Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Organico potenziato:posti in piu'per musica,arte e immagine,scienze motorie ed inglese?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
AutoreMessaggio
seurel



Messaggi : 846
Data d'iscrizione : 25.01.14

MessaggioOggetto: Organico potenziato:posti in piu'per musica,arte e immagine,scienze motorie ed inglese?   Dom Ago 02, 2015 11:04 pm

Promemoria primo messaggio :

http://www.repubblica.it/scuola/2015/06/25/news/benefit_precari_e_super-presidi_la_riforma_in-117654368/

CFR:La super autonomia scolastica. Entro il mese di ottobre antecedente ad ogni triennio, i collegi dei docenti elaboreranno il Piano triennale dell'autonomia, sulla base degli indirizzi delineati dal dirigente scolastico. I Piani triennali verranno resi pubblici. Le scuole elementari avranno il compito di potenziare l'inglese, la musica e l'educazione motoria. Le scuole medie rafforzeranno lo studio delle lingue straniere e l'educazione ambientale. Le scuole superiori dovranno potenziare le attività di insegnamento di discipline non linguistiche in lingua straniera (Clil) e le competenze logico-matematiche. Ma anche la Storia dell'arte, l'educazione interculturale e la lotta alla dispersione scolastica. Il potenziamento dei saperi avverrà attraverso l'Organico dell'autonomia, formato dall'attuale organico di diritto e dai posti per il potenziamento. Dal prossimo anno 2016/2017, gli organici degli insegnanti diventano regionali. Mentre i docenti di ruolo restano titolari nella scuola di attuale servizio. E per dare gli strumenti adeguati alle scuole, il Fondo di finanziamento - che sarà incrementato di 126 milioni - verrà assegnato alle scuole entro il mese di settembre di ogni anno.

Scusatemi,ma nell'organico di potenziamento da definire entro ottobre,ci sarà' l'obbligo di valorizzare le suddette
discipline,o sara' tutto lasciato alla discrezionalità' delle singole scuole attraverso le richieste del collegio docenti?
Grazie


Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
chicca70



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Organico potenziato:posti in piu'per musica,arte e immagine,scienze motorie ed inglese?   Lun Ago 10, 2015 2:43 pm

Non è un secolo,  sono circa mille anni e proprio per questo non si può fare di tutta l'erba un fascio ed etichettare tutto come epoca buia. Semplificando molto si può parlare di un primo periodo durante il quale effettivamente vi fu una stasi sotto il profilo della cultura scritta (e specifico cultura scritta,  le arti figurative hanno prodotto molto anche in questo periodo) e l'opera degli scriptoria dei monasteri servì a conservare una parte della cultura classica. A partire dal X secolo (anche qui semplificando molto) le corti feudali e poi la borghesia comunale si riappropriarono della cultura scritta ed anche la figura del l'intellettuale non fu più legata all'ambiente ecclesiastico. Questa seconda parte del medioevo è tutt'altro che un periodo buio, sotto ogni aspetto culturale.
Tornare in alto Andare in basso
jazzist



Messaggi : 342
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Organico potenziato:posti in piu'per musica,arte e immagine,scienze motorie ed inglese?   Lun Ago 10, 2015 2:47 pm

Ho corretto. Grazie.
Tornare in alto Andare in basso
raganella



Messaggi : 2039
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioOggetto: Re: Organico potenziato:posti in piu'per musica,arte e immagine,scienze motorie ed inglese?   Lun Ago 10, 2015 7:03 pm

Ciccio.8 ha scritto:
jazzist ha scritto:
Siamo partiti dall'importanza e dalla necessità dello studio della musica (anche attraverso il gioco e la creatività) dai 4 anni in poi in ogni scuola alla dimostrazioni degli effetti di leggi universali basate sul rapporto musica-matematica per migliorare il mondo.
Io sarò pure ingenuo e idealista ma non vi rendete conto che state ridicolizzando una disciplina che è nata con l'uomo.
Il piffero da 5 euro è la classica espressione che squalifica quelli come te.

Hai frainteso raganella, al 100%. Potrei dire che non hai colto il piffero plasticoso. ^_^

P.S.: Anzi, specifichiamo, al 75% PVC e al 25% PET (ormai questi sono giorni di percentuali).


Infatti mi ha fraintesa :((

Tornare in alto Andare in basso
raganella



Messaggi : 2039
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioOggetto: Re: Organico potenziato:posti in piu'per musica,arte e immagine,scienze motorie ed inglese?   Lun Ago 10, 2015 7:27 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:
raganella ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Tu che sei un fine musicista mi citi qualche legge matematico-musicale ? Ne ho sentito parlare spesso, ma mai una volta che siano entrati nel dettaglio.



Jazzist ha scritto:
ti esorto anche alla lettura dello scolio alla Proposizione VIII dei "Principia" di Newton (legge dell'inverso dei quadrati).



Sei ingenuo jazzist. Avido vuol sapere se applicando queste leggi matematico-musicali, si può incentivare il progresso dell'umanità come, ad esempio, creare una bomba all'idrogeno da sganciare sulla crapa del nemico. Se no si può fare, allora non è scienza ma pifero in plastica da 5 euro.

Oddìo, ci sono certi "musicisti" o soprattutto "cantanti" che fanno più danni di una bomba all'idrogeno. Come diceva Enzo in sovraimpressione sulla musichetta de "L'arcobaleno"... guardate che se andate avanti vi mando a lavorare, altro che cantare dentro nei dischi... mavva' in galera ti e l'arcobaleno (per i giovincelli... https://www.youtube.com/watch?v=2NxmhQ5k8sc )

Se poi vogliamo estendere il concetto, c'è stato anche qualche musicista che ha contribuito a creare l'abbombattomica! Non so se è il risultato di una stecca al violino mentre si pensava alla convertibilità tra massa e energia o di qualche semibiscroma finita per sbaglio in un'equazione.



Si, ma quando l'ha ritrovata (la semibiscroma, che per via del tempo passato era intanto decaduta al valore di una fusilla) si è ricreduto sullabbombattomica naras tui ^__^
Tornare in alto Andare in basso
raganella



Messaggi : 2039
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioOggetto: Re: Organico potenziato:posti in piu'per musica,arte e immagine,scienze motorie ed inglese?   Lun Ago 10, 2015 7:29 pm

paola.finocchi ha scritto:
paola.finocchi ha scritto:
raganella ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Tu che sei un fine musicista mi citi qualche legge matematico-musicale ? Ne ho sentito parlare spesso, ma mai una volta che siano entrati nel dettaglio.



Jazzist ha scritto:
ti esorto anche alla lettura dello scolio alla Proposizione VIII dei "Principia" di Newton (legge dell'inverso dei quadrati).



Sei ingenuo jazzist. Avido vuol sapere se applicando queste leggi matematico-musicali, si può incentivare il progresso dell'umanità come, ad esempio, creare una bomba all'idrogeno da sganciare sulla crapa del nemico. Se no si può fare, allora non è scienza ma pifero in plastica da 5 euro.

Quoto
Raganella  sei grande!


^_____^
Tornare in alto Andare in basso
Ciccio.8



Messaggi : 2396
Data d'iscrizione : 24.02.15

MessaggioOggetto: Re: Organico potenziato:posti in piu'per musica,arte e immagine,scienze motorie ed inglese?   Lun Ago 10, 2015 7:37 pm

Raganè... raganelluccia... ho letto nella sezione Immissioni in Ruolo che sei rientrata in fase A o sbaglio?
A settembre mi raccomando, sai cosa proporre per il potenziamento nella tua scuola, capisci a me! ^_^

P.S.: Complimenti, auguri e girini maschi!
Tornare in alto Andare in basso
raganella



Messaggi : 2039
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioOggetto: Re: Organico potenziato:posti in piu'per musica,arte e immagine,scienze motorie ed inglese?   Lun Ago 10, 2015 8:01 pm

Ciccio.8 ha scritto:
Raganè... raganelluccia... ho letto nella sezione Immissioni in Ruolo che sei rientrata in fase A o sbaglio?
A settembre mi raccomando, sai cosa proporre per il potenziamento nella tua scuola, capisci a me! ^_^

P.S.: Complimenti, auguri e girini maschi!


Grazie Ciccio, soprattutto per i girini che se riuscissi a procreare sarei proclamata santa ;-)

Quanto a settembre, cosa fatta je!


PS: fase 0
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15845
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Organico potenziato:posti in piu'per musica,arte e immagine,scienze motorie ed inglese?   Mar Ago 11, 2015 12:23 am

jazzist ha scritto:
Sei davvero senza speranze. Non mi pare tu abbia ascoltato i miei consigli ma siccome sono buono ti esorto anche alla lettura dello scolio alla Proposizione VIII dei "Principia" di Newton (legge dell'inverso dei quadrati).
Da ragazzo non ti piaceva studiare la filosofia? Il rapporto aureo, la serie di Fibonacci e la spirale logaritmica li hai dimenticati?

NB: La musicoterapia è un altro argomento che non conosci e che non puoi trattare senza le dovute precauzioni: devi studiare e se non proprio non ce la fai a leggere qualcosa del medico Benenzon chiedi a qualche amico neurologo.
Caschi proprio male.

La frequenza di oscillazione di una corda tesa e l'intensità della forza di attrazione gravitazionale potranno anche avere una formulazione simile (identica a meno della costante di proporzionalità e cambiando il significato delle variabili) ma questo non significa che ci sia un legame tra le due cose.

Certo è bello legare la frequenza di una nota all'attrazione gravitazionale ovvero alla (presunta ma inesistente) armonia dell'universo.

Forse è meno poetico dire che: "l'intensità della puzza di merda decresce con il quadrato della distanza dallo stronzo che la genera, in perfetta armonia con il variare della frequenza di un suono in relazione alla tensione della corda che lo genera".
Purtroppo le cose stanno proprio così; sai perchè ? La frequenza per una questione di risoluzione di equazioni differenziali (matematica) la merda e la gravità per una questione geometrica: una sfera vede l'area della superficie aumentare con il quadrato dell'aumento del raggio.

Stessa formula ma per ragioni totalmente diverse e non correlabili; del resto le formule e le loro strutture di base sono poche decine, i fenomeni fisici diverse centinaia, è ovvio che le formule appaiano le stesse per più fenomeni.

Lo sai che Newton ha sbagliato la sua legge di gravitazione universale e che quindi NON E' VERO che "musica e gravità abbiano la stessa legge" ?

Se n'era accorto pure lui ! Lui stesso ha ritenuto (se ricordo bene il termine) "orripilante" l'idea stessa di azione a distanza; in pratica: che ne sa la Luna di dove sta la Terra e come fa a giragli intorno nel modo giusto ?
A questa domanda ha risposto Einstein con formule assai più complesse che nulla hanno a che fare con la musica.
Newton sapeva di sbagliare, ma le sue formule sembravano funzionare perfettamente (in realtà funzionavano solo molto bene) e tanto gli è bastato: atteggiamento da ingegnere direi.

Al tecnico industriale non ho studiato filosofia e me ne dispiaccio, altrimenti avrei individuato un maggior numero di castronerie.

Sulla musicoterapia non ci spendo altre parole, sulla sezione aurea posso dirti che la maggior parte dei riconoscimenti della sezione aurea nella vita di tutti i giorni (ad esempio il rapporto tra distanza degli occhi e non mi ricordo cosa in verticale) sono tutte forzature; si trova quello che si vuole trovare e si dice che è perfettamente quello che si cercava anche se gli somiglia solo un po'.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15845
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Organico potenziato:posti in piu'per musica,arte e immagine,scienze motorie ed inglese?   Mar Ago 11, 2015 12:28 am

tellina ha scritto:
Vedo, sì anche qui dentro, colleghi con formazione artistica di vario genere (pittorica e musicale) appassionati e appassionanti, li vedo scrivere in un italiano fluente, corretto, argomentando pazientemente punto su punto pur non perdendosi un congiuntivo, un pronome, una virgola...e all'occasione anche una battuta (che non guasta).
Vedo colleghi di formazione scientifica spesso molto logici nei ragionamenti (io tendo all'arido come sfumatura dell'anima quindi mediamente concordo con la loro visione chiusa di un mondo blindato e mirato alla praticità del vivere e del sopravvivere), li leggo però quasi ossessionatamente rinchiusi in leggi e calcoli, in granitiche certezze che, se perfette sulla carta, nel quotidiano tendono poi a sciogliersi come calcare con il viakal...e, concedetemelo, li vedo fare errori grammaticali che, seppur minimi (a volte nemmen troppo)  infastidiscono.
E' più importante la pratica della grammatica (a detta di molti); questo significa che sbagliare la pratica è più grave che sbagliare la grammatica; in buona sostanza, meglio scrivere cose giuste in maniera sbagliata che cose sbagliate in maniera giusta; vedi post precedente.

E poi anch'io sono spiritoso.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15845
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Organico potenziato:posti in piu'per musica,arte e immagine,scienze motorie ed inglese?   Mar Ago 11, 2015 12:41 am

chicca70 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
jazzist ha scritto:
Per non parlare della musicoterapia e di Pitagora che, dalla Musica, provò addirittura a dedurre le leggi matematiche dell’universo. Le due discipline sono così legate che, nel sistema del sapere medioevale, la musica faceva parte del Quadrivium, insieme ad aritmetica, geometria ed astronomia, il ramo scientifico dello scibile!

Il sapere medioevale non esiste, nel medioevo erano tutti ignoranti ed anche un po' imbecilli; le cose sono cambiate quando hanno gettato alle ortiche le superstizioni medioevali ovvero nel rinascimento.
Eh no, avido, questa non si può sentire.  Al massimo posso concederti che, per gran parte del medioevo,  la cultura scritta era appannaggio di un numero limitato di persone,  solitamente legate a chiese e monasteri,  e che solo in epoca comunale ricominciò a diffondersi negli ambienti laici. Non si può dire però che nel medioevo la cultura non esistesse, altrimenti Dante da dove salterebbe fuori? Solo per citare il nome più celebre,  non certo l'unico.
Dante il sommo poeta ? Nulla da dire sulla qualità della sua poetica nè sulla qualità della sua satira (per rimanere sulla sua opera principale).

Ma Dante nelle sue opere non mi risulta (ammetto però di non conoscerlo così bene) che abbia fatto sfoggio di alcuna "sapienza" se non quella storica.
Non ha illustrato fatti o conoscenze assimilabili a quelle citate da jazzist; Dante di aritmetica, geometria ed astronomia non conosceva una beneamata fava (come quasi tutti i suoi contemporanei che si limitavano a ricopiare senza capire gran che quello che avevano scritto i greci), e probabilmente neanche di musica.

A quel tempo l'astronomia neanche esisteva; quei buffoni si occupavano di astrologia.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15845
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Organico potenziato:posti in piu'per musica,arte e immagine,scienze motorie ed inglese?   Mar Ago 11, 2015 12:43 am

PS sapete chi è stato l'ultimo dei buffoni ? Galileo; ha iniziato facendo l'astrologo e poi ha posto le basi dell'astronomia.

Similmente Newton: professore di filosofia aristotelica ha chiarito primo fra tutti quanto fossero cumuli di cazzate le cose che Aristotele sosteneva in ambito scientifico.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15845
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Organico potenziato:posti in piu'per musica,arte e immagine,scienze motorie ed inglese?   Mar Ago 11, 2015 12:44 am

Aristotele scriveva in maniera grammaticalmente corretta ?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15845
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Organico potenziato:posti in piu'per musica,arte e immagine,scienze motorie ed inglese?   Mar Ago 11, 2015 12:51 am

jazzist ha scritto:
Adesso ci spostiamo sul versante storico culturale e chiediamo ai colleghi di Storia un parere su un periodo così contraddittorio
Mi piace leggere e consigliare libri: questo è per chi crede ancora alla leggenda nera che da secoli squalifica il Medioevo.
"La genesi della scienza. Come il Medioevo cristiano ha posto le basi della scienza moderna" di James Hannam, fisico, storico e filosofo della scienza.
«Il Medioevo è stato un periodo di enormi progressi in ambito scientifico, tecnologico e culturale», scrive. I mille anni che vanno dalla caduta dell’impero romano (476) al 1500 sono stati decisivi in ogni campo. Ma soprattutto «il Medioevo ha posto le basi per la scienza moderna».
Avrai letto sicuramente quei libri, scritti da autori autorevoli almeno quanto Zichichi (se non l'hai capito il mio è sarcasmo, Zichichi passa come grande scienziato agli occhi del grande pubblico, ma è molto criticato dai grandi scienziati).
Cita le grandi scoperte scientifiche avvenute nel medioevo così ci convinci tutti.
Cita i grandi avanzamenti tecnologici; in questo ti aiuto io (vado a memoria, magari mi sbaglio e mi scuso): l'aratro con la "punta" di ferro e la rotazione quadriennale (anzichè triennale) delle colture nei campi.

Dimenticavo forse l'arco lungo (le dimensioni contano).
Tornare in alto Andare in basso
jazzist



Messaggi : 342
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Organico potenziato:posti in piu'per musica,arte e immagine,scienze motorie ed inglese?   Mar Ago 11, 2015 1:03 am

Leggi il libro e così ne parliamo insieme.
Mi spiace che tu voglia testardamente rifiutare l'essenza universale della musica. Troppo spirituale io e troppo illuminista tu?
Davvero ti esorto nuovamente a sfogliare con curiosità qualche testo di matematica della musica. Intanto ti lascio un link abbastanza tecnico.
http://www.istitutoarici.it/metelli/mat_didattico/mate_musica.pdf


Stammi bene collè!


Ultima modifica di jazzist il Mar Ago 11, 2015 1:11 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
jazzist



Messaggi : 342
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Organico potenziato:posti in piu'per musica,arte e immagine,scienze motorie ed inglese?   Mar Ago 11, 2015 1:05 am

Raganella perdonami ma ero accecato dall'ira funesta ;-)
Tornare in alto Andare in basso
mofus



Messaggi : 161
Data d'iscrizione : 09.11.14

MessaggioOggetto: Re: Organico potenziato:posti in piu'per musica,arte e immagine,scienze motorie ed inglese?   Mar Ago 11, 2015 8:39 am

Certo la musica è inutile, anzi vana direi, invece avere figli che faranno i 'tronisti e veline' e pensano che la musica sia quella dei format tv, senza considerare anche il plagio sulla propria corporeità e il veicolo della sua immagine, è veramente uno stimolo al mondo del lavoro e del progresso sociale... ahahaha... aboliamo la scuola che forse è meglio così almeno si riscoprirà qualcosa attraverso il tempo comune a disposizione...
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Organico potenziato:posti in piu'per musica,arte e immagine,scienze motorie ed inglese?   Mar Ago 11, 2015 8:47 am

Pensa te avido...io son tra i pochi, temo, che vorrebbe un esame di lingua scritta (e parlata!) prima di dare una qualsiasi abilitazione all'insegnamento.
Quindi...spiacente...ma su questo fronte non ci troveremo mai in perfetto accordo.
Il "saper fare" nella pratica...può andarmi bene solo, che so, in caso di un tubo rotto.
L'idraulico deve saper fare.
Noi tutti dobbiamo saper fare, saper dire, saper scrivere.
Quindi...noi due continueremo a scambiarci piacevoli battute, spero anche piacevolmente zozze e grevi (confermo: generalmente -non in questo thread dove mi stai proprio perdendo il tocco- sei spiritoso e non guasta) ma, per quanto mi riguarda, senza addentrarci ulteriormente in argomenti che richiedano un approfondimento ed un approccio non solo "pratico".
Punto più in alto...se discuto e decido di impegnare i miei neuroni pigri... voglio migliorarmi (e per fortuna ho già un ing a disposizione che mi gira per casa!).


Tornare in alto Andare in basso
Online
chicca70



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Organico potenziato:posti in piu'per musica,arte e immagine,scienze motorie ed inglese?   Mar Ago 11, 2015 9:07 am

avidodinformazioni ha scritto:
chicca70 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
jazzist ha scritto:
Per non parlare della musicoterapia e di Pitagora che, dalla Musica, provò addirittura a dedurre le leggi matematiche dell’universo. Le due discipline sono così legate che, nel sistema del sapere medioevale, la musica faceva parte del Quadrivium, insieme ad aritmetica, geometria ed astronomia, il ramo scientifico dello scibile!

Il sapere medioevale non esiste, nel medioevo erano tutti ignoranti ed anche un po' imbecilli; le cose sono cambiate quando hanno gettato alle ortiche le superstizioni medioevali ovvero nel rinascimento.
Eh no, avido, questa non si può sentire.  Al massimo posso concederti che, per gran parte del medioevo,  la cultura scritta era appannaggio di un numero limitato di persone,  solitamente legate a chiese e monasteri,  e che solo in epoca comunale ricominciò a diffondersi negli ambienti laici. Non si può dire però che nel medioevo la cultura non esistesse, altrimenti Dante da dove salterebbe fuori? Solo per citare il nome più celebre,  non certo l'unico.
Dante il sommo poeta ? Nulla da dire sulla qualità della sua poetica nè sulla qualità della sua satira (per rimanere sulla sua opera principale).

Ma Dante nelle sue opere non mi risulta (ammetto però di non conoscerlo così bene) che abbia fatto sfoggio di alcuna "sapienza" se non quella storica.
Non ha illustrato fatti o conoscenze assimilabili a quelle citate da jazzist; Dante di aritmetica, geometria ed astronomia non conosceva una beneamata fava (come quasi tutti i suoi contemporanei che si limitavano a ricopiare senza capire gran che quello che avevano scritto i greci), e probabilmente neanche di musica.

A quel tempo l'astronomia neanche esisteva; quei buffoni si occupavano di astrologia.
Avevo frainteso.  Con il termine "sapere" intendevo genericamente la cultura alta, non popolare.  Non conoscendo bene la storia della scienza antica e medievale,  taccio.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Organico potenziato:posti in piu'per musica,arte e immagine,scienze motorie ed inglese?   Mar Ago 11, 2015 9:22 am

mofus ha scritto:
Certo la musica è inutile, anzi vana direi, invece avere figli che faranno i 'tronisti e veline' e pensano che la musica sia quella dei format tv, senza considerare anche il plagio sulla propria corporeità e il veicolo della sua immagine, è veramente uno stimolo al mondo del lavoro e del progresso sociale... ahahaha... aboliamo la scuola che forse è meglio così almeno si riscoprirà qualcosa attraverso il tempo comune a disposizione...
La musica non è inutile ma è bene che sia praticata da chi gradisce e riesce a farlo. Questo solo per quanto riguarda l'apprendimento di uno strumento.  Al contrario tutti dovrebbero sapere chi era, ad esempio, Wagner ed essere in grado di riconoscere i passi più importanti della sua opera. Allo stesso modo,  per me, non è essenziale disegnare ma, sempre per fare un esempio,  conoscere la produzione Klimt e le sue caratteristiche si.
Tornare in alto Andare in basso
jazzist



Messaggi : 342
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Organico potenziato:posti in piu'per musica,arte e immagine,scienze motorie ed inglese?   Mar Ago 11, 2015 9:43 am

Musica è una materia di studio, la vecchia educazione musicale. Strumento, altra materia di studio, presente nelle scuole medie ad indirizzo musicale e nei licei musicali.
Quando parlo di Musica intendo l'approccio ludico, creativo, corale, partecipato al suono, al movimento. Mi riferisco a corsi di propedeutica musicale per i più piccoli (che è quello che manca nel nostro percorso scolastico) e non alle solite canzoncine di natale da cantare e suonare per far contenti nonni e zii; parlo di un primo approccio al mondo musicale tramite l’esplorazione del funzionamento e del ruolo dei vari strumenti musicali con l’applicazione del movimento del corpo; parlo dell'importanza di aiutare i più piccoli ad imparare a relazionarsi per esprimere le proprie emozioni e stati d’animo.
Un corso di propedeutica musicale impostato sul gioco e che affronta le basi della teoria musicale attraverso attività con la voce, l’utilizzo delle tastiere e la pratica ritmica con lo strumentario Orff.

http://www.artsedsearch.org/summaries/short-term-music-training-enhances-verbal-intelligence-and-executive-function

Questo studio spiega come un breve corso di musica per bambini può migliorare evidentemente l’intelligenza verbale e le funzioni esecutive, che regolano i processi di pianificazione, controllo e coordinazione del sistema cognitivo.
Lo studio esamina gli effetti di due corsi interattivi computerizzati sviluppati per i bambini di età compresa tra i 3 e i 5 anni. Il primo corso era incentrato sulle attività di ascolto musicale, mentre il secondo riguardava le arti visive. Dopo 20 giorni di corso, circa il 90% dei bambini che seguivano la classe di ascolto musicale, hanno dimostrato un incremento di performance sull’intelligenza verbale. Questi miglioramenti erano oltretutto correlati ad un accrescimento della plasticità cerebrale, ossia la capacità dell’encefalo di adattare la propria struttura e funzionalità in base all’attività dei propri neuroni, determinata dagli stimoli esterni.
L’importanza di questo studio è che determina quanto le attività correlate alla musica per bambini, in questo caso le attività di ascolto musicale, permettano di migliorare l’abilità verbale.

http://www.washingtonpost.com/blogs/answer-sheet/wp/2013/06/24/music-education-helps-kids-learn-to-read-study/

Questo altro studio è stato condotto dallo scienziato americano Daniel Willingham su una scuola elementare tedesca nel quale hanno preso parte 159 studenti. È stato creato un corso, dalla durata di 8 mesi, mirato su 3 aree musicali principali: ritmica, armonia/melodia e ascolto. Il test è stato condotto su due classi: una ha seguito il corso e l’altra no. I dati estrapolati da questo studio, dove è stata confrontata l’abilità nella lettura delle 2 classi prima e dopo il test, mostrano chiaramente come gli studenti della classe che ha seguito il corso musicale, nonostante fossero partiti in svantaggio rispetto alla seconda, grazie al corso di musica sono riusciti in solo 8 mesi a raggiungere dei risultati nettamente superiori rispetto ai bambini che non hanno ricevuto alcuna formazione musicale.

http://www.schoolatoz.nsw.edu.au/homework-and-study/other-subjects-and-projects/the-arts/why-your-child-should-study-music
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3957486/

Altri due link per chi volesse provare a modificare il proprio preconcetto (sbagliato) sullo studio di un'inutile materia, rispetto al solito mantra "leggere, scrivere e far di conto".

Tornare in alto Andare in basso
mofus



Messaggi : 161
Data d'iscrizione : 09.11.14

MessaggioOggetto: Re: Organico potenziato:posti in piu'per musica,arte e immagine,scienze motorie ed inglese?   Mar Ago 11, 2015 9:54 am

...nessuno dice che tutt* debbano diventare musicisti ma viviamo in un mondo che per le 'leggi' del progresso e della produttività non sembra offrire grandi varietà e diversità a questo stesso mondo. Quindi la scuola da che parte deve stare? Per me è questa la questione e la scuola non è un impiego e nemmeno rappresenta il mondo del lavoro, da davanti e da dietro la cattedra....
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Organico potenziato:posti in piu'per musica,arte e immagine,scienze motorie ed inglese?   Mar Ago 11, 2015 10:12 am

La scuola deve formare la persona.
Se formi un genio matematico incapace però di confrontarsi con il resto del mondo, incapace di leggere tra le righe di uno scritto, di comprendere empaticamente un discorso ecc...tu scuola sei la prova del fallimento.
Stesso discorso si deve fare per l'opposto... La scuola che mi va a formare il genio musicale o il virtuoso del pennello...che però mi vanno in crisi davanti ad uno scontrino o non capiscono da che lato va messa la batteria nel mouse...in casi simili la scuola non forma ma sforma.
Le specializzazioni sono indispensabili per la vita adulta e vanno necessariamente ricercate nei livelli di scuola finali.
Prima riempiamo questi vasetti di terra con tutti i semi possibili...poi annaffiamoli...senza dimenticare di concimare (oh yeah) e solo dopo potremo pensare di sfoltire i germogli un po' stortini dando cure mirate per le piante che crescendo al loro meglio...metteranno in evidenza le potenzialità del vasetto con quel tipo di terra.
Mi sto riscoprendo il pollice verde...sarà la fase estiva e poetica!
Tornare in alto Andare in basso
Online
chicca70



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Organico potenziato:posti in piu'per musica,arte e immagine,scienze motorie ed inglese?   Mar Ago 11, 2015 11:33 am

jazzist ha scritto:
Musica è una materia di studio, la vecchia educazione musicale. Strumento, altra materia di studio, presente nelle scuole medie ad indirizzo musicale e nei licei musicali.
Quando parlo di Musica intendo l'approccio ludico, creativo, corale, partecipato al suono, al movimento. Mi riferisco a corsi di propedeutica musicale per i più piccoli (che è quello che manca nel nostro percorso scolastico) e non alle solite canzoncine di natale da cantare e suonare per far contenti nonni e zii; parlo di un primo approccio al mondo musicale tramite l’esplorazione del funzionamento e del ruolo dei vari strumenti musicali con l’applicazione del movimento del corpo; parlo dell'importanza di aiutare i più piccoli ad imparare a relazionarsi per esprimere le proprie emozioni e stati d’animo.
Un corso di propedeutica musicale impostato sul gioco e che affronta le basi della teoria musicale attraverso attività con la voce, l’utilizzo delle tastiere e la pratica ritmica con lo strumentario Orff.

http://www.artsedsearch.org/summaries/short-term-music-training-enhances-verbal-intelligence-and-executive-function

Questo studio spiega come un breve corso di musica per bambini può migliorare evidentemente l’intelligenza verbale e le funzioni esecutive, che regolano i processi di pianificazione, controllo e coordinazione del sistema cognitivo.
Lo studio esamina gli effetti di due corsi interattivi computerizzati sviluppati per i bambini di età compresa tra i 3 e i 5 anni. Il primo corso era incentrato sulle attività di ascolto musicale, mentre il secondo riguardava le arti visive. Dopo 20 giorni di corso, circa il 90% dei bambini che seguivano la classe di ascolto musicale, hanno dimostrato un incremento di performance sull’intelligenza verbale. Questi miglioramenti erano oltretutto correlati ad un accrescimento della plasticità cerebrale, ossia la capacità dell’encefalo di adattare la propria struttura e funzionalità in base all’attività dei propri neuroni, determinata dagli stimoli esterni.
L’importanza di questo studio è che determina quanto le attività correlate alla musica per bambini, in questo caso le attività di ascolto musicale, permettano di migliorare l’abilità verbale.

http://www.washingtonpost.com/blogs/answer-sheet/wp/2013/06/24/music-education-helps-kids-learn-to-read-study/

Questo altro studio è stato condotto dallo scienziato americano Daniel Willingham su una scuola elementare tedesca nel quale hanno preso parte 159 studenti. È stato creato un corso, dalla durata di 8 mesi, mirato su 3 aree musicali principali: ritmica, armonia/melodia e ascolto. Il test è stato condotto su due classi: una ha seguito il corso e l’altra no. I dati estrapolati da questo studio, dove è stata confrontata l’abilità nella lettura delle 2 classi prima e dopo il test, mostrano chiaramente come gli studenti della classe che ha seguito il corso musicale, nonostante fossero partiti in svantaggio rispetto alla seconda, grazie al corso di musica sono riusciti in solo 8 mesi a raggiungere dei risultati nettamente superiori rispetto ai bambini che non hanno ricevuto alcuna formazione musicale.

http://www.schoolatoz.nsw.edu.au/homework-and-study/other-subjects-and-projects/the-arts/why-your-child-should-study-music
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3957486/

Altri due link per chi volesse provare a modificare il proprio preconcetto (sbagliato) sullo studio di un'inutile materia, rispetto al solito mantra "leggere, scrivere e far di conto".

Io non metto in dubbio, non avendo gli strumenti per farlo,  la possibilità di miglioramenti nell'attività verbale. Tuttavia la pratica concreta nelle scuole medie dell'insegnamento di educazione musicale è,  in base alla mia esperienza familiare e non solo,  molto diversa da quanto tu la prospetti. Pressoché niente ascolto, nessuna attività ludica e solo flautino per due ore settimanali con colpevolizzazione di chi non riesce a stare al passo con gli altri. Ovviamente,  come si può ben capire, per questi bambini  si tratta di due ore angoscianti. Un insegnamento del genere non fa un buon servizio alla diffusione della cultura musicale. Se avessi potuto esonerare mio figlio da questo insegnamento,  lo avrei fatto ben volentieri,  considerati gli effetti psicologici negativi e la totale assenza di aspetti positivi. E il mio caso non è l'unico. Tra le mie conoscenze,  l'educazione musicale dei loro figli si riduce al flautino nella grande maggioranza dei casi: chi riesce decorosamente si adatta e magari si diverte anche, chi non riesce ed è menefreghista si limita a far passare le ore (io appartenevo a questo gruppo), chi non riesce ma è abituato ad impegnarsi entra in crisi. Tutto ciò non accadrebbe se l'insegnamento fosse impostato anche su contenuti diversi: più ascolto,  più storia della musica.
Tornare in alto Andare in basso
Ciccio.8



Messaggi : 2396
Data d'iscrizione : 24.02.15

MessaggioOggetto: Re: Organico potenziato:posti in piu'per musica,arte e immagine,scienze motorie ed inglese?   Mar Ago 11, 2015 12:45 pm

Come immaginavo:

http://www.orizzontescuola.it/news/assunzione-docenti-fase-c-scuole-non-potranno-chiedere-classi-concorso-ma-aree-disciplinari-lau

ecco i primi, necessari, compromessi tra autonomia e immissioni.

Da oggi la domanda diventa: come saranno composte queste aree disciplinari?
Tornare in alto Andare in basso
jazzist



Messaggi : 342
Data d'iscrizione : 25.08.11

MessaggioOggetto: Re: Organico potenziato:posti in piu'per musica,arte e immagine,scienze motorie ed inglese?   Mar Ago 11, 2015 1:00 pm

chicca70 quanto dici fa male, molto male alla categoria di insegnanti capaci e meritevoli della stima e riconoscenza delle famiglie. Purtroppo esempi negativi di didattiche sbagliate e approcci metodologici inconcludenti e a volte deleteri sul piano emotivo e relazionale, sono riscontrabili anche in altre discipline. Nella mia famiglia ci sono diversi insegnanti (dalle elementari all'università), abbiamo due figli che vanno a scuola e sappiamo per esperienza diretta che alcuni professori spesso favoriscono queste critiche feroci nei confronti del sistema scolastico.
Anche mio figlio vive un'esperienza traumatica con l'insegnante di Tecnica, così come è accaduto con l'altro figlio con l'insegnante di Matematica. Di sicuro noi genitori prima e insegnanti poi, faremo il possibile per non aumentare il disagio e provare a rafforzare la loro fiducia nel ruolo degli insegnanti.
La questione Musica a mio avviso non è stata risolta con questa legge, rimane il rammarico di una disciplina assente nella scuola secondaria di II grado (tranne il liceo musicale e il professionale, settore servizi, indirizzo "servizi socio-sanitari" al secondo anno per 2 ore settimanali, di cui 1 in compresenza con un docente tecnico pratico) e questo fantomatico potenziamento nella primaria.
Tornare in alto Andare in basso
 
Organico potenziato:posti in piu'per musica,arte e immagine,scienze motorie ed inglese?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 5Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
 Argomenti simili
-
» MARTINI studio arte; ASTA n° 27 | 22/03/2015 ore 10.00 | Arte Moderna & Contemporanea
» Farsetti Prato: 28-29 Novembre 2014; asta arte contemporanea;
» Sotheby's Milano; 25-26 novembre 2014; Arte Moderna e Contemporanea.
» La fiscalità nell'arte, in Italia e all'estero
» Museo “M.A.C.I.S.T.”, museo d’arte contemporanea internazionale senza tendenze; Biella.

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: