Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 PRETENDO LA VISIONE DI TUTTE LE GRADUATORIE PROVINCIALI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
marco1970



Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 16.07.15

MessaggioOggetto: PRETENDO LA VISIONE DI TUTTE LE GRADUATORIE PROVINCIALI   Dom Ago 30, 2015 5:47 pm

Promemoria primo messaggio :

Pretendo di poter vedere tutte le graduatorie provinciali per la fase b e le stesse con l'indicazione della preferenza della prima provincia per la fase c.
E' un diritto di chi sta in Gae, di chi sta in Gm, dei DS, dei genitori degli alunni, del personale Ata, degli altri dipendenti pubblici, di chi lavora nel privato e di chiunque paghi le tasse. Qui si tratta dell'assunzione di 70.000 persone. Si tratta del futuro lavorativo e quindi esistenziale di questi 70.000 cittadini. Si tratta di un investimento di svariati miliardi di euro recuperati dallo stato con l'imposizione di tasse a tutta la collettività. Non dobbiamo chiederlo, ma dobbiamo pretenderlo. Questo dato è già disponibile altrimenti su quali basi possono fare le assunzioni in fase B?
Non si tratta nemmeno di fiducia o sfiducia, ma si tratta di un diritto elementare di chiunque faccia parte di una graduatoria pubblica.
Già troppi atti sono avvenuti al buio infrangendo qualsiasi regola di trasparenza. Ci hanno costretto a fare le domande senza conoscere le regole del reclutamento.
E' stato addirittura sostenuto che il computer, mettendosi una mano sulla coscienza, cercherà di accontentare tutti. Cosa?
Non vogliamo essere accontentati ma vogliamo solo essere informati e tutelati nei nostri diritti.
Spero, infine, che qualche sindacato, magari slegato da pure questioni economiche, possa farsi voce del nostro diritto e far presente anche al resto d'Italia che il governo sta autorizzando migliaia di assunzioni con soldi pubblici senza rendere note le graduatorie.
Ribadisco: non lo chiedo ma LO PRETENDO.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
erik



Messaggi : 1758
Data d'iscrizione : 10.10.09

MessaggioOggetto: Re: PRETENDO LA VISIONE DI TUTTE LE GRADUATORIE PROVINCIALI   Lun Ago 31, 2015 1:54 pm

Dopo la fase b uscirà un elenco von i posti assegnati per ogni provincia x tutte le classi di concorso te lo vedi e controlli
Tornare in alto Andare in basso
deboel75



Messaggi : 599
Data d'iscrizione : 10.08.15

MessaggioOggetto: Re: PRETENDO LA VISIONE DI TUTTE LE GRADUATORIE PROVINCIALI   Lun Ago 31, 2015 2:29 pm

erik ha scritto:
Infatti per la fase C non è stato deciso niente, il criterio lo sapremo quando partirà la fase C ufficialmente, è inutile insistere sulla graduatoria nazionale xk non esiste

Ed è normale che non si sappia ancora nulla sul criterio della fase C, giusto? Rimango senza parole
Tornare in alto Andare in basso
marco1970



Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 16.07.15

MessaggioOggetto: Re: PRETENDO LA VISIONE DI TUTTE LE GRADUATORIE PROVINCIALI   Lun Ago 31, 2015 2:38 pm

Ho letto con attenzione tutte le Vostre risposte al mio post. Vorrei solo far presente a Avidodinformazioni che nessuno ha bisogno qui dell'algoritmo del Miur, perchè l'algoritmo è l'ennesima presa per il sedere da parte di questo pseudo-ministero. L'algoritmo di cui si parla altro non è che un semplice processo di analisi di una graduatoria nazionale interfacciata con il numero di posti disponibili per provincia e quindi l'attribuzione della stessa provincia in base alle preferenze sulle provincie rimaste libere (fase B). Nessuno qui pretende di sapere in che provincia andrà, ma tutti vogliamo avere gli strumenti per capire se chi è stato assunto in una provincia, magari a nostro discapito, aveva diritto a questo. Per la fase C vorremmo avere una graduatoria per provincia in pdf tra tutti coloro che hanno messo questa provincia come prima. E' chiedere tanto? Avete mai visto un'assunzione da un concorso pubblico senza la massima pubblicità dell graduatoria dalla quali poi scaturiranno le stesse assunzioni? Infondo hanno chiesto la realizzazione di un software alla HP. Credete che l'azienda realizzi questo software gratuitamente? Ovviamente no, quindi con poca spesa in più si può creare il modo di rendere tutto trasparente. Non facciamoci prendere in giro: lo pretendiamo perchè ci spetta, tutto il resto sono scuse.
Tornare in alto Andare in basso
erik



Messaggi : 1758
Data d'iscrizione : 10.10.09

MessaggioOggetto: Re: PRETENDO LA VISIONE DI TUTTE LE GRADUATORIE PROVINCIALI   Lun Ago 31, 2015 2:48 pm

Quello che chiedi lo possiamo sapere dopo il sistema ragiona per numeri, dopo fatte le nomine confronti con la tua provincia
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15801
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: PRETENDO LA VISIONE DI TUTTE LE GRADUATORIE PROVINCIALI   Lun Ago 31, 2015 3:09 pm

marco1970 ha scritto:
Ho letto con attenzione tutte le Vostre risposte al mio post. Vorrei solo far presente a Avidodinformazioni che nessuno ha bisogno qui dell'algoritmo del Miur, perchè l'algoritmo è l'ennesima presa per il sedere da parte di questo pseudo-ministero. L'algoritmo di cui si parla altro non è che un semplice processo di analisi di una graduatoria nazionale interfacciata con il numero di posti disponibili per provincia e quindi l'attribuzione della stessa provincia in base alle preferenze sulle provincie rimaste libere (fase B). Nessuno qui pretende di sapere in che provincia andrà, ma tutti vogliamo avere gli strumenti per capire se chi è stato assunto in una provincia, magari a nostro discapito, aveva diritto a questo. Per la fase C vorremmo avere una graduatoria per provincia in pdf tra tutti coloro che hanno messo questa provincia come prima. E' chiedere tanto? Avete mai visto un'assunzione da un concorso pubblico senza la massima pubblicità dell graduatoria dalla quali poi scaturiranno le stesse assunzioni? Infondo hanno chiesto la realizzazione di un software alla HP. Credete che l'azienda realizzi questo software gratuitamente? Ovviamente no, quindi con poca spesa in più si può creare il modo di rendere tutto trasparente. Non facciamoci prendere in giro: lo pretendiamo perchè ci spetta, tutto il resto sono scuse.
Possono fornire l'elenco completo delle assegnazioni e tu potrai verificare se qualcuno con meno punti di te ha preso un posto che tu avevi dichiarato di preferire a quello che hai avuto.

Questo però potrai averlo solo dopo che l'assegnazione è stata fatta; e forse sarà così; tieni però conto che è un elenco lungo (se ricordo bene) 16000 righe; consultabile sempre e solo con un PC.

Se dovessero applicare il metodo (illegale) della "prima provincia preferenziale" le informazioni da incrociare non sarebbero più solo nome, punti e posto ottenuto, ma anche l'elenco delle preferenze di tutti; qui si sconfinerebbe in questioni di privacy.
Tornare in alto Andare in basso
marco1970



Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 16.07.15

MessaggioOggetto: Re: PRETENDO LA VISIONE DI TUTTE LE GRADUATORIE PROVINCIALI   Lun Ago 31, 2015 5:07 pm

avidodinformazioni ha scritto:
marco1970 ha scritto:
Ho letto con attenzione tutte le Vostre risposte al mio post. Vorrei solo far presente a Avidodinformazioni che nessuno ha bisogno qui dell'algoritmo del Miur, perchè l'algoritmo è l'ennesima presa per il sedere da parte di questo pseudo-ministero. L'algoritmo di cui si parla altro non è che un semplice processo di analisi di una graduatoria nazionale interfacciata con il numero di posti disponibili per provincia e quindi l'attribuzione della stessa provincia in base alle preferenze sulle provincie rimaste libere (fase B). Nessuno qui pretende di sapere in che provincia andrà, ma tutti vogliamo avere gli strumenti per capire se chi è stato assunto in una provincia, magari a nostro discapito, aveva diritto a questo. Per la fase C vorremmo avere una graduatoria per provincia in pdf tra tutti coloro che hanno messo questa provincia come prima. E' chiedere tanto? Avete mai visto un'assunzione da un concorso pubblico senza la massima pubblicità dell graduatoria dalla quali poi scaturiranno le stesse assunzioni? Infondo hanno chiesto la realizzazione di un software alla HP. Credete che l'azienda realizzi questo software gratuitamente? Ovviamente no, quindi con poca spesa in più si può creare il modo di rendere tutto trasparente. Non facciamoci prendere in giro: lo pretendiamo perchè ci spetta, tutto il resto sono scuse.
Possono fornire l'elenco completo delle assegnazioni e tu potrai verificare se qualcuno con meno punti di te ha preso un posto che tu avevi dichiarato di preferire a quello che hai avuto.

Questo però potrai averlo solo dopo che l'assegnazione è stata fatta; e forse sarà così; tieni però conto che è un elenco lungo (se ricordo bene) 16000 righe; consultabile sempre e solo con un PC.

Se dovessero applicare il metodo (illegale) della "prima provincia preferenziale" le informazioni da incrociare non sarebbero più solo nome, punti e posto ottenuto, ma anche l'elenco delle preferenze di tutti; qui si sconfinerebbe in questioni di privacy.
Concordo con la lunghezza del file, ma ritengo comunque indispensabile la massima pubblicità su un atto cosi importante. Ritengo, inoltre, facilmente impugnabile, proprio per mancanza di trasparenza, tutta l'assegnazione dei posti. Sulla questione di illegalità dell'eventuale preferenza della prima provincia, essendo questo un atto straordinario e pertanto regolato esclusivamente da una legge (107/2015) e in deroga a ogni altro regolamento (ed esempio non valgono le disposizioni del testo unico, vedi priorità assoluta agli idonei), la nostra giurisprudenza prevede che il legislatore possa intervenire con semplici decreti attuativi laddove una legge possa essere non chiara e quindi foriera di interpretazioni soggettive. E questo potrebbe essere un caso. E' sempre importante, comunque, leggere idee diverse dalla mie e pertanto ti ringrazio per avermi risposto.
Tornare in alto Andare in basso
dubitoergosum



Messaggi : 1366
Data d'iscrizione : 04.09.10

MessaggioOggetto: Re: PRETENDO LA VISIONE DI TUTTE LE GRADUATORIE PROVINCIALI   Lun Ago 31, 2015 5:21 pm

bart ha scritto:
La questione non è solo l'anac o la graduatoria nazionale. La questione è che la legge 107 parla di elenco di tutte le iscrizioni nelle graduatorie, quindi unica graduatoria nazionale, che devi rendere pubblica, e per ognuno l'ordine delle province, che devi rendere visibili, e poi lo scorrimento della graduatoria nazionale in base al punteggio e, per ognuno, in base alle province fino a quando trovi posto. Lo abbiamo detto un miliardo di volte qui sul forum, lo ha detto OS col video tutorial, lo ha detto bruschi ecc ecc. E su questo criterio abbiamo deciso di fare o non fare domanda.

Poi a pochi giorni dal 14 salta fuori un FAQ che non ha valore legale, non può modificare la legge 107, che parla di priorità sulla prima provincia (di cui la legge 107 non parla affatto) e saltano fuori le dichiarazioni di faraone e co. Invece queste cose doveva dichiararle in via ufficiale con tanto di ddg! Ma non lo ha fatto.
Ora visto che il governo non è stato e continua a non essere trasparente e siccome gli scontenti saranno molti proprio perché tenuti all'oscuro della procedura sia prima che adesso, ci penseranno i tribunali a bloccare questo abominio che sta distruggendo la vita di molti, compresa la mia.
Quando un'amministrazione viola i propri doveri i trasparenza (D.Lgs 33/2013), oltre alla delibera ANAC 75/2013, tu puoi fare segnalazione al Responsabile della trasparenza dell'Ente, e se non ottempera segnali all'ANAC. Non sono dettagli, sono violazioni sanzionabili. Queste informazioni le ho ottenute grazie alle università, pensa un po', che sono enti sottoposti al MIUR, che tristezza, loro (alcune, via) davvero cercano di combattere la corruzione e la mancanza di trasparenza.
Riguardo le regole di questa specie di concorso per titoli, beh, è evidente che se assumi qualcuno nel pubblico, le regole devono essere chiare e definite a priori, il MIUR si assume tutta la responsasbilità delle proprie mancanze.
Io sono un'ottimista e credo però nella loro buona fede: l'unico criterio normativo per le assunzioni sarebbe quello della priorità al punteggio, nessun metodo "prima provincia", e sarebbe anche il sistema migliore per i controlli successivi.
Il metodo prima provincia, a mio avviso, è stato lanciato, dopo la confusione sollevata dalla faq incriminata, solo per tranquillizzare le persone su eventuali assegnazioni lontane da casa. Ma loro ancora non sanno come fare, probabilmente stanno facendo un po' di simulazioni perché a questo punto hanno tutti i dati necessari. Cercheranno di scontentare meno persone possibile, e di assumerne il più possibile.
Senza fare però i conti con l'oste, ovvero la mobilità. E dalla prossima primavera sarà un altro psicodramma.


Tornare in alto Andare in basso
marco1970



Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 16.07.15

MessaggioOggetto: Re: PRETENDO LA VISIONE DI TUTTE LE GRADUATORIE PROVINCIALI   Lun Ago 31, 2015 5:38 pm

dubitoergosum ha scritto:
bart ha scritto:
La questione non è solo l'anac o la graduatoria nazionale. La questione è che la legge 107 parla di elenco di tutte le iscrizioni nelle graduatorie, quindi unica graduatoria nazionale, che devi rendere pubblica, e per ognuno l'ordine delle province, che devi rendere visibili, e poi lo scorrimento della graduatoria nazionale in base al punteggio e, per ognuno, in base alle province fino a quando trovi posto. Lo abbiamo detto un miliardo di volte qui sul forum, lo ha detto OS col video tutorial, lo ha detto bruschi ecc ecc. E su questo criterio abbiamo deciso di fare o non fare domanda.

Poi a pochi giorni dal 14 salta fuori un FAQ che non ha valore legale, non può modificare la legge 107, che parla di priorità sulla prima provincia (di cui la legge 107 non parla affatto) e saltano fuori le dichiarazioni di faraone e co. Invece queste cose doveva dichiararle in via ufficiale con tanto di ddg! Ma non lo ha fatto.
Ora visto che il governo non è stato e continua a non essere trasparente e siccome gli scontenti saranno molti proprio perché tenuti all'oscuro della procedura sia prima che adesso, ci penseranno i tribunali a bloccare questo abominio che sta distruggendo la vita di molti, compresa la mia.
Quando un'amministrazione viola i propri doveri i trasparenza (D.Lgs 33/2013), oltre alla delibera ANAC 75/2013, tu puoi fare segnalazione al Responsabile della trasparenza dell'Ente, e se non ottempera segnali all'ANAC. Non sono dettagli, sono violazioni sanzionabili. Queste informazioni le ho ottenute grazie alle università, pensa un po', che sono enti sottoposti al MIUR, che tristezza, loro (alcune, via) davvero cercano di combattere la corruzione e la mancanza di trasparenza.
Riguardo le regole di questa specie di concorso per titoli, beh, è evidente che se assumi qualcuno nel pubblico, le regole devono essere chiare e definite a priori, il MIUR si assume tutta la responsasbilità delle proprie mancanze.
Io sono un'ottimista e credo però nella loro buona fede: l'unico criterio normativo per le assunzioni sarebbe quello della priorità al punteggio, nessun metodo "prima provincia", e sarebbe anche il sistema migliore per i controlli successivi.
Il metodo prima provincia, a mio avviso, è stato lanciato, dopo la confusione sollevata dalla faq incriminata, solo per tranquillizzare le persone  su eventuali assegnazioni lontane da casa. Ma loro ancora non sanno come fare, probabilmente stanno facendo un po' di simulazioni perché a questo punto hanno tutti i dati necessari. Cercheranno di scontentare meno persone possibile, e di assumerne il più possibile.
Senza fare però i conti con l'oste, ovvero la mobilità. E dalla prossima primavera sarà un altro psicodramma.

Concordo con dubitoergosum su tutto ma sulla tempistica della regolamentazione della "prima" provincia meno. Stanno uscendo ancora oggi decreti attuativi sul job acts (legge antecedente alla 107) e pertanto, sempre che si voglia, c'è tutto il tempo per regolamentare ciò. Ma ripeto: sempre che si voglia.


Tornare in alto Andare in basso
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: PRETENDO LA VISIONE DI TUTTE LE GRADUATORIE PROVINCIALI   Lun Ago 31, 2015 5:55 pm

dubitoergosum ha scritto:
bart ha scritto:
La questione non è solo l'anac o la graduatoria nazionale. La questione è che la legge 107 parla di elenco di tutte le iscrizioni nelle graduatorie, quindi unica graduatoria nazionale, che devi rendere pubblica, e per ognuno l'ordine delle province, che devi rendere visibili, e poi lo scorrimento della graduatoria nazionale in base al punteggio e, per ognuno, in base alle province fino a quando trovi posto. Lo abbiamo detto un miliardo di volte qui sul forum, lo ha detto OS col video tutorial, lo ha detto bruschi ecc ecc. E su questo criterio abbiamo deciso di fare o non fare domanda.

Poi a pochi giorni dal 14 salta fuori un FAQ che non ha valore legale, non può modificare la legge 107, che parla di priorità sulla prima provincia (di cui la legge 107 non parla affatto) e saltano fuori le dichiarazioni di faraone e co. Invece queste cose doveva dichiararle in via ufficiale con tanto di ddg! Ma non lo ha fatto.
Ora visto che il governo non è stato e continua a non essere trasparente e siccome gli scontenti saranno molti proprio perché tenuti all'oscuro della procedura sia prima che adesso, ci penseranno i tribunali a bloccare questo abominio che sta distruggendo la vita di molti, compresa la mia.
Quando un'amministrazione viola i propri doveri i trasparenza (D.Lgs 33/2013), oltre alla delibera ANAC 75/2013, tu puoi fare segnalazione al Responsabile della trasparenza dell'Ente, e se non ottempera segnali all'ANAC. Non sono dettagli, sono violazioni sanzionabili. Queste informazioni le ho ottenute grazie alle università, pensa un po', che sono enti sottoposti al MIUR, che tristezza, loro (alcune, via) davvero cercano di combattere la corruzione e la mancanza di trasparenza.
Riguardo le regole di questa specie di concorso per titoli, beh, è evidente che se assumi qualcuno nel pubblico, le regole devono essere chiare e definite a priori, il MIUR si assume tutta la responsasbilità delle proprie mancanze.
Io sono un'ottimista e credo però nella loro buona fede: l'unico criterio normativo per le assunzioni sarebbe quello della priorità al punteggio, nessun metodo "prima provincia", e sarebbe anche il sistema migliore per i controlli successivi.
Il metodo prima provincia, a mio avviso, è stato lanciato, dopo la confusione sollevata dalla faq incriminata, solo per tranquillizzare le persone  su eventuali assegnazioni lontane da casa. Ma loro ancora non sanno come fare, probabilmente stanno facendo un po' di simulazioni perché a questo punto hanno tutti i dati necessari. Cercheranno di scontentare meno persone possibile, e di assumerne il più possibile.
Senza fare però i conti con l'oste, ovvero la mobilità. E dalla prossima primavera sarà un altro psicodramma.


Come fai a dire che il criterio migliore sarebbe quello basato solo sul punteggio e non sulla prima provincia?! Se così fosse verremo quasi tutti trasferiti! Col criterio "prima provincia" invece si salverebbero la maggior parte delle persone. Verrebbero trasferiti soltanto una parte dei meridionali e i giovani con poco punteggio, non ci sarebbe un esodo di massa. Il Miur dovrebbe almeno fare dei correttivi di questo genere! E anche la mobilità coatta dell'anno prossimo ha delle regole assurde: chi si era trasferito in precedenza ed è stato assunto nelle fasi 0 e A non potrà tornare a casa, chi invece è entrato nelle fasi nazionali potrebbe essere trasferito forzatamente per la seconda volta! La mobilità interprovinciale è sempre stata giustamente VOLONTARIA, come anche era volontario il trasferimento per prendere il ruolo, quando si poteva scegliere la città in cui andare. Nella legge 107 invece di volontario non c'è quasi niente.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15801
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: PRETENDO LA VISIONE DI TUTTE LE GRADUATORIE PROVINCIALI   Lun Ago 31, 2015 6:06 pm

Stellastellina1975 ha scritto:
Come fai a dire che il criterio migliore sarebbe quello basato solo sul punteggio e non sulla prima provincia?! Se così fosse verremo quasi tutti trasferiti! Col criterio "prima provincia" invece si salverebbero la maggior parte delle persone. Verrebbero trasferiti soltanto una parte dei meridionali e i giovani con poco punteggio, non ci sarebbe un esodo di massa. Il Miur dovrebbe almeno fare dei correttivi di questo genere! E anche la mobilità coatta dell'anno prossimo ha delle regole assurde: chi si era trasferito in precedenza ed è stato assunto nelle fasi 0 e A non potrà tornare a casa, chi invece è entrato nelle fasi nazionali potrebbe essere trasferito forzatamente per la seconda volta! La mobilità interprovinciale è sempre stata giustamente VOLONTARIA, come anche era volontario il trasferimento per prendere il ruolo, quando si poteva scegliere la città in cui andare. Nella legge 107 invece di volontario non c'è quasi niente.
Hai ragione a dire che col metodo punti si scontentano più persone, ma certamente non le stesse.

Secondo te chi venisse scontentato col metodo "prima provincia" e non lo sarebbe stato col metodo punti, accetterebbe in silenzio ?

Se succedesse a te ?

La cosa giusta da fare era fare la legge correttamente, non interpretarla in modo da lasciare meno feriti possibile sul campo di battaglia.
Tornare in alto Andare in basso
erik



Messaggi : 1758
Data d'iscrizione : 10.10.09

MessaggioOggetto: Re: PRETENDO LA VISIONE DI TUTTE LE GRADUATORIE PROVINCIALI   Lun Ago 31, 2015 6:12 pm

Intanto vediamo i numeri dopo la fase B di quanto si sono sfoltire x singola classe di concorso, dopo decideranno cosa applicare per piazzare tutti
Tornare in alto Andare in basso
bart



Messaggi : 394
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: PRETENDO LA VISIONE DI TUTTE LE GRADUATORIE PROVINCIALI   Lun Ago 31, 2015 6:48 pm

Dimenticate un punto fondamentale. Lo stato deve esplicitare PRIMA il criterio che intende usare per la assegnazipne delle province, non dopo la chiusura dei termini per aggiustare le cose alla chetichella? Ma stiamo scherzando?
Io non ho fatto domanda perché la legge non parla di priorità su prima provincia ma di un unico elenco di tutti gli iscritti nelle graduatorie, ordinati per punteggio e per ognuno dei quali si scorrono le province fino alla 100 se necessario. Ora si vuole violare la legge affidandosi ad una FAQ priva di valore legale scritta non si sa da chi (chi ne è l'autore?) in spregio al principio della certezza del diritto?
Ecco perché fioccheranno ricorsi, anche da parte di chi come me si è affidato alla lettura di una legge chevpoi il MIUR non ha applicato provocandone il danno di non partecipare al piano di assunzioni quando invece, con un atto ufficiale quale il ddg, avrebbe avuto l'obbligo, per il principio di trasparenza, dire con esattezza ed in anticipo quale criterio avrebbe adottato!
Tornare in alto Andare in basso
Stellastellina1975



Messaggi : 1659
Data d'iscrizione : 12.10.12

MessaggioOggetto: Re: PRETENDO LA VISIONE DI TUTTE LE GRADUATORIE PROVINCIALI   Lun Ago 31, 2015 6:52 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Stellastellina1975 ha scritto:
Come fai a dire che il criterio migliore sarebbe quello basato solo sul punteggio e non sulla prima provincia?! Se così fosse verremo quasi tutti trasferiti! Col criterio "prima provincia" invece si salverebbero la maggior parte delle persone. Verrebbero trasferiti soltanto una parte dei meridionali e i giovani con poco punteggio, non ci sarebbe un esodo di massa. Il Miur dovrebbe almeno fare dei correttivi di questo genere! E anche la mobilità coatta dell'anno prossimo ha delle regole assurde: chi si era trasferito in precedenza ed è stato assunto nelle fasi 0 e A non potrà tornare a casa, chi invece è entrato nelle fasi nazionali potrebbe essere trasferito forzatamente per la seconda volta! La mobilità interprovinciale è sempre stata giustamente VOLONTARIA, come anche era volontario il trasferimento per prendere il ruolo, quando si poteva scegliere la città in cui andare. Nella legge 107 invece di volontario non c'è quasi niente.
Hai ragione a dire che col metodo punti si scontentano più persone, ma certamente non le stesse.

Secondo te chi venisse scontentato col metodo "prima provincia" e non lo sarebbe stato col metodo punti, accetterebbe in silenzio ?

Se succedesse a te ?

La cosa giusta da fare era fare la legge correttamente, non interpretarla in modo da lasciare meno feriti possibile sul campo di battaglia.

Ah bè, su questo assolutamente non ci piove. Ma ormai la frittata è fatta...
Tornare in alto Andare in basso
manaus



Messaggi : 338
Data d'iscrizione : 30.09.09

MessaggioOggetto: Re: PRETENDO LA VISIONE DI TUTTE LE GRADUATORIE PROVINCIALI   Lun Ago 31, 2015 10:07 pm

Secondo PSN l'algoritmo già da giorni ha stabilito l'abbinamento candidato provincia. Ma come è possibile se ancora oggi hanno dato ruoli per fase A, facendo scorrere le graduatorie ? Ora questi nomi riceveranno lo stesso proposta di assunzione e i posti saranno bruciati perchè già di ruolo? Mi sembra tutto assurdo e totalmente non trasparente
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: PRETENDO LA VISIONE DI TUTTE LE GRADUATORIE PROVINCIALI   Lun Ago 31, 2015 11:22 pm

erik ha scritto:
Più che al metodo io spero che si tenga fede alla legge immettere in ruolo fino all'ultimo posto utile su tutte le domande arrivate

"Posto utile" che significa?
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: PRETENDO LA VISIONE DI TUTTE LE GRADUATORIE PROVINCIALI   Lun Ago 31, 2015 11:23 pm

erik ha scritto:
Infatti per la fase C non è stato deciso niente, il criterio lo sapremo quando partirà la fase C ufficialmente, è inutile insistere sulla graduatoria nazionale xk non esiste

Hanno scritto una legge ma devono ancora "decidere" che cosa dice?
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: PRETENDO LA VISIONE DI TUTTE LE GRADUATORIE PROVINCIALI   Lun Ago 31, 2015 11:25 pm

erik ha scritto:
Il discorso e semplice io ministero ti debo assicurare il ruolo poi come faccio sono affari miei l'importante che il tutto avvenga in modo legale secondo la legge 107

Perchè il ministro "dovrebbe" assicurare il ruolo???
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1871
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: PRETENDO LA VISIONE DI TUTTE LE GRADUATORIE PROVINCIALI   Mar Set 01, 2015 3:27 pm

c'è il famoso algoritmo. Nessuno sa esattamente come sia stato programmato. Non è esattamente la trasposizione in una sequenza di azioni di una legge.
Tornare in alto Andare in basso
 
PRETENDO LA VISIONE DI TUTTE LE GRADUATORIE PROVINCIALI
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» ragazze per tutte voi c è una sorpresa nella sezione video varie correte a vederlo ...
» Dedicata a tutte le fatine che come me sognano...
» MONOFASE X TUTTE LE FORME
» BUONGIORNO A TUTTE LE FATINE
» Ciao a tutte

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: