore non ha niente di equivalente: è in un albo senza punteggio e sul suo destino lo decidono i dirigenti. Nei trasferimenti e nelle assegnazioni si danno (almeno fino ad ora) priorità a situazioni familiari più gravi. Abbandoni figli o coniugi? Hai parenti malati da accudire?
A questo aggiungi che gli incarichi dei potenziatori saranno triennali: un potenziatore potrà trasferirsi prima che il suo incarico triennale sarà esaurito? Oppure avrà opportunità di trasferimento solo ogni 3 anni?

Citazione :

4) sono convinto che, per il ragionamento del punto 3, il prox anno le supplenza date ogni anno dagli usp saranno ridottissime. E' vero che le gae si sfoltiranno e quindi gli ultimi attuali si troveranno in buone posizioni...ma che senso ha essere primo o secondo se non ci sono posti per supplenze. Guarda ad esempio i primi della a031...da 4 anni, nessuno lavora..nn ci sono piu supplenze.

Al netto delle nuove assunzioni sarà come farsi scavalcare in graduatoria da un numero di persone N pari ai potenziatori (ma solo per le supplenze da provveditorato, non per quelle da graduatoria di istitituto). Questo corrisponderebbe a tornare alle condizioni di 2 o 3 anni prima.

Citazione :

5) seppure il cambio di provincia mi spaventa, voglio ragionare con la testa...a settembre cercherò di prendere una supplenza all'usp così se mai verrò assunto rimarrò fino a giugno nella mia provincia (e non in quella di assunzione, se diversa).

Questo lo consideri una cosa positiva? Se uno si deve spostare non sarebbe meglio iniziare subito a integrarsi nel nuovo ambiente anzichè quando sei più vecchio di 1 anno?

Citazione :

6) a primavera nella mobilità straordinaria cercherò di rientrare nella mia provincia al nord (se assumono 55000 persone e tutte 55000 vorranno tornare a casa ci saranno 55000 posti e le possibilità che uno torni a casa in una provincia del nord, sono alte.

Più gente assumono più i posti che si liberano saranno inadeguati a coprire le numerose richieste di mobilità.

Citazione :

7) voglio confidare che la situazione della mobilità NON sarà così drammatatica come si presenta ora....di solito nella mobilità si cerca di accontentare tutti.

Ma questo è impossibile perchè c'è una sproporzione tra le domande e i posti liberi dovuta al gap tra nord e sud.

Citazione :

se uno ha due cdc, se vuoi ha un po piu di probabilità.

Avere almeno due cdc credo sia la norma.

Citazione :

Cosa voglio dire con tutto ciò...ok c'è tanta incertezza, ma non credo che al MIUR siano tutti cretini come vengono dipinti..nn lo sono!.

Infatti non sono cretini, sono furbi e ti chiedono di aderire volontariamente per farti assumere tutte le responsabilità di rinunciare ai diritti che avevi prima.

Citazione :

Se ti offrono oggi un posto per diventare di ruolo, il ragionamento di non fare domanda per rimanere in gae e prendere ancora supplenze può essere coerente? Per me cozza, e di molto anche.

Se quel ruolo è una trappola è coerente. Quella proposta è concepita in modo da massimizzare i rischi di chi la fa, infatti lo scopo è quello di non assegnare i 55'000 posti (quelli non assegnati sono soppressi) e al contempo impedirti di vincere il ricorso qualora hai maturato 36 mesi di servizio: non puoi contestarli più, hai avuto l'offerta di stabilizzazione.

Citazione :

La mia massima è prendo il ruolo (se possibile) e poi gestisco eventuali criticità

L'ottimismo ha i suoi vantaggi ma che cosa penseresti di un topo che davanti a una trappola per topi dice "prima mi prendo il formaggio poi gestisco il problema di come uscire dalla trappola"?
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7491
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Conviene fare domanda? Chiedo consiglio   Dom Ago 02, 2015 2:42 pm

iononmisposto ha scritto:
almodena ha scritto:
Mi è sembrato di capire in generale, che coloro che stanno facendo domanda sono quelli che non hanno famiglia, figli...Quindi converrebbe anche a me farla, visto che ho pochi punti e sono senza famiglia a carico? Tengo a precisare che sono già al nord.


Ma uno può anche non avere famiglia e stare dove è perchè ha la casa.
Come uno con famiglia può decidere di spostarla tutta.
Ognuno deve ragionare sul futuro. Chi non ha problemi a poter vivere in qualsiasi parte d'Italia per i prossimi anni fa domanda.
Esistono, purtroppo, anche famiglie dove un genitore è in cassa integrazione o disoccupato e l'altro, per forza, dovrà firmare e tirarsi tutti dietro nella transumanza...
Babbeus...io quel topo lo vedo come il creativo che, forse, vivrà più del topo che morirà di fame fissando il formaggio nella trappola e si tratterrà dal mangiarselo...
Tornare in alto Andare in basso
iononmisposto



Messaggi : 1707
Data d'iscrizione : 26.06.15

MessaggioOggetto: Re: Conviene fare domanda? Chiedo consiglio   Dom Ago 02, 2015 2:46 pm

tellina ha scritto:

Esistono, purtroppo, anche famiglie dove un genitore è in cassa integrazione o disoccupato e l'altro, per forza, dovrà firmare e tirarsi tutti dietro nella transumanza...


E se questa famiglia ha una casa di proprietà dove il genitore precario lavorava da 15 anni su incarico, cosa fanno? La vendono? Ora pagano le doppie spese?
Mi pare che dal momento del tuo ruolo ti sia permessa di andare abbastanza oltre.
Vorrei vederti in quelle condizioni, non a Milano ma ad Enna.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7491
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Conviene fare domanda? Chiedo consiglio   Dom Ago 02, 2015 3:01 pm

Leggi bene gli interventi che ho scritto ben prima di firmare...
Io son sempre stata a favore, ringhiando, della domanda (pur ponendomi di fronte ad un problema personale pressoché insormontabile di gestione di una 104 gravissima) proprio perché nella mia cdc, sxigatissima, la fase B si salta...e nella fase C temo comunque pochi potenziamenti.
Come dire...se sei alla canna del gas...hai poco da scegliere (e mettici pure dentro la tua ipotesi di casa di proprietà con mutuo da pagare -ma senza stipendio come lo paghi comunque?!-)
Ah...io entrerò in ruolo nella provincia di Milano, immensa... Leggendo le attuali disponibilità mi viene da ridere...ho la quasi certezza di un trasferimento obbligato comunque (due ore, due ore e mezza di mezzi pubblici da casa mia non son proprio fattibili...)
sto già guardando camere in affitto in zone varie e/o miniappartamenti...del resto mio marito è disoccupato e quindi, per forza, pronto a seguirmi e ho già messo in allarme mia madre che, probabilmente, mi trascinerò dietro...perché, ribadisco se non si fosse capito: non sono nelle condizioni economiche, morali, lavorative alternative, di potermi permettere di rinunciare al posto fisso...ovunque sia.
Se qualcuno pensa di aver possibilità di sopravvivenza lavorativa (magari grazie a cdc dove si lavorerà comunque) o possibilità di riciclarsi altrove..ma buon per lui...
Che non faccia domanda e incroci le dita!
Tornare in alto Andare in basso
iononmisposto



Messaggi : 1707
Data d'iscrizione : 26.06.15

MessaggioOggetto: Re: Conviene fare domanda? Chiedo consiglio   Dom Ago 02, 2015 3:15 pm

E pensa allora a tutte queste difficoltà a 1000 km da casa, dove si aggiunge anche il disagio sociale alla nuova realtà, alla scuola, all'adattamento.
Verosimilmente con la 104 il tuo problema sarà risolto la prossima primavera, con una sede vicino a casa.
Per migliaia di docenti si tratterà di restare lontano da casa fino al 2019 e forse per sempre.
Questo ha creato il Miur.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7491
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Conviene fare domanda? Chiedo consiglio   Dom Ago 02, 2015 3:30 pm

Iononmisposto... Io non riesco a considerar i problemi, reali, concretissimi sia chiaro, quali lontananza, adattamento,  nuove realtà sociali ecc se non al secondo posto.
Per me prima viene la possibilità di mangiare.
Ribadisco...per me, per l'età che ho, per gli studi e per la preparazione culturale che il mio percorso scolastico mi ha offerto e per le mie possibilità attuali, pressoché nulle, di trovare un lavoro alternativo alla scuola.
E anche, non lo nego, per la pochissima fiducia nelle promesse di mantenimento in vita della gae (la mia gm '99 è stata soppressa contro ogni logica, contro ogni legge, contro ogni promessa fatta!).
Ed è un discorso che ho sempre fatto...fin da subito...io avevo anche iniziato a mettere in ordine di preferenza le regioni (prima le confinanti, poi quella dove ho qualche parente e poi il mare...scelta del cuore, come dire...costretta al trasferimento ma almeno a viver meglio!).
E se trovo giustissimo ricordare a tutti, come fai tu, la libertà di scelta...mi sembra altresì doveroso anche sottolinearne i rischi, palesi, nascosti o ipotetici che siano.
Solo una scelta informata può essere davvero libera (e non chiamatelo terrorismo psicologico...al massimo..."realismo verghiano"!).
Tornare in alto Andare in basso
kuky78



Messaggi : 1593
Data d'iscrizione : 21.08.10

MessaggioOggetto: Re: Conviene fare domanda? Chiedo consiglio   Dom Ago 02, 2015 3:46 pm

Babbeus ha scritto:
kuky78 ha scritto:
ele73_pe ha scritto:
Ma certo kuky.
Non volevo tediare tutti col mio caso personale... :-)
In pratica, io ho una buona quantità di punti e potrei, facendo domanda, anche riuscire a rimanere su Mi. Ma, dopo le fasi 0 e A, ho anche un'ottima posizione in GaE.
Quindi ho valutato quante incognite ci sono per una scelta e quante per un'altra.
Entrare "subito" in potenziato e fare non si sa bene cosa (dipende dall'istituto in cui sarei assegnata), sapendo comunque che nessuno ha la certezza matematica di rimanere vicino casa.......
oppure aspettare un anno (cavolo, sarei quinta!!) e entrare su eventuale posto vacante?

Sono entrambi un salto nel buio.

Forse perché sono anni che scalo 'sta cavolo di graduatoria e il pensiero di rimettermi in gioco e in coda mi spaventa, forse perché mi spaventa qualunque cosa sia nuova e misteriosa.... forse mi voglio aggrappare alla scelta che in qualche modo assomiglia maggiormente alla vecchia strada...

io ho piu o meno la tua stessa situazione in graduatoria...però con tanti pensieri negativi  ne penso a cnhe a tanti positivi...voglio dire anche io sono al nord e seppur messo bene...la domanda la faccio, voglio spingermi a farla. perchè?

1) forse questo è l'ultimo treno e nel 2017 magari nn rinnoveranno le GAE (cos' come con una legge hanno abolito le gm ante 2012). Magari quelli ancora in GAE gli verrà dato il contentino di accedere al concorso.

Questo vorrebbe dire eliminare un diritto che era stato garantito, per farlo dovrebbero pagare un "congruo" risarcimento deciso da un tribunale. Gli conviene? Per ottenere che cosa?

Citazione :

2) credo che uno che entra di ruolo come potenziatore, avrà sempre piu possibilità (trasferimenti, passaggi, ass provv) e piu diritti di uno ancora precario;

Dipende: chi è in GAE ha un punteggio che gli garantisce delle priorità all'interno delle GAE, il potenziatore non ha niente di equivalente: è in un albo senza punteggio e sul suo destino lo decidono i dirigenti. Nei trasferimenti e nelle assegnazioni si danno (almeno fino ad ora) priorità a situazioni familiari più gravi. Abbandoni figli o coniugi? Hai parenti malati da accudire?
A questo aggiungi che gli incarichi dei potenziatori saranno triennali: un potenziatore potrà trasferirsi prima che il suo incarico triennale sarà esaurito? Oppure avrà opportunità di trasferimento solo ogni 3 anni?

Citazione :

4) sono convinto che, per il ragionamento del punto 3, il prox anno le supplenza date ogni anno dagli usp saranno ridottissime. E' vero che le gae si sfoltiranno e quindi gli ultimi attuali si troveranno in buone posizioni...ma che senso ha essere primo o secondo se non ci sono posti per supplenze. Guarda ad esempio i primi della a031...da 4 anni, nessuno lavora..nn ci sono piu supplenze.

Al netto delle nuove assunzioni sarà come farsi scavalcare in graduatoria da un numero di persone N pari ai potenziatori (ma solo per le supplenze da provveditorato, non per quelle da graduatoria di istitituto). Questo corrisponderebbe a tornare alle condizioni di 2 o 3 anni prima.

Citazione :

5) seppure il cambio di provincia mi spaventa, voglio ragionare con la testa...a settembre cercherò di prendere una supplenza all'usp così se mai verrò assunto rimarrò fino a giugno nella mia provincia (e non in quella di assunzione, se diversa).

Questo lo consideri una cosa positiva? Se uno si deve spostare non sarebbe meglio iniziare subito a integrarsi nel nuovo ambiente anzichè quando sei più vecchio di 1 anno?

Citazione :

6) a primavera nella mobilità straordinaria cercherò di rientrare nella mia provincia al nord (se assumono 55000 persone e tutte 55000 vorranno tornare a casa ci saranno 55000 posti e le possibilità che uno torni a casa in una provincia del nord, sono alte.

Più gente assumono più i posti che si liberano saranno inadeguati a coprire le numerose richieste di mobilità.

Citazione :

7) voglio confidare che la situazione della mobilità NON sarà così drammatatica come si presenta ora....di solito nella mobilità si cerca di accontentare tutti.

Ma questo è impossibile perchè c'è una sproporzione tra le domande e i posti liberi dovuta al gap tra nord e sud.

Citazione :

se uno ha due cdc, se vuoi ha un po piu di probabilità.

Avere almeno due cdc credo sia la norma.

Citazione :

Cosa voglio dire con tutto ciò...ok c'è tanta incertezza, ma non credo che al MIUR siano tutti cretini come vengono dipinti..nn lo sono!.

Infatti non sono cretini, sono furbi e ti chiedono di aderire volontariamente per farti assumere tutte le responsabilità di rinunciare ai diritti che avevi prima.

Citazione :

Se ti offrono oggi un posto per diventare di ruolo, il ragionamento di non fare domanda per rimanere in gae e prendere ancora supplenze può essere coerente? Per me cozza, e di molto anche.

Se quel ruolo è una trappola è coerente. Quella proposta è concepita in modo da massimizzare i rischi di chi la fa, infatti lo scopo è quello di non assegnare i 55'000 posti (quelli non assegnati sono soppressi) e al contempo impedirti di vincere il ricorso qualora hai maturato 36 mesi di servizio: non puoi contestarli più, hai avuto l'offerta di stabilizzazione.

Citazione :

La mia massima è prendo il ruolo (se possibile) e poi gestisco eventuali criticità

L'ottimismo ha i suoi vantaggi ma che cosa penseresti di un topo che davanti a una trappola per topi dice "prima mi prendo il formaggio poi gestisco il problema di come uscire dalla trappola"?

Babbeus io cerci di trovare qualche aspetto positivo... tu invece sei il solito disfattists...nn vuoi fare domanda, bene, ma nn criticare chi vede qualcosa di positivo. Devi renderti conto che le cosa stanno cambiando e che come e' pericoloso fare domanda lo e' anche rimanere in gae...dici che queste nn si possono abolire dalla sera alla mattina....? Guarda che il governo ha fatto ben di peggio e se stanotte decidono di chiuderle, lo faranno quando vogliamo e SENZA chiedere il tuo permesso. Secondo te hanno paura? Sono riusciti a far passare questa riforma abominevole e tu ti preoccupi che il gov non potrà chiudere le gae? Povero illuso. Se leggi con imparzialità la riforma e tutto lo scopo per cui e' nata (svuotare le gae) secondo te le gae avranno vita lunga? Non tirare fuori discorso illegalità, incostituzionale, al governo non gliene frega nulla, rispondi solo se per te lebgae avranno vita lunga. Il governo prova a svuotarle proponendoci la domanda, ma secondo te se in molto nn la faranno il governo rinuncerà al suo obiettivo primario di pote sbandierare la chiusura delle gae? Adotteranno la strada del non rinnovarle nel 2017. Pensala come vuoi, ma guarda le cose da un punto di vista diverso dal tuo.
Dico tutto questo contrariamente al mio interesse...io farò domanda e in piu la faranno piu sarà difficile avere posto in fase c....ma non sopporto coloro che pensano sempre che in tutte le cose nuove ci sia sempre da perdwre
Tornare in alto Andare in basso
iononmisposto



Messaggi : 1707
Data d'iscrizione : 26.06.15

MessaggioOggetto: Re: Conviene fare domanda? Chiedo consiglio   Dom Ago 02, 2015 3:52 pm

kuky78 ha scritto:
Il governo prova a svuotarle proponendoci la domanda, ma secondo te se in molto nn la faranno il governo rinuncerà al suo obiettivo primario di pote sbandierare la chiusura delle gae? Adotteranno la strada del non rinnovarle nel 2017. Pensala come vuoi, ma guarda le cose da un punto di vista diverso dal tuo.
Dico tutto questo contrariamente al mio interesse...io farò domanda e in piu la faranno piu sarà difficile avere posto in fase c....ma non sopporto coloro che pensano sempre che in tutte le cose nuove ci sia sempre da perdwre

Ma tu che hai molte più certezze giuridiche di Babbeus sapresti spiegare perchè non hanno semplicemente inserito nella legge che chi non presenta domanda è depennato? E perchè non hanno trasformato da oggi le GE in una graduatoria nazionale obbligando ogni docente ad accettare il primo posto disponibile fino a scorrere tutta la graduatoria?
Io queste domande me le faccio e non trovo risposta.
Tornare in alto Andare in basso
Trampola



Messaggi : 831
Data d'iscrizione : 09.10.12

MessaggioOggetto: Re: Conviene fare domanda? Chiedo consiglio   Dom Ago 02, 2015 4:02 pm

Brava tellina. Condivido in pieno.


tellina ha scritto:
Iononmisposto... Io non riesco a considerar i problemi, reali, concretissimi sia chiaro, quali lontananza, adattamento,  nuove realtà sociali ecc se non al secondo posto.
Per me prima viene la possibilità di mangiare.
Ribadisco...per me, per l'età che ho, per gli studi e per la preparazione culturale che il mio percorso scolastico mi ha offerto e per le mie possibilità attuali, pressoché nulle, di trovare un lavoro alternativo alla scuola.
E anche, non lo nego, per la pochissima fiducia nelle promesse di mantenimento in vita della gae (la mia gm '99 è stata soppressa contro ogni logica, contro ogni legge, contro ogni promessa fatta!).
Ed è un discorso che ho sempre fatto...fin da subito...io avevo anche iniziato a mettere in ordine di preferenza le regioni (prima le confinanti, poi quella dove ho qualche parente e poi il mare...scelta del cuore, come dire...costretta al trasferimento ma almeno a viver meglio!).
E se trovo giustissimo ricordare a tutti, come fai tu, la libertà di scelta...mi sembra altresì doveroso anche sottolinearne i rischi, palesi, nascosti o ipotetici che siano.
Solo una scelta informata può essere davvero libera (e non chiamatelo terrorismo psicologico...al massimo..."realismo verghiano"!).
Tornare in alto Andare in basso
kuky78



Messaggi : 1593
Data d'iscrizione : 21.08.10

MessaggioOggetto: Re: Conviene fare domanda? Chiedo consiglio   Dom Ago 02, 2015 4:04 pm

iononmisposto ha scritto:
kuky78 ha scritto:
Il governo prova a svuotarle proponendoci la domanda, ma secondo te se in molto nn la faranno il governo rinuncerà al suo obiettivo primario di pote sbandierare la chiusura delle gae? Adotteranno la strada del non rinnovarle nel 2017. Pensala come vuoi, ma guarda le cose da un punto di vista diverso dal tuo.
Dico tutto questo contrariamente al mio interesse...io farò domanda e in piu la faranno piu sarà difficile avere posto in fase c....ma non sopporto coloro che pensano sempre che in tutte le cose nuove ci sia sempre da perdwre

Ma tu che hai molte più certezze giuridiche di Babbeus sapresti spiegare perchè non hanno semplicemente inserito nella legge che chi non presenta domanda è depennato? E perchè non hanno trasformato da oggi le GE in una graduatoria nazionale obbligando ogni docente ad accettare il primo posto disponibile fino a scorrere tutta la graduatoria?
Io queste domande me le faccio e non trovo risposta.

Il governo si sarebbe bruciato la possibilità di riutilizzarle a proprio favore e se avessero detto fin da subito il depennamaneto la riforma non sarebbe proprio passata. Non vedi che questa riforma e' piena di aspetti non definiti...per me lo hanno fatto apposta.. il classico gioco del dire e non dire per poi fare quello che vogliono quando lo vorranno. La mia e' solo e vuole essere solo una interpretazione. .io detesto questa riforma ma vedo che questo governo trama sotto i banchi (hanno stravolto la prima bozza di riforma) e questo modo di agire mi spaventa.  Renzi vuole apparire come salavtore della patria e se non riuscira' nell intento di scuotare le gae....le terra' fino a quando e se gli faranno comodo. E' obbligatorio il rinnovo delle gae nel 2017? E' fatto divieto al governo di sopprimerle  nel 2017. Per me la risposta e' no in entrambi i casi.  Ma questo e' solo il moo pensiero. ..che spero sia sbagliato. Ho provato solo a ragionare nell ottica se io fossi a capo del governo ed ho sbandieratoa tutti che voglio eliminare la supllentiye esvuotare lw gae. Non voglio mancare di rispetto a nessuno, ho solo detto il mio pensiero che spero sia sbagliato
Tornare in alto Andare in basso
iononmisposto



Messaggi : 1707
Data d'iscrizione : 26.06.15

MessaggioOggetto: Re: Conviene fare domanda? Chiedo consiglio   Dom Ago 02, 2015 4:11 pm

Sì, è obbligatorio aggiornarle trattandosi appunto di una procedura continuativa.
Può sopprimerle anche domani, ovviamente dimostrando che sono di grave danno alla PA (altrimenti si formerebbe il paradosso di non avere più nessun modo di reclutare personale a TI fino a fine concorso che potrebbe arrivare non prima del 2017, ma in ogni caso si dovrebbe dimostrare quale danno procurano queste liste utilizzate da circa 50 anni, con svariati nomi). Tenere in piedi il solo concorso in Italia è pericolosissimo, nessuno sa quando sarà il prossimo. Il passato l'ha già ampiamente dimostrato con i 26 anni di vigenza delle GM 1990 che hanno sforato la loro vita naturale di "soli" 23 anni.
Cancellando le GE non si elimina di certo la supplentite, anzi la si acuisce visto che si dovrebbe attingere a piene mani alle 3 GI per mancanza dei docenti cancellati dalle GE e dalla 1 GI.
Insomma per il Miur sarebbe un disastro totale, con l'impiego massiccio di personale NON abilitato dopo aver cancellato, senza aver assunto secondo le procedure ordinarie provinciali o regionali quello abilitato.
Tornare in alto Andare in basso
kuky78



Messaggi : 1593
Data d'iscrizione : 21.08.10

MessaggioOggetto: Re: Conviene fare domanda? Chiedo consiglio   Dom Ago 02, 2015 4:30 pm

iononmisposto ha scritto:
Sì, è obbligatorio aggiornarle trattandosi appunto di una procedura continuativa.
Può sopprimerle anche domani, ovviamente dimostrando che sono di grave danno alla PA (altrimenti si formerebbe il paradosso di non avere più nessun modo di reclutare personale a TI fino a fine concorso che potrebbe arrivare non prima del 2017, ma in ogni caso si dovrebbe dimostrare quale danno procurano queste liste utilizzate da circa 50 anni, con svariati nomi). Tenere in piedi il solo concorso in Italia è pericolosissimo, nessuno sa quando sarà il prossimo. Il passato l'ha già ampiamente dimostrato con i 26 anni di vigenza delle GM 1990 che hanno sforato la loro vita naturale di "soli" 23 anni.
Cancellando le GE non si elimina di certo la supplentite, anzi la si acuisce visto che si dovrebbe attingere a piene mani alle 3 GI per mancanza dei docenti cancellati dalle GE e dalla 1 GI.
Insomma per il Miur sarebbe un disastro totale, con l'impiego massiccio di personale NON abilitato dopo aver cancellato, senza aver assunto secondo le procedure ordinarie provinciali o regionali quello abilitato.

Infatti io ho detto che le terranno fino a quando faranno comodo.
Quando saranno di intralcio le sopprimeranno con una legge come hanno fatto oggi con le gm ante 2012...sono bastate poche parole in una legge.
Che sia il 2017o il 2047 nn importa, quando nn serviranno piu le faranno morire.
Certo se moriranno nel 2047 saremo tutti gia di ruolo e ce ne fregheremo...se invece decideranno di ucciderle nel 2017 e nel frattempo faranno concorsi per tutte le cdc in modo di aver personale a disposizione in tempo utile per la soppressione, le gae spariranno nel 2017. Qulello che voglio dire e' che il governo guarderà il proprio tornaconnto e nn il nostro e faranno le scelte quando gli converrà farle. Certo e' ovvio che oggi2015 gli conviene tenerele. E se a breve faranno concorso per tutte le cdc in modo da avere personale a disposizione in modo da non dover più attingere da gae?
Tornare in alto Andare in basso
Fantaman



Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 30.08.12

MessaggioOggetto: Re: Conviene fare domanda? Chiedo consiglio   Dom Ago 02, 2015 4:43 pm

iononmisposto ha scritto:
Sì, è obbligatorio aggiornarle trattandosi appunto di una procedura continuativa.
Può sopprimerle anche domani, ovviamente dimostrando che sono di grave danno alla PA (altrimenti si formerebbe il paradosso di non avere più nessun modo di reclutare personale a TI fino a fine concorso che potrebbe arrivare non prima del 2017, ma in ogni caso si dovrebbe dimostrare quale danno procurano queste liste utilizzate da circa 50 anni, con svariati nomi). Tenere in piedi il solo concorso in Italia è pericolosissimo, nessuno sa quando sarà il prossimo. Il passato l'ha già ampiamente dimostrato con i 26 anni di vigenza delle GM 1990 che hanno sforato la loro vita naturale di "soli" 23 anni.
Cancellando le GE non si elimina di certo la supplentite, anzi la si acuisce visto che si dovrebbe attingere a piene mani alle 3 GI per mancanza dei docenti cancellati dalle GE e dalla 1 GI.
Insomma per il Miur sarebbe un disastro totale, con l'impiego massiccio di personale NON abilitato dopo aver cancellato, senza aver assunto secondo le procedure ordinarie provinciali o regionali quello abilitato.

Chapeau
Tornare in alto Andare in basso
iononmisposto



Messaggi : 1707
Data d'iscrizione : 26.06.15

MessaggioOggetto: Re: Conviene fare domanda? Chiedo consiglio   Dom Ago 02, 2015 4:47 pm

Mah io vedo difficilmente una vita delle GE dopo il 2020.
Non per soppressione ma per effettivo esaurimento.
Dopo il piano saranno molto sfoltite.
L'anno prossimo, se appunto non sopprimono non le GE ma i posti di potenziamento, quelli non dati andranno al 50% a GE. E questo vuol dire avere GE minime. Senza contare che molti parteciperanno al concorso e, ovunque accetteranno un ruolo in regione, verranno depennati dalle GE.
In realtà se il Miur avesse mantenuto il testo originario della Camera avrebbe fatto fuori già ora il 90% delle GE.
Probabilmente l'obiettivo finale era ed è doppiamente quello di NON assumere e di avere ancora personale precario abilitato per le supplenze. Io non vedo altre motivazioni, al di là di quelle economiche per coprire prima i posti di diritto (motivazione molto debole in ogni caso).
Tornare in alto Andare in basso
 
Conviene fare domanda? Chiedo consiglio
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 6Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
 Argomenti simili
-
» mi presento e vi chiedo consiglio per biopsia endometriale
» Domanda sul TFR
» Sono in cova da 6 ore e già chiedo consiglio!!!
» chi può fare domanda di mobilità condizionata? con quante ore perse
» Cariotipo normale, perchè non serve fare gli approfondimenti per la poliabortività?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: