Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Cosa racconteremo ai nostri nipoti?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Cosa racconteremo ai nostri nipoti?   Sab Ago 29, 2015 11:40 am

I nostri nonni potevano raccontare le loro mirabolanti imprese durante la guerra, noi cosa potremmo raccontare? La risposta mi è venuta leggendo La chiave a Stella di Primo Levi, dove si racconta dell'amore e delle vicissitudini del Lavoro e di una nuova Epica che dovrebbe essere costruita su di essa. Un domani tutta la questione della deportazione, precariato e ricerca del posto di lavoro sarà la nostra guerra.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25577
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Cosa racconteremo ai nostri nipoti?   Sab Ago 29, 2015 12:53 pm

Chissà come saranno interessati a sentirti parlare del famoso piano straordinario di assunzione dei docenti precari del 2015. Arriveranno con il pop corn.
Tornare in alto Andare in basso
Gae2000



Messaggi : 136
Data d'iscrizione : 21.07.15

MessaggioOggetto: Re: Cosa racconteremo ai nostri nipoti?   Sab Ago 29, 2015 1:00 pm

Si ma c'è chi parte per la guerra ( come me e tanti altri che hanno accettato questa sfida) e chi fa l'obiettore di coscienza imboscandosi e straparlando su quello che avviene al fronte!
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7488
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Cosa racconteremo ai nostri nipoti?   Sab Ago 29, 2015 1:04 pm

...molte guerre si son svolte su più fronti.
Anche chi è rimasto in patria a fabbricar munizioni ha contribuito alla guerra...;)
No...ma dai...se potremo parlare ai nipoti solo di guerre simili...direi che potremo comunque ritenerci fortunati.
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 6111
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Cosa racconteremo ai nostri nipoti?   Sab Ago 29, 2015 1:21 pm

Definire l'obiezione di coscienza come un atto equivalente all' "imboscarsi" è veramente disgustoso.

E questo vale più o meno a tutti i livelli, sia in ambito militare sia in ambiti molto meno cruenti.

Normalmente l'obiettore di coscienza è quello che RISCHIA conseguenze, sanzioni e svantaggi per se stesso, pur di non accettare di mettere la mani su qualcosa che gli ripugna eticamente. Capisco che adesso la consapevolezza di tale significato sia stata persa, e che si pensi che l'obiezione di coscienza voglia dire "rivendicare il diritto all'essere esonerato SENZA ALCUNA CONSEGUENZA NEGATIVA da qualsiasi cosa che non mi piace o che mi risulta scomoda", ma rimane il fattto che non sia vero.
Tornare in alto Andare in basso
Online
francescaverdi



Messaggi : 596
Data d'iscrizione : 01.12.11

MessaggioOggetto: Re: Cosa racconteremo ai nostri nipoti?   Sab Ago 29, 2015 1:37 pm

Non ci conterei troppo, l'epopea della legge 107 secondo me non supererà il 30 novembre prossimo. Si faranno due conti e si vedrà che per il momento si è dovuto spostare un insegnante ogni 20 assunti. Rccardo Iacona farà una trasmissione dai toni di tregenda, in cui si vedranno insegnanti che prendono treni alle tre di mattina e si intervisterà una madre di nove figli "deportata" dalla Sicilia in provincia di Treviso, ma la guarderanno pochissime persone. ANIEF mollerà i deportati e farà ricorsi per far assumere tutti quelli ancora in GAE e contemporaneamente lasciare tutti i posti al concorso, per includere nel concorso solo quelli del TFA e per far partecipare anche quelli vicini alla laurea.
I sindacati ricominceranno a indire tre scioperi diversi alla settimana, ai quali non parteciperà nessuno.
E quando avrete dei nipoti, di questa storia avrete solo ricordi vaghi.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25577
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Cosa racconteremo ai nostri nipoti?   Sab Ago 29, 2015 1:41 pm

Faraone diventerà famoso come colui che ha moltiplicato i posti in Sicilia; questo potremo raccontarlo ai nostri nipoti.

"Sai Matteo, in Sicilia c'erano solo 3.000 posti mah...arrivò Davide e pufff...i posti diventarono 12.000. Nessuno si spostò e la domanda nazionale venne archiviata come una grande burla!".
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: Cosa racconteremo ai nostri nipoti?   Sab Ago 29, 2015 4:35 pm

Leggete l'opera, date un senso a questo vostro inutile sabato
Tornare in alto Andare in basso
Disillusa



Messaggi : 7469
Data d'iscrizione : 01.05.11

MessaggioOggetto: Re: Cosa racconteremo ai nostri nipoti?   Sab Ago 29, 2015 5:24 pm

gugu ha scritto:
Faraone diventerà famoso come colui che ha moltiplicato i posti in Sicilia; questo potremo raccontarlo ai nostri nipoti.

"Sai Matteo, in Sicilia c'erano solo 3.000 posti mah...arrivò Davide e pufff...i posti diventarono 12.000. Nessuno si spostò e la domanda nazionale venne archiviata come una grande burla!".

un nome scelto a caso, eh?
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6111
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Cosa racconteremo ai nostri nipoti?   Sab Ago 29, 2015 6:01 pm

Disillusa ha scritto:
gugu ha scritto:
Faraone diventerà famoso come colui che ha moltiplicato i posti in Sicilia; questo potremo raccontarlo ai nostri nipoti.

"Sai Matteo, in Sicilia c'erano solo 3.000 posti mah...arrivò Davide e pufff...i posti diventarono 12.000. Nessuno si spostò e la domanda nazionale venne archiviata come una grande burla!".

un nome scelto a caso, eh?

No, è semplicemente uno dei nomi più comuni tra i bambini degli ultimi anni, anche molto PRIMA che il rignanese arrivasse al potere.

Alle superiori, in ogni classe ce ne sono due o tre che si chiamano Matteo, hanno perfino superato numericamente la frequenza di quelli che si chiamano Lorenzo, nome che era stato un tormentone ossessivo nei 10 anni precedenti.

E si tratta di ragazzi nati 15 o 18 anni fa, ossia quando il nostro era ancora un perfetto sconosciuto...
Tornare in alto Andare in basso
Online
catiusciagr



Messaggi : 1398
Data d'iscrizione : 21.10.12

MessaggioOggetto: Re: Cosa racconteremo ai nostri nipoti?   Sab Ago 29, 2015 7:26 pm

gugu ha scritto:
Faraone diventerà famoso come colui che ha moltiplicato i posti in Sicilia; questo potremo raccontarlo ai nostri nipoti.

"Sai Matteo, in Sicilia c'erano solo 3.000 posti mah...arrivò Davide e pufff...i posti diventarono 12.000. Nessuno si spostò e la domanda nazionale venne archiviata come una grande burla!".


"dal vangelo secondo il faraone"
Tornare in alto Andare in basso
catiusciagr



Messaggi : 1398
Data d'iscrizione : 21.10.12

MessaggioOggetto: Re: Cosa racconteremo ai nostri nipoti?   Sab Ago 29, 2015 7:33 pm

francescaverdi ha scritto:
(...) Rccardo Iacona farà una trasmissione dai toni di tregenda, (...)ma la guarderanno pochissime persone.

e così coloro potranno continuare a vantarsi!
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15757
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Cosa racconteremo ai nostri nipoti?   Sab Ago 29, 2015 10:12 pm

gugu ha scritto:
Chissà come saranno interessati a sentirti parlare del famoso piano straordinario di assunzione dei docenti precari del 2015. Arriveranno con il pop corn.
E poi gli aridi sono gli ingegneri !
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15757
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Cosa racconteremo ai nostri nipoti?   Sab Ago 29, 2015 10:14 pm

gugu ha scritto:
Faraone diventerà famoso come colui che ha moltiplicato i posti in Sicilia; questo potremo raccontarlo ai nostri nipoti.

"Sai Matteo, in Sicilia c'erano solo 3.000 posti mah...arrivò Davide e pufff...i posti diventarono 12.000. Nessuno si spostò e la domanda nazionale venne archiviata come una grande burla!".
Una volta li chiamavano Benito ed Adolfo ora siamo passati a Matteo ?
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15757
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Cosa racconteremo ai nostri nipoti?   Sab Ago 29, 2015 10:19 pm

precario.acciaio ha scritto:
Leggete l'opera, date un senso a questo vostro inutile sabato
Stai scherzando ? Avendo iniziato la mattinata nel migliore dei modi ed avendo fatto 75 km in bicicletta nel pomeriggio, questa sera guarderò un bel film e senza sensi di colpa nel bermi una calorica birra rossa; non tutti i miei sabati sono così belli.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15757
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Cosa racconteremo ai nostri nipoti?   Sab Ago 29, 2015 10:21 pm

gugu ha scritto:
Faraone diventerà famoso come colui che ha moltiplicato i posti in Sicilia; questo potremo raccontarlo ai nostri nipoti.

"Sai Matteo, in Sicilia c'erano solo 3.000 posti mah...arrivò Davide e pufff...i posti diventarono 12.000. Nessuno si spostò e la domanda nazionale venne archiviata come una grande burla!".
L'attuale Davide può fare a botte solo con le caramelle.

L'involuzione delle specie viventi ad opera della selezione politica.
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 6111
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Cosa racconteremo ai nostri nipoti?   Sab Ago 29, 2015 10:45 pm

avidodinformazioni ha scritto:
gugu ha scritto:
Faraone diventerà famoso come colui che ha moltiplicato i posti in Sicilia; questo potremo raccontarlo ai nostri nipoti.

"Sai Matteo, in Sicilia c'erano solo 3.000 posti mah...arrivò Davide e pufff...i posti diventarono 12.000. Nessuno si spostò e la domanda nazionale venne archiviata come una grande burla!".
Una volta li chiamavano Benito ed Adolfo ora siamo passati a Matteo ?

L'ho detto: era già un nome che andava di gran moda negli ultimi 15 anni o anche 20, le classi delle superiori ne sono piene, e si tratta di ragazzi nati quando il nostro illuminatissimo guru non lo conosceva nessuno, quindi PER ORA non può essere la conseguenza di una moda politica.

Potrebbe però diventarlo, nel senso che adesso c'è ANCHE il trascinamento modaiolo e mediatico della politica attuale.

E siccome si tratta di un nome normalissimo, e anche decentemente gradevole, e che quindi non costa nulla usare (al contrario di Benito e Adolfo che oggettivamente, oltre ad avere una fama triste, sono pure nomi brutti)...

...non escludo che ci sia qualcuno che pensa bene di chiamare il figlio così, per dimostrare di essere allineato con le tendenze politiche recenti.

E non escludo che tra le nuove nascite la frequenza di questo nome si impenni ancora per qualche anno...

Tornare in alto Andare in basso
Online
 
Cosa racconteremo ai nostri nipoti?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» cosa posso regalare ho bisogno di consigli
» cosa fare e non fare durante il pt?
» La vita non ti chiede mai di cosa hai voglia o no!
» Cosa desiderate?
» chi o cosa ha creato tutto

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: