Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 SCUOLE "GHOST TOWN"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: SCUOLE "GHOST TOWN"   Dom Set 20, 2015 2:57 pm

non so dalle VOSTRE parti,io parlò della provincia nord di torino...a distanza di una settimana dall iniziò delle scuole, moltissime NON HANNO INSEGNANTI...! Manca matematica,informatica,italiano,e come spesso accade i ragazzi continueranno a perdere ore con docenti in sostituzione di fantasmi fino a fine settembre....e i giorni minimi di lezione previsti dal calendario?passare due o tre settimane senza uno,o due, o tre insegnanti come si computa? Dopodiché,arrivati i supplenti,via con scioperi a raffica,e in un attimo si arriva a natale avendo fatto poco programma....COME MAI QUESTO DESERTO DI DOCENTI? COME MAI IN INGHILTERRA I RAGAZZi HANNO DA SUBITO(primi di settembre) tutti i docenti?è davvero impossibile per le segreterie nominare i supplenti ,tutti,a luglio o entrò i primi di settembre?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15777
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: SCUOLE "GHOST TOWN"   Dom Set 20, 2015 3:05 pm

Quando si vuole fare le cose col bilancino, per non sprecare neanche una mezza cattedra, bisogna aspettare che le classi si formino completamente e quindi che i rimandati vengano promossi o bocciati.

Basterebbe accettare che si abbia in ogni scuola e per ogni cdc, dei professori con l'orario incompleto, e tutto si risolverebbe.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1773
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: SCUOLE "GHOST TOWN"   Dom Set 20, 2015 4:21 pm

Perchè la qualità del servizio e il diritto all'istruzione non sono mai state una priorità del ministero. La priorità è risparmiare soldi, quindi bisogna sfruttare al massimo i dipendenti per spendere meno e quindi, come ha spiegato Avido, non devono più esistere le cattedre incomplete con "ore a disposizione" e allora fino a quando il puzzle delle cattedre piene non è stato completato passano settimane...
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7491
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: SCUOLE "GHOST TOWN"   Dom Set 20, 2015 5:47 pm

da noi stavolta è tutta conseguenza della riforma...
anche solo con gli oltre quindici docenti di sostegno...assegnati tutti in fase b.
ne è arrivata una sola ed è già andata via in congedo.
matematica (3) son stati chiamati venerdì...manca ancora spagnolo e francese (minispezzone che probabilmente verrà assegnato a docenti interni per non perdere ulteriore tempo).
io ho fatto in tempo, in anni lontani, ad avere una cattedra non completa con ore a disposizione per le supplenze...
comodissimo per la scuola.
ma diciamocelo...parecchie volte è stato comodo anche per me...rimanevo a grattarmi in sala professori... mah non son così convinta sia la soluzione a tutti i mali.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15777
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: SCUOLE "GHOST TOWN"   Dom Set 20, 2015 5:56 pm

tellina ha scritto:
da noi stavolta è tutta conseguenza della riforma...
anche solo con gli oltre quindici docenti di sostegno...assegnati tutti in fase b.
ne è arrivata una sola ed è già andata via in congedo.
matematica (3) son stati chiamati venerdì...manca ancora spagnolo e francese (minispezzone che probabilmente verrà assegnato a docenti interni per non perdere ulteriore tempo).
io ho fatto in tempo, in anni lontani, ad avere una cattedra non completa con ore a disposizione per le supplenze...
comodissimo per la scuola.
ma diciamocelo...parecchie volte è stato comodo anche per me...rimanevo a grattarmi in sala professori... mah non son così convinta sia la soluzione a tutti i mali.
Lo è; se un docente per cdc solo 1 ha cattedra incompleta, al formarsi della classe ulteriore la completa, altrimenti rimane quasi a grattarsi.
A compensazione potrebbe fare il coordinatore di una o due classi senza banfare.

Io quest'anno con 16 ore coordino una classe; anche se non mi daranno una lira in più non la vivrò come un abuso.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7491
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: SCUOLE "GHOST TOWN"   Dom Set 20, 2015 5:59 pm

cocco...noi da anni facciamo i coordinatori pur avendo nove NOVE classi o solo con spezzone da 10 ore (e cinque classi come nel caso della mia collega di musica).
diciamo pure che forse con la fase c...ci saranno tot docenti che non si gratteranno in ogni scuola.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6131
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: SCUOLE "GHOST TOWN"   Lun Set 21, 2015 10:57 pm

tellina ha scritto:
cocco...noi da anni facciamo i coordinatori pur avendo nove NOVE classi o solo con spezzone da 10 ore (e cinque classi come nel caso della mia collega di musica).

Allora non è vera la leggenda, ribadita più volte in vari thread, che alle medie sia considerato praticamente obbligatorio che il coordinatore lo faccia SOLO l'insegnante di lettere o quello di matematica...

No, perché io mi sono permessa di chiedere come mai si desse per scontato così, invece di suddividersi le varie classi un po' per uno... e mi è stato risposto, più o meno, che "tu lavori alle superiori quindi non puoi capire", e che "alle medie è assolutamente ovvio che lo facciano solo quelli di lettere e di matematica".

boh...

L.


Ultima modifica di paniscus_2.0 il Lun Set 21, 2015 11:01 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 6131
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: SCUOLE "GHOST TOWN"   Lun Set 21, 2015 11:00 pm

Paolo Santaniello ha scritto:
Perchè la qualità del servizio e il diritto all'istruzione non sono mai state una priorità del ministero. La priorità è risparmiare soldi, quindi bisogna sfruttare al massimo i dipendenti per spendere meno e quindi, come ha spiegato Avido, non devono più esistere le cattedre incomplete con "ore a disposizione" e allora fino a quando il puzzle delle cattedre piene non è stato completato passano settimane...

E dai, però questa non è nemmeno completamente vera. Ai tempi di quando eravamo studenti noi, era assolutamente normale avere l'orario provvisorio per due mesi, NONOSTANTE le cattedre con le ore vuote a disposizione ci fossero, e la possibilità di chiamare supplenti anche per pochissimi giorni alla volta era molto più ampia di adesso. Va bene che era tecnicamente più difficile fare l'orario in assenza di ausili informatici, ma non credo che dipendesse solo da quello.

L.
Tornare in alto Andare in basso
Online
tellina



Messaggi : 7491
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: SCUOLE "GHOST TOWN"   Mar Set 22, 2015 8:18 pm

No no paniscus...tutti i colleghi di matematica e lettere son coordinatori.
Ma non bastano mica per tutte le classi.
Le altre, purtroppo, le affibbiano un po' a chiunque.
L'anno scorso mi sarebbe toccata una terza rognosissima...proprio grazie a voi (e ad un sindacalista) ho scantonato l'incarico (facendo anche appello alla mia condizione famigliare molto problematica in quel momento...).
Quest'anno son pronta ad accettar qualsiasi classe (argh).
Tornare in alto Andare in basso
alessia giulia



Messaggi : 255
Data d'iscrizione : 28.08.11

MessaggioOggetto: Re: SCUOLE "GHOST TOWN"   Dom Set 27, 2015 12:18 pm

insegno storia e geografia in una seconda media (4 ore) e nella stessa classe c'è una docente di sostegno con 18 ore. chi è il coordinatore? io, of course, il coordinatore, a detta del preside, è il docente di lettere perchè conosce meglio gli alunni! certo, con 4 ore li conosco meglio della docente di sostegno con 18!
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1773
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: SCUOLE "GHOST TOWN"   Dom Set 27, 2015 1:14 pm

tellina ha scritto:
No no paniscus...tutti i colleghi di matematica e lettere son coordinatori.
Ma non bastano mica per tutte le classi.
Le altre, purtroppo, le affibbiano un po' a chiunque.
L'anno scorso mi sarebbe toccata una terza rognosissima...proprio grazie a voi (e ad un sindacalista) ho scantonato l'incarico (facendo anche appello alla mia condizione famigliare molto problematica in quel momento...).
Quest'anno son pronta ad accettar qualsiasi classe (argh).

Discorso affrontato già in altri post.
Non c'è bisogno del sindacalista, nè di fare appello a qualsivoglia condizione familiare.
Basta declinare, o non dare disponibilità.
Il coordinatore non è un incarico che può essere "affibiato" dai DS, è facoltativo. Chi lo vuole fare, lo fa... se non ce ne sono abbastanza che vogliono, si fa senza.
Tornare in alto Andare in basso
Laura70



Messaggi : 3220
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: SCUOLE "GHOST TOWN"   Dom Set 27, 2015 1:56 pm

Paolo Santaniello ha scritto:
tellina ha scritto:
No no paniscus...tutti i colleghi di matematica e lettere son coordinatori.
Ma non bastano mica per tutte le classi.
Le altre, purtroppo, le affibbiano un po' a chiunque.
L'anno scorso mi sarebbe toccata una terza rognosissima...proprio grazie a voi (e ad un sindacalista) ho scantonato l'incarico (facendo anche appello alla mia condizione famigliare molto problematica in quel momento...).
Quest'anno son pronta ad accettar qualsiasi classe (argh).

Discorso affrontato già in altri post.
Non c'è bisogno del sindacalista, nè di fare appello a qualsivoglia condizione familiare.
Basta declinare, o non dare disponibilità.
Il coordinatore non è un incarico che può essere "affibiato" dai DS, è facoltativo. Chi lo vuole fare, lo fa... se non ce ne sono abbastanza che vogliono, si fa senza.

sei sicuro? da noi in un collegio sono stati indicati i nomi dei coordinatori (di qualsiasi materia) e siamo stati tutti zitti. Non so se è noto a tutti che ci si può rifiutare
Tornare in alto Andare in basso
Laura70



Messaggi : 3220
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: SCUOLE "GHOST TOWN"   Dom Set 27, 2015 1:57 pm

alessia giulia ha scritto:
insegno storia e geografia in una seconda media (4 ore) e nella stessa classe c'è una docente di sostegno con 18 ore. chi è il coordinatore? io, of course, il coordinatore, a detta del preside, è il docente di lettere perchè conosce meglio gli alunni! certo, con 4 ore li conosco meglio della docente di sostegno con 18!

ed ha tutte le 18 ore in questa classe?
Tornare in alto Andare in basso
alessia giulia



Messaggi : 255
Data d'iscrizione : 28.08.11

MessaggioOggetto: Re: SCUOLE "GHOST TOWN"   Dom Set 27, 2015 4:44 pm

sì, 18 ore in un'unica classe. è così anche in altre classi in cui docenti di sostegno fanno i segretari.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7491
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: SCUOLE "GHOST TOWN"   Dom Set 27, 2015 5:26 pm

Paolo Santaniello ha scritto:
tellina ha scritto:
No no paniscus...tutti i colleghi di matematica e lettere son coordinatori.
Ma non bastano mica per tutte le classi.
Le altre, purtroppo, le affibbiano un po' a chiunque.
L'anno scorso mi sarebbe toccata una terza rognosissima...proprio grazie a voi (e ad un sindacalista) ho scantonato l'incarico (facendo anche appello alla mia condizione famigliare molto problematica in quel momento...).
Quest'anno son pronta ad accettar qualsiasi classe (argh).

Discorso affrontato già in altri post.
Non c'è bisogno del sindacalista, nè di fare appello a qualsivoglia condizione familiare.
Basta declinare, o non dare disponibilità.
Il coordinatore non è un incarico che può essere "affibiato" dai DS, è facoltativo. Chi lo vuole fare, lo fa... se non ce ne sono abbastanza che vogliono, si fa senza.
Paolo...discorso già fatto in risposta a chi, come te anche giustamente, si attiene alle regole, alla legge ecc...
La differenza tra dire NO e spiegare il motivo del rifiuto...è la sopravvivenza.
Non sarà obbligatorio...ma se aiuta a vivere meglio e non è nemmeno vietato espressamente dalla legge... Perché no?!
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4691
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: SCUOLE "GHOST TOWN"   Dom Set 27, 2015 5:49 pm

La risposta è semplice: gli uffici scolastici non assegnano per tempo le supplenze.
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: SCUOLE "GHOST TOWN"   Dom Set 27, 2015 6:50 pm

Per casuale imperizia e inefficienza o per qualche celato interesse?
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4691
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: SCUOLE "GHOST TOWN"   Dom Set 27, 2015 6:51 pm

Felipeto ha scritto:
Per casuale imperizia e inefficienza o per qualche celato interesse?

L'uno non esclude l'altro.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1773
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: SCUOLE "GHOST TOWN"   Dom Set 27, 2015 8:47 pm

tellina ha scritto:

La differenza tra dire NO e spiegare il motivo del rifiuto...è la sopravvivenza.
Non sarà obbligatorio...ma se aiuta a vivere meglio e non è nemmeno vietato espressamente dalla legge... Perché no?!

Ma il motivo se te lo chiedono lo dici, nel mio caso dico il motivo VERO: non mi va di farlo e non penso di essere la persona adatta a farlo, perchè ho già tanto lavoro (20 ore di cattedra) e non me ne serve altro, lascio la precedenza a chi vuole un po' di lavoro in più (visto che è retribuito), lavorare meno lavorare tutti, o se preferisci distribuire in maniera equa il lavoro, dando quello extra prima a chi ne ha di meno.

Se permetti c'è una bella differenza fra la risposta di chi SA che può dire di no, e quindi da la motivazione in modo sereno e sincero, e chi invece PENSA di potere essere obbligato e quindi cerca scuse per giustificarsi.

Solitamente in tempi di crisi come questa, a un'offerta di lavoro straordinario retribuito non si dice mai di no, nemmeno se è retribuito male, quindi rifiutare lasciando spazio ad altri non crea problema, c'è sempre qualcuno che lo fa volentieri. Solo se fosse lavoro gratis, o retribuito così male da essere rifiutato da tutti, allora sarebbe un problema. Ma se il problema è questo, allora deve essere evidente che qualcosa non va e il messaggio che "non facciamo beneficenza" deve arrivare forte e chiaro.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6131
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: SCUOLE "GHOST TOWN"   Dom Set 27, 2015 9:04 pm

tellina ha scritto:
Paolo Santaniello ha scritto:

Il coordinatore non è un incarico che può essere "affibiato" dai DS, è facoltativo. Chi lo vuole fare, lo fa... se non ce ne sono abbastanza che vogliono, si fa senza.
Paolo...discorso già fatto in risposta a chi, come te anche giustamente, si attiene alle regole, alla legge ecc...
La differenza tra dire NO e spiegare il motivo del rifiuto...è la sopravvivenza.
Non sarà obbligatorio...ma se aiuta a vivere meglio e non è nemmeno vietato espressamente dalla legge... Perché no?!

Se uno sceglie di accettarlo solo perché "non è vietato espressamente dalla legge" è liberissimo di farlo.

Basta che ammetta di aver accettato per scelta, e che poi non si lamenti di essere stato ingiustamente costretto.
Tornare in alto Andare in basso
Online
 
SCUOLE "GHOST TOWN"
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Ghost rider
» METODI PER INSEGNARE GEOGRAFIA NELLE SCUOLE MEDIE
» Scelta scuole: grandi e centrali o medio/piccole e periferiche???
» scuole medie a indirizzo musicale
» codici meccanografici scuole per AP

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: