Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Lalla: riserve e rispetto della legge

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 15758
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Lalla: riserve e rispetto della legge   Ven Ago 28, 2015 12:04 pm

http://www.orizzontescuola.it/news/assunzioni-fase-b-e-c-riserve-categorie-protette-questione-ancora-aperta

"Un utente ci segnala infatti la risposta della segreteria dell'On. Faraone, che va in direzione opposta: "Gentile, la legge verrà rispettata per tutti, compresi quindi i riservisti che rientrano nelle categorie protette definite dalla Legge 68/99. Cordiali saluti"

Dunque questo farebbe ben sperare."


Quale legge ? Se intendono "rispettare per tutti" (applicare a tutti) la legge 107 significa che tutti, compresi i riservisti fanno le valige; tutti allo stesso modo.

Cosa intenda fare il MIUR è intuibile da quanto si è dichiarato nella domanda: nella domanda c'era da riportare la propria riserva di legge ? Se si allora forse intendono tenerne conto, se no di sicuro non intendono farlo.

Tuttavia in una graduatoria unidimensionale è facile rispettare le riserve, in una graduatoria multidimensionale come quella in oggetto (100 dimensioni come 100 sono le province) è impresa impossibile.
Come applico il 50 % delle riserve e a Verona se non so quanti finirò col prenderne a Verona ? La applico al riservista con pochi punti di Verona o al riservista con tanti punti di Milano che a Milano non ha trovato nulla e che ha Verona come seconda scelta e se gli sfuma se ne va a Palermo come scelta 75 ?

Anche volendo le riserve sono un vero casino.
Tornare in alto Andare in basso
lamannafranca



Messaggi : 1603
Data d'iscrizione : 23.01.13
Età : 49
Località : Martina Franca(Ta)

MessaggioOggetto: Re: Lalla: riserve e rispetto della legge   Ven Ago 28, 2015 1:27 pm

Avido Avido.........
Tornare in alto Andare in basso
annalinda88



Messaggi : 340
Data d'iscrizione : 12.09.13

MessaggioOggetto: Re: Lalla: riserve e rispetto della legge   Ven Ago 28, 2015 2:12 pm

il problema è serio, in quanto io che sono riservista, se dovesse essere applicata la riserva partirei in fase B, anche a 1000 km da casa. Mentre in fase c forse sono quasi sicuramente nella mia provincia. Non ci converrebbe secondo me, c'è gente come me che non è indipendente, sto qui a dire che non sono in grado di salire da sola su un treno o chi sta peggio
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Lalla: riserve e rispetto della legge   Ven Ago 28, 2015 7:21 pm

avidodinformazioni ha scritto:
http://www.orizzontescuola.it/news/assunzioni-fase-b-e-c-riserve-categorie-protette-questione-ancora-aperta

"Un utente ci segnala infatti la risposta della segreteria dell'On. Faraone, che va in direzione opposta: "Gentile, la legge verrà rispettata per tutti, compresi quindi i riservisti che rientrano nelle categorie protette definite dalla Legge 68/99. Cordiali saluti"

Dunque questo farebbe ben sperare."


Quale legge ? Se intendono "rispettare per tutti" (applicare a tutti) la legge 107 significa che tutti, compresi i riservisti fanno le valige; tutti allo stesso modo.

Cosa intenda fare il MIUR è intuibile da quanto si è dichiarato nella domanda: nella domanda c'era da riportare la propria riserva di legge ? Se si allora forse intendono tenerne conto, se no di sicuro non intendono farlo.

Tuttavia in una graduatoria unidimensionale è facile rispettare le riserve, in una graduatoria multidimensionale come quella in oggetto (100 dimensioni come 100 sono le province) è impresa impossibile.
Come applico il 50 % delle riserve e a Verona se non so quanti finirò col prenderne a Verona ? La applico al riservista con pochi punti di Verona o al riservista con tanti punti di Milano che a Milano non ha trovato nulla e che ha Verona come seconda scelta e se gli sfuma se ne va a Palermo come scelta 75 ?

Anche volendo le riserve sono un vero casino.
ù

la domanda era precompilata, con riserva inclusa.

questo però non vuol dire nulla.

per quanto ci è dato sapere, ad oggi il sistema non è tarato per tener conto della riserva (si intende legge 68/99) nè in fase B nè in fase C
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Lalla: riserve e rispetto della legge   Ven Ago 28, 2015 7:21 pm

lungi da me esprimere cosa sarebbe corretto.

Certo il silenzio del Ministero, ancora una volta, non rende onore all'amministrazione.
Tornare in alto Andare in basso
lamannafranca



Messaggi : 1603
Data d'iscrizione : 23.01.13
Età : 49
Località : Martina Franca(Ta)

MessaggioOggetto: Re: Lalla: riserve e rispetto della legge   Ven Ago 28, 2015 10:10 pm

Per non parlare della 104.......
Tornare in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 682
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 45

MessaggioOggetto: Re: Lalla: riserve e rispetto della legge   Ven Ago 28, 2015 10:16 pm

Stiamo parlando di titolari di riserva con legge 104?Non so se in generale le due cose vadano sempre assieme? Comunque se questo fosse il caso(riserva +104) propongo la mia idea.
Se l'algoritmo che gestirà le fasi b e c è preso a prestito da quello che gestisce la mobilità e quest'ultimo prevede nel meccanismo di funzionamento le precedenze per i casi specifici della legge 104, il problema è tecnicamente risolvibile.La situazione si complica per la fase b, in quanto l'algoritmo assegnerà la provincia più vicina a quella di residenza mentre in fase c, attivati i posti relativi alla cdc dell'aspirante con riserva,prevedo sia assegnata automaticamente il posto nella propria provincia in presenza di precedenza.Per i riservisti si potrebbe derogare dalla fase b (dici all'algoritmo se tizio possiede riserva non assegnare il posto (eventuale) e salta alla fase c). Non so se questo meccanismo sia compatibile con la legge 107, ma sarebbe l'unico modo per garantire i diritti dei riservisti derivanti dalla legge 68/99.
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Lalla: riserve e rispetto della legge   Sab Ago 29, 2015 8:11 am

questa è una risposta che avrebbe dovuto fornire l'ufficio legislativo, risposta mai pervenuta ufficialment e
Tornare in alto Andare in basso
franco71



Messaggi : 682
Data d'iscrizione : 14.11.14
Età : 45

MessaggioOggetto: Re: Lalla: riserve e rispetto della legge   Sab Ago 29, 2015 11:37 am

lallaorizzonte ha scritto:
questa è una risposta che avrebbe dovuto fornire l'ufficio legislativo, risposta mai pervenuta ufficialment e
Infatti è una delle tante questioni inevase ( o con risposta criptica) del miur per cui tanti non hanno fatto domanda di assunzione.
Tornare in alto Andare in basso
annalinda88



Messaggi : 340
Data d'iscrizione : 12.09.13

MessaggioOggetto: Re: Lalla: riserve e rispetto della legge   Sab Ott 24, 2015 11:20 am

Ma non si sa niente sulle riserve della legge?
Tornare in alto Andare in basso
lallaorizzonte
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 23152
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Lalla: riserve e rispetto della legge   Sab Ott 24, 2015 5:35 pm

annalinda88 ha scritto:
Ma non si sa niente  sulle riserve della  legge?


http://www.orizzontescuola.it/news/immissioni-ruolo-faraone-abbiamo-rispettato-riserve-disabili-fish-non-del-tutto-vero
Tornare in alto Andare in basso
annalinda88



Messaggi : 340
Data d'iscrizione : 12.09.13

MessaggioOggetto: Re: Lalla: riserve e rispetto della legge   Sab Ott 24, 2015 11:29 pm

Speriamo
Tornare in alto Andare in basso
 
Lalla: riserve e rispetto della legge
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Testo aggiornato della Legge 184/1983 "Diritto del minore ad una famiglia"
» Il "compimento" della Legge Mosaica
» Referendum per l'abrogazione della legge Merlin
» Corriere della Sera del 6/10/2010 - COLPO ALLA LEGGE 40
» Vi segnalo questo interessante articolo sulla salute delle donne (aborto, legge 40 e chi più ne ha più ne metta)

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: