Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 RAV e obbligatorietà di verifiche uniformi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
ushikawa



Messaggi : 1881
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: RAV e obbligatorietà di verifiche uniformi   Ven Set 04, 2015 7:28 am

Nelle tante riunioni preparatorie alcuni colleghi hanno affermato che, siccome dal RAV è emerso come criticità che mancano elementi di valutazione comuni tra le varie classi, siano istituite giornate obbligatorie di test comuni, uguali per tutti gli alunni a parità di anno. Qualcuno sa quale sia il fondamento giuridico di questo obbligo? Come si conciliano i test comuni con la libertà di insegnamento? Chi dovrebbe redigerli?
Tornare in alto Andare in basso
Online
zuneta



Messaggi : 256
Data d'iscrizione : 10.10.10

MessaggioOggetto: Re: RAV e obbligatorietà di verifiche uniformi   Ven Set 04, 2015 8:23 am

Noi, scuola primaria, facciamo le verifiche di ingresso, di primo quadrimestre e fine quadrimestre, uguali per tutto l'istituto. Concordate e condivise.
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1881
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: RAV e obbligatorietà di verifiche uniformi   Ven Set 04, 2015 2:26 pm

Sì ma alla media le cose funzionano in maniera diversa: ad esempio mancano le riunioni di interclasse. Stabilire delle verifiche comuni durante l'anno (nella mia scuola addirittura volevano estendere alle medie le cinque annuali delle elementari) vuol dire costringere tutte le classi a seguire lo stesso programma con la stessa scansione temporale, cosa che si scontra con la libertà di insegnamento e con il necessario adattamento dei percorsi formativi alla realtà delle varie classi che, per quanto composte con le migliori intenzioni, sono imprevedibili in quanto a risultati conseguiti. Peraltro le indicazioni nazionali vigenti stabiliscono obiettivi e traguardi da raggiungere alla fine del triennio, non alla fine del quadrimestre, in alcune materie talmente generici da poter essere interpretati in modo anche opposto nel perfetto rispetto della forma.
La mia obiezione decade se si stabiliscano delle verifiche talmente facili e banali da ridursi a mera formalità.
Tornare in alto Andare in basso
Online
@melia



Messaggi : 997
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 57
Località : Padova

MessaggioOggetto: Re: RAV e obbligatorietà di verifiche uniformi   Ven Set 04, 2015 5:23 pm

Insegno alle superiori, noi abbiamo stabilito prove comuni alla fine del primo e del secondo biennio, per italiano, matematica, lingua straniera e, mi pare, disegno. Nelle classi quinte sono state stabilite simulazioni comuni per le prove scritte d'esame.
Tornare in alto Andare in basso
Online
zuneta



Messaggi : 256
Data d'iscrizione : 10.10.10

MessaggioOggetto: Re: RAV e obbligatorietà di verifiche uniformi   Ven Set 04, 2015 6:23 pm

Nel mio caso, anche se faccio le verifiche comuni, se trovo che per il livello della mia classe siano troppo facili, le rendo rendo più complesse o le semplifico nel caso contrario.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4698
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: RAV e obbligatorietà di verifiche uniformi   Ven Set 04, 2015 6:32 pm

ushikawa ha scritto:
Nelle tante riunioni preparatorie alcuni colleghi hanno affermato che, siccome dal RAV è emerso come criticità che mancano elementi di valutazione comuni tra le varie classi, siano istituite giornate obbligatorie di test comuni, uguali per tutti gli alunni a parità di anno. Qualcuno sa quale sia il fondamento giuridico di questo obbligo? Come si conciliano i test comuni con la libertà di insegnamento? Chi dovrebbe redigerli?

Non c'è alcun obbligo, naturalmente, avete la libertà di decidere se farle o meno.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1785
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: RAV e obbligatorietà di verifiche uniformi   Ven Set 04, 2015 7:36 pm

Ah vedo che anche da voi il buon vecchio principio della libertà d'insegnamento è stata soppiantata dal culto dell'onnipotenza del RAV, i cui dogmi sono imposti dai sommi sacerdoti del VALES attraverso il divino verbo sacro dell'INVALSI...
Tornare in alto Andare in basso
isula.



Messaggi : 795
Data d'iscrizione : 05.10.14

MessaggioOggetto: Re: RAV e obbligatorietà di verifiche uniformi   Ven Set 04, 2015 8:37 pm

ushikawa ha scritto:
Nelle tante riunioni preparatorie alcuni colleghi hanno affermato che, siccome dal RAV è emerso come criticità che mancano elementi di valutazione comuni tra le varie classi, siano istituite giornate obbligatorie di test comuni, uguali per tutti gli alunni a parità di anno. Qualcuno sa quale sia il fondamento giuridico di questo obbligo? Come si conciliano i test comuni con la libertà di insegnamento? Chi dovrebbe redigerli?

Tutto è affidato all'autonomia dell'istituto. Se voi come Dipartimenti volete decidere di fare test comuni oppure no, sono affari vostri. Nessuno vi obbliga.

Per adesso è partita una grande campagna di lavaggio del cervello governativo per costringere Ds e docenti a produrre carte su carte e a smantellare tutto il modo di lavorare tradizionale in classe e anche  l'orario con la scusa dell'autonomia scolastica e del RAV.. Ma se la legge dice che abbiamo l'autonomia vuol dire che possiamo anche mantenere lo "status quo".
Non abboccate. Se vi secca la cartaccia delle prove comuni non mettetevi d'accordo su di esse oppure limitatele al minimo per esempio per le classi prime che non conoscete (in modo da poterle comparare in Dipartimento).
Mantenete la divisione per materie oraria che avete sempre avuto e al massimo passatevi il materiale che riguardi la metodologia da usare in classe per insegnare e far apprendere: da come si gestisce un gruppo classe a gruppi di lavoro, dal brainstorming, ad altre diavolerie che sono metodi tradizionali ma sempre validi.

State attenti che dalle decisioni che voi prendete (ossia di potenziare quello o quell'altra materia) dipende anche il numero di docenti di una determinata materia che si deve avere in organico in quella scuola o istituto. Per esempio se decidete che le materie artistiche devono equiparare per importanza quelle matematiche e letterarie il risultato sarà che nel vostro istituto si assumeranno più docenti di materie artistiche e meno di matematica e di italiano.

Quindi occhio a non farmi sommergere dalla burocrazia delle prove comuni e anche di non andare a disarticolare l'orario delle materie con la flessibilità oraria e a mettere proposte nel vostro Pof triennale.
Lavorate al meglio dentro le vostre classi per migliorare le competenze dei vostri alunni e non avrete bisogno di andare a produrre robacce burocratiche prove comuni e a disarticolare l'orario delle materie.
Tornare in alto Andare in basso
angie



Messaggi : 2469
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: RAV e obbligatorietà di verifiche uniformi   Sab Set 05, 2015 9:57 am

Ma a che servono queste prove comuni, pure noi abbiamo deciso in tal senso, ma le classi sono diverse, hanno una storia diversa, risulteranno falsate!!
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1881
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: RAV e obbligatorietà di verifiche uniformi   Sab Set 05, 2015 10:21 am

Isula, sono perfettamente d'accordo con te, ma avrei bisogno di riferimenti normativi più precisi.
I miei colleghi di quest'anno si dividono in tre tipologie: 1) i signorsì iper-efficientisti, che pendono dalle labbra del dirigente e sembra anelino a fare più lavoro possibile; 2) quelli che si limitano al mugugno contro tutte queste "inutili scartoffie"; 3)alcuni professori esperti che si rendono conto dell'inutilità, ad esempio, di tre prove comuni all'anno, ma che restano sempre in minoranza.
Tieni conto che chi ha elaborato il RAV (lavoro immane ed estremamente palloso, peraltro fatto gratis) avrebbe il legittimo desiderio che dettasse legge (dimenticando che occorre il collegio per stabilire le priorità sulle criticità da migliorare)
Avere qualche argomento in più per convincere la maggioranza che si annida nel secondo gruppo non sarebbe male.
Tornare in alto Andare in basso
Online
isula.



Messaggi : 795
Data d'iscrizione : 05.10.14

MessaggioOggetto: Re: RAV e obbligatorietà di verifiche uniformi   Sab Set 05, 2015 10:50 am

ushikawa ha scritto:
Isula, sono perfettamente d'accordo con te, ma avrei bisogno di riferimenti normativi più precisi.
I miei colleghi di quest'anno si dividono in tre tipologie: 1) i signorsì iper-efficientisti, che pendono dalle labbra del dirigente e sembra anelino a fare più lavoro possibile; 2) quelli che si limitano al mugugno contro tutte queste "inutili scartoffie"; 3)alcuni professori esperti che si rendono conto dell'inutilità, ad esempio, di tre prove comuni all'anno, ma che restano sempre in minoranza.
Tieni conto che chi ha elaborato il RAV (lavoro immane ed estremamente palloso, peraltro fatto gratis) avrebbe il legittimo desiderio che dettasse legge (dimenticando che occorre il collegio per stabilire le priorità sulle criticità da migliorare)
Avere qualche argomento in più per convincere la maggioranza che si annida nel secondo gruppo non sarebbe male.

Scusa, ushikawa, come faccio a darti riferimenti normativi che non esistono? Mi sembra di vivere nel paradosso.

Tu, piuttosto, o RAV o non RAV (io ci ho lavorato ed è solo un documento di punti di forza e di debolezza e cosa l'Istituto a quali obiettivi dovrebbe mirare e come, ossia proposte per superare i punti di debolezza) a questi signori iper-efficientisti CHIEDI LORO riferimenti normativi precisi sull'obbligatorietà di far fare le prove di verifica comuni o altre amenità Per qualsiasi cosa che dista anni luce con quello che si è fatto ora chiedi contezza legislativa A LORO.
Loro devono dimostrarti che hanno ragione e non tu che loro hanno torto. Agisci di rimessa, ossia con molta intelligenza.

Le uniche cose che esistono sono la legge sull'Autonomia e la legge 107 ,che, all'art 1, parla di autonomia della scuola e non parla di obbligatorietà di nulla bensì di scelte dell'Istituto a proposito di organizzazione oraria, di proposte di potenziamento di alcune discipline per avere insegnanti aggiuntivi. Punto e basta.
http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2015/07/15/15G00122/sg

Puoi dire loro che se non ti dimostrano l'obbligatorietà per legge delle prove comuni e di altre amenità tu per norma costituzionale (art. 33 libertà di insegnamento) ti rifiuti di eseguirle anche se loro lo hanno deliberato in Dipartimento e fai verbalizzare quanto hai detto sia in dipartimento che in Collegio dei docenti.


Ultima modifica di isula. il Sab Set 05, 2015 11:02 am, modificato 5 volte
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6159
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: RAV e obbligatorietà di verifiche uniformi   Sab Set 05, 2015 10:53 am

Noi le prove comuni le facciamo da anni, almeno, in alcune materie: sono deliberate dai dipartimenti disciplinari e non dal collegio, e tantomeno sono obbligatorie per legge. Ma non c'entrano niente con la valutazione della scuola rispetto all'esterno: servono solo all'organizzazione interna del singolo dipartimento, per confrontarsi in vista dei programmi d'esame, e per agevolare la prosecuzione dei programmi in caso di cambio di insegnante da un anno all'altro...
Tornare in alto Andare in basso
isula.



Messaggi : 795
Data d'iscrizione : 05.10.14

MessaggioOggetto: Re: RAV e obbligatorietà di verifiche uniformi   Sab Set 05, 2015 10:59 am

paniscus_2.0 ha scritto:
Noi le prove comuni le facciamo da anni, almeno, in alcune materie: sono deliberate dai dipartimenti disciplinari e non dal collegio, e tantomeno sono obbligatorie per legge. Ma non c'entrano niente con la valutazione della scuola rispetto all'esterno: servono solo all'organizzazione interna del singolo dipartimento, per confrontarsi in vista dei programmi d'esame, e per agevolare la prosecuzione dei programmi in caso di cambio di insegnante da un anno all'altro...

Appunto. Sono un monitoraggio per individuare lo stato di fatto e vedere come muoversi per superare i punti di debolezza nella didattica e le carenze degli alunni e basta, che tante scuole fanno da anni senza obbligatorietà ma per decisione e volontà interna e non c'entra niente con il RAV.
Piuttosto le prove comuni, che in tanti istituti si fanno da anni, possono servire ai fini del piano di miglioramento del RAV per individuare le carenze degli alunni e cercare di programmare e attuare un piano di miglioramento, con tanto di strategie didattiche e periodici monitoraggi (ecco il perchè di prove comuni anche da poter comparare fra loro per vedere in che classi si sono avuti miglioramenti e in quali no), per fargliele colmare.


Ultima modifica di isula. il Sab Set 05, 2015 11:08 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1881
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: RAV e obbligatorietà di verifiche uniformi   Sab Set 05, 2015 11:08 am

Ne basterebbe una all'inizio di ogni anno scolastico e una alla fine del terzo... ma tant'è...
Tornare in alto Andare in basso
Online
isula.



Messaggi : 795
Data d'iscrizione : 05.10.14

MessaggioOggetto: Re: RAV e obbligatorietà di verifiche uniformi   Sab Set 05, 2015 11:13 am

ushikawa ha scritto:
Ne basterebbe una all'inizio di ogni anno scolastico e una alla fine del terzo... ma tant'è...

Esattamente. Perchè fare le prove comuni poi significa compararle e anche andare a verificare un sacco di cose, ossia scartoffie burocratiche inutili.
Del resto ai fini interni di ogni disciplina servono di più le prove di ingresso che quelle finali. Infatti un insegnante all'inizio se non conosce la classe può tramite le prove vedere carenze e potenzialità, mentre di già a metà anno sa bene tutto di tutti i suoi polli e se hanno di già superato o no o consolidato competenze e conoscenze.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4698
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: RAV e obbligatorietà di verifiche uniformi   Sab Set 05, 2015 11:55 am

angie ha scritto:
Ma a che servono queste prove comuni, pure noi abbiamo deciso in tal senso, ma le classi sono diverse, hanno una storia diversa, risulteranno falsate!!

Poi agli esami le prove sono comuni a tutta Italia, e al MIUR della diversità della storia delle classi importa nulla.
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1881
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: RAV e obbligatorietà di verifiche uniformi   Sab Set 05, 2015 12:07 pm

Al MIUR forse interessano i dati finali, non certo quelli raccolti ogni due mesi...
Tornare in alto Andare in basso
Online
angie



Messaggi : 2469
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: RAV e obbligatorietà di verifiche uniformi   Sab Set 05, 2015 3:13 pm

mac67 ha scritto:
angie ha scritto:
Ma a che servono queste prove comuni, pure noi abbiamo deciso in tal senso, ma le classi sono diverse, hanno una storia diversa, risulteranno falsate!!

Poi agli esami le prove sono comuni a tutta Italia, e al MIUR della diversità della storia delle classi importa nulla.
Alle prove finali e comuni si arriverà per gradi, attraverso quelle calibrate per le proprie classi e somministrate nel corso dell'anno.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4698
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: RAV e obbligatorietà di verifiche uniformi   Sab Set 05, 2015 4:56 pm

angie ha scritto:
mac67 ha scritto:
angie ha scritto:
Ma a che servono queste prove comuni, pure noi abbiamo deciso in tal senso, ma le classi sono diverse, hanno una storia diversa, risulteranno falsate!!

Poi agli esami le prove sono comuni a tutta Italia, e al MIUR della diversità della storia delle classi importa nulla.
Alle prove finali e comuni si arriverà per gradi, attraverso quelle calibrate per le proprie classi e somministrate nel corso dell'anno.

Al di là dei percorsi individuali, alla fine sarebbe bene che tutti abbiano imparato, lameno nei tratti fondamentali, le stesse cose. E una prova comune a fine anno aiuterebbe a raggiungere questo scopo.
Tornare in alto Andare in basso
angie



Messaggi : 2469
Data d'iscrizione : 01.10.09

MessaggioOggetto: Re: RAV e obbligatorietà di verifiche uniformi   Sab Set 05, 2015 6:03 pm

mac67 ha scritto:
angie ha scritto:
mac67 ha scritto:
angie ha scritto:
Ma a che servono queste prove comuni, pure noi abbiamo deciso in tal senso, ma le classi sono diverse, hanno una storia diversa, risulteranno falsate!!

Poi agli esami le prove sono comuni a tutta Italia, e al MIUR della diversità della storia delle classi importa nulla.
Alle prove finali e comuni si arriverà per gradi, attraverso quelle calibrate per le proprie classi e somministrate nel corso dell'anno.


Al di là dei percorsi individuali, alla fine sarebbe bene che tutti abbiano imparato, lameno nei tratti fondamentali, le stesse cose. E una prova comune a fine anno aiuterebbe a raggiungere questo scopo.
A fine anno, sicuramente, ma durante proprio no.
Tornare in alto Andare in basso
miranda



Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 30.08.10

MessaggioOggetto: Re: RAV e obbligatorietà di verifiche uniformi   Dom Set 06, 2015 12:14 pm

Il Rav, cioè il piano di miglioramento, va preparato dallo staff con il DS, ma approvato dal Collegio, come pure il POF e, in futuro, il PTOF. Detto ciò, se il collegio l'approva e riscontra delle criticità nell'istituto (e ci sono sempre) i docenti devono attenersi alle indicazioni. Se quindi si è riscontrata la necessità di prove comuni, vanno istituiti dipartimenti disciplinari, che esistono in tutte le scuole ben organizzate, dove si prepareranno almeno 3 prove comuni per le varie discipline con i criteri di valutazione ben stabiliti a priori. D'altra parte ogni scuola del primo ciclo DEVE attenersi ai traguardi di competenza stabiliti nelle indicazioni nazionali 2012, che sono prescrittivi per gli insegnanti. Per quanto riguarda la tanto decantata libertà di insegnamento, è stato detto da tempo e da più parti che si tratta di libertà di metodo, non di obiettivi. Quindi si può insegnare come si vuole, scegliendo i contenuti che si preferiscono, ma deve essere chiaro a quali traguardi di competenza si tende e condividere le rubriche valutative.
Tornare in alto Andare in basso
disorientata71



Messaggi : 254
Data d'iscrizione : 14.01.14

MessaggioOggetto: Re: RAV e obbligatorietà di verifiche uniformi   Dom Set 06, 2015 5:09 pm

Anche nella mia scuola si sta andando in questa direzione, perché al RAV (per la verità era emerso anche prima, ma adesso è stato formalizzato) è emerso che c'è un'eccessiva disparità nelle valutazioni in uscita dal primo bienno, elemento che farebbe pensare al fatto che vengano osservati criteri diversi  nelle modalità di  verifica e di valutazione...
Credo che quest'anno saranno elaborate prove di verifica comuni, con rispettive griglie di valutazione ben dettagliate, sia per la fine del primo anno che per la fine del secondo; qualcuno ha proposto anche una valutazione trasversale a campione, in modo che ciascuno abbia la possibilità di effettuare anche un'autovalutazione, confrontando il proprio metodo valutativo con quello dei colleghi di classi parallele, ovviamente della stessa materia e per le stesse prove.
Per la verità era emerso anche qualche problema in merito ai contenuti trattati, ma in questo caso la questione è apparsa più spinosa da affrontare....
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1881
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: RAV e obbligatorietà di verifiche uniformi   Lun Set 07, 2015 3:27 pm

Da una parte ben venga... troppo spesso la libertà di insegnamento viene scambiata con un "insegno quello che mi pare" e spesso succede che la famosa terna "scrivere, leggere e fare di conto" sia tutt'altro che appresa dagli alunni; dall'altra istituire verifiche comuni durante l'anno in numero superiore a una, massimo due, vuol dire vincolare eccessivamente i tempi e i modi della didattica. Purtroppo le Indicazioni Nazionali neanche aiutano troppo, sono molto prescrittive su alcune materie e tutta fuffa su altre...
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
RAV e obbligatorietà di verifiche uniformi
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» VERIFICHE dei conti correnti
» Verifiche scritte
» verifiche scritte valide per l'orale
» verifiche copiate
» Software per verifiche random

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: