Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 APPELLO PER RIAPERTURA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDA FASE NAZIONALE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
bart



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: APPELLO PER RIAPERTURA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDA FASE NAZIONALE   Sab Ago 15, 2015 10:38 pm

Promemoria primo messaggio :

Trovato su un gruppo FB copio e incollo:

APPELLO PER LA RIAPERTURA DELLA FASE ASSUNZIONALE EX legge 107/2015

PREMESSO che
1) la legge 107/2015 (commi 100 e 101) prevede precise indicazioni circa l’attribuzione della provincia di assunzione per le fasi b e c di cui al comma 98, sulla base di una unica graduatoria nazionale ed in subordine lo scorrimento dell’ordine di preferenza delle 100 province italiane,
2) che la stessa legge prevede per l’anno scolastico 2016/2017, una mobilità obbligatoria straordinaria su tutto il territorio nazionale per gli assunti ai sensi del comma 98 (lettere b e c) successiva alla mobilità prevista per i docenti assunti a tempo indeterminato entro l’anno scolastico 2014/15 (comma 108),
3) che, sulla base di tali criteri che non danno alcuna garanzia di poter ottenere l’assunzione nella propria provincia di iscrizione nelle graduatorie ad esaurimento, molti docenti hanno deciso di non aderire al piano assunzionale per timore di essere costretti a trasferirsi a centinaia di chilometri da casa
VISTO che
1) l’orientamento del Miur è ora quello di applicare un criterio diverso di attribuzione della provincia, prediligendo la prima preferenza espressa, in modo da evitare quanto più possibile gli spostamenti su base nazionale già dall’anno scolastico 2015/2016
2) il Miur in persona del Dott. Marco Campione, ha anticipato un’ulteriore fase di mobilità nazionale, consentendola in via straordinaria a tutti gli assunti a seguito del piano assunzionale, in deroga al vincolo triennale per le assegnazioni provvisorie, in modo tale che gli stessi abbiano concrete ed immediate possibilità di tornare nelle proprie province di residenza mediante assegnazione provvisorie
CONSIDERATO che tali criteri non erano stati esplicitati in maniera ufficiale prima della scadenza della presentazione della domanda prevista per il 14/8/2015 e che ora appaiono ben più favorevoli rispetto a quelli precedentemente previsti
Il sottoscritto CHIEDE LA RIAPERTURA STRAORDINARIA DELLA PROCEDURA DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA IN MODO DA POTER ADERIRE ALLA FASE ASSUNZIONALE ALLA LUCE DI QUANTO ESPLICITATO PRECEDENTEMENTE.


Chi è interessato copi e incolli l'appello sulle bacheche facebook di Davide Faraone, Simona Malpezzi, Marco Campione e Matteo Renzi
Da inviare anche ai sindacati della scuola:
cobas@cobas.it
organizzazione@flcgil.it
uilscuola@uilscuola.it
cisl.scuola@cisl.it


Ultima modifica di bart il Dom Ago 16, 2015 4:15 am, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
AnnaBlume



Messaggi : 393
Data d'iscrizione : 24.06.15

MessaggioOggetto: Re: APPELLO PER RIAPERTURA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDA FASE NAZIONALE   Dom Ago 16, 2015 11:55 am

Babbeus ha scritto:


In molte province del nord avresti la certezza di avere le AP tutti gli anni. Quando si è presa la decisione di fare/non fare domanda lo scenario era quello del blocco triennale che escludeva categoricamente qualsiasi tipo di trasferimento prima dei 3 anni.


ma scusa, ma quando? Io, che come ho già detto sono adesso in culonia, letteralmente, in altro non solo stato ma continente e con ballerinissimo ponte web, sapevo della mobilità straordinaria del prossimo anno scolastico. Io, da quassù; il che vuole dire che lo si sapeva già da ben prima dall'apertura della domanda, tanto che si discuteva dell'inutilità dello spaccarsi la testa sulla prima tornata di province, tanto dal '16 potrebbe, e per tanti, cambiare tutto. Così come si è saputa, prima del termine della domanda, l'ultima interpretazione di Bruschi, concorde a quella della faq22 (la prima provincia). Chi aveva fatto la domanda ha avuto il tempo di cambiare l'ordine delle province se lo riteneva. Chi aveva scelto di non farla ha avuto il tempo di cambiare idea o confermarla. Io la ho consegnata il 13 alle 4 di notte (italiane), in possesso di queste informazioni. Che ci siano cose ingiuste e orribili in questa riforma non v'è dubbio, ma non proprio quelle che si leggeno in questo 3D...
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4245
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: APPELLO PER RIAPERTURA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDA FASE NAZIONALE   Dom Ago 16, 2015 11:58 am

carla75 ha scritto:
La mobilità a trasferimento e' una cosa, le ap ne sono un'altra. Sulla mobilità annuale e' stato detto e straridetto che sarebbe cambiata a novembre-dicembre.
Atteniamoci a cosa prevede adesso la legge. Io potrei interpretare lo "straridetto" come un vantaggio per chi rimane in gae, tu per chi fa domanda.
E non vedo per quale motivo non si debba dare al personale di ruolo la possibilità dell'ap. Libere. Avevano snche detto che avrebbero fatto il possibile per Venirci incontro.

Mi pare che già da quest'anno Vi stanno venendo incontro: vuoi una tabella con le AP concesse al sud? 100% dell'of, 0 supplenze. Quanto Vi devono venire incontro ancora? le scuole con studenti non le possono trasferire a casa vostra. Discutiamo su cosa prevede ADESSO la legge, non su cosa vorreste che la legge prevedesse a seconda dei vostri desideri.
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: APPELLO PER RIAPERTURA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDA FASE NAZIONALE   Dom Ago 16, 2015 12:16 pm

a me non e' ancora venuto incontro nessuno perché sono precaria quanto te. sulle ap provvisorie di chi e ' gia' in ruolo la legge lo diceva chiaramente ed e' il morivo per il quale molti hanno fatto domanda.. anzi sono convinta che, anche se lasciassero la normativa attuale al sud non rimarrebbe un solo posti in of. se poi la scelta e' dipesa da quello che si diceva nei forum e non raccogliendo i dati provinciali , questo e' stato un grosso errore. la domanda puo' non farla gugu o enricat che sono del nord e che l'anno prossimo vredanno solo un movimento bilanciato in entrata e in uscita (se non addirittura positivo per loro). ma che al nord c'era un mondo pronto a rientrare lo sapevano tutti. scusa la franchezza.
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: APPELLO PER RIAPERTURA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDA FASE NAZIONALE   Dom Ago 16, 2015 12:17 pm

AnnaBlume ha scritto:
Babbeus ha scritto:


In molte province del nord avresti la certezza di avere le AP tutti gli anni. Quando si è presa la decisione di fare/non fare domanda lo scenario era quello del blocco triennale che escludeva categoricamente qualsiasi tipo di trasferimento prima dei 3 anni.


ma scusa, ma quando? Io, che come ho già detto sono adesso in culonia, letteralmente, in altro non solo stato ma continente e con ballerinissimo ponte web, sapevo della mobilità straordinaria del prossimo anno scolastico.

Non parliamo della mobilità straordinaria (che per motli è più che altro una minaccia) parliamo delle assegnazioni provvisorie.
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: APPELLO PER RIAPERTURA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDA FASE NAZIONALE   Dom Ago 16, 2015 12:20 pm

carla75 ha scritto:
La mobilità a trasferimento e' una cosa, le ap ne sono un'altra. Sulla mobilità annuale e' stato detto e straridetto che sarebbe cambiata a novembre-dicembre. E non vedo per quale motivo non si debba dare al personale di ruolo la possibilità dell'ap. Libere.

Questo anno le AP sono effettivamente libere dal blocco triennale. Non chiedermi il perchè.

Citazione :

Avevano snche detto che avrebbero fatto il possibile per Venirci incontro.

Per venire incontro a chi?
Tornare in alto Andare in basso
AnnaBlume



Messaggi : 393
Data d'iscrizione : 24.06.15

MessaggioOggetto: Re: APPELLO PER RIAPERTURA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDA FASE NAZIONALE   Dom Ago 16, 2015 12:25 pm

Babbeus ha scritto:
AnnaBlume ha scritto:
Babbeus ha scritto:


In molte province del nord avresti la certezza di avere le AP tutti gli anni. Quando si è presa la decisione di fare/non fare domanda lo scenario era quello del blocco triennale che escludeva categoricamente qualsiasi tipo di trasferimento prima dei 3 anni.


ma scusa, ma quando? Io, che come ho già detto sono adesso in culonia, letteralmente, in altro non solo stato ma continente e con ballerinissimo ponte web, sapevo della mobilità straordinaria del prossimo anno scolastico.

Non parliamo della mobilità straordinaria (che per motli è più che altro una minaccia) parliamo delle assegnazioni provvisorie.

beh, allora spiegati meglio, perché la mobilità straordinaria è esattamente una deroga al blocco dei 3 anni... Per quel che vale, io ho fatto domanda proprio per le AP, che quest'anno mi prendono quasi tutte le ore sulle quali contavo con ragionevole fiducia. Nel mio USP sono state pubblicate ben prima del termine della presentazione della domanda, e questo vale (anche) per la maggior parte degli USP del territorio nazionale.
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4245
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: APPELLO PER RIAPERTURA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDA FASE NAZIONALE   Dom Ago 16, 2015 12:32 pm

carla75 ha scritto:
a me non e' ancora venuto incontro nessuno perché sono precaria quanto te. sulle ap provvisorie di chi e ' gia' in ruolo la legge lo diceva chiaramente ed e' il morivo per il quale molti hanno fatto domanda.. anzi sono convinta che, anche se lasciassero la normativa attuale  al sud non rimarrebbe un solo posti in of. se poi la scelta e' dipesa da quello che si diceva nei forum e non raccogliendo i dati provinciali , questo e' stato un grosso errore. la domanda puo' non farla gugu o enricat che sono del nord e che l'anno prossimo vredanno solo un movimento bilanciato  in entrata e in uscita (se non addirittura positivo per loro). ma che al nord c'era un mondo pronto a rientrare lo sapevano tutti. scusa la franchezza.
Certamente. Non è che hanno fatto domanda perchè sperano ANCHE di non avere blocchi sui trasferimenti? leggo questo tra le righe dei commenti pro/domanda.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25577
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: APPELLO PER RIAPERTURA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDA FASE NAZIONALE   Dom Ago 16, 2015 12:40 pm

royalstefano ha scritto:
carla75 ha scritto:
a me non e' ancora venuto incontro nessuno perché sono precaria quanto te. sulle ap provvisorie di chi e ' gia' in ruolo la legge lo diceva chiaramente ed e' il morivo per il quale molti hanno fatto domanda.. anzi sono convinta che, anche se lasciassero la normativa attuale  al sud non rimarrebbe un solo posti in of. se poi la scelta e' dipesa da quello che si diceva nei forum e non raccogliendo i dati provinciali , questo e' stato un grosso errore. la domanda puo' non farla gugu o enricat che sono del nord e che l'anno prossimo vredanno solo un movimento bilanciato  in entrata e in uscita (se non addirittura positivo per loro). ma che al nord c'era un mondo pronto a rientrare lo sapevano tutti. scusa la franchezza.
Certamente. Non è che hanno fatto domanda perchè sperano ANCHE di non avere blocchi sui trasferimenti? leggo questo tra le righe dei commenti pro/domanda.


Ma tutti possono avere mille speranze, speranze che ovviamente andranno ad infrangersi contro i posti realmente disponibili per le AP.
Penso che nessuno possa aver fatto domanda pensando di stare anni in AP.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: APPELLO PER RIAPERTURA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDA FASE NAZIONALE   Dom Ago 16, 2015 12:50 pm

Non capisco come mai tutto lo scoramento di chi non ha fatto domanda: è stata una scelta che potrebbe rivelarsi, a medio termine, vincente, e che io stesso ho lungamente preso in considerazione.
I calcoli sull'of e le ap sono totalmente inutili perchè il sistema che ci sta aspettando è nuovo e quindi totalmente imprevedibile... prima di abbattersi occorre in cosa si tradurrà tutta la faccenda.

Anche perchè chi non ha fatto domanda può fare il concorso (e questo soprattutto mi tentava) e lavorare in una delle molte private che a dicembre resteranno sguarnite... ripeto che io fino all'ultimo istante ero tentato da questa strada, penalizzante nell'immediato ma premiante nel medio termine.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25577
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: APPELLO PER RIAPERTURA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDA FASE NAZIONALE   Dom Ago 16, 2015 12:53 pm

delfino_tanatofago ha scritto:
Non capisco come mai tutto lo scoramento di chi non ha fatto domanda: è stata una scelta che potrebbe rivelarsi, a medio termine, vincente, e che io stesso ho lungamente preso in considerazione.
I calcoli sull'of e le ap sono totalmente inutili perchè il sistema che ci sta aspettando è nuovo e quindi totalmente imprevedibile... prima di abbattersi occorre in cosa si tradurrà tutta la faccenda.

Anche perchè chi non ha fatto domanda può fare il concorso (e questo soprattutto mi tentava) e lavorare in una delle molte private che a dicembre resteranno sguarnite... ripeto che io fino all'ultimo istante ero tentato da questa strada, penalizzante nell'immediato ma premiante nel medio termine.

E come mai hai cambiato idea?
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: APPELLO PER RIAPERTURA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDA FASE NAZIONALE   Dom Ago 16, 2015 12:57 pm

Babbeus ha scritto:
carla75 ha scritto:
La mobilità a trasferimento e' una cosa, le ap ne sono un'altra. Sulla mobilità annuale e' stato detto e straridetto che sarebbe cambiata a novembre-dicembre. E non vedo per quale motivo non si debba dare al personale di ruolo la possibilità dell'ap. Libere.

Questo anno le AP sono effettivamente libere dal blocco triennale. Non chiedermi il perchè.

Citazione :

Avevano snche detto che avrebbero fatto il possibile per Venirci incontro.

Per venire incontro a chi?
a chi avrebbe fatto domanda.
Tornare in alto Andare in basso
lamannafranca



Messaggi : 1603
Data d'iscrizione : 23.01.13
Età : 49
Località : Martina Franca(Ta)

MessaggioOggetto: Re: APPELLO PER RIAPERTURA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDA FASE NAZIONALE   Dom Ago 16, 2015 1:05 pm

martuma ha scritto:
Per cambiare le regole del concorso 2012, è stata approvata una legge (L. 107). Dubito che faranno una legge per permettere a chi coprirà i posti al Nord di lasciarli nuovamente vuoti! E all'Europa cosa dovranno rispondere?
Veramente le "regole" del concorso 2012 sono state "cambiate" 1 anno e 2 mesi prima dell'approvazione della legge 107/15, con il decreto per lo scorrimento 356 del 23/05/2014.....in pieno rispetto del T.U.
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: APPELLO PER RIAPERTURA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDA FASE NAZIONALE   Dom Ago 16, 2015 1:06 pm

Non penso che chi ha fatto domanda l'abbia fatto nella speranza delle ap. Io no certamente. Ripeto , nemmeno con le ap libere ci sarà posto per tutti. Ma se qualcuno al sud non ha fatto domanda nella certezza di lavorare con l 'of mi sa che i conti li ha fatti proprio male. E lo dice una che abita nel centro Italia, che è decima nelle graduatorie SOS superiori e sa che a settembre prende la supplenza a occhi chiusi. L'anno prossimo con i trasferimenti riconversioni potenziamento e altre ap la musica cambia. E non è una campagna a favore della domanda. E ' solo accettazione della dura realtà.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: APPELLO PER RIAPERTURA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDA FASE NAZIONALE   Dom Ago 16, 2015 1:08 pm

gugu ha scritto:
delfino_tanatofago ha scritto:
Non capisco come mai tutto lo scoramento di chi non ha fatto domanda: è stata una scelta che potrebbe rivelarsi, a medio termine, vincente, e che io stesso ho lungamente preso in considerazione.
I calcoli sull'of e le ap sono totalmente inutili perchè il sistema che ci sta aspettando è nuovo e quindi totalmente imprevedibile... prima di abbattersi occorre in cosa si tradurrà tutta la faccenda.

Anche perchè chi non ha fatto domanda può fare il concorso (e questo soprattutto mi tentava) e lavorare in una delle molte private che a dicembre resteranno sguarnite... ripeto che io fino all'ultimo istante ero tentato da questa strada, penalizzante nell'immediato ma premiante nel medio termine.

E come mai hai cambiato idea?

Sostanzialmente la situazione in cui versa la mia cdc.
Credo che se avessi avuto la A59 o A43 nemmeno avrei preso in considerazione di presentare la domanda, sarei andato in una delle (tante) private che perderanno di certo i loro docenti, oppure avrei atteso con serenità una supplenza di maternità o altro, che ci saranno indubbiamente, anche nelle situazioni più inverosimili.
Con la A37 il discorso era troppo rischioso, e nemmeno nella AD02 è roseo come può sembrare, almeno in riferimento a queste provincie.
Ergo: non vedo di che cosa ci si debba preoccupare se non si è presentato la domanda ma si appartiene a cdc storicamente con un significativo numero di posti; nel tuo caso gugu direi che sei in una botte di ferro, stante la materia che insegni, che almeno da noi non ha mai sofferto di carenza di cattedre.
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: APPELLO PER RIAPERTURA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDA FASE NAZIONALE   Dom Ago 16, 2015 1:10 pm

lamannafranca ha scritto:
martuma ha scritto:
Per cambiare le regole del concorso 2012, è stata approvata una legge (L. 107). Dubito che faranno una legge per permettere a chi coprirà i posti al Nord di lasciarli nuovamente vuoti! E all'Europa cosa dovranno rispondere?
Veramente le "regole" del concorso 2012 sono state "cambiate" 1 anno e 2 mesi prima dell'approvazione della legge 107/15, con il decreto per lo scorrimento 356 del 23/05/2014.....in pieno rispetto del T.U.
se avessero voluto rispettare il  TU certe CDC come diritto ed economia non avrebbero dovuto nemmeno bandirle. La legge infatti dice che non si possono bandire CDC in sovrannumero. Eppure l'anno fatto. Quindi è tutto dire
Tornare in alto Andare in basso
costanza15



Messaggi : 589
Data d'iscrizione : 03.04.15

MessaggioOggetto: Re: APPELLO PER RIAPERTURA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDA FASE NAZIONALE   Dom Ago 16, 2015 1:21 pm

E sarebbe anche ragionevole andare incontro a chi ha fatto domanda.
Chi parte in fase B, parte in virtù di un punteggio maggiore rispetto a chi otterrà il ruolo nella propria provincia in fase C. Aver suddiviso le due fasi, B e C, dando maggiori vantaggi alla seconda piuttosto che alla prima, è un errore che sicuramente pagheranno con una valanga di ricorsi. Loro lo sanno, e cercheranno di limitare i danni concedendo tutto ciò che possono per arginare le conseguenze di questo scellerato piano di assunzioni. L'organico di diritto sicuramente rimarrà in parte per le immissioni in parte per la mobilità, ma l'OF secondo me verrà messo quasi tutto, se non tutto, sul piatto delle AP. Per il MIUR non ci sarebbero spese aggiuntive (si tratta solo di spostamenti), gli animi dei neo-immessi si placherebbero un poco e  gli aspiranti rimasti in GAE non potrebbero protestare poichè nulla è stato promesso loro riguardo alla possibilità di continuare a lavorare.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25577
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: APPELLO PER RIAPERTURA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDA FASE NAZIONALE   Dom Ago 16, 2015 1:22 pm

carla75 ha scritto:
lamannafranca ha scritto:
martuma ha scritto:
Per cambiare le regole del concorso 2012, è stata approvata una legge (L. 107). Dubito che faranno una legge per permettere a chi coprirà i posti al Nord di lasciarli nuovamente vuoti! E all'Europa cosa dovranno rispondere?
Veramente le "regole" del concorso 2012 sono state "cambiate" 1 anno e 2 mesi prima dell'approvazione della legge 107/15, con il decreto per lo scorrimento 356 del 23/05/2014.....in pieno rispetto del T.U.
se avessero voluto rispettare il  TU certe CDC come diritto ed economia non avrebbero dovuto nemmeno bandirle. La legge infatti dice che non si possono bandire CDC in sovrannumero. Eppure l'anno fatto. Quindi è tutto dire


Eppure anche il prossimo concorso verrà bandito su tutte le cdc.
Siamo sempre lì; dici che A019 è in esubero e abiliti migliaia di persone col TFA e il PAS...e poi...
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: APPELLO PER RIAPERTURA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDA FASE NAZIONALE   Dom Ago 16, 2015 1:31 pm

Esatto Gugu. Fanno come vogliono. Perché è legittimo aver escluso dal piano i vincitori del '99?
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4245
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: APPELLO PER RIAPERTURA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDA FASE NAZIONALE   Dom Ago 16, 2015 1:42 pm

gugu ha scritto:
royalstefano ha scritto:
carla75 ha scritto:
a me non e' ancora venuto incontro nessuno perché sono precaria quanto te. sulle ap provvisorie di chi e ' gia' in ruolo la legge lo diceva chiaramente ed e' il morivo per il quale molti hanno fatto domanda.. anzi sono convinta che, anche se lasciassero la normativa attuale  al sud non rimarrebbe un solo posti in of. se poi la scelta e' dipesa da quello che si diceva nei forum e non raccogliendo i dati provinciali , questo e' stato un grosso errore. la domanda puo' non farla gugu o enricat che sono del nord e che l'anno prossimo vredanno solo un movimento bilanciato  in entrata e in uscita (se non addirittura positivo per loro). ma che al nord c'era un mondo pronto a rientrare lo sapevano tutti. scusa la franchezza.
Certamente. Non è che hanno fatto domanda perchè sperano ANCHE di non avere blocchi sui trasferimenti? leggo questo tra le righe dei commenti pro/domanda.


Ma tutti possono avere mille speranze, speranze che ovviamente andranno ad infrangersi contro i posti realmente disponibili per le AP.
Penso che nessuno possa aver fatto domanda pensando di stare anni in AP.
Non sai quanti colleghi nell'ultimo decennio si sono spostati dalla mia provincia, sono rimasti fuori 1 anno e poi sono tornati con AP per 2,3,4,5 anni consecutivi e infine hanno avuto il trasferimento. Evidentemente hanno fatto scuola. Poi considera che tutti, ma dico TUTTI i sindacati della zona hanno consigliato/imposto di fare domanda, perchè, appunto, sarebbero tornati prestissimo con AP e robe del genere.
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: APPELLO PER RIAPERTURA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDA FASE NAZIONALE   Dom Ago 16, 2015 2:06 pm

royalstefano ha scritto:
gugu ha scritto:
royalstefano ha scritto:
carla75 ha scritto:
a me non e' ancora venuto incontro nessuno perché sono precaria quanto te. sulle ap provvisorie di chi e ' gia' in ruolo la legge lo diceva chiaramente ed e' il morivo per il quale molti hanno fatto domanda.. anzi sono convinta che, anche se lasciassero la normativa attuale  al sud non rimarrebbe un solo posti in of. se poi la scelta e' dipesa da quello che si diceva nei forum e non raccogliendo i dati provinciali , questo e' stato un grosso errore. la domanda puo' non farla gugu o enricat che sono del nord e che l'anno prossimo vredanno solo un movimento bilanciato  in entrata e in uscita (se non addirittura positivo per loro). ma che al nord c'era un mondo pronto a rientrare lo sapevano tutti. scusa la franchezza.
Certamente. Non è che hanno fatto domanda perchè sperano ANCHE di non avere blocchi sui trasferimenti? leggo questo tra le righe dei commenti pro/domanda.


Ma tutti possono avere mille speranze, speranze che ovviamente andranno ad infrangersi contro i posti realmente disponibili per le AP.
Penso che nessuno possa aver fatto domanda pensando di stare anni in AP.
Non sai quanti colleghi nell'ultimo decennio si sono spostati dalla mia provincia, sono rimasti fuori 1 anno e poi sono tornati con AP per 2,3,4,5 anni consecutivi e infine hanno avuto il trasferimento. Evidentemente hanno fatto scuola. Poi considera che tutti, ma dico TUTTI i sindacati della zona hanno consigliato/imposto di fare domanda, perchè, appunto, sarebbero tornati prestissimo con AP e robe del genere.
ma i posti per le ap non sono infiniti. in alcune province basteranno per gli attuali docenti in ruolo. l'avevo detto che la cartina tornasole sarebbero state le ap di quest'anno....
Tornare in alto Andare in basso
pluteo



Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 16.08.15

MessaggioOggetto: Re: APPELLO PER RIAPERTURA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDA FASE NAZIONALE   Dom Ago 16, 2015 2:22 pm

DIVIDE ET IMPERA!
questo è quello che hanno fatto e che continuano a fare con queste dichiarazioni. Personalmente nn ho fatto domanda ho ritenuto che la mia posizione in gae fosse sufficientemente vantaggiosa per poter attendere a casa mia con i miei figli il ruolo. Sono consapevole che dovrò attendere più del previsto che ci saranno le ap e i trasferimenti nn sono tranquilla ora né lo ero prima delle dichiarazioni di Campione. Ricordo però che c è una legge che parla molto chiamante on merito ed è proprio la 107 approvata da poco e nn so se potranno rimetterci mano immediatamente. per quanto riguarda le ap il loro contratto sapevamo che sarebbe stato rettificato il prossimo maggio di concerto con sindacato e la sfera di cristallo che porto nella mia borsa già faceva presagire qualche magheggio alla italiana. Auguro a tutti di poter raggiungere ciò che desiderano dal sul al nord dalla ovest alla est dove sto io sia che abbiano fatto sia che nn abbiano fatto domanda nel rispetto della legge e dei diritti di ognuno.
Non lasciamoci dividere da nessuno stiamo vicini e uniti e facciamo gli il c...
Quadro☺
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4245
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: APPELLO PER RIAPERTURA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDA FASE NAZIONALE   Dom Ago 16, 2015 2:28 pm

costanza15 ha scritto:
E sarebbe anche ragionevole andare incontro a chi ha fatto domanda.
Chi parte in fase B, parte in virtù di un punteggio maggiore rispetto a chi otterrà il ruolo nella propria provincia in fase C. Aver suddiviso le due fasi, B e C, dando maggiori vantaggi alla seconda piuttosto che alla prima, è un errore che sicuramente pagheranno con una valanga di ricorsi. Loro lo sanno, e cercheranno di limitare i danni concedendo tutto ciò che possono per arginare le conseguenze di questo scellerato piano di assunzioni. L'organico di diritto sicuramente rimarrà in parte per le immissioni in parte per la mobilità, ma l'OF secondo me verrà messo quasi tutto, se non tutto, sul piatto delle AP. Per il MIUR non ci sarebbero spese aggiuntive (si tratta solo di spostamenti), gli animi dei neo-immessi si placherebbero un poco e  gli aspiranti rimasti in GAE non potrebbero protestare poichè nulla è stato promesso loro riguardo alla possibilità di continuare a lavorare.
Non so cosa invece sia stato promesso a chi ha fatto domanda ma sai le promesse di questi tempi...
Tornare in alto Andare in basso
sparviero.



Messaggi : 977
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioOggetto: Re: APPELLO PER RIAPERTURA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDA FASE NAZIONALE   Dom Ago 16, 2015 2:52 pm

Riapertura dei termini per quale motivo? Perché ogni giorno chi si alza per primo rilascia interviste con la propria interpretazione personale sulla legge? O perché è bello stare dalla parte della maggioranza che ha presentato domanda? O meglio per allungare i tempi e permettere che tutto salti? NO ALLA RIAPERTURA SENZA SE E SENZA MA.
Tornare in alto Andare in basso
erik



Messaggi : 1758
Data d'iscrizione : 10.10.09

MessaggioOggetto: Re: APPELLO PER RIAPERTURA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDA FASE NAZIONALE   Dom Ago 16, 2015 3:17 pm

Concordo il tempo a disposizione c'è stato parliamo di persone adulte, vaccinate e in grado so spera di ragionare con la propria testa
Tornare in alto Andare in basso
lamannafranca



Messaggi : 1603
Data d'iscrizione : 23.01.13
Età : 49
Località : Martina Franca(Ta)

MessaggioOggetto: Re: APPELLO PER RIAPERTURA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDA FASE NAZIONALE   Dom Ago 16, 2015 4:44 pm

carla75 ha scritto:
Esatto Gugu. Fanno come vogliono. Perché è legittimo aver escluso dal piano i vincitori del '99?
Così com'è legittimo e giusto far durare le GM12 3 anni scarsi e le GM90 e 99 rispettivamente25 e 16 anni.....
Tornare in alto Andare in basso
 
APPELLO PER RIAPERTURA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDA FASE NAZIONALE
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 4Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» Domanda su fase A e B
» Presentazione domanda per sostituzione commissari
» Assunzione in fase B
» domanda scema...
» Presentata alla Camera la terza giornata nazionale dello sbattezzo

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: