Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» seconda rata CFU
Oggi alle 12:41 am Da ororosa230

» Ferie nel mese di luglio
Oggi alle 12:14 am Da Angela66

» Floris, che Dio lo benedica.
Ieri alle 11:55 pm Da sempreconfusa1

» Dubbi requisiti insegnamento inglese
Ieri alle 11:50 pm Da alessio93

» Utilizzazione
Ieri alle 11:49 pm Da giustell

» Sostituto imposta 730
Ieri alle 11:34 pm Da Regolo.

» Valutare le simulazioni di terza prova: si può?
Ieri alle 11:33 pm Da enricastella

» La meglio scuola secondo l'asse Lega-M5S
Ieri alle 11:23 pm Da franco71

» Credenziali noipa, a chi chiederle?
Ieri alle 10:59 pm Da rose1991

Link sponsorizzati
Condividi | 
 

 Mobilità straordinaria e limite 100km per la monilità obbligatoria PA

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Babbeus



Messaggi : 1713
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioTitolo: Mobilità straordinaria e limite 100km per la monilità obbligatoria PA   Gio Set 03, 2015 9:30 am

Come potrebbe la mobilità straordinaria non sottostare al limite dei 100km per i trasferimenti obbligatori nella PA? La legge deroga esplicitamente a questo limite? In caso contrario quel limite vale?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Mobilità straordinaria e limite 100km per la monilità obbligatoria PA   Gio Set 03, 2015 10:35 am

La legge riguarda la pubblica amministrazione non i disoccupati.

Una persona assunta a Palermo non può essere spostata a Milano.

Un disoccupato di Palermo può essere assunto a Milano e non può essere spostato a Palermo se non lo richiede.

In tutto questo discorso la mobilità straordinaria, vista dal lato dei neoassunti che si ritrovano a Milano oggi ed a Padova l'anno prossimo, certo stride; bisogna però tenere conto che oggi si ha una sede provvisoria e che in sede di domanda di assunzione si ha chiaro che quella definitiva può essere ovunque in Italia.
Tornare in alto Andare in basso
Emiliano M.



Messaggi : 299
Data d'iscrizione : 22.01.12

MessaggioTitolo: Re: Mobilità straordinaria e limite 100km per la monilità obbligatoria PA   Gio Set 03, 2015 11:39 am

Sfortunatamente per noi, ha ragione avido. Devo dire che la mobilità coatta dopo il primo anno è più problematica, ma è sempre vero che è ben esplicitata prima dell'assunzione.
Tornare in alto Andare in basso
Babbeus



Messaggi : 1713
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioTitolo: Re: Mobilità straordinaria e limite 100km per la monilità obbligatoria PA   Gio Set 03, 2015 2:02 pm

avidodinformazioni ha scritto:
La legge riguarda la pubblica amministrazione non i disoccupati.

Una persona assunta a Palermo non può essere spostata a Milano.

Un disoccupato di Palermo può essere assunto a Milano e non può essere spostato a Palermo se non lo richiede.

In tutto questo discorso la mobilità straordinaria, vista dal lato dei neoassunti che si ritrovano a Milano oggi ed a Padova l'anno prossimo, certo stride; bisogna però tenere conto che oggi si ha una sede provvisoria e che in sede di domanda di assunzione si ha chiaro che quella definitiva può essere ovunque in Italia.

La mobilità straordinaria interessa i neoassunti, non i docenti delle GAE.
Il fatto che si chiarisca dall'inizio che una assunzione prevede una violazione della legge non rende la violazione legittima.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 20663
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioTitolo: Re: Mobilità straordinaria e limite 100km per la monilità obbligatoria PA   Gio Set 03, 2015 2:35 pm

Babbeus ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
La legge riguarda la pubblica amministrazione non i disoccupati.

Una persona assunta a Palermo non può essere spostata a Milano.

Un disoccupato di Palermo può essere assunto a Milano e non può essere spostato a Palermo se non lo richiede.

In tutto questo discorso la mobilità straordinaria, vista dal lato dei neoassunti che si ritrovano a Milano oggi ed a Padova l'anno prossimo, certo stride; bisogna però tenere conto che oggi si ha una sede provvisoria e che in sede di domanda di assunzione si ha chiaro che quella definitiva può essere ovunque in Italia.

La mobilità straordinaria interessa i neoassunti, non i docenti delle GAE.
Il fatto che si chiarisca dall'inizio che una assunzione prevede una violazione della legge non rende la violazione legittima.
Ti ripeto l'espressione "sede definitiva" e "sede provvisoria".

La legittimità sta o non sta tutta lì.

Io non mi sento di dire con assoluta certezza che sia legittimo assegnare una sede provvisoria ed una definitiva tanto lontane, ma non è certamente come assegnare una sede definitiva e poi trasferire.
Tornare in alto Andare in basso
 
Mobilità straordinaria e limite 100km per la monilità obbligatoria PA
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Età limite centri italiani
» omocisteina al limite : eparina?
» Mobilità da ente locale a scuola... possibile?
» Precedenze 104 personale mobilità 2018/19
» Mobilità - Punteggio per ricongiungimento familiare

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: