Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Scrutini di settembre - voto di condotta

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Gariel



Messaggi : 971
Data d'iscrizione : 02.08.12

MessaggioOggetto: Scrutini di settembre - voto di condotta   Mar Set 08, 2015 10:53 am

Secondo voi è legittimo alzare il voto di condotta da 7 a 8 in uno scrutinio di settembre?
Io, peraltro a giugno favorevole all'8, ho votato per il mantenimento del 7. Non mi sembra molto lecito. Lieto di essere smentito.
Pressioni ovvie ed esterne.
Tornare in alto Andare in basso
Dec
Moderatore
Moderatore


Messaggi : 47878
Data d'iscrizione : 23.08.10

MessaggioOggetto: Re: Scrutini di settembre - voto di condotta   Mar Set 08, 2015 5:19 pm

Io non ho mai visto che si ridiscuta delle condotta nello scrutinio di settembre. Sinceramente non so cosa preveda la normativa. Tra l'altro, se il voto deciso a giugno non è definitivo, non si dovrebbe nemmeno renderlo noto, no? E come sono arrivate le pressioni esterne se non ci sono state violazioni del segreto d'ufficio?
Tornare in alto Andare in basso
Gariel



Messaggi : 971
Data d'iscrizione : 02.08.12

MessaggioOggetto: Re: Scrutini di settembre - voto di condotta   Mar Set 08, 2015 5:35 pm

Ah Dec questo non lo so! Anzi purtroppo penso di saperlo eccome!! Nei tabelloni in effetti i voti non c'erano.

Ma si sa in una cittadina le notizie circolano....ed è ovvio che c'è stata una violazione del segreto d'ufficio.
Tornare in alto Andare in basso
Scuola70



Messaggi : 577
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioOggetto: Re: Scrutini di settembre - voto di condotta   Mer Set 09, 2015 1:22 pm

E' assurdo per un motivo molto semplice: a scuola ancora non iniziata come si fa a dire quale voto merita quell'alunno? Fa fede quello che è stato stabilito a giugno, punto, anche perché quest'anno potrebbe anche meritare un otto pieno o (forse più probabile...) scendere al di sotto del 7.
Tornare in alto Andare in basso
Gariel



Messaggi : 971
Data d'iscrizione : 02.08.12

MessaggioOggetto: Re: Scrutini di settembre - voto di condotta   Mer Set 09, 2015 1:32 pm

Hai dei riferimenti normativi?
Io ho cercato...ma non ho trovato nulla. Probabilmente il legislatore neanche aveva pensato a un'eventualità tanto assurda.
No, non scenderà sotto il sette. E' stato un solo fatto (copiatura) che ha causato il voto. Da noi non è frequente che si copi, quindi si era voluto stigmatizzare il comportamento. Il ragazzo è peraltro sempre educato e rispettoso in classe. E' per questo che propendevo, a giugno, per l'8.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15853
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Scrutini di settembre - voto di condotta   Mer Set 09, 2015 10:24 pm

Posso gettare lì un'interpretazione del voto alzato ?

C'è modo e modo di affrontare il giudizio sospeso, con arroganza (sti stronzi non mi hanno promosso, non ho voglia di rovinarmi le vacanze, tanto non bocciano nessuno) o con umiltà (in effetti è colpa mia, ok adesso posso concentrarmi su quella materia, ce la metto tutta speriamo che basti).

In un caso e nell'altro se ne può tenere conto sulla condotta.
Tornare in alto Andare in basso
Gariel



Messaggi : 971
Data d'iscrizione : 02.08.12

MessaggioOggetto: Re: Scrutini di settembre - voto di condotta   Mer Set 09, 2015 10:31 pm

Eh avido....almeno!
Ti assicuro che i motivi erano molto più bassi....deprimenti oserei dire...per questo mi sono opposto con tutte le mie forze ma non è bastato.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Scrutini di settembre - voto di condotta   Gio Set 10, 2015 12:01 am

Premetto che faccio considerazioni personali: a mio parere la modifica del voto di condotta si può fare solo se si riapre lo scrutinio finale sulla base di errori procedurali. Insomma, si tratterebbe di una revisione, adeguatamente motivata, finalizzata a rettificare una delibera già approvata.

Lo scrutinio relativo alla sospensione del giudizio non è una revizione dello scrutinio finale, bensì una sua integrazione che deve limitarsi alle delibere rimaste in sospeso, ovvero la valutazione delle discipline con voto insufficiente, l'attribuzione del credito scolastico nel triennio, la certificazione delle competenze nella classe seconda.

Tutto il resto resta e deve restare invariato perché è già deliberato dal consiglio di classe.
Concettualmente è impensabile che un consiglio di classe possa modificare un giudizio già formulato precedentemente: il giudizio scaturisce da un'analisi accurata del contesto, da una discussione che abbia preso in esame tutti i criteri stabiliti in precedenza dal collegio dei docenti e dallo stesso consiglio di classe e, infine, codificato sotto forma di un voto numerico approvato con il consenso unanime del consiglio di classe o dalla maggioranza.
Il voto attribuito a giugno, pertanto, è la sintesi di un giudizio perfetto e come tale insindacabile e immutabile. Si può cambiare solo sulla base di un atto formale che stabilisca che quello formulato era un giudizio cinofallico (da cui la revisione dello scrutinio, ovviamente adeguatamente motivata) oppure che il giudizio è scaturito da una procedura con vizi di forma.

Il voto sulla materia oggetto di sospensione del giudizio è attribuito a fine agosto o inizio settembre dopo un percorso di perfezionamento finalizzato a rimuovere quegli elementi che a giugno avevano portato ad un'insufficienza. Questo voto può confermare quello deliberato a giugno oppure può modificarlo, in positivo o in negativo, alla luce dei risultati scaturiti dal percorso integrativo (ricordo che l'acronimo IDEI sta per "Interventi Didattici Educativi Integrativi") attivato dalla scuola o, autonomamente, dalla famiglia.

Le delibere sulle competenze sospese (certificazione delle competenze e attribuzione del credito scolastico) non si sostituiscono ad alcuna delibera precedente, in quanto queste delibere non potevano essere effettuate in carenza di tutti gli elementi necessari per effettuarle. Sono perciò atti integrativi di una procedura rimasta in sospeso.

Il voto di condotta è stato deliberato a giugno. È stato deliberato sulla base di elementi maturati ed acquisiti al termine dell'anno scolastico. Modificarlo a settembre implica una delle possibili condizioni:
1) il giudizio sulla condotta è stato sospeso. Dal punto di vista formale, il consiglio di classe avrebbe dovuto deliberare la sospensione del giudizio sulla condotta. Ma mi risulta che la sospensione del giudizio si applichi solo nel caso di un giudizio di insufficienza e la normativa dispone esplicitamente che un giudizio di insufficienza sulla condotta comporti la non ammissione alla classe successiva.
2) il giudizio sulla condotta è stato riformulato. Non si capisce su quali elementi si basi questa formulazione. Modificando il voto di condotta, il consiglio di classe ammette implicitamente di aver formulato un giudizio errato. Ma questo significa darsi la zappa sui piedi, perché si ammette implicitamente di aver sbagliato in precedenza. Ovvero si rettifica senza alcuna revisione formalmente motivata.
3) il giudizio sulla condotta è stato riformulato da un organo collegiale modificato nella sua composizione. Fatto gravissimo in quanto apre un precedente dagli sviluppi imprevedibili: a questo punto sarebbe sufficiente sostituire un membro del consiglio di classe per attivare un organo collegiale che modifichi tutti i voti deliberati a giugno. Non solo la condotta, ma anche l'italiano, la storia, ecc. In questo modo, volendo, si potrebbe trasformare una media del 6 in una media del 10. Non penso proprio che la normativa vigente permetta di fare simili bizzarrie. Sarebbe la deregolamentazione totale.

In definitiva, a mio parere, la rettifica del voto di condotta a settembre è un illecito concettualmente gravissimo, anche se il caso non è esplicitamente contemplato da una norma specifica. L'atto viola l'intera normativa nel suo complesso.
Certe cose mi spaventano: chi ha presieduto il consiglio di classe e ha avallato un atto del genere dimostra di essere un emerito incompetente. Mi auguro che non fosse il dirigente scolastico, perché per me sarebbe l'ulteriore conferma che ci sono dirigenti scolastici che dovrebbero essere sbattuti fuori dalla scuola a calci in culo.

Ovviamente, tutto questo, in my humble opinion.

A margine, mi risulta che gli esiti positivi (quindi anche il voto di condotta) possano essere pubblicati già a giugno. Il tabellone non deve riportare il voto del giudizio sospeso, ma tutte le valutazioni "finite" possono essere rese note. E come tali sono insindacabili, a meno di una revisione o di un ricorso. Ricorso che, ricordo, esprime un giudizio sulla correttezza della procedura, e non un giudizio di merito sulle valutazioni deliberate.

Tornare in alto Andare in basso
Gariel



Messaggi : 971
Data d'iscrizione : 02.08.12

MessaggioOggetto: Re: Scrutini di settembre - voto di condotta   Gio Set 10, 2015 8:20 am

...purtroppo per lui era proprio il dirigente scolastico a presiedere il consiglio....il coordinatore era peraltro fortemente contrario all'innalzamento del voto
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Scrutini di settembre - voto di condotta   Gio Set 10, 2015 1:23 pm

Gariel ha scritto:
...purtroppo per lui era proprio il dirigente scolastico a presiedere il consiglio....il coordinatore era peraltro fortemente contrario all'innalzamento del voto

E proprio queste persone sarebbero, a detta di politici e governanti, le risorse qualificate a cui dare carta bianca per migliorare la scuola. Persone che non transigono sul rispetto di regolamenti e leggi quando fanno i burocrati salvo poi sforare nell'illecito quando interpretano le norme a loro uso e consumo.
Immagino che nessuno abbia chiesto di verbalizzare il fatto e tanto meno di segnalare il caso all'ufficio scolastico regionale. D'altra parte è comprensibile, lottare contro i mulini a vento implica il rischio di finire schiacciati da collusioni tra caporali.
Tornare in alto Andare in basso
Gariel



Messaggi : 971
Data d'iscrizione : 02.08.12

MessaggioOggetto: Re: Scrutini di settembre - voto di condotta   Gio Set 10, 2015 1:39 pm

Tutto, invece, è stato verbalizzato su richiesta del coordinatore (docente di ruolo).
Ma tanto non cambierà nulla...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Scrutini di settembre - voto di condotta   Gio Set 10, 2015 2:16 pm

Gariel ha scritto:
Tutto, invece, è stato verbalizzato su richiesta del coordinatore (docente di ruolo).
Ma tanto non cambierà nulla...

Concordo sul fatto che non cambierà nulla. Comunque tanto di cappello al tuo collega, al suo posto avrei fatto esattamente la stessa cosa. Un conto è essere pragmatici nell'ambito di un processo formalmente ancora aperto, un altro è falsificare i riscontri risultanti da un processo formalmente archiviato.
Se hai l'occasione di farlo, fagli i complimenti da parte mia: sono insegnanti come quel tuo collega che rendono ancora salvabile quel poco di salvabile che ha la scuola.
Tornare in alto Andare in basso
 
Scrutini di settembre - voto di condotta
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Insegnate di Alternativa IRC e voto in condotta
» è "ufficiale" parto a settembre
» CATANIA 18 E 19 SETTEMBRE MARIANNA SANDOR
» Sugli eventi dell'11 settembre 2001
» Sotheby's Ney York; Contemporary Curated 24 Settembre 2014

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: