Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 registro elettronico

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
AutoreMessaggio
zelis



Messaggi : 125
Data d'iscrizione : 19.11.10

MessaggioOggetto: registro elettronico   Mar Set 22, 2015 2:26 pm

Promemoria primo messaggio :

Salve a tutt*, vi racconto brevemente cosa accade nel mio istituto (scuola secondaria di primo grado). Due anni fa la nostra Ds ha deciso che dovevamo passare al digitale, così l'anno scorso (per tutto l'intero anno) non abbiamo avuto nè digitale nè cartaceo. O più precisamente, nel nostro istituto la linea internet non raggiunge le aule, così pur avendo dei pc fissi in classe, non sono collegati alla rete e quindi risultano inutilizzabili. Dopo varie insistenze abbiamo avuto il registro di classe cartaceo, una volta a casa poi firmavamo e compilavamo registro digitale di classe e personale. Qualcuno con tablet e connessione personale è riuscito a compilare da scuola. Dopo un anno fatto di promesse e di "portate pazienza", il nuovo Ds ci ha detto che provvederà mettendo a posto la connessione. Io sono del parere che fino a quel momento dobbiamo avere un registro di classe cartaceo per comunicare tra noi insegnanti. Poi, una volta messo a posto la rete, vorrei recuperare le ore impiegate per apporre firme, registrare assenze, ritardi, uscite, valutazioni, compiti e attività varie.
Cosa ne pensate, vi sembra legittima come richiesta o sono obbligata a fare queste cose nel mio tempo libero con mezzi e strumenti miei?
Grazie
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Paolo Santaniello



Messaggi : 1790
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Lun Set 28, 2015 2:56 pm

paniscus_2.0 ha scritto:
Zelis, scusa se insisto, te lo dico amichevolmente e senza malanimo, ma penso che la cosa sia importante: NON E' ETICAMENTE GIUSTO mettere le proprie risorse personali a disposizione di un ambiente di lavoro in cui non vengono rispettati certi criteri elementari di correttezza organizzativa. A te sembra di farlo "per il bene del ragazzo", ma alla lunga non è così. Finché ci sarà qualcuno che continuerà a metterci le pezze utilizzando materiale comprato di tasca propria per sopperire alla cialtroneria della dirigenza e dell'amministrazione, le cose andranno sempre peggio.

L.

A chi lo dici. Sono due anni che mando lettere ufficiali, protocollate e firmate da tutti i colleghi del plesso, solamente per chiedere a presidi e segretari esatte indicazioni scritte su come dobbiamo compilare il registro elettronico quando non è possibile collegarsi in classe.
E la risposta non è MAI arrivata... probabilmente perchè è comodo fingere che il problema non esista fin quando ognuno sopperisce con mezzi propri. In tal modo chi i mezzi propri non li ha, o non vuole usarli, come è giusto che sia, si trova automaticamente isolato come l'unico che non fa il proprio dovere...
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15840
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Lun Set 28, 2015 4:48 pm

Paolo Santaniello ha scritto:
paniscus_2.0 ha scritto:
Zelis, scusa se insisto, te lo dico amichevolmente e senza malanimo, ma penso che la cosa sia importante: NON E' ETICAMENTE GIUSTO mettere le proprie risorse personali a disposizione di un ambiente di lavoro in cui non vengono rispettati certi criteri elementari di correttezza organizzativa. A te sembra di farlo "per il bene del ragazzo", ma alla lunga non è così. Finché ci sarà qualcuno che continuerà a metterci le pezze utilizzando materiale comprato di tasca propria per sopperire alla cialtroneria della dirigenza e dell'amministrazione, le cose andranno sempre peggio.

L.

A chi lo dici. Sono due anni che mando lettere ufficiali, protocollate e firmate da tutti i colleghi del plesso, solamente per chiedere a presidi e segretari esatte indicazioni scritte su come dobbiamo compilare il registro elettronico quando non è possibile collegarsi in classe.
E la risposta non è MAI arrivata... probabilmente perchè è comodo fingere che il problema non esista fin quando ognuno sopperisce con mezzi propri. In tal modo chi i mezzi propri non li ha, o non vuole usarli, come è giusto che sia, si trova automaticamente isolato come l'unico che non fa il proprio dovere...
Tu manda una comunicazione tipo "io farò così se lei non mi dice di fare diversamente"

A quel punto è lui l'inadempiente.
Tornare in alto Andare in basso
Online
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Lun Set 28, 2015 5:42 pm

Dopo aver speso 1600 + iva per il registro elettronico (argo scuola next).....altri 500 neuri abbondanti per i registri cartacei.
Come vi trovate con questi registri elettronici?
Sono comodi?
Wifi + tablet/netbook che poi vi portate a casa o vi han messo un bel fisso in ogni aula di classe?
Tornare in alto Andare in basso
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Lun Set 28, 2015 5:48 pm

Paolo Santaniello ha scritto:

A chi lo dici. Sono due anni che mando lettere ufficiali, protocollate e firmate da tutti i colleghi del plesso, solamente per chiedere a presidi e segretari esatte indicazioni scritte su come dobbiamo compilare il registro elettronico quando non è possibile collegarsi in classe.
E la risposta non è MAI arrivata... probabilmente perchè è comodo fingere che il problema non esista fin quando ognuno sopperisce con mezzi propri. In tal modo chi i mezzi propri non li ha, o non vuole usarli, come è giusto che sia, si trova automaticamente isolato come l'unico che non fa il proprio dovere...

Chiedi al DS e non ai segretari, che non c'entrano nulla con il registro elettronico e che hanno già il SIDI con cui dover combattere ^^.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15840
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Lun Set 28, 2015 5:53 pm

mordekayn ha scritto:
Dopo aver speso 1600 + iva per il registro elettronico (argo scuola next).....altri 500 neuri abbondanti per i registri cartacei.
Come vi trovate con questi registri elettronici?
Sono comodi?
Wifi + tablet/netbook che poi vi portate a casa o vi han messo un bel fisso in ogni aula di classe?
Quest'anno bene; l'anno scorso era una tragedia ma io non c'ero.

PC fisso con collegamento WIFI; ARGO
Tornare in alto Andare in basso
Online
mordekayn



Messaggi : 2619
Data d'iscrizione : 19.07.11
Età : 26

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Lun Set 28, 2015 5:56 pm

Lo scuola next?

Ma il pc fisso è in aula?
E' protetto da furti/vandalismo da parte degli studenti?
Tornare in alto Andare in basso
@melia



Messaggi : 1002
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 57
Località : Padova

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Lun Set 28, 2015 7:01 pm

mordekayn ha scritto:
Dopo aver speso 1600 + iva per il registro elettronico (argo scuola next).....altri 500 euri abbondanti per i registri cartacei.
Come vi trovate con questi registri elettronici?
Sono comodi?
Wifi + tablet/netbook che poi vi portate a casa o vi han messo un bel fisso in ogni aula di classe?

È il terzo anno che usiamo il registro elettronico, il primo anno con anche il registro di classe cartaceo.
Ogni insegnante ha un tablet in comodato d'uso e wifi in tutte le aule. Il primo anno il tablet era un Zelig, un vero disastro, aveva un disallineamento e un forte ritardo nelle selezioni. Dallo scorso anno ci hanno dato un Samsung Galaxy tab 4, con il quale si va benissimo.

Le cose positive del registro elettronico sono:
- agli scrutini ti trovi fatte le assenze e anche volendo una proposta di voto che puoi correggere,
- al colloquio con i genitori puoi aprire la pagina dello studente e hai tutti i voti della tua materia, se hai aggiunto un commento al voto hai evidenziato anche quello, inoltre compaiono le assenze dello studente e le eventuali note disciplinari,
- nella parte di didattica puoi inserire del materiale e allegarlo direttamente alla classe o al singolo studente, con la password fornita alla famiglia gli studenti possono vedere e scaricare il materiale,
- i genitori possono vedere sia le assenze che i voti dello studente in tempo reale.

Quelle negative sono state già citate, aggiungerei:
- lo scarico delle circolari è un po' farraginoso,
- le giustificazioni portano via più tempo del registro cartaceo.
Tornare in alto Andare in basso
@melia



Messaggi : 1002
Data d'iscrizione : 12.07.15
Età : 57
Località : Padova

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Lun Set 28, 2015 7:08 pm

zelis ha scritto:
Un'altra domanda: la mia scuola, oltre ad aver imposto il registro senza rete adeguata, non rende nota la password per l'accesso alla rete internet. Cosa posso fare? Potrei fare una richiesta protocollata in cui chiedo di poter accreditare il mio tablet? In tal caso motivo che serve per compilare il registro di classe (per compilare il personale mi direbbero che è disponibile un pc in aula insegnanti e bla bla...)? Grazie

Neanche la mia scuola rende nota la password, perché hanno optata per una unica su tutta la scuola, tuttavia i docenti che non vogliono usare il tablet fornito dalla scuola possono chiedere che la password venga inserita dal responsabile di laboratorio nel proprio hardware.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8338
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Lun Set 28, 2015 7:19 pm

@melia, inserita nell'hardware personale e con la spunta su "ricorda password"?

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
avidodinformazioni



Messaggi : 15840
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Lun Set 28, 2015 7:47 pm

mordekayn ha scritto:
Lo scuola next?

Ma il pc fisso è in aula?
E' protetto da furti/vandalismo  da parte degli studenti?
scuola next.

No, non è protetto, ma ho visto PC simili in altre due scuole e non ho mai saputo di furti o vandalismo
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Lun Set 28, 2015 8:09 pm

mordekayn ha scritto:
Dopo aver speso 1600 + iva per il registro elettronico (argo scuola next).....altri 500 neuri abbondanti per i registri cartacei.
Come vi trovate con questi registri elettronici?
Sono comodi?
Wifi + tablet/netbook che poi vi portate a casa o vi han messo un bel fisso in ogni aula di classe?
In una scuola c'è il portatile in ogni classe della postazione LIM con rete wired. Compilo in classe perché nell'arco di un'ora di lezione faccio una o due pause di qualche minuto per non ubriacarli. Un paio di volte nei primi giorni ho compilato da casa, più che altro per studiare l'interfaccia con calma. A queste condizioni è comodissimo, meno operazioni da fare rispetto ai cartacei e ho il registro compilato con puntualità giorno dopo giorno, cosa che non sono mai riuscito a fare con i cartacei.
Nell'altra scuola non l'abbiamo perché nella sede centrale hanno problemi con il cablaggio delle aule, però nel mio plesso si potrebbe tranquillamente adottare perché abbiamo i pc fissi delle postazioni LIM e relativa connessione (rigorosamente wired, il wifi l'ho disabilitato). Con il registro cartaceo sono già in arretrato nella compilazione :-D
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Lun Set 28, 2015 8:24 pm

avidodinformazioni ha scritto:
mordekayn ha scritto:
Lo scuola next?

Ma il pc fisso è in aula?
E' protetto da furti/vandalismo  da parte degli studenti?
scuola next.

No, non è protetto, ma ho visto PC simili in altre due scuole e non ho mai saputo di furti o vandalismo

In certe scuole non sono certo al sicuro. Nella sede centrale della mia, un paio di mesi dopo l'installazione delle LIM avevano rubato ben 6 proiettori. I pc sono messi dentro armadietti metallici (facilmente scassinabili).
Ho fatto la stessa cosa nel mio plesso, però non ce n'è bisogno: i ragazzi sono tranquilli e lasciamo gli armadietti aperti anche durante la ricreazione con i computer accesi (ho impostato un account con password per ogni collega).
Per rendere il tutto funzionale ho bloccato tutti i cavi con fascette facendoli passare in un foro che ho fatto dietro l'armadietto. Il tower resta nell'armadietto, tastiera e mouse sono wireless e non ho collegato i monitor perché sarebbero stati poco funzionali. Del resto sono inutili perché si usa benissimo la LIM come schermo.
So però che ci sono scuole in cui queste attrezzature durano poco. Da noi non c'è nessun problema, addirittura capita che, in occasione di ore buche in cui non ho insegnanti, lascio ai ragazzi il permesso di guardarsi un film sulla LIM e se ne stanno tutti buoni e tranquilli.
Del resto abbiamo fatto un tacito accordo: le LIM le ho messe in funzione io e se dovessero combinare cavolate resterebbero senza.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Lun Set 28, 2015 8:39 pm

@melia ha scritto:
mordekayn ha scritto:
Dopo aver speso 1600 + iva per il registro elettronico (argo scuola next).....altri 500 euri abbondanti per i registri cartacei.
Come vi trovate con questi registri elettronici?
Sono comodi?
Wifi + tablet/netbook che poi vi portate a casa o vi han messo un bel fisso in ogni aula di classe?

È il terzo anno che usiamo il registro elettronico, il primo anno con anche il registro di classe cartaceo.
Ogni insegnante ha un tablet in comodato d'uso e wifi in tutte le aule. Il primo anno il tablet era un Zelig, un vero disastro, aveva un disallineamento e un forte ritardo nelle selezioni. Dallo scorso anno ci hanno dato un Samsung Galaxy tab 4, con il quale si va benissimo.

Le cose positive del registro elettronico sono:
- agli scrutini ti trovi fatte le assenze e anche volendo una proposta di voto che puoi correggere,
- al colloquio con i genitori puoi aprire la pagina dello studente e hai tutti i voti della tua materia, se hai aggiunto un commento al voto hai evidenziato anche quello, inoltre compaiono le assenze dello studente e le eventuali note disciplinari,
- nella parte di didattica puoi inserire del materiale e allegarlo direttamente alla classe o al singolo studente, con la password fornita alla famiglia gli studenti possono vedere e scaricare il materiale,
- i genitori possono vedere sia le assenze che i voti dello studente in tempo reale.

Quelle negative sono state già citate, aggiungerei:
- lo scarico delle circolari è un po' farraginoso,
- le giustificazioni portano via più tempo del registro cartaceo.

Essendo alla mia prima esperienza non posso fare alcuna valutazione su funzionalità che ancora non conosco (es. scrutini). Per tutto il resto, comunque, l'ho trovato molto pratico, sicuramente mille volte meglio del cartaceo, sul quale ho sempre combinato pasticci.
Non credo che mi troverei bene ad usare wifi e tablet, sono refrattario ad entrambi. A maggior ragione credo che non tollererei situazioni ibride come la doppia registrazione (cartaceo+digitale), che considero da manicomio, oppure corbellerie da burkina faso tipo ti porti il computer da casa e usi quello altrimenti fai la fila di due ore in sala prof perché la scuola c'ha i soldi per pagare il registro elettronico ma non per mettere i pc in aula.
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1790
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Lun Set 28, 2015 9:37 pm

avidodinformazioni ha scritto:

Tu manda una comunicazione tipo "io farò così se lei non mi dice di fare diversamente"

A quel punto è lui l'inadempiente.

Mi piacerebbe molto dire "io farò così" e poi adottare la soluzione che a me sembra la più pratica e opportuna, cioè COMPILARE IL REGISTRO CARTACEO E BASTA...
ma per poterlo fare dovrei prima avere il registro cartaceo! Il sindacato a cui mi sono rivolto mi ha fornito un modulo di diffida con cui intimare al dirigente la consegna del registro cartaceo!
Ma la mia paura è che, ad anno avanzato, si ricordi quel "mi dice di fare diversamente" e mi dica di fare diversamente, obbligandomi a trascrivere tutto sul registro elettronico usando, che so, i computer del laboratorio della scuola...

inoltre il registro non è solo quello del professore, ma integrato con quello di classe, io non posso fare a modo mio se i colleghi fanno in modo diverso! E' un problema di tutta la scuola, non si può affrontare singolarmente. O meglio, singolarmente quello che ognuno di noi può fare, di fronte all'inadeguatezza dei mezzi forniti, è sopperire con mezzi propri. Infatti è quello che succede, perchè dirigenti, ministri e governo vogliono esattamente questo, far bella figura dicendo "avete vinto l'innovazione a vostre spese"
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15840
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Lun Set 28, 2015 10:05 pm

Paolo Santaniello ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:

Tu manda una comunicazione tipo "io farò così se lei non mi dice di fare diversamente"

A quel punto è lui l'inadempiente.

Mi piacerebbe molto dire "io farò così" e poi adottare la soluzione che a me sembra la più pratica e opportuna, cioè COMPILARE IL REGISTRO CARTACEO E BASTA...
ma per poterlo fare dovrei prima avere il registro cartaceo! Il sindacato a cui mi sono rivolto mi ha fornito un modulo di diffida con cui intimare al dirigente la consegna del registro cartaceo!
Ma la mia paura è che, ad anno avanzato, si ricordi quel "mi dice di fare diversamente" e mi dica di fare diversamente, obbligandomi a trascrivere tutto sul registro elettronico usando, che so, i computer del laboratorio della scuola...

inoltre il registro non è solo quello del professore, ma integrato con quello di classe, io non posso fare a modo mio se i colleghi fanno in modo diverso! E' un problema di tutta la scuola, non si può affrontare singolarmente. O meglio, singolarmente quello che ognuno di noi può fare, di fronte all'inadeguatezza dei mezzi forniti, è sopperire con mezzi propri. Infatti è quello che succede, perchè dirigenti, ministri e governo vogliono esattamente questo, far bella figura dicendo "avete vinto l'innovazione a vostre spese"
Che te ne fotte del registro cartaceo !

"Io farò così" = (ad esempio) "Inserisco tutte le informazioni quando il sistema torna operativo ma solo se me le ricordo" oppure "inserisco le informazioni solo se il sistema è operativo nell'ora in oggetto, altrimenti non inserisco nulla perchè la compilazione deve essere immediata per legge"

Arroccarsi sul cartaceo è pretestuoso.
Tornare in alto Andare in basso
Online
avidodinformazioni



Messaggi : 15840
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Lun Set 28, 2015 10:07 pm

Se proprio vuoi "Io farò così" = "scrivo tutto su un A4 bianco e lo consegno in segreteria didattica per l'inserimento (io non prendo due stipendi quindi non faccio due compilazioni)"

Ovviamente l'A4 bianco deve provenire dalle fotocopiatrici della scuola.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Paolo Santaniello



Messaggi : 1790
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Mar Set 29, 2015 6:51 am

avidodinformazioni ha scritto:
Se proprio vuoi "Io farò così" = "scrivo tutto su un A4 bianco e lo consegno in segreteria didattica per l'inserimento (io non prendo due stipendi quindi non faccio due compilazioni)"

Ovviamente l'A4 bianco deve provenire dalle fotocopiatrici della scuola.

La segreteria non può inserirlo, perchè non ha la mia password, e anche se gliela do non è autorizzata a usarla
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15840
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Mar Set 29, 2015 11:50 am

Paolo Santaniello ha scritto:
avidodinformazioni ha scritto:
Se proprio vuoi "Io farò così" = "scrivo tutto su un A4 bianco e lo consegno in segreteria didattica per l'inserimento (io non prendo due stipendi quindi non faccio due compilazioni)"

Ovviamente l'A4 bianco deve provenire dalle fotocopiatrici della scuola.

La segreteria non può inserirlo, perchè non ha la mia password, e anche se gliela do non è autorizzata a usarla
E' un problema tuo ? Sei gestore del registro ? Sei responsabile della didattica ?

Imparate a riconoscere i limiti del vostro lavoro !
Tornare in alto Andare in basso
Online
paniscus_2.0



Messaggi : 6186
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Mar Set 29, 2015 2:52 pm

Scusate, ma continuo a non capire come sia possibile che la scuola imponga di collegarsi a internet per firmare il registro, e contemporaneamente non metta a disposizione dei docenti la password per collegarsi a internet. Se le cose stessero davvero così, non sarebbe il problema di una persona sola, ma non firmerebbe assolutamente NESSUNO, e nel giro di pochi giorni presidenza e segreteria se ne accorgerebbero eccome. Ripeto: COME E' POSSIBILE che siano state date disposizioni del genere e che dopo due settimane dall'inizio della scuola non si siano ancora resi conto che i registri sono tutti vuoti?

L.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Paolo Santaniello



Messaggi : 1790
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Mar Set 29, 2015 3:29 pm

Veramente da noi non è la password che manca, ma la linea che in alcune aule e in alcuni giorni non c'è proprio o c'è molto instabile... e i computer/tablet che non sono adeguati o non ci sono proprio...
Tornare in alto Andare in basso
zelis



Messaggi : 125
Data d'iscrizione : 19.11.10

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Mer Set 30, 2015 2:35 pm

Secondo voi potrei far protocollare una cosa così? Cosa aggiungereste/togliereste?

"La sottoscritta , al fine di annotare sul registro di classe elettronico
• firma di presenza
• assenze, ritardi, uscite anticipate, giustificazioni degli alunni
• argomenti svolti e compiti assegnati
• comunicazioni della segreteria
• comunicazioni ai colleghi

chiede

le venga fornita la password di accesso alla rete wifi della scuola o in alternativa l’accesso automatico dal computer posto nella propria classe.

Fino a tale momento i sopraccitati compiti non potranno essere assolti usando il registro elettronico. La sottoscritta svolgerà il proprio lavoro usando i fogli che settimanalmente le vengono forniti dalla scuola, che sostituiscono il registro cartaceo e sopperiscono a quello elettronico."
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8338
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Mer Set 30, 2015 3:20 pm

La sottoscritta al fine di ottemperare agli obblighi di annotazione delle attività di classe sul registro elettronico chiede che sia reso disponibile il collegamento internet indispensabile per accedere a tale documento.

In mancanza e fino all'ottenimento di quanto necessario utilizzerò il cartaceo fornito settimanalmente dalla scuola e lo consegnerò a chi di dovere che ne curerà, eventualmente, la trascrizione su supporto informatico.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
zelis



Messaggi : 125
Data d'iscrizione : 19.11.10

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Mer Set 30, 2015 3:29 pm

Grazie Ire, ma il "chi di dovere" chi potrebbe essere? E' fattibile l'ultima richiesta e cioè la trascrizione sul registro elettronico da parte di qualcuno? E poi un'altra domanda: la scuola può chiedermi di recuperare i giorni in cui non ho compilato il registro (dal 7 settembre cioè) dato che non fornisce password e collegamento se non su un unico pc in aula insegnanti?
Tornare in alto Andare in basso
paniscus_2.0



Messaggi : 6186
Data d'iscrizione : 21.02.14

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Mer Set 30, 2015 3:36 pm

Scusa se insisto a ripetere la domanda che ho già fatto, ma mi sembra talmente FOLLE che nessuno si sia ancora posto il problema, da valere la pena di insistere: COME E' POSSIBILE che la scuola chieda di collegarsi quotidianamente alla rete in tempo reale, e che contemporaneamente non conceda l'accesso alla rete? E come è possibile che finora non si sia ancora posto il problema e che tutti se la facciano andare bene così?

L.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 8338
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: registro elettronico   Mer Set 30, 2015 3:38 pm

Non sono problemi tuoi, zelis.

Il chi di dovere lo deciderà il ds, conferendo incarico.

Quello che devi cercare di evidenziare con questa tua richiesta è che non sei in grado di svolgere una parte del tuo lavoro per ragioni che non dipendono da te, che utilizzerai per questo l'alternativa dei fogli di carta ma che non intendi fare due volte il lavoro e che quindi sarà qualcun altro a doversene occupare.

Con un ordine di servizio ti potrebbero anche ordinare di farla tu la trascrizione ma poi si andrebbe a discutere su quando questo dovrebbe essere fatto: non certo al di fuori del tuo orario di lavoro stabilito per contratto. O almeno non gratuitamente.

Per quanto riguarda la seconda parte della tua domanda la mia opinione (che vale molto poco, lo sai) è che no, non possono chiederti di recuperare perchè quanto non hai fatto non dipendeva da te.

Spero non si debba arrivare a mettere in mezzo un sindacato e che con la tua domanda (sarebbe bello una domanda da parte di tutti i docenti che sono nelle tue condizioni) la cosa si risolva
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
 
registro elettronico
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 6Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
 Argomenti simili
-
» Media registro elettronico
» Il rosario elettronico
» Registro dei Sacramenti
» una volta era stato citato un sito spagnolo
» Massoneria

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: