Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Uccello del malaugurio. Perchè avere cautele sul non presentare domanda.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Uccello del malaugurio. Perchè avere cautele sul non presentare domanda.   Gio Lug 30, 2015 10:09 pm

Non prendetemi come uccello del malaugurio, il mio è solo un modo per mettere in tavolo tutte le carte, per poi scegliere con la massima serenità (nemmeno io ho ancora scelto, sono ancora aperto a TUTTE le soluzioni).

1) Nonostante le dichiarazioni del MIUR sta di fatto che sulla legge (scripta manent) si legge "fino alla loro soppressione". Soppressione non è affatto sinonimo di esaurimento.
2) Le attuali gae terminano nel 2017, da quel momento la durata triennale sarà terminata, quindi sarà allora che capiremo se verranno soppresse o no (fino al 2017 lo ritengo da escludere a priori).
3) Sulla concreta possibilità di lavorare. Perchè il MIUR dovrebbe mantenere 50 mila potenziati se poi affida le supplenze temporanee, annuali e di ruolo ai precari della gae? Ai fini del risparmio economico quale senso avrebbe?
4) Le GM del 1999 sono state soppresse dall'oggi al domani, senza nessun concorso (credo anche quelle del 1990).

Sono aperto a qualunque critica che mi convinca davvero, sarò ben felice di fare dietrofront e di non presentare la domanda, perchè a me l'idea della deportazione fa orrore.
Tornare in alto Andare in basso
iononmisposto



Messaggi : 1707
Data d'iscrizione : 26.06.15

MessaggioOggetto: Re: Uccello del malaugurio. Perchè avere cautele sul non presentare domanda.   Gio Lug 30, 2015 10:14 pm

Secondo me hai ragione su tutti i punti.
Soprattutto sul punto 1, anche perchè io la legge con scritto soppressione non l'ho mai vista.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Uccello del malaugurio. Perchè avere cautele sul non presentare domanda.   Gio Lug 30, 2015 10:16 pm

iononmisposto ha scritto:
Secondo me hai ragione su tutti i punti.

Ma come? Di solito dici il contrario...
Tornare in alto Andare in basso
Ciccio.8



Messaggi : 2393
Data d'iscrizione : 24.02.15

MessaggioOggetto: Re: Uccello del malaugurio. Perchè avere cautele sul non presentare domanda.   Gio Lug 30, 2015 10:17 pm

precario_acciaio ha scritto:
Non prendetemi come uccello del malaugurio, il mio è solo un modo per mettere in tavolo tutte le carte, per poi scegliere con la massima serenità (nemmeno io ho ancora scelto, sono ancora aperto a TUTTE le soluzioni).

1) Nonostante le dichiarazioni del MIUR sta di fatto che sulla legge (scripta manent) si legge "fino alla loro soppressione". Soppressione non è affatto sinonimo di esaurimento.
2) Le attuali gae terminano nel 2017, da quel momento la durata triennale sarà terminata, quindi sarà allora che capiremo se verranno soppresse o no (fino al 2017 lo ritengo da escludere a priori).
3) Sulla concreta possibilità di lavorare. Perchè il MIUR dovrebbe mantenere 50 mila potenziati se poi affida le supplenze temporanee, annuali e di ruolo ai precari della gae? Ai fini del risparmio economico quale senso avrebbe?
4) Le GM del 1999 sono state soppresse dall'oggi al domani, senza nessun concorso (credo anche quelle del 1990).

Sono aperto a qualunque critica che mi convinca davvero, sarò ben felice di fare dietrofront e di non presentare la domanda, perchè a me l'idea della deportazione fa orrore.

Siamo messi alla stessa identica maniera, sei anche uno dei pochi ad aver capito la gravità di certi provvedimenti (soppressione GM '99) oltre all'intero treand governativo, di qualsivoglia colore e banderuola.
Quindi non posso esserti d'aiuto nella decisione, vediamo se altri riusciranno a convincere entrambi...
Tornare in alto Andare in basso
iononmisposto



Messaggi : 1707
Data d'iscrizione : 26.06.15

MessaggioOggetto: Re: Uccello del malaugurio. Perchè avere cautele sul non presentare domanda.   Gio Lug 30, 2015 10:20 pm

Ma io non intendo perchè qualcuno dovrebbe convincere un altro.
Fatta una scelta ognuno si prenderà la proprie responsabilità: rimanere in GE, prendere servizio ovunque ora e altrove per altri 3 anni, fare domanda e poi rinunciare dopo aver visto la provincia.
Basta che ci sia libertà di scelta.
Tornare in alto Andare in basso
catiusciagr



Messaggi : 1398
Data d'iscrizione : 21.10.12

MessaggioOggetto: Re: Uccello del malaugurio. Perchè avere cautele sul non presentare domanda.   Gio Lug 30, 2015 10:20 pm

Credo che qualsiasi siano le considerazioni pro-domanda, esse cadono davanti a REALI motivazioni personali e/o familiari che rendono impossibile un trasferimento.

Si possono avere tentennamenti su difficoltà "minori". per es.
il dover affrontare una situazione nuova,
la qualità del lavoro nella fase C,
il perdere l'"aria di casa" ...
.....
ma ci sono problemi molto più grossi che in realtà impediscono questa ...avventura!
Tornare in alto Andare in basso
vivart



Messaggi : 118
Data d'iscrizione : 14.10.09

MessaggioOggetto: Re: Uccello del malaugurio. Perchè avere cautele sul non presentare domanda.   Gio Lug 30, 2015 10:26 pm

Appunto!
Bella fregatura che ci ha confezionato il Governo... tutto è stato studiato affinché si elimini il numero maggiore di persone perché i posti NON CI SONO...
Quindi se presenti la domanda e rifiuti (perché incarico assurdo per te) ELIMINATO!
Se non la presenti SOPPRESSO con tutte le tue graduatorie... e la Giannini, con il sorriso a 47 denti e i capelli al vento in una delle sue pose plastiche, ti dirà: "era una scelta volontaria, noi la possibilità te l'abbiamo data... sei tu che non hai voluto cogliere l'occasione!"
Tornare in alto Andare in basso
Ciccio.8



Messaggi : 2393
Data d'iscrizione : 24.02.15

MessaggioOggetto: Re: Uccello del malaugurio. Perchè avere cautele sul non presentare domanda.   Gio Lug 30, 2015 10:41 pm

A parte che dal mio personale punto di vista... questa rifogna perde per strada il meglio di ciò che aveva promesso con la Buona Scuola di settembre 2014.
Nel decreto i cosiddetti potenziamenti si riducono ad un vago e generico riferimento alle decisioni collegiali dei singoli istituti. Le promesse e fermi obiettivi di potenziare prima di ogni altra le materie "fondamentali", buone per il bla bla bla dei discorsi in conferenza stampa, si sono smarrite completamente strada facendo.
Non ho letto da nessuna parte per esempio: reintroduzione, con apposito provvidemento in delega, di tot ore di arte (per dire una cdc: disegno e storia dell'arte nei licei e professionali) in modo da garantire per noi precariSSimi una previsione di minima e massima delle cattedre che andranno a far parte del nuovo organico dell'autonomia, quantizzarle, individuarle sul territorio regionale o nazionale. Non parlo solo di posti nati dall'eventuale potenziamento del chissà cosa ma anche e prevalentemente di cattedre reali. Nulla... tutto oscuro e intensamente pervaso da un tanfo di fregatura colossale, anche perché, è bene che si sappia e si capisca, le GM '99 soppresse paradossalmente corrispondono in gran parte alle cdc oggetto di questa millantata rinascita.
Tornare in alto Andare in basso
deboel



Messaggi : 235
Data d'iscrizione : 23.05.11

MessaggioOggetto: Re: Uccello del malaugurio. Perchè avere cautele sul non presentare domanda.   Gio Lug 30, 2015 10:53 pm

Io concordo su tutti i punti...è per questo che sono dilaniata...non mi posso spostare ma allo stesso tempo non fare la domanda significa correre rischi altrettanto grandi...sto cercando di guardare ai numeri della mia cdc sotto ogni punto di vista, per trovare anche solo uno spiraglio che mi faccia dire: "ok, faccio la domanda perchè ho intravisto una chance". Non ci sono ancora riuscita, a trovare questo spiraglio
Tornare in alto Andare in basso
pppp



Messaggi : 800
Data d'iscrizione : 08.11.09

MessaggioOggetto: Re: Uccello del malaugurio. Perchè avere cautele sul non presentare domanda.   Gio Lug 30, 2015 11:02 pm

precario_acciaio ha scritto:
Non prendetemi come uccello del malaugurio, il mio è solo un modo per mettere in tavolo tutte le carte, per poi scegliere con la massima serenità (nemmeno io ho ancora scelto, sono ancora aperto a TUTTE le soluzioni).

1) Nonostante le dichiarazioni del MIUR sta di fatto che sulla legge (scripta manent) si legge "fino alla loro soppressione". Soppressione non è affatto sinonimo di esaurimento.
2) Le attuali gae terminano nel 2017, da quel momento la durata triennale sarà terminata, quindi sarà allora che capiremo se verranno soppresse o no (fino al 2017 lo ritengo da escludere a priori).
3) Sulla concreta possibilità di lavorare. Perchè il MIUR dovrebbe mantenere 50 mila potenziati se poi affida le supplenze temporanee, annuali e di ruolo ai precari della gae? Ai fini del risparmio economico quale senso avrebbe?
4) Le GM del 1999 sono state soppresse dall'oggi al domani, senza nessun concorso (credo anche quelle del 1990).

Sono aperto a qualunque critica che mi convinca davvero, sarò ben felice di fare dietrofront e di non presentare la domanda, perchè a me l'idea della deportazione fa orrore.

Non si legge "se esaurite"???
Tornare in alto Andare in basso
Ciccio.8



Messaggi : 2393
Data d'iscrizione : 24.02.15

MessaggioOggetto: Re: Uccello del malaugurio. Perchè avere cautele sul non presentare domanda.   Gio Lug 30, 2015 11:09 pm

Credo si riferisca alle fuck, pardon... alle faq!
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15814
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Uccello del malaugurio. Perchè avere cautele sul non presentare domanda.   Gio Lug 30, 2015 11:19 pm

Nel 2017 le GaE non scadono e non hanno bisogno di un rinnovo; nel 2017 è previsto un aggiornamento delle posizioni.

Vi ricordo che alcuni anni fa le GaE si aggiornavano ogni 2 anni, poi si è passati a 3, semplicemente non aggiornandole al secondo anno; quell'anno non sono decadute.

Una legge le può cancellare oggi stesso; il fatto che sia possibile non significa che sia probabile, tantomeno che sia certo.
Tornare in alto Andare in basso
kuky78



Messaggi : 1593
Data d'iscrizione : 21.08.10

MessaggioOggetto: Re: Uccello del malaugurio. Perchè avere cautele sul non presentare domanda.   Ven Lug 31, 2015 3:26 am

Precario acciaio. ...la penso esattamente come te su tutti punti. Nei giorni scorsi ho affrontato gli stessi argomenti in topic specifici e sono giunto alle tue stesse conclusioni. In modo particolare sul fatto che se il miur assume 55000 persone...nn le farà certo stare con le mani in mano e poi dall altro lato continua ad assumere 100000 persone prt le solite supplenze annuali...sarebbe un disastro economico. Troveranno il modo di accorpare spezzoni e disp per darle ai potenziatori e ridurre cosi il numero di supplenze annuali.coloro che rimarranno in gae, sì avanzeranno di posizione, ma avranno a disposizione un numero limitatissimo di incarichi annuali o al 30.06
Tornare in alto Andare in basso
dolcino80



Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 20.08.10

MessaggioOggetto: Re: Uccello del malaugurio. Perchè avere cautele sul non presentare domanda.   Ven Lug 31, 2015 9:14 am

La legge parla di esaurire le GE..le faq di soppressione ma queste non hanno valore legale a mio avviso il termine è stato messo per incutere timore e spingere più persone possibili a presentare domanda
Tornare in alto Andare in basso
solluna



Messaggi : 190
Data d'iscrizione : 11.06.15

MessaggioOggetto: Re: Uccello del malaugurio. Perchè avere cautele sul non presentare domanda.   Ven Lug 31, 2015 9:35 am

La rifogna si può debellare( hanno isolato l'Ebola, sono fiducioso...); il governo può cadere ( visto ieri in Senato, sulla Rai? Certo, lì si che l'interesse era nazionale, mica la sorte dei precari viziati....), uccelli del malaugurio....in azione!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
MWM



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioOggetto: Re: Uccello del malaugurio. Perchè avere cautele sul non presentare domanda.   Ven Lug 31, 2015 10:49 am

Ricordo che la l. 107/2015, c. 105 recita: "le graduatorie [GaE]  se  esaurite,  perdono  efficacia  ai  fini dell'assunzione con contratti di qualsiasi tipo e durata".

La 107/2015 dunque ci dice che cosa accade nel momento in cui le GeE non hanno più membri iscritti, ma non dice che cosa accade se le GaE continuano ad avere iscritti. Sostenere che, in base alla l. 107/2015, le GaE vengono soppresse solo se esaurite è una fallacia logica elementare che confonde una condizione sufficiente con una condizione necessaria (da "se A allora B" non segue "se non-A allora non-B").

Pertanto, l'espressione usata nelle faq "fino alla loro sopressione" è rispettosa del testo della l. 107/2015, mentre l'espressione "fino al loro esaurimento" non lo sarebbe, visto che la l. 107/2015 non dice che le GaE perdono efficacia solo se esaurite, ma semplicemente che: se esaurite, allora perdono efficacia. In altri termini, la soppressione può avvenire per esaurimento (come è naturale, visto il nome che è stato dato alle graduatorie), ma la l. 107/2015 non dice che può avvenire solo per esaurimento (oltre al nome, non mi pare che ci sia una legge che dica questo - ma spero di essere corretto sul punto) e non impegna dunque il MIUR in questo senso.

Tuttavia ci sono altre leggi che attualmente regolano il funzionamento delle GaE (evidentemente nel caso in cui non siano esaurite) in merito alla loro efficacia ai  fini dell'assunzione con contratti a tempo indeterminato e determinato (art. 399 del TU).

La speranza che ci possa essere una faq relativa alla 107/2015 che garantisca che le GaE saranno soppresse solo se esaurite è una pia illusione.
Tornare in alto Andare in basso
adespoton



Messaggi : 457
Data d'iscrizione : 26.06.15

MessaggioOggetto: Re: Uccello del malaugurio. Perchè avere cautele sul non presentare domanda.   Ven Lug 31, 2015 10:56 am

MWM ha scritto:
.
La speranza che ci possa essere una faq relativa alla 107/2015 che garantisca che le GaE saranno soppresse solo se esaurite è una pia illusione.

E' una pia illusione perché è la legge e non le faq ad avere forza normativa. La legge è chiarissima: le graduatorie a esaurimento rimangono in vigore fino al loro esaurimento e per di più si dice che rimangono in vigore per il solito 50 per cento dei posti. Cosa volete più di così? Perché una faq scritta da un approssimativo impiegatuccio del ministero dovrebbe mandarvi in crisi, quando c'è una legge che su questo punto è chiarissima???
Tornare in alto Andare in basso
Ciccio.8



Messaggi : 2393
Data d'iscrizione : 24.02.15

MessaggioOggetto: Re: Uccello del malaugurio. Perchè avere cautele sul non presentare domanda.   Ven Lug 31, 2015 10:59 am

adespoton ha scritto:
MWM ha scritto:
.
La speranza che ci possa essere una faq relativa alla 107/2015 che garantisca che le GaE saranno soppresse solo se esaurite è una pia illusione.

E' una pia illusione perché è la legge e non le faq ad avere forza normativa. La legge è chiarissima: le graduatorie a esaurimento rimangono in vigore fino al loro esaurimento e per di più si dice che rimangono in vigore per il solito 50 per cento dei posti. Cosa volete più di così? Perché una faq scritta da un approssimativo impiegatuccio del ministero dovrebbe mandarvi in crisi, quando c'è una legge che su questo punto è chiarissima???

Perché MWM sta solo argomentando per difendere il suo operato (e quello del suo team), con l'intento preciso di convincerci che presentare domanda è cosa buona e giusta.
Tornare in alto Andare in basso
MWM



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioOggetto: Re: Uccello del malaugurio. Perchè avere cautele sul non presentare domanda.   Ven Lug 31, 2015 11:04 am

adespoton ha scritto:
MWM ha scritto:
.
La speranza che ci possa essere una faq relativa alla 107/2015 che garantisca che le GaE saranno soppresse solo se esaurite è una pia illusione.

E' una pia illusione perché è la legge e non le faq ad avere forza normativa. La legge è chiarissima: le graduatorie a esaurimento rimangono in vigore fino al loro esaurimento e per di più si dice che rimangono in vigore per il solito 50 per cento dei posti. Cosa volete più di così? Perché una faq scritta da un approssimativo impiegatuccio del ministero dovrebbe mandarvi in crisi, quando c'è una legge che su questo punto è chiarissima???

A quale legge ti riferisci?
Tornare in alto Andare in basso
MWM



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioOggetto: Re: Uccello del malaugurio. Perchè avere cautele sul non presentare domanda.   Ven Lug 31, 2015 11:07 am

Ciccio.8 ha scritto:
Perché MWM sta solo argomentando per difendere il suo operato (e quello del suo team), con l'intento preciso di convincerci che presentare domanda è cosa buona e giusta.

Per me (non so cosa ne pensa il mio team visto che semplicemente non esiste - quindi puoi tranquillamente attribuirgli i pensieri che più ti rasserenano), ognuno può fare esattamente quello che vuole - anche se, meno gente fa domanda, più facile diventa entrare in ruolo per chi la fa (ed io sono tra questi). Raccomanderei semplicemente di non presentare domanda se non si è disposti a spostarsi perché ogni rinuncia all'assunzione brucia il posto di chi non avrebbe avuto problemi a spostarsi, ma non può più farlo perché un collega ha voluto provare a vedere se per caso la sorte gli avrebbe sorriso.


Ultima modifica di MWM il Ven Lug 31, 2015 11:15 am, modificato 3 volte
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Uccello del malaugurio. Perchè avere cautele sul non presentare domanda.   Ven Lug 31, 2015 11:09 am

precario_acciaio ha scritto:
Non prendetemi come uccello del malaugurio, il mio è solo un modo per mettere in tavolo tutte le carte, per poi scegliere con la massima serenità (nemmeno io ho ancora scelto, sono ancora aperto a TUTTE le soluzioni).

1) Nonostante le dichiarazioni del MIUR sta di fatto che sulla legge (scripta manent) si legge "fino alla loro soppressione". Soppressione non è affatto sinonimo di esaurimento.

Ti sfido a indicarmi dove nella legge comparirebbe una simile espressione. Io l'ho controllata tutta e la parola "soppressione" è riferita solo e unicamente a graduatorie di merito e a parti di altre leggi che si vuole cambiare.

Sulle GAE leggo:
Citazione :
A decorrere dal 1º settembre 2015, le graduatorie di cui, al
comma 96, lettera b), se esaurite, perdono efficacia ai fini
dell'assunzione con contratti di qualsiasi tipo e durata
Tornare in alto Andare in basso
adespoton



Messaggi : 457
Data d'iscrizione : 26.06.15

MessaggioOggetto: Re: Uccello del malaugurio. Perchè avere cautele sul non presentare domanda.   Ven Lug 31, 2015 11:10 am

MWM ha scritto:
adespoton ha scritto:
MWM ha scritto:
.
La speranza che ci possa essere una faq relativa alla 107/2015 che garantisca che le GaE saranno soppresse solo se esaurite è una pia illusione.

E' una pia illusione perché è la legge e non le faq ad avere forza normativa. La legge è chiarissima: le graduatorie a esaurimento rimangono in vigore fino al loro esaurimento e per di più si dice che rimangono in vigore per il solito 50 per cento dei posti. Cosa volete più di così? Perché una faq scritta da un approssimativo impiegatuccio del ministero dovrebbe mandarvi in crisi, quando c'è una legge che su questo punto è chiarissima???

A quale legge ti riferisci?

La legge 107 2015....
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Uccello del malaugurio. Perchè avere cautele sul non presentare domanda.   Ven Lug 31, 2015 11:10 am

MWM ha scritto:
adespoton ha scritto:
MWM ha scritto:
.
La speranza che ci possa essere una faq relativa alla 107/2015 che garantisca che le GaE saranno soppresse solo se esaurite è una pia illusione.

E' una pia illusione perché è la legge e non le faq ad avere forza normativa. La legge è chiarissima: le graduatorie a esaurimento rimangono in vigore fino al loro esaurimento e per di più si dice che rimangono in vigore per il solito 50 per cento dei posti. Cosa volete più di così? Perché una faq scritta da un approssimativo impiegatuccio del ministero dovrebbe mandarvi in crisi, quando c'è una legge che su questo punto è chiarissima???

A quale legge ti riferisci?

A questa:
http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2015/07/15/15G00122/sg
Tornare in alto Andare in basso
MWM



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioOggetto: Re: Uccello del malaugurio. Perchè avere cautele sul non presentare domanda.   Ven Lug 31, 2015 11:13 am

adespoton ha scritto:
MWM ha scritto:
adespoton ha scritto:
MWM ha scritto:
.
La speranza che ci possa essere una faq relativa alla 107/2015 che garantisca che le GaE saranno soppresse solo se esaurite è una pia illusione.

E' una pia illusione perché è la legge e non le faq ad avere forza normativa. La legge è chiarissima: le graduatorie a esaurimento rimangono in vigore fino al loro esaurimento e per di più si dice che rimangono in vigore per il solito 50 per cento dei posti. Cosa volete più di così? Perché una faq scritta da un approssimativo impiegatuccio del ministero dovrebbe mandarvi in crisi, quando c'è una legge che su questo punto è chiarissima???

A quale legge ti riferisci?

La legge 107 2015....

La 107/2015 certamente non dice questo, come ho illustrato sopra. Forse però lo dice un'altra legge. Sarei grato e felice per chiunque si sentisse sollevato dalla cosa, se qualcuno mi indicasse quale.
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Uccello del malaugurio. Perchè avere cautele sul non presentare domanda.   Ven Lug 31, 2015 11:16 am

MWM ha scritto:
Ricordo che la l. 107/2015, c. 105 recita: "le graduatorie [GaE]  se  esaurite,  perdono  efficacia  ai  fini dell'assunzione con contratti di qualsiasi tipo e durata".

La 107/2015 dunque ci dice che cosa accade nel momento in cui le GeE non hanno più membri iscritti, ma non dice che cosa accade se le GaE continuano ad avere iscritti. Sostenere che, in base alla l. 107/2015, le GaE vengono soppresse solo se esaurite è una fallacia logica elementare che confonde una condizione sufficiente con una condizione necessaria (da "se A allora B" non segue "se non-A allora non-B").

Ma la legge non ha alcun bisogno di dire quello che succede alle graduatorie se non intende cambiare le cose rispetto alle norme vigenti.

Citazione :

Pertanto, l'espressione usata nelle faq "fino alla loro sopressione" è rispettosa del testo della l. 107/2015.

No, non è neanche rispettosa della logica: la normativa in vigore prevede che si rimane in graduatoria fino a che non si viene chiamati per il ruolo, non c'entrano nulla nè la soppressione nè l'esaurimento. Dire che io rimango in graduatoria fino alla sopprressione equivale a dire che la graduatoria viene soppressa PRIMA che io entri in ruolo o (nella migliore delle ipotesi) contestualmente al mio ingresso in ruolo. Non c'è NULLA nelle normative vigenti che giustifichi una simile previsione di soppressione precedente o contestuale all'ingresso in ruolo degli iscritti.
Tornare in alto Andare in basso
 
Uccello del malaugurio. Perchè avere cautele sul non presentare domanda.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 3Andare alla pagina : 1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» io però, mo c'ho paura perchè gli embrioni icsi non sono buoni come quelli
» a proposito del perchè voglio un figlio.....
» Perchè i capi
» Topo perchè hai deciso di adottare?
» io devo avere il lanternino!!!

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: