Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Ministro Giannini al programma "Zapping" stasera a radiouno

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
AutoreMessaggio
lamannafranca



Messaggi : 1605
Data d'iscrizione : 23.01.13
Età : 49
Località : Martina Franca(Ta)

MessaggioOggetto: Ministro Giannini al programma "Zapping" stasera a radiouno   Mar Set 15, 2015 1:04 pm

Promemoria primo messaggio :

Buongiorno, ho fatto richiesta,e mi hanno già contattata,per intervenire stasera al programma su radiouno "Zapping",dove ci sarà il ministro Giannini.
Chiedo alla redazione se posso parlare a nome del forum di Orizzontescuola o preferite che parli a nome di un forum generico di docenti ?
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Ciccio.8



Messaggi : 2396
Data d'iscrizione : 24.02.15

MessaggioOggetto: Re: Ministro Giannini al programma "Zapping" stasera a radiouno   Mar Set 15, 2015 9:37 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:
lamannafranca ha scritto:
Ciccio.8 ha scritto:
lamannafranca ha scritto:
Ciccio.8 ha scritto:
Io la amo, quasi più di Davide!

E no Ciccio....sii onesto! Non si tiene il piede in due scarpe!

Uff... vabbé, è stato breve ma intenso, vado ad annegare i dispiaceri nella peperonata.
La peperonata co sto caldo ?? Ma sei proprio un impunito!
Meriterebbe di essere spedito al fresco a Sondrio o a Biella.

Stefy mi ha ispirato, gran donna davvero

http://www.laterradipuglia.it/gastronomia/focacce-frise-pitte/frise-condite

se la musica è come il pane l'arte sarà considerata almeno come un frisella...


Ultima modifica di Ciccio.8 il Mar Set 15, 2015 9:38 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
knot2



Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 26.05.15

MessaggioOggetto: Re: Ministro Giannini al programma "Zapping" stasera a radiouno   Mar Set 15, 2015 9:37 pm

angioletto io la domanda al Ministro, l`ho fatta. Si ripete ancora che le assunzioni saranno 100000.
Il Ministro, gentilmente mi ha risposto , e ringrazio anche Zunino che ha selezionato la domanda.
Ho notato un vorrei dire ma non posso....
Dobbiamo attendere...
Certo sarebbe paradossale , dopo aver sbandierato ai quattro venti le 100000 assunzioni dichiararne 70000 perche le scuole non hanno richiesto.
Il problema da gestire , piu grande per loro e sulla secondaria con la A019 per le altre cdc i numeri sono piu gestibili. 2000 docenti nelle.altre cdc penso verranno richiesti.
Se riescono a coordinare bene il potenziamento della secondaria, raggiungono l`obbiettivo.
Quindi non devono spingere su tutto ma concentrarsi su alcuni problemi.
Potrebbero anche accettare di non includere tutti gli A19 se i numeri delle assunzioni in virtu delle richieste pervenute siano soddisfacenti.  Ad esempio chiudiamo con 80000 assunzioni senza forzature e restano 2000 docenti nelle gae di A19.
Sono discorsi che faranno numeri alla mano. Noi non possiamo far altro che aspettare.
Se poi in questi giorni arriva qualche direttiva dal Muir di stimolo per alcune aree....il discorso cambia.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25644
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Ministro Giannini al programma "Zapping" stasera a radiouno   Mar Set 15, 2015 9:40 pm

angioletto ha scritto:
Anche a Marco Campione è stato chiesto se è possibile che accadrà che le scuole non chiedano tutte il potenziamento e quindi diminuiscano le 55.000 assunzioni in fase C. Campione ha risposto su Facebook con un categorico "No".


Ma infatti i 55.000 non spariscono, rimangono lì in attesa di essere coperti. Anche nei prossimi anni, da vincitori di concorso o da chi è rimasto in GE.
Il problema non è il numero dei posti ma da chi verranno coperti.
Tornare in alto Andare in basso
angioletto



Messaggi : 724
Data d'iscrizione : 02.07.15

MessaggioOggetto: Re: Ministro Giannini al programma "Zapping" stasera a radiouno   Mar Set 15, 2015 9:41 pm

knot2 ha scritto:
angioletto io la domanda al Ministro, l`ho fatta. Si ripete ancora che le assunzioni saranno 100000.
Il Ministro, gentilmente mi ha risposto , e ringrazio anche Zunino che ha selezionato la domanda.
Ho notato un vorrei dire ma non posso....
Dobbiamo attendere...
Certo sarebbe paradossale , dopo aver sbandierato ai quattro venti le 100000 assunzioni dichiararne 70000 perche le scuole non hanno richiesto.
Il problema da gestire , piu grande per loro e sulla secondaria con la A019 per le altre cdc i numeri sono piu gestibili. 2000 docenti nelle.altre cdc penso verranno richiesti.
Se riescono a coordinare bene il potenziamento della secondaria, raggiungono l`obbiettivo.
Quindi non devono spingere su tutto ma concentrarsi su alcuni problemi.
Potrebbero anche accettare di non includere tutti gli A19 se i numeri delle assunzioni in virtu delle richieste pervenute siano soddisfacenti.  Ad esempio chiudiamo con 80000 assunzioni senza forzature e restano 2000 docenti nelle gae di A19.
Sono discorsi che faranno numeri alla mano. Noi non possiamo far altro che aspettare.
Se poi in questi giorni arriva qualche direttiva dal Muir di stimolo per alcune aree....il discorso cambia.

Ho riconosciuto il tocco di "Vincenzo, l'aspirante insegnante" :-) Aspettiamo :-)
Tornare in alto Andare in basso
angioletto



Messaggi : 724
Data d'iscrizione : 02.07.15

MessaggioOggetto: Re: Ministro Giannini al programma "Zapping" stasera a radiouno   Mar Set 15, 2015 9:43 pm

gugu ha scritto:
angioletto ha scritto:
Anche a Marco Campione è stato chiesto se è possibile che accadrà che le scuole non chiedano tutte il potenziamento e quindi diminuiscano le 55.000 assunzioni in fase C. Campione ha risposto su Facebook con un categorico "No".


Ma infatti i 55.000 non spariscono, rimangono lì in attesa di essere coperti. Anche nei prossimi anni, da vincitori di concorso o da chi è rimasto in GE.
Il problema non è il numero dei posti ma da chi verranno coperti.

Quindi non prevedi una copertura totale quest'anno? Come mai?
Tornare in alto Andare in basso
knot2



Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 26.05.15

MessaggioOggetto: Re: Ministro Giannini al programma "Zapping" stasera a radiouno   Mar Set 15, 2015 9:45 pm

angioletto ha scritto:
Anche a Marco Campione è stato chiesto se è possibile che accadrà che le scuole non chiedano tutte il potenziamento e quindi diminuiscano le 55.000 assunzioni in fase C. Campione ha risposto su Facebook con un categorico "No".

Si ma loro 55000 non le possono materialmente fare perche non ci sono attualmente 55000 aspiranti.
Se alle 71000 domande togliete le 10000 di infanzia, le 9000 della fase B e qualcuno che ha fatto comunque domanda ma gia assunto in fase A restano poco piu di 50000 richieste.
Tornare in alto Andare in basso
dlepora



Messaggi : 840
Data d'iscrizione : 16.09.10

MessaggioOggetto: Re: Ministro Giannini al programma "Zapping" stasera a radiouno   Mar Set 15, 2015 9:48 pm

Io ribadisco il fatto che le scuole non sanno e nulla e non si stanno muovendo. Su quali basi potrà esserci la fase C a novembre? per esperienza personale nessuna scuola della mia provincia ha le idee chiare su cosa fare e soprattutto quando trasmettere eventuali fabbisogni. Esiste una legge è vero, ma non c'è nessun regolamento attuativo o circolare che richiami i dirigenti a fare una precisa richiesta di potenziamento. Torno proprio dal collegio e l'unico punto affrontato con una certa serietà " della buona scuola" è il POF triennale, che trovo assurdo senza un idea precisa delle risorse umane da applicare nell'offerta formativa. Alla mia domanda della fase C, la Dirigente mi ha liquidato dicendo che in questo momento non esiste nulla che imponga la richiesta di fabbisogno e per questo ha fissato il prossimo Collegio nella seconda metà di ottobre...
Tornare in alto Andare in basso
angioletto



Messaggi : 724
Data d'iscrizione : 02.07.15

MessaggioOggetto: Re: Ministro Giannini al programma "Zapping" stasera a radiouno   Mar Set 15, 2015 9:52 pm

knot2 ha scritto:
angioletto ha scritto:
Anche a Marco Campione è stato chiesto se è possibile che accadrà che le scuole non chiedano tutte il potenziamento e quindi diminuiscano le 55.000 assunzioni in fase C. Campione ha risposto su Facebook con un categorico "No".

Si ma loro 55000 non le possono materialmente fare perche non ci sono attualmente 55000 aspiranti.
Se alle 71000 domande togliete le 10000 di infanzia, le 9000 della fase B e qualcuno che ha fatto comunque domanda ma gia assunto in fase A restano poco piu di 50000 richieste.

Quindi tutto ciò lascia presupporre delle maggiori possibilità sulle assunzioni: meno siamo, più possibilità ci sono.
Tornare in alto Andare in basso
angioletto



Messaggi : 724
Data d'iscrizione : 02.07.15

MessaggioOggetto: Re: Ministro Giannini al programma "Zapping" stasera a radiouno   Mar Set 15, 2015 9:56 pm

dlepora ha scritto:
Io ribadisco il fatto che le scuole non sanno e nulla e non si stanno muovendo. Su quali basi potrà esserci la fase C a novembre? per esperienza personale nessuna scuola della mia provincia ha le idee chiare su cosa fare e soprattutto quando trasmettere eventuali fabbisogni. Esiste una legge è vero, ma non c'è nessun regolamento attuativo o circolare che richiami i dirigenti a fare una precisa richiesta di potenziamento. Torno proprio dal collegio e l'unico punto affrontato con una certa serietà " della buona scuola" è il POF triennale, che trovo assurdo senza un idea precisa delle risorse umane da applicare nell'offerta formativa. Alla mia domanda della fase C, la Dirigente mi ha liquidato dicendo che in questo momento non esiste nulla che imponga la richiesta di fabbisogno e per questo ha fissato il prossimo Collegio nella seconda metà di ottobre...

Evidentemente la dirigente non è bene informata...
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Ministro Giannini al programma "Zapping" stasera a radiouno   Mar Set 15, 2015 9:58 pm

knot2 ha scritto:
angioletto io la domanda al Ministro, l`ho fatta. Si ripete ancora che le assunzioni saranno 100000.
Il Ministro, gentilmente mi ha risposto , e ringrazio anche Zunino che ha selezionato la domanda.
Ho notato un vorrei dire ma non posso....
Dobbiamo attendere...
Certo sarebbe paradossale , dopo aver sbandierato ai quattro venti le 100000 assunzioni dichiararne 70000 perche le scuole non hanno richiesto.
Il problema da gestire , piu grande per loro e sulla secondaria con la A019 per le altre cdc i numeri sono piu gestibili. 2000 docenti nelle.altre cdc penso verranno richiesti.
Se riescono a coordinare bene il potenziamento della secondaria, raggiungono l`obbiettivo.
Quindi non devono spingere su tutto ma concentrarsi su alcuni problemi.
Potrebbero anche accettare di non includere tutti gli A19 se i numeri delle assunzioni in virtu delle richieste pervenute siano soddisfacenti.  Ad esempio chiudiamo con 80000 assunzioni senza forzature e restano 2000 docenti nelle gae di A19.
Sono discorsi che faranno numeri alla mano. Noi non possiamo far altro che aspettare.
Se poi in questi giorni arriva qualche direttiva dal Muir di stimolo per alcune aree....il discorso cambia.

Vincenzo è esattamente questo il punto: la vera criticità del piano assunzionale è proprio l'esaurimento della A19, anche per chi come me abbia chiesto di partecipare, pertanto  nell'eventualità, mi auguro remota, in cui non intendessero assumere tutti coloro che abbiano fatto domanda,i primi ad essere sacrificati sarebbero proprio coloro che sono in coda alla A19.
Spero che  questo mio timore possa almeno essere fugato in tempi brevi, questo stillicidio è davvero logorante anche per chi, come me, cerchi sempre di trovare il lato positivo di ogni situazione cercando di alleggerirla con l'ironia.
Tornare in alto Andare in basso
knot2



Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 26.05.15

MessaggioOggetto: Re: Ministro Giannini al programma "Zapping" stasera a radiouno   Mar Set 15, 2015 10:13 pm

sono daccordo con te francesca.
Spero che al piu presto  per tutti coloro che hanno prodotto domanda ci sia un lieto fine.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Ministro Giannini al programma "Zapping" stasera a radiouno   Mar Set 15, 2015 10:19 pm

angioletto ha scritto:
dlepora ha scritto:
Io ribadisco il fatto che le scuole non sanno e nulla e non si stanno muovendo. Su quali basi potrà esserci la fase C a novembre? per esperienza personale nessuna scuola della mia provincia ha le idee chiare su cosa fare e soprattutto quando trasmettere eventuali fabbisogni. Esiste una legge è vero, ma non c'è nessun regolamento attuativo o circolare che richiami i dirigenti a fare una precisa richiesta di potenziamento. Torno proprio dal collegio e l'unico punto affrontato con una certa serietà " della buona scuola" è il POF triennale, che trovo assurdo senza un idea precisa delle risorse umane da applicare nell'offerta formativa. Alla mia domanda della fase C, la Dirigente mi ha liquidato dicendo che in questo momento non esiste nulla che imponga la richiesta di fabbisogno e per questo ha fissato il prossimo Collegio nella seconda metà di ottobre...

Evidentemente la dirigente non è bene informata...

Evidentemente qualcuno sopravvalutò la capacità di Super Principal di usare i superpoteri. Te la do io la chiamata diretta che mi scelgo io lo staff e la squadra...
Ma Mrs Sorriso Gaudente ha detto che saranno valutati, oh cacchio se saranno valutati.... a straccu barattu!?
Tornare in alto Andare in basso
angioletto



Messaggi : 724
Data d'iscrizione : 02.07.15

MessaggioOggetto: Re: Ministro Giannini al programma "Zapping" stasera a radiouno   Mar Set 15, 2015 10:26 pm

Ma lo sanno anche i muri che le scuole devono esprimere il cosiddetto fabbisogno per il potenziamento. Mi domando come sia possibile che in molti ignorino la questione e lascino correre... allora per assurdo dovremmo presuppore che non ci sarà completamente la fase C? Non lo capisco proprio. E la cosa mi lascia piuttosto deluso...
Tornare in alto Andare in basso
dlepora



Messaggi : 840
Data d'iscrizione : 16.09.10

MessaggioOggetto: Re: Ministro Giannini al programma "Zapping" stasera a radiouno   Mar Set 15, 2015 10:27 pm

Sarà tutta una strategia, con molta probabilità arriverà all'ultimo momento una direttiva o un modello da trasmettere in modo telematico, si farà un collegio straordinario in fretta e furia indicando le solite aree ormai scontate (umanistica, fisico-matematica e linguistica) e il Ministero in base alle domande presentata saprà fare magie....basta che sia novembre, così una volta per tutte chiariremo la nostra posizione nel bene o nel male
Tornare in alto Andare in basso
angioletto



Messaggi : 724
Data d'iscrizione : 02.07.15

MessaggioOggetto: Re: Ministro Giannini al programma "Zapping" stasera a radiouno   Mar Set 15, 2015 10:33 pm

Questa attesa è stancante, oltre che improduttiva. Spero vivamente che si decidano a stabilire dei punti fermi, per toglierci dalla testa tanti punti interrogativi. Non si può, per mesi, aspettare di capire e alla fine avere le idee sempre più confuse!
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Ministro Giannini al programma "Zapping" stasera a radiouno   Mar Set 15, 2015 10:34 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:
angioletto ha scritto:
dlepora ha scritto:
Io ribadisco il fatto che le scuole non sanno e nulla e non si stanno muovendo. Su quali basi potrà esserci la fase C a novembre? per esperienza personale nessuna scuola della mia provincia ha le idee chiare su cosa fare e soprattutto quando trasmettere eventuali fabbisogni. Esiste una legge è vero, ma non c'è nessun regolamento attuativo o circolare che richiami i dirigenti a fare una precisa richiesta di potenziamento. Torno proprio dal collegio e l'unico punto affrontato con una certa serietà " della buona scuola" è il POF triennale, che trovo assurdo senza un idea precisa delle risorse umane da applicare nell'offerta formativa. Alla mia domanda della fase C, la Dirigente mi ha liquidato dicendo che in questo momento non esiste nulla che imponga la richiesta di fabbisogno e per questo ha fissato il prossimo Collegio nella seconda metà di ottobre...

Evidentemente la dirigente non è bene informata...

Evidentemente qualcuno sopravvalutò la capacità di Super Principal di usare i superpoteri. Te la do io la chiamata diretta che mi scelgo io lo staff e la squadra...
Ma Mrs Sorriso Gaudente ha detto che saranno valutati, oh cacchio se saranno valutati.... a straccu barattu!?

Traduzione, prego.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Ministro Giannini al programma "Zapping" stasera a radiouno   Mar Set 15, 2015 10:56 pm

Francesca4 ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
angioletto ha scritto:
dlepora ha scritto:
Io ribadisco il fatto che le scuole non sanno e nulla e non si stanno muovendo. Su quali basi potrà esserci la fase C a novembre? per esperienza personale nessuna scuola della mia provincia ha le idee chiare su cosa fare e soprattutto quando trasmettere eventuali fabbisogni. Esiste una legge è vero, ma non c'è nessun regolamento attuativo o circolare che richiami i dirigenti a fare una precisa richiesta di potenziamento. Torno proprio dal collegio e l'unico punto affrontato con una certa serietà " della buona scuola" è il POF triennale, che trovo assurdo senza un idea precisa delle risorse umane da applicare nell'offerta formativa. Alla mia domanda della fase C, la Dirigente mi ha liquidato dicendo che in questo momento non esiste nulla che imponga la richiesta di fabbisogno e per questo ha fissato il prossimo Collegio nella seconda metà di ottobre...

Evidentemente la dirigente non è bene informata...

Evidentemente qualcuno sopravvalutò la capacità di Super Principal di usare i superpoteri. Te la do io la chiamata diretta che mi scelgo io lo staff e la squadra...
Ma Mrs Sorriso Gaudente ha detto che saranno valutati, oh cacchio se saranno valutati.... a straccu barattu!?

Traduzione, prego.

http://www.codda.org/cultura/coddabolario/s.htm

Scrolla fino in fondo, è in ordine alfabetico.
Tornare in alto Andare in basso
Ciccio.8



Messaggi : 2396
Data d'iscrizione : 24.02.15

MessaggioOggetto: Re: Ministro Giannini al programma "Zapping" stasera a radiouno   Mar Set 15, 2015 11:04 pm

angioletto ha scritto:
Ma lo sanno anche i muri che le scuole devono esprimere il cosiddetto fabbisogno per il potenziamento. Mi domando come sia possibile che in molti ignorino la questione e lascino correre... allora per assurdo dovremmo presuppore che non ci sarà completamente la fase C? Non lo capisco proprio. E la cosa mi lascia piuttosto deluso...

Volete sapere cosa mi gira in testa?

Noi abbiam dovuto partecipare esprimendo delle preferenze, ma non esclusive.
Materia o sostengo, ma comunque entrambe valide.
Un ordine di preferenze per le province, che comunque erano tutte da esprimere, nessuna delle 100 da poter escludere.

Ancora alcuni giorni e le scuole riceveranno non una nota operativa (la legge dice già tutto ha ribadito la ministra), ma solo uno stringatissimo modulo dove inserire le LORO preferenze di potenziamento, su una lista organizzata per aree, dove non potranno escludere nulla, ma solo indicare delle priorità.
Tornare in alto Andare in basso
Ciccio.8



Messaggi : 2396
Data d'iscrizione : 24.02.15

MessaggioOggetto: Re: Ministro Giannini al programma "Zapping" stasera a radiouno   Mar Set 15, 2015 11:15 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:


http://www.codda.org/cultura/coddabolario/s.htm

Scrolla fino in fondo, è in ordine alfabetico.

Grazie, gli esempi di ogni espressione sono illuminanti, in particolare quelle dei "Su cunnu...", per non parlare di nikname degli autori dei contributi. Dialetto meraviglioso!
Tornare in alto Andare in basso
angioletto



Messaggi : 724
Data d'iscrizione : 02.07.15

MessaggioOggetto: Re: Ministro Giannini al programma "Zapping" stasera a radiouno   Mar Set 15, 2015 11:56 pm

Sono d accordo con Ciccio. Sicuramente le costringeranno in qualche modo a scegliere.
Tornare in alto Andare in basso
giovanna81



Messaggi : 118
Data d'iscrizione : 24.08.15

MessaggioOggetto: Re: Ministro Giannini al programma "Zapping" stasera a radiouno   Mer Set 16, 2015 12:10 am

buonasera! scusate, dato che il problema angosciante che ci lega tutti é capire cosa succederebbe se le scuole decidessero di non potenziare, non possiamo chiedere aiuto alla redazione, affinché chieda al ministro in persona di dare chiarimenti alle scuole sul potenziamento?
Tornare in alto Andare in basso
knot2



Messaggi : 699
Data d'iscrizione : 26.05.15

MessaggioOggetto: Re: Ministro Giannini al programma "Zapping" stasera a radiouno   Mer Set 16, 2015 7:45 am

Le istituzioni scolastiche, nei limiti delle risorse umane, finanziarie e strumentali disponibili a legislazio
ne vigente e, comunque, senza nuovi o maggiori oneri per la finanza pubblica, individuano il fabbisogno di posti dell’organico dell’autonomia, in relazione all’offerta formativa che intendono realizzare, nel rispetto del monte orario degli insegnamenti e tenuto conto della quota di
autonomia dei curricoli e degli spazi di flessibilità, nonché in riferimento a iniziative di potenziamento dell’offerta formativa e delle attività progettuali, per il raggiungimento degli obiettivi formativi individuati come prioritari tra i seguenti:  
a)  valorizzazione e potenziamento delle competenze linguistiche, con particolare riferimento all’italiano nonché alla lingua inglese e ad altre lingue dell’Unione europea, anche mediante l’utilizzo della metodologia Content language integrated learning;  

b) potenziamento delle competenze matematicologiche e scientiche;  
c) potenziamento delle competenze nella pratica e nella cultura musicali, nell’arte e nella storia dell’arte, nel cinema, nelle tecniche e nei media di produzione e di ..............................
d)................

Il Ministro ha ribadito che le linee guida sono state date. Gli obiettivi formativi indicati.
La legge all' art. 7 prevede di potenziare e adeguare il PTOF a tali obiettivi.
Quindi ai Ds non resta altro che adeguarsi alle linee guida indicando la priorita degli obiettivi da raggiungere tra quelli elencati. Ne sono tanti non penso si possa limitare e dire scelgo solo l'obiettivo b.

l)  prevenzione e contrasto della dispersione scolastica, di ogni forma di discriminazione e del bullismo, anche informatico; potenziamento dell’inclusione scolastica e del diritto allo studio degli alunni con bisogni educativi speciali attraverso percorsi individualizzati e personalizzati anche con il supporto e la collaborazione dei servizi socio-sanitari ed educativi del territorio e delle associazioni di settore e l’applicazione delle linee di indirizzo per favorire il diritto allo studio degli alunni adottati, emanate dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca il 18 dicembre 2014;
m) valorizzazione della scuola intesa come comunità attiva, aperta al territorio e in grado di sviluppare e aumentare l’interazione con le famiglie e con la comunità locale, comprese le organizzazioni del terzo settore e le imprese;  
n) apertura pomeridiana delle scuole e riduzione del numero di alunni e di studenti per classe o per articolazioni di gruppi di classi, anche con potenziamento del tempo scolastico o rimodulazione del monte orario rispetto a quanto indicato dal regolamento di cui al decreto del
Presidente della Repubblica 20 marzo 2009, n. 89;  
o)  incremento dell’alternanza scuola-lavoro nel secondo ciclo di istruzione;  

questo gruppo di obiettivi sono abbastanza generici e non riconducibili ad una determinata area di insegnamento. Ma sono indicati come prioritari dalla LEGGE.
I margini di Manovra ci sono.

Altre possibilità:

ART.28. Le scuole secondarie di secondo grado introducono insegnamenti opzionali nel secondo biennio e nell’ultimo anno anche utilizzando la quota di autonomia e gli spazi di flessibilità.

ART.33.  Al fine di incrementare le opportunità di lavoro e le capacità di orientamento degli studenti, i percorsi di alternanza scuola-lavoro di cui al decreto legislativo 15 aprile 2005, n. 77, sono attuati, negli istituti tecnici e professionali, per una durata complessiva, nel secondo biennio e nell’ultimo anno del percorso di studi, di almeno 400 ore e, nei licei, per una durata complessiva di almeno 200 ore nel triennio

Quindi cosa da fare ci sono. Occorre applicare la Legge.

Qui gli stanziamenti.
39. Per le finalità di cui ai commi 33, 37 e 38, nonché per l’assistenza tecnica e per il monitoraggio dell’attua-
zione delle attività ivi previste, è autorizzata la spesa di euro 100 milioni annui a decorrere dall’anno 2016. Le risorse sono ripartite tra le istituzioni scolastiche ai sensi del comma 11.
Tornare in alto Andare in basso
Francesca4



Messaggi : 2979
Data d'iscrizione : 23.02.15

MessaggioOggetto: Re: Ministro Giannini al programma "Zapping" stasera a radiouno   Mer Set 16, 2015 8:34 am

knot2 ha scritto:
Le istituzioni scolastiche, nei limiti delle risorse umane, finanziarie e strumentali disponibili a legislazio
ne vigente e, comunque, senza nuovi o maggiori oneri per la finanza pubblica, individuano il fabbisogno di posti dell’organico dell’autonomia, in relazione all’offerta formativa che intendono realizzare, nel rispetto del monte orario degli insegnamenti e tenuto conto della quota di
autonomia dei curricoli e degli spazi di flessibilità, nonché in riferimento a iniziative di potenziamento dell’offerta formativa e delle attività progettuali, per il raggiungimento degli obiettivi formativi individuati come prioritari tra i seguenti:  
a)  valorizzazione e potenziamento delle competenze linguistiche, con particolare riferimento all’italiano nonché alla lingua inglese e ad altre lingue dell’Unione europea, anche mediante l’utilizzo della metodologia Content language integrated learning;  

b) potenziamento delle competenze matematicologiche e scientiche;  
c) potenziamento delle competenze nella pratica e nella cultura musicali, nell’arte e nella storia dell’arte, nel cinema, nelle tecniche e nei media di produzione e di ..............................
d)................

Il Ministro ha ribadito che le linee guida sono state date. Gli obiettivi formativi indicati.
La legge all' art. 7 prevede di potenziare e adeguare il PTOF a tali obiettivi.
Quindi ai Ds non resta altro che adeguarsi alle linee guida indicando la priorita degli obiettivi da raggiungere tra quelli elencati. Ne sono tanti non penso si possa limitare e dire scelgo solo l'obiettivo b.

l)  prevenzione e contrasto della dispersione scolastica, di ogni forma di discriminazione e del bullismo, anche informatico; potenziamento dell’inclusione scolastica e del diritto allo studio degli alunni con bisogni educativi speciali attraverso percorsi individualizzati e personalizzati anche con il supporto e la collaborazione dei servizi socio-sanitari ed educativi del territorio e delle associazioni di settore e l’applicazione delle linee di indirizzo per favorire il diritto allo studio degli alunni adottati, emanate dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca il 18 dicembre 2014;
m) valorizzazione della scuola intesa come comunità attiva, aperta al territorio e in grado di sviluppare e aumentare l’interazione con le famiglie e con la comunità locale, comprese le organizzazioni del terzo settore e le imprese;  
n) apertura pomeridiana delle scuole e riduzione del numero di alunni e di studenti per classe o per articolazioni di gruppi di classi, anche con potenziamento del tempo scolastico o rimodulazione del monte orario rispetto a quanto indicato dal regolamento di cui al decreto del
Presidente della Repubblica 20 marzo 2009, n. 89;  
o)  incremento dell’alternanza scuola-lavoro nel secondo ciclo di istruzione;  

questo gruppo di obiettivi sono abbastanza generici e non riconducibili ad una determinata area di insegnamento. Ma sono indicati come prioritari dalla LEGGE.
I margini di Manovra ci sono.

Altre possibilità:

ART.28. Le scuole secondarie di secondo grado introducono insegnamenti opzionali nel secondo biennio e nell’ultimo anno anche utilizzando la quota di autonomia e gli spazi di flessibilità.

ART.33.  Al fine di incrementare le opportunità di lavoro e le capacità di orientamento degli studenti, i percorsi di alternanza scuola-lavoro di cui al decreto legislativo 15 aprile 2005, n. 77, sono attuati, negli istituti tecnici e professionali, per una durata complessiva, nel secondo biennio e nell’ultimo anno del percorso di studi, di almeno 400 ore e, nei licei, per una durata complessiva di almeno 200 ore nel triennio

Quindi cosa da fare ci sono. Occorre applicare la Legge.

Qui gli stanziamenti.
39. Per le finalità di cui ai commi 33, 37 e 38, nonché per l’assistenza tecnica e per il monitoraggio dell’attua-
zione delle attività ivi previste, è autorizzata la spesa di euro 100 milioni annui a decorrere dall’anno 2016. Le risorse sono ripartite tra le istituzioni scolastiche ai sensi del comma 11.

Concordo pienamente con te ed ho apprezzato anche il fatto che per correttezza e signorilità tu abbia tralasciato apposta le lettere d ed e dell'art.7 che fanno esplicito riferimento alle nostre discipline.
Bravo Vincenzo!
Tornare in alto Andare in basso
angioletto



Messaggi : 724
Data d'iscrizione : 02.07.15

MessaggioOggetto: Re: Ministro Giannini al programma "Zapping" stasera a radiouno   Mer Set 16, 2015 9:03 am

knot2 ha scritto:
Le istituzioni scolastiche, nei limiti delle risorse umane, finanziarie e strumentali disponibili a legislazio
ne vigente e, comunque, senza nuovi o maggiori oneri per la finanza pubblica, individuano il fabbisogno di posti dell’organico dell’autonomia, in relazione all’offerta formativa che intendono realizzare, nel rispetto del monte orario degli insegnamenti e tenuto conto della quota di
autonomia dei curricoli e degli spazi di flessibilità, nonché in riferimento a iniziative di potenziamento dell’offerta formativa e delle attività progettuali, per il raggiungimento degli obiettivi formativi individuati come prioritari tra i seguenti:  
a)  valorizzazione e potenziamento delle competenze linguistiche, con particolare riferimento all’italiano nonché alla lingua inglese e ad altre lingue dell’Unione europea, anche mediante l’utilizzo della metodologia Content language integrated learning;  

b) potenziamento delle competenze matematicologiche e scientiche;  
c) potenziamento delle competenze nella pratica e nella cultura musicali, nell’arte e nella storia dell’arte, nel cinema, nelle tecniche e nei media di produzione e di ..............................
d)................

Il Ministro ha ribadito che le linee guida sono state date. Gli obiettivi formativi indicati.
La legge all' art. 7 prevede di potenziare e adeguare il PTOF a tali obiettivi.
Quindi ai Ds non resta altro che adeguarsi alle linee guida indicando la priorita degli obiettivi da raggiungere tra quelli elencati. Ne sono tanti non penso si possa limitare e dire scelgo solo l'obiettivo b.

l)  prevenzione e contrasto della dispersione scolastica, di ogni forma di discriminazione e del bullismo, anche informatico; potenziamento dell’inclusione scolastica e del diritto allo studio degli alunni con bisogni educativi speciali attraverso percorsi individualizzati e personalizzati anche con il supporto e la collaborazione dei servizi socio-sanitari ed educativi del territorio e delle associazioni di settore e l’applicazione delle linee di indirizzo per favorire il diritto allo studio degli alunni adottati, emanate dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca il 18 dicembre 2014;
m) valorizzazione della scuola intesa come comunità attiva, aperta al territorio e in grado di sviluppare e aumentare l’interazione con le famiglie e con la comunità locale, comprese le organizzazioni del terzo settore e le imprese;  
n) apertura pomeridiana delle scuole e riduzione del numero di alunni e di studenti per classe o per articolazioni di gruppi di classi, anche con potenziamento del tempo scolastico o rimodulazione del monte orario rispetto a quanto indicato dal regolamento di cui al decreto del
Presidente della Repubblica 20 marzo 2009, n. 89;  
o)  incremento dell’alternanza scuola-lavoro nel secondo ciclo di istruzione;  

questo gruppo di obiettivi sono abbastanza generici e non riconducibili ad una determinata area di insegnamento. Ma sono indicati come prioritari dalla LEGGE.
I margini di Manovra ci sono.

Altre possibilità:

ART.28. Le scuole secondarie di secondo grado introducono insegnamenti opzionali nel secondo biennio e nell’ultimo anno anche utilizzando la quota di autonomia e gli spazi di flessibilità.

ART.33.  Al fine di incrementare le opportunità di lavoro e le capacità di orientamento degli studenti, i percorsi di alternanza scuola-lavoro di cui al decreto legislativo 15 aprile 2005, n. 77, sono attuati, negli istituti tecnici e professionali, per una durata complessiva, nel secondo biennio e nell’ultimo anno del percorso di studi, di almeno 400 ore e, nei licei, per una durata complessiva di almeno 200 ore nel triennio

Quindi cosa da fare ci sono. Occorre applicare la Legge.

Qui gli stanziamenti.
39. Per le finalità di cui ai commi 33, 37 e 38, nonché per l’assistenza tecnica e per il monitoraggio dell’attua-
zione delle attività ivi previste, è autorizzata la spesa di euro 100 milioni annui a decorrere dall’anno 2016. Le risorse sono ripartite tra le istituzioni scolastiche ai sensi del comma 11.

E' una legge già scritta e deve soltanto essere applicata! Esatto!
Tornare in alto Andare in basso
Ciccio.8



Messaggi : 2396
Data d'iscrizione : 24.02.15

MessaggioOggetto: Re: Ministro Giannini al programma "Zapping" stasera a radiouno   Mer Set 16, 2015 9:52 am

Quindi arriveremo alla totale parità di trattamento.

Noi abbiamo avuto solo 15 giorni per dare un'occhiata alla domanda online, decidere, compilare e inviare?
Se la scadenda di consegna per le scuole è prevista per i primi di ottobre (il 5, l'8 boh)... subito dopo il 20 settembre si vedranno arrivare la nota che li invita a compilare il loro modulo con le preferenze sulle discipline da potenziare, senza poter scartare nulla. E tanti saluti!
Tornare in alto Andare in basso
 
Ministro Giannini al programma "Zapping" stasera a radiouno
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 5 di 7Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
 Argomenti simili
-
» stasera prima punturina
» non è un film ma il programma di fazio e saviano è per me stupendo....
» Stasera al bar, geniale!
» Chi guarda Amici stasera?
» stasera cena pugliese con amici: menù

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: