Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 chiederanno il massimo e non rifiuteranno nulla.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2
AutoreMessaggio
sparviero.



Messaggi : 977
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioOggetto: chiederanno il massimo e non rifiuteranno nulla.   Sab Set 05, 2015 2:26 pm

Promemoria primo messaggio :

Nessuno si faccia illusioni sul numero di potenziatori che le scuole chiederanno al miur. Nei primi collegi docenti è emersa la chiara volontà di chiederle il numero massimo,e forse anche più, di potenziatori a disposizione. Questa è perlomeno la linea che sta passando nelle scuole dove svolgono servizio tanti colleghi di mia conoscenza. Nessuna scuola ha intenzione di privarsi di personale gratuito messo a disposizione dal miur. Se a un proprietario di una qualsiasi azienda lo stato offrisse personale gratuito non credo che lo rifiuterebbe solo perché gli manda un ragioniere al posto di un magazziniere.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Babbeus



Messaggi : 1683
Data d'iscrizione : 17.03.15

MessaggioOggetto: Re: chiederanno il massimo e non rifiuteranno nulla.   Sab Set 05, 2015 5:07 pm

sparviero. ha scritto:
Gli orticelli si innaffiano soprattutto d'estate altrimenti secca tutto!

Ma vedo che si butta anche l'acido negli oricelli degli altri, non fosse mai che le loro radici dovessero confliggere con quelle del nostro.
Tornare in alto Andare in basso
sparviero.



Messaggi : 977
Data d'iscrizione : 27.04.15

MessaggioOggetto: Re: chiederanno il massimo e non rifiuteranno nulla.   Sab Set 05, 2015 5:14 pm

Niente acido altrimenti come si spiega che l'erba del vicino è sempre più verde!
Tornare in alto Andare in basso
goccememory



Messaggi : 398
Data d'iscrizione : 26.07.15

MessaggioOggetto: Re: chiederanno il massimo e non rifiuteranno nulla.   Sab Set 05, 2015 5:16 pm

Due mesi sembreranno non passare mai in un clima tanto incerto! Qualcuno ha notizie sulle richieste dei"potenziatoRI " per la scuola primaria ?
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: chiederanno il massimo e non rifiuteranno nulla.   Sab Set 05, 2015 5:18 pm

nelle scuole elementari avverra' quello che dice sparviero. mi pare scontato.
Tornare in alto Andare in basso
goccememory



Messaggi : 398
Data d'iscrizione : 26.07.15

MessaggioOggetto: Re: chiederanno il massimo e non rifiuteranno nulla.   Sab Set 05, 2015 5:22 pm

Già saremo a disposizione......... Sperando almeno di restare nella nostra regione....
Tornare in alto Andare in basso
lamannafranca



Messaggi : 1603
Data d'iscrizione : 23.01.13
Età : 49
Località : Martina Franca(Ta)

MessaggioOggetto: Re: chiederanno il massimo e non rifiuteranno nulla.   Sab Set 05, 2015 6:00 pm

goccememory ha scritto:
Già saremo a disposizione......... Sperando almeno di restare nella nostra regione....
Almeno per chi partecipa da GM dovrebbe essere così
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25591
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: chiederanno il massimo e non rifiuteranno nulla.   Sab Set 05, 2015 6:01 pm

E' logico che alla primaria arriveranno solo maestre. Chi dovrebbe essere assunto?
Tornare in alto Andare in basso
udl



Messaggi : 1845
Data d'iscrizione : 04.04.12

MessaggioOggetto: Re: chiederanno il massimo e non rifiuteranno nulla.   Sab Set 05, 2015 6:28 pm

Il potenziamento alla primaria sarà un successo, perché non esistendo cdc il gioco è semplice. Alle medie (uso di proposito la vecchia terminologia) le cose sono già più complicate, alle superiori il potenziamento e' una scommessa (abbastanza azzardata).
Già adesso, ad esempio, per i corsi estivi si cerca in ogni modo di farli tenere al titolare del corso, a maggior ragione il "potenziamento" durante l'anno sarebbe visto sfavorevolmente, da studenti, genitori e insegnanti. Nessun professionista gradirebbe, nel proprio lavoro, essere sostituito sul più bello da qualcuno.
Francesca, tu saresti contenta se, in una pratica che segui da anni, qualcuno ti sostituisse contro la tua volontà all'udienza presidenziale?
Penso di no, ecco per noi è lo stesso


Ultima modifica di udl il Sab Set 05, 2015 6:34 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25591
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: chiederanno il massimo e non rifiuteranno nulla.   Sab Set 05, 2015 6:31 pm

udl ha scritto:
Il potenziamento alla primaria sarà un successo, perché non esistendo cdc il gioco è semplice. Alle medie (uso di proposito la vecchia terminologia) le cose sono già più complicate, alle superiori il potenziamento e' una scommessa (abbastanza azzardata).
Già adesso, ad esempio, per i corsi estivi si cerca in ogni modo di farli tenere al titolare del corso, a maggior ragione il "potenziamento" durante l'anno sarebbe visto sfavorevolmente, da studenti, genitori  e insegnanti. Nessun professionista gradirebbe, nel proprio lavoro, essere sostituito sul più bello da qualcuno.
Francesca, tu saresti contenta se, in una pratica che segui da anni, qualcuno ti sostituirebbe contro la tua volontà all'udienza presidenziale?
Penso di no, ecco per noi è lo stesso


Fare un corso di recupero?
Forse vivi in un altro mondo.
In genere nessun docente vuole fare corsi di recupero a luglio.
Tornare in alto Andare in basso
udl



Messaggi : 1845
Data d'iscrizione : 04.04.12

MessaggioOggetto: Re: chiederanno il massimo e non rifiuteranno nulla.   Sab Set 05, 2015 6:41 pm

No Gugu, non vivo in un altro mondo: so perfettamente che nella maggior parte d'Italia i docenti non vogliono fare corsi di recupero, invece nella mia provincia (confinante con la tua) ci tengono eccome
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: chiederanno il massimo e non rifiuteranno nulla.   Sab Set 05, 2015 11:30 pm

udl ha scritto:
Il potenziamento alla primaria sarà un successo, perché non esistendo cdc il gioco è semplice. Alle medie (uso di proposito la vecchia terminologia) le cose sono già più complicate, alle superiori il potenziamento e' una scommessa (abbastanza azzardata).
Già adesso, ad esempio, per i corsi estivi si cerca in ogni modo di farli tenere al titolare del corso, a maggior ragione il "potenziamento" durante l'anno sarebbe visto sfavorevolmente, da studenti, genitori  e insegnanti. Nessun professionista gradirebbe, nel proprio lavoro, essere sostituito sul più bello da qualcuno.
Francesca, tu saresti contenta se, in una pratica che segui da anni, qualcuno ti sostituisse contro la tua volontà all'udienza presidenziale?
Penso di no, ecco per noi è lo stesso

Ti rispondo con serenità e pacatezza.
L'udienza in generale, è solo la punta dell'iceberg di un lavoro preparatorio assai intenso, che comincia con lo studio del caso, l'individuazione della possibile soluzione, la proposta transattiva al fine di evitare il procedimento in tribunale e la possibile composizione della lite in via extragiudiziaria, e se questa fallisce c'è lo studio della scelta del mezzi per far valere in giudizio le pretese del proprio assistito, segue la redazione materiale dell'atto, il deposito dello stesso e finalmente una serie di udienze, che, seppure rivestano la loro importanza, in realtà non fanno altro che confermare quanto già prodotto.
Ragion per cui la presenza a tutte le udienze canonicamente fissate non è sempre di importanza strategica al fine di ottenere la soddisfazione delle ragioni del proprio assistito, ed è per questo che è prassi tra colleghi sostituirsi nei procedimenti, anche perché in alcuni casi bisognerebbe avere il dono dell'ubiquità per seguirli sempre in prima persona, per cui si istruisce con coscienza il collega sulle richieste da formulare o sulle modalità di escussione delle prove da incartare,e si procede spediti fino all'esito finale del procedimento.
Per cui non capisco il senso della tua affermazione, che ho accuratamente evidenziato in riferimento alla mia attuale professione: non siamo ad una gara ad ostacoli, il collega, naturalmente solo in questo caso, non potrebbe mai essere il mio competitor, si lavora onestamente in maniera complementare per perseguire un obiettivo comune, che anche dal punto di vista economico gratificherà entrambe.
Tornare in alto Andare in basso
 
chiederanno il massimo e non rifiuteranno nulla.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 2Andare alla pagina : Precedente  1, 2
 Argomenti simili
-
» nn riesco piu' a digerire nulla
» « Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma. »
» nuove direttive regionali nella pma del friuli e altre regioni......
» perchè sognare non costa nulla ..
» Lo studio del nulla.

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: