Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Perchè OS dà spazio alle fesserie fuffodidattiche in homepage ?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente
AutoreMessaggio
avidodinformazioni



Messaggi : 15758
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Perchè OS dà spazio alle fesserie fuffodidattiche in homepage ?   Lun Set 21, 2015 3:48 pm

Promemoria primo messaggio :

esco da questo topic

http://www.orizzontescuolaforum.net/t113507-come-interessare-alla-matematica

che è dedicato ad altro per aprire una discussione su

http://www.orizzontescuola.it/news/prevenire-linsuccesso-scolastico-alla-luce-della-legge-sulla-buona-scuola

che ho commentato così

avidodinformazioni ha scritto:
Felipeto ha scritto:
Sono stati promossi in virtu dell inclusione, di una scuola dove fott n cazz di imparare leggere scrivere far di conto,ma conta l espressione dei TALENTI sopiti degli studenti,le loro emotività adolescenziali,le loro richieste d aiuto,e tante altre minchiate......
http://www.orizzontescuola.it/news/prevenire-linsuccesso-scolastico-alla-luce-della-legge-sulla-buona-scuola

"Il compito della scuola sarà quello di identificare i segni, i segnali e i sintomi dell’insuccesso scolastico, riconoscendo le differenze individuali, basate su personali profili d’intelligenza. Inoltre diventa necessario attribuire importanza allo studio delle funzioni cognitive  e meta cognitive, seguendo anche gli orientamenti di ordine psicologico, neurobiologico, e neuroscientifico  per favorire l’educazione cognitiva come educazione di pensiero.
E’ fondamentale organizzare e creare nuove soluzioni didattiche, rispettando e valorizzando le differenze, assumendosi la responsabilità di compiere scelte ispirate a criteri di oggettività etica."


Questo non significa nulla ed è già buono; poi ci sono le stronzate:

"Che fare, dunque, per aiutarli? Ecco alcune strategie di ordine psicopedagogico:

evidenziare  i successi e mostrare  di avere fiducia in loro;
creare delle situazioni individuali e/o di gruppo, in cui anche gli allievi  più timorosi e incerti possono ottenere risultati positivi e sentirsi gratificati dalle loro realizzazioni;
evitare che possano sperimentare insuccessi tali da bloccarli, indurli a difendersi, chiudendosi a riccio."

Tradotto: non assegnate compiti in cui non possano prendere 6.

Perchè non ci danno in registro precompilato con i voti così risparmiamo l'inchiostro, che solitamente autofinianziamo ?

e così

avidodinformazioni ha scritto:
"Il compito della scuola sarà quello di identificare i segni, i segnali e i sintomi dell’insuccesso scolastico, riconoscendo le differenze individuali, basate su personali profili d’intelligenza."

Perchè si parla sempre di personali profili d’intelligenza e mai di personali profili d'impegno o personali profili di stupidità ?

avidodinformazioni ha scritto:
Inoltre diventa necessario attribuire importanza allo studio delle funzioni cognitive  e meta cognitive, seguendo anche gli orientamenti di ordine psicologico, neurobiologico, e neuroscientifico  per favorire l’educazione cognitiva come educazione di pensiero.

Che cazzo significa neuroscientifico ?

Neurobiologico a cosa è alternativo ? Esistono cose "neuro" che non siano biologiche a parte le reti neuronali di cui si parla da 30 anni ma che ancora non decollano ?


Vorrei esprimere una lamentela a Lalla: OS è un sito quasi istituzionale, quel che vi si pubblica purtroppo acquisisce autorevolezza indipendentemente dal suo valore; non è il caso di operare un minimo di selezione per evitare che la scuola derivi verso il peggio più di quanto non abbia già fatto ?

I fuffodidattici sono il cancro dell'istruzione.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
paniscus_2.0



Messaggi : 6114
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Perchè OS dà spazio alle fesserie fuffodidattiche in homepage ?   Mar Set 22, 2015 7:11 pm

@melia ha scritto:

Sei la solita, sempre pronta a travisare le parole degli altri e a denigrare il loro lavoro.

Ma che noia mortale... sul serio non hai niente di più significativo con cui contestarmi?
Tornare in alto Andare in basso
Online
Dulcamara



Messaggi : 1765
Data d'iscrizione : 20.03.12

MessaggioOggetto: Re: Perchè OS dà spazio alle fesserie fuffodidattiche in homepage ?   Mar Set 22, 2015 7:29 pm

Come non essere d'accordo con tutti voi... Possibile che lor signori pedagogisti non comprendano il valore formativo della frustrazione e dell'insuccesso? Stiamo determinando lo sviluppo di poveri esaltati capaci di tutto e buoni a niente. Orizzonte scuola dovrebbe dare spazio alle voci discordi rispetto agli articoli che presenta, anche il delirio dell'anti gender meriterebbe di essere massacrato ogni qualvolta si presenta. Se posso permettermi un suggerimento dovrebbero scegliere un articolo di risposta fra quelli che degli utenti che intendono rispondere. Sulla logica e la matematica in Finlandia e Svezia non posso che confermare e dire che purtroppo le cose sono addirittura peggiori di quanto citano i colleghi. Ho studiato la questione e ho fonti dirette. Le persone stanno perdendo la capacità di ragionare con i numeri razionali e alle superiori, anche tecniche o scientifiche, non si introduce neppure il calcolo infinitesimale.


Ultima modifica di Dulcamara il Mar Set 22, 2015 7:53 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Perchè OS dà spazio alle fesserie fuffodidattiche in homepage ?   Mar Set 22, 2015 7:43 pm

Dulcamara ha scritto:
Come non essere d'accordo con tutti voi... Possibile che lor signori pedagogisti non comprendano il valore formativo della frustrazione e dell'insuccesso? Stiamo determinando lo sviluppo di poveri esaltati capaci di tutto e buoni a niente. Orizzonte scuola dovrebbe dare spazio alle voci discordi rispetto agli articoli che presenta. Se posso permettermi un suggerimento dovrebbero scegliere un articolo di risposta fra quelli che degli utenti che intendono rispondere. Sulla logica e la matematica in Finlandia e Svezia non posso che confermare e dire che purtroppo le cose sono addirittura peggiori di quanto citano i colleghi. Ho studiato la questione e ho fonti dirette. Le persone stanno perdendo la capacità di ragionare con i numeri razionali e alle superiori, anche tecniche o scientifiche, non si introduce neppure il calcolo infinitesimale.  


stiamo formando degli adulti molto fragili
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: Perchè OS dà spazio alle fesserie fuffodidattiche in homepage ?   Mar Set 22, 2015 7:56 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Scuola70 ha scritto:
Per Avidodinformazioni: E chi l'ha detto che si tratta di fuffodidattica? Non bisogna evidenziare i successi o evitare troppe frustrazioni? Quanto ai voti in Finlandia non si mettono sino a 13 anni di età e, guarda caso, si tratta del sistema scolastico migliore che esista, dati alla mano.

Questa è una balla conclamata.

Forse era vero fino a 10 o 15 anni fa, quando avevano molti più fondi e risorse rispetto a noi, ma ancora non adottavano questi fantomatici metodi alternativi e innovativi.

Da quando hanno cominciato ad applicare quelli, i risultati sono CROLLATI rispetto a prima, ma a noi fanno credere che i risultati buoni (di 15 anni fa) siano proprio dovuti a quei metodi (che 15 anni fa NON c'erano), quando invece è l'esatto contrario.

Abbocchiamo, abbocchiamo, che ci fa bene.

L.

Concordo perfettamente, siamo reduci da 20 anni di balle su queste tematiche, ci è stato venduto solo fumo sul sistema di istruzione inglese e finlandese, mentre abbiamo bruciato il patrimonio dell'istruzione italiana. La via d'uscita è potenziare i corsi regionali, ritornare alla selezione rigida in tutte le materie. Non tutti devono poter diplomarsi e andare all'università, ma tutti devono potersi formare.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Perchè OS dà spazio alle fesserie fuffodidattiche in homepage ?   Mar Set 22, 2015 8:51 pm

precario.acciaio ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Scuola70 ha scritto:
Per Avidodinformazioni: E chi l'ha detto che si tratta di fuffodidattica? Non bisogna evidenziare i successi o evitare troppe frustrazioni? Quanto ai voti in Finlandia non si mettono sino a 13 anni di età e, guarda caso, si tratta del sistema scolastico migliore che esista, dati alla mano.

Questa è una balla conclamata.

Forse era vero fino a 10 o 15 anni fa, quando avevano molti più fondi e risorse rispetto a noi, ma ancora non adottavano questi fantomatici metodi alternativi e innovativi.

Da quando hanno cominciato ad applicare quelli, i risultati sono CROLLATI rispetto a prima, ma a noi fanno credere che i risultati buoni (di 15 anni fa) siano proprio dovuti a quei metodi (che 15 anni fa NON c'erano), quando invece è l'esatto contrario.

Abbocchiamo, abbocchiamo, che ci fa bene.

L.

Concordo perfettamente, siamo reduci da 20 anni di balle su queste tematiche, ci è stato venduto solo fumo sul sistema di istruzione inglese e finlandese, mentre abbiamo bruciato il patrimonio dell'istruzione italiana. La via d'uscita è potenziare i corsi regionali, ritornare alla selezione rigida in tutte le materie. Non tutti devono poter diplomarsi e andare all'università, ma tutti devono potersi formare.


E te pareva!
Ecco, questo passaggio non lo capisco e non vedo la necessità se non la solita abitudine di sanare i mali presenti con il ritorno acritico all'antico.
Abbiamo una scuola poco selettiva che elargisce diplomi a cani e porci, premessa su cui concordiamo tutti, sul bisogno di maggiore rigidità anche.
E' sufficiente ridurre il numero dei diplomati a darci una parvenza di serietà? L'obiettivo sarebbe una scuola pubblica per pochi? Aspiriamo a ridurre il numero di diplomati per garantire a quei pochi di diplomarsi bene? E questa, immagino, sarebbe una irreversibile necessità!
Non riusciamo a partorire un'idea migliore che tornare a una scuola ultra elitaria? Possibile che non si riesca mai a immaginare soluzioni migliori di quelle già adottate in una mitica età dell'oro? Va bene che le ideologie sono morte, ma non è che dopo la morte delle ideologie ci si debba piegare all'eterno ritorno!
La cosa più patetica è il tentativo di far sembrare i corsi regionali (che se si chiamano corsi e non scuola vorrà pur dire qualcosa!) sistema di istruzione! Sono avviamenti professionali che sfornano gli anelli deboli della catena alimentare (che spesso vengono da una lunga serie di anelli deboli...). In un mondo perfetto dovrebbero essere destinati solo agli adulti
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: Perchè OS dà spazio alle fesserie fuffodidattiche in homepage ?   Mar Set 22, 2015 9:20 pm

lucetta10 ha scritto:
precario.acciaio ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Scuola70 ha scritto:
Per Avidodinformazioni: E chi l'ha detto che si tratta di fuffodidattica? Non bisogna evidenziare i successi o evitare troppe frustrazioni? Quanto ai voti in Finlandia non si mettono sino a 13 anni di età e, guarda caso, si tratta del sistema scolastico migliore che esista, dati alla mano.

Questa è una balla conclamata.

Forse era vero fino a 10 o 15 anni fa, quando avevano molti più fondi e risorse rispetto a noi, ma ancora non adottavano questi fantomatici metodi alternativi e innovativi.

Da quando hanno cominciato ad applicare quelli, i risultati sono CROLLATI rispetto a prima, ma a noi fanno credere che i risultati buoni (di 15 anni fa) siano proprio dovuti a quei metodi (che 15 anni fa NON c'erano), quando invece è l'esatto contrario.

Abbocchiamo, abbocchiamo, che ci fa bene.

L.

Concordo perfettamente, siamo reduci da 20 anni di balle su queste tematiche, ci è stato venduto solo fumo sul sistema di istruzione inglese e finlandese, mentre abbiamo bruciato il patrimonio dell'istruzione italiana. La via d'uscita è potenziare i corsi regionali, ritornare alla selezione rigida in tutte le materie. Non tutti devono poter diplomarsi e andare all'università, ma tutti devono potersi formare.


E te pareva!
Ecco, questo passaggio non lo capisco e non vedo la necessità se non la solita abitudine di sanare i mali presenti con il ritorno acritico all'antico.
Abbiamo una scuola poco selettiva che elargisce diplomi a cani e porci, premessa su cui concordiamo tutti, sul bisogno di maggiore rigidità anche.
E' sufficiente ridurre il numero dei diplomati a darci una parvenza di serietà? L'obiettivo sarebbe una scuola pubblica per pochi? Aspiriamo a ridurre il numero di diplomati per garantire a quei pochi di diplomarsi bene? E questa, immagino, sarebbe una irreversibile necessità!
Non riusciamo a partorire un'idea migliore che tornare a una scuola ultra elitaria? Possibile che non si riesca mai a immaginare soluzioni migliori di quelle già adottate in una mitica età dell'oro? Va bene che le ideologie sono morte, ma non è che dopo la morte delle ideologie ci si debba piegare all'eterno ritorno!
La cosa più patetica è il tentativo di far sembrare i corsi regionali (che se si chiamano corsi e non scuola vorrà pur dire qualcosa!) sistema di istruzione! Sono avviamenti professionali che sfornano gli anelli deboli della catena alimentare (che spesso vengono da una lunga serie di anelli deboli...). In un mondo perfetto dovrebbero essere destinati solo agli adulti

Non hai letto con attenzione i miei precedenti topic, io sono per la scuola universale, per tutti, con una offerta formativa più ampia, anche al pomeriggio; l'offerta formativa può svolgersi anche in centri regionali.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Perchè OS dà spazio alle fesserie fuffodidattiche in homepage ?   Mar Set 22, 2015 9:27 pm

precario.acciaio ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
precario.acciaio ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Scuola70 ha scritto:
Per Avidodinformazioni: E chi l'ha detto che si tratta di fuffodidattica? Non bisogna evidenziare i successi o evitare troppe frustrazioni? Quanto ai voti in Finlandia non si mettono sino a 13 anni di età e, guarda caso, si tratta del sistema scolastico migliore che esista, dati alla mano.

Questa è una balla conclamata.

Forse era vero fino a 10 o 15 anni fa, quando avevano molti più fondi e risorse rispetto a noi, ma ancora non adottavano questi fantomatici metodi alternativi e innovativi.

Da quando hanno cominciato ad applicare quelli, i risultati sono CROLLATI rispetto a prima, ma a noi fanno credere che i risultati buoni (di 15 anni fa) siano proprio dovuti a quei metodi (che 15 anni fa NON c'erano), quando invece è l'esatto contrario.

Abbocchiamo, abbocchiamo, che ci fa bene.

L.

Concordo perfettamente, siamo reduci da 20 anni di balle su queste tematiche, ci è stato venduto solo fumo sul sistema di istruzione inglese e finlandese, mentre abbiamo bruciato il patrimonio dell'istruzione italiana. La via d'uscita è potenziare i corsi regionali, ritornare alla selezione rigida in tutte le materie. Non tutti devono poter diplomarsi e andare all'università, ma tutti devono potersi formare.


E te pareva!
Ecco, questo passaggio non lo capisco e non vedo la necessità se non la solita abitudine di sanare i mali presenti con il ritorno acritico all'antico.
Abbiamo una scuola poco selettiva che elargisce diplomi a cani e porci, premessa su cui concordiamo tutti, sul bisogno di maggiore rigidità anche.
E' sufficiente ridurre il numero dei diplomati a darci una parvenza di serietà? L'obiettivo sarebbe una scuola pubblica per pochi? Aspiriamo a ridurre il numero di diplomati per garantire a quei pochi di diplomarsi bene? E questa, immagino, sarebbe una irreversibile necessità!
Non riusciamo a partorire un'idea migliore che tornare a una scuola ultra elitaria? Possibile che non si riesca mai a immaginare soluzioni migliori di quelle già adottate in una mitica età dell'oro? Va bene che le ideologie sono morte, ma non è che dopo la morte delle ideologie ci si debba piegare all'eterno ritorno!
La cosa più patetica è il tentativo di far sembrare i corsi regionali (che se si chiamano corsi e non scuola vorrà pur dire qualcosa!) sistema di istruzione! Sono avviamenti professionali che sfornano gli anelli deboli della catena alimentare (che spesso vengono da una lunga serie di anelli deboli...). In un mondo perfetto dovrebbero essere destinati solo agli adulti

Non hai letto con attenzione i miei precedenti topic, io sono per la scuola universale, per tutti, con una offerta formativa più ampia, anche al pomeriggio; l'offerta formativa può svolgersi anche in centri regionali.


perché la scuola pubblica non è universale? basta aprire al serale per ampliare l'offerta? I centri regionali hanno la LORO offerta come ce l'hanno anche le SPA e i 3x2: ma non c'entrano con la scuola, anche se ci (ti) piace accaparrarteli
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: Perchè OS dà spazio alle fesserie fuffodidattiche in homepage ?   Mar Set 22, 2015 9:29 pm

Mai sentito parlare di obbligo formativo assolvibile anche in centri di formazione regionale? Guarda che i centri regionali fanno già parte del sistema di istruzione
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6114
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Perchè OS dà spazio alle fesserie fuffodidattiche in homepage ?   Mar Set 22, 2015 9:31 pm

Lucetta, di questo si è già parlato.

Tu dici che i corsi di avviamento professionale "dovrebbero essere destinati solo agli adulti".

Di fatto sono effettivamente frequentati da adulti (o comunque da giovani nella tarda adolescenza che hanno GIA' superato l'età dell'obbligo scolastico, e che quindi sono liberissimi di scegliere il corso di formazione che preferiscono, o eventualmente anche di smettere del tutto).

Il punto che non funziona è che non vengono frequentati da giovani adulti che abbiano già felicemente finito la scuola, ma solo da quelli che hanno precedentemente FALLITO qualsiasi altro tipo di scuola. E comunque sono adulti lo stesso, nel senso che dopo un paio di bocciature e altrettanti cambi di scuola si ritrovano a compiere 18 anni quando sono ancora in seconda, e giustamente ne hanno i tasconi pieni di stare sui banchi, e quindi passano alla formazione professionale.

Per cui, la formazione professionale stessa, ossia tutte le professioni artigianali e manuali di vario tipo, devono beccarsi lo stigma di "lavori che fanno solo quelli che non sono riusciti a fare nient'altro" e che si sono fatti bocciare due o tre volte in qualsiasi altra scuola.

Voglio dire, se la stessa identica cosa non la facessero a 18 anni, ma a 25 (dopo essere stati nel frattempo disoccupati o sotto-occupati al nero per sei o sette anni), sarebbe più dignitosa per la società, o più personalmente costruttiva per loro?

Tornare in alto Andare in basso
Online
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Perchè OS dà spazio alle fesserie fuffodidattiche in homepage ?   Mar Set 22, 2015 9:35 pm

Strana idea quella che solo gli adulti debbono imparare a fare il pane o cambiare un fusibile...i giovani debbono guardarsi bene da ogni attivita manuale,secondo lucetta
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1847
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Perchè OS dà spazio alle fesserie fuffodidattiche in homepage ?   Mar Set 22, 2015 9:38 pm

Uno dei problemi dell'Italia è la scarsissima considerazione di tutto ciò che è manuale, disistima che si estende anche a scienza e tecnologia: fa parte della nostra tradizione culturale, ma sarebbe ora di smetterla. Tutti puri pensatori non si può.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Perchè OS dà spazio alle fesserie fuffodidattiche in homepage ?   Mar Set 22, 2015 9:38 pm

Felipeto ha scritto:
Strana idea quella che solo gli adulti debbono imparare a fare il pane o cambiare un fusibile...i giovani debbono guardarsi bene da ogni attivita manuale,secondo lucetta


ma scherzi? sprecare quelle manine? sai come si infilano bene nei fusibili?
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Perchè OS dà spazio alle fesserie fuffodidattiche in homepage ?   Mar Set 22, 2015 9:41 pm

ushikawa ha scritto:
Uno dei problemi dell'Italia è la scarsissima considerazione di tutto ciò che è manuale, disistima che si estende anche a scienza e tecnologia: fa parte della nostra tradizione culturale, ma sarebbe ora di smetterla. Tutti puri pensatori non si può.



OHHH! Siamo giunti al punto de la rota!

Questa sta tanto bene con "è tutto un magna magna" e "gl'itagliani vogliono bene a mamma"
Finora si doveva salvare la nostra tradizione dell'istruzione dall'invadenza di questi barbari scandinavi, ora, con un doppio carpiato si vorrebbe "smettere" con la "nostra tradizione culturale italiana": decidiamoci!
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Perchè OS dà spazio alle fesserie fuffodidattiche in homepage ?   Mar Set 22, 2015 9:44 pm

paniscus_2.0 ha scritto:


Voglio dire, se la stessa identica cosa non la facessero a 18 anni, ma a 25 (dopo essere stati nel frattempo disoccupati o sotto-occupati al nero per sei o sette anni), sarebbe più dignitosa per la società, o più personalmente costruttiva per loro?



l'età in cui si fa qualcosa non è un dato significativo?
Con i corsi regionali non si lavora più al nero? o non ci si forma in settori in cui il nero dilaga?
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6114
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Perchè OS dà spazio alle fesserie fuffodidattiche in homepage ?   Mar Set 22, 2015 10:01 pm

Lucetta, scusa ma veramente continuo a non capire dove tu voglia andare a parare.

CHI E' che secondo te dovrebbe darsi all'apprendimento pratico di qualche attività manuale, e dopo quale età la cosa diventa accettabile?

A 16 non va bene, a 18 non va bene, poi non va bene nemmeno a 25 (oppure va bene dopo i 25, ma solo dopo aver preso un diploma di liceo e una laurea fasulla in una disciplina artificiosa di spendibilità zero, ed essersi accorti che non ci si fa un cavolo di nulla)? O solo a 30, dopo aver fatto per 10 anni il telefonista al call center o il cassiere all'esselunga? O magari solo a 40, dopo aver perso il lavoro precedente, ed essersi reso conto di non trovare nient'altro????

Ma in soldoni, secondo te, se uno volesse sinceramente dedicarsi a una professione pratica, secondo te, cosa dovrebbe fare prima di cominciare a intraprendere DA ZERO un percorso di formazione e di apprendistato, che per essere serio deve durare al minimo due o tre anni?

Da quello che affermi tu, sembra che debba prima diplomarsi in una scuola più generalista possibile, poi provare a fare anche l'università, poi laurearsi in una facoltà qualunque (oppure smettere senza laurea ma solo dopo aver dimostrato di aver stazionato all'università per almeno tre o quattro anni), e poi forse, ma dico FORSE (in un mare di lamentele perché non è giusto che dopo tanti anni di studio sia ancora disoccupato), allora avrà maturato il diritto di provare a fare il carrozziere, o l'idraulico, o l'estetista, cominciando da zero, mentre tanti suoi coetanei lo fanno già felicemente da 10 anni e ci guadagnano benino.

Eppure all'idraulico, al carrozziere o all'estetista ci ricorriamo più o meno tutti, qualche volta.

L.
Tornare in alto Andare in basso
Online
ushikawa



Messaggi : 1847
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Perchè OS dà spazio alle fesserie fuffodidattiche in homepage ?   Mar Set 22, 2015 10:03 pm

lucetta10 ha scritto:
ushikawa ha scritto:
Uno dei problemi dell'Italia è la scarsissima considerazione di tutto ciò che è manuale, disistima che si estende anche a scienza e tecnologia: fa parte della nostra tradizione culturale, ma sarebbe ora di smetterla. Tutti puri pensatori non si può.



OHHH! Siamo giunti al punto de la rota!

Questa sta tanto bene con "è tutto un magna magna" e "gl'itagliani vogliono bene a mamma"
Finora si doveva salvare la nostra tradizione dell'istruzione dall'invadenza di questi barbari scandinavi, ora, con un doppio carpiato si vorrebbe "smettere" con la "nostra tradizione culturale italiana": decidiamoci!

Il declino dell'Italia passa anche per commenti del genere.
Non c'è espressione culturale senza espressione (e potenza) economica e industriale, e viceversa. Altrimenti si diventa il "lunapark d'europa", come ebbe a dire qualcuno. Io sarei anche stufo di questo "viva la cultura" d'accatto, l'opposto ma equivalente del motto altrettanto scemo che "con la cultura non si mangia". I licei sono sempre più zeppi di persone prive di qualunque passione e attitudine per lo studio, non necessariamente classico, perché si sa che "il liceo seleziona la futura classe dirigente"; ma ancora più grave è la caduta di prestigio e di efficienza che sta svuotando i percorsi di studi tecnici superiori e universitari, salvo riservarli agli sfigati di turno. Rigetto totalmente l'idea che gli studi tecnici debbano essere riservati a quei poverini che "non ce la fanno al liceo", che sotto sotto nasconde la convinzione discriminatoria che chi fa un mestiere manuale debba comunque essere considerato a priori inferiore a chi svolge una professione intellettuale: non solo meno commendevole, ma probabilmente meno consapevole e in definitiva meno felice. Un'idea del tutto arbitraria, visto che tra i cosiddetti "tecnici" abbiamo avuto alcune delle figure più rilevanti del panorama culturale italiano, geni e intellettuali a tutto tondo: Olivetti, Nervi, Morandi, Fermi, Primo Levi sono solo i primi che mi vengono in mente. Per non parlare della enorme produzione culturale resa possibile dalle innovazioni tecnologiche degli ultimi decenni (verso le quali non ho alcun feticismo, anzi nutro sospetto): nessuna di queste rivoluzioni tecnologiche ha visto come protagonista l'Italia, al contrario di quanto avveniva nemmeno 150 anni fa. Ciò nonostante, qualcuno ancora oggi si sente in dovere di difendere il primato degli studi letterari, proprio oggi che la desertificazione industriale diventa una minaccia concreta per tutti, compresi noi insegnanti...


Ultima modifica di ushikawa il Mar Set 22, 2015 10:13 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Perchè OS dà spazio alle fesserie fuffodidattiche in homepage ?   Mar Set 22, 2015 10:12 pm

ushikawa ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
ushikawa ha scritto:
Uno dei problemi dell'Italia è la scarsissima considerazione di tutto ciò che è manuale, disistima che si estende anche a scienza e tecnologia: fa parte della nostra tradizione culturale, ma sarebbe ora di smetterla. Tutti puri pensatori non si può.



OHHH! Siamo giunti al punto de la rota!

Questa sta tanto bene con "è tutto un magna magna" e "gl'itagliani vogliono bene a mamma"
Finora si doveva salvare la nostra tradizione dell'istruzione dall'invadenza di questi barbari scandinavi, ora, con un doppio carpiato si vorrebbe "smettere" con la "nostra tradizione culturale italiana": decidiamoci!

Il declino dell'Italia passa anche per commenti del genere.
Non c'è espressione culturale senza espressione (e potenza) economica e industriale, e viceversa. Altrimenti si diventa il "lunapark d'europa", come ebbe a dire qualcuno. Io sarei anche stufo di questo "viva la cultura" d'accatto, l'opposto ma equivalente del motto altrettanto scemo che "con la cultura non si mangia". I licei sono sempre più zeppi di persone prive di qualunque passione e attitudine per lo studio, non necessariamente classico, perché si sa che "il liceo seleziona la futura classe dirigente"; ma ancora più grave è la caduta di prestigio e di efficienza che sta svuotando i percorsi di studi tecnici superiori e universitari, salvo riservarli agli sfigati di turno. Rigetto totalmente l'idea che gli studi tecnici debbano essere riservati a quei poverini che "non ce la fanno al liceo", che sotto sotto nasconde la convinzione discriminatoria che chi fa un mestiere manuale debba comunque essere considerato a priori inferiore a chi svolge una professione intellettuale: non solo meno commendevole, ma probabilmente meno consapevole e in definitiva meno felice. Un'idea del tutto arbitraria, visto che tra i cosiddetti "tecnici" abbiamo avuto alcune delle figure più rilevanti del panorama culturale italiano, geni e intellettuali a tutto tondo: Olivetti, Nervi, Morandi, Fermi, Primo Levi sono solo i primi che mi vengono in mente... ma qualcuno ancora oggi deve affermare il primato degli studi letterari, proprio oggi che la desertificazione industriale diventa una minaccia concreta per tutti, compresi noi insegnanti...


Posso dire "che palle sta desertificazione industriale"?
La desertificazione dell'industria italiana si deve all'inettitudine degli industriali italiani (altro che pantheon di glorie patrie) che ora vorrebbero buttare la croce addosso al sistema scolastico e magari riprogrammarlo in base ai loro desiderata. Se la facessero loro la formazione se sono capaci!
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1847
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Perchè OS dà spazio alle fesserie fuffodidattiche in homepage ?   Mar Set 22, 2015 10:16 pm

Senti, se permetti io ho dei figli e della desertificazione industriale non posso fregarmene. Beata te che puoi farlo. Per il resto trovo il tuo modo di fare forumismo particolarmente sgradevole: ma evidentemente non ho studi sufficientemente letterari alle spalle da permettermi di coglierne il valore.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Perchè OS dà spazio alle fesserie fuffodidattiche in homepage ?   Mar Set 22, 2015 10:25 pm

ushikawa ha scritto:
Senti, se permetti io ho dei figli e della desertificazione industriale non posso fregarmene. Beata te che puoi farlo. Per il resto trovo il tuo modo di fare forumismo particolarmente sgradevole: ma evidentemente non ho studi sufficientemente letterari alle spalle da permettermi di coglierne il valore.


ecco, allora per i nostri figli smettiamola di ascoltare i consigli per la formazione e le lagne degli industriali italiani, che hanno già sprecato tanti figli in passato
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15758
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Perchè OS dà spazio alle fesserie fuffodidattiche in homepage ?   Mar Set 22, 2015 10:37 pm

L'italia è una Repubblica fondata sul lavoro, non sulla sapienza accademica.

Una scuola che non dà il proprio contributo per trasformare un bambino in un lavoratore non è una scuola buona (sono stato attento a non scrivere buona scuola)
Tornare in alto Andare in basso
Dulcamara



Messaggi : 1765
Data d'iscrizione : 20.03.12

MessaggioOggetto: Re: Perchè OS dà spazio alle fesserie fuffodidattiche in homepage ?   Mar Set 22, 2015 10:39 pm

lucetta10 ha scritto:

Posso dire "che palle sta desertificazione industriale"?
La desertificazione dell'industria italiana si deve all'inettitudine degli industriali italiani (altro che pantheon di glorie patrie) che ora vorrebbero buttare la croce addosso al sistema scolastico e magari riprogrammarlo in base ai loro desiderata. Se la facessero loro la formazione se sono capaci!

Stiamo confondendo troppe cose e non si può semplificare secondo banali considerazioni causa-effetto. L'inettitudine degli industriali deriva anche da lacune culturali profonde ed atteggiamenti intellettuali miopi che risentono ancora di Croce e Gentile. E' mio dovere di insegnante anche durante la scuola dell'obbligo far comprendere l'importanza sociale dell'industria e della manifattura e consigliare un orientamento in tal senso a chi mi sembra meritevole, senza assolutamente togliere spazio alle conoscenze di base, il caro vecchio leggere, scrivere e far di conto. Lo standard delle scuole professionali e dei centri regionali deve essere assolutamente migliorato e ciò anche e soprattutto orientandovi anche alunni più capaci che per mala abitudine destiniamo ad ordini scolastici ritenuti pregiudizialmente migliori. Non è giusto che chi vuole fare il parrucchiere o l'idraulica debba essere inviato in succursali dei riformatori. L'industria dovrebbe finanziare ed integrare l'istruzione, non pretendere di accaparrarsi pseudo lavoratori a costo zero, la scuola collaborare e orientare in tal senso senza pregiudizi.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Perchè OS dà spazio alle fesserie fuffodidattiche in homepage ?   Mar Set 22, 2015 10:43 pm

avidodinformazioni ha scritto:
L'italia è una Repubblica fondata sul lavoro, non sulla sapienza accademica.

Una scuola che non dà il proprio contributo per trasformare un bambino in un lavoratore non è una scuola buona (sono stato attento a non scrivere buona scuola)



Lasciamo perdere che la scuola forma il cittadino e non il lavoratore...
Posso anche concordare. Su come si formi un lavoratore non direi. Chi ha dimostrato di non saper fare formazione sono, di sicuro, gli industriali italiani, gli unici a pretendere che gliela faccia la scuola pubblica in base alle loro indicazioni, pur potendo vantare plurifallimentare progetti industriali
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6114
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: Perchè OS dà spazio alle fesserie fuffodidattiche in homepage ?   Mar Set 22, 2015 10:55 pm

E comunque, ho qualche perplessità sul fatto che la parola "lavoro" debba significare esclusivamente "industria" o comunque "azienda".

Si vuole intendere che l'insegnante o l'impiegato in qualsiasi altra forma di servizi pubblici, in realtà NON LAVORA?
Tornare in alto Andare in basso
Online
Dulcamara



Messaggi : 1765
Data d'iscrizione : 20.03.12

MessaggioOggetto: Re: Perchè OS dà spazio alle fesserie fuffodidattiche in homepage ?   Mar Set 22, 2015 10:56 pm

La scuola non dovrebbe formare nessuno, bensì diffondere e sviluppare cultura, (anche quella pratica), grazie alla quale gli individui si formino. Parafrasando Hegel: "Chi cerca soltanto formazione, chi pretende di avvolgere nella nebbia la terrena varietà della sua determinata esistenza e del pensiero, chi invoca l’indeterminato piacere di quella indeterminata divinità egli troverà facilmente il mezzo di vagheggiare qualche fantasma e di farsene bello. Ma l'istruzione deve ben guardarsi dal voler produrre formazione."
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5335
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Perchè OS dà spazio alle fesserie fuffodidattiche in homepage ?   Mar Set 22, 2015 11:03 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
E comunque, ho qualche perplessità sul fatto che la parola "lavoro" debba significare esclusivamente "industria" o comunque "azienda".

Si vuole intendere che l'insegnante o l'impiegato in qualsiasi altra forma di servizi pubblici, in realtà NON LAVORA?


l'industria veniva da un preciso intervento
Tornare in alto Andare in basso
 
Perchè OS dà spazio alle fesserie fuffodidattiche in homepage ?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 8Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente
 Argomenti simili
-
» alle donne piace il “bel tenebroso”
» io però, mo c'ho paura perchè gli embrioni icsi non sono buoni come quelli
» Perchè i capi
» Topo perchè hai deciso di adottare?
» perchè io no di nicoletta sipos

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: