Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» seconda rata CFU
Oggi alle 12:41 am Da ororosa230

» Ferie nel mese di luglio
Oggi alle 12:14 am Da Angela66

» Floris, che Dio lo benedica.
Ieri alle 11:55 pm Da sempreconfusa1

» Dubbi requisiti insegnamento inglese
Ieri alle 11:50 pm Da alessio93

» Utilizzazione
Ieri alle 11:49 pm Da giustell

» Sostituto imposta 730
Ieri alle 11:34 pm Da Regolo.

» Valutare le simulazioni di terza prova: si può?
Ieri alle 11:33 pm Da enricastella

» La meglio scuola secondo l'asse Lega-M5S
Ieri alle 11:23 pm Da franco71

» Credenziali noipa, a chi chiederle?
Ieri alle 10:59 pm Da rose1991

Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Organico di potenziamento (fase C): alcuni consigli..

Andare in basso 
AutoreMessaggio
jenny63



Messaggi : 156
Data d'iscrizione : 21.01.14

MessaggioTitolo: Organico di potenziamento (fase C): alcuni consigli..   Mar Ago 18, 2015 12:53 pm

Sto seguendo con interesse ciò che riguarda l'organico di potenziamento e rifletto sulle possibili ricadute positive per la mia scuola. Insegno in un Istituto Tecnologico, da alcuni lavoriamo su progetti europei relativi all'insegnamento della lingua inglese. In particolare quest'anno ci siamo concentrati sul CLIL e alcuni docenti della nostra scuola, questa estate, hanno potuto partecipare ad un interessante aggiornamento in Inghilterra. Tutto questo sempre attraverso finanziamenti europei (Erasmus plus).
Chi è esperto nella didattica delle lingue sa bene che è fondamentale lavorare con piccoli gruppi di alunni; ed alla luce di questo vorrei proporre alla Preside di "attingere" da questo organico di potenziamento per richiedere un docente di inglese che possa collaborare per potenziare il Clil.
Secondo voi tutto questo è fattibile?
Grazie a chi risponderà.
Tornare in alto Andare in basso
Albith

avatar

Messaggi : 10621
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioTitolo: Re: Organico di potenziamento (fase C): alcuni consigli..   Mar Ago 18, 2015 1:59 pm

Nella mia scuola, che è una media, abbiamo appunto deliberato sulle aree richieste e una era argomentata proprio in direzione del CLIL. Potendo però solo deliberare sull'area, potrebbe arrivare un docente di inglese come uno di tedesco o anche di russo. Non è possibile infatti indicare la cdc specifica che si vorrebbe.

Tuttavia mi sento in dovere di spegnere gli entusiasmi: l'organico funzionale servirà in primis a coprire supplenze fino a 10 giorni. Ho purtroppo il sentore che i docenti su organico di diritto tenderanno allegramente, non tutti sia chiaro, a fare un bel po' di "assenteismo spot" (tanto c'è il collega che mi sostituisce, anzi glielo dico prima così lo avverto di cosa fare in classe al posto mio).

Quindi prima che costui/costei possa dedicarsi al CLIL, al laboratorio di fisica, all'orientamento e qualsiasi altra cosa, dovrà far fronte alle assenze. In una scuola anche solo con 4 o 5 colleghi sciagurati, significa di fatto nullificare il potenziamento.
Tornare in alto Andare in basso
 
Organico di potenziamento (fase C): alcuni consigli..
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: