Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Adesione referendum abrogativo della legge 107/2015, cosiddetta "Buona scuola"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
L'ALTRO POLO



Messaggi : 4205
Data d'iscrizione : 24.01.14

MessaggioOggetto: Adesione referendum abrogativo della legge 107/2015, cosiddetta "Buona scuola"   Ven Ago 21, 2015 9:52 pm

E-mail girata ad un numero imprecisato di contatti.
E' l'ultimo, disperato, tentativo.
                       "Cari Colleghi ed amici,
                       il mostro della "buona scuola" può ancora essere fermato. E' necessario raggiungere un congruo numero di firme per promuovere un referendum abrogativo contro questo "tumore prurulento". Basterebbe recarsi nell'ufficio elettorale del proprio comune di residenza e firmare entro il 20 settembre. Io ci ho messo due minuti. Colleghi precari prossimi all'assunzione: non è affatto tutto oro quello che vi fanno passare per fumo negli occhi luccicante ---e qualcuno dei forumisti più irriducibili, per sua fortuna, se n'è accorto in tempo---. Colleghi di ruolo: è finita la relativa tranquillità col preside sceriffo-valutatore. Colleghi delle graduatorie d'Istituto: muoviamoci ora o per noi è finita. Amici disinteressati: vi chiedo aiuto.
                       In qualunque veste, aderite e diffondete".
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15827
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Adesione referendum abrogativo della legge 107/2015, cosiddetta "Buona scuola"   Ven Ago 21, 2015 10:26 pm

L'ALTRO POLO ha scritto:
E-mail girata ad un numero imprecisato di contatti.
E' l'ultimo, disperato, tentativo.
                       "Cari Colleghi ed amici,
                       il mostro della "buona scuola" può ancora essere fermato. E' necessario raggiungere un congruo numero di firme per promuovere un referendum abrogativo contro questo "tumore prurulento". Basterebbe recarsi nell'ufficio elettorale del proprio comune di residenza e firmare entro il 20 settembre. Io ci ho messo due minuti. Colleghi precari prossimi all'assunzione: non è affatto tutto oro quello che vi fanno passare per fumo negli occhi luccicante ---e qualcuno dei forumisti più irriducibili, per sua fortuna, se n'è accorto in tempo---. Colleghi di ruolo: è finita la relativa tranquillità col preside sceriffo-valutatore. Colleghi delle graduatorie d'Istituto: muoviamoci ora o per noi è finita. Amici disinteressati: vi chiedo aiuto.
                       In qualunque veste, aderite e diffondete".
Immagino che coda ci fosse !

Il problema non è ottenere le firme necessarie e forse neanche ottenere il benestare di chi di dovere (Cassazione ? Corte Costituzionale ?); il casino sarà convincere la gente ad andare a votare ed a non farlo contro "quei fancazzisti di docenti che pretendo il posto statale fisso e pure sotto casa".
Tornare in alto Andare in basso
Online
L'ALTRO POLO



Messaggi : 4205
Data d'iscrizione : 24.01.14

MessaggioOggetto: Re: Adesione referendum abrogativo della legge 107/2015, cosiddetta "Buona scuola"   Ven Ago 21, 2015 10:29 pm

Dai, avido, tu sei con una costola a favore e col resto del corpo contro. Ma abbiamo il dovere di provarci
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Adesione referendum abrogativo della legge 107/2015, cosiddetta "Buona scuola"   Ven Ago 21, 2015 10:40 pm

avidodinformazioni ha scritto:
ottenere il benestare di chi di dovere (Cassazione ? Corte Costituzionale ?)

la seconda
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15827
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Adesione referendum abrogativo della legge 107/2015, cosiddetta "Buona scuola"   Ven Ago 21, 2015 10:51 pm

L'ALTRO POLO ha scritto:
Dai, avido, tu sei con una costola a favore e col resto del corpo contro. Ma abbiamo il dovere di provarci
Ok per il provarci (costa poco), ma a fare cosa ?
Io sono rimasto a quando di possibili referendum ne giravano 3 o 4; Tu sei contro la "chiamata diretta" (aggiungo io "annacquata") ed in questo non faccio alcuna fatica a concordare, ma per il resto ?

C'è chi la vuole abrogare tutta e mi sembra come volersi gettare in un ginepraio; i 36 mesi secondo me sono incostituzionali, basta che il primo escluso (fra qualche anno) adisca le vie legali e secondo me sarà una passeggiata.

Mica vorrai abrogare la creazione dell'OFU ? Mica vorrai abrogare le fasi 0, A, B e C che nel frattempo saranno consolidate ? Mica vorrai abrogare la mobilità straordinaria ?

Saranno abrogabili le parti che generano "nuovi fatti" successivi all'abrogazione; è impensabile che si torni indietro abrogando quanto è stato fatto.

Ti faccio un esempio: è stata cassata la riforma Gelmini; dovrebbero rimettere le ore tolte nei vari corsi di studio (e non so se lo faranno) ma certamente non richiameranno i ragazzi a scuola a rifare le ore che non hanno fatto in passato, nè pagheranno ai precari le ore non prestate.

Non è una cosa semplice da gestire; non lo dico per fare il disfattista; la vedo proprio incasinata.
Tornare in alto Andare in basso
Online
L'ALTRO POLO



Messaggi : 4205
Data d'iscrizione : 24.01.14

MessaggioOggetto: Re: Adesione referendum abrogativo della legge 107/2015, cosiddetta "Buona scuola"   Ven Ago 21, 2015 11:07 pm

Chiamata diretta
OFU
Discriminazione tra le abilitazioni
Distruzione della scuola pubblica
Che obrobrio!!!
Ormai le fasi 0-A-B sono andate...ma il resto non si può accettare così senza combattere (per quel poco che si può ancora fare).
Un estremo tentativo va fatto
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Adesione referendum abrogativo della legge 107/2015, cosiddetta "Buona scuola"   Ven Ago 21, 2015 11:09 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Non è una cosa semplice da gestire; non lo dico per fare il disfattista; la vedo proprio incasinata.

Da quel poco che so, un referendum che abroga un'intera legge non è ammissibile. Da quel poco che so, un referendum abrogativo non ha competenze in materia di finanze (e questa legge è collegata alle norme in materia di finanza pubblica). Da quel poco che so, un referendum, affinché possa aspirare ad avere un'efficacia, deve essere pianificato scientificamente e non sull'onda della passione, in modo da individuare l'articolo chiave vulnerabile. Quello che manda a quel paese l'intera legge.
Tornare in alto Andare in basso
precious77



Messaggi : 299
Data d'iscrizione : 27.10.09
Età : 39
Località : Brescia

MessaggioOggetto: Re: Adesione referendum abrogativo della legge 107/2015, cosiddetta "Buona scuola"   Ven Ago 21, 2015 11:34 pm

Gli obbrobri ortografici...

E comunque vi aspettate davvero che la gente vada a votare per un referendum simile?
Se questa è la capacità di lettura della realtà, stiamo messi bene. Con tutto il rspetto.
Tornare in alto Andare in basso
L'ALTRO POLO



Messaggi : 4205
Data d'iscrizione : 24.01.14

MessaggioOggetto: Re: Adesione referendum abrogativo della legge 107/2015, cosiddetta "Buona scuola"   Ven Ago 21, 2015 11:45 pm

precious77 ha scritto:
Gli obbrobri ortografici...

E comunque vi aspettate davvero che la gente vada a votare per un referendum simile?
Se questa è la capacità di lettura della realtà, stiamo messi bene. Con tutto il rspetto.

Da tastiera.
Sul resto non rispondo.
Non ho aperto il topic per far polemica
Tornare in alto Andare in basso
L'ALTRO POLO



Messaggi : 4205
Data d'iscrizione : 24.01.14

MessaggioOggetto: Re: Adesione referendum abrogativo della legge 107/2015, cosiddetta "Buona scuola"   Ven Ago 21, 2015 11:49 pm

avidodinformazioni ha scritto:
L'ALTRO POLO ha scritto:
Dai, avido, tu sei con una costola a favore e col resto del corpo contro. Ma abbiamo il dovere di provarci
Ok per il provarci (costa poco), ma a fare cosa ?
Io sono rimasto a quando di possibili referendum ne giravano 3 o 4; Tu sei contro la "chiamata diretta" (aggiungo io "annacquata") ed in questo non faccio alcuna fatica a concordare, ma per il resto ?

C'è chi la vuole abrogare tutta e mi sembra come volersi gettare in un ginepraio; i 36 mesi secondo me sono incostituzionali, basta che il primo escluso (fra qualche anno) adisca le vie legali e secondo me sarà una passeggiata.

Mica vorrai abrogare la creazione dell'OFU ? Mica vorrai abrogare le fasi 0, A, B e C che nel frattempo saranno consolidate ? Mica vorrai abrogare la mobilità straordinaria ?

Saranno abrogabili le parti che generano "nuovi fatti" successivi all'abrogazione; è impensabile che si torni indietro abrogando quanto è stato fatto.

Ti faccio un esempio: è stata cassata la riforma Gelmini; dovrebbero rimettere le ore tolte nei vari corsi di studio (e non so se lo faranno) ma certamente non richiameranno i ragazzi a scuola a rifare le ore che non hanno fatto in passato, nè pagheranno ai precari le ore non prestate.

Non è una cosa semplice da gestire; non lo dico per fare il disfattista; la vedo proprio incasinata.

Però se la Gelmini fosse stata stroncata sul nascere, non ci sarebbero state le conseguenza nefaste che ancora deturpano le GaE.
E' semplice dire ciò ora, a distanze di anni
Tornare in alto Andare in basso
 
Adesione referendum abrogativo della legge 107/2015, cosiddetta "Buona scuola"
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Referendum per l'abrogazione della legge Merlin
» Testo aggiornato della Legge 184/1983 "Diritto del minore ad una famiglia"
» Il "compimento" della Legge Mosaica
» Corriere della Sera del 6/10/2010 - COLPO ALLA LEGGE 40
» Vi segnalo questo interessante articolo sulla salute delle donne (aborto, legge 40 e chi più ne ha più ne metta)

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: