Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
» Bonus 500 euro
Oggi a 12:55 am Da avidodinformazioni

» "Le bambine si tappino le orecchie !"
Oggi a 12:53 am Da rita

» Obbligo recupero ore
Oggi a 12:23 am Da iaiataf

» Equiparazione dottorato di ricerca e abilitazione
Ieri a 11:57 pm Da Ciope1981

» Congedo pare tale e malattia
Ieri a 11:55 pm Da Giorgia11

» detrazioni figli a carico
Ieri a 11:33 pm Da CUBA71

» Gestione della rabbia
Ieri a 11:21 pm Da Masaniello

» Urgente congedo
Ieri a 11:07 pm Da Mlc

» Gestione della rabbia
Ieri a 11:02 pm Da alice74

Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Classi di concorso in Inghilterra.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Classi di concorso in Inghilterra.   Mar Set 15, 2015 5:08 pm

Un topic recente mi ha fatto riflettere sul sistema di reclutamento in Inghilterra; dalla lettura di alcuni articoli in rete mi è sorto un dubbio: in UK non esistono le classi di concorso? Cosa distingue il fatto di insegnare L1 o Storia?
Grazie a chi saprà aiutarmi
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Classi di concorso in Inghilterra.   Mar Set 15, 2015 5:14 pm

l abilitazione è unica non ci sono classi di concorso.
il dirigente scolastico assume basandosi sul curriculum
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Classi di concorso in Inghilterra.   Mar Set 15, 2015 5:17 pm

sono abilitata QTS in teoria potrei insegnare qualsiasi cosa nella pratica le selezioni sono molto competitive anche con soli 15-20 candidati in particolare per chi non è anglofono, sono di bocca più buona per le materie "rare" tecnologie e matematica.


Ultima modifica di luce83 il Mar Set 15, 2015 5:19 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: Classi di concorso in Inghilterra.   Mar Set 15, 2015 5:18 pm

luce83 ha scritto:
sono abilitata QTS in teoria potrei insegnare qualsiasi cosa nella pratica le selezioni sono molto competitive anche con soli 15-20 candidati in particolare per chi non è anglofono

Ti chiedo maggiori spiegazioni: questa abilitazione in teoria quindi vale sia per la primaria, che per italiano alle medie che per italiano al liceo scientifico? Com'è possibile ciò?
Grazie
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Classi di concorso in Inghilterra.   Mar Set 15, 2015 5:24 pm

funziona così, ma come ti ho detto non crederti che l'apertura equivalga alla totale anarchia.
il DS quando ti presenti per un determinato posto è già raro che ti consideri se non parli inglese meglio di lui e se non hai esperienza almeno di 2-3 anni per l'utenza specifica neanche ti chiama a colloquio.
Infatti ci sono istituti / aziende che ti fanno fare pratica per la specifica platea / materia con un salario molto più basso di quello medio (ma comunque il doppio del nostro). Quando hai 2-3 anni di esperienza ti rimetti sul mercato ed hai qualche speranza di essere selezionato.
Certo se insegni matematica essendo anche li merce rara come informatica allora fanno meno i sofisticati. Ma il CV deve essere veramente bello e controllano ogni dichiarazione che hai fatto nello stesso una per una a partire dai titoli di studio ad ogni esperienza lavorativa, in genere si avvalgono di aziende specializzate che fanno i controlli. Basta una virgola fuori posti e sei fuori. Sono nordici
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: Classi di concorso in Inghilterra.   Mar Set 15, 2015 5:29 pm

luce83 ha scritto:
funziona così, ma come ti ho detto non crederti che l'apertura equivalga alla totale anarchia.
il DS quando ti presenti per un determinato posto è già raro che ti consideri se non parli inglese meglio di lui e se non hai esperienza almeno di 2-3 anni per l'utenza specifica neanche ti chiama a colloquio.
Infatti ci sono istituti / aziende che ti fanno fare pratica per la specifica platea / materia con un salario molto più basso di quello medio (ma comunque il doppio del nostro). Quando hai 2-3 anni di esperienza ti rimetti sul mercato ed hai qualche speranza di essere selezionato.
Certo se insegni matematica essendo anche li merce rara come informatica allora fanno meno i sofisticati. Ma il CV deve essere veramente bello e controllano ogni dichiarazione che hai fatto nello stesso una per una a partire dai titoli di studio ad ogni esperienza lavorativa, in genere si avvalgono di aziende specializzate che fanno i controlli. Basta una virgola fuori posti e sei fuori. Sono nordici

Per capire meglio: partiamo dal presupposto che il docente in questione sappia a perfezione l'inglese, non è questo che intendo chiedere.
Quello che mi interessa è: se costui è laureato in antropologia un DS potrà mai chiamarlo in matematica? E come si fa a "fare esperienza"?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Classi di concorso in Inghilterra.   Mar Set 15, 2015 5:34 pm

si nella teoria può essere qualsiasi cosa, il DS chiama ad insegnare chi vuole, ma le scuole li sono valutate veramente e se la qualità dell insegnamento decresce per un certo numero di anni di seguito, e prendono i voti degli esami come parametro oltre i questionari dell utenza il DS se ne va a casetta e magari anche il corpo docente.
Cerca su internet ci sono aziende che cercano docenti comunitari li pagano circa 30 mila sterline l'anno per fare esperienza in UK, a Londra con quella cifra ci sopravvivi ma pelo pelo, fuori città ci staresti decentemente.
Dopo 2-3 anni ti metti sul mercato UK seriamente e puoi avere senza troppi problemi 40 mila sterline di stipendio.
Ti ripeto condizione per fare qualsiasi cosa se non insegni materie rare è parlare inglese molto molto bene.
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: Classi di concorso in Inghilterra.   Mar Set 15, 2015 5:39 pm

Interessante; non riguarda me, io sono al livello di "cat" e "dog".
Ma per quanto riguarda la primissima selezione, fanno fede gli esami che hai sostenuto all'università o si tiene conto anche di altro? Perchè, a parità di lingua (che in questa ipotesi assumiamo che sia perfetta) io vengo preferito a te per la primissima selezione?
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Classi di concorso in Inghilterra.   Mar Set 15, 2015 5:46 pm

ammettiamo che parli inglese molto bene e gli porti anche un bel certificato CPE
guardano :
1) se vivi li e gli anni di esperienza sulla materia / platea
2) dove hai insegnato
3) i titoli di studio che hai e le materie che hai studiato

titoli minimi:
1) QTS (abilitazione)
2) Master degree (la nostra laurea magistrale)
3) 2-3 anni di esperienza in UK

per questo come ti ho scritto ci sono aziende che facilitano l'inserimento pagandoti notevolmente meno della media
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Classi di concorso in Inghilterra.   Mar Set 15, 2015 5:58 pm

se vuoi trasferirti e sei abilitato in Italia puoi fare la procedure di riconoscimento professionale, altrimenti hai 2 strade:
1) insegni 3 anni entrando in particolari corsi professionalizzanti (venendo pagato molto poco, ma più che in Italia)
2) fai il corso PGCE (Postgraduate Certificate in Education) ma costa veramente tanto 8-9 mila sterline o più, ottieni un NQT (devi poi fare pratica con esame finale)

alla fine ottieni comunque il tuo attestato QTS
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Classi di concorso in Inghilterra.   Mar Set 15, 2015 6:14 pm

ecco cosa scrive in una delle note della 'QTS Confirmation Letter'

"1° QTS is non-subject and non-age range specific"
Tornare in alto Andare in basso
Robert Bruce



Messaggi : 2896
Data d'iscrizione : 19.02.12

MessaggioOggetto: Re: Classi di concorso in Inghilterra.   Mar Set 15, 2015 6:36 pm

luce83 ha scritto:
se vuoi trasferirti e sei abilitato in Italia puoi fare la procedure di riconoscimento professionale, altrimenti hai 2 strade:
1) insegni 3 anni entrando in particolari corsi professionalizzanti (venendo pagato molto poco, ma più che in Italia)
2) fai il corso PGCE (Postgraduate Certificate in Education) ma costa veramente tanto 8-9 mila sterline o più, ottieni un NQT (devi poi fare pratica con esame finale)

alla fine ottieni comunque il tuo attestato QTS

Ritengo che essendo abilitato in Italia, la cosa migliore sia ottenere il riconoscimento professionale.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15777
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Classi di concorso in Inghilterra.   Mar Set 15, 2015 6:50 pm

precario.acciaio ha scritto:
luce83 ha scritto:
funziona così, ma come ti ho detto non crederti che l'apertura equivalga alla totale anarchia.
il DS quando ti presenti per un determinato posto è già raro che ti consideri se non parli inglese meglio di lui e se non hai esperienza almeno di 2-3 anni per l'utenza specifica neanche ti chiama a colloquio.
Infatti ci sono istituti / aziende che ti fanno fare pratica per la specifica platea / materia con un salario molto più basso di quello medio (ma comunque il doppio del nostro). Quando hai 2-3 anni di esperienza ti rimetti sul mercato ed hai qualche speranza di essere selezionato.
Certo se insegni matematica essendo anche li merce rara come informatica allora fanno meno i sofisticati. Ma il CV deve essere veramente bello e controllano ogni dichiarazione che hai fatto nello stesso una per una a partire dai titoli di studio ad ogni esperienza lavorativa, in genere si avvalgono di aziende specializzate che fanno i controlli. Basta una virgola fuori posti e sei fuori. Sono nordici

Per capire meglio: partiamo dal presupposto che il docente in questione sappia a perfezione l'inglese, non è questo che intendo chiedere.
Quello che mi interessa è: se costui è laureato in antropologia un DS potrà mai chiamarlo in matematica? E come si fa a "fare esperienza"?
Sei troppo calato nelle fesserie italiane, per cui chi è abilitato in lettere non può insegnare filosofia anche se è laureato in tale disciplina.

Evidentemente lì l'abilitazione dice che sai insegnare, cosa ? Quello che conosci, ovvero quello per cui hai un titolo di studio o per cui hai esperienza di vita.

Se uno ama la filosofia, se l'è studiata per conto proprio, ha scritto un trattato che ha venduto 100000 copie, tanto gli basta.

Se uno è laureato in elettronica mai lo prenderanno ad insegnare chimica, se non ha inventato la nitroglicerina.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Classi di concorso in Inghilterra.   Mar Set 15, 2015 7:25 pm

avidodinformazioni ha scritto:
precario.acciaio ha scritto:
luce83 ha scritto:
funziona così, ma come ti ho detto non crederti che l'apertura equivalga alla totale anarchia.
il DS quando ti presenti per un determinato posto è già raro che ti consideri se non parli inglese meglio di lui e se non hai esperienza almeno di 2-3 anni per l'utenza specifica neanche ti chiama a colloquio.
Infatti ci sono istituti / aziende che ti fanno fare pratica per la specifica platea / materia con un salario molto più basso di quello medio (ma comunque il doppio del nostro). Quando hai 2-3 anni di esperienza ti rimetti sul mercato ed hai qualche speranza di essere selezionato.
Certo se insegni matematica essendo anche li merce rara come informatica allora fanno meno i sofisticati. Ma il CV deve essere veramente bello e controllano ogni dichiarazione che hai fatto nello stesso una per una a partire dai titoli di studio ad ogni esperienza lavorativa, in genere si avvalgono di aziende specializzate che fanno i controlli. Basta una virgola fuori posti e sei fuori. Sono nordici

Per capire meglio: partiamo dal presupposto che il docente in questione sappia a perfezione l'inglese, non è questo che intendo chiedere.
Quello che mi interessa è: se costui è laureato in antropologia un DS potrà mai chiamarlo in matematica? E come si fa a "fare esperienza"?
Sei troppo calato nelle fesserie italiane, per cui chi è abilitato in lettere non può insegnare filosofia anche se è laureato in tale disciplina.

Evidentemente lì l'abilitazione dice che sai insegnare, cosa ? Quello che conosci, ovvero quello per cui hai un titolo di studio o per cui hai esperienza di vita.

Se uno ama la filosofia, se l'è studiata per conto proprio, ha scritto un trattato che ha venduto 100000 copie, tanto gli basta.

Se uno è laureato in elettronica mai lo prenderanno ad insegnare chimica, se non ha inventato la nitroglicerina.
; )

Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Classi di concorso in Inghilterra.   Mar Set 15, 2015 7:30 pm

Robert Bruce ha scritto:
luce83 ha scritto:
se vuoi trasferirti e sei abilitato in Italia puoi fare la procedure di riconoscimento professionale, altrimenti hai 2 strade:
1) insegni 3 anni entrando in particolari corsi professionalizzanti (venendo pagato molto poco, ma più che in Italia)
2) fai il corso PGCE (Postgraduate Certificate in Education) ma costa veramente tanto 8-9 mila sterline o più, ottieni un NQT (devi poi fare pratica con esame finale)

alla fine ottieni comunque il tuo attestato QTS

Ritengo che essendo abilitato in Italia, la cosa migliore sia ottenere il riconoscimento professionale.

si certamente fai prima, spendi un poco di $$$ (meno di 500€) fai un po' di documenti e traduzioni, attendi 4-6 mesi e hai il tuo QTS
ma per trovare lavoro il PGCE è infinitamente meglio perché le domande che fanno a tutti tipicamente sono:

1) hai esperienza nella scuola inglese ?
2) conosci il sistema di formazione inglese ed il curriculum ministeriale inglese?

se uno deve abilitarsi gli consigliere di intraprendere la strada del PGCE e poi fare il riconoscimento in Italia invece che TFA vari soldini permettendo
Tornare in alto Andare in basso
 
Classi di concorso in Inghilterra.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Classi differenziali
» Master troll, arrestato
» La fecondazione assistita in GRAN BRETAGNA
» LONDRA (GRAN BRETAGNA) - LONDON FERTILITY CENTRE - Scheda
» ma le blastocisti...sono divise per categoria?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: