Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Comma 73 personale in esubero

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
gennariello73



Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 29.06.13

MessaggioOggetto: Comma 73 personale in esubero   Gio Ago 06, 2015 5:35 pm

mi aiutate a capire questo tratto del comma 73?


 "Il personale docente in esubero o soprannumerario nell'anno scolastico 2016/2017 e' assegnato agli ambiti territoriali. "
Tornare in alto Andare in basso
raganella



Messaggi : 2039
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioOggetto: Re: Comma 73 personale in esubero   Gio Ago 06, 2015 5:56 pm

Se entro quell'anno scolastico i suddetti non riavranno la titolarità andranno a finire negli ambiti territoriali, passibili di licenziamento se nel triennio canonico non si riesce ad occuparli
Tornare in alto Andare in basso
gennariello73



Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 29.06.13

MessaggioOggetto: Re: Comma 73 personale in esubero   Gio Ago 06, 2015 6:11 pm

Quindi definitivamente fuori dalla scuola. Tenendo conto che il comma 73 parla del potenziamento.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15785
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Comma 73 personale in esubero   Gio Ago 06, 2015 6:18 pm

raganella ha scritto:
Se entro quell'anno scolastico i suddetti non riavranno la titolarità andranno a finire negli ambiti territoriali, passibili di licenziamento se nel triennio canonico non si riesce ad occuparli
Calma, la legge 107 non aggiunge nulla sulla licenziabilità dei docenti.

I perdenti cattedra non subiscono trasferimento di sede ma vanno negli ambiti.
I soprannumerari non vanno nella DOP ma negli ambiti.

Gli ambiti consentono una mobilità più snella (e meno garantista), ma l'obiettivo non è buttare fuori chi non è allocabile facilmente ma allocarlo in maniera meno ortodossa.

Ricordiamo infine che la riforma Gelmini è stata cassata ed è la responsabile di tutti gli esuberi, quindi lo stato non può licenziare nessuno: il licenziamento sarebbe basato su una norma cassata.
Ci sono state delle riammissioni in ruolo di docenti che si sono rifiutati di fare attività non corrispondenti al loro profilo e che erano stati licenziati.
Tornare in alto Andare in basso
Online
gennariello73



Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 29.06.13

MessaggioOggetto: Re: Comma 73 personale in esubero   Gio Ago 06, 2015 6:20 pm

Con la nuova riforma della PA.....credo che lo stato potrà iniziare a licenziare. Da studiare anche quella.
Tornare in alto Andare in basso
gennariello73



Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 29.06.13

MessaggioOggetto: Re: Comma 73 personale in esubero   Gio Ago 06, 2015 7:02 pm

Perdonatemi ho commesso un errore, probabilmente rientra nel Jobs Act la licenziabilità del dipendente statale.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15785
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Comma 73 personale in esubero   Gio Ago 06, 2015 7:26 pm

gennariello73 ha scritto:
Perdonatemi ho commesso un errore,  probabilmente rientra nel Jobs Act la licenziabilità del dipendente statale.
No, nel job act no.

Qualcosa c'era nella legge Brunetta e qualcosa ci sarà nella riforma della PA
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Comma 73 personale in esubero   Gio Ago 06, 2015 8:47 pm

La licenziabilità del personale in esubero esiste da ben 15 anni. È poco applicata perché prima del licenziamento è prevista la mobilità territoriale e funzionale e, nel caso specifico della scuola riduce praticamente a zero le probabilità di licenziamento. Ne sono un esempio le vecchie dotazioni organiche provinciali, in cui si poteva restare per diversi lustri senza incorrere nel rischio di essere trasferiti di provincia e tanto meno licenziati.
Allo stato attuale, con la riforma e l'istituzione dell'organico di potenziamento, la licenziabilità si riduce ulteriormente. Si accentuano tuttavia le prospettive di mobilità territoriale su grandi distanze e - a mio parere - di demansionamento.
Il demansionamento, di fatto, si sta già applicando. È il caso ad esempio di molti ITP di alcune classi di concorso, che trovando collocazioni con tutto o gran parte dell'orario a disposizione vengono spesso impiegati all'occorrenza per le sostituzioni e soprattutto per colmare i buchi dei tagli sugli assistenti tecnici.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Comma 73 personale in esubero   Gio Ago 06, 2015 8:50 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Qualcosa c'era nella legge Brunetta e qualcosa ci sarà nella riforma della PA
I provvedimenti introdotti da Brunetta fanno riferimento alla qualità del servizio svolto e non agli esuberi. Non conosco i contenuti relativi alla "riforma" della PA, ma presumo che quelli più incisivi snelliscono le procedure previste dalla legge Brunetta. Almeno, questo era quello che era stato promesso mesi fa, all'epoca delle famose defezioni di fine 2014 dei vigili urbani di Roma.
Tornare in alto Andare in basso
 
Comma 73 personale in esubero
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Comma 73 personale in esubero
» galleria fotografica personale
» Codice Personale
» corresponsione delle indennità di maternità al personale supplente breve
» personale ata qualifiche

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: