Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Chi ci assicura che le GE non verranno sopresse?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
AutoreMessaggio
michidisperata



Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 02.08.15

MessaggioOggetto: Chi ci assicura che le GE non verranno sopresse?   Dom Ago 23, 2015 3:40 pm

Promemoria primo messaggio :


Le FAQ dicono di no ma il governo potrebbe volere le ge sopresse in breve tempo?
Cosa possiamo fare noi rimasti in ge che non ci siamo potuti spostare per essere sicuri che non verranno sopresse e potremo essere assorbiti?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
gugu



Messaggi : 25625
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Chi ci assicura che le GE non verranno sopresse?   Lun Ago 24, 2015 1:48 pm

royalstefano ha scritto:
magnons ha scritto:
bubbylil ha scritto:
Le GAE rimarranno in piedi esattamente come sono (cioè provinciali) e con dentro chi non ha fatto domanda o non ha trovato posto e si assumerà al 50% con quelli del concorso, o al peggio al 30% (ma è molto improbabile) e verranno cancellate via via, finchè l'ultimo non verrà assunto, allora chiuderanno del tutto.

Qualunque altra ipotesi è fuori dal mondo e totalmente impraticabile. Si possono proporre solo alternative volontarie. Cancellarle con la gente dentro o cambiarne la tipologia obbligatoriamente è impossibile, sarebbero ricorsi persi dal MIUR in partenza, con risarcimenti annessi. Per statuto, cioè che è nato ad esaurimento non può essere chiuso nè cambiato se non esaurito, si lederebbe un diritto acquisito perpetuo al ruolo non più modificabile e senza scadenze. E il Miur lo sa bene. Ecco il perchè della BS. Se avessero potuto trasformarle in nazionali o chiuderle con chi è dentro lo avrebbero già fatto. Non lo fanno perchè legislativamente non possono. Il consiglio di Stato, i giudici del lavoro, i TAR e la corte costituzionale abrogherebbero una simile legge tutti in coro.

Concordo su tutto..è per questo che, secondo me, faranno i salti mortali per far entrare sul potenziamento tutti quelli che hanno fatto domanda (infanzia esclusa e indipendentemente dalle cdc) e anche per destinare parte dei 60000-80000 posti da turnover (quellli del nuovo concorso) a quelli della gae, proprio per chiuderle prima possibile.
Non è proprio così, se gonfi adesso le CL conc  problematiche, paghi lo scotto in futuro. No posti per ruoli per chissà quanto.

Solo se cambi il POF ogni anno.
Se quest'anno lo adatti SOLO alle domande arrivate, nei prossimi anni potrà esserci un ricambio solo su quelle classi.
A parte le assurdità che scrive quell'utente, i posti a concorso saranno diminuiti del 50% finché ci sarà qualcuno in GE quindi i posti futuri non possono essere dati solo al concorso perchè qualche utente che ha paura del trasferimento (qui concordo con Michi) e che diceva 10 giorni fa a qualcuno di NON fare domanda ora perchè l'ha fatta lui e teme di finire sul Monte Bianco il sistema di reclutamento deve essere cambiato.

Ma visto che non l'ha mai scritto, Spillo tu hai fatto domanda A019 senza avere mai insegnato, giusto?
Tornare in alto Andare in basso
corepreciatu



Messaggi : 179
Data d'iscrizione : 29.12.12

MessaggioOggetto: Re: Chi ci assicura che le GE non verranno sopresse?   Lun Ago 24, 2015 1:52 pm

Magari potrebbe andare cosi
Per le persone che hanno fatto domanda e che non hannp ricevuto alcun contratto ci sara una precedenza. Verrà assunto meta da nuovo concorso e meta da piano2015.
Per le altre classi meta concorso e meta gas residue.

Legalmente non e complesso. Basta proroghe di un anno le assunzioni della 107, neppure creare una legge nuova.
In fondo lo stato si e impegnato, loro hanno domandato e lo stato non e riuscito. Ora acquisiscono una sorta di prelazione.

si fa La mobilita , come semprei prima de ruoli, e dopo entrano i nuovi in sospeso.

Non c vuole tanto, non si tratta di creare un nuovout sistema di reclutamento ma di far votare una proroga di quanto e passato già un paio di mesi or sono. Preistoria.

Questa ipotesi sarebbe plausibile nel concetto più ampio di riformare il sistema di reclutamento in toto che pero prevederebbe iter di legge più complessi.

E ipotesi, non prendo le parti di nulla!
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25625
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Chi ci assicura che le GE non verranno sopresse?   Lun Ago 24, 2015 2:09 pm

corepreciatu ha scritto:
Magari potrebbe andare cosi
Per le persone che hanno fatto domanda e che non hannp ricevuto alcun contratto ci sara una precedenza. Verrà assunto meta da nuovo concorso e meta da piano2015.
Per le altre classi meta concorso e meta gas residue.

Legalmente non e complesso. Basta proroghe di un anno le assunzioni della 107, neppure creare una legge nuova.
In fondo lo stato si e impegnato, loro hanno domandato e lo stato non e riuscito. Ora acquisiscono una sorta di prelazione.

si fa La mobilita , come semprei prima de ruoli, e dopo entrano i nuovi in sospeso.

Non c vuole tanto, non si tratta di creare un nuovout sistema di reclutamento ma di far votare una proroga di quanto e passato già un paio di mesi or sono. Preistoria.

Questa ipotesi sarebbe plausibile nel concetto più ampio di riformare il sistema di reclutamento in toto che pero prevederebbe iter di legge più complessi.

E ipotesi, non prendo le parti di nulla!


Andrebbe cambiata la 107 che prevede il ritorno alle normali assunzioni nel 2016.
Verrebbe stravolto il piano in sé, visto che chi non ha fatto domanda non l'ha fatto sulla base dei presupposti di ripresa del piano ordinario.
Sull'OD (fase 0 e A) non sarà comunque possibile assumere personale di altre province se non riscrivendo ancora la Legge 107.
Qualcuno ritornato in GE potrebbe entrare di ruolo nella sua provincia, rimanendo nel piano potrebbe essere spedito ovunque.
Tornare in alto Andare in basso
corepreciatu



Messaggi : 179
Data d'iscrizione : 29.12.12

MessaggioOggetto: Re: Chi ci assicura che le GE non verranno sopresse?   Lun Ago 24, 2015 2:40 pm

Certo, il presupposto e propripo la modifica ptroroga della 107 o modifica della 107. In fondo la parte più ostica sul potere del dirigente ormai e passata. E possibile peggiorare quanto e stato fatto...
Poi questi sono mezzi delinquenti che noni esiterebbero ad andare in TV x dire che i docenti non vogliono questo e non accettano quello... ( cosa che già avviene...).
Per il fatto di modificare una legge conosco decine, centinaia non credo, di persone che hanno scelto una regione x il concorso in cui c erano molti posti. A distanza di 3 anni circa scoprono che non hanno capito nulla e ci sono regioni con posti banditi miseri e posti assegnati a volontà. Alla faccia di quanto riportava la legge.
Amen.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25625
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Chi ci assicura che le GE non verranno sopresse?   Lun Ago 24, 2015 2:43 pm

corepreciatu ha scritto:
Certo, il presupposto e  propripo la modifica  ptroroga della 107 o modifica della 107. In fondo la parte più ostica sul potere del dirigente ormai e passata. E possibile peggiorare quanto e stato fatto...
Poi questi sono mezzi  delinquenti che noni esiterebbero ad andare in TV x dire che i docenti non vogliono questo e non accettano quello... ( cosa che già avviene...).
Per il fatto di modificare una legge conosco decine, centinaia non credo, di persone che hanno scelto una regione x il concorso in cui c erano molti posti. A distanza di 3 anni circa scoprono che non hanno capito nulla e ci sono regioni con posti banditi miseri e posti assegnati a volontà. Alla faccia di quanto riportava la legge.
Amen.


Il problema del concorso è diverso; di certo andrebbe rivista la nuova norma che permette una GM lunga solo il 10% in più dei vincitori ipotizzati.
Porterà agli stessi risultati del 2012.
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4252
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: Chi ci assicura che le GE non verranno sopresse?   Lun Ago 24, 2015 3:13 pm

Ma siamo sempre allo stesso punto, il sud non è il nord, le gm del sud saranno sempre più corpose e meno assorbibili di quelle del centro nord, ecc, ecc. Al sud stilerei gm con un 20% meno delle previsioni, al nord il 20 in più. Qui o si da spazio di autonomia alle regioni o non se ne esce più.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15806
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Chi ci assicura che le GE non verranno sopresse?   Lun Ago 24, 2015 3:17 pm

nuanda ha scritto:
gugu ha scritto:
carla75 ha scritto:

io , ripeto, non penso che chiuderanno le gae, ma una soluzine per chi e' rimasto devono trovarla.

Sì, assumere normalmente come si è fatto negli ultimi 50 anni.

E se non ci sono più classi, che famo?
Quello che si fa quando non ci sono le classi: si cerca un altro lavoro o si rimane disoccupati; vuoi mica insegnare ai muri ?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15806
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Chi ci assicura che le GE non verranno sopresse?   Lun Ago 24, 2015 3:20 pm

royalstefano ha scritto:
Ma siamo sempre allo stesso punto, il sud non è il nord, le gm del sud saranno sempre più corpose e meno assorbibili di quelle del centro nord, ecc, ecc. Al sud stilerei gm con un 20% meno delle previsioni, al nord il 20 in più.  Qui o si da spazio di autonomia alle regioni o non se ne esce più.
Quando si bandisce sui posti "giusti" poi i meridionali fanno casino che al sud sono stati banditi pochi posti.

Quando non bandisci per le abilitazioni perchè prevedi che gli abilitati siano già troppi, poi si fa casino che non si offrono  opportunità, per altro sostenendo che il TFA è slegato dal reclutamento; poi però si dce che il TFA e come la SISS e quindi si pretende di entrare in GaE e quando si è in GaE si pretende il ruolo e pure in fretta.
Tornare in alto Andare in basso
michetta



Messaggi : 3885
Data d'iscrizione : 17.08.11

MessaggioOggetto: Re: Chi ci assicura che le GE non verranno sopresse?   Lun Ago 24, 2015 3:26 pm

spillo16 ha scritto:
Penso che tranne per il sostegno dove resteranno posti per gli altri Gae senza domanda non ci sia più speranza. Politicamente e giuridicamente è stata data a tutti la possibilità di partecipare ad un piano di assunzioni straordinario, quindi il Governo non poteva certo costringere chi non ha voluto far la domanda. Non penso saranno soppresse ma di fatto non si assumerà più da li poichè tutti i posti vecchie cdc saranno occupati per decenni, quindi finiranno nel dimenticatoio, per i posti rimasti e non occupati da gae (perchè non c'erano persone assumibili tra chi ha fatto domanda) si ricorrerà al concorso.

Riguardo alla tua frase che ho evidenziato; inizi con "non penso che.." e quindi esprimi una tua personalissima idea (che peraltro mi trova concorde), poi prosegui con "di fatto non si assumerà più da gae..", passando quindi da un'ipotesi ad una certezza.
Nella mia cdc quest'anno non c'erano cattedre in OD, quindi niente ruoli. So per certo che 2 colleghi che erano tra i primi 5 non hanno fatto domanda (altri tra cui io, entrati in ruolo su altra cdc o sostegno). Sicuramente in questa gae ci sono ancora almeno 2 aspiranti (non ho notizie per chi ci seguiva con punteggi inferiori). So anche per certo che due colleghe il prossimo anno andranno in pensione e quindi libereranno due posti. Se ci sarà il concorso, con 2 cattedre in OD, presumibilmente la prima rimasta in gae entrerà in ruolo insieme alla candidata GM. Ovviamente non ho tenuto conto della mobilità, ma mettiamo che nessuno da fuori chieda di entrare in questa provincia. Quello che ho prospettato è un caso altamente probabile, specie in piccole province, dove i numeri, sia in entrata che in uscita, sono piccoli e frequentemente equivalenti.
Come si concilierebbe dunque con il tuo "senza speranza", "di fatto", "dimenticatoio" ecc. ecc.?
Tornare in alto Andare in basso
Online
dubitoergosum



Messaggi : 1366
Data d'iscrizione : 04.09.10

MessaggioOggetto: Re: Chi ci assicura che le GE non verranno sopresse?   Lun Ago 24, 2015 3:41 pm

avidodinformazioni ha scritto:
royalstefano ha scritto:
Ma siamo sempre allo stesso punto, il sud non è il nord, le gm del sud saranno sempre più corpose e meno assorbibili di quelle del centro nord, ecc, ecc. Al sud stilerei gm con un 20% meno delle previsioni, al nord il 20 in più.  Qui o si da spazio di autonomia alle regioni o non se ne esce più.
Quando si bandisce sui posti "giusti" poi i meridionali fanno casino che al sud sono stati banditi pochi posti.

Quando non bandisci per le abilitazioni perchè prevedi che gli abilitati siano già troppi, poi si fa casino che non si offrono  opportunità, per altro sostenendo che il TFA è slegato dal reclutamento; poi però si dce che il TFA e come la SISS e quindi si pretende di entrare in GaE e quando si è in GaE si pretende il ruolo e pure in fretta.
il problema di fondo è il doppio canale. io ho sostenuto fin dal primo giorno di docenza che si dovessero fare i concorsi. Ora che il governo sembra essere della mia idea, e fa di tutto per realizzarla, sinceramente non ne sono più tanto convinta.
I corsi abilitanti hanno valore, soprattutto le SSIS erano corsi di significativa qualità.
Il grosso insormontabile problema di entrambi i canali è la creazione di lunghe graduatorie da cui tutti pretendono, più o meno legittimamente, di essere assunti.
Allora andrebbe una sintesi: concorso senza avere il titolo abilitante, e per chi ottiene l'assunzione obbligo del corso di specializzazione, con esami veri, anno di prova serio, con il supporto e la supervisione di tutti i colleghi di ruolo nell'istituto.
Ma nessuna aspettativa per chi, pur idoneo al concorso, non arriva al ruolo nei 3 anni di validità della graduatoria.
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4252
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: Chi ci assicura che le GE non verranno sopresse?   Lun Ago 24, 2015 3:42 pm

avidodinformazioni ha scritto:
royalstefano ha scritto:
Ma siamo sempre allo stesso punto, il sud non è il nord, le gm del sud saranno sempre più corpose e meno assorbibili di quelle del centro nord, ecc, ecc. Al sud stilerei gm con un 20% meno delle previsioni, al nord il 20 in più.  Qui o si da spazio di autonomia alle regioni o non se ne esce più.
Quando si bandisce sui posti "giusti" poi i meridionali fanno casino che al sud sono stati banditi pochi posti.

Quando non bandisci per le abilitazioni perchè prevedi che gli abilitati siano già troppi, poi si fa casino che non si offrono  opportunità, per altro sostenendo che il TFA è slegato dal reclutamento; poi però si dce che il TFA e come la SISS e quindi si pretende di entrare in GaE e quando si è in GaE si pretende il ruolo e pure in fretta.
Non solo! Adesso al sud si farà casino che sono stati assunti (potenziamento) troppi insegnanti (forse inutilmente) e che pertanto dal 2016 si deve assumere di più nel meridione (anche inutilmente).
Tornare in alto Andare in basso
royalstefano



Messaggi : 4252
Data d'iscrizione : 12.09.11

MessaggioOggetto: Re: Chi ci assicura che le GE non verranno sopresse?   Lun Ago 24, 2015 3:48 pm

dubitoergosum ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
royalstefano ha scritto:
Ma siamo sempre allo stesso punto, il sud non è il nord, le gm del sud saranno sempre più corpose e meno assorbibili di quelle del centro nord, ecc, ecc. Al sud stilerei gm con un 20% meno delle previsioni, al nord il 20 in più.  Qui o si da spazio di autonomia alle regioni o non se ne esce più.
Quando si bandisce sui posti "giusti" poi i meridionali fanno casino che al sud sono stati banditi pochi posti.

Quando non bandisci per le abilitazioni perchè prevedi che gli abilitati siano già troppi, poi si fa casino che non si offrono  opportunità, per altro sostenendo che il TFA è slegato dal reclutamento; poi però si dce che il TFA e come la SISS e quindi si pretende di entrare in GaE e quando si è in GaE si pretende il ruolo e pure in fretta.
il problema di fondo è il doppio canale. io ho sostenuto fin dal primo giorno di docenza che si dovessero fare i concorsi. Ora che il governo sembra essere della mia idea, e fa di tutto per realizzarla, sinceramente non ne sono più tanto convinta.
I corsi abilitanti hanno valore, soprattutto le SSIS erano corsi di significativa qualità.
Il grosso insormontabile problema di entrambi i canali è la creazione di lunghe graduatorie da cui tutti pretendono, più o meno legittimamente, di essere assunti.
Allora andrebbe una sintesi: concorso senza avere il titolo abilitante, e per chi ottiene l'assunzione obbligo del corso di specializzazione, con esami veri, anno di prova serio, con il supporto e la supervisione di tutti i colleghi di ruolo nell'istituto.
Ma nessuna aspettativa per chi, pur idoneo al concorso, non arriva al ruolo nei 3 anni di validità della graduatoria.
Sai qual è il mantra dei partecipanti al concorso 2012 senza abilitazione? "E' stato il concorso più selettivo della storia". Ancora mi chiedo cosa avesse di selettivo, se non il rapporto posti/candidati. Lasciamolo agli abilitati.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15806
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Chi ci assicura che le GE non verranno sopresse?   Lun Ago 24, 2015 3:48 pm

dubitoergosum ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
royalstefano ha scritto:
Ma siamo sempre allo stesso punto, il sud non è il nord, le gm del sud saranno sempre più corpose e meno assorbibili di quelle del centro nord, ecc, ecc. Al sud stilerei gm con un 20% meno delle previsioni, al nord il 20 in più.  Qui o si da spazio di autonomia alle regioni o non se ne esce più.
Quando si bandisce sui posti "giusti" poi i meridionali fanno casino che al sud sono stati banditi pochi posti.

Quando non bandisci per le abilitazioni perchè prevedi che gli abilitati siano già troppi, poi si fa casino che non si offrono  opportunità, per altro sostenendo che il TFA è slegato dal reclutamento; poi però si dce che il TFA e come la SISS e quindi si pretende di entrare in GaE e quando si è in GaE si pretende il ruolo e pure in fretta.
il problema di fondo è il doppio canale. io ho sostenuto fin dal primo giorno di docenza che si dovessero fare i concorsi. Ora che il governo sembra essere della mia idea, e fa di tutto per realizzarla, sinceramente non ne sono più tanto convinta.
I corsi abilitanti hanno valore, soprattutto le SSIS erano corsi di significativa qualità.
Il grosso insormontabile problema di entrambi i canali è la creazione di lunghe graduatorie da cui tutti pretendono, più o meno legittimamente, di essere assunti.
Allora andrebbe una sintesi: concorso senza avere il titolo abilitante, e per chi ottiene l'assunzione obbligo del corso di specializzazione, con esami veri, anno di prova serio, con il supporto e la supervisione di tutti i colleghi di ruolo nell'istituto.
Ma nessuna aspettativa per chi, pur idoneo al concorso, non arriva al ruolo nei 3 anni di validità della graduatoria.
Purtroppo nella scuola ci si è sempre rifiutati di accettare/imporre un po' di flessibilità quindi non si è mai potuto utilizzare personale in ruolo per fare supplenze.
Questo ha portato ad avere personale supplente, a buon ragione o abusandone.

Se chi vince il concorso non può fare supplenze chi le fa? Chi è in graduatoria !
Ma si può dire a chi è in graduatoria e fa supplenze e pulisce il culo alla scuola pubblica che se non vince il concorso non entrerà mai  in ruolo ? Gli si può dire che se fa supplenze e se non le fa, dal punto di vista del ruolo è lo stesso ?

Da qui nasce il secondo canale e tutte le sue conseguenze.

Basterebbe avere degli esuberi strutturali (voluti) ed utilizzarli da supplenti nonostante siano in ruolo per non necessitare più di personale a tempo determinato e quindi per non fare precariato.
Tornare in alto Andare in basso
spillo16



Messaggi : 1130
Data d'iscrizione : 27.06.15

MessaggioOggetto: Re: Chi ci assicura che le GE non verranno sopresse?   Lun Ago 24, 2015 4:09 pm

michidisperata ha scritto:
royalstefano ha scritto:
spillo16 ha scritto:
Penso che tranne per il sostegno dove resteranno posti per gli altri Gae senza domanda non ci sia più speranza. Politicamente e giuridicamente è stata data a tutti la possibilità di partecipare ad un piano di assunzioni straordinario, quindi il Governo non poteva certo costringere chi non ha voluto far la domanda. Non penso saranno soppresse ma di fatto non si assumerà più da li poichè tutti i posti vecchie cdc saranno occupati per decenni, quindi finiranno nel dimenticatoio, per i posti rimasti e non occupati da gae (perchè non c'erano persone assumibili tra chi ha fatto domanda) si ricorrerà al concorso.
Concordo, essere ottimisti porta un po' sfiga, pertanto sottoscrivo tutto. Ma una curiosità, con  "tutti i posti vecchie classi di concorso saranno occupati per decenni" intendi quelle classi di concorso assunte per potenziare, ma di fatto utilizzate per fare ben altro? no, perchè sai se è per quello , STRAsottoscrivo!


Questo ha una paura di essere trasferito chissà dove e non tornare mai più a casa che non sa più cosa scrivere.
Mi spiace per lui, vivrà malissimo per tanti anni augurando il male agli altri.
Chissà che docente sarà. Non lo vorrei mai per i miei figli.

senti l'asino che chiama cornuto il cavallo...meglio lontano che disoccupato, forse a te ti mantiene tuo marito? brava fai la casalinga (disperata)....


Ultima modifica di spillo16 il Lun Ago 24, 2015 4:13 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
spillo16



Messaggi : 1130
Data d'iscrizione : 27.06.15

MessaggioOggetto: Re: Chi ci assicura che le GE non verranno sopresse?   Lun Ago 24, 2015 4:13 pm

bubbylil ha scritto:
Le GAE rimarranno in piedi esattamente come sono (cioè provinciali) e con dentro chi non ha fatto domanda o non ha trovato posto e si assumerà al 50% con quelli del concorso, o al peggio al 30% (ma è molto improbabile) e verranno cancellate via via, finchè l'ultimo non verrà assunto, allora chiuderanno del tutto.

Qualunque altra ipotesi è fuori dal mondo e totalmente impraticabile. Si possono proporre solo alternative volontarie. Cancellarle con la gente dentro o cambiarne la tipologia obbligatoriamente è impossibile, sarebbero ricorsi persi dal MIUR in partenza, con risarcimenti annessi. Per statuto, cioè che è nato ad esaurimento non può essere chiuso nè cambiato se non esaurito, si lederebbe un diritto acquisito perpetuo al ruolo non più modificabile e senza scadenze. E il Miur lo sa bene. Ecco il perchè della BS. Se avessero potuto trasformarle in nazionali o chiuderle con chi è dentro lo avrebbero già fatto. Non lo fanno perchè legislativamente non possono. Il consiglio di Stato, i giudici del lavoro, i TAR e la corte costituzionale abrogherebbero una simile legge tutti in coro.

questo poteva essere sostenuto una volta, trasformate da permanenti ad esaurimento, ora dopo il piano straordinario che ha dato a tutti la possibilità di essere assunti non sarà più sostenibile, neanche giuridicamente....


Ultima modifica di spillo16 il Lun Ago 24, 2015 4:28 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
spillo16



Messaggi : 1130
Data d'iscrizione : 27.06.15

MessaggioOggetto: Re: Chi ci assicura che le GE non verranno sopresse?   Lun Ago 24, 2015 4:26 pm

michetta ha scritto:
spillo16 ha scritto:
Penso che tranne per il sostegno dove resteranno posti per gli altri Gae senza domanda non ci sia più speranza. Politicamente e giuridicamente è stata data a tutti la possibilità di partecipare ad un piano di assunzioni straordinario, quindi il Governo non poteva certo costringere chi non ha voluto far la domanda. Non penso saranno soppresse ma di fatto non si assumerà più da li poichè tutti i posti vecchie cdc saranno occupati per decenni, quindi finiranno nel dimenticatoio, per i posti rimasti e non occupati da gae (perchè non c'erano persone assumibili tra chi ha fatto domanda) si ricorrerà al concorso.

Riguardo alla tua frase che ho evidenziato; inizi con "non penso che.." e quindi esprimi una tua personalissima idea (che peraltro mi trova concorde), poi prosegui con "di fatto non si assumerà più da gae..", passando quindi da un'ipotesi ad una certezza.
Nella mia cdc quest'anno non c'erano cattedre in OD, quindi niente ruoli. So per certo che 2 colleghi che erano tra i primi 5 non hanno fatto domanda (altri tra cui io, entrati in ruolo su altra cdc o sostegno). Sicuramente in questa gae ci sono ancora almeno 2 aspiranti (non ho notizie per chi ci seguiva con punteggi inferiori). So anche per certo che due colleghe il prossimo anno andranno in pensione e quindi libereranno due posti. Se ci sarà il concorso, con 2 cattedre in OD, presumibilmente la prima rimasta in gae entrerà in ruolo insieme alla candidata GM. Ovviamente non ho tenuto conto della mobilità, ma mettiamo che nessuno da fuori chieda di entrare in questa provincia. Quello che ho prospettato è un caso altamente probabile, specie in piccole province, dove i numeri, sia in entrata che in uscita, sono piccoli e frequentemente equivalenti.
Come si concilierebbe dunque con il tuo "senza speranza", "di fatto", "dimenticatoio" ecc. ecc.?

ma infatti è sicuramente da vedere per alcune cdc specifiche, e ho fatto l'esempio del sostegno dove invece penso si scorrerà ancora. Ma in generale considerando le assunzioni e poi lo stesso piano di mobilità straordinario, le probabilità di essere assunti, a maggior ragione nella propria provincia da cui non ci si voleva spostare (e perciò non si è fatta domanda) diventano bassissime. Poi certo ci saranno casi specifici anche in province specifiche, non lo escludo.
Tornare in alto Andare in basso
dubitoergosum



Messaggi : 1366
Data d'iscrizione : 04.09.10

MessaggioOggetto: Re: Chi ci assicura che le GE non verranno sopresse?   Lun Ago 24, 2015 10:36 pm

avidodinformazioni ha scritto:
dubitoergosum ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
royalstefano ha scritto:
Ma siamo sempre allo stesso punto, il sud non è il nord, le gm del sud saranno sempre più corpose e meno assorbibili di quelle del centro nord, ecc, ecc. Al sud stilerei gm con un 20% meno delle previsioni, al nord il 20 in più.  Qui o si da spazio di autonomia alle regioni o non se ne esce più.
Quando si bandisce sui posti "giusti" poi i meridionali fanno casino che al sud sono stati banditi pochi posti.

Quando non bandisci per le abilitazioni perchè prevedi che gli abilitati siano già troppi, poi si fa casino che non si offrono  opportunità, per altro sostenendo che il TFA è slegato dal reclutamento; poi però si dce che il TFA e come la SISS e quindi si pretende di entrare in GaE e quando si è in GaE si pretende il ruolo e pure in fretta.
il problema di fondo è il doppio canale. io ho sostenuto fin dal primo giorno di docenza che si dovessero fare i concorsi. Ora che il governo sembra essere della mia idea, e fa di tutto per realizzarla, sinceramente non ne sono più tanto convinta.
I corsi abilitanti hanno valore, soprattutto le SSIS erano corsi di significativa qualità.
Il grosso insormontabile problema di entrambi i canali è la creazione di lunghe graduatorie da cui tutti pretendono, più o meno legittimamente, di essere assunti.
Allora andrebbe una sintesi: concorso senza avere il titolo abilitante, e per chi ottiene l'assunzione obbligo del corso di specializzazione, con esami veri, anno di prova serio, con il supporto e la supervisione di tutti i colleghi di ruolo nell'istituto.
Ma nessuna aspettativa per chi, pur idoneo al concorso, non arriva al ruolo nei 3 anni di validità della graduatoria.
Purtroppo nella scuola ci si è sempre rifiutati di accettare/imporre un po' di flessibilità quindi non si è mai potuto utilizzare personale in ruolo per fare supplenze.
Questo ha portato ad avere personale supplente, a buon ragione o abusandone.

Se chi vince il concorso non può fare supplenze chi le fa? Chi è in graduatoria !
Ma si può dire a chi è in graduatoria e fa supplenze e pulisce il culo alla scuola pubblica che se non vince il concorso non entrerà mai  in ruolo ? Gli si può dire che se fa supplenze e se non le fa, dal punto di vista del ruolo è lo stesso ?

Da qui nasce il secondo canale e tutte le sue conseguenze.

Basterebbe avere degli esuberi strutturali (voluti) ed utilizzarli da supplenti nonostante siano in ruolo per non necessitare più di personale a tempo determinato e quindi per non fare precariato.
Gli esuberi strutturali, mi sa, si chiamano organico di potenziamento, quindi forse qualcuno ci ha pensato prima di noi.
le supplenze, soprattutto per periodi relativamente brevi, sono comunque molto difficili da evitare, allora perché non lasciarle fare alle graduatorie di terza fascia, così uno vede subito se è tagliato per il mestiere, o se comunque ritiene vaga la pena investirci per prepararsi ad un concorso.
Dopodiché, come ad ogni concorso pubblico, attribuire un po' di punteggio a chi ha maturato una certa quantità di servizio nel settore, in proporzione. Non è che sia una cosa difficile da inventare e praticare, sono così da decenni tutti i concorsi per entrare nella pa.
E a questo punto ci sarebbe da aprire una parentesi sul personale tecnico-amministrativo, ma se continuo, davvero mi vengono a cercare sotto casa.
Tornare in alto Andare in basso
francescaverdi



Messaggi : 596
Data d'iscrizione : 01.12.11

MessaggioOggetto: Re: Chi ci assicura che le GE non verranno sopresse?   Mar Ago 25, 2015 9:52 am

dubitoergosum ha scritto:



Gli esuberi strutturali, mi sa, si chiamano organico di potenziamento, quindi forse qualcuno ci ha pensato prima di noi.
le supplenze, soprattutto per periodi relativamente brevi, sono comunque molto difficili da evitare, allora perché non lasciarle fare alle graduatorie di terza fascia, così uno vede subito se è tagliato per il mestiere, o se comunque ritiene vaga la pena investirci per prepararsi ad un concorso.
Dopodiché, come ad ogni concorso pubblico, attribuire  un po' di punteggio a chi ha maturato una certa quantità di servizio nel settore, in proporzione. Non è che sia una cosa difficile da inventare e praticare, sono così da decenni tutti i concorsi per entrare nella pa.


Condivido.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15806
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Chi ci assicura che le GE non verranno sopresse?   Mar Ago 25, 2015 10:52 am

dubitoergosum ha scritto:
Gli esuberi strutturali, mi sa, si chiamano organico di potenziamento, quindi forse qualcuno ci ha pensato prima di noi.

A condizione che siano distribuiti in maniera proporzionale alle necessità: ordine di scuola per ordine di scuola, provincia per provincia, cdc per cdc.

Nel privato esistono i "rimpiazzi"; non sono tutti concentrati tra le professionalità più inutili.
Tornare in alto Andare in basso
dubitoergosum



Messaggi : 1366
Data d'iscrizione : 04.09.10

MessaggioOggetto: Re: Chi ci assicura che le GE non verranno sopresse?   Mar Ago 25, 2015 11:13 am

avidodinformazioni ha scritto:
dubitoergosum ha scritto:
Gli esuberi strutturali, mi sa, si chiamano organico di potenziamento, quindi forse qualcuno ci ha pensato prima di noi.

A condizione che siano distribuiti in maniera proporzionale alle necessità: ordine di scuola per ordine di scuola, provincia per provincia, cdc per cdc.

Nel privato esistono i "rimpiazzi"; non sono tutti concentrati tra le professionalità più inutili.
e certo!
staremo a vedere tra qualche mese, ma io dubito (più del solito) che assumeranno tutti gli istanti del piano straordinario, tanto lo spot Renzi l'ha già fatto ed incassato.
Sarebbe bellissimo potersi permettere di assumere docenti di cui davvero non si sa che farsene, ma tutto costa caro, anche le aperture extra delle scuole.
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Chi ci assicura che le GE non verranno sopresse?   Mar Ago 25, 2015 11:19 am

avidodinformazioni ha scritto:
dubitoergosum ha scritto:
Gli esuberi strutturali, mi sa, si chiamano organico di potenziamento, quindi forse qualcuno ci ha pensato prima di noi.

A condizione che siano distribuiti in maniera proporzionale alle necessità: ordine di scuola per ordine di scuola, provincia per provincia, cdc per cdc.

Nel privato esistono i "rimpiazzi"; non sono tutti concentrati tra le professionalità più inutili.


E dai Avido, la lingua batte dove il dente duole!
Oggi sono in vena di proverbi vari, vero?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15806
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Chi ci assicura che le GE non verranno sopresse?   Mar Ago 25, 2015 12:28 pm

Francesca4 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
dubitoergosum ha scritto:
Gli esuberi strutturali, mi sa, si chiamano organico di potenziamento, quindi forse qualcuno ci ha pensato prima di noi.

A condizione che siano distribuiti in maniera proporzionale alle necessità: ordine di scuola per ordine di scuola, provincia per provincia, cdc per cdc.

Nel privato esistono i "rimpiazzi"; non sono tutti concentrati tra le professionalità più inutili.

E dai Avido, la lingua batte dove il dente duole!
Oggi sono in vena di proverbi vari, vero?
Il frigorifero è utile ? Se abiti al Polo Nord no.

Ti servono tutte le scarpe che hai (non ti conosco, ma sei donna quindi ....) ? No, te ne bastano la metà (Ok, non buttare vie tutte le destre).

Quel che serve e quel che è inutile va messo in relazione al valore della cosa ma alle sue possibilità di utilizzo, in relazione alle utilità ...... marginali (non parlo arabo vero ?).

Sono inutili 10000 professori di matematica in più tanto quanto 10000 professori di arte in più; magari 1000 di mate, 1000 di arte, 1000 di diritto 1000 di filosofia .......

Tutto andrebbe aggiunto in proporzione a quel che si impiega nell'OD.
Tornare in alto Andare in basso
spillo16



Messaggi : 1130
Data d'iscrizione : 27.06.15

MessaggioOggetto: Re: Chi ci assicura che le GE non verranno sopresse?   Mar Ago 25, 2015 2:11 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Francesca4 ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
dubitoergosum ha scritto:
Gli esuberi strutturali, mi sa, si chiamano organico di potenziamento, quindi forse qualcuno ci ha pensato prima di noi.

A condizione che siano distribuiti in maniera proporzionale alle necessità: ordine di scuola per ordine di scuola, provincia per provincia, cdc per cdc.

Nel privato esistono i "rimpiazzi"; non sono tutti concentrati tra le professionalità più inutili.

E dai Avido, la lingua batte dove il dente duole!
Oggi sono in vena di proverbi vari, vero?
Il frigorifero è utile ? Se abiti al Polo Nord no.

Ti servono tutte le scarpe che hai (non ti conosco, ma sei donna quindi ....) ? No, te ne bastano la metà (Ok, non buttare vie tutte le destre).

Quel che serve e quel che è inutile va messo in relazione al valore della cosa ma alle sue possibilità di utilizzo, in relazione alle utilità ...... marginali (non parlo arabo vero ?).

Sono inutili 10000 professori di matematica in più tanto quanto 10000 professori di arte in più; magari 1000 di mate, 1000 di arte, 1000 di diritto 1000 di filosofia .......

Tutto andrebbe aggiunto in proporzione a quel che si impiega nell'OD.

chi decide cosa è utile? il Miur, il Governo, decidendo gli organici, quindi tutto è relativo, potremmo dimezzare alcune categorie di insegnanti e raddoppiare altre perchè puntiamo su di loro, d'altronde la scuola così come ha funzionato sinora non ha prodotto grandi risultati.
Nell'ente di un mio parente, quando è entrato c'erano 300 ricercatori e 2.000 amministrativi/tecnici, ora dopo diversi cambi di pianta organica sono 800 ricercatori e 1000 tecnici, i tempi cambiano....
Tornare in alto Andare in basso
dubitoergosum



Messaggi : 1366
Data d'iscrizione : 04.09.10

MessaggioOggetto: Re: Chi ci assicura che le GE non verranno sopresse?   Mar Ago 25, 2015 2:43 pm

e siccome ci sono tanti a017 ed a019 costringeremo d'ora in poi ogni alunno ad iscriversi all'itc .
Anzi qualcuno orientiamolo anche al liceo, sennò il gruppo Firenze non lavora più.
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Chi ci assicura che le GE non verranno sopresse?   Mar Ago 25, 2015 3:56 pm

avidodinformazioni ha scritto:

Il frigorifero è utile ? Se abiti al Polo Nord no.

Ti servono tutte le scarpe che hai (non ti conosco, ma sei donna quindi ....) ? No, te ne bastano la metà (Ok, non buttare vie tutte le destre).

Quel che serve e quel che è inutile va messo in relazione al valore della cosa ma alle sue possibilità di utilizzo, in relazione alle utilità ...... marginali (non parlo arabo vero ?).

No caro, non parli arabo: il concetto di utilità marginale è essenziale in microeconomia, non è appannaggio esclusivo degli ingegneri.

avidodinformazioni ha scritto:

Sono inutili 10000 professori di matematica in più tanto quanto 10000 professori di arte in più; magari 1000 di mate, 1000 di arte, 1000 di diritto 1000 di filosofia .......

Tutto andrebbe aggiunto in proporzione a quel che si impiega nell'OD.

Ora però devo darti un dolore:il tuo concetto di proporzione se ha un senso in matematica, penso sia insufficiente a comprendere e gestire le problematiche legate all'OFU.

Credo sia legato invece alla qualità della definizione delle aree disciplinari.
OK, mi spiego meglio: sono praticamente a digiuno delle dinamiche scolastiche e mi piacerebbe capire quali e quante siano le aree disciplinari ed esattamente quali c.d.c. comprenda ognuna di esse: penso che se il Miur voglia almeno svelare l'arcano, ci sarebbe la possibilità di cominciare a ragionare sulle concrete possibilità di assunzione non solo da parte di chi abbia fatto domanda, ma anche da parte di chi rimasto in gae, possa fare calcoli più precisi anche sulla sua, mi auguro imminente, entrata in ruolo.
Tornare in alto Andare in basso
 
Chi ci assicura che le GE non verranno sopresse?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 5Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
 Argomenti simili
-
» Ma... i farmaci quanto mi verranno a costare?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: