Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5  Seguente
AutoreMessaggio
mystika



Messaggi : 2539
Data d'iscrizione : 13.10.09
Località : Milano

MessaggioOggetto: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mar Giu 21, 2011 9:12 am

http://www.orizzontescuola.it/node/16940

sono abbastanza spaventata, leggendo questi numeri, sebbene siano pochissimi se commisurati sull'intera Italia

leggo ad esempio che sulla mia cdc, A037/36, il fabbisogno ammonterebbe a 259 posti, calcolati NEL TRIENNIO, e "Le previsioni si basano sui pensionamenti e il numero degli aspiranti già iscritti nelle graduatorie ad esaurimento."

Sono perplessa. MOLTO.

Se questo fosse vero, vorrebbe dire che nel giro di tre anni, TUTTI I PRECARI attualmente inseriti in gae per A037/36, dovrebbero entrare di ruolo, LASCIANDO SCOPERTI 259 posti.

MA STIAMO SCHERZANDO?

le gae di questa area sono sature di gente che se la sogna una cattedra sulla materia e lavora/lavorerà per/da anni sul sostegno, con immissioni in ruolo ridicole, nell'ordine (molto sintomatico) di 2 in una provincia come Milano.
ma chi li fa questi calcoli?!

Stando a questi dati, ci dovremmo aspettare che facciano abilitare a breve altri 259 docenti di filosofia.
Che faranno cosa, poi??
Tornare in alto Andare in basso
giulia boffa
Admin


Messaggi : 36316
Data d'iscrizione : 28.09.09
Età : 52
Località : milano

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mar Giu 21, 2011 9:15 am

niente, senza un concorso; fermi al palo della II GI
Tornare in alto Andare in basso
mystika



Messaggi : 2539
Data d'iscrizione : 13.10.09
Località : Milano

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mar Giu 21, 2011 9:23 am

eh ma se li fanno abilitare (tramite TFA o come vorranno chiamarlo) poi l'iter ventilato era quello di inserirli nel fantomatico albo regionale, ennesimo DOPPIO CANALE, che verrebbe a sovrapporsi a GM e GAE
col risultato delirante per cui poi ci sarebbero ben TRE canali da cui reclutare docenti per un numero di posti GIà ORA pressocchè inesistente

io sono molto preoccupata, vista la assoluta incompetenza di chi ci gestisce
ho proprio paura di un ennesimo porcellum: che facciano di nuovo abilitare gente in relazione a posti inesistenti, che già lasciano disoccupati noi "precari storici"

idem con patate se si guardano i dati - ad esempio - per lingue straniere...
rabbrividisco...
Tornare in alto Andare in basso
matisse73



Messaggi : 189
Data d'iscrizione : 14.10.10

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mar Giu 21, 2011 9:30 am

mah ho letto i numeri del fabbisogno delle mie materie A047 e A048: ridicoli, non superano le dita di una mano nel triennio ma questi chi vogliono prendere in giro??? si sa che con graduatorie traboccanti non c'è spazio per ulteriori abilitati ma poi una volta abilitati come li inserisci nel sistema scolastico??? permane uno scollegamento insopportabile tra formazione e reclutamento che alla luce di questi numeri tendenti a zero scoraggerebbero chiunque; ultima questione: ma ve la immaginate l'università ad attivare il TFA per 2/3 persone??? e la convenienza economica dove la mettiamo??? con questi numeri se la SSIS costava mediamente 2500/3000 euro il TFA costerebbe 5000/6000 euro pazzesco!!!!
Tornare in alto Andare in basso
giulia boffa
Admin


Messaggi : 36316
Data d'iscrizione : 28.09.09
Età : 52
Località : milano

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mar Giu 21, 2011 9:34 am

mystika ha scritto:
eh ma se li fanno abilitare (tramite TFA o come vorranno chiamarlo) poi l'iter ventilato era quello di inserirli nel fantomatico albo regionale, ennesimo DOPPIO CANALE, che verrebbe a sovrapporsi a GM e GAE
col risultato delirante per cui poi ci sarebbero ben TRE canali da cui reclutare docenti per un numero di posti GIà ORA pressocchè inesistente

io sono molto preoccupata, vista la assoluta incompetenza di chi ci gestisce
ho proprio paura di un ennesimo porcellum: che facciano di nuovo abilitare gente in relazione a posti inesistenti, che già lasciano disoccupati noi "precari storici"

idem con patate se si guardano i dati - ad esempio - per lingue straniere...
rabbrividisco...

il ruolo lo hai solo dopo aver vinto il concorso anche negli albi regionali, anzi da questi numeri si capisce che il nuovo reclutamento per i prossimi tre anni almeno, archiviato
Tornare in alto Andare in basso
filbos



Messaggi : 795
Data d'iscrizione : 08.09.10

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mar Giu 21, 2011 9:37 am

http://www.flcgil.it/rassegna-stampa/nazionale/insegnare-professione-per-pochi.flc

Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: qualche dubbio sui numeri   Mar Giu 21, 2011 9:39 am

Ho controllato come in alcune CDC in un regione ci sono sette-otto volte i posti disponibili per attivare il TFA rispetto a quelli offerti dalla seconda regione meglio messa (ad esempio la prima 22, la seconda 3). Conoscendo la situazione in tali classi di concorso sembra che abbiano usato parametri diversi nel valutare il fabbisogno di futuri docenti, ovvero ci sia stato un errore dall'ufficio scolastico regionale.
Tornare in alto Andare in basso
marina2



Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 02.09.10

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mar Giu 21, 2011 9:42 am

mystika ha scritto:
http://www.orizzontescuola.it/node/16940

sono abbastanza spaventata, leggendo questi numeri, sebbene siano pochissimi se commisurati sull'intera Italia

leggo ad esempio che sulla mia cdc, A037/36, il fabbisogno ammonterebbe a 259 posti, calcolati NEL TRIENNIO, e "Le previsioni si basano sui pensionamenti e il numero degli aspiranti già iscritti nelle graduatorie ad esaurimento."

Sono perplessa. MOLTO.

Se questo fosse vero, vorrebbe dire che nel giro di tre anni, TUTTI I PRECARI attualmente inseriti in gae per A037/36, dovrebbero entrare di ruolo, LASCIANDO SCOPERTI 259 posti.

MA STIAMO SCHERZANDO?

le gae di questa area sono sature di gente che se la sogna una cattedra sulla materia e lavora/lavorerà per/da anni sul sostegno, con immissioni in ruolo ridicole, nell'ordine (molto sintomatico) di 2 in una provincia come Milano.
ma chi li fa questi calcoli?!

Stando a questi dati, ci dovremmo aspettare che facciano abilitare a breve altri 259 docenti di filosofia. Che faranno cosa, poi??

ABILITARE non si significa lavorare automaticamente; se vuoi mantenere le università, frequenti il TFA e ti abiliti, previo test ovvio, dopo l'abilitazione aspetti che esca un concorso, magari fra dieci anni, che ne sai? abilitare è un conto, reclutare è un altro.
Tornare in alto Andare in basso
mystika



Messaggi : 2539
Data d'iscrizione : 13.10.09
Località : Milano

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mar Giu 21, 2011 10:13 am

ma una volta che li hai abilitati, i futuri docenti avranno ogni diritto di pretendere di lavorare, come lo pretendiamo noi, gli attuali abilitati

trovo che sia proprio truffaldino continuare ad abilitare gente, quando i posti non ci sono già per gli attuali abilitati
crea illusioni e frustrazioni, nonchè problematiche rognose

immaginati lo scenario:
gm ancora polpose
gae sature
albi regionali con dentro una decina di abilitati

nomine: a037, 20 cattedre disponibili da dividere tra i 3 canali
è un incubo
Tornare in alto Andare in basso
giulia boffa
Admin


Messaggi : 36316
Data d'iscrizione : 28.09.09
Età : 52
Località : milano

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mar Giu 21, 2011 10:31 am

mystika ha scritto:
ma una volta che li hai abilitati, i futuri docenti avranno ogni diritto di pretendere di lavorare, come lo pretendiamo noi, gli attuali abilitati

trovo che sia proprio truffaldino continuare ad abilitare gente, quando i posti non ci sono già per gli attuali abilitati
crea illusioni e frustrazioni, nonchè problematiche rognose

immaginati lo scenario:
gm ancora polpose
gae sature
albi regionali con dentro una decina di abilitati

nomine: a037, 20 cattedre disponibili da dividere tra i 3 canali
è un incubo

appunto, era meglio dire niente per 10 anni, avrebbero fatto meglio, ma praticamente è quello che hanno fatto con questi numeri
Tornare in alto Andare in basso
windmill



Messaggi : 59
Data d'iscrizione : 27.05.11

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mar Giu 21, 2011 10:39 am

Tra l'altro, immagino che dai posti disponibili vadano scorporati quelli da attribuire alle nuove lauree magistrali, quindi i numeri sono ancora più esigui di quanto appaia a prima vista.
Penso che con questi numeri ci saranno facoltà che potranno pure chiudere, vedi Lettere e Scienze della Formazione, visto che l'idea del 90% di quelli che le scelgono è quella di insegnare.
Tornare in alto Andare in basso
marina2



Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 02.09.10

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mar Giu 21, 2011 10:53 am

mystika ha scritto:
ma una volta che li hai abilitati, i futuri docenti avranno ogni diritto di pretendere di lavorare, come lo pretendiamo noi, gli attuali abilitati

trovo che sia proprio truffaldino continuare ad abilitare gente, quando i posti non ci sono già per gli attuali abilitati
crea illusioni e frustrazioni, nonchè problematiche rognose

immaginati lo scenario:
gm ancora polpose
gae sature
albi regionali con dentro una decina di abilitati

nomine: a037, 20 cattedre disponibili da dividere tra i 3 canali
è un incubo

è quello che sto sostenendo da tempo, anche nel forum chiuso: inutile abilitare, sistemiamo prima quelli che sono precari; mi spinsi in là una volta e affermai: prima di aprire a tutti indistintamente, diamo la possibilità ai precari storici no abilitati di avere un TFA a loro riservato, tipo, parte il TFA, per tre anni riserviamo tutti i posti disponibili a loro, previo test di ammissione, ovvio; a partire dal quarto anno apriamo a tutti! Ci credi se ti dico che cadde il mondo? i nuovi laureandi, magari che hanni iniziato l'università nel 2007, sapendo quindi che le SSIS ormai non sarebbero più esistite, mi sono saltati addosso!
Tornare in alto Andare in basso
marina2



Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 02.09.10

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mar Giu 21, 2011 11:06 am

giulia boffa ha scritto:
mystika ha scritto:
ma una volta che li hai abilitati, i futuri docenti avranno ogni diritto di pretendere di lavorare, come lo pretendiamo noi, gli attuali abilitati

trovo che sia proprio truffaldino continuare ad abilitare gente, quando i posti non ci sono già per gli attuali abilitati
crea illusioni e frustrazioni, nonchè problematiche rognose

immaginati lo scenario:
gm ancora polpose
gae sature
albi regionali con dentro una decina di abilitati

nomine: a037, 20 cattedre disponibili da dividere tra i 3 canali
è un incubo

appunto, era meglio dire niente per 10 anni, avrebbero fatto meglio, ma praticamente è quello che hanno fatto con questi numeri

santa pazienza, nessuno ricorda che le SSIS vennero istituite nel 1990 e iniziarono effettivamente nel 1999? nel vecchio forum, quando lo dissi, mi riempirono di insulti tanto che un moderatore decise di chiudere il post! allora NESSUNO disse niente per dieci anni, nessuno fiatò (governo composto da: andreotti, martelli, rosa russo jervolino, paolo cirino pomicino, pubblica istruzione, prima mattarella poi bianco), ora sembra stia cadendo il mondo;
speriamo che dopo aver letto questi numeri, tante persone non si mettano a foraggiare le università (magari, poi, foraggerano il noto ricorsificio...)
Tornare in alto Andare in basso
sergio67



Messaggi : 302
Data d'iscrizione : 16.06.11

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mar Giu 21, 2011 11:08 am

che su alcune cdc i numeri sarebbero stati veramente esigui era facile prevederlo, e chi aveva sperato diversamente secondo me si stava solo illudendo.

Dall'altra parte ci sono alcune classi di concorso per le quali esiste ancora una certa richiesta, anzi direi che esiste proprio una necessità, come la A059.

Ci sono però alcune cose che non capisco e che mi sembrano strane. Sempre per la A059 la divisione in regioni riporta solo 6 regioni. Possibile che a fronte di una richiesta nel triennio di 168 posti in Abruzzo non ci sia in Toscana o nelle Marche nessuna necessità? Che siano numeri ancora provvisori?

In ogni caso, provvisori o meno mi sembra molto probabile che il TFA sarà attivato solo per alcune cdc e magari solo in alcune regioni (come se poi le persone non si spostassero e dovessero essere formate nella regione in cui lavoreranno...).
L'altra domanda che mi pongo è, visto che il TFA dovrebbe essere annuale, nelle cdc in cui sarà attivato secondo voi metteranno a disposizione solo i posti per l'a.s. 2012/2013 o quelli per l'intero triennio?

Per quanto riguarda un ipotetico scorporo per le lauree magistrali non mi risulta che sia previsto da nessuna parte. La laurea magistrale è titolo di accesso al TFA esattamente come le lauree di ordinamento precedente.
Tornare in alto Andare in basso
windmill



Messaggi : 59
Data d'iscrizione : 27.05.11

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mar Giu 21, 2011 11:16 am

sergio67 ha scritto:

Per quanto riguarda un ipotetico scorporo per le lauree magistrali non mi risulta che sia previsto da nessuna parte. La laurea magistrale è titolo di accesso al TFA esattamente come le lauree di ordinamento precedente.

Certo, però si dice che gli accessi saranno programmati anche per quelle e mi sembrerebbe molto strano se poi coloro che hanno terminato questi percorsi non potessero accedere al TFA per mancanza di posti.
Tornare in alto Andare in basso
sergio67



Messaggi : 302
Data d'iscrizione : 16.06.11

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mar Giu 21, 2011 12:06 pm

leggendo il dm 10 settembre 2010 in effetti sembra teoricamente possibile riservare una quota per le lauree magistrali, ma comunque fino a che non ci saranno posti non partiranno nemmeno le lauree magistrali.
Tornare in alto Andare in basso
Leonardo1981



Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 21.06.11

MessaggioOggetto: Speranza esigue di poter insegnare   Mar Giu 21, 2011 12:13 pm


Credo davvero che con questi numeri non si vada da nessuna parte se i dati sono definitivi.
Non mi aspettavo una situazione così esigua anche se il numero dei precari da sistemare è senza dubbio molto alto.
Sono curioso solo di vedere cosa faranno le Unvirsità ma ad oggi le speranze di poter insegnare nel breve periodo sono davvero ridotte al lumicino!
Resto del parere che solo una mobilitazione di massa continua (come in Spagna) da parte di studenti, precari, etc. potrebbe forse far spostare l'ago della bilancia.
Saluti.
Tornare in alto Andare in basso
titifra



Messaggi : 6720
Data d'iscrizione : 22.08.10

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mar Giu 21, 2011 12:27 pm

matisse73 ha scritto:
mah ho letto i numeri del fabbisogno delle mie materie A047 e A048: ridicoli, non superano le dita di una mano nel triennio ma questi chi vogliono prendere in giro???
Idem per le lingue straniere... Mah, a questo punto, mi sembra inutile fare partire i corsi, almeno per alcune classi di concorso...
Tornare in alto Andare in basso
Heather



Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 21.06.11

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mar Giu 21, 2011 12:27 pm

Buongiorno.
Mi chiamo Elena, mi presento.
Premetto che non voglio creare polemiche, solo riportare il punto di vista altro di chi è entrato all'università nel 2004, convinto di poter fare SSIS e poi entrare in GAE e invece è stato "fregato". Sinceramente credo che l'illusione sia stata questa, non quella di farci abilitare. Si sta creando volutamente una terribile "guerra tra poveri", con finalità precise.
SE a tempo debito mi avessero detto che per la classe di concorso a/43 ci sarebbero state 0 possibilità di abilitarsi nei sei anni dopo la mia laurea io avrei lasciato subito perdere, come se mi avessero detto che ci sarebbero stati 19 posti in tutta Italia per la a/50 e a/51, di cui 3 nel nord Italia. (Peraltro fatico a capire il perché, visto che nella a/43, effettivamente piena di abilitati, c'è comunque così necessità da permettermi di lavoricchiare, pur essendo verso il fondo della terza fascia.). Invece fino all'ultimo anno di laurea la situazione era una SSIS aperta con circa 70 posti all'anno solo in Liguria per queste tre classi. QUESTA è UN'ILLUSIONE. Nonché una grossa disparità di trattamento.
A questo punto è vero, era meglio dire nel 2003 NIENTE ABILITAZIONE per 12 anni. Facendo così, invece, hanno alimentato le nostre illusioni anno dopo anno, utilizzandoci ancora una volta per far soldi.
Io trovo terribilmente ingiusta la situazione di chi è in GAE da 15 anni per errori di calcolo ministeriali. Trovo però che la politica di "scaricare" gli errori fatti dal ministero in passato su una generazione che è tagliata fuori da tutti i mercati del lavoro, persino da quelli precari ormai, e utilizzata solo come risorsa economica per i diplomifici e come bassa manovalanza negli stage -da pagarsi- sia altrettanto ingiusto. Anzi, aggiungerò, credo faccia parte di una precisa volontà, come ho detto, di alimentare una "guerra tra poveri", al fine di spingere i più giovani a rivoltarsi verso i più grandi e chiedere a gran voce meno diritti per loro per averne qualcuno noi. Dio ce ne scampi, sarebbe la fine dei diritti dei lavoratori. Vi prego di non caderci nemmeno voi, in ogni caso tutte le proposte che han fatto per il reclutamento sono studiate per non ledere i vostri diritti.
Ripeto: ritengo solo molto ingiusto che un nato nel 1983 potesse tentare un concorso che prevedeva 40 posti solo in liguria e che un nato 84 si ritrovi 0 posti per 7 anni almeno. Questa politica porterà danni enormi all'Italia, in termini di figli non nati e in termini di ragazzi costretti ad andarsene all'estero per mangiare, perché io lavoro e studio da quando ho 14 anni, ma non si vive solo scaricando cassette e pulendo cessi, senza sapere cosa farai il giorno dopo. Tra 30 anni nessuno pagherà più le pensioni e l'Italia si accorgerà nell'errore che sta facendo.
Ripeto, senza polemica con nessuno di voi, anzi.
Tornare in alto Andare in basso
giulia boffa
Admin


Messaggi : 36316
Data d'iscrizione : 28.09.09
Età : 52
Località : milano

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mar Giu 21, 2011 12:42 pm

http://www.istruzione.lombardia.it/pavia/protpc4057_11/

bene questa è una buona notizia

a Pavia immissioni in ruolo sulle medie se ne possono fare
Tornare in alto Andare in basso
marcusl



Messaggi : 156
Data d'iscrizione : 15.03.11

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mar Giu 21, 2011 1:33 pm

Questi fabbisogni teorici andranno, inoltre, sfrondati visto che i dati sono precedenti agli spostamenti che ci saranno con questo aggiornamento
Tornare in alto Andare in basso
circo



Messaggi : 2854
Data d'iscrizione : 21.09.10

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mar Giu 21, 2011 2:28 pm

marcusl ha scritto:
Questi fabbisogni teorici andranno, inoltre, sfrondati visto che i dati sono precedenti agli spostamenti che ci saranno con questo aggiornamento

Macché sfrondati, scusa, ma sono insulsi. Per esempio prendiamo A059 in veneto, le persone che potrebbero abilitarsi non coprono nemmeno la metà dei pensionamenti in un anno. Uguale per le altre classi. Poi non hanno tenuto conto delle pluriabilitazioni, se uno prende il ruolo per una cdc viene eliminato anche dall'altra. Boh a me sembrano numeri molto bassi messi li solo per far attivare pochi, pochissimi TFA, praticamente alle superiori quasi nessuno.

Circo
Tornare in alto Andare in basso
sergio67



Messaggi : 302
Data d'iscrizione : 16.06.11

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mar Giu 21, 2011 2:40 pm

credo che la A059 sia una sorta di "anomalia" rispetto alle altre classi del superiore (I e II grado). E' chiaro che essendoci richiesta ovunque, se qualcuno si sposta copre un posto ma ne lascia un altro. Non credo che si possa dire lo stesso per le classi che prevedono di avere scarsa o nulla disponibilità nel prossimo triennio.

Comunque anche io riesco poco a capire su che basi avrebbero calcolato le disponibilità. Sempre per la A059 mi sembra assurdo che la previsione per il triennio sia oltre le 3000 unità e di queste nessuna a sud del Lazio. Potrebbe anche essere che le Università del sud non abbiano dato disponibilità per i corsi ma sinceramente lo troverei strano.
Tornare in alto Andare in basso
windmill



Messaggi : 59
Data d'iscrizione : 27.05.11

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mar Giu 21, 2011 4:14 pm

A me pare molto strano anche che ci siano disponibilità (sebbene minime) su A036 e A037 anche in regioni come la Sicilia, la Calabria o la Campania. Tutti gli abilitati in queste cdc che conosco insegnano su sostegno proprio perché non ci sono posti...mah!
Tornare in alto Andare in basso
mystika



Messaggi : 2539
Data d'iscrizione : 13.10.09
Località : Milano

MessaggioOggetto: Re: Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -    Mar Giu 21, 2011 4:16 pm

è proprio il problema da cui sono partita e per cui ho aperto questo topic

mi sembra fantascientifico prevedere che nel triennio si possano creare addirittura posti in surplus tanto da abilitare nuovi docenti, quando noi abilitati 36-37 siamo tutti sul sostegno o a spasso
Tornare in alto Andare in basso
 
Fabbisogno docenti - PARLIAMONE -
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 5Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5  Seguente
 Argomenti simili
-
» Ferie e collegio docenti
» Formazione obbligatoria docenti????
» chi manda la visita fiscale?
» Esami di terza media e obbligo di assistenza alle prove scritte (alunno h non ammesso)
» corso aggiornamento obbligatorio?

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: