Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Cosa ancora non sappiamo...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
adespoton



Messaggi : 457
Data d'iscrizione : 26.06.15

MessaggioOggetto: Cosa ancora non sappiamo...   Sab Ago 15, 2015 11:45 pm

1) Secondo quale criterio saranno assegnati i posti di fase C?
Punteggio? Provincia? Misto con prima provincia e poi punteggio? Si sono rincorse dichiarazioni ufficiose di ogni tipo e la legge è del tutto ambigua. No, anzi mi pare sia chiara solo in un punto: non prevede assolutamente il sistema misto alla Bruschi. Dunque, secondo quale criterio saranno assegnati i posti di fase C? Possiamo attendere una dichiarazione ufficiale in merito? Forse no, perché se la facessero, poi chiunque potrebbe dire che prima non era stato chiarito e quindi fioccherebbero i ricorsi.

2) La nomina giuridica di fase B/C consentirà di svolgere l’anno di prova?
Secondo la prassi in vigore sì; secondo voci, che parlano di un decreto in arrivo, no. Dunque, il 2015/16 varrà come anno di prova o no? Non è cosa indifferente…

3) Secondo quali regole verrà gestita la mobilità 2016?
E’ chiaro che ci saranno due fasi, prima quella della mobilità facoltativa, poi quella obbligatoria. Ma due fasi che avranno le stesse regole? Per quella facoltativa ci possiamo aspettare la riproposizione di regole sostanzialmente simili a quelle abituali. Ma per quella obbligatoria? In realtà, si tratta della vera e propria assegnazione per la fase obbligatoria (B/C) e quindi perché dovrebbero essere applicate regole diverse dal punteggio puro e semplice? Mi sembrerebbe illegittimo. Possiamo dunque attenderci due regolamenti diversi per la mobilità, uno per quella facoltativa e uno per quella obbligatoria, o no?

4) I “potenziatori” della fase C rimarranno “potenziatori” anche nell’a.s. 2016/17?
Intendo dire: sappiamo che tutti gli immessi di quest’anno passano avanti nell’assegnazione dei posti agli immessi dell’anno 2016/17; ma questa priorità vale anche per la tipologia di posto? Cioè un potenziatore rimarrà tale a vita o potrà passare su posto normale prima o poi? Faccio un esempio: nella provincia X l’anno prossimo ci saranno 20 posti liberi per la cdc Y in seguito al turnover: quei 20 posti saranno coperti dai primi 20 potenziatori per punteggio che saranno assegnati a quella provincia (lasciando poi liberi 20 posti di potenziamento che sarebbero assegnati ai 20 nominati 2016/17) o no?
(Faccio presente che pongo questa domanda solo per allinearmi al pensiero della massa, che non è il mio, cioè che ci saranno due organici diversi, uno tradizionale e uno del potenziamento. Il mio pensiero è che invece ci sarà un organico unico per ogni istituto, quello chiamato organico dell’autonomia, e sarà il dirigente scolastico appunto “autonomamente” a stabilire chi andrà in cattedra normale, chi “potenzierà” e chi farà un po’ e un po’. Ma vedo che la mia idea non è condivisa, quindi, attenendomi al pensiero della massa, pongo questo quarto dubbio).

Se qualcuno ha presumibili risposte per questi miei dubbi o ha altri dubbi da aggiungere alla lista… prego!


Tornare in alto Andare in basso
bonovox



Messaggi : 195
Data d'iscrizione : 16.10.12

MessaggioOggetto: Re: Cosa ancora non sappiamo...   Dom Ago 16, 2015 12:08 am

1) vale la Legge e dunque il punteggio. Ogni altra diversa procedura farà lievitare i compensi di avvocati e sindacati;
2) al momento è possibile. Dubito che entro novembre il MIUR possa emanare un decreto in tal senso. Tutto può essere, ovviamente, ma ci sono dei precedenti, filerebbe tutto liscio?
3) se già sul punto 1 si mette in dubbio la Legge, figuriamoci sulle previsioni 2016/2017. Urge acquisto sfera di cristallo;
4) ci sarà "promiscuità": con la Legge 107/2015 ormai è costituito l'organico dell'autonomia (OD+OFU).

Non essendo delinquente, le mie risposte ovviamente sono strettamente legate alla Legge... Non so se ho reso l'idea...
Tornare in alto Andare in basso
enricastella



Messaggi : 1880
Data d'iscrizione : 13.01.11

MessaggioOggetto: Re: Cosa ancora non sappiamo...   Dom Ago 16, 2015 12:15 am

la tua interpretazione sull'organico dell'autonomia che esponi tra parentesi è la stessa che mi ha dato un famoso DS di Milano. Secondo me è come dici tu
Tornare in alto Andare in basso
psicopompo



Messaggi : 257
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Cosa ancora non sappiamo...   Dom Ago 16, 2015 1:57 am

Quello che è fondamentale che pur nella massima salvaguardia degli interessi degli stabilizzandi, non si comprimano i diritti dei rimanenti in GAE.

In altre parole che siano sui potenziamenti lasciati liberi dagli stabilizzati o che siano sulle cattedre libere dai pensionamenti, si faccia un minimo di turn over, altrimenti la stabilizzazione di Renzi non sarebbe altro che un anticipo sui turnover futuri.
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Cosa ancora non sappiamo...   Dom Ago 16, 2015 7:41 am

enricastella ha scritto:
la tua interpretazione sull'organico dell'autonomia che esponi tra parentesi è la stessa che mi ha dato un famoso DS di Milano. Secondo me è come dici tu

non è che per capire cosa sia l'organico dell'autonomia ci sia bisogno di fare riferimento ai DS famosi. E' sufficiente leggere la legge.

Ps. Ci sono i presidi famosi e quelli non famosi?

Una volta si sarebbe detto "bravo, preparato, attento alle normativa" oggi si gioca sulla fama.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7540
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Cosa ancora non sappiamo...   Dom Ago 16, 2015 9:09 am

Lalla...ma pure tu...
Sarà un ds tronista!!! Ehehehe
Tornare in alto Andare in basso
 
Cosa ancora non sappiamo...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» cosa posso regalare ho bisogno di consigli
» cosa fare e non fare durante il pt?
» La vita non ti chiede mai di cosa hai voglia o no!
» Cosa desiderate?
» chi o cosa ha creato tutto

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: