Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Che materie potenzia il CD?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 9, 10, 11  Seguente
AutoreMessaggio
gugu



Messaggi : 25582
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Che materie potenzia il CD?   Sab Set 05, 2015 8:56 pm

Promemoria primo messaggio :



Visto che leggo su altri luoghi virtuali che molti collegi hanno già iniziato a parlare di potenziamento e la strada generale sembra quella di chiedere SOLO italiano, matematica e inglese...i vostri CD cosa chiedono?
Mi pare che queste scelte dei cd si scontri grandemente con i docenti di diritto che si vedono già tutti in cattedra.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
francescaverdi



Messaggi : 596
Data d'iscrizione : 01.12.11

MessaggioOggetto: Re: Che materie potenzia il CD?   Dom Set 06, 2015 2:01 pm

gugu ha scritto:
francescaverdi ha scritto:
Leggendo tutte le vostre obiezioni, penso che la cosa migliore sarebbe davvero prendere atto di quello che si pensa, nelle varie scuole, del potenziamento. Ovviamente non si possono materializzare gli insegnanti di matematica che non ci sono, ma si potrebbero mandare insegnanti in più dove ci sono la mentalità giusta e l'elasticità mentale per utilizzarli con intelligenza. Ci sarebbero scuole con 15 insegnanti in più, che sdoppierebbero classi difficili, attiverebbero recuperi, doposcuola e progetti facoltativi e scuole che continuerebbero con l'organico che hanno adesso. E i dirigenti poi dovrebbero spiegare e dimostrare come e  perché  ritengono di ottenere risultati migliori con meno insegnanti. Magari hanno ragione loro e si capisce che l'organico della scuola può essere ridotto del 30%.

Non è già stato fatto dalla Gelmini?

Tu sdoppi una classe difficile con tutti docenti di musica?
Metà classe fa lezione normale e l'altra metà continua a fare solo musica?

Perchè invece di parlare con frasi ad effetto non dimostri come sia possibile fare quello che scrivi utilizzando le domande arrivata?

Hai una bella scuola media "moderna" che ha avuto 15 docenti di musica di potenziamento. Migliora la scuola.

Veramente pensavo alle scuole superiori e alla tua ossessione degli insegnanti di diritto e economia.

Alla scuola media non ci sarà alcun problema, si tratta di un paio di insegnanti per scuola, prevalentemente di musica, arte e ed fisica, qualcuno di italiano e inglese. Facilissimi da utilizzare, tanto più che molte scuole medie fanno parte di istituti comprensivi .... dalle mie parti l'idea di rimandarli indietro non sfiora nessuno.
Fra l'altro mi chiedo se veramente i sindacati, pur di tenersi strette le GAE, chiederanno ai collegi di boicottare le assunzioni ... ma veramente pensate che da una vicenda del genere quello che ne uscirebbe male sarebbe Renzi?
Tornare in alto Andare in basso
AnnaBlume



Messaggi : 393
Data d'iscrizione : 24.06.15

MessaggioOggetto: Re: Che materie potenzia il CD?   Dom Set 06, 2015 2:03 pm

gugu ha scritto:
AnnaBlume ha scritto:


Io non sarei così certa, e al classico ho molto spesso insegnato. Le volte che ho provato, lezioni in coppia ben concertate, mi sono sempre riuscite bene. Dipende, come tutto, sia dai docenti che dalla loro conoscenza/competenza reale. Essere affiancati da o affiancare una capra non è facile, e in giro ce n'è.


Come vedi già tu dai dei giudizi senza sapere chi potrebbe affiancarti; chi ti affianca potrebbe trovarti a sua volta una capra, una noiosa, una incapace di insegnare ecc.
Senza contare che una cosa è fare 5 ore di compresenza all'anno per un progetto, un'altra è avere di 18 ore di compresenza perchè non si riesce ad utilizzare in altro modo il docente.

Tu saresti contenta di avere una persona in classe per 18 ore per tutto l'anno? Sei sicura che la convivenza sarebbe così idilliaca? Secondo me, no.

e chi l'ha fatto prima, scusa (pre-giudizio)? Io ho semplicemente detto che, se alla prova così fosse, lavorare con le capre è un inferno. Punto. In ogni caso credo che 18 ore di compresenza siano ben oltre ogni desiderio e prassi che verranno attuati e che tu ti stia fasciando la testa oltre misura; dai anche quasi l'impressione di cominciare già a proteggere il tuo orticello di docente unico e onnisciente in classe, perfino prima ancora di avercela, quella classe. Comunque, lavorare in team è una risorsa, non una dispersione, se ben fatto. Chi non ha nulla da nascondere e lavora bene non ha da temere l'affiancamento: di nuovo è un'aggiunta, non una sottrazione.


Ultima modifica di AnnaBlume il Dom Set 06, 2015 2:04 pm, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Che materie potenzia il CD?   Dom Set 06, 2015 2:03 pm

Ogni scuola è differente. Quello che funziona per un professionale non funziona per il classico e viceversa.

Proponi un corso di filosofia al professionale meccanico e troverai la gente che ti tira dietro i martelli.
Proponi un corso di "saldatura", magari con la possibilità di accedere al patentino, al classico e la gente ti tirerà dietro i vocabolari di greco.

Inverti i termini e vedrai che, invece, in questo caso, il risultato cambia radicalmente.

IMHO, cmq,  l'organico potenziato, nella maggior parte dei casi, senza toccare l'estremo del professionale meccanico o del classico, andrebbe usato per offrire un supporto ed un aiuto pomeridiano agli studenti in difficoltà, BES e DSA in primis.

Qui si parla molto di "potenziamento" ma, IMHO, prima di porci il problema di come e cosa "potenziare" bisognerebbe porsi il problema di come aiutare i ragazzi in difficoltà a raggiungere almeno gli obiettivi di base. Anche solo la possibilità di avere una persona che ti affianchi nello studio per un paio d'ore al pomeriggio, per qualcuno, potrebbe essere davvero importante.

Aggiungo, incidentalmente, che questo tipo di attività è indipendente dalla classe di concorso in cui uno è abilitato... anche un docente di storia dell'arte, con un po' di impegno, può riuscire a calcolare un integrale o determinare la retta tangente ad una parabola e passante per un punto.


Ultima modifica di Lenar il Dom Set 06, 2015 3:05 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
AnnaBlume



Messaggi : 393
Data d'iscrizione : 24.06.15

MessaggioOggetto: Re: Che materie potenzia il CD?   Dom Set 06, 2015 2:07 pm

Lenar ha scritto:
Ogni scuola è differente. Quello che funziona per un professionale non funziona per il classico e viceversa.

Proponi un corso di filosofia al professionale meccanico e troverai la gente che ti tira dietro i martelli. Proponi un corso di "saldatura", magari con la possibilità di accedere al patentino, al classico e la gente ti tirerà dietro i vocabolari di greco.

Inverti i termini e vedrai che, invece, in questo caso, il risultato cambia radicalmente.

IMHO, cmq,  l'organico potenziato, nella maggior parte dei casi, senza toccare l'estremo del professionale meccanico o del classico, andrebbe usato per offrire un supporto ed un aiuto pomeridiano agli studenti in difficoltà, BES e DSA in primis.

Qui si parla molto di "potenziamento" ma, IMHO, prima di porci il problema di come e cosa "potenziare" bisognerebbe porsi il problema di come aiutare i ragazzi in difficoltà a raggiungere almeno gli obiettivi di base. Anche solo la possibilità di avere una persona che ti affianchi nello studio per un paio d'ore al pomeriggio, per qualcuno, potrebbe essere davvero importante.

Aggiungo, incidentalmente, che questo tipo di attività è indipendente dalla classe di concorso in cui uno è abilitato... anche un docente di storia dell'arte, con un po' di impegno, può riuscire a calcolare un integrale o determinare la retta tangente ad una parabola e passante per un punto.



Scordatelo. D  Essendo già uscite le materie dell'esame di stato nelle quali matematica non era compresa (io ero arrivata solo ad accennare le derivate) immediatamente sono corsa fuori a bruciare il libro. Succede.
Tornare in alto Andare in basso
chicca70



Messaggi : 1603
Data d'iscrizione : 26.12.14
Località : Mutina

MessaggioOggetto: Re: Che materie potenzia il CD?   Dom Set 06, 2015 2:11 pm

Lenar ha scritto:

Aggiungo, incidentalmente, che questo tipo di attività è indipendente dalla classe di concorso in cui uno è abilitato... anche un docente di storia dell'arte, con un po' di impegno, può riuscire a calcolare un integrale o determinare la retta tangente ad una parabola e passante per un punto.

Sei sicuro che un docente di arte si metterà a studiare matematica,  fisica,  economia aziendale per diventare il tuttologo del doposcuola?  Ci credi davvero davvero davvero?
Tornare in alto Andare in basso
Online
gugu



Messaggi : 25582
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Che materie potenzia il CD?   Dom Set 06, 2015 2:14 pm

chicca70 ha scritto:
Lenar ha scritto:

Aggiungo, incidentalmente, che questo tipo di attività è indipendente dalla classe di concorso in cui uno è abilitato... anche un docente di storia dell'arte, con un po' di impegno, può riuscire a calcolare un integrale o determinare la retta tangente ad una parabola e passante per un punto.

Sei sicuro che un docente di arte si metterà a studiare matematica,  fisica,  economia aziendale per diventare il tuttologo del doposcuola?  Ci credi davvero davvero davvero?

Sostanzialmente il nuovo assunto diventa un docente di sostegno in nero? Sarebbe qualcosa di inammissibile.
Tornare in alto Andare in basso
AnnaBlume



Messaggi : 393
Data d'iscrizione : 24.06.15

MessaggioOggetto: Re: Che materie potenzia il CD?   Dom Set 06, 2015 2:18 pm

gugu ha scritto:
chicca70 ha scritto:
Lenar ha scritto:

Aggiungo, incidentalmente, che questo tipo di attività è indipendente dalla classe di concorso in cui uno è abilitato... anche un docente di storia dell'arte, con un po' di impegno, può riuscire a calcolare un integrale o determinare la retta tangente ad una parabola e passante per un punto.

Sei sicuro che un docente di arte si metterà a studiare matematica,  fisica,  economia aziendale per diventare il tuttologo del doposcuola?  Ci credi davvero davvero davvero?

Sostanzialmente il nuovo assunto diventa un docente di sostegno in nero? Sarebbe qualcosa di inammissibile.

per una volta concordo in pieno. Che le specifiche conoscenze siano valorizzate e magari 'elasticizzate', non rimosse e sostituite.


Edit: però, mantenendosi all'interno della maxiarea (/artistica/letteraria/storica/linguistica) una mano non indifferente la si può dare. Potebbe essere perfino divertente.


Ultima modifica di AnnaBlume il Dom Set 06, 2015 2:26 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
fara30



Messaggi : 630
Data d'iscrizione : 14.03.11

MessaggioOggetto: Re: Che materie potenzia il CD?   Dom Set 06, 2015 2:22 pm

Secondo me stiamo andando fuori strada! Sicuramente un può capitare che un docente di una materia sia in grado di fare una sorta di doposcuola di un'altra disciplina, ma non credo che un DS possa giustificarlo in un POF! Penso più al "tappabuchi" e alle attività di ampliamento dell'offerta formativa.
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Che materie potenzia il CD?   Dom Set 06, 2015 2:27 pm

chicca70 ha scritto:
Lenar ha scritto:

Aggiungo, incidentalmente, che questo tipo di attività è indipendente dalla classe di concorso in cui uno è abilitato... anche un docente di storia dell'arte, con un po' di impegno, può riuscire a calcolare un integrale o determinare la retta tangente ad una parabola e passante per un punto.

Sei sicuro che un docente di arte si metterà a studiare matematica,  fisica,  economia aziendale per diventare il tuttologo del doposcuola?  Ci credi davvero davvero davvero?

Per dare una mano nello studio ad un DSA non serve un tuttologo. Basta uno che lo affianchi e gli dia una mano a schematizzare ed organizzare i contenuti. Basta uno che si sieda con lui e lo faccia ragionare sull'esercizio di matematica che non gli esce.

Non si tratta di fare il "docente di sostegno in nero" (perché in nero poi? c'è forse il dubbio che lo stato non versi al docente assunto su OP i normali contributi?) ma di adoperarsi come "facilitatore" all'apprendimento, come "tutor" per i ragazzi che ne hanno bisogno.


Ultima modifica di Lenar il Dom Set 06, 2015 2:31 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Che materie potenzia il CD?   Dom Set 06, 2015 2:30 pm

fara30 ha scritto:
Secondo me stiamo andando fuori strada! Sicuramente un può capitare che un docente di una materia sia in grado di fare una sorta di doposcuola di un'altra disciplina, ma non credo che un DS possa giustificarlo in un POF! Penso più al "tappabuchi" e alle attività di ampliamento dell'offerta formativa.

L'attività di supporto ai BES ed ai DSA non è ampliamento dell'offerta formativa? A me pare che lo sia. Per altro si parla di soggetti che sono riconosciuti dalla legge come bisognosi di attenzioni particolari. Prima di usare risorse per il corso di giardinaggio o per l' educazione all'ecologia penso si dovrebbe pensare a che, nel contesto della scuola, è un soggetto debole.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25582
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Che materie potenzia il CD?   Dom Set 06, 2015 2:31 pm

Lenar ha scritto:
chicca70 ha scritto:
Lenar ha scritto:

Aggiungo, incidentalmente, che questo tipo di attività è indipendente dalla classe di concorso in cui uno è abilitato... anche un docente di storia dell'arte, con un po' di impegno, può riuscire a calcolare un integrale o determinare la retta tangente ad una parabola e passante per un punto.

Sei sicuro che un docente di arte si metterà a studiare matematica,  fisica,  economia aziendale per diventare il tuttologo del doposcuola?  Ci credi davvero davvero davvero?

Per dare una mano nello studio ad un DSA non serve un tuttologo. Basta uno che lo affianchi e gli dia una mano a schematizzare ed organizzare i contenuti.

Non si tratta di fare il "docente di sostegno in nero" (perché in nero poi? c'è forse il dubbio che lo stato non versi al docente assunto su OP i normali contributi?) ma di adoperarsi come "facilitatore" all'apprendimento, come "tutor" per i ragazzi che ne hanno bisogno.


A parte la battuta, "in nero" nel senso di assunto per altro e utilizzato per altro ancora.
Il docente SOS deve avere un titolo specifico, non puoi trasformare docenti in "facilitatori" solo perchè non sai cosa fargli fare. E poi non è detto che il docente lo voglia fare.
Mi pare si dia troppo per scontato che tutti i nuovi assunti abbiano l'animo dei servetti.
Concordo con Chicca, appena arriveranno i nuovi ruolisti sarà un bel caos.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25582
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Che materie potenzia il CD?   Dom Set 06, 2015 2:34 pm

Lenar ha scritto:
fara30 ha scritto:
Secondo me stiamo andando fuori strada! Sicuramente un può capitare che un docente di una materia sia in grado di fare una sorta di doposcuola di un'altra disciplina, ma non credo che un DS possa giustificarlo in un POF! Penso più al "tappabuchi" e alle attività di ampliamento dell'offerta formativa.

L'attività di supporto ai BES ed ai DSA non è ampliamento dell'offerta formativa? A me pare che lo sia. Per altro si parla di soggetti che sono riconosciuti dalla legge come bisognosi di attenzioni particolari. Prima di usare risorse per il corso di giardinaggio o per l' educazione all'ecologia penso si dovrebbe pensare a che, nel contesto della scuola, è un soggetto debole.

Ma come attiveresti questi interventi?

"Voi DSA venite al pomeriggio?"
o peggio ancora si affianca un docente in classe con il rischio di vedersi una denuncia arrivare dai genitori?
Guardate che non stiamo parlando di studenti SOS che hanno a supporto una legislazione ben definita, il DS potrà cacciarsi in guai seri se osasse affiancare dei docenti agli studenti DSA senza l'accordo dei genitori. E poi, ripeto, il docente di greco neoassunto non è un docente da utilizzare per affiancamento ad un soggetto e non lo è nemmeno quello di SOS se è per quello.
Mi pare vogliate percorrere strade pericolosissime solo per dire che tutti potranno essere assunti.
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Che materie potenzia il CD?   Dom Set 06, 2015 2:40 pm

gugu ha scritto:

Il docente SOS deve avere un titolo specifico, non puoi trasformare docenti in "facilitatori" solo perchè non sai cosa fargli fare. E poi non è detto che il docente lo voglia fare.
Mi pare si dia troppo per scontato che tutti i nuovi assunti abbiano l'animo dei servetti.
Concordo con Chicca, appena arriveranno i nuovi ruolisti sarà un bel caos.

I docenti di sostegno fanno un certo tipo di lavoro con un certo tipo di utenza. I docenti facilitatori fanno tutt'altro lavoro con tutt'altro tipo di utenza. Un ragazzo BES non è un allievo H. Il docente "facilitatore" non è, di conseguenza, un insegnante di sostegno.

Che il docente assunto su OP non voglia fare quello per cui verrà assunto mi pare, invece, un'osservazione realistica e concordo che sarà un gran caos quando arriveranno i nuovi ruolisti.

Il discorso che facevo riguardava come, IMHO, sarebbe utile impiegare i nuovi assunti. Poi, dopo, ovvio che quel "sarebbe" si scontra con le inevitabili condizioni al contorno.

Ma questo discorso è valido per qualsiasi ipotesi di impiego del personale assunto su OP e diverso dal mettere il docente dietro una cattedra a fare lezione normale al mattino (ovvero quello che i futuri ruolisti si sono aspettati di andare a fare prima di questa bella alzata di genio dell' OP). Corsi pomeridiani, copresenze, ore a disposizione per le supplenze etc etc... sono tutti impieghi "anomali" dei docenti neo ruolisti assunti in OP. Ognuna di queste attività finirà naturalmente in molti casi con lo scontrarsi con le aspettative ed i desideri dei docenti coinvolti.


Ultima modifica di Lenar il Dom Set 06, 2015 3:01 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Che materie potenzia il CD?   Dom Set 06, 2015 2:48 pm

gugu ha scritto:
Lenar ha scritto:
fara30 ha scritto:
Secondo me stiamo andando fuori strada! Sicuramente un può capitare che un docente di una materia sia in grado di fare una sorta di doposcuola di un'altra disciplina, ma non credo che un DS possa giustificarlo in un POF! Penso più al "tappabuchi" e alle attività di ampliamento dell'offerta formativa.

L'attività di supporto ai BES ed ai DSA non è ampliamento dell'offerta formativa? A me pare che lo sia. Per altro si parla di soggetti che sono riconosciuti dalla legge come bisognosi di attenzioni particolari. Prima di usare risorse per il corso di giardinaggio o per l' educazione all'ecologia penso si dovrebbe pensare a che, nel contesto della scuola, è un soggetto debole.

Ma come attiveresti questi interventi?


Apri uno sportello pomeridiano ed avvisi i ragazzi, DSA, BES e non, che possono sfruttare quell'occasione. Non si tratta di "imporre" nulla ma di "offrire" un servizio in più.

gugu ha scritto:

"Voi DSA venite al pomeriggio?"
o peggio ancora si affianca un docente in classe con il rischio di vedersi una denuncia arrivare dai genitori? Guardate che non stiamo parlando di studenti SOS che hanno a supporto una legislazione ben definita, il DS potrà cacciarsi in guai seri se osasse affiancare dei docenti agli studenti DSA senza l'accordo dei genitori.

Io non ho mai sostenuto questa cosa. Tutto, ovviamente, andrebbe fatto al limite con il consenso dei genitori. Qui non si tratta di "imporre" ma di "proporre". In questo consiste l' "offerta" formativa. In una proposta, non in un obbligo.

L'idea di affiancare in classe un docente ad un DSA comunque è quantomeno balorda e non mi sognerei di proporla. Però con l'OP si possono pensare anche attività di codocenza di altro tipo per le quali non serve, ovviamente, il consenso dei genitori (durante l'ora di matematica dividi la classe in due, il gruppo A rimande col docente curricolare che spiega un certo argomento mentre il gruppo B va con il docente dell'OP a fare esercizi, l'ora successiva si invertono i gruppi)

Per altro sta scritto nella legge 170 che è la scuola che deve attivarsi per mettere i ragazzi nelle condizioni di poter fruire proficuamente del servizio scolastico. Se un DSA non ha mai visto una mappa concettuale o non sa schematizzare è compito della scuola insegnarglielo (non serve a nulla fornire la mappa già fatta... una mappa concettuale, per essere utile, deve essere creata da chi la deve usare...). E' così assurdo pensare che, tra i compiti dei docenti assunti sull'OP, possa esserci anche quello di insegnare ai DSA cosa sia e come si costruisce una mappa concettuale? O quello di insegnare come si prendono appunti? o di cercare di elaborare, assieme ad un ragazzo in difficoltà, un metodo di studio efficace?
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: Che materie potenzia il CD?   Dom Set 06, 2015 3:22 pm

Quindi, in pratica, hanno introdotto le leggi dsa e bes per eliminare il docente di sostegno, poiché troppo costoso. Adesso però siccome non sanno che fare con i potenziatori, li mettono in classe a fare quelli che facevano prima i docenti SOS. E nel frattempo si continueranno a pagare le supplenze.... Mi pare una riforma con i fiocchi!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Che materie potenzia il CD?   Dom Set 06, 2015 3:25 pm

gugu ha scritto:
Tu saresti contenta di avere una persona in classe per 18 ore per tutto l'anno? Sei sicura che la convivenza sarebbe così idilliaca? Secondo me, no.

Dal contesto immagino che per "persona" intenda insegnante... Va be', sorvoliamo.

Non so che esperienze tu abbia avuto in materia di compresenza e quanto siano state traumatiche, personalmente ho lavorato in compresenza dall'a.s. 1992-93 all'a.s. 2013-14, anche se negli ultimi anni con una minore incidenza delle ore in compresenza sul totale di 18. Nel 2009-2010, addirittura, ho raggiunto il mio record personale, facendo lezione con 4 colleghi in classe, l'ITP in compresenza e tre colleghi di sostegno.
Sono così abituato alla compresenza che nei penultimi tre anni mi è capitato di avere colleghi biologi come insegnanti di sostegno e chiedere una partecipazione più invadente all'attività didattica nelle mie ore. Non perché i colleghi fossero fancazzisti, ma perché sono spesso emarginati da una legge non scritta che vorrebbe gli insegnanti di sostegno relegati al ruolo di pascolatori di singoli studenti e guai a interferire con l'attività dell'insegnante di materia comune. Tre anni fa, dopo aver fatto l'assistente che porta il materiale, mi sono seduto in un banco a seguire con diligenza, insieme agli studenti, un'esercitazione pratica dimostrativa fatta dalla collega di sostegno (peraltro precaria, giusto per sfatare una leggenda metropolitana che vorrebbe discernere tra insegnanti di serie A e serie B) e all'occorrenza sono intervenuto attivamente nella lezione. In altre occasioni sono state le colleghe di sostegno a darmi una mano nel seguire l'intera classe nello svolgimento di esercizi di chimica in classe.
Sono così abituato alla compresenza che l'anno scorso ho proposto alla collega di inglese di provare a fare una lezione CLIL nella mia materia in una seconda (non la quinta, eh). Le ho chiesto un vaglio sul programma della lezione, ha proposto delle rettifiche, che ho prontamente applicato. Poi abbiamo svolto la lezione in compresenza in due ore. Sfruttando per la seconda ora quella gentilmente offerta dalla nostra collega di italiano, che ha assistito alla seconda parte della lezione.

Se c'è buon senso, condivisione d'intenti, spirito di collaborazione, affiatamento (o volontà di raggiungerlo), la compresenza non è un peso, è una risorsa. Evidentemente non hai esperienza di compresenza.

Poi, è vero che spesso la compresenza non è una situazione idilliaca. Ma questo è un problema generato dalle persone coinvolte, non dalla compresenza. In effetti, in oltre 20 anni, mi è capitato di assistere a compresenze che si evolvevano in veri e propri conflitti relazionali. Ma questo succedeva sempre a causa delle persone coinvolte.

Non è facile fare compresenza, bisogna avere la forza di scendere dal piedistallo e prendere atto che si lavora in equipe. Non tutti sono in grado di farlo.
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Che materie potenzia il CD?   Dom Set 06, 2015 3:29 pm

gugu ha scritto:

Tanto le GE non chiudono, se chi vi permane dal 2000 senza aver mai insegnato rimane lì anche per i prossimi 20 anni non c'è nessun problema di sorta.


Infatti...non c'è nessunissimo problema... per coloro che la pensano in questa maniera!

Posso dissociarmi da questa opinione, esprimendo il mio modesto, contrario e libero pensiero?

Ti ringrazio anticipatamente.

Tornare in alto Andare in basso
fara30



Messaggi : 630
Data d'iscrizione : 14.03.11

MessaggioOggetto: Re: Che materie potenzia il CD?   Dom Set 06, 2015 3:31 pm

Ma vi rendete conto di quanto sia pericoloso affidare un gruppo classe ad un recupero di matematica guidato da un docente di Stiria dell'arte? Ma dove sono finite le competenze?? In altri post si discute dell'inocpetenza di un docente ad insegnare una disciplina per la quale si è abilitato ma ha "abbandonato" da 10 anni, figuriamoci un recupero espletato da un docente di altra area!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Che materie potenzia il CD?   Dom Set 06, 2015 3:41 pm

fara30 ha scritto:
Ma vi rendete conto di quanto sia pericoloso affidare un gruppo classe ad un recupero di matematica guidato da un docente di Stiria dell'arte?

Ma tu, del concetto di organico di potenziamento, ti sei fatto solo quest'idea?
Tornare in alto Andare in basso
fara30



Messaggi : 630
Data d'iscrizione : 14.03.11

MessaggioOggetto: Re: Che materie potenzia il CD?   Dom Set 06, 2015 3:47 pm

Se leggi i miei interventi precedenti capirai che non è così! Rispondevo ad alcuni commenti precedenti! Per me il potenziamento va essenzialmente nel recupero nelle attività pomeridiane, ma anche per le attività di collaborazione con il DS ( vicario funzioni strumentali ecc)!
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Che materie potenzia il CD?   Dom Set 06, 2015 3:57 pm

fara30 ha scritto:
Se leggi i miei interventi precedenti capirai che non è così! Rispondevo ad alcuni commenti precedenti! Per me il potenziamento va essenzialmente nel recupero nelle attività pomeridiane, ma anche per le attività di collaborazione con il DS ( vicario funzioni strumentali ecc)!
Consentimi di affermare che hai una percezione semplicistica del potenziamento. Ovviamente questa mia affermazione è ben lungi dal sostenere che l'organico di potenziamento sarà la panacea che risolverà tutti i mali della scuola, ma tant'è,,, parlavo solo in linea di principio.
Tornare in alto Andare in basso
StellaArtois



Messaggi : 190
Data d'iscrizione : 04.09.10
Località : Genova

MessaggioOggetto: Re: Che materie potenzia il CD?   Dom Set 06, 2015 4:24 pm

Tah-Dah! ha scritto:
fase a  sono cattedre in organico di diritto al 31 agosto disponibili per il ruolo, fase b sono le cattedre residuate dalla fase a che non sono andate a ruolo per mancanza di candidati in provincia, quindi è possibile che le 18 ore date a supplenza siano su organico di fatto al 30 giugno che non potevano essere date a ruolo.
la situazione delle cdc artistiche non è buona davvero ma speriamo nei prossimi pensionamenti. auguri! :-)
Infatti, sono cattedre di "fatto". Ma allora queste cattedre più gli spezzoni vari, l'anno prossimo saranno di nuovo disponibili per le supplenze annuali o invece andranno nella fase C? E' questo che non ho capito.... Grazie x gli auguri :-)
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7491
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Che materie potenzia il CD?   Dom Set 06, 2015 4:25 pm

Ip raramente ho un collega in classe...
Manco di sostegno quando il caso grave, gravissimo, lo richiederebbe.
Ma quando mai mi ricapita un'occasione simile?!
Venghino siori venghinooooo
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Che materie potenzia il CD?   Dom Set 06, 2015 4:28 pm

tellina ha scritto:
Ip raramente ho un collega in classe...
Manco di sostegno quando il caso grave, gravissimo, lo richiederebbe.
Ma quando mai mi ricapita un'occasione simile?!
Venghino siori venghinooooo

Ah ah!

sarebbe interessante fare un sondaggio su quanti insegnanti fanno lezione con la porta aperta o chiusa.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15777
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Che materie potenzia il CD?   Dom Set 06, 2015 4:29 pm

fara30 ha scritto:
Ma vi rendete conto di quanto sia pericoloso affidare un gruppo classe ad un recupero di matematica guidato da un docente di Stiria dell'arte?
E' pericoloso fare anche il contrario se il professore di matematica sono io; quando c'era da visitare il Colosseo ho detto "e vediamoci anche queste altre pietre vecchie".

Per me l'apoteosi dell'arte è un motore stellare d' aereo.

https://www.youtube.com/watch?v=cz4jBzROl8Y

Artista è chi lo progetta, chi lo costruisce, CHI LO CARBURA e chi lo restaura.
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
Che materie potenzia il CD?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 11Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 9, 10, 11  Seguente
 Argomenti simili
-
» dubbio sull' insegnamento di certe materie a scuola
» Quale libro state leggendo?
» scrutinio finale con 5
» Collegamenti di spagnolo con il resto delle materie...
» Organico di diritto e materie atipiche

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: