Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Repubblica: Analisi sulle 71000 domande

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente
AutoreMessaggio
ros_74



Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 04.11.09

MessaggioOggetto: E le CDC delle 71000(!!?) domande?   Gio Ago 20, 2015 8:29 am

Promemoria primo messaggio :

Usciranno mai le tabelle che mostreranno la reale consistenza del Successo (!!) della riforma??
Non vedo l'ora di vedere come saranno assunti insegnanti in CDC dove ci sono 3 posti residui a fronte di 300 domande
o viceversa (300 posti e poche domande!)

Ma la curiosità più grande è quella dell'organico potenziato!!

Questa estate ho trovato un passatempo migliore del caciomercato e dell'uncinetto sotto l'ombrellone:
La BUONASCUOLA!!!
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
kuky78



Messaggi : 1593
Data d'iscrizione : 21.08.10

MessaggioOggetto: Re: Repubblica: Analisi sulle 71000 domande   Gio Ago 20, 2015 9:24 am

chicca70 ha scritto:
Anche per me, che non sono toccata da queste assunzioni,  essendo di ruolo,  il gioco "Buonascuola" è un gran passatempo. Non pubblicano una tabella per cdc o almeno per aree disciplinari perché risulterebbe evidente che non tutti potranno essere assunti.  Se anche le richieste dei ds saranno per aree e non per cdc, ci sono aree sfortunate nel loro complesso come quella artistico - musicale o quella delle scienze umane. Se non verranno richieste quelle aree, non so che fine faranno quelli che hanno fatto domanda.  Vedo più rosea la situazione di cdc di per sé difficili, come a060, che, però,  ha la fortuna di far parte dell'area matematico-scientifica, che sarà di certo molto richiesta.

e insisti col potenziamento di matematica......ma l'hai capito che non ci sono docenti????? Difficilmente USR approveranno le scelte delle scuole di potenziare matematica....non ci sono docentiiiiii.

Insegni lettere, ma per me non sai leggere!!!!!
Per me dovrai farti una ragione di avere nella tua scuola tanti tanti tanti tanti tanti tantissimi docenti di arte musica ginnastica e inglese.. ahahahahaa
Tornare in alto Andare in basso
haranbanjo



Messaggi : 127
Data d'iscrizione : 28.07.15

MessaggioOggetto: Re: Repubblica: Analisi sulle 71000 domande   Gio Ago 20, 2015 9:25 am

Una riflessione che mi viene dall'articolo: se sui 14951 dell'infanzia ci sono anche circa 4000 che hanno titolo per la primaria, così come il dato riguardante chi ha fatto domanda su più cdc, il numero di teste è molto inferiore al numero di domande..... a fronte di 71000 domande potremmo avere 55000 persone che effettivamente concorrono...a cui andrebbero sottratte le 3000 dei già assunti e le circa 10000 inutilizzabili. Sommando i dati, i posti rimasti sarebbero i 55000+18000 per fase b e c distribuiti su poco più di 40000 persone. A ciò si dovrebbero sottrarre anche i dati sul potenziamento di cdc che non verrebbero utilizzate sul fabbisogno in fase C, ma che credo che a questo punto possano legittimamente aspirare ad essere assunti anche chi ha fatto domanda su cdc inutilizzate da anni
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7494
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Repubblica: Analisi sulle 71000 domande   Gio Ago 20, 2015 9:27 am

circo ha scritto:
tellina ha scritto:
circo ha scritto:
inoltre il problema è aumentare il numero dei posti TFA sostegno soprattutto in certe regioni del nord, come il mio Veneto.
Circo
Secondo me il problema è ben diverso...
Se tutti gli immessi in ruolo su sos negli ultimi dieci ma anche solo cinque anni...fossero rimasti su sostegno senza fare i soliti giochetti passando a materia subito dopo...i problemi per sostegno non ci sarebbero di certo.
Con il sistema attuale la carenza di docenti abilitati in ruolo, fisso, su sostegno...non si risolverà mai.

Adesso sostegno diventerà una cdc a parte, con la riforma delle cdc, e con 10 anni di permanenza, ci saranno meno cambi rispetto a prima. Ti assicuro che in Veneto i numeri sono bassi, per esempio la metà della emilia romagna a parità di alunni.

Circo

Ma dai? Non lo sapevo.
Questa finalmente è una buona novità... E lo sarà un po' meno per i tantissimi furbetti delle scorciatoie.
Tornare in alto Andare in basso
circo



Messaggi : 2854
Data d'iscrizione : 21.09.10

MessaggioOggetto: Re: Repubblica: Analisi sulle 71000 domande   Gio Ago 20, 2015 9:31 am

Leggendo questo:

http://www.orizzontescuola.it/news/assunzioni-piano-straordinario-anief-chi-rifiuta-posto-nella-fase-b-e-c-non-pu-essere-cancell-0

aumenteranno i rifiuti e il contenzioso. Aiuto la vedo sempre più cupa.

Circo
Tornare in alto Andare in basso
daniloc77



Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 18.12.12

MessaggioOggetto: Re: Repubblica: Analisi sulle 71000 domande   Gio Ago 20, 2015 9:34 am

haranbanjo ha scritto:
Una riflessione che mi viene dall'articolo: se sui 14951 dell'infanzia ci sono anche circa 4000 che hanno titolo per la primaria, così come il dato riguardante chi ha fatto domanda su più cdc, il numero di teste è molto inferiore al numero di domande..... a fronte di 71000 domande potremmo avere 55000 persone che effettivamente concorrono...a cui andrebbero sottratte le 3000 dei già assunti e le circa 10000 inutilizzabili. Sommando i dati, i posti rimasti sarebbero i 55000+18000 per fase b e c distribuiti su poco più di 40000 persone. A ciò si dovrebbero sottrarre anche i dati sul potenziamento di cdc che non verrebbero utilizzate sul fabbisogno in fase C, ma che credo che a questo punto possano legittimamente aspirare ad essere assunti anche chi ha fatto domanda su cdc inutilizzate da anni

direi che sbagli i calcoli:
71mila domande- 10 mila domande solo infanzia (ovvero le inutilizzabili)-3000 già assunti = 58.000 domande valide
Posti 55.000+18.000=73.000 ma 15-20 mila non sono assegnabili (10.000 in fase B) perchè mancano abilitazioni specifiche (sostegno e alcune classi di concorso)= 53-58 mila posti.

Dunque tra chi ha fatto una domanda valida ci sono almeno 5000 che rischiano, tra cui io A037 con 78 punti e un dottorato finito qualche mese dopo l'aggiornamento
Tornare in alto Andare in basso
daniloc77



Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 18.12.12

MessaggioOggetto: Re: Repubblica: Analisi sulle 71000 domande   Gio Ago 20, 2015 9:37 am

kuky78 ha scritto:
chicca70 ha scritto:
Anche per me, che non sono toccata da queste assunzioni,  essendo di ruolo,  il gioco "Buonascuola" è un gran passatempo. Non pubblicano una tabella per cdc o almeno per aree disciplinari perché risulterebbe evidente che non tutti potranno essere assunti.  Se anche le richieste dei ds saranno per aree e non per cdc, ci sono aree sfortunate nel loro complesso come quella artistico - musicale o quella delle scienze umane. Se non verranno richieste quelle aree, non so che fine faranno quelli che hanno fatto domanda.  Vedo più rosea la situazione di cdc di per sé difficili, come a060, che, però,  ha la fortuna di far parte dell'area matematico-scientifica, che sarà di certo molto richiesta.

e insisti col potenziamento di matematica......ma l'hai capito che non ci sono docenti????? Difficilmente USR approveranno le scelte delle scuole di potenziare matematica....non ci sono docentiiiiii.

Insegni lettere, ma per me non sai leggere!!!!!
Per me dovrai farti una ragione di avere nella tua scuola tanti tanti tanti tanti tanti tantissimi docenti di arte musica ginnastica e inglese.. ahahahahaa

matematica manca alle medie non alle superiori
Tornare in alto Andare in basso
magnons



Messaggi : 427
Data d'iscrizione : 11.08.15
Località : Firenze

MessaggioOggetto: Re: Repubblica: Analisi sulle 71000 domande   Gio Ago 20, 2015 9:41 am

daniloc77 ha scritto:

direi che sbagli i calcoli:
71mila domande- 10 mila domande solo infanzia (ovvero le inutilizzabili)-3000 già assunti = 58.000 domande valide
Posti 55.000+18.000=73.000 ma 15-20 mila non sono assegnabili (10.000 in fase B) perchè mancano abilitazioni specifiche (sostegno e alcune classi di concorso)= 53-58 mila posti.

Dunque tra chi ha fatto una domanda valida ci sono almeno 5000 che rischiano, tra cui io A037 con 78 punti e un dottorato finito qualche mese dopo l'aggiornamento

I posti non assegnabili sono solo quelli della fase B, quindi 10000. Per la fase C probabilmente adegueranno le assunzioni alle cdc disponibili. Quindi secondo me ci saranno circa intorno alle 60000 assunzioni (73000-10000, togliendo qualche rinuncia)...non capisco quali sono le altre 15000-20000 che hai sottratto nel calcolo.
Tornare in alto Andare in basso
spillo16



Messaggi : 1127
Data d'iscrizione : 27.06.15

MessaggioOggetto: Re: Repubblica: Analisi sulle 71000 domande   Gio Ago 20, 2015 9:48 am

Se avessero obbligato al sostegno ci sarebbero stati più posti e nella propria provincia per tutti a quanto pare. ma si sa il sostegno serviva solo per scavalcare gli altri prima, ora è insegnamento di serie B.....
Tornare in alto Andare in basso
magnons



Messaggi : 427
Data d'iscrizione : 11.08.15
Località : Firenze

MessaggioOggetto: Re: Repubblica: Analisi sulle 71000 domande   Gio Ago 20, 2015 9:53 am

chicca70 ha scritto:
Vedo più rosea la situazione di cdc di per sé difficili, come a060, che, però,  ha la fortuna di far parte dell'area matematico-scientifica, che sarà di certo molto richiesta.

Sono d'accordo. Comunque, secondo me, alla fine prendereanno tutti quelli che hanno fatto domanda, indipendentemente dalle cdc e dai POF (molte delle tematiche del potenziamento non richiedono cdc specifiche). Diciamo che forse quelli della A060 potranno potenziare matematica e altri cittadinanza attiva o alternanza scuola-lavoro.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1603
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Repubblica: Analisi sulle 71000 domande   Gio Ago 20, 2015 9:56 am

kuky78 ha scritto:
chicca70 ha scritto:
Anche per me, che non sono toccata da queste assunzioni,  essendo di ruolo,  il gioco "Buonascuola" è un gran passatempo. Non pubblicano una tabella per cdc o almeno per aree disciplinari perché risulterebbe evidente che non tutti potranno essere assunti.  Se anche le richieste dei ds saranno per aree e non per cdc, ci sono aree sfortunate nel loro complesso come quella artistico - musicale o quella delle scienze umane. Se non verranno richieste quelle aree, non so che fine faranno quelli che hanno fatto domanda.  Vedo più rosea la situazione di cdc di per sé difficili, come a060, che, però,  ha la fortuna di far parte dell'area matematico-scientifica, che sarà di certo molto richiesta.

e insisti col potenziamento di matematica......ma l'hai capito che non ci sono docenti????? Difficilmente USR approveranno le scelte delle scuole di potenziare matematica....non ci sono docentiiiiii.

Insegni lettere, ma per me non sai leggere!!!!!
Per me dovrai farti una ragione di avere nella tua scuola tanti tanti tanti tanti tanti tantissimi docenti di arte musica ginnastica e inglese.. ahahahahaa
Sei tu che non sai leggere! Oppure l'illusione ti obnubila la mente. Ho detto che,  visto che i ds richiederanno per aree, ci arriveranno insegnanti di scienze e di chimica, oltre ai residui (non poi così piccoli, visto che le graduatorie non sono esaurite) di a047 e a049. Oppure arte appartiene all'area scientifica? Io parlo anche con colleghi di altre scuole e non siamo gli unici ad essere orientati verso questa scelta,  oltre all'area letteraria e a quella linguistica. Te lo vuoi mettere in testa che ciò che importa ora alle scuole è avere dei buoni risultati ai test invalsi?  I test invalsi non li fanno in musica né in arte ma in matematica? Se non ci sono docenti di matematica si prendono quelli più affini come percorso di studi, cioè appartenenti alla stessa area.
Tornare in alto Andare in basso
daniloc77



Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 18.12.12

MessaggioOggetto: Re: Repubblica: Analisi sulle 71000 domande   Gio Ago 20, 2015 10:02 am

magnons ha scritto:
daniloc77 ha scritto:

direi che sbagli i calcoli:
71mila domande- 10 mila domande solo infanzia (ovvero le inutilizzabili)-3000 già assunti = 58.000 domande valide
Posti 55.000+18.000=73.000 ma 15-20 mila non sono assegnabili (10.000 in fase B) perchè mancano abilitazioni specifiche (sostegno e alcune classi di concorso)= 53-58 mila posti.

Dunque tra chi ha fatto una domanda valida ci sono almeno 5000 che rischiano, tra cui io A037 con 78 punti e un dottorato finito qualche mese dopo l'aggiornamento

I posti non assegnabili sono solo quelli della fase B, quindi 10000. Per la fase C probabilmente adegueranno le assunzioni alle cdc disponibili. Quindi secondo me ci saranno circa intorno alle 60000 assunzioni (73000-10000, togliendo qualche rinuncia)...non capisco quali sono le altre 15000-20000 che hai sottratto nel calcolo.

La forchetta 53-58 mila la dà Zunino. I 15-20mila assunti in meno dovrebbero assere dovuti all'assenza di specifiche classi di concorso, in particolare sul sostegno e su matematica alle medie... di più non posso sapere.
posso ipotizzare che saltino 10mila posti in fase B e tutto il potenziamento del sostegno in fase C e qualche migliaio di classi di concorso troppo affollate. Ma per fare questi calcoli ci vorrebbero i dati per classi di concorso e per ordine di scuole.
Se per esempio il grosso delle domande fatte fosse di primaria, i ragionamenti cambierebbero. E viceversa...


Ultima modifica di daniloc77 il Gio Ago 20, 2015 10:03 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1603
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Repubblica: Analisi sulle 71000 domande   Gio Ago 20, 2015 10:03 am

magnons ha scritto:
chicca70 ha scritto:
Vedo più rosea la situazione di cdc di per sé difficili, come a060, che, però,  ha la fortuna di far parte dell'area matematico-scientifica, che sarà di certo molto richiesta.

Sono d'accordo. Comunque, secondo me, alla fine prendereanno tutti quelli che hanno fatto domanda, indipendentemente dalle cdc e dai POF (molte delle tematiche del potenziamento non richiedono cdc specifiche). Diciamo che forse quelli della A060 potranno potenziare matematica e altri cittadinanza attiva o alternanza scuola-lavoro.
Chi ti dice che quelle tematiche del potenziamento verranno richieste? Non credo che le aperture pomeridiane siano la priorità dei dirigenti, sull'alternanza scuola - lavoro non fai 18 ore settimanali tutto l'anno. Ribadisco: il problema dei dirigenti è costituito dai test invalsi,  è lì che si gioca tutto, essendo attualmente l'unica forma di valutazione delle scuole.
Tornare in alto Andare in basso
spillo16



Messaggi : 1127
Data d'iscrizione : 27.06.15

MessaggioOggetto: Re: Repubblica: Analisi sulle 71000 domande   Gio Ago 20, 2015 10:03 am

magnons ha scritto:
daniloc77 ha scritto:

direi che sbagli i calcoli:
71mila domande- 10 mila domande solo infanzia (ovvero le inutilizzabili)-3000 già assunti = 58.000 domande valide
Posti 55.000+18.000=73.000 ma 15-20 mila non sono assegnabili (10.000 in fase B) perchè mancano abilitazioni specifiche (sostegno e alcune classi di concorso)= 53-58 mila posti.

Dunque tra chi ha fatto una domanda valida ci sono almeno 5000 che rischiano, tra cui io A037 con 78 punti e un dottorato finito qualche mese dopo l'aggiornamento

I posti non assegnabili sono solo quelli della fase B, quindi 10000. Per la fase C probabilmente adegueranno le assunzioni alle cdc disponibili. Quindi secondo me ci saranno circa intorno alle 60000 assunzioni (73000-10000, togliendo qualche rinuncia)...non capisco quali sono le altre 15000-20000 che hai sottratto nel calcolo.

infatti i calcoli sono fatti sulle cdc di diritto per la mancanza insegnamenti, che già il governo sapeva, ma con il potenziamento e anche il rafforzamento di alcune materie le cdc saranno diverse come disponibilità
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25595
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Repubblica: Analisi sulle 71000 domande   Gio Ago 20, 2015 10:23 am

circo ha scritto:
Leggendo questo:

http://www.orizzontescuola.it/news/assunzioni-piano-straordinario-anief-chi-rifiuta-posto-nella-fase-b-e-c-non-pu-essere-cancell-0

aumenteranno i rifiuti e il contenzioso. Aiuto la vedo sempre più cupa.

Circo

Mi pare un'interpretazione un po' spinta. Il contenzioso ovviamente arriverebbe da ogni parte.
Ogni gestione diventerebbe...mah...
Tornare in alto Andare in basso
francescaverdi



Messaggi : 596
Data d'iscrizione : 01.12.11

MessaggioOggetto: Re: Repubblica: Analisi sulle 71000 domande   Gio Ago 20, 2015 10:26 am

Quanti posti sono stati assegnati in fase 0 e A, in fin dei conti? Circa 36/37mila?
Tornare in alto Andare in basso
knot2



Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 26.05.15

MessaggioOggetto: Re: Repubblica: Analisi sulle 71000 domande   Gio Ago 20, 2015 10:26 am

tanto anief ricorre su tutto ci saranno piu di 100 titpi di ricorsi visto il numero degli articoli della legge!!
Tornare in alto Andare in basso
francesco.russo



Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 04.03.15

MessaggioOggetto: Re: Repubblica: Analisi sulle 71000 domande   Gio Ago 20, 2015 10:27 am

Secondo tuttoscuola i numeri mancanti (sulla fase B) per classi di concorso esaurite corrispondono a 3142 (di cui 661 su matematica medie); a fronte di tali numeri credo che almeno 10000 assunzioni in fase B dovrebbero riuscire a farle.
In questo caso avremmo 72000 domande - 3000 già assunti - 10000 domande irricevibili (infanzia solo infanzia) -10000 assunti in fase B (stima, considerando che i posti disponibili per la fase B sono 18000, ma non tutti potranno essere assunti) = 49000 domande sui posti in fase C (potenziamento)

http://www.tuttoscuola.com/cgi-local/disp.cgi?ID=36725

daniloc77 ha scritto:
magnons ha scritto:
daniloc77 ha scritto:

direi che sbagli i calcoli:
71mila domande- 10 mila domande solo infanzia (ovvero le inutilizzabili)-3000 già assunti = 58.000 domande valide
Posti 55.000+18.000=73.000 ma 15-20 mila non sono assegnabili (10.000 in fase B) perchè mancano abilitazioni specifiche (sostegno e alcune classi di concorso)= 53-58 mila posti.

Dunque tra chi ha fatto una domanda valida ci sono almeno 5000 che rischiano, tra cui io A037 con 78 punti e un dottorato finito qualche mese dopo l'aggiornamento

I posti non assegnabili sono solo quelli della fase B, quindi 10000. Per la fase C probabilmente adegueranno le assunzioni alle cdc disponibili. Quindi secondo me ci saranno circa intorno alle 60000 assunzioni (73000-10000, togliendo qualche rinuncia)...non capisco quali sono le altre 15000-20000 che hai sottratto nel calcolo.

La forchetta 53-58 mila la dà Zunino. I 15-20mila assunti in meno dovrebbero assere dovuti all'assenza di specifiche classi di concorso, in particolare sul sostegno e su matematica alle medie... di più non posso sapere.
posso ipotizzare che saltino 10mila posti in fase B e tutto il potenziamento del sostegno in fase C e qualche migliaio di classi di concorso troppo affollate. Ma per fare questi calcoli ci vorrebbero i dati per classi di concorso e per ordine di scuole.
Se per esempio il grosso delle domande fatte fosse di primaria, i ragionamenti cambierebbero. E viceversa...
Tornare in alto Andare in basso
francescaverdi



Messaggi : 596
Data d'iscrizione : 01.12.11

MessaggioOggetto: Re: Repubblica: Analisi sulle 71000 domande   Gio Ago 20, 2015 10:31 am

Quindi mancherebbero, rispetto alle 102mila assunzioni che erano il tetto massimo, circa 8.000 in fase B e 6.000 di potenziamento per mancanza di domande? Pensavo che ne mancassero di più in fase C.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Tuguri



Messaggi : 204
Data d'iscrizione : 27.03.15

MessaggioOggetto: Re: Repubblica: Analisi sulle 71000 domande   Gio Ago 20, 2015 10:35 am

spillo16 ha scritto:
Se avessero obbligato al sostegno ci sarebbero stati più posti e nella propria provincia per tutti a quanto pare. ma si sa il sostegno serviva solo per scavalcare gli altri prima, ora è insegnamento di serie B.....

Potresti argomentare l'affermazione "ora è insegnamento di serie B"?
Tornare in alto Andare in basso
magnons



Messaggi : 427
Data d'iscrizione : 11.08.15
Località : Firenze

MessaggioOggetto: Re: Repubblica: Analisi sulle 71000 domande   Gio Ago 20, 2015 10:36 am

francescaverdi ha scritto:
Quindi mancherebbero, rispetto alle  102mila assunzioni che erano il tetto massimo, circa 8.000 in fase B e 6.000 di potenziamento per mancanza di domande? Pensavo che ne mancassero di più in fase C.

Ne mancherebbero tante di più se si assumesse in fase C in base alle cdc...ma se il miur se ne sbatterà, come penso, dei POF e metterà tutti in ruolo il numero dovrebbe essere quello (85000-88000 assunzioni).
Tornare in alto Andare in basso
francescaverdi



Messaggi : 596
Data d'iscrizione : 01.12.11

MessaggioOggetto: Re: Repubblica: Analisi sulle 71000 domande   Gio Ago 20, 2015 10:36 am

ros_74 ha scritto:
C

Quindi in realtà le assunzioni effettive saranno circa 45000...


Be', no. Secondo quell'articolo le assunzioni totali sarebbero 85/89.000. Che rispetto al tetto massimo di 102.000 (che sarebbe stato raggiunto se tutti avessero fatto domanda) non mi sembra male. Io pensavo qualcuna in meno.
Tornare in alto Andare in basso
magnons



Messaggi : 427
Data d'iscrizione : 11.08.15
Località : Firenze

MessaggioOggetto: Re: Repubblica: Analisi sulle 71000 domande   Gio Ago 20, 2015 10:38 am

francesco.russo ha scritto:
Secondo tuttoscuola i numeri mancanti (sulla fase B) per classi di concorso esaurite corrispondono a 3142 (di cui 661 su matematica medie); a fronte di tali numeri credo che almeno 10000 assunzioni in fase B dovrebbero riuscire a farle.
In questo caso avremmo 72000 domande - 3000 già assunti - 10000 domande irricevibili (infanzia solo infanzia) -10000 assunti in fase B (stima, considerando che i posti disponibili per la fase B sono 18000, ma non tutti potranno essere assunti) = 49000 domande sui posti in fase C (potenziamento)

http://www.tuttoscuola.com/cgi-local/disp.cgi?ID=36725


Che con i 29000 assunti nelle fasi 0,A e i 10000 della B fanno gli oltre 80000 dell'articolo di repubblica.
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: Repubblica: Analisi sulle 71000 domande   Gio Ago 20, 2015 10:41 am

magnons ha scritto:
francescaverdi ha scritto:
Quindi mancherebbero, rispetto alle  102mila assunzioni che erano il tetto massimo, circa 8.000 in fase B e 6.000 di potenziamento per mancanza di domande? Pensavo che ne mancassero di più in fase C.

Ne mancherebbero tante di più se si assumesse in fase C in base alle cdc...ma se il miur se ne sbatterà, come penso, dei POF e metterà tutti in ruolo il numero dovrebbe essere quello (85000-88000 assunzioni).

Non ha alcun senso, se non di tipo propagandistico, contare le assunzioni di fase 0+A come merito del "piano straordinario": i posti aggiuntivi che rendevano il piano appunto straordinario sono solo quelli che richiedevano specifica domanda (B e C), ed è su quelli che va calcolata la percentuale per determinare il livello di "successo" e di "adesione" al piano straordinario.
Tornare in alto Andare in basso
francescaverdi



Messaggi : 596
Data d'iscrizione : 01.12.11

MessaggioOggetto: Re: Repubblica: Analisi sulle 71000 domande   Gio Ago 20, 2015 10:43 am

magnons ha scritto:
francescaverdi ha scritto:
Quindi mancherebbero, rispetto alle  102mila assunzioni che erano il tetto massimo, circa 8.000 in fase B e 6.000 di potenziamento per mancanza di domande? Pensavo che ne mancassero di più in fase C.

Ne mancherebbero tante di più se si assumesse in fase C in base alle cdc...ma se il miur se ne sbatterà, come penso, dei POF e metterà tutti in ruolo il numero dovrebbe essere quello (85000-88000 assunzioni).

Ma certo che sarà così. Si sa da settembre 2014, quando è uscito il documento della Buona Scuola.
Tornare in alto Andare in basso
magnons



Messaggi : 427
Data d'iscrizione : 11.08.15
Località : Firenze

MessaggioOggetto: Re: Repubblica: Analisi sulle 71000 domande   Gio Ago 20, 2015 10:43 am

chicca70 ha scritto:

Chi ti dice che quelle tematiche del potenziamento verranno richieste? Non credo che le aperture pomeridiane siano la priorità dei dirigenti, sull'alternanza scuola - lavoro non fai 18 ore settimanali tutto l'anno. Ribadisco: il problema dei dirigenti è costituito dai test invalsi,  è lì che si gioca tutto, essendo attualmente l'unica forma di valutazione delle scuole.

Si, lo penso anch'io. Però, in questa fase, secondo me, prevarranno più le logiche assunzionali del miur e i dirigenti si dovranno adeguare.
Tornare in alto Andare in basso
 
Repubblica: Analisi sulle 71000 domande
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 10Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente
 Argomenti simili
-
» la repubblica delle banane
» Arrivo Ambasciatore della Repubblica di Genova
» Speranza,sto' sulle spine.......
» Leggi Serenissima Repubblica di Venezia
» Regolamenti della Repubblica Fiorentina

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: