Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 "strane" domande della scuola

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
frankie78



Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 04.09.14

MessaggioOggetto: "strane" domande della scuola   Lun Set 14, 2015 2:22 pm

Scrivo a nome di una amica, contattata per una supplenza al 30/06 su 36 ore in provincia di Venezia...
Questa mattina, la mia amica - in attesa di sapere se era stata o meno individuata per la supplenza - viene contattata dalla scuola che inizia a fare domande tipo: "ma lei ha lavorato sempre in scuole paritarie? ma cosa sa fare di preciso? di cosa si è occupata? etc...". Aggiungendo, poi: "no, chiediamo perché vedo che lei non ha esperienza nella scuola statale e noi abbiamo bisogno di persone preparate"... La mia amica è restata ovviamente allibita.
Ora, mi chiedo: una scuola, una segreteria... può fare queste domande? Ma se una persona non ha mai lavorato nella scuola statale e deve farlo per la prima volta... è OVVIO che non ha esperienza nella scuola statale"

Se è normale tutto questo, ok... altrimenti, le consiglierò di chiamare e incazzarsi non poco!
Tornare in alto Andare in basso
-nina-



Messaggi : 785
Data d'iscrizione : 02.01.13

MessaggioOggetto: Re: "strane" domande della scuola   Lun Set 14, 2015 2:24 pm

Non mi sembra normale.
Tornare in alto Andare in basso
frankie78



Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 04.09.14

MessaggioOggetto: Re: "strane" domande della scuola   Lun Set 14, 2015 2:26 pm

immaginavo...
dunque, cosa può fare lei di preciso, giusto per sottolineare questa "anormalità"?
Tornare in alto Andare in basso
Grafiko77



Messaggi : 137
Data d'iscrizione : 11.07.14

MessaggioOggetto: Re: "strane" domande della scuola   Lun Set 14, 2015 2:45 pm

Frankie78 è in terza fascia la tua amica?
Tornare in alto Andare in basso
Grafiko77



Messaggi : 137
Data d'iscrizione : 11.07.14

MessaggioOggetto: Re: "strane" domande della scuola   Lun Set 14, 2015 2:54 pm

Comunque non c'è bisogno di incazzarsi, basta rispondere che se lo Stato non prevede brevi corsi di formazione per i neosupplenti non è colpa sua e che se verrà scavalcata farà ricorso...
Tornare in alto Andare in basso
frankie78



Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 04.09.14

MessaggioOggetto: Re: "strane" domande della scuola   Lun Set 14, 2015 2:58 pm

terza fascia, sì

Grafiko77 ha scritto:
Comunque non c'è bisogno di incazzarsi, basta rispondere che se lo Stato non prevede brevi corsi di formazione per i neosupplenti non è colpa sua e che se verrà scavalcata farà ricorso...

ecco, come capire se sarà scavalcata? insomma, è possibile controllare il nominativo che sarà individuato per la supplenza?
Tornare in alto Andare in basso
Grafiko77



Messaggi : 137
Data d'iscrizione : 11.07.14

MessaggioOggetto: Re: "strane" domande della scuola   Lun Set 14, 2015 3:05 pm

Certo, basta collegarsi sul sito e nell'albo vedere i contratti... sempre che li abbiano pubblicati... Ti chiedevo cmq perchè anch'io sono nella prov di VE e ho un punteggio alto... strano che a lei l'abbiano contattata e ancora a me no... forse le hanno chiesto semplicemente la disponibilità perchè prevedono a breve di fare le convocazioni... esatto?
Tornare in alto Andare in basso
frankie78



Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 04.09.14

MessaggioOggetto: Re: "strane" domande della scuola   Lun Set 14, 2015 3:09 pm

probabilmente è così, viste le domande fatte
Tornare in alto Andare in basso
Grafiko77



Messaggi : 137
Data d'iscrizione : 11.07.14

MessaggioOggetto: Re: "strane" domande della scuola   Lun Set 14, 2015 3:10 pm

Mi sta sorgendo un dubbio.... Peccato non possiamo parlare in pvt...
Tornare in alto Andare in basso
Grafiko77



Messaggi : 137
Data d'iscrizione : 11.07.14

MessaggioOggetto: Re: "strane" domande della scuola   Lun Set 14, 2015 3:11 pm

In realtà fino a quando non hanno l'autorizzazione dal miur le scuole che necessitano di supplenti non possono fare convocazioni... ma c'è una scuola che sta anticipando... chissà se è la stessa...
Tornare in alto Andare in basso
frankie78



Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 04.09.14

MessaggioOggetto: Re: "strane" domande della scuola   Lun Set 14, 2015 3:12 pm

possiamo anche, solo che non vorrei fare nome e cognome...
Tornare in alto Andare in basso
Grafiko77



Messaggi : 137
Data d'iscrizione : 11.07.14

MessaggioOggetto: Re: "strane" domande della scuola   Lun Set 14, 2015 3:13 pm

Qui non si può messaggiare in pvt...
Tornare in alto Andare in basso
frankie78



Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 04.09.14

MessaggioOggetto: Re: "strane" domande della scuola   Lun Set 14, 2015 3:14 pm

comunque, penso sia QUELLA la scuola... se mi dici che è l'unica, è quella!
Tornare in alto Andare in basso
frankie78



Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 04.09.14

MessaggioOggetto: Re: "strane" domande della scuola   Lun Set 14, 2015 3:15 pm

in ogni caso, perché anticipa se le altre aspettano l'autorizzazione del MIUR?
Tornare in alto Andare in basso
-nina-



Messaggi : 785
Data d'iscrizione : 02.01.13

MessaggioOggetto: Re: "strane" domande della scuola   Lun Set 14, 2015 3:15 pm

frankie78 ha scritto:
possiamo anche, solo che non vorrei fare nome e cognome...

Non so cosa dobbiate dirvi, ma se volete comunicare in privato potete darvi un indirizzo di posta elettronica e poi cancellarlo. Mettete at al posto della chiocciola.
Tornare in alto Andare in basso
Grafiko77



Messaggi : 137
Data d'iscrizione : 11.07.14

MessaggioOggetto: Re: "strane" domande della scuola   Lun Set 14, 2015 3:17 pm

Il paese è CN?
Tornare in alto Andare in basso
frankie78



Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 04.09.14

MessaggioOggetto: Re: "strane" domande della scuola   Lun Set 14, 2015 3:22 pm

in verità, non lo so... io sono solo un ambasciatore che non porta pena...
Tornare in alto Andare in basso
Boom1



Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 16.03.15
Età : 33
Località : Messina

MessaggioOggetto: Re: "strane" domande della scuola   Mar Set 15, 2015 12:06 am

frankie78

se posso consigliarti una cosa... la prox volta registra tutta la chiamata di questa scuola.. cosi se prende il posto una sotto la tua amica, hai delle prove!
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: "strane" domande della scuola   Mer Set 16, 2015 12:56 am

Quando hanno chiamato delle supplenti che volevano venire da noi (prima delle convocazioni delle provinciali), ho più o meno chiesto cosa avessero fatto e se avevano più o meno idea di cosa fosse il sidi, almeno per sapere di che ipotetica morte si dovesse morire...(alla fine è andata di lusso, siamo stati fortunatissimi nella sfiga di 2 colleghi del personale persi - uno per trasferimento + una per pensionamento + 1dsga in pensione).
Ad una della paritaria che diceva che non aveva mai fatto il personale e che cmq avrebbe imparato ho detto la verità, senza andare a ciurlare nel manico: che a settembre con tutto il casino (specialmente quest'anno) e con tutta l'area personale con dsga compreso cambiato (tranne io) non era detto che avrebbe trovato qualcuno pronto a spiegarle tutto da zero, nel bel mezzo dell'inserimento di decine di contratti, convocazioni, decreti, etc,etc.
Sono stato cattivo, cinico, spietato etc?
Forse, ma le ho detto la verità...e poi, come ovvio che sia, ne ha tratto le conseguenze non scegliendo da noi e andando in una segreteria più consolidata dove forse ha trovato qualcuno con il tempo (che io specialmente a settembre non ho) di spiegare come lavorare...per fortuna.
Tenete presente che oramai questa è la realtà nuda e cruda...le segreterie non possono permettersi con gli organici selvaggiamente tagliati e magari funestati da inidonei e altro personale inadeguato di poter avere persone che non imparano in fretta quello che c'è da fare o che (meglio ancora) sono già formate.
Poi se ti arriva qualche inidoneo di quelli seri o il sessantatrenne voglioso di imparare (a sessantatreanni?) la cui unica preoccupazione è quella di avere la sede a 5 min di casa, puoi pure direttamente chiudere la saracinesca con avviso "chiuso per lutto".
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: "strane" domande della scuola   Mer Set 16, 2015 1:22 am

Grafiko77 ha scritto:
In realtà fino a quando non hanno l'autorizzazione dal miur le scuole che necessitano di supplenti non possono fare convocazioni... ma c'è una scuola che sta anticipando... chissà se è la stessa...

A Milano finiscono la prima e seconda fascia il 18 settembre 2015.
Se nell'ipotesi non avessimo due nuovi AA avremmo fatto nomine AD, nota o non nota o avremmo confermato sempre con TD AD i supplenti che lavoravano da noi, se li avessimo avuti...impensabile non avere ancora tutte le caselle piene in questa fase.
Poi quest'anno ad alcune segreterie le cose andranno così male, ma così male che anche la normale attività corrente sarà di fatto impossibile, visto che fino a 3 in OD non puoi nominare (anche su supplenze brevi sulla carta ma lunghe di fatto), con l'altra ciliegina del divieto di supplenza per i primi 7 giorni di malattia di un CS...cosa ancora più folle della prima interpretazione (supplenze inferiori 7gg non puoi nominare, sulle altre si).
Metti 1 AA nominato come DSGA così così, 2 in malattia, 1 inidoneo in gravissime condizioni fisiche + 2 in od che lavorano====adiòs.
Teoricamente possibile e nei fatti ci sarà anche qualche segreteria ridotta in queste condizioni.
Ci dovremmo inferocire per come siamo trattati e considerati, perché questi provvedimenti sono evidentemente fatti con l'idea che gli AA sono dei puri esecutivi che più di qualche fotocopia e qualche inserimento di dato meccanico sul videoterminale non fanno.
E in effetti è quello che sulla carta facciamo...da qui i "bastano 3 AA", "niente 500 euro per formazione- che invece danno ai docenti, tanto a che serve formare un IV livello esecutivo", "salario al palo", etc,etc.
E quel che peggio dopo il regalino per i precari del 30 06 per tutti con annessa tagliola dei provinciali così da azzerare anche le immissioni in ruolo, la cosa peggiore di tutte : Faraone che dopo aver ringraziato gli USP e gli USR (oggettivamente oberati di lavoro, quest'anno) si sente in dovere di  ringraziare gli ata per il loro lavoro, con il sottinteso che questo ci deve bastare perché per gli ata son previsti nient'altro che cetrioli seriali (prossimo cetriolo: reti di segreterie)
Capzo..pure i ringraziamenti di Faraone, no eh...preferisco essere malmenato da un energumeno per strada che subire i ringraziamenti di quell'individuo lì.
Tornare in alto Andare in basso
RitaG.



Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 26.07.13

MessaggioOggetto: Re: "strane" domande della scuola   Mer Set 16, 2015 6:20 pm

Sono domande normalissime che tutti fanno, soprattutto ad una persona che non ha esperienza di lavoro nella scuola pubblica (nelle parificate il lavoro è molto diverso).
Non capisco cosa sconvolge te e la tua amica, se effettivamente la supplenza spetta a lei, ha diritto di lavorare anche senza esperienza, quindi alle domande "strane" poteva tranquillamente rispondere di non essere per niente preparata.
Se assumono qualcun altro al posto suo, ha tutto il diritto di incazzarsi e fare ricorso, ma "incazzarsi non poco" per delle semplici domande mi sembra un triste segnale di poca umiltà. Ricordiamoci che anche se lo stato paga lo stesso stipendio a tutti i suoi dipendenti, sia a persone preparatissime che si fanno in quattro che a totali incompetenti che si presentano a lavoro solo per scaldare la sedia come se gli fosse tutto dovuto, non vuol dire che ci dobbiamo sentire offesi se un ufficio amministrativo che sta per assumerci si informa sulle nostre competenze.
A parte che è un lavoro delicato dove si trattano stipendi, carriere, dati sensibili e tante altre cose, ma le "domande strane" servono anche ad organizzare i settori dell'ufficio: ad esempio, se la supplente risponde che mastica un poco di didattica e a me manca proprio la persona che si occupa della didattica, il dsga la può mettere lì senza spostare colleghi che fanno altre cose.
Insomma, un po' di umiltà, c@zzo

Tornare in alto Andare in basso
nesema



Messaggi : 262
Data d'iscrizione : 01.09.15

MessaggioOggetto: Re: "strane" domande della scuola   Gio Set 17, 2015 11:04 pm

a me ...
pur essendo GIA' in 1a fascia... in una scuola (DOPO aver cambiato provincia)
l'AA che era al telefono mi chiese esplicitamente se AVEVO VOGLIA DI LAVORARE .....:-) ...
risposta ovvia (si) e nessuna incazzatura......... . siamo diventati amici e mi ha anche "lodato" quando ho terminato il mio servizio



umiltà ed un po' di pazienza e tutto si aggiusta ..........
purtroppo ci sono molti di 3a fascia ATA che credono che una volta entrati nella scuola sia tutto DIRITTI e NIENTE DOVERI ..... e lasciano "impronte" pesanti negli uffici .... ecco il perchè di "tali" telefonate
Tornare in alto Andare in basso
nesema



Messaggi : 262
Data d'iscrizione : 01.09.15

MessaggioOggetto: Re: "strane" domande della scuola   Gio Set 17, 2015 11:21 pm

mordekayn ha scritto:
...............
Poi se ti arriva qualche inidoneo di quelli seri o il sessantatrenne voglioso di imparare (a sessantatreanni?) la cui unica preoccupazione è quella di avere la sede a 5 min di casa, puoi pure direttamente chiudere la saracinesca con avviso "chiuso per lutto".

già :-(

tutti vogliono entrare nella scuola... ma nessuno pensa al lavoro da fare

nella scuola dove sono adesso ...stanno per partire con la dematerializzazione, tutto il cartaceo sara' informatizzato su cloud web...

l'altro ieri sono stato alla presentazione del progetto nel contesto di una rete di scuole....... via cloud web saranno gestiti protocollo/mail ministeriali/fascicoli-alunni-personale/acquisti/comunicazioni/etc.

il poco di cartaceo sara' scannerizzato ed allegato alle pratiche

PS.: link per info http://didanet.kion.it/it/didanet-documenti


fortunatamente io sono "gia' pronto" :-)
mi sono offerto ANCHE di implementare il sito web (mediante template di porteapertesulweb http://www.scuolacooperativa.net/drupal7/ cosa che ho GIA' fatto in 2 precedenti scuole)
ed adesso aggiungo all'esperienza l'ufficio dematerializzato :-)

chi gia ci lavora ha difficolta'.....pensate ad un 60enne che arriva adesso :-( ...... e poi NON lamentatevi se gli uffici o la P.A. in generale non funziona
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: "strane" domande della scuola   Ven Set 18, 2015 12:02 am

Che poi manco è ipotetico..per fortuna dopo 3-4 giorni in cui ci ha deliziato con la sua presenza ha ottenuto l'assegnazione provvisoria.
Ha il suo bel culone metaforico ben piantato sulla sedia come titolare e al suo posto c'è un'assistente amm.va  precaria davvero in gamba che fa insieme a me il personale su posto in OF e a cui bisognerebbe accendere un cero alla madonna perché io da solo tre aree non potrei farle se fossero venuti 2 incompetenti totali.
Il problema è che la titolare oramai ha il posto da noi..e se l'anno prossimo ritenesse che la nostra scuola fosse logisticamente più comoda, saremmo rovinati..rovina non imminente, ma incombente...come un fantasma.
Non ha mai avuto in quei tre giorni la benché minima preoccupazione sul lavoro che non sa fare (io per dirne una mi stavo a cacà addosso..visto che ho perso i due colleghi del personale ed ero rimasto solo), ma solo che la nostra scuola è comoda (forse che la soluzione per liberarsene è minare le fermate dei mezzi pubblici?)..anzi le dispiaceva pure andarsene perché la sede provvisoria era più scomoda e mentre diceva queste cose eravamo tutti sbigottiti. Vaneggiava su cose tipo che era disposta ad imparare il lavoro..come se un ufficio di segreteria fosse un istituto geriatrico con annessa università della quartà età.
Giuro che mi sono trattenuto, ma mi si stava annebbiando la vista dall'incazzatura. Le ho fatto pure il sorrisino ipocrita quando è arrivata la lieta notizia della sua provvisoria dipartita in altro istituto.

Non ho ancora raggiunto il grado dell'apatia totale dal non arrabbiarmi per lo sfascio che potenzialmente incombe ogni anno sugli uffici delle segreterie quando hai posti liberi in cui non sai chi ti arriva.



E l'anno prossimo ci sono i provinciali..che magari verranno a scuole perché pensano che alla fin fine noi aa più di qualche fotocopia non facciamo.
Ritorniamo sempre lì..la nostra sottovalutata categoria non ha uno straccio di considerazione da parte di nessuno in ordine alla nostra professionalità sul lavoro.
Solo così si spiega il circo delle meraviglie con inidonei gravemente malati scaraventati in ufficio, personaggi da avanspettacolo, persone in procinto di andare in pensione vogliose di imparare e altre follie assortite in cui per mia coglionaggine sono andato a finire.
A saperlo, meglio andare a raccogliere pomodori nel sahara, ah, ah, ah.

Domani metto la targhetta con il suo nome su una sedia libera, vah..almeno ci si fa quattro risate con i colleghi... ^_^
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: "strane" domande della scuola   Ven Set 18, 2015 12:28 am

Nesema, te lo chiedo oxfordianamente..ma quando stragazzo te ne vieni a Milano, così ti pigli il ruolo e magari te ne vieni da noi che c'è posto?
Tornare in alto Andare in basso
 
"strane" domande della scuola
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Contratti sul sito della scuola
» richiesta 3 giorni di vacanza a discrezione della scuola
» colloqui individuali con i genitori
» nomina coatta alla gestione del sitoweb della scuola
» LA BCE ORDINA LA PRIVATIZZAZIONE DELLA SCUOLA

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: ATA-
Andare verso: