Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Algoritmo in fase C

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5
AutoreMessaggio
dlepora



Messaggi : 839
Data d'iscrizione : 16.09.10

MessaggioOggetto: Algoritmo in fase C   Ven Set 11, 2015 7:05 pm

Promemoria primo messaggio :

C'è qualcuno che può spiegarmi con un esempio pratico come funzionerà l'algoritmo in fase C, sapendo da più fonti pubblicate che sarà diverso da quello in fase B.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
gugu



Messaggi : 25591
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Algoritmo in fase C   Mar Set 15, 2015 4:05 pm

knot2 ha scritto:
quindi per te alla fine faranno tutte le assunzioni possibili a prescindere dalle richieste?
Io non ho nessuna visione divina.


Non ho detto questo.
L'importante è che vengano coperti i 55.000 nuovi posti, poiché dal prossimo anno diventano posti vacanti e disponibili per i ruoli.
Io mi auguro sempre che vengano coperti, anche in più anni, in modo proporzionale e secondo la richiesta delle scuole e non quelle dei docenti domandanti.
Poi...deciderà il Miur.
Tornare in alto Andare in basso
knot2



Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 26.05.15

MessaggioOggetto: Re: Algoritmo in fase C   Mar Set 15, 2015 4:06 pm

ok gugu
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Algoritmo in fase C   Mer Set 16, 2015 11:00 am

Ciccio ha scritto in altro topic:

"Io penso sia voluto, anche il famigerato programma Trellle indicava questo modo di procedere.
Arriverà la nota di compilazione solo all'ultimo momento, non avranno tempo per chiedere altro, protestare, decidere SE presentare o meno, obiettare sulle modalità di indicazione delle preferenze.
Esattamente com'è stato fatto per noi.

Il vero errore dei DS e dei colleghi di ruolo è considerarsi altra cosa dai precari partecipanti al piano.
Rientriamo tutti un un mega progetto a lungo termine e questa riforma andrà avanti senza guardare in faccia a nessuno."

Scusa se ti rispondo qui Ciccio, ma no volevo sporcare il topic a Trampola.

Mi piacerebbe essere più ottimista e concordare con te, però una cosa volevo dire:
ho sempre cercato di ricacciare lontano da me il pensiero che fossero alcuni docenti di ruolo a boicottare, consapevolmente o meno, il piano assunzionale, ma difronte alla mancata partecipazione alla scelta o peggio al disinteresse di taluni verso il potenziamento, non posso che restare ad aspettare con profonda amarezza gli esiti della fase C.
Per cui trellle o non trellle, ben vengano istruzioni vincolanti ed ineludibili da parte del Miur.
Non resta che augurarcelo!
Tornare in alto Andare in basso
knot2



Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 26.05.15

MessaggioOggetto: Re: Algoritmo in fase C   Mer Set 16, 2015 11:03 am

lamannafranca ha scritto:
Ahahahahaha.....ok ok

C'è di buono che quando sarai di ruolo potrai concederti un nuovo cellulare !

è nuovo il cellulare ma ha una tastiera touch strana....secondo me mal calibrata.
Tornare in alto Andare in basso
itaka74



Messaggi : 588
Data d'iscrizione : 04.08.12

MessaggioOggetto: Re: Algoritmo in fase C   Mer Set 16, 2015 11:06 am

knot2 ha scritto:
lamannafranca ha scritto:
Ahahahahaha.....ok ok

C'è di buono che quando sarai di ruolo potrai concederti un nuovo cellulare !

è nuovo il cellulare ma ha una tastiera touch strana....secondo me mal calibrata.

il mio cellulare è un po' datato... per la è accentata prova a tenere premuta la lettera per 2 secondi (dovrebbero uscirti le 3 opzioni e-è-é)
Tornare in alto Andare in basso
knot2



Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 26.05.15

MessaggioOggetto: Re: Algoritmo in fase C   Mer Set 16, 2015 11:10 am

Francesca l'atto di indirizzo lo fornisce il DS. E' lui che recependo gli obiettivi della 107 indica il percorso.
Quindi il motore è Lui....
Il collegio docenti partecipa all' elaborazione del piano sulle indicazioni date dal Dirigente Scolastico.
Lui deve conoscere la Legge 107. Lui deve essere a conoscenza che ci sono fondi e soldi.
Il piano redatto poi va al consiglio di Istituto per l'approvazione definitiva.
Che i docenti siano meno sensibili...o impreparati potrei anche, diciamo, "comprenderlo".
Che il DS ad oggi navighi a vista per me è inaccettabile. Che dirigente è?
E' come il capitano della nave, che chiede al mozzo se conosce il marinaio che gli indichi la strada!
Boom!
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Algoritmo in fase C   Mer Set 16, 2015 11:29 am

knot2 ha scritto:
Francesca l'atto di indirizzo lo fornisce il DS. E' lui che recependo gli obiettivi della 107 indica il percorso.
Quindi il motore è Lui....
Il collegio docenti partecipa all' elaborazione del piano sulle indicazioni date dal Dirigente Scolastico.
Lui deve conoscere la Legge 107. Lui deve essere a conoscenza che ci sono fondi e soldi.
Il piano redatto poi va al consiglio di Istituto per l'approvazione definitiva.
Che i docenti siano meno sensibili...o impreparati potrei anche, diciamo, "comprenderlo".
Che il DS ad oggi navighi a vista per me è inaccettabile. Che dirigente è?
E' come il capitano della nave, che chiede al mozzo se conosce il marinaio che gli indichi la strada!
Boom!

Sicuramente knot, ma è difficile dimenticare i commenti di chi voglia considerarci non solo aspiranti insegnanti di serie B, ma addirittura inutili se non nocivi per il fatto che potremo sottrarre ore preziose alle materie" serie" perché non sarebbe chiaro cosa mai potremo andare a fare nelle scuole.
E queste considerazioni sicuramente saranno arrivate alle orecchie del D.S. che, deve pur richiedere la collaborazione di quei docenti che la pensino così, per poter essere messo in condizione di lavorare, perciò ritengo che sia necessario carburare quei "motori" con direttive precise e circostanziate da parte del Miur.
Tornare in alto Andare in basso
knot2



Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 26.05.15

MessaggioOggetto: Re: Algoritmo in fase C   Mer Set 16, 2015 11:53 am

Francesca se passa l'idea che l'insegnate del potenziamento "sottrae" qualcosa a qualcuno e non "aggiunge" sarà tutto molto difficile. Anche l'integrazione tra i docenti.
Chi ha il ruolo di dirigere e coordinare il tutto? IL DS.
Quindi può piacere o meno hanno ritagliato un ruolo preciso a tale figura.
Esso sarà valutato per come gestisce la scuola in toto. Risorse, docenti strumenti.
E' lui che deve essere in grado di coordinare l'attività dei docenti.
E' per fare questo deve conoscere la Legge.
Deve avere determinate capacità.
Un DS impreparato, non riuscira nel suo intento. Verrà sopraffatto dai docenti e ne pagherà le conseguenze.
Hai presente il Tenente fresco di accademia che va al fronte è incontra il sergente veterano?

Una vota acquisite le nozioni, se ne sono capaci, le trasferriranno in modo chiaro e preciso ai docenti.
Se hai tu per prima chiaro cosa sia il potenziamento, dove puo arrivare la scuola, quali benefici essa può ottenerne. Allora sarai in grado di spiegarlo agli altri. Se hai dubbi è perplessità, le amplificherai.
I docenti allora riterranno il PTOF e il potenziamento un inutile perdita di tempo.

Dire asetticamente, dobbiamo potenziare perche la Legge c'è lo impone, è un pericolo grosso.


Non tutti hanno capacità Dirigenziali. Purtroppo questo è il vero problema.
Tornare in alto Andare in basso
knot2



Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 26.05.15

MessaggioOggetto: Re: Algoritmo in fase C   Mer Set 16, 2015 12:09 pm

Ad esempio se nelle linee di indirizzo indico la riduzione della dispersione scolastica.
Una maggiore conoscenza della cittadinanza. L'autoimprenditorialità. La conoscenza è ampliamento , per chi vuole, di altre lingue.
Il potenziamento dell'alternanza scuola-lavoro.
La creazione di un corso sperimentale aggiungendo ore di una disciplina attualmente non in uso nella scuola.
Per offrire un servizio più ampio alle famiglie e agli studenti.
Una diversificazione atta ad aumentare il numero degli iscritti.
Visto che la competizione per essi sarà sempre più acerrima.

Magari rendo l'idea di un qualcosa che si aggiunge a ciò che attualmente si fa.
Mi servono docenti per farlo, mi servono soldi e risorse che la Legge in parte prevede.
I docenti vanno coinvolti nel progetto.

Se invece indico di potenziare A019 per il progetto specifico che magari cura un 'altro docente,
o fare del recupero, tipo doposcuola....non vado lontano.

E vero anche che si richiede un impegno nella progettualità triennale, ma sono pagati per questo.
Avranno una componente variabile del proprio stipendio legata a questi obiettivi.
Tornare in alto Andare in basso
angioletto



Messaggi : 724
Data d'iscrizione : 02.07.15

MessaggioOggetto: Re: Algoritmo in fase C   Mer Set 16, 2015 1:34 pm

knot2 ha scritto:
Ad esempio se nelle linee di indirizzo indico la riduzione della dispersione scolastica.
Una maggiore conoscenza della cittadinanza. L'autoimprenditorialità. La conoscenza è ampliamento , per chi vuole, di altre lingue.
Il potenziamento dell'alternanza scuola-lavoro.
La creazione di un corso sperimentale aggiungendo ore di una disciplina attualmente non in uso nella scuola.
Per offrire un servizio più ampio alle famiglie e agli studenti.
Una diversificazione atta ad aumentare il numero degli iscritti.
Visto che la competizione per essi sarà sempre più acerrima.

Magari rendo l'idea di un qualcosa che si aggiunge a ciò che attualmente si fa.
Mi servono docenti per farlo, mi servono soldi e risorse che la Legge in parte prevede.
I docenti vanno coinvolti nel progetto.

Se invece indico di potenziare A019 per il progetto specifico che magari cura un 'altro docente,
o fare del recupero, tipo doposcuola....non vado lontano.

E vero anche che si richiede un impegno nella progettualità triennale, ma sono pagati per questo.
Avranno una componente variabile del proprio stipendio legata a questi obiettivi.

Speriamo davvero che i dirigenti capiscano l'importanza di attivare un potenziamento funzionale, che, oltre a dare loro più remunerazioni economiche, possa dare più vitalita e migliore organizzazione alle scuole.
Tornare in alto Andare in basso
Mithril



Messaggi : 88
Data d'iscrizione : 06.10.15

MessaggioOggetto: Re: Algoritmo in fase C   Mar Ott 06, 2015 8:49 pm

scusate la domanda forse banale. Ho letto i vostri post sull'incrocio C1 e C2 dell'algoritmo: secondo voi è possibile che qualcuno scavalchi in una provincia chi ha un punteggio più alto in base ad un "gioco" differenziale di preferenze? Cioè se io Caio ho un punteggio più basso di Tizio ma Tizio ha messo la mia provincia preferita al numero 90 di preferenza, è verosimile che nell'assegnazione dei posti (incrociando i dati) io abbia un posto in quella provincia nonostante Tizio abbia un punteggio più alto di me? spero di essermi spiegato.
Tornare in alto Andare in basso
 
Algoritmo in fase C
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 5 di 5Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5
 Argomenti simili
-
» fase luteale
» Valori estradiolo fase follicolare
» Fase luteale breve???
» fase luteale breve e fecondazione
» Estradiolo basso in fase luteinica

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: