Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 registro elettronico

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
AutoreMessaggio
zelis



Messaggi : 125
Data d'iscrizione : 19.11.10

MessaggioOggetto: registro elettronico   Mar Set 22, 2015 2:26 pm

Promemoria primo messaggio :

Salve a tutt*, vi racconto brevemente cosa accade nel mio istituto (scuola secondaria di primo grado). Due anni fa la nostra Ds ha deciso che dovevamo passare al digitale, così l'anno scorso (per tutto l'intero anno) non abbiamo avuto nè digitale nè cartaceo. O più precisamente, nel nostro istituto la linea internet non raggiunge le aule, così pur avendo dei pc fissi in classe, non sono collegati alla rete e quindi risultano inutilizzabili. Dopo varie insistenze abbiamo avuto il registro di classe cartaceo, una volta a casa poi firmavamo e compilavamo registro digitale di classe e personale. Qualcuno con tablet e connessione personale è riuscito a compilare da scuola. Dopo un anno fatto di promesse e di "portate pazienza", il nuovo Ds ci ha detto che provvederà mettendo a posto la connessione. Io sono del parere che fino a quel momento dobbiamo avere un registro di classe cartaceo per comunicare tra noi insegnanti. Poi, una volta messo a posto la rete, vorrei recuperare le ore impiegate per apporre firme, registrare assenze, ritardi, uscite, valutazioni, compiti e attività varie.
Cosa ne pensate, vi sembra legittima come richiesta o sono obbligata a fare queste cose nel mio tempo libero con mezzi e strumenti miei?
Grazie
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
zelis



Messaggi : 125
Data d'iscrizione : 19.11.10

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Mer Set 30, 2015 3:51 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Scusa se insisto a ripetere la domanda che ho già fatto, ma mi sembra talmente FOLLE che nessuno si sia ancora posto il problema, da valere la pena di insistere: COME E' POSSIBILE che la scuola chieda di collegarsi quotidianamente alla rete in tempo reale, e che contemporaneamente non conceda l'accesso alla rete? E come è possibile che finora non si sia ancora posto il problema e che tutti se la facciano andare bene così?

L.
La scuola pretende che ci arrangiamo o con mezzi nostri, senza dirlo palesemente, o con il pc dell'aula insegnanti. Nelle aule i pc sono vecchi e la rete non li raggiunge. Pare che qualche anno fa qualcuno abbia usato in modo inappropriato la rete e allora rifiutano di fornirci la password.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Mer Set 30, 2015 3:54 pm

Se non lo dice palesemente voi non lo capite e una volta fatta la vostra comunicazione nella quale mettete a conoscenza il ds che non riuscite a lavorare siete a posto.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
paniscus_2.0



Messaggi : 6144
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Mer Set 30, 2015 4:15 pm

zelis ha scritto:
La scuola pretende che ci arrangiamo o con mezzi nostri, senza dirlo palesemente,


E voi fate finta di niente e rifiutate di usare i mezzi vostri.

Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Mer Set 30, 2015 4:30 pm

Citazione :
E voi fate finta di niente e rifiutate di usare i mezzi vostri.

Precisamente.

Ma proprio nel senso, Zelis, che nessuno di voi farà alcun accenno ai mezzi propri fino a quando non sarà la scuola a obbligarvi palesemente ad usarli. Non dite "non intendo usare mezzi miei" "non credo sia giusto usare mezzi personali" e via dicendo. Quelli non sono nemmeno in discussione.

Se qualcuno en passant dicesse vabbè puoi collegarti dal tuo smartphone.
In quel caso rispondete: no, ho finito i giga non posso farlo
puoi collegarti da casa: ho finito i giga anche lì

Se qualcuno vi obbligasse con un ods, beh, allora le cose sarebbero diverse, ma non lo faranno.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Mer Set 30, 2015 4:51 pm

Grazie Ire, ma il "chi di dovere" chi potrebbe essere?
Citazione :
E' fattibile l'ultima richiesta e cioè la trascrizione sul registro elettronico da parte di qualcuno?

Hai ragione, no, non è fattibile da parte tua

forse è meglio:

consegnerò a chi mi sarà indicato o in segreteria e considererò conclusi e regolarmente adempiuti i miei obblighi di annotazione.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
paniscus_2.0



Messaggi : 6144
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Mer Set 30, 2015 5:08 pm

Ire ha scritto:


Se qualcuno en passant dicesse vabbè puoi collegarti dal tuo smartphone.
In quel caso rispondete:  no, ho finito i giga non posso farlo
puoi collegarti da casa: ho finito i giga anche lì

E se invece si rispondesse qualcosa del tipo: "Come fai a sapere se ho lo smartphone o no?" o "Come fai a sapere se ho la connessione da casa o no?"

Non mi risulta che queste cose siano ancora state rese obbligatorie.

Esiste gente che non ha la macchina, esiste gente che non ha la patente, esiste gente che non ha la televisione... potrà pure esistere qualcuno che non ha lo smartphone o che non ha la connessione da casa.

E comunque, nessuno può essere obbligato a raccontare i fatti suoi nel dettaglio, a spiegare se ce l'ha o no, o a giustificare il perché non ce l'ha.

L.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1778
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Mer Set 30, 2015 5:54 pm

E appunto per questo a precise domande su come fare nessuno ti risponde.
Così il tutto resta in un vago imperativo categorico: l' "ARRANGIATEVI" che poi ognuno fa come gli pare, basta che il registro elettronico sia fatto.
In questo l'amministrazione è un bel po' bastarda, dice: non mi importa come fai, basta che lo fai, è a responsabilità tua. Io ti do i mezzi che posso, ma se non sono sufficienti poi in difetto sarai comunque tu.
Bisognerebbe che i sindacati organizzassero qualcosa perchè qui sono in gioco i diritti del lavoratore.
Il COBAS propone un modello di diffida per farsi dare il registro cartaceo, su solide basi legali: in pratica con la situazione attuale nessuno può obbligare le scuole o i docenti a fare il registro elettronico. Purtroppo la maggior parte dei colleghi non se la sente di affrontare una scelta così radicale... e quindi si rimane al solito italico "si arrangi chi può... e chi non può... si ..." (la frase completatela voi)
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Mer Set 30, 2015 6:55 pm

Se esiste una postazione accessibile a scuola, c'è poco da fare, a quel punto il DS ha il coltello dalla parte del manico (fermo restando che a quel computer non ci vuole molto a fargli prendere un bel raffreddore o un attacco influenzale, ecc.)

Se invece non c'è alcuna possibilità di accedere a Internet da una postazione accessibile, allora si relaziona OGNI GIORNO e si consegna all'ufficio protocollo. Con annesse diffide reiterate, segnalazioni a mezzo raccomandata all'ufficio scolastico, ecc.
A questo punto l'inadempienza è del dirigente scolastico. In caso di provvedimento disciplinare, questo si impugna per via amministrativa e legale.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6144
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Mer Set 30, 2015 7:11 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:
Se esiste una postazione accessibile a scuola, c'è poco da fare, a quel punto il DS ha il coltello dalla parte del manico

Questo è vero se il registro elettronico consente la firma in differita.

Se è obbligatoria la firma in tempo reale direttamente durante la lezione, il fatto che ci sia una postazione accessibile a scuola non cambia un tubo, non si può lasciare la classe incustodita per andare a firmare altrove.
Tornare in alto Andare in basso
zelis



Messaggi : 125
Data d'iscrizione : 19.11.10

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Mer Set 30, 2015 7:55 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
Se esiste una postazione accessibile a scuola, c'è poco da fare, a quel punto il DS ha il coltello dalla parte del manico

Questo è vero se il registro elettronico consente la firma in differita.

Se è obbligatoria la firma in tempo reale direttamente durante la lezione, il fatto che ci sia una postazione accessibile a scuola non cambia un tubo, non si può lasciare la classe incustodita per andare a firmare altrove.

Il nostro registro consente la firma in differita, ma il registro di classe non deve essere compilato in classe? Non è della classe? I ragazzi non hanno il diritto di sapere quali compiti ci sono per un dato giorno, quali impegni li attendono?
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6144
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Mer Set 30, 2015 8:34 pm

I ragazzi hanno diritto di sapere quali compiti vengono dati e quali sono gli impegni successivi ESATTAMENTE allo stesso modo in cui ne avevamo diritto anche noi ai tempi nostri, oppure anche i loro fratelli maggiori fino a tre o quattro anni fa, ossia ascoltando quello che l'insegnante dice chiaramente a voce, stando attenti in classe, prendendo appunti e scrivendo le annotazioni sulle loro agende.

POI, se quelle informazioni vengono anche messe sul registro elettronico con un'ora o due di ritardo, non vedo il problema, tanto anche loro non è che possano spippolare sul registro elettronico direttamente in tempo reale dall'aula, no?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15801
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Mer Set 30, 2015 8:39 pm

Il registro elettronico è una figata !

Dovremmo spendere più energie per costringere i DS ad adottarlo in una versione funzionante che per impedire al DS di imporcelo malfunzionante.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6144
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Mer Set 30, 2015 8:58 pm

Ok, ma qua si stava parlando d'altro, ovvero del presunto diritto degli studenti a vedere immediatamente il registro compilato in tutti i suoi dettagli, compresi compiti a casa e indicazioni per gli impegni successivi. Come se fosse previsto che gli studenti consultino il registro elettronico direttamente in classe due minuti dopo che tali istruzioni sono state enunciate a voce, con l'invito a scriverle sull'agenda. Il registro elettronico serve semmai a consultarlo da fuori, diverse ore dopo, per accertarsi di aver scritto correttamente le indicazioni, o per controllare cosa è stato fatto in un giorno in cui si era assenti. Non vedo perché mettersi a polemizzare sul fatto che i compiti non vengano scritti in tempo reale, francamente. E comunque la motivazione per cui non lo si fa, di solito, è sempre la stessa: che la connessione non funziona, o che è talmente lenta che a farlo lì per lì si perderebbe mezz'ora...
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Mer Set 30, 2015 10:11 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Giancarlo Dessì ha scritto:
Se esiste una postazione accessibile a scuola, c'è poco da fare, a quel punto il DS ha il coltello dalla parte del manico

Questo è vero se il registro elettronico consente la firma in differita.

Se è obbligatoria la firma in tempo reale direttamente durante la lezione, il fatto che ci sia una postazione accessibile a scuola non cambia un tubo, non si può lasciare la classe incustodita per andare a firmare altrove.

Solo un cerebroleso disabiliterebbe la firma in differita in una scuola priva di postazioni connesse in aula. O è davvero convinto che il 100% degli insegnanti si porta il tablet o lo smartcoso in classe?
Sticazzi, io non li ho, denuncerei subito il DS, per una cosa del genere.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Mer Set 30, 2015 10:19 pm

zelis ha scritto:
I ragazzi non hanno il diritto di sapere quali compiti ci sono per un dato giorno, quali impegni li attendono?

Si presume che le più elementari convenzioni di comunicazione suggeriscano una relazione diretta insegnante-classe dentro lo spazio fisico di un'aula scolastica, prima ancora di una comunicazione virtuale su canali telematici.
Sinceramente non ce li vedo tutti questi pargoli inattivi digitali sbavare sulle connessioni per consultare il registro elettronico in modo da sapere quali compiti hanno.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15801
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Mer Set 30, 2015 10:56 pm

Professore non ho fatto i compiti perchè a casa mia internet non va e non visualizzo il registro elettronico.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Mer Set 30, 2015 10:58 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Professore non ho fatto i compiti perchè a casa mia internet non va e non visualizzo il registro elettronico.

:-)
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5357
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Mer Set 30, 2015 11:11 pm

avidodinformazioni ha scritto:
Professore non ho fatto i compiti perchè a casa mia internet non va e non visualizzo il registro elettronico.


Professore, mi si è bucato internet
Tornare in alto Andare in basso
zelis



Messaggi : 125
Data d'iscrizione : 19.11.10

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Gio Ott 01, 2015 7:15 am

paniscus_2.0 ha scritto:
I ragazzi hanno diritto di sapere quali compiti vengono dati e quali sono gli impegni successivi ESATTAMENTE allo stesso modo in cui ne avevamo diritto anche noi ai tempi nostri, oppure anche i loro fratelli maggiori fino a tre o quattro anni fa, ossia ascoltando quello che l'insegnante dice chiaramente a voce, stando attenti in classe, prendendo appunti e scrivendo le annotazioni sulle loro agende.

POI, se quelle informazioni vengono anche messe sul registro elettronico con un'ora o due di ritardo, non vedo il problema, tanto anche loro non è che possano spippolare sul registro elettronico direttamente in tempo reale dall'aula, no?

Mi sono espressa male, chiedo venia. Intendevo dire che a volte un alunno che è stato assente al suo rientro chiede di sapere cosa è stato assegnato anche in una disciplina che non è la mia. Dato che il nostro registro elettronico non è al momento consultabile dai genitori o dai ragazzi nè da casa nè dalla classe e abbiamo un foglio settimanale in cui annotare le cose, non risulta da nessuna parte il compito assegnato x il martedì della prox settimana.
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6144
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Gio Ott 01, 2015 8:09 am

Ma questo si risolve esclusivamente dando l'accesso all'agenda elettronica alle famiglie da casa, non c'entra niente con il fatto che i compiti vengano scritti in tempo reale o no, visto che comunque i ragazzi non possono accedervi.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Gio Ott 01, 2015 8:17 am

dando l'accesso alle famiglie da casa, certo.

Ma prima il tutto deve essere caricato sul registro altrimenti le famiglie accedono e vedono nulla.

E si ritorna da capo.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
paniscus_2.0



Messaggi : 6144
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Gio Ott 01, 2015 8:23 am

Bene, si carica tutto sul registro se e quando si ha a disposizione una linea funzionante.

Finché questo non avviene, non si può pretendere che l'insegnante lo faccia in tempo reale direttamente in classe, se in classe la linea funzionante in tempo reale non c'è.

Chi, in classe, davanti agli alunni, tira fuori il proprio smartphone e si collega alla linea del proprio abbonamento pagata di tasca propria (per ottemperare a richieste che la scuola gli impone senza metterlo in condizione di poterlo fare) commette un gesto non solo autolesionista e controproducente per se stesso, ma anche diseducativo verso i ragazzi.
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4694
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Gio Ott 01, 2015 8:31 am

zelis ha scritto:

Mi sono espressa male, chiedo venia. Intendevo dire che a volte un alunno che è stato assente al suo rientro chiede di sapere cosa è stato assegnato anche in una disciplina che non è la mia. Dato che il nostro registro elettronico non è al momento consultabile dai genitori o dai ragazzi nè da casa nè dalla classe e abbiamo un foglio settimanale in cui annotare le cose, non risulta da nessuna parte il compito assegnato x il martedì della prox settimana.

Io sono stato alunno 0.0, nel senso che non avevo nemmeno il telefono fino al liceo. Andavo alla cabina e chiamavo un compagno per chiedere i compiti.

Quello che mi fa maggiormente andare in bestia è quando non muovono un pelo e cercano scuse. L'altro giorno uno mi fa "ma l'esercizio non dice quant'è la massa dell'elettrone". L'ho fulminato.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Gio Ott 01, 2015 8:44 am

tu hai ragione mac.

C'è spesso la scusa pronta.

Ma non è questo il discorso che si affronta ora.

E' evidente che volendo si prende la bicicletta e si va a casa dal compagno.
Figurati, una volta nemmeno c'era la bicicletta e si andava a piedi
e figurati che prima ancora nemmeno c'erano le scuole per tutti
e ancora prima la scuola non c'era per nessuno.

ma non c'entra nulla con il disservizio nella scuola di zelis

E' altresì evidente che se la scuola decide di usare il registro elettronico, il registro elettronico deve funzionare e per funzionare deve essere collegato in rete. Se tanto mi da tanto, alla fine di tutto in quella scuola non si lavora bene e dove non si lavora bene ne risente l'ambiente, i docenti sono incavolati, si procede stentatamente, si calpestano diritti................



Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
mac67



Messaggi : 4694
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Gio Ott 01, 2015 9:26 am

Ire ha scritto:
tu hai ragione mac.

C'è spesso la scusa pronta.

Ma non è questo il discorso che si affronta ora.


A dire il vero, sì.


zelis ha scritto:
Mi sono espressa male, chiedo venia. Intendevo dire che a volte un alunno che è stato assente al suo rientro chiede di sapere cosa è stato assegnato anche in una disciplina che non è la mia.

Se un alunno mi chiede una cosa del genere, la mia risposta è sempre la stessa: "è tuo dovere informarti con i tuoi compagni prima di rientrare a scuola".
Tornare in alto Andare in basso
 
registro elettronico
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 5 di 6Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
 Argomenti simili
-
» Media registro elettronico
» Il rosario elettronico
» Registro dei Sacramenti
» una volta era stato citato un sito spagnolo
» Massoneria

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: