Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Svelato l'algoritmo per le fasi B e C

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1 ... 8 ... 12, 13, 14, 15  Seguente
AutoreMessaggio
Fantaman



Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 30.08.12

MessaggioOggetto: Svelato l'algoritmo per le fasi B e C   Dom Ago 16, 2015 7:08 pm

Promemoria primo messaggio :

Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Ciccio.8



Messaggi : 2393
Data d'iscrizione : 24.02.15

MessaggioOggetto: Re: Svelato l'algoritmo per le fasi B e C   Mar Ago 18, 2015 12:38 pm

haranbanjo ha scritto:


guarda è più semplice: i posti nazionali sono 100? si prendono i primi 100 per punteggio a livello nazionale. Gli esclusi a quel punto saranno già determinati.



Ma quanto VI piace e VI convince sta cosa!
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Svelato l'algoritmo per le fasi B e C   Mar Ago 18, 2015 12:40 pm

Ciccio.8 ha scritto:
haranbanjo ha scritto:


guarda è più semplice: i posti nazionali sono 100? si prendono i primi 100 per punteggio a livello nazionale. Gli esclusi a quel punto saranno già determinati.



Ma quanto VI piace e VI convince sta cosa!

E un tipo di operazione che non trova assolutamente nessun riscontro nelle parole della legge, hai voglia a "stirare".
Tornare in alto Andare in basso
haranbanjo



Messaggi : 127
Data d'iscrizione : 28.07.15

MessaggioOggetto: Re: Svelato l'algoritmo per le fasi B e C   Mar Ago 18, 2015 12:42 pm

Bah..c'è poco da stirare..c'è una faq del ministero che lo dice...poi ognuno può aggrapparsi alle proprie convinzioni...
Tornare in alto Andare in basso
MWM



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioOggetto: Re: Svelato l'algoritmo per le fasi B e C   Mar Ago 18, 2015 1:20 pm

Più che altro c'è il c. 100 della l. 107/2015 che recita: "All'assunzione  si  provvede scorrendo l'elenco di tutte le iscrizioni  nelle  graduatorie,  dando priorita' ai soggetti di cui al comma 96, lettera a),  rispetto  agli iscritti nelle graduatorie ad esaurimento e, in subordine, in base al punteggio posseduto per ciascuna classe di concorso."

Per come lo leggo io, questo comma indica una procedura ben precisa per la composizione dell'elenco e la selezione dei destinatari ai posti disponibili ovvero i candidati all'assunzione:

Prendi tutte le iscrizioni in graduatoria (che sono in numero maggiore del numero degli iscritti perché ogni iscirtto può avere più iscirizioni ovvero ci possono essere più graduatorie in cui è iscritto) e le ordini per punteggio avendo cura di mettere le iscrizioni in GM in testa e le iscrizioni in GaE in coda.

L'elenco avrà dunque questa forma:
GM1
GM2
...
GMn (dove n è il numero totale delle iscrizioni in GM di coloro che hanno fatto domanda)
GaE1
GaE2
...
GaEm (dove m è il numero totale delle iscrizioni in GaE di coloro che hanno fatto domanda)

A questo punto, per selezionare i candidati ai posti disponibili è necessario conoscere i posti disponibili e la loro distribuzione per area disciplinare. Con questo dato è possibile individuare facilmente i candidati ai ruoli scorrendo l'elenco fino a coprire tutti i posti disponibili. Questa procedura garantisce che non verrà mai assunto qualcuno con un punteggio minore di un non assunto. I non assunti ritornarno in GaE se erano iscritti in GaE, mentre se erano solo in GM vengono depennati perché le GM decadono.

Una volta determinati i candidati ai ruoli si passa alla distribuzione dei posti. E qui abbiamo almeno tre ipotesi sulla procedura che verrà seguita per la loro allocazione.


Ultima modifica di MWM il Mar Ago 18, 2015 1:30 pm, modificato 3 volte
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Svelato l'algoritmo per le fasi B e C   Mar Ago 18, 2015 1:27 pm

haranbanjo ha scritto:
Bah..c'è poco da stirare..c'è una faq del ministero che lo dice...poi ognuno può aggrapparsi alle proprie convinzioni...

La faq vale zero in sede di contenzioso.
Tornare in alto Andare in basso
Ciccio.8



Messaggi : 2393
Data d'iscrizione : 24.02.15

MessaggioOggetto: Re: Svelato l'algoritmo per le fasi B e C   Mar Ago 18, 2015 1:44 pm

Infatti MWM, è questo il primo metodo possibile (e forse l'unico), il metodo su cui tutti concordavamo sino alle sparate dei tre fuffettieri.

Quello che dico è, semplicemente, che lo si scorre tutto, senza escludere nessuno a priori. Saranno gli stessi posti disponibili, in numero e non tanto per tipologia (dato che comunque CI SONO e possono essere modulati - un A019 può anche solo fare recuperi pomeridiani o sostegno, per dirne una) a determinare via via le coperture.

Altrimenti tutta la straordinarietà del Piano andrebbe a farsi friggere.
Sarebbe bastato un decretino di potenziamento fatto in quattro passaggi semplicissimi:
1. Decreto Legge snello - solo per assunzioni - con finanziamenti di massima stanziati e immissioni basate sui soli potenziamenti strettamente necessari.
2. Determinazione dei potenziamenti in piena autonomia da parte delle scuole.
3. Assegnazione dei potenziamenti coprendo subito i posti per ogni provincia secondo attuali GM e GaE.
4. Residuali ancora utili da piazzare su proposta di mobilità interprovinciale e interregionale alla quale rispondere con apposita accettazione/domanda online. Persino le possibili sedi provvisorie potevano essere inquadrate e comunicate al docente in questo modo.

Ma il Piano Straordinario NON nasce con questo programma. Si vuol fare credere all'opinione pubblica che sia stato pensato per rispondere solo alle esigenze della scuola, e si cerca di adattarlo il più possibile perché sia così in buona percentuale, ma la realtà a monte la conosciamo bene tutti.


Ultima modifica di Ciccio.8 il Mar Ago 18, 2015 2:16 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Albith



Messaggi : 10574
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Svelato l'algoritmo per le fasi B e C   Mar Ago 18, 2015 1:55 pm

Babbeus ha scritto:
haranbanjo ha scritto:
Bah..c'è poco da stirare..c'è una faq del ministero che lo dice...poi ognuno può aggrapparsi alle proprie convinzioni...

La faq vale zero in sede di contenzioso.

E' ciò che tento di dire da un pezzo...
Tornare in alto Andare in basso
MWM



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioOggetto: Re: Svelato l'algoritmo per le fasi B e C   Mar Ago 18, 2015 2:09 pm

Ciccio.8 ha scritto:
Infatti MWM, è questo il primo metodo possibile (e forse l'unico), il metodo su cui tutti concordavamo sino alle sparate dei tre fuffettieri.

Ma nulla di quanto hanno affermato i tre fuffettieri è in tensione con questa procedura di selezione dei candidati (i destinatari dei posti disponibili) all'interno degli aspiranti (coloro che hanno fatto domanda). Dopo questa selezione ogni candidato è associato ad un posto di una determinata tipologia (sostegno/materia, area disciplinare). Il problema sorge con la procedura di distribuzione dei posti tra i candidati, perché non è chiaro come funzionerà la priorità punteggio/preferenza provinciale.
Tornare in alto Andare in basso
haranbanjo



Messaggi : 127
Data d'iscrizione : 28.07.15

MessaggioOggetto: Re: Svelato l'algoritmo per le fasi B e C   Mar Ago 18, 2015 2:13 pm

Babbeus ha scritto:
haranbanjo ha scritto:
Bah..c'è poco da stirare..c'è una faq del ministero che lo dice...poi ognuno può aggrapparsi alle proprie convinzioni...

La faq vale zero in sede di contenzioso.
al contenzioso ci devi arrivare....il criterio per le assegnazioni lo utilizzi dal prossimo mese...per ora quella faq è l'unica interpretazione sulle assegnazioni
Tornare in alto Andare in basso
MWM



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioOggetto: Re: Svelato l'algoritmo per le fasi B e C   Mar Ago 18, 2015 2:15 pm

Però ora vedo che c'è invece qualche tensione tra questa mia ipotesi ed il testo di legge, perché in quest'ultimo si afferma che, nell'assegnazione dei posti, la preferenza provinciale ha precedenza sulla tipologia di posto (mentre in questa mia ipoetsi la tipologia di posto precederebbe la preferenza provinciale).
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Svelato l'algoritmo per le fasi B e C   Mar Ago 18, 2015 2:17 pm

haranbanjo ha scritto:
Babbeus ha scritto:
haranbanjo ha scritto:
Bah..c'è poco da stirare..c'è una faq del ministero che lo dice...poi ognuno può aggrapparsi alle proprie convinzioni...

La faq vale zero in sede di contenzioso.
al contenzioso ci devi arrivare....il criterio per le assegnazioni lo utilizzi dal prossimo mese...per ora quella faq è l'unica interpretazione sulle assegnazioni

Qual è il problema nell'arrivare al contenzioso?
Il punto non è quello che farà o non farà il ministero, il punto è quello che PUO' o NON PUO' fare sulla base della legge che ha scritto.


Ultima modifica di Babbeus il Mar Ago 18, 2015 4:59 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Albith



Messaggi : 10574
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Svelato l'algoritmo per le fasi B e C   Mar Ago 18, 2015 2:18 pm

Sul rapporto posto normale/posto sostegno io avevo inteso così: se Tizio predilige il sostegno si opera in questo modo:

Preferenze, prima ipotesi di situazione posti

1) Roma: normale (0), sostegno (0)
2) Napoli: normale (0), sostegno (0)
3) Torino: normale (1), sostegno (1)

prende Torino sostegno

Seconda ipotesi di situazione posti

1) Roma: normale (0), sostegno (0)
2) Napoli: normale (1), sostegno (0)
3) Torino: normale (1), sostegno (1)

prende Napoli posto normale
Tornare in alto Andare in basso
Ciccio.8



Messaggi : 2393
Data d'iscrizione : 24.02.15

MessaggioOggetto: Re: Svelato l'algoritmo per le fasi B e C   Mar Ago 18, 2015 2:21 pm

Ahahahahah...
secondo me ci leggono attentamente quelli del Miur e segnano tutto, come faceva QUELO.

La seconda che hanno detto: "c'è tensione fra le ipotesi, non si può fare..."
Oppure, mi piace si: "la tipologia di posto deve sempre precedere la preferenza..."

E poi ce le ritroviamo nelle faq, ma scritte a caxxo! ^_^
Tornare in alto Andare in basso
haranbanjo



Messaggi : 127
Data d'iscrizione : 28.07.15

MessaggioOggetto: Re: Svelato l'algoritmo per le fasi B e C   Mar Ago 18, 2015 2:24 pm

Ciccio.8 ha scritto:
Infatti MWM, è questo il primo metodo possibile (e forse l'unico), il metodo su cui tutti concordavamo sino alle sparate dei tre fuffettieri.

Quello che dico è, semplicemente, che lo si scorre tutto, senza escludere nessuno a priori. Saranno gli stessi posti disponibili, in numero e non tanto per tipologia (dato che comunque CI SONO e possono essere modulati - un A019 può anche solo fare recuperi pomeridiani o sostegno, per dirne una) a determinare via via le coperture.

Altrimenti tutto la straordinarietà del Piano andrebbe a farsi friggere.
Sarebbe bastato un decretino di potenziamento fatto in quattro passaggi semplicissimi:
1. Decreto Legge snello - solo per assunzioni - con finanziamenti di massima stanziati e immissioni basate sui soli potenziamenti strettamente necessari.
2. Detreminazione dei potenziamenti in piena autonomia da parte delle scuole.
3. Assegnazione dei potenziamenti coprendo subito i posti per ogni provincia secondo attuali GM e GaE.
4. Residuali ancora utili da piazzare su proposta di mobilità interprovinciale e interregionale alla quale rispondere con apposita accettazione/domanda online. Persino le possibili sedi provvisorie potevano essere inquadrate e comunicate al docente in questo modo.

Ma il Piano Straordinario NON nasce con questo programma. Si vuol fare credere all'opinione pubblica che sia stato pensato per rispondere solo alle esigenze della scuola, e si cerca di adattarlo il più possibile perché sia così in buona percentuale, ma la realtà a monte la conosciamo bene tutti.
guardate che poi è vero che il governo abbia ideato questa legge strampalata magari anche solo per rispondere a ciò che chiedeva l'europa e non per volontà di migliorare la scuola, ma qui siete al limite della sindrome da persecuzione...come se godessero nell'infliggere dolore ai poveri insegnanti precari...

in politica non funzione così:
ho i soldi per 72000 posti preventivati in legge di stabilità - ho ricevuto 71000 domande...cerco di accontentarne il maggior numero possibile se non tutti e, se posso, cerco di allontanarli il meno possibile da casa loro - fatta eccezione delle necessità che ho nel coprire i vuoti strutturali in organico...

Ora...la cosa che gli interessa di più è che quei 71000 e le loro famiglie li votino alle elezioni..non che li mandino a caxare.... poi ognuno è libero di pensarla come crede.... ma, da sempre, il consenso si cerca anche così. Viceversa direi che stiano cercando un suicidio politico...
Tornare in alto Andare in basso
Ciccio.8



Messaggi : 2393
Data d'iscrizione : 24.02.15

MessaggioOggetto: Re: Svelato l'algoritmo per le fasi B e C   Mar Ago 18, 2015 2:34 pm

Albith ha scritto:
Sul rapporto posto normale/posto sostegno io avevo inteso così: se Tizio predilige il sostegno si opera in questo modo:

Preferenze, prima ipotesi di situazione posti

1) Roma: normale (0), sostegno (0)
2) Napoli: normale (0), sostegno (0)
3) Torino: normale (1), sostegno (1)

prende Torino sostegno

Seconda ipotesi di situazione posti

1) Roma: normale (0), sostegno (0)
2) Napoli: normale (1), sostegno (0)
3) Torino: normale (1), sostegno (1)

prende Napoli posto normale

Si, se prevale la preferenza provinciale è così anche per me.
Il subordine tra materia e sostegno si valuta in base alla preferenza del concorrente, ma solo dopo aver considerato le diponibilità di posti nelle province espresse prese in ordine. Se c'è solo materia si assegna quella, a meno che non salti fuori una faq per consentire la scelta su sostegno (quando è espresso come priorità) su provincia meno gradita a scapito della provincia più gradita su materia. E viceversa per la materia. Ma in domanda questo trattamento non è previsto (bastava una casella da spuntare SI/NO), e diventa troppo complicato chiederlo a posteriori.

Viceversa si può agevolare, in automatico, la preferenza provinciale sempre, anche rispetto alle cdc ed ai rispettivi punteggi posseduti. Cioé se ho tre cdc su cui essere trattato, X con 120 punti, Y con 90 punti, Z con 65 punti, il sistema prima di collocarmi forzatamente solo sulla prima provincia utile della cdc X (che corrisponde magari alla mia ventesima) fa una verifica su Y e Z. Se Y, pur con meno punti, mi consente comunque una assegnazione nella 12 provincia espressa, mi viene proposta quella.
Tornare in alto Andare in basso
MWM



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioOggetto: Re: Svelato l'algoritmo per le fasi B e C   Mar Ago 18, 2015 2:34 pm

haranbanjo ha scritto:
guardate che poi è vero che il governo abbia ideato questa legge strampalata magari anche solo per rispondere a ciò che chiedeva l'europa e non per volontà di migliorare la scuola, ma qui siete al limite della sindrome da persecuzione...come se godessero nell'infliggere dolore ai poveri insegnanti precari...

in politica non funzione così:
ho i soldi per 72000 posti preventivati in legge di stabilità - ho ricevuto 71000 domande...cerco di accontentarne il maggior numero possibile se non tutti e, se posso, cerco di allontanarli il meno possibile da casa loro - fatta eccezione delle necessità che ho nel coprire i vuoti strutturali in organico...

Ora...la cosa che gli interessa di più è che quei 71000 e le loro famiglie li votino alle elezioni..non che li mandino a caxare.... poi ognuno è libero di pensarla come crede.... ma, da sempre, il consenso si cerca anche così. Viceversa direi che stiano cercando un suicidio politico...

In effetti questo sarebbe puro buon senso. Poi ci sarebbe anche lo stato di diritto... ma se tutti (o la maggior parte) alla fine son contenti si può farne tranquillamente a meno, no?
Tornare in alto Andare in basso
MWM



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioOggetto: Re: Svelato l'algoritmo per le fasi B e C   Mar Ago 18, 2015 2:37 pm

Ciccio.8 ha scritto:
Albith ha scritto:
Sul rapporto posto normale/posto sostegno io avevo inteso così: se Tizio predilige il sostegno si opera in questo modo:

Preferenze, prima ipotesi di situazione posti

1) Roma: normale (0), sostegno (0)
2) Napoli: normale (0), sostegno (0)
3) Torino: normale (1), sostegno (1)

prende Torino sostegno

Seconda ipotesi di situazione posti

1) Roma: normale (0), sostegno (0)
2) Napoli: normale (1), sostegno (0)
3) Torino: normale (1), sostegno (1)

prende Napoli posto normale

Si, se prevale la preferenza provinciale è così anche per me.
Il subordine tra materia e sostegno si valuta in base alla preferenza del concorrente, ma solo dopo aver considerato le diponibilità di posti nelle province espresse prese in ordine. Se c'è solo materia si assegna quella, a meno che non salti fuori una faq per consentire la scelta su sostegno (quando è espresso come priorità) su provincia meno gradita a scapito della provincia più gradita su materia. E viceversa per la materia. Ma in domanda questo trattamento non è previsto (bastava una casella da spuntare SI/NO), e diventa troppo complicato chiederlo a posteriori.

Viceversa si può agevolare, in automatico, la preferenza provinciale sempre, anche rispetto alle cdc ed ai rispettivi punteggi posseduti. Cioé se ho tre cdc su cui essere trattato, X con 120 punti, Y con 90 punti, Z con 65 punti, il sistema prima di collocarmi forzatamente solo sulla prima provincia utile della cdc X (che corrisponde magari alla mia ventesima) fa una verifica su Y e Z. Se Y, pur con meno punti, mi consente comunque una assegnazione nella 12 provincia espressa, mi viene proposta quella.

Ha senso. Però, come accennavo prima, questo fa saltare la procedura che avevo indicato per la selezione dei candidati ai posti e dunque per la garanzia che non venga assunto qualcuno con minor punteggio a scapito di qualcuno che ha un punteggio maggiore. (Se tutti verranno assunti il problema non si pone e quella fase si può tranquillamente saltare).
Tornare in alto Andare in basso
dami



Messaggi : 1159
Data d'iscrizione : 28.08.11

MessaggioOggetto: Re: Svelato l'algoritmo per le fasi B e C   Mar Ago 18, 2015 4:55 pm

Dal momento che tutti concordano che ciò che è scritto sul testo di legge è abbastanza nebuloso e generico, mi sembra evidente che il MIUR abbia un certo spazio di manovra nell'interpretazione da dare alle parole della legge 107.
La cosa più logica da fare è quella di assumere il numero maggiore di persone possibile con alti punteggi (per non incorrere in procedure d'infrazione dovute alla famosa sentenza europea dell'assunzione obbligata dopo i tre anni di lavoro su posto vacante e disponibile).
Io quindi propendo per l'ipotesi che il famoso "elenco" sia costituito da un'unica graduatoria nazionale (che comprende tutte le classi di concorso) stilata per punteggio.
La cosa più semplice da fare per risolvere il problema dei "veri" precari storici sarebbe quella di scorrere quest'elenco proprio per punteggio, cercando di piazzare le persone in base al proprio maggior punteggio assoluto nelle classi di concorso in cui sono iscritte (dando priorità a quella in cui è riversato appunto maggior punteggio): metodo che chiamerei del punteggio "puro". In casi estremi potrebbe succedere che sia assunta una persona con punteggi non troppo alti in una certa classe di concorso (che vada a precedere altre con più punti), ma che abbia un punteggio alto in un'altra sua classe di concorso (grazie all'effetto di priorità dato dal primo punteggio più alto, per quanto esso non sia bastato però a darle diritto di collocazione nella precedente graduatoria considerata).
L'alternativa potrebbe essere quella di stilare questa "graduatoria di punteggio" nazionale, confrontarla con quelle delle aree disciplinari (in cui sono ricomprese insieme le classi di concorso similari), scremarla delle persone che non hanno possibilità di rientrare, per via del loro scarso punteggio, in nessuno dei posti di potenziamento previsti per area, trovando il numero netto degli immissibili in ruolo per area (e quindi il numero netto degli immissibili in ruolo a livello generale), e da lì procedere con le assegnazioni, dando priorità via via alla prima provincia scelta dal singolo, poi alla seconda, alla terza e così via, a seconda delle disponibilità di potenziamento comunicate a livello provinciale. In questo caso si avrebbe un punteggio minimo di riferimento a livello di area, che segnerebbe il confine tra assumibilità e non assumibilità nella prima provincia e che eliminerebbe definitivamente dall'assunzione chi ha punteggi troppo bassi per potervi accedere... Il resto delle assunzioni avverrebbe scorrendo via via le altre preferenze provinciali.
Con quest'ultimo sistema sarebbero assunte le persone con più alto punteggio, ma anche favorite le persone che hanno scelto o comunque indicato le province che danno più possibilità di lavoro. Scorrendo le altre province indicate, nel giusto ordine, ognuno avrebbe possibilità di accedere alla prima provincia accessibile a partire dal proprio punteggio...
Tornare in alto Andare in basso
MWM



Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 30.07.15

MessaggioOggetto: Re: Svelato l'algoritmo per le fasi B e C   Mar Ago 18, 2015 5:17 pm

dami ha scritto:
Dal momento che tutti concordano che ciò che è scritto sul testo di legge è abbastanza nebuloso e generico, mi sembra evidente che il MIUR abbia un certo spazio di manovra nell'interpretazione da dare alle parole della legge 107.
La cosa più logica da fare è quella di assumere il numero maggiore di persone possibile con alti punteggi (per non incorrere in procedure d'infrazione dovute alla famosa sentenza europea dell'assunzione obbligata dopo i tre anni di lavoro su posto vacante e disponibile).
Io quindi propendo per l'ipotesi che il famoso "elenco" sia costituito da un'unica graduatoria nazionale (che comprende tutte le classi di concorso) stilata per punteggio.
La cosa più semplice da fare per risolvere il problema dei "veri" precari storici sarebbe quella di scorrere quest'elenco proprio per punteggio, cercando di piazzare le persone in base al proprio maggior punteggio assoluto nelle classi di concorso in cui sono iscritte (dando priorità a quella in cui è riversato appunto maggior punteggio): metodo che chiamerei del punteggio "puro". In casi estremi potrebbe succedere che sia assunta una persona con punteggi non troppo alti in una certa classe di concorso (che vada a precedere altre con più punti), ma che abbia un punteggio alto in un'altra sua classe di concorso (grazie all'effetto di priorità dato dal primo punteggio più alto, per quanto esso non sia bastato però a darle diritto di collocazione nella precedente graduatoria considerata).
L'alternativa potrebbe essere quella di stilare questa "graduatoria di punteggio" nazionale, confrontarla con quelle delle aree disciplinari (in cui sono ricomprese insieme le classi di concorso similari), scremarla delle persone che non hanno possibilità di rientrare, per via del loro scarso punteggio, in nessuno dei posti di potenziamento previsti per area, trovando il numero netto degli immissibili in ruolo per area (e quindi il numero netto degli immissibili in ruolo a livello generale), e da lì procedere con le assegnazioni, dando priorità via via alla prima provincia scelta dal singolo, poi alla seconda, alla terza e così via, a seconda delle disponibilità di potenziamento comunicate a livello provinciale. In questo caso si avrebbe un punteggio minimo di riferimento a livello di area, che segnerebbe il confine tra assumibilità e non assumibilità nella prima provincia e che eliminerebbe definitivamente dall'assunzione chi ha punteggi troppo bassi per potervi accedere... Il resto delle assunzioni avverrebbe scorrendo via via le altre preferenze provinciali.
Con quest'ultimo sistema sarebbero assunte le persone con più alto punteggio, ma anche favorite le persone che hanno scelto o comunque indicato le province che danno più possibilità di lavoro. Scorrendo le altre province indicate, nel giusto ordine, ognuno avrebbe possibilità di accedere alla prima provincia accessibile a partire dal proprio punteggio...

Il primo sistema che descrivi ha il problema che tu stess* riconosci. Il secondo sistema che descrivi è proprio quello che ho delineato poco fa. Ho indicato anche i punti di tensione che ha rispetto al testo di legge.
Tornare in alto Andare in basso
matira



Messaggi : 1576
Data d'iscrizione : 29.11.12

MessaggioOggetto: Re: Svelato l'algoritmo per le fasi B e C   Mar Ago 18, 2015 5:41 pm

Me lo spiegate come si farebbe con una bambina di 8 anni per piacere? Io, tra i primi esclusi della fase A in GM con preferenza (ovviamente) per la mia provincia di residenza, verrò trattata come? Non mi è chiaro se l'algoritmo misterioso sia uguale per fase B e C o se le due fasi siano distinte. Nella seconda ipotesi, io, avendo punteggio alto, potrei entrare nella provincia indicata come centesima, mentre un concorrente con meno punti potrebbe prendersi la mia provincia dopo, in seconda battuta, pur avendo meno punti? Scusate, ma non ci si capisce più niente!
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25595
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Svelato l'algoritmo per le fasi B e C   Mar Ago 18, 2015 5:44 pm

matira ha scritto:
Me lo spiegate come si farebbe con una bambina di 8 anni per piacere? Io, tra i primi esclusi della fase A in GM con preferenza (ovviamente) per la mia provincia di residenza, verrò trattata come? Non mi è chiaro se l'algoritmo misterioso sia uguale per fase B e C o se le due fasi siano distinte. Nella seconda ipotesi, io, avendo punteggio alto, potrei entrare nella provincia indicata come centesima, mentre un concorrente con meno punti potrebbe prendersi la mia provincia dopo, in seconda battuta, pur avendo meno punti? Scusate, ma non ci si capisce più niente!


Se vai in fase B avrai sicuramente una provincia diversa.
Non importa se hai punteggio più alto, le due fasi sono divise. Se tu hai un punteggio sufficiente per la fase B sarai assunta in quella fase.
Tornare in alto Andare in basso
matira



Messaggi : 1576
Data d'iscrizione : 29.11.12

MessaggioOggetto: Re: Svelato l'algoritmo per le fasi B e C   Mar Ago 18, 2015 5:49 pm

gugu ha scritto:
matira ha scritto:
Me lo spiegate come si farebbe con una bambina di 8 anni per piacere? Io, tra i primi esclusi della fase A in GM con preferenza (ovviamente) per la mia provincia di residenza, verrò trattata come? Non mi è chiaro se l'algoritmo misterioso sia uguale per fase B e C o se le due fasi siano distinte. Nella seconda ipotesi, io, avendo punteggio alto, potrei entrare nella provincia indicata come centesima, mentre un concorrente con meno punti potrebbe prendersi la mia provincia dopo, in seconda battuta, pur avendo meno punti? Scusate, ma non ci si capisce più niente!


Se vai in fase B avrai sicuramente una provincia diversa.
Non importa se hai punteggio più alto, le due fasi sono divise. Se tu hai un punteggio sufficiente per la fase B sarai assunta in quella fase.

Che assurdità
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25595
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Svelato l'algoritmo per le fasi B e C   Mar Ago 18, 2015 5:52 pm

matira ha scritto:
gugu ha scritto:
matira ha scritto:
Me lo spiegate come si farebbe con una bambina di 8 anni per piacere? Io, tra i primi esclusi della fase A in GM con preferenza (ovviamente) per la mia provincia di residenza, verrò trattata come? Non mi è chiaro se l'algoritmo misterioso sia uguale per fase B e C o se le due fasi siano distinte. Nella seconda ipotesi, io, avendo punteggio alto, potrei entrare nella provincia indicata come centesima, mentre un concorrente con meno punti potrebbe prendersi la mia provincia dopo, in seconda battuta, pur avendo meno punti? Scusate, ma non ci si capisce più niente!


Se vai in fase B avrai sicuramente una provincia diversa.
Non importa se hai punteggio più alto, le due fasi sono divise. Se tu hai un punteggio sufficiente per la fase B sarai assunta in quella fase.

Che assurdità

Scusami ma è stato spiegato un milione di volte.
Tra l'altro per gli assunti da GM non sarebbe nemmeno prevista la mobilità nel 2016, quindi rimarresti ancora a quella provincia se non cambiano la Legge.
Tornare in alto Andare in basso
matira



Messaggi : 1576
Data d'iscrizione : 29.11.12

MessaggioOggetto: Re: Svelato l'algoritmo per le fasi B e C   Mar Ago 18, 2015 5:58 pm

gugu ha scritto:
matira ha scritto:
gugu ha scritto:
matira ha scritto:
Me lo spiegate come si farebbe con una bambina di 8 anni per piacere? Io, tra i primi esclusi della fase A in GM con preferenza (ovviamente) per la mia provincia di residenza, verrò trattata come? Non mi è chiaro se l'algoritmo misterioso sia uguale per fase B e C o se le due fasi siano distinte. Nella seconda ipotesi, io, avendo punteggio alto, potrei entrare nella provincia indicata come centesima, mentre un concorrente con meno punti potrebbe prendersi la mia provincia dopo, in seconda battuta, pur avendo meno punti? Scusate, ma non ci si capisce più niente!


Se vai in fase B avrai sicuramente una provincia diversa.
Non importa se hai punteggio più alto, le due fasi sono divise. Se tu hai un punteggio sufficiente per la fase B sarai assunta in quella fase.

Che assurdità

Scusami ma è stato spiegato un milione di volte.
Tra l'altro per gli assunti da GM non sarebbe nemmeno prevista la mobilità nel 2016, quindi rimarresti ancora a quella provincia se non cambiano la Legge.

Appunto... che assurdità! I miei colleghi con meno punteggio entrano in fase C nella loro provincia e io con maggiore punteggio entro altrove. Tutto corretto...
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Svelato l'algoritmo per le fasi B e C   Mar Ago 18, 2015 6:00 pm

matira ha scritto:
gugu ha scritto:
matira ha scritto:
gugu ha scritto:
matira ha scritto:
Me lo spiegate come si farebbe con una bambina di 8 anni per piacere? Io, tra i primi esclusi della fase A in GM con preferenza (ovviamente) per la mia provincia di residenza, verrò trattata come? Non mi è chiaro se l'algoritmo misterioso sia uguale per fase B e C o se le due fasi siano distinte. Nella seconda ipotesi, io, avendo punteggio alto, potrei entrare nella provincia indicata come centesima, mentre un concorrente con meno punti potrebbe prendersi la mia provincia dopo, in seconda battuta, pur avendo meno punti? Scusate, ma non ci si capisce più niente!


Se vai in fase B avrai sicuramente una provincia diversa.
Non importa se hai punteggio più alto, le due fasi sono divise. Se tu hai un punteggio sufficiente per la fase B sarai assunta in quella fase.

Che assurdità

Scusami ma è stato spiegato un milione di volte.
Tra l'altro per gli assunti da GM non sarebbe nemmeno prevista la mobilità nel 2016, quindi rimarresti ancora a quella provincia se non cambiano la Legge.

Appunto... che assurdità! I miei colleghi con meno punteggio entrano in fase C nella loro provincia e io con maggiore punteggio entro altrove. Tutto corretto...

Quelli del PD dicono che non è assurdo perchè succede anche nelle convocazioni che ti prendi una sede e poi ne spunta fuori un'altra che ti piace di più ma la danno a quello dopo.
Tornare in alto Andare in basso
 
Svelato l'algoritmo per le fasi B e C
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 13 di 15Andare alla pagina : Precedente  1 ... 8 ... 12, 13, 14, 15  Seguente
 Argomenti simili
-
» applicazione glitter!!!! HELP!!!!!!!!!!!!
» I metodi "naturali": l'osservazione del muco cervicale o metodo Billings
» ciclo sempre in ritardo
» Quale pennello è meglio usare per le diverse fasi?
» endometrio nelle varie fasi del ciclo

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: