Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 DOS e ambiti territoriali

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
eragon



Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: DOS e ambiti territoriali   Gio Set 03, 2015 4:45 pm

Posto che la legge 107 chiarisce che i vecchi assunti non rientreranno il prossimo anno negli albi territoriali (sempre che non facciano domanda di mobilità, o perdano cattedra ecc) mi chiedo:
1)Il docente di sostegno che ogni hanno partecipa alle utilizzazioni (la sua sede di titolarità è l'organico provinciale di sostegno) sarà inserito in questi albi? Funzionerà come ha funzionato fino ad adesso (domanda di utilizzazione, graduatoria Dos e assegnazione in base al punteggio) o l'anno prossimo ci dobbiamo aspettare qualche sorpresa (l'anno prossimo noi DOS, come ogni anno, dobbiamo fare domanda di utilizzazione...);
2)Il docente di sostegno che finito il vincolo quinquennale chiede di passare sulla materia finisce negli albi territoriali? Fa domanda per passare sulla materia, lo passano di default nell'albo e poi sono cavoli suoi trovarsi il dirigente che lo assume?

Proviamo a ragionarci un po' visto che la 107 proprio sulla questione particolare dei DOS non è chiara!
Tornare in alto Andare in basso
albianchi26



Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 07.07.15

MessaggioOggetto: Re: DOS e ambiti territoriali   Mar Set 08, 2015 10:06 am


Per quanto riguarda il punto 1 ho gli stessi tuoi dubbi: con l'entrata in vigore degli ambiti territoriali, anche noi dovremo fare domanda per inserirci in uno di questi (in tal caso, avremmo contratti triennali e sede di titolarità, col rischio di essere "perdente posto")?
Oppure continueremo a stare nella DOS, senza contratto triennale e chiamata diretta, e faremo come ogni anno in precedenza la domanda di utilizzazione a luglio?
Inoltre, nell'ipotesi che (magari anche solo per il prossimo a. s. 2016/2017) la DOS rimanga in piedi, penso che la mobilità all'interno della stessa (cioè la variazione di scuola senza variazione di provincia di appartenenza) avverrà senza distinzione tra aree (modifica dell’art. 30 del CCNI, del 7 aprile 2014).

Per il punto 2, il comma 73 della L 107 chiarisce che "Dall'anno scolastico 2016/2017 la mobilita' territoriale e professionale del personale docente opera tra gli ambiti territoriali".
Tornare in alto Andare in basso
draghetto



Messaggi : 633
Data d'iscrizione : 06.05.11

MessaggioOggetto: Re: DOS e ambiti territoriali   Mar Set 08, 2015 10:29 am

già da quest'anno in alcune province i DOS che volevano essere riconfermati nella stessa scuola non dovevano presentare domanda di utilizzazione ed avevano la precedenza su quelli che si trasferivano da altra sede producendo domanda di utilizzazione. Credo che solo i neoimmessi e chi volesse trasferirsi da una scuola all'altra finirà negli albi.
Il discorso delle aree è diverso: vero è che chi è di ruolo su AD02 può essere assegnato in una scuola dove ci sono solo cattedre AD01 ma è anche vero che si potrà fare solo se si garantisce un posto AD01 altrove, per esempio nella sede da cui proviene.
Tornare in alto Andare in basso
Cleopatra75



Messaggi : 70
Data d'iscrizione : 01.07.15

MessaggioOggetto: Re: DOS e ambiti territoriali   Lun Set 14, 2015 4:23 pm

Io quest'anno sono in assegnazione provvisoria e vorrei rientrare sulla mia provincia con il trasferimento, (sono stata assunta l'anno scorso) ma ho il terrore di rientrare negli albi, spero che la situazione si chiarisca.
Tornare in alto Andare in basso
eragon



Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: DOS e ambiti territoriali   Lun Set 14, 2015 9:42 pm

albianchi26 ha scritto:

Per quanto riguarda il punto 1 ho gli stessi tuoi dubbi:  con l'entrata in vigore degli ambiti territoriali, anche noi dovremo fare domanda per inserirci in uno di questi (in tal caso, avremmo contratti triennali e sede di titolarità, col rischio di essere "perdente posto")?
Oppure continueremo a stare nella DOS, senza contratto triennale e chiamata diretta, e faremo come ogni anno in precedenza la domanda di utilizzazione a luglio?
Appunto io ho i tuoi stessi dubbi ma nessun sindacato mi sa dare una risposta. Leggendo la legge nella parte in cui parla che chi è già di ruolo mantiene la titolarità noi restiamo titolari come DOS, ma appunto, dal prossimo anno funziona sempre col meccanismo delle utilizzazioni (quindi graduatoria, NOI scegliamo le scuole e ci collocano il base al punteggio) oppure noi scegliamo le scuole come "desiderata" ma i dirigenti chiamano chi vogliono? Consideriamo anche che se in una scuola ho 2 disabili in quinta (faccio un esempio estremo) e nessuno in entrata non avrebbe nemmeno senso fare un contratto triennale!
Calcoliamo anche che sul sostegno secondo me interverrano con i decreti delegati, almeno così penso!

Inoltre, nell'ipotesi che (magari anche solo per il prossimo a. s. 2016/2017) la DOS rimanga in piedi, penso che la mobilità all'interno della stessa (cioè la variazione di scuola senza variazione di provincia di appartenenza) avverrà senza distinzione tra aree (modifica dell’art. 30 del CCNI, del 7 aprile 2014).

Per il punto 2, il comma 73 della L 107 chiarisce che "Dall'anno  scolastico   2016/2017   la   mobilita'   territoriale   e professionale  del   personale   docente   opera   tra   gli   ambiti territoriali".
Questa è una cosa che trovo ingiusta...il vincolo purtroppo non l'ho scelto io, e cambiare le carte in tavola a partita in corso (il mio vincolo non è cominciato quest'anno ma ben 3 anni fa, non lo trovo corretto).
Tornare in alto Andare in basso
eragon



Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: DOS e ambiti territoriali   Lun Set 14, 2015 9:46 pm

draghetto ha scritto:
già da quest'anno in alcune province i DOS che volevano essere riconfermati nella stessa scuola non dovevano presentare domanda di utilizzazione ed avevano la precedenza su quelli che si trasferivano da altra sede producendo domanda di utilizzazione. Credo che solo i neoimmessi e chi volesse trasferirsi da una scuola all'altra finirà negli albi.
E' sempre stato così, chi vuole essere riconfermato ha sempre la precedenza su tutti. Sarei curioso di vedere quali siano stati questi usp che non hanno fatto produrre domanda di utilizzazione ai DOS...
Sul discorso che solo "chi volesse trasferirsi da una scuola all'altra"...è una magra consolazione, come si sa le cattedre di sostegno, essendo molto molto legate all'utenza sono molto ballerine...essere "perdenti posto" è molto facile

Il discorso delle aree è diverso: vero è che chi è di ruolo su AD02 può essere assegnato in una scuola dove ci sono solo cattedre AD01 ma è anche vero che si potrà fare solo se si garantisce un posto AD01 altrove, per esempio nella sede da cui proviene.
Tornare in alto Andare in basso
stellamaggiore



Messaggi : 170
Data d'iscrizione : 15.09.15

MessaggioOggetto: Re: DOS e ambiti territoriali   Mer Set 16, 2015 6:24 pm

Non si sa nulla di preciso in merito agli albi territoriali?!...chi da anni è già di ruolo e vorrebbe chiedere trasferimento interprovinciale si va a finire in questi "albi"?
Tornare in alto Andare in basso
 
DOS e ambiti territoriali
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Domande di trasferimento: preferenze territoriali

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: