Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 la tecnica della scuola: organico di potenziamento destinato a scomparire.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
AutoreMessaggio
sparviero.



Messaggi : 983
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioOggetto: la tecnica della scuola: organico di potenziamento destinato a scomparire.   Mar Ago 18, 2015 5:11 pm

Promemoria primo messaggio :

interessante articolo pubblicato sulla home della tecnica della scuola dove si spiega perchè secondo l'autore dell'articolo nel giro di qualche anno l'organico di potenziamento sia destinato a scomparire.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
maritodidocente



Messaggi : 211
Data d'iscrizione : 30.06.15

MessaggioOggetto: Re: la tecnica della scuola: organico di potenziamento destinato a scomparire.   Gio Ago 20, 2015 12:32 pm

Già... concorso fatto nel 2012 con altre prospettive di vita.
Ora siamo bloccati qui
Tornare in alto Andare in basso
Marios80



Messaggi : 175
Data d'iscrizione : 05.01.14

MessaggioOggetto: Re: la tecnica della scuola: organico di potenziamento destinato a scomparire.   Sab Ago 22, 2015 8:19 pm

Molti delle GE che magari non hanno fatto domanda sul piano assunzioni (ad es. classi delle superiori come A060, A017, A019 ecc. cosa ne sarà???), ad essi permarrà comunque la regola 50% di assunzioni e 50% da noi concorsi????
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25644
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: la tecnica della scuola: organico di potenziamento destinato a scomparire.   Sab Ago 22, 2015 8:21 pm

Per tutte le GE rimaste si andrà al 50 e 50.
Tornare in alto Andare in basso
Trampola



Messaggi : 831
Data d'iscrizione : 09.10.12

MessaggioOggetto: Re: la tecnica della scuola: organico di potenziamento destinato a scomparire.   Ven Set 04, 2015 12:44 pm

Leggo notizie preoccupanti sull'organico del potenziamento. Sembrerebbe che i dirigenti e docenti di ruolo che collaborano con loro stiano facendo le richieste senza seguire le indicazioni della 107 ma basandosi sulle necessità in base alle singole cdc (e in base a giochetti strani che ben conosciamo). In questo modo richiederebbero solo cdc come italiano/matematica per fare fuori le altre cdc. Ne sapete qualcosa?
Tornare in alto Andare in basso
knot2



Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 26.05.15

MessaggioOggetto: Re: la tecnica della scuola: organico di potenziamento destinato a scomparire.   Ven Set 04, 2015 12:51 pm

non gli arrivera nulla.....
Poi.comunque decide il.Ds.....sara lui l unico responsabile.
Se ci saranno.problemi.....faranno.solo.10000 assunzioni.
Tornare in alto Andare in basso
mainikka73



Messaggi : 148
Data d'iscrizione : 06.06.14

MessaggioOggetto: Re: la tecnica della scuola: organico di potenziamento destinato a scomparire.   Ven Set 04, 2015 12:56 pm

Trampola ha scritto:
Leggo notizie preoccupanti sull'organico del potenziamento. Sembrerebbe che i dirigenti e docenti di ruolo che collaborano con loro stiano facendo le richieste senza seguire le indicazioni della 107 ma basandosi sulle necessità in base alle singole cdc (e in base a giochetti strani che ben conosciamo). In questo modo richiederebbero solo cdc come italiano/matematica per fare fuori le altre cdc. Ne sapete qualcosa?
ha

purtroppo sì........ anch'io ho saputo da colleghe fidate che piu' di un dirigente( in due scuole che conosco) hanno fatto capire di voler tentare quella strada..... in base alla necessità della scuola su cdc mirate.......
quindi auguri x chi insegna arte, musica, tecnica e via dicendo.....
Tornare in alto Andare in basso
Trampola



Messaggi : 831
Data d'iscrizione : 09.10.12

MessaggioOggetto: Re: la tecnica della scuola: organico di potenziamento destinato a scomparire.   Ven Set 04, 2015 1:00 pm

Cosa possiamo fare? La 107 invece prevede il potenziamento proprio su arte, musica...

mainikka75 ha scritto:
Trampola ha scritto:
Leggo notizie preoccupanti sull'organico del potenziamento. Sembrerebbe che i dirigenti e docenti di ruolo che collaborano con loro stiano facendo le richieste senza seguire le indicazioni della 107 ma basandosi sulle necessità in base alle singole cdc (e in base a giochetti strani che ben conosciamo). In questo modo richiederebbero solo cdc come italiano/matematica per fare fuori le altre cdc. Ne sapete qualcosa?
ha

purtroppo sì........ anch'io ho saputo da colleghe fidate che piu' di un  dirigente( in due scuole che conosco) hanno fatto capire di voler tentare quella strada..... in base alla necessità della scuola su cdc mirate.......
quindi auguri x chi insegna arte, musica, tecnica e via dicendo.....
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: la tecnica della scuola: organico di potenziamento destinato a scomparire.   Ven Set 04, 2015 1:38 pm

La legge 107 è scritta e approvata da gente che a scuola ci mette piede solo per farsi fotografare o filmare.
La scuola è gestita nella realtà quotidiana da chi si deve preoccupare di mantenerla in piedi e farla sopravvivere, perché in caso di sottodimensionamento è il primo a doversi cercare un nuovo lido. Perché a molti sfugge che con la contrazione scolastica non saltano solo le cattedre in organico di diritto, saltano anche le presidenze.
Se ad un DS serve un insegnante di musica perché funzionale alla scuola che dirige farà di tutto per far arrivare l'insegnante di musica. Se al DS serve un insegnante di matematica per fare sportello didattico senza dover sborsare soldi dal budget a sua disposizione per pagare un incarico esterno, farà di tutto per far arrivare l'insegnante di matematica.
Che possa riuscire o meno nel suo intento poco importa, ma se entro in un bar per prendere un caffé e mi propongono in alternativa un tè freddo al limone perché hanno già spento la macchina, esco e vado a cercarmi un altro bar.
Le scuole italiane sono piene di dirigenti scolastici che eludono o interpretano le norme a loro uso e consumo, per quale motivo dovrebbero fare eccezione per la 107? Cercheranno nei limiti del possibile di sfruttare tutti gli escamotage per raggiungere il loro obiettivo.
Tornare in alto Andare in basso
Trampola



Messaggi : 831
Data d'iscrizione : 09.10.12

MessaggioOggetto: Re: la tecnica della scuola: organico di potenziamento destinato a scomparire.   Ven Set 04, 2015 1:41 pm

Allora tanto valeva non prevedere l'organico del potenziamento.

Giancarlo Dessì ha scritto:
La legge 107 è scritta e approvata da gente che a scuola ci mette piede solo per farsi fotografare o filmare.
La scuola è gestita nella realtà quotidiana da chi si deve preoccupare di mantenerla in piedi e farla sopravvivere, perché in caso di sottodimensionamento è il primo a doversi cercare un nuovo lido. Perché a molti sfugge che con la contrazione scolastica non saltano solo le cattedre in organico di diritto, saltano anche le presidenze.
Se ad un DS serve un insegnante di musica perché funzionale alla scuola che dirige farà di tutto per far arrivare l'insegnante di musica. Se al DS serve un insegnante di matematica per fare sportello didattico senza dover sborsare soldi dal budget a sua disposizione per pagare un incarico esterno, farà di tutto per far arrivare l'insegnante di matematica.
Che possa riuscire o meno nel suo intento poco importa, ma se entro in un bar per prendere un caffé e mi propongono in alternativa un tè freddo al limone perché hanno già spento la macchina, esco e vado a cercarmi un altro bar.
Le scuole italiane sono piene di dirigenti scolastici che eludono o interpretano le norme a loro uso e consumo, per quale motivo dovrebbero fare eccezione per la 107? Cercheranno nei limiti del possibile di sfruttare tutti gli escamotage per raggiungere il loro obiettivo.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15853
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: la tecnica della scuola: organico di potenziamento destinato a scomparire.   Ven Set 04, 2015 2:25 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:

Le scuole italiane sono piene di dirigenti scolastici che eludono o interpretano le norme a loro uso e consumo, per quale motivo dovrebbero fare eccezione per la 107? Cercheranno nei limiti del possibile di sfruttare tutti gli escamotage per raggiungere il loro obiettivo.
Tempo fa ho sentito una frase ad effetto molto bella e penso anche corretta:

"l'autonomia scolastica e l'autonomia del DS consistono nel potere del DS di decidere tra due norme inconciliabili, quale delle due trasgredire".
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4283
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: la tecnica della scuola: organico di potenziamento destinato a scomparire.   Ven Set 04, 2015 7:26 pm

ma secondo la legge l'autonomia del DS non sta nel potere di scelta ? quindi e' ovvio che il ds possa scegliere secondo le necessita' della scuola.............. o delle sue personali (da qui le varie proteste cadute nel nulla) .basta motivarlo ....
ma scusate colleghi, cosa vi aspettavate?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: la tecnica della scuola: organico di potenziamento destinato a scomparire.   Ven Set 04, 2015 7:49 pm

Aggiungiamo anche il fatto che ci sono ancora molti interrogativi tra gli stessi dirigenti scolastici. La legge è stata scritta emendata e approvata, ma è una legge che richiede in molti aspetti dei regolamenti attuativi che ancora sono in corso di produzione.
È ovvio che allo stato attuale possano costruirsi interpretazioni completamente diverse, purché compatibili con il testo della legge, secondo le aspettative.
Ad esempio, la legge parla di "potenziamento delle competenze nella pratica e nella cultura musicali" in un contesto molto generico. Come vogliamo interpretarlo?
È ovvio che tutti gli interessati, ovvero gli insegnanti di classi di concorso afferenti alla musica e all'educazione musicale, si attendano l'imposizione per legge dell'educazione musicale in tutta la scuola secondaria, nell'ambito degli spazi di autonomia e flessibilità allestiti con progetti ad hoc inseriti nel POF triennale.
È altrettanto ovvio che nella maggior parte degli istituti professionali per l'agricoltura ritengano superfluo un potenziamento nella musica e, invece, ritengano essenziale un potenziamento nell'area d'indirizzo. Collegi dei docenti e dirigenti scolastici saranno pertanto orientati a interpretare altri passi della legge, quelli che rimarcano l'offerta formativa e l'individuazione delle aree, una prerogativa dell'autonomia scolastica.

Attualmente un dirigente scolastico sarà perciò fermamente orientato a richiedere un potenziamento nell'italiano o nella matematica o nella musica o nella pratica di laboratorio, giusto per fare degli esempi, secondo l'indirizzo della scuola che dirige. Perché nessuno gli ha ancora detto "tu prendi nell'organico di potenziamento quelli che ti diamo". Se in un prossimo futuro qualcuno gli dirà questo, allora tutti i discorsi sull'autonomia erano aria fritta.

Ma allo stato attuale sono aperte entrambe le strade, generando quella confusione che aleggia intorno alla realizzazione di questa "riforma".
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4283
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: la tecnica della scuola: organico di potenziamento destinato a scomparire.   Ven Set 04, 2015 8:58 pm

se aggiungiamo ancora che le scuole professionali devono garantire un numero di ore di area professionalizzante.... cosa dovrebbero chiedere? prima venivano pagate con i fondi di istituto. oggi i ds hanno la possibilita' di chiederli in pianta stabile!
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25644
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: la tecnica della scuola: organico di potenziamento destinato a scomparire.   Ven Set 04, 2015 8:59 pm

carla75 ha scritto:
se aggiungiamo ancora che le scuole professionali  devono garantire un numero di ore di area professionalizzante.... cosa dovrebbero chiedere? prima venivano pagate con i fondi di istituto. oggi i ds hanno la possibilita' di chiederli in pianta stabile!


Diritto.
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4283
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: la tecnica della scuola: organico di potenziamento destinato a scomparire.   Ven Set 04, 2015 9:02 pm

gugu ha scritto:
carla75 ha scritto:
se aggiungiamo ancora che le scuole professionali  devono garantire un numero di ore di area professionalizzante.... cosa dovrebbero chiedere? prima venivano pagate con i fondi di istituto. oggi i ds hanno la possibilita' di chiederli in pianta stabile!


Diritto.
affili i coltelli?
non mi tentare.....
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15853
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: la tecnica della scuola: organico di potenziamento destinato a scomparire.   Ven Set 04, 2015 9:19 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:
Aggiungiamo anche il fatto che ci sono ancora molti interrogativi tra gli stessi dirigenti scolastici. La legge è stata scritta emendata e approvata, ma è una legge che richiede in molti aspetti dei regolamenti attuativi che ancora sono in corso di produzione.
È ovvio che allo stato attuale possano costruirsi interpretazioni completamente diverse, purché compatibili con il testo della legge, secondo le aspettative.
Ad esempio, la legge parla di "potenziamento delle competenze nella pratica e nella cultura musicali" in un contesto molto generico. Come vogliamo interpretarlo?
È ovvio che tutti gli interessati, ovvero gli insegnanti di classi di concorso afferenti alla musica e all'educazione musicale, si attendano l'imposizione per legge dell'educazione musicale in tutta la scuola secondaria, nell'ambito degli spazi di autonomia e flessibilità allestiti con progetti ad hoc inseriti nel POF triennale.
È altrettanto ovvio che nella maggior parte degli istituti professionali per l'agricoltura ritengano superfluo un potenziamento nella musica e, invece, ritengano essenziale un potenziamento nell'area d'indirizzo. Collegi dei docenti e dirigenti scolastici saranno pertanto orientati a interpretare altri passi della legge, quelli che rimarcano l'offerta formativa e l'individuazione delle aree, una prerogativa dell'autonomia scolastica.

Attualmente un dirigente scolastico sarà perciò fermamente orientato a richiedere un potenziamento nell'italiano o nella matematica o nella musica o nella pratica di laboratorio, giusto per fare degli esempi, secondo l'indirizzo della scuola che dirige. Perché nessuno gli ha ancora detto "tu prendi nell'organico di potenziamento quelli che ti diamo". Se in un prossimo futuro qualcuno gli dirà questo, allora tutti i discorsi sull'autonomia erano aria fritta.

Ma allo stato attuale sono aperte entrambe le strade, generando quella confusione che aleggia intorno alla realizzazione di questa "riforma".
Anche perchè il trattore il clacson non ce l'ha !
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4283
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: la tecnica della scuola: organico di potenziamento destinato a scomparire.   Ven Set 04, 2015 9:30 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
Aggiungiamo anche il fatto che ci sono ancora molti interrogativi tra gli stessi dirigenti scolastici. La legge è stata scritta emendata e approvata, ma è una legge che richiede in molti aspetti dei regolamenti attuativi che ancora sono in corso di produzione.
È ovvio che allo stato attuale possano costruirsi interpretazioni completamente diverse, purché compatibili con il testo della legge, secondo le aspettative.
Ad esempio, la legge parla di "potenziamento delle competenze nella pratica e nella cultura musicali" in un contesto molto generico. Come vogliamo interpretarlo?
È ovvio che tutti gli interessati, ovvero gli insegnanti di classi di concorso afferenti alla musica e all'educazione musicale, si attendano l'imposizione per legge dell'educazione musicale in tutta la scuola secondaria, nell'ambito degli spazi di autonomia e flessibilità allestiti con progetti ad hoc inseriti nel POF triennale.
È altrettanto ovvio che nella maggior parte degli istituti professionali per l'agricoltura ritengano superfluo un potenziamento nella musica e, invece, ritengano essenziale un potenziamento nell'area d'indirizzo. Collegi dei docenti e dirigenti scolastici saranno pertanto orientati a interpretare altri passi della legge, quelli che rimarcano l'offerta formativa e l'individuazione delle aree, una prerogativa dell'autonomia scolastica.

Attualmente un dirigente scolastico sarà perciò fermamente orientato a richiedere un potenziamento nell'italiano o nella matematica o nella musica o nella pratica di laboratorio, giusto per fare degli esempi, secondo l'indirizzo della scuola che dirige. Perché nessuno gli ha ancora detto "tu prendi nell'organico di potenziamento quelli che ti diamo". Se in un prossimo futuro qualcuno gli dirà questo, allora tutti i discorsi sull'autonomia erano aria fritta.

Ma allo stato attuale sono aperte entrambe le strade, generando quella confusione che aleggia intorno alla realizzazione di questa "riforma".
Anche perchè il trattore il clacson non ce l'ha !
avido ma come le pensi!?!?!?!? ;-)
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: la tecnica della scuola: organico di potenziamento destinato a scomparire.   Ven Set 04, 2015 10:12 pm

avidodinformazioni ha scritto:

Anche perchè il trattore il clacson non ce l'ha !
Ti riferisci ai vecchi Fiat di colore arancione che ancora sono in circolazione?
Sono passati un po' d'anni eh, nel frattempo i trattori li hanno fatti un po' diversi.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15853
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: la tecnica della scuola: organico di potenziamento destinato a scomparire.   Sab Set 05, 2015 1:59 am

Giancarlo Dessì ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:

Anche perchè il trattore il clacson non ce l'ha !
Ti riferisci ai vecchi Fiat di colore arancione che ancora sono in circolazione?
Sono passati un po' d'anni eh, nel frattempo i trattori li hanno fatti un po' diversi.
E vaiiiiii; abbiamo trovato il modo di collocare anche i musicisti.

Ma con un trattore vintage si poteva collocare uno storico dell'arte ..... abbiamo solo spostato il problema.
Tornare in alto Andare in basso
knot2



Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 26.05.15

MessaggioOggetto: Re: la tecnica della scuola: organico di potenziamento destinato a scomparire.   Sab Set 05, 2015 9:08 am

http://www.orizzontescuola.it/news/fase-c-potenziamento-momento-diritto-ed-economia-apidge-ricorda-presa-posizione-giannini

vediamo cosa sono capaci di fare........

naturalmente sono importanti tutte le aree....
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15853
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: la tecnica della scuola: organico di potenziamento destinato a scomparire.   Sab Set 05, 2015 9:48 am

knot2 ha scritto:
http://www.orizzontescuola.it/news/fase-c-potenziamento-momento-diritto-ed-economia-apidge-ricorda-presa-posizione-giannini

vediamo cosa sono capaci di fare........

naturalmente sono importanti tutte le aree....
Avete notato che in quell'articolo si parla continuamente di doveri e promesse e non si entra mai nello specifico di cosa dovrebbe fare tale docente in più ?

Si dice cosa non deve fare: "Nell’impossibilità di incrementare l’insegnamento curricolare, ......"; non deve avere classi sue.

Questo docente deve lavorare tutte le settimane 18 ore ? Quindi la prima settimana dell'anno entrerà in alcune delle classi che poi un paio di mesi dopo non vedrà più, a fare cosa ?
E le attività aggiuntive saranno obbligatorie per i ragazzi ? Quindi avverranno in orario curricolare sottratto alle altre materie !
Oppure non saranno obbligatorie ed avverranno al pomeriggio ? Immagino il pienone alle sue lezioni ! Quanti ragazzi preferiranno fare un ciclo di lezioni sui diritti umani (per citare un altro articolo di OS) anzichè andare a giocare a pallone.

Sono solo io che intravedo il flop ?
Tornare in alto Andare in basso
knot2



Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 26.05.15

MessaggioOggetto: Re: la tecnica della scuola: organico di potenziamento destinato a scomparire.   Sab Set 05, 2015 10:28 am

Si dice cosa non deve fare: "Nell’impossibilità di incrementare l’insegnamento curricolare, ......"; non deve avere classi sue.

il potenziamento mi sa che non prevede una cattedra di ruolo.

"Oppure non saranno obbligatorie ed avverranno al pomeriggio ? Immagino il pienone alle sue lezioni ! Quanti ragazzi preferiranno fare un ciclo di lezioni sui diritti umani (per citare un altro articolo di OS) anzichè andare a giocare a pallone.

Potremmo mandarli a giocare anche la mattina a pallone....visto i risultati attuali.
Almeno forse vinciamo il Mondiale, invece di farli perdere tempo a studiare matematica ......e poi in IV classe non sanno fanno uno scorporo d'iva o calcolare il 22% di essa, oppure per fare la somma di 32+65 usano il cellulare.

"Sono solo io che intravedo il flop ?"
Io il flop scolastico, in verita lo vedo da tempo,....ora si tratta di "potenziarlo".
Tornare in alto Andare in basso
AnnaBlume



Messaggi : 393
Data d'iscrizione : 24.06.15

MessaggioOggetto: Re: la tecnica della scuola: organico di potenziamento destinato a scomparire.   Sab Set 05, 2015 10:30 am

avidodinformazioni ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:

Anche perchè il trattore il clacson non ce l'ha !
Ti riferisci ai vecchi Fiat di colore arancione che ancora sono in circolazione?
Sono passati un po' d'anni eh, nel frattempo i trattori li hanno fatti un po' diversi.
E vaiiiiii; abbiamo trovato il modo di collocare anche i musicisti.

Ma con un trattore vintage si poteva collocare uno storico dell'arte ..... abbiamo solo spostato il problema.


fottiti! (è ancien français, eh, non pensare male)
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25644
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: la tecnica della scuola: organico di potenziamento destinato a scomparire.   Sab Set 05, 2015 10:33 am

knot2 ha scritto:

Io il flop scolastico, in verita lo vedo da tempo,....ora si tratta di "potenziarlo".


Certo, potenziare un flop...è un gran obiettivo.

Comunque continua a stupirmi il fatto che qualcuno possa pensare che 7 docenti non entrino in classe e vengano usati per tutt'altro. Evidentemente può pensarlo solo chi a scuola non ha mai messo piede.
Tornare in alto Andare in basso
knot2



Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 26.05.15

MessaggioOggetto: Re: la tecnica della scuola: organico di potenziamento destinato a scomparire.   Sab Set 05, 2015 10:48 am

la mia era una battuta.... Ma mi ma che non sei in vena.

Prenderanno 7 docenti per far dipingere la casa al Ds.....o per accompagnare i docenti a casa dopo il loro turno. Per le scuole piu..."Tradizionali".

Oppure in alcune scuole quelle piu "virtuose" potranno mettere in pratica "Projet work" o Alternanza scuola lavoro con tutor. Oppure coprire qualche cattedra che poi si libera...
Chissa le vie del signore sono infinite.

Puo darsi pure che non prendano nessuno perche rinsaviscono, leggano i post di OS, vedono che gugu da quando era a favore della riforma e dell' organico potenziato si è accorto dell'errore è ha cambiato idea, e lasciano tutto come sta..

Staremo a vedere.....



Tornare in alto Andare in basso
 
la tecnica della scuola: organico di potenziamento destinato a scomparire.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 6Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
 Argomenti simili
-
» Contratti sul sito della scuola
» richiesta 3 giorni di vacanza a discrezione della scuola
» colloqui individuali con i genitori
» nomina coatta alla gestione del sitoweb della scuola
» LA BCE ORDINA LA PRIVATIZZAZIONE DELLA SCUOLA

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: