Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Esercizio di fisica

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Esercizio di fisica   Mar Ago 25, 2015 1:40 pm

Salve a tutti.

Sfrutto il canale pubblico per una questione biecamente personale, sperando di non arrecare eccessivo disturbo. Se così fosse mi scuso anticipatamente e provvederò ad eliminare quanto prima il post.

Stamane un mio nipote mi ha sottoposto un esercizio di fisica che non mi torna (a me il risultato viene 110KPa).



Personalmente:

a) Applico Vu=sqrt(2gh) per trovare la velocità in uscita dalla fontana.
b) Applico la conservazione del flusso per trovare la Ve nel tubo prima.
c) Applico l'equazione di Bernoulli per trovare la pressione della pompa.

Ovviamente si considera (molto allegramente...) che il moto sia laminare.

Qualcuno mi saprebbe dire dove sbaglio?
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6161
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Esercizio di fisica   Mar Ago 25, 2015 2:38 pm

A me non torna proprio il valore esatto segnato nella soluzione, ma l'ordine di grandezza è quello.

La velocità v di efflusso dal tubo è sqrt(2gh), che fa 15,34 m/s (abbondiamo coi decimali, poi si arrotonda dopo).

La velocità di uscita dalla pompa sarà 1/4 di v, visto che il diametro del tubo è doppio e quindi la superficie della sezione è quadrupla.

Se il tubo è in piano, il termine di dislivello non c'è, e quindi abbiamo che la pressione in uscita dalla pompa (p_0, che è incognita), PIU' la pressione dovuta alla velocità in quel punto vale:

p_0 + (1/2)*dens*(v/4)^2

mentre quella in uscita dal tubo vale:

p_uscita + (1/2)*dens*(v)^2  (dove la p in uscita finale è quella atmosferica esterna, ossia 101 kPa, e la densità dell'acqua si prende uguale a 1000)

Per cui: p_0 =  p_atm + (1/2)*dens*(v)^2 - (1/2)*dens*(v/4)^2

ovvero anche, compattando:

p_0 =  p_atm + (1/2)*dens*(v)^2 - (1/2)*dens*(v/4)^2  =

p_atm + (1/2)*(15/16)*dens*(v)^2

che a me torna circa 2,1 per 10^5, che non è uguale al tuo risultato ma nemmeno a quello del testo.

Siamo tutti rimbambiti?

boh...

L.
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Esercizio di fisica   Mar Ago 25, 2015 2:54 pm

Prima di tutto grazie Paniscus. Procedimento mio uguale al tuo... ma dimenticavo la pressione atmosferica in uscita dal tubo. Cmq, contando anche quella, viene anche a me 210 KPa.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4698
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Esercizio di fisica   Mar Ago 25, 2015 5:04 pm

Il solito errore di stampa.

Confermo la correttezza del procedimento e del risultato di 210 kPa, nell'ipotesi di "acqua secca".
Tornare in alto Andare in basso
 
Esercizio di fisica
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» fisica quantistica di lipton e braden
» attività fisica: perchè?
» Attività fisica quotidiana
» Giannini: Eliminata educazione fisica dal 2015
» Relatività

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: