Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Il caso A042 (Per Lalla e moderatori)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
AutoreMessaggio
psicopompo



Messaggi : 255
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Il caso A042 (Per Lalla e moderatori)   Sab Set 05, 2015 12:17 am

Promemoria primo messaggio :

Uno dei tanti casi aberranti del piano B è consistito nell'assunzione (deportazione) dei docenti in possesso della abilitazione nella a042.

Moltissimi docenti del raggruppamento disciplinare A049 (49,47,48,38) hanno acquisito nel corso degli anni anche l'abilitazione nella a042 , in moltissimi casi acquisita al solo scopo dei “3” punti.

La quasi totalità di questi docenti non ha mai insegnato questa materia, avendo svolto tutto il servizio nelle altre CDC, in cui legittimamente aspirava al ruolo.

Proprio oggi in una intervista un docente molto correttamente e onestamente ha affermato la sua perplessità a dover insegnare una materia (la A042) ormai abbandonata da anni, in cui è stato sparato da Napoli a Trieste!!!

Lasciando perdere considerazioni didattiche, che sono sicuramente troppo lusso in questo momento, in cui la nostra vita non solo professionale è totalmente sconvolta, pongo due quesiti:

1. Dal lato degli “sparati” in giro per l'italia. Questi docenti potranno sperare di tornare ad insegnare le “loro materie” o saranno condannati per molti anni a rimanere in ostaggio della a042, magari semplicemente puntando al riavvicinamento, ammesso che sia possibile ottenerlo subito.

Tuttavia non credo che il MIUR possa permettere che quelle cattedre finalmente coperte si riscoprano subito, ciò sarebbe assai bizzarro e anche antieconomico per le casse dello stato. Se nella provincia X mancavano 20 docenti di A042 , non credo che dal prossimo anno possano di nuovo aversi 20 docenti mancanti, permettendo ai nuovi 20 assunti nella fase B di ripartire subito!!!

D'altra parte, ad esempio se nella mia provincia l'organico di diritto è di circa 30 docenti A042 e anche ammettendo 15 unità di potenziamento, dove potrebbero mettere i circa 40 che sono stati“sparati per l'Italia” dal computer del ministero e che vorranno legittimamente tornare....

2.Dal lato dei residuati GAE . Mi chiedo se c'è il pericolo che verranno stravolti i normali criteri sulla mobilità, intasando in maniera drammatica gli organici delle a049 a047 etc...Purtroppo nel nostro paese si sono viste tante cose spesso non molto logiche , chi non ha fatto domanda si è assunto il rischio che il prossimo hanno vi siano pochi ruoli/nessun ruolo, ma non che sia stravolto il turn-over e stravolte le regole della mobilità.

Come noto, le regole della mobilità saranno oggetto di contrazione sindacale e saranno fatte a marzo, ma non credo sia corretto uno stravolgimento rispetto agli anni passati. L'unica cosa stabilita per legge è che sarà fatta una deroga alla mobilita che avverrà come recita il comma su tutto l'organico della autonomia ( diritto +potenziati).

Mi chiedo cosa potrà accadere secondo voi?

E' ragionevole pensare che, un minimo di turn over rimarrà e le regole della mobilità provinciale e professionale non saranno totalmente stravolte?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Il caso A042 (Per Lalla e moderatori)   Lun Set 07, 2015 5:44 pm

fara30 ha scritto:
Lenar ha scritto:
fara30 ha scritto:
Lenar: i concorsi non garantiscono nulla, le abilitazioni non garantiscono nulla! Come si fa a definire allora un insegnante "bravo" e "preparato" come dici tu? Con SISS e TFA e poi direttamente in ruolo? e chi ha preso la A042 con la sISS e adesso è "costretto" ad insegnarla nonostante sia in servizio su incarico su A047 da 10 anni?

Forse ti è sfuggito il dettaglio che il caso da me riportato ed a cui tu fai riferimento, non riguarda una persona abilitata tramite SISS (percorso abilitante A NUMERO CHIUSO che aveva sia un filtro in ingresso che un filtro in uscita)

La tizia di cui parlavo prima si è abilitata tramite i corsi speciali ex DM 85/2005 che NON prevedevano nessuna forma di numero chiuso ne nessun tipo di filtro in ingresso o in uscita.

I concorsi RISERVATI non garantiscono nulla perché, come dimostrano i casi visti negli anni 80 e 90, i concorsi RISERVATI sono stati la via per consentire a migliaia di capre di entrare nella scuola. Analogamente non garantiscono nulla gli altri percorsi abilitanti speciali che sono venuti dal 2000 ad oggi (PAS in testa).

Come si definisce un buon insegnante? Tramite delle procedure selettive rigorose e basate su un ferreo numero chiuso. Ci sono 10 posti per insegnare Informatica? bandisci un concorso per 10 posti. Se si presentano 100 candidati fai delle prove sufficientemente serie e selettive (le selezioni per il TFA, IMHO, sono un buon esempio) per individuare i 10 più preparati. Individuati i 10 candidati migliori li sottoponi ad un anno di formazione teorico/metodologica (perché ci vuole anche quella per fare l'insegnante, non basta conoscere la disciplina che si vuole insegnare) e pratica (tirocinio a fianco di un tutor). Dopo l'anno di formazione li sottoponi ad esame. Se passano entrano in ruolo sennò ripetono la formazione.

Aggiungo che l'anno di formazione, IMHO, andrebbe retribuito (magari poco ma quanto basta per starci dentro con il grosso delle spese). D'altra pare si fa così anche per i medici impegnati nella specializzazione.

Quindi la tua risposta alla mia domanda "Con SISS e TFA e poi direttamente in ruolo?" è si! E Se invece tra tutti gli abilitati A042 (a parte la persona in discussione) o altre materie che si stanno lamentando perché assunte su cdc diversa dalla "solita" ci fossero anche docenti abilitati SISS? Penseresti lo stesso?

Mi spiace ma non ho capito la tua domanda.

Credo, comunque, che sarebbe utile e giusto pensare di abilitare solo quelle persone che poi effettivamente servono al sistema scuola. Resto infatti convinto che con un robusto numero chiuso, senza le varie sanatorie che si sono susseguite negli anni (leggasi PAS e DM 85) la situazione ora sarebbe molto diversa.

Ti posso per altro assicurare che chi si è abilitato con il TFA ordinario (o con la SISS) non l'ha fatto senza dover superare una selezione piuttosto dura. E' di conseguenza probabile che la materia che deve insegnare la padroneggi almeno quanto basta per insegnarla alle superiori. Stessa cosa non può dirsi per i PAS e gli abilitati del DM85, come l'esperienza mia personale e di altri, dimostra. E, in effetti, la quasi totalità dei docenti di matematica "in transito" per il ruolo su A042 si sono abilitati con il DM 85 (che, ti ripeto, non prevedeva nessun filtro in ingresso... li stava il problema).

La mia risposta a come selezionare e formare un buon insegnante te l'ho data. Se non ti piace la sigla TFA o la sigla SISS, parliamo pure di "concorso" seguito da un "anno di prova" serio in cui si fa formazione metodologico/didattica e tirocinio con un docente tutor. L'anno di prova lo lasciamo a stipendio ridotto (60-70% dello stipendio base? sulle percentuali ne possiamo discutere, cmq, IMHO l'anno di tirocinio va retribuito). Alla fine dell'anno di prova/tirocinio si fa una valutazione. Chi la passa entra definitivamente in ruolo, chi non la passa rimane in formazione un altro anno.
Tornare in alto Andare in basso
primula81



Messaggi : 296
Data d'iscrizione : 10.11.12

MessaggioOggetto: Re: Il caso A042 (Per Lalla e moderatori)   Mar Set 08, 2015 9:20 am

Lenar ha scritto:
fara30 ha scritto:
Lenar ha scritto:
fara30 ha scritto:
Lenar: i concorsi non garantiscono nulla, le abilitazioni non garantiscono nulla! Come si fa a definire allora un insegnante "bravo" e "preparato" come dici tu? Con SISS e TFA e poi direttamente in ruolo? e chi ha preso la A042 con la sISS e adesso è "costretto" ad insegnarla nonostante sia in servizio su incarico su A047 da 10 anni?

Forse ti è sfuggito il dettaglio che il caso da me riportato ed a cui tu fai riferimento, non riguarda una persona abilitata tramite SISS (percorso abilitante A NUMERO CHIUSO che aveva sia un filtro in ingresso che un filtro in uscita)

La tizia di cui parlavo prima si è abilitata tramite i corsi speciali ex DM 85/2005 che NON prevedevano nessuna forma di numero chiuso ne nessun tipo di filtro in ingresso o in uscita.

I concorsi RISERVATI non garantiscono nulla perché, come dimostrano i casi visti negli anni 80 e 90, i concorsi RISERVATI sono stati la via per consentire a migliaia di capre di entrare nella scuola. Analogamente non garantiscono nulla gli altri percorsi abilitanti speciali che sono venuti dal 2000 ad oggi (PAS in testa).

Come si definisce un buon insegnante? Tramite delle procedure selettive rigorose e basate su un ferreo numero chiuso. Ci sono 10 posti per insegnare Informatica? bandisci un concorso per 10 posti. Se si presentano 100 candidati fai delle prove sufficientemente serie e selettive (le selezioni per il TFA, IMHO, sono un buon esempio) per individuare i 10 più preparati. Individuati i 10 candidati migliori li sottoponi ad un anno di formazione teorico/metodologica (perché ci vuole anche quella per fare l'insegnante, non basta conoscere la disciplina che si vuole insegnare) e pratica (tirocinio a fianco di un tutor). Dopo l'anno di formazione li sottoponi ad esame. Se passano entrano in ruolo sennò ripetono la formazione.

Aggiungo che l'anno di formazione, IMHO, andrebbe retribuito (magari poco ma quanto basta per starci dentro con il grosso delle spese). D'altra pare si fa così anche per i medici impegnati nella specializzazione.

Quindi la tua risposta alla mia domanda "Con SISS e TFA e poi direttamente in ruolo?" è si! E Se invece tra tutti gli abilitati A042 (a parte la persona in discussione) o altre materie che si stanno lamentando perché assunte su cdc diversa dalla "solita" ci fossero anche docenti abilitati SISS? Penseresti lo stesso?

Mi spiace ma non ho capito la tua domanda.

Credo, comunque, che sarebbe utile e giusto pensare di abilitare solo quelle persone che poi effettivamente servono al sistema scuola. Resto infatti convinto che con un robusto numero chiuso, senza le varie sanatorie che si sono susseguite negli anni (leggasi PAS e DM 85) la situazione ora sarebbe molto diversa.

Ti posso per altro assicurare che chi si è abilitato con il TFA ordinario (o con la SISS) non l'ha fatto senza dover superare una selezione piuttosto dura. E' di conseguenza probabile che la materia che deve insegnare la padroneggi almeno quanto basta per insegnarla alle superiori. Stessa cosa non può dirsi per i PAS e gli abilitati del DM85, come l'esperienza mia personale e di altri, dimostra. E, in effetti, la quasi totalità dei docenti di matematica "in transito" per il ruolo su A042 si sono abilitati con il DM 85 (che, ti ripeto, non prevedeva nessun filtro in ingresso... li stava il problema).

La mia risposta a come selezionare e formare un buon insegnante te l'ho data. Se non ti piace la sigla TFA o la sigla SISS, parliamo pure di "concorso" seguito da un "anno di prova" serio in cui si fa formazione metodologico/didattica e tirocinio con un docente tutor. L'anno di prova lo lasciamo a stipendio ridotto (60-70% dello stipendio base? sulle percentuali ne possiamo discutere, cmq, IMHO l'anno di tirocinio va retribuito). Alla fine dell'anno di prova/tirocinio si fa una valutazione. Chi la passa entra definitivamente in ruolo, chi non la passa rimane in formazione un altro anno.

Come sai selezionare i docenti sul fabbisogno con dura selezione in ingresso ed in uscita è stato fatto con il TFA I ciclo. 11.000 selezionati su circa 140.000 candidati. Tale scrematura non si era mai vista neanche nei più duri concorsi!. Ma lo Stato non ne ha tenuto conto, allo Stato evidentemente non interessa il merito ma altro! Interessa mandare in cattedra docenti non selezionati, non formati, non preparati.
Tornare in alto Andare in basso
primula81



Messaggi : 296
Data d'iscrizione : 10.11.12

MessaggioOggetto: Re: Il caso A042 (Per Lalla e moderatori)   Mar Set 08, 2015 9:21 am

Allo Stato pare interessare la cultura dell'ignoranza. Un popolo ignorante è più gestibile
Tornare in alto Andare in basso
primula81



Messaggi : 296
Data d'iscrizione : 10.11.12

MessaggioOggetto: Re: Il caso A042 (Per Lalla e moderatori)   Mar Set 08, 2015 9:30 am

sempre dal Forum di Orizzonte Scuola: ALTRO DOCENTE ASSEGNATO IN A042 che ha sempre insegnato altro. TAPPABUCHI nazionale loro malgrado, in beffa ai docenti selezionati su A042!!


ivg



Messaggi: 2
Data d'iscrizione: 05.09.15


[i]MessaggioOggetto: Per i moderatori urgente - Ruolo A042 (Informatica) anno di prova A034(Elettronica) Sab Set 05, 2015 10:25 am Rispondere citando
Salve,
ho letto gli articoli di orizzontescuola sull'anno di prova ma ho ancora dei dubbi (in particolare sulle materie affini e sulla distinzione tra titolo di accesso e di abilitazione). Vado direttamente al punto.
Sono laureato in Ingegneria Informatica e con questa laurea mi sono abilitato in A034 (Elettronica) e A042 (informatica); sono presente in GAE per entrambe le classi di concorso.
Ho sempre insegnato A034 dove ho quindi maggiore punteggio mentre A042 non ho mai insegnato (solo i punti di abilitazione e titoli).
Ho ricevuto proposta di assunzione per la fase B in A042 molto lontano da casa, ma nella mia provincia posso prendere un incarico annuale di supplenza in A034 che mi consenta di rimandare la partenza.
Posso svolgere l'anno di prova su A034 in modo che mi valga anche su A042?

Il tempo stringe, grazie[i]
Tornare in alto Andare in basso
draghetto



Messaggi : 633
Data d'iscrizione : 06.05.11

MessaggioOggetto: Re: Il caso A042 (Per Lalla e moderatori)   Mar Set 08, 2015 9:55 am

quoto in toto Lenar
per quanto riguarda i docenti non inseriti in GaE e in GM a breve ci sarà il concorso per voi quindi studiate e vi sarà dato

Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Il caso A042 (Per Lalla e moderatori)   Mar Set 08, 2015 10:02 am

primula81 ha scritto:
Lenar ha scritto:


Come si definisce un buon insegnante? Tramite delle procedure selettive rigorose e basate su un ferreo numero chiuso. Ci sono 10 posti per insegnare Informatica? bandisci un concorso per 10 posti. Se si presentano 100 candidati fai delle prove sufficientemente serie e selettive (le selezioni per il TFA, IMHO, sono un buon esempio) per individuare i 10 più preparati. Individuati i 10 candidati migliori li sottoponi ad un anno di formazione teorico/metodologica (perché ci vuole anche quella per fare l'insegnante, non basta conoscere la disciplina che si vuole insegnare) e pratica (tirocinio a fianco di un tutor). Dopo l'anno di formazione li sottoponi ad esame. Se passano entrano in ruolo sennò ripetono la formazione.


Come sai selezionare i docenti sul fabbisogno con dura selezione in ingresso ed in uscita è stato fatto con il TFA I ciclo. 11.000 selezionati su circa 140.000 candidati. Tale scrematura non si era mai vista neanche nei più duri concorsi!. Ma lo Stato non ne ha tenuto conto, allo Stato evidentemente non interessa il merito ma altro! Interessa mandare in cattedra docenti non selezionati, non formati, non preparati.

Sono perfettamente d'accordo con te. Ho frequentato due cicli di TFA su due differenti classi di concorso. In entrambe i casi la selezione è stata brutale, specie sulle classi per cui ho concorso (A042 prima ed A048 poi. Su A048 siamo partiti, in Lombardia, con 350 candidati iscritti alla preselettiva e siamo arrivati ad iscriverci al corso in 4).

Sono convinto che la percentuale di capre che è riuscita a filtrare tramite la triplice selezione delle prove di accesso al TFA sia infima.
Sono convinto che, con tutti i loro difetti, i corsi TFA siano stati comunque molto meglio, dal punto di vista culturale e della formazione per svolgere il mestiere dell'insegnante, del nulla dei concorsi

Che gli abilitati TFA siano stati dimenticati dopo tutto ciò è semplicemente vergognoso (e non lo dico per interesse... sono di ruolo da anni).





Tornare in alto Andare in basso
elieli



Messaggi : 824
Data d'iscrizione : 30.04.12

MessaggioOggetto: Re: Il caso A042 (Per Lalla e moderatori)   Mar Set 08, 2015 1:48 pm

primula81 ha scritto:
Poi qualcuno dovrebbe spiegare perchè i Matematici con 1 materia data su Informatica, Piani universitari alla mano, possono insegnare Informatica e gli Informatici, con 10 materie date di matematica , non possono insegnare A047!!!!

No gli informatici possono insegnare A047!
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Il caso A042 (Per Lalla e moderatori)   Mar Set 08, 2015 1:52 pm

elieli ha scritto:
primula81 ha scritto:
Poi qualcuno dovrebbe spiegare perchè i Matematici con 1 materia data su Informatica, Piani universitari alla mano, possono insegnare Informatica e gli Informatici, con 10 materie date di matematica , non possono insegnare A047!!!!

No gli informatici possono insegnare A047!

Immagino si riferisse ai laureati in ingegneria (informatica o elettronica) che possono accedere liberamente ad A042 ma non ad A047 (a meno di possedere una quantità assurda di crediti nei settori MAT).

Tornare in alto Andare in basso
elieli



Messaggi : 824
Data d'iscrizione : 30.04.12

MessaggioOggetto: Re: Il caso A042 (Per Lalla e moderatori)   Mar Set 08, 2015 1:56 pm

Lenar ha scritto:
elieli ha scritto:
primula81 ha scritto:
Poi qualcuno dovrebbe spiegare perchè i Matematici con 1 materia data su Informatica, Piani universitari alla mano, possono insegnare Informatica e gli Informatici, con 10 materie date di matematica , non possono insegnare A047!!!!

No gli informatici possono insegnare A047!

Immagino si riferisse ai laureati in ingegneria (informatica o elettronica) che possono accedere liberamente ad A042 ma non ad A047 (a meno di possedere una quantità assurda di crediti nei settori MAT).


Sì, hai ragione non ci avevo pensato... Credo però che anche per gli ingegneri la quantità di crediti da avere in MAT per insegnarla sia la stessa acquisita dagli informatici che possono fare A047. Non ne ho la certezza, bisognerebbe vedere le tabelle ministeriali...
Tornare in alto Andare in basso
Robert Bruce



Messaggi : 2896
Data d'iscrizione : 19.02.12

MessaggioOggetto: Re: Il caso A042 (Per Lalla e moderatori)   Mar Set 08, 2015 5:16 pm

Lenar ha scritto:


Che gli abilitati TFA siano stati dimenticati dopo tutto ciò è semplicemente vergognoso (e non lo dico per interesse... sono di ruolo da anni).

Ti ringrazio Lenar per il tuo appoggio e per la tua obiettività di giudizio. Apprezzo molto le tue parole, soprattutto per il fatto che sei un docente di ruolo e quindi non hai alcun interesse nella nostra causa.
Tornare in alto Andare in basso
Robert Bruce



Messaggi : 2896
Data d'iscrizione : 19.02.12

MessaggioOggetto: Re: Il caso A042 (Per Lalla e moderatori)   Mar Set 08, 2015 5:17 pm

elieli ha scritto:
Lenar ha scritto:
elieli ha scritto:
primula81 ha scritto:
Poi qualcuno dovrebbe spiegare perchè i Matematici con 1 materia data su Informatica, Piani universitari alla mano, possono insegnare Informatica e gli Informatici, con 10 materie date di matematica , non possono insegnare A047!!!!

No gli informatici possono insegnare A047!

Immagino si riferisse ai laureati in ingegneria (informatica o elettronica) che possono accedere liberamente ad A042 ma non ad A047 (a meno di possedere una quantità assurda di crediti nei settori MAT).


Sì, hai ragione non ci avevo pensato... Credo però che anche per gli ingegneri la quantità di crediti da avere in MAT per insegnarla sia la stessa acquisita dagli informatici che possono fare A047. Non ne ho la certezza, bisognerebbe vedere le tabelle ministeriali...

Tra l'altro non tutti i crediti MAT valgono, ma solo quelli in alcune materie, il che rende ancora più assurdo il tutto.
Io ho ben 63 crediti MAT, quindi tantissimi, ma i crediti MAT che posso utilizzare per l'A047 sono solo 40. Dovrei colmare altri 80 crediti per insegnare matematica, è una follia!
Tornare in alto Andare in basso
primula81



Messaggi : 296
Data d'iscrizione : 10.11.12

MessaggioOggetto: Re: Il caso A042 (Per Lalla e moderatori)   Mar Set 08, 2015 11:58 pm

Robert Bruce ha scritto:
elieli ha scritto:
Lenar ha scritto:
elieli ha scritto:
primula81 ha scritto:
Poi qualcuno dovrebbe spiegare perchè i Matematici con 1 materia data su Informatica, Piani universitari alla mano, possono insegnare Informatica e gli Informatici, con 10 materie date di matematica , non possono insegnare A047!!!!

No gli informatici possono insegnare A047!

Immagino si riferisse ai laureati in ingegneria (informatica o elettronica) che possono accedere liberamente ad A042 ma non ad A047 (a meno di possedere una quantità assurda di crediti nei settori MAT).


Sì, hai ragione non ci avevo pensato... Credo però che anche per gli ingegneri la quantità di crediti da avere in MAT per insegnarla sia la stessa acquisita dagli informatici che possono fare A047. Non ne ho la certezza, bisognerebbe vedere le tabelle ministeriali...

Tra l'altro non tutti i crediti MAT valgono, ma solo quelli in alcune materie, il che rende ancora più assurdo il tutto.
Io ho ben 63 crediti MAT, quindi tantissimi, ma i crediti MAT che posso utilizzare per l'A047 sono solo 40. Dovrei colmare altri 80 crediti per insegnare matematica, è una follia!

Concordo in pieno, 80 crediti su alcuni ambiti Mat è ASSURDO!!!!; E i matematici con una materia data di Inf possono insegnare A042. Sempre perchè le capre stanno anche nei posti di COMANDO!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Il caso A042 (Per Lalla e moderatori)   Mer Set 09, 2015 9:28 am

Notavo, per altro, che, con le nuove tabelle delle classi di concorso, il vincolo degli 80 crediti viene esteso anche agli informatici puri, non solo agli ingegneri.

IMHO dovremmo chiedere la revisione di queste assurdità. Per altro si parla di titoli per l'accesso al concorso, non di titoli per andare direttamente ad insegnare una data materia. Mi chiedo, allora, perché mettere vincoli così stringenti se poi tanto, dopo, c'è comunque un concorso da superare...

Cmq io credo davvero che qualcosa si dovrebbe fare per chiedere la correzione delle varie assurdità contenute in questa bozza di riforma delle CdC.
Tornare in alto Andare in basso
ant45



Messaggi : 308
Data d'iscrizione : 27.06.15

MessaggioOggetto: Re: Il caso A042 (Per Lalla e moderatori)   Mer Set 09, 2015 9:35 am

Pensa te ho scoperto che posso insegnare matematica, mi sono laureato nel 2000 quindi bastano
i crediti che ho.

Ho controllato chi hanno messo in ruolo sulla A042 , i fondi delle GaE con appena 18 punti cioè l'abilitazione incredibile.
Tornare in alto Andare in basso
primula81



Messaggi : 296
Data d'iscrizione : 10.11.12

MessaggioOggetto: Re: Il caso A042 (Per Lalla e moderatori)   Mer Set 09, 2015 12:05 pm

Se volete protestare presso il MInistero in relazione all'ingiustizia perpetrata ai danni della classe A042 questa è la mail, aprite le danze:
dgper.segreteria@istruzione.it
Tornare in alto Andare in basso
primula81



Messaggi : 296
Data d'iscrizione : 10.11.12

MessaggioOggetto: Re: Il caso A042 (Per Lalla e moderatori)   Mer Set 09, 2015 12:06 pm

dgper.segreteria@istruzione.it
Tornare in alto Andare in basso
primula81



Messaggi : 296
Data d'iscrizione : 10.11.12

MessaggioOggetto: Re: Il caso A042 (Per Lalla e moderatori)   Mer Set 09, 2015 12:07 pm

non si vede bene è DGPER.......la g minuscolo non si vede bene e sembra q
Tornare in alto Andare in basso
 
Il caso A042 (Per Lalla e moderatori)
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
 Argomenti simili
-
» Sapete qualcosa di Lalla????
» Il caso Cesare Battisti
» Il caso e la necessità - Jacques Monod
» Il caso non esiste.
» Charles Darwin: l'evoluzione è davvero frutto del caso?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: