Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 CARTA ELETTRONICA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
alessioweb



Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 08.08.14

MessaggioOggetto: CARTA ELETTRONICA   Mar Ago 18, 2015 6:03 pm

Salve,

io ed alcuni colleghi in servizio
TI vorremmo avere qualche
informazione preliminare sulla
CARTA ELETTRONICA da 500€
che verrà assegnata quest'anno
stando alle ultime novità legislative

1) Il docente dovrà farne richiesta
esplicita alla segreteria scolastica
oppure verrà assegnata d'ufficio?

2) La carta potrà essere utilizzata
dal docente anche per iscriversi
ad una associazione per l'insegnamento
della sua materia?

3) La carta può essere utilizzata
per il pagamento del canone annuo
via internet per pubblicare
una home page personale?

Grazie
Tripod&colleghi
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15813
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: CARTA ELETTRONICA   Mar Ago 18, 2015 7:01 pm

Al momento tutto quello che si sa, ovvero quasi niente, lo puoi leggere sulla legge 107.
In futuro uscirà qualche decreto attuativo da cui si potrà desumere qualche risposta alle tue domande.

E' presto, aspetta a spenderli.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: CARTA ELETTRONICA   Mar Ago 18, 2015 11:14 pm

Aspettare la carta elettronica per attivarsi una home page personale è singolare.

Un dominio di secondo livello ( tipo vuvuvu.miosito.it ) con spazio Web e casella di posta elettronica cosa quanto andare a mangiarsi una pizza.
Dal 2010 ho uno spazio di 20 GB con 30 account di posta elettronica per la modica spesa di 13 euro l'anno, iva compresa, di cui un euro aggiunti spontaneamente come "mancia" per valutare positivamente la qualità del servizio (è un'iniziativa dell'host provider: al rinnovo del contratto chiede di aggiungere un euro o togliere un euro dall'importo secondo il grado di soddisfazione del servizio).
Per siti personali si può ricorrere anche a qualche decina di euro in più per beneficiare di determinati servizi, per lo più alcuni piattaforme particolari.

Ma se proprio non si vuole spendere neppure pochi euro e non si hanno grosse pretese si può sempre ovviare su uno dei tanti spazi Web gratuiti che vengono offerti in domini di terzo livello o in sottodirectory di domini di secondo livello.
Tornare in alto Andare in basso
alessioweb



Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 08.08.14

MessaggioOggetto: Re: CARTA ELETTRONICA   Mer Ago 26, 2015 8:22 pm

Spett.bile Dessi

L' esigenza di risparmiare è una valutazione
soggettiva. A parte questo avrei perlomeno
2 domande:

1) ho visitato il sito consigliato, ma è piuttosto
caotico. Magari ne esistono altri più "ordinati"?

2) Non è chiaro se il pagamento debba avvenire
con carta di credito oppure in contanti (via posta
se l' host è serio) e, soprattutto, se il basso
prezzo rimanga bloccato, oppure, come spesso
accade con altre offerte "telematiche" o "telefoniche",
subisca impennate e rincari all'insaputa (ahimè!)
dell' utente in buona fede

Tripod
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: CARTA ELETTRONICA   Gio Ago 27, 2015 10:39 am

Non capisco questo terrore versi i sociale,considerati una prerogativa esclusiva per foto e stronzate di adolescenti...io uso un gruppo facebook per condividere informazioni esercizi e materiali...gratuitamente... Non vedo necessita di un sito istituzionale per il docente...Ovviamente parere mio..
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: CARTA ELETTRONICA   Gio Ago 27, 2015 3:04 pm

alessioweb ha scritto:
Spett.bile Dessi

L' esigenza di risparmiare è una valutazione
soggettiva.
Pienamente d'accordo, ma credo sia un concetto portato un po' troppo all'estremo se riferito al caso specifico. Ovviamente la mia è una considerazione personale e, quindi, opinabile.


Citazione :

1) ho visitato il sito consigliato, ma è piuttosto
caotico. Magari ne esistono altri più "ordinati"?
Spero sia chiaro che ho voluto mettere un indirizzo immaginario per evitare di fare pubblicità!
Se vuoi orientarti nel panorama delle offerte, ci sono siti o forum dedicati a questo scopo, in cui è possibile anche saggiare il grado di soddisfazione degli utenti di servizi di hosting. Riporto qui alcuni esempi:
* http://hosting.html.it/
* http://www.hostingtalk.it/forum/
* http://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=133

Non mi piace dare indicazioni dirette, anche perché il mio grado di soddisfazione potrebbe non collimare con il grado di soddisfazione altrui. Faccio un esempio. Anni fa avevo aperto un contratto di hosting per conto della mia scuola con una società che non è più operativa. Ottime condizioni e il servizio funzionava alla grande, ma altre persone che conoscevo avevano avuto problemi tecnici con lo stesso hosting provider per siti ospitati in altri server. Il portafoglio clienti di quella società è stato in seguito acquisito da un'altra (che indico con X), con la quale abbiamo incontrato problemi tecnici. Al punto che ho chiesto alla scuola di recedere dal contratto e aprire un nuovo contratto con un'altra società, a costi più alti. Attualmente fruisco di uno spazio web con un ottimo rapporto qualità prezzo presso un rivenditore che utilizza gli spazi venduti dalla società X.
Insomma, è anche una questione di fortuna, ma se non si vuole spendere molto è sufficiente mantenere una copia di backup dei contenuti del proprio sito per premunirsi nei confronti di qualsiasi imprevisto. Se invece si vuole essere al sicuro da ogni inconveniente allora non basterebbero certo i 500 euro della carta elettronica.

Citazione :

2) Non è chiaro se il pagamento debba avvenire
con carta di credito oppure in contanti (via posta
se l' host è serio) e, soprattutto, se il basso
prezzo rimanga bloccato, oppure, come spesso
accade con altre offerte "telematiche" o "telefoniche",
subisca impennate e rincari all'insaputa (ahimè!)
dell' utente in buona fede

Tripod
Ogni società usa uno o più mezzi di pagamento ordinari come per il commercio elettronico. In genere richiede indifferentemente la carta di credito o il bonifico bancario o il versamento in C/C postale o la carta prepagata. Non credo che si accettino pagamenti in contanti, mai visto. Il servizio di cui fruisco io può essere acquistato solo tramite PayPal.
Le offerte sono soggette a variazioni, anche perché c'è una forte concorrenza, perciò si tratta in genere di variazioni in positivo nel rapporto qualità/costi. Una volta aperto un contratto difficilmente si arriva ad una maggiorazione dei costi, perché il mercato è piuttosto dinamico e i mantainer preferiscono tenersi stretti i clienti. Anzi, spesso capitano miglioramenti dell'offerta in itinere con l'implementazione dei servizi offerti a fronte di una modesta maggiorazione di prezzo. A me è capitato che lo spazio Web sia stato portato da 1 GB a ben 20 GB senza alcuna maggiorazione di prezzo.
Insomma, siamo ben lontani dalla realtà degli operatori telefonici o dei servizi bancari o assicurativi, in cui ti cambiano tranquillamente le condizioni contrattuali a causa di più o meno taciti accordi di cartello in regime di oligopolio.

Cinque anni fa ho aperto un contratto per il modico importo di circa 11 euro, ora ne pago 13 ma senza che abbia mai avuto motivo di lamentarmi. Ritengo che siano soldi ben spesi.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: CARTA ELETTRONICA   Gio Ago 27, 2015 3:12 pm

Felipeto ha scritto:
Non capisco questo terrore versi i sociale,considerati una prerogativa esclusiva per foto e stronzate di adolescenti...io uso un gruppo facebook per condividere informazioni esercizi e materiali...gratuitamente... Non vedo necessita di un sito istituzionale per il docente...Ovviamente parere mio..

Dipende da quello che chiedi. Nell'ordinarietà è più che sufficiente un account su un social network. Io preferisco non dipendere dalle condizioni di un social network. Sono io che scelgo le condizioni di fruizione del mio sito, sono io che decido come funzionare, sono io che decido che architettura e impostazione grafica deve avere, sono io che decido a quali condizioni il visitatore deve sottostare per fruire del mio sito.
Il mio sito, peraltro, non è quello di un insegnante. Ha altri scopi, del tutto personali, ma dato che fruisco di spazio più che in abbondanza, lo sfrutto per qualsiasi occorrenza.
Senza considerare il fatto che il grado di personalizzazione che puoi permetterti di scegliere in un sito web ideato e realizzato da te è agli antipodi rispetto a quello che ti è concesso in un qualsiasi spazio precostituito.
Tornare in alto Andare in basso
alessioweb



Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 08.08.14

MessaggioOggetto: Re: CARTA ELETTRONICA   Gio Ago 27, 2015 5:53 pm

Grazie Dessi,

finalmente una persona competente che
sa quello che dice.
Chiaramente lo scopo di un sito, come
ho visto per altri colleghi, è quello di
pubblicare il proprio materiale e di
far conoscere le proprie pubblicazioni
dal momento che la routine scolastica
non lo permette quasi mai.
Se parli che hai aperto un hosting
per la "tua" scuola penso che sei una
figura che conta, un preside o un collaboratore.

Eventualmente per delle mie pubblicazioni
ho sentito parlare anche di lulu.com,
su cui si pubblica gratis e, nella migliore
delle ipotesi, ci si guadagna. L'ho conosci?
Un saluto
Alessio
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: CARTA ELETTRONICA   Gio Ago 27, 2015 8:17 pm

alessioweb ha scritto:
Grazie Dessi,

finalmente una persona competente che
sa quello che dice.
Chiaramente lo scopo di un sito, come
ho visto per altri colleghi, è quello di
pubblicare il proprio materiale e di
far conoscere le proprie pubblicazioni
dal momento che la routine scolastica
non lo permette quasi mai.
Se parli che hai aperto un hosting
per la "tua" scuola penso che sei una
figura che conta, un preside o un collaboratore.
No, sono un semplice insegnante che talvolta ha ricoperto l'incarico di delegato del preside o del DS (e attualmente lo ricopre in un'altra scuola) ma non ha nulla a che vedere con il contesto.
Sono un appassionato di informatica, autodidatta, da 25 anni. 15 anni fa mi sono dedicato al Web e alla programmazione client server. Ho sviluppato alcuni siti o sezioni di siti Web e ho dato una mano all'occorrenza a persone che conoscevo per realizzare o implementare il loro sito. Nel mio ex istituto conoscevano le mie competenze quindi nel 2003 mi hanno commissionato il sito (pagato in parte con fondi specifici e in parte con l'incarico di funzione obiettivo). Dal momento che ero l'unico che "masticasse" questo pane ho fatto anche da intermediario anche in tutte le procedure formali con i fornitori di servizi e il NIC (il Network Information Center per l'Italia, il gestore governativo del dominio .it). In seguito l'istituto è stato soppresso e ho sviluppato il sito del nuovo istituto. Poi, 5 anni fa, ho chiuso definitivamente con la mia vecchia scuola e sono passato ad un'altra realtà. Da cinque anni non mi occupo più e non intendo più occuparmi di siti Web scolastici.

Citazione :

Eventualmente per delle mie pubblicazioni
ho sentito parlare anche di lulu.com,
su cui si pubblica gratis e, nella migliore
delle ipotesi, ci si guadagna. L'ho conosci?
Un saluto
No, mai sentito, domani m'informo perché non ho alcuna idea di cosa possa trattarsi.

In ogni modo, se ho capito bene sei più o meno a digiuno in fatto di piattaforme e linguaggi Web, perciò il mio consiglio è di appoggiarti a qualche struttura che fornisce già una piattaforma predisposta, perché realizzare un sito da zero, anche semplice, richiede comunque un minimo di competenza. Al più, se il tuo scopo è solo quello di condividere materiale e documentazione potresti anche appoggiarti semplicemente ad un social network come Facebook o Blogger.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15813
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: CARTA ELETTRONICA   Gio Ago 27, 2015 11:44 pm

Io, digiuno di programmazione WEB, l'anno scorso ho fatto un sito internet per i miei alunni, inserendo materiale e link vari; ho utilizzato www.altervista.org; gratis, anzi, se avessi voluto inserire un po' di pubblicità ci avrei anche guadagnato qualcosa.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: CARTA ELETTRONICA   Ven Ago 28, 2015 12:52 am

avidodinformazioni ha scritto:
Io, digiuno di programmazione WEB, l'anno scorso ho fatto un sito internet per i miei alunni, inserendo materiale e link vari; ho utilizzato www.altervista.org; gratis, anzi, se avessi voluto inserire un po' di pubblicità ci avrei anche guadagnato qualcosa.

Un chiarimento: la programmazione serve per un sito Web dinamico. Per il classico Web statico non serve saper programmare si possono fare le pagine Web preconfezionate (alla volemose bene) con mille mila programmini.
Il sito "statico" è quello che tutti vedono esattamente allo stesso modo, il sito "dinamico" è quello che risponde alle interazioni del visitatore e offre contenuti differenti secondo il contesto.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15813
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: CARTA ELETTRONICA   Ven Ago 28, 2015 2:17 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Io, digiuno di programmazione WEB, l'anno scorso ho fatto un sito internet per i miei alunni, inserendo materiale e link vari; ho utilizzato www.altervista.org; gratis, anzi, se avessi voluto inserire un po' di pubblicità ci avrei anche guadagnato qualcosa.

Un chiarimento: la programmazione serve per un sito Web dinamico. Per il classico Web statico non serve saper programmare si possono fare le pagine Web preconfezionate (alla volemose bene) con mille mila programmini.
Il sito "statico" è quello che tutti vedono esattamente allo stesso modo, il sito "dinamico" è quello che risponde alle interazioni del visitatore e offre contenuti differenti secondo il contesto.
Non ne sono sicuro ma credo che altervista consenta anche di fare quello con moduli preconfezionati; credo che consenta di creare anche forum sul tuo sito e di eseguire ricerche, e questo dovrebbe essere un esempio di sito dinamico.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: CARTA ELETTRONICA   Sab Ago 29, 2015 12:27 am

avidodinformazioni ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Io, digiuno di programmazione WEB, l'anno scorso ho fatto un sito internet per i miei alunni, inserendo materiale e link vari; ho utilizzato www.altervista.org; gratis, anzi, se avessi voluto inserire un po' di pubblicità ci avrei anche guadagnato qualcosa.

Un chiarimento: la programmazione serve per un sito Web dinamico. Per il classico Web statico non serve saper programmare si possono fare le pagine Web preconfezionate (alla volemose bene) con mille mila programmini.
Il sito "statico" è quello che tutti vedono esattamente allo stesso modo, il sito "dinamico" è quello che risponde alle interazioni del visitatore e offre contenuti differenti secondo il contesto.
Non ne sono sicuro ma credo che altervista consenta anche di fare quello con moduli preconfezionati; credo che consenta di creare anche forum sul tuo sito e di eseguire ricerche, e questo dovrebbe essere un esempio di sito dinamico.
Hai detto giusto, non conosco quasi per niente l'ambiente di altervista ma sapevo che offre una versatilità maggiore rispetto ad altri spazi gratuiti, comprese applicazioni lato server.
Tornare in alto Andare in basso
Curve algebriche



Messaggi : 63
Data d'iscrizione : 19.08.13

MessaggioOggetto: Re: CARTA ELETTRONICA   Sab Ago 29, 2015 1:12 pm

Per Avido. Mi piacerebbe provare con altervista. Posso chiederti se il tuo sito è aperto a tutti o ha un accesso limitato? E' possibile abilitare il singolo studente alla visione solo dei materiali relativi alla sua classe e al suo anno?
Se non è possibile limitare l'accesso, lasci disponibili i materiali che carichi di anno in anno o li togli ad anno scolastico terminato?
I tuoi studenti possono interagire attraverso il sito?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15813
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: CARTA ELETTRONICA   Sab Ago 29, 2015 10:00 pm

Curve algebriche ha scritto:
Per Avido. Mi piacerebbe provare con altervista. Posso chiederti se il tuo sito è aperto a tutti o ha un accesso limitato? E' possibile abilitare il singolo studente alla visione solo dei materiali relativi alla sua classe e al suo anno?
Se non è possibile limitare l'accesso, lasci disponibili i materiali che carichi di anno in anno o li togli ad anno scolastico terminato?
I tuoi studenti possono interagire attraverso il sito?
Il mio sito è aperto a tutti, dopo un paio di mesi anche google si è reso conto che esiste, oggi ha 3975 visite che ovviamente non sono tutte dovute ai miei 210 studenti.

Non ho consentito agli studenti di caricare nulla perchè questo implicherebbe un controllo da parte mia su cosa caricano; immagina che alle 2 di notte uno di loro decida di caricare una foto pedopornografica, solo per mettermi nei casini; preferisco volare basso e dormire sonni tranquilli.

Il materiale che ho caricato è stato apprezzato dai miei colleghi pertanto anche se ho cambiato materia il sito rimarrà così almeno per un po'; probabilmente quest'anno metterò su qualcosa di simile per matematica, anche se è molto meno spettacolare di fisica.

Gli studenti si autolimitano a visionare la roba che serve a loro; difficile che facciano tutto quello che devono, difficilissimo che facciano di più di quello che devono; se uno di loro (su 210) volesse farlo, non sarò io a fermarlo.
Tornare in alto Andare in basso
@melia



Messaggi : 997
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 57
Località : Padova

MessaggioOggetto: Re: CARTA ELETTRONICA   Dom Ago 30, 2015 9:13 am

@avidodiinformazioni
Mi piacerebbe visitare il tuo sito. Puoi mettere il link?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15813
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: CARTA ELETTRONICA   Dom Ago 30, 2015 4:49 pm

@melia ha scritto:
@avidodiinformazioni
Mi piacerebbe visitare il tuo sito. Puoi mettere il link?
www.robertorussofisica.altervista.org
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: CARTA ELETTRONICA   Lun Ago 31, 2015 12:11 am

avidodinformazioni ha scritto:
@melia ha scritto:
@avidodiinformazioni
Mi piacerebbe visitare il tuo sito. Puoi mettere il link?
www.robertorussofisica.altervista.org

Ho visto che c'è la possibilità di utilizzare dei CMS, come Wordpress e Joomla. Sicuramente è una buona risorsa per chi non è avvezzo alla costruzione di siti Web. Inoltre c'è il supporto al PHP e alla gestione di database, mica male per uno spazio Web gratuito!

Una curiosità: come mai carichi i file da scaricare su dropbox? Ci sono limiti critici di spazio disco su Altervista?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15813
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: CARTA ELETTRONICA   Lun Ago 31, 2015 2:36 am

Giancarlo Dessì ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
@melia ha scritto:
@avidodiinformazioni
Mi piacerebbe visitare il tuo sito. Puoi mettere il link?
www.robertorussofisica.altervista.org

Ho visto che c'è la possibilità di utilizzare dei CMS, come Wordpress e Joomla. Sicuramente è una buona risorsa per chi non è avvezzo alla costruzione di siti Web. Inoltre c'è il supporto al PHP e alla gestione di database, mica male per uno spazio Web gratuito!

Una curiosità: come mai carichi i file da scaricare su dropbox? Ci sono limiti critici di spazio disco su Altervista?
Perchè non so se ci sono quei limiti e perchè sta tutto in una cartella unica; se lo ritengo opportuno rinomino la cartella; il sito muore all'istante ma io non perdo nulla; modifico quel che ci fosse da modificare, altra ridenominazione ed il sito rinasce a nuova vita.
Tornare in alto Andare in basso
Curve algebriche



Messaggi : 63
Data d'iscrizione : 19.08.13

MessaggioOggetto: Re: CARTA ELETTRONICA   Lun Ago 31, 2015 7:42 pm

Ho dato un'occhiata al tuo sito. Vedo che non c'è la privacy policy ma c'è il contatore visite.
Io non me ne intendo proprio e leggendo qua e là non sono riuscita a capire se la policy deve essere attivata e se addirittura bisogna farne notifica al garante.
Per attivarla ho utilizzato lubenda ma poi quando si è trattato di compilare la notifica al garante della privacy mi sono fermata.
Vorrei fare le cose per bene ma non vorrei crearmi complicazioni inutili.
Tornare in alto Andare in basso
@melia



Messaggi : 997
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 57
Località : Padova

MessaggioOggetto: Re: CARTA ELETTRONICA   Lun Ago 31, 2015 8:26 pm

avidodinformazioni ha scritto:
@melia ha scritto:
@avidodiinformazioni
Mi piacerebbe visitare il tuo sito. Puoi mettere il link?
www.robertorussofisica.altervista.org
Grazie
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15813
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: CARTA ELETTRONICA   Lun Ago 31, 2015 8:57 pm

Curve algebriche ha scritto:
Ho dato un'occhiata al tuo sito. Vedo che non c'è la privacy policy ma c'è il contatore visite.
Io non me ne intendo proprio e leggendo qua e là non sono riuscita a capire se la policy deve essere attivata e se addirittura bisogna farne notifica al garante.
Per attivarla ho utilizzato lubenda ma poi quando si è trattato di compilare la notifica al garante della privacy mi sono fermata.
Vorrei fare le cose per bene ma non vorrei crearmi complicazioni inutili.
Non capisco cosa intendi, immagino che un sito complesso, con scambi di informazioni tra utenti, debba tenere conto di chi si connette e cosa fa, ma un sito semplice dove i visitatori non possono fare nulla che dovrebbe fare di legato alla privacy ?
Tornare in alto Andare in basso
Curve algebriche



Messaggi : 63
Data d'iscrizione : 19.08.13

MessaggioOggetto: Re: CARTA ELETTRONICA   Lun Ago 31, 2015 9:07 pm

Ho pensato che il contatore delle visite potesse in qualche modo avere a che fare con il monitoraggio dell'utenza e non so se di questo l'utente debba essere informato.
E' probabile che stia dicendo cavolate, perché ne so davvero poco. Anzi niente.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15813
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: CARTA ELETTRONICA   Lun Ago 31, 2015 9:15 pm

Curve algebriche ha scritto:
Ho pensato che il contatore delle visite potesse in qualche modo avere a che fare con il monitoraggio dell'utenza e non so se di questo l'utente debba essere informato.
E' probabile che stia dicendo cavolate, perché ne so davvero poco. Anzi niente.
Se altervista conservi l'IP del visitatore non lo so; io certamente no.

Quando ho scelto lo strumento "sito internet", preferendolo alle mail o a facebook o altro, l'ho fatto per avere qualcosa di monodirezionale, che mi togliesse ogni rogna da interazione con minori; se dovessi sbattermi a fare politiche di privacy tornerei alla fotocopiatrice.

Comunque l'IP non credo che basti per creare problemi di privacy; ci vorrà almeno un nome ed un cognome da associare all'IP, altrimenti di che dati parliamo ?
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: CARTA ELETTRONICA   Mar Set 01, 2015 6:16 pm

Permane sempre una latente fobia dell interazione con i minori,il terrore di invadere la loro privacy... Ma vivere sereni che a parlare di argomenti scolastici e materiale didattico nessuno vi indaga
Tornare in alto Andare in basso
 
CARTA ELETTRONICA
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» impronte digitali per carta d'identità
» Carta dell'Esercito del Regno delle Due Sicilie
» **CARTA DI IDENTITA' **** IMPORTANTE PER CHI VA ALL'ESTERO
» Problema di elettronica a scuola
» domanda...

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: