Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Reduci e Deportandi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
psicopompo



Messaggi : 255
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Reduci e Deportandi   Dom Ago 16, 2015 1:41 am


Avete fatto caso che oggi anche plasticamente in molti giornali si trovano le notizie degli sbarchi, a fianco del mirabolante piano di stabilizzazione!
Salvati i naufraghi e salvati gli insegnanti, novelli profughi della italica cultura...
( Mi si perdoni l'accostamento irriverente, a quelle che sono delle vere tragedie)

Ora speriamo solamente che fatti gli annunci, fatti gli spot e apposte tutte le medaglie al petto, si pensi certo a ridurre al minimo il disagio dei "deportati" , ma nel rigoroso rispetto dei "reduci" delle GAE, chi non ha inoltrato la domanda ha " semplicemente" deciso di posticiapre il ruolo nel rispetto della legge e non di rifiutarlo come qualche illustre giornalista sembra insinuare...

Chi non ha fatto domanda, accetta di sostare nelle gradautorie per un certo tempo, ma non certo di marcirci dentro!!!

Quindi speriamo nella conferma di un turn-over decente e in un potenziamento che resti tale senza tentazioni di travasi su futuri pensionamenti ai danni degli iscritti alle GAE.
Tornare in alto Andare in basso
bart



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: Reduci e Deportandi   Dom Ago 16, 2015 4:13 am

Purtroppo già si parla di travasi da potenziamento ad organico di fatto fin da subito per agevolare i rientri. Per questo segnalo

Trovato su un gruppo FB copio e incollo:

APPELLO PER LA RIAPERTURA DELLA FASE ASSUNZIONALE EX legge 107/2015

PREMESSO che
1) la legge 107/2015 (commi 100 e 101) prevede precise indicazioni circa l’attribuzione della provincia di assunzione per le fasi b e c di cui al comma 98, sulla base di una unica graduatoria nazionale ed in subordine lo scorrimento dell’ordine di preferenza delle 100 province italiane,
2) che la stessa legge prevede per l’anno scolastico 2016/2017, una mobilità obbligatoria straordinaria su tutto il territorio nazionale per gli assunti ai sensi del comma 98 (lettere b e c) successiva alla mobilità prevista per i docenti assunti a tempo indeterminato entro l’anno scolastico 2014/15 (comma 108),
3) che, sulla base di tali criteri che non danno alcuna garanzia di poter ottenere l’assunzione nella propria provincia di iscrizione nelle graduatorie ad esaurimento, molti docenti hanno deciso di non aderire al piano assunzionale per timore di essere costretti a trasferirsi a centinaia di chilometri da casa
VISTO che
1) l’orientamento del Miur è ora quello di applicare un criterio diverso di attribuzione della provincia, prediligendo la prima preferenza espressa, in modo da evitare quanto più possibile gli spostamenti su base nazionale già dall’anno scolastico 2015/2016
2) il Miur in persona del Dott. Marco Campione, ha anticipato un’ulteriore fase di mobilità nazionale, consentendola in via straordinaria a tutti gli assunti a seguito del piano assunzionale, in deroga al vincolo triennale per le assegnazioni provvisorie, in modo tale che gli stessi abbiano concrete ed immediate possibilità di tornare nelle proprie province di residenza mediante assegnazione provvisorie
CONSIDERATO che tali criteri non erano stati esplicitati in maniera ufficiale prima della scadenza della presentazione della domanda prevista per il 14/8/2015 e che ora appaiono ben più favorevoli rispetto a quelli precedentemente previsti
Il sottoscritto CHIEDE LA RIAPERTURA STRAORDINARIA DELLA PROCEDURA DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA IN MODO DA POTER ADERIRE ALLA FASE ASSUNZIONALE ALLA LUCE DI QUANTO ESPLICITATO PRECEDENTEMENTE.


Chi è interessato copi e incolli l'appello sulle bacheche facebook di Davide Faraone, Simona Malpezzi, Marco Campione e Matteo Renzi
Da inviare anche ai sindacati della scuola:
cobas@cobas.it
organizzazione@flcgil.it
uilscuola@uilscuola.it
cisl.scuola@cisl.it
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7491
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Reduci e Deportandi   Dom Ago 16, 2015 9:14 am

Ti toccherà cambiar titolo: reduci, deportandi e ricorrenti...
Tornare in alto Andare in basso
 
Reduci e Deportandi
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: