Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Ma perchè certi colleghi non rispettano gli altri?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
samuelescuola



Messaggi : 505
Data d'iscrizione : 06.09.12

MessaggioOggetto: Ma perchè certi colleghi non rispettano gli altri?   Ven Ott 02, 2015 2:22 am

Sono in classe facendo lezione di spagnolo quando entra il collega di musica e mi dice "scusa volevo solo accordare le chitarre" e va nell'angolo a prenderle, poi esce portandosi dietro uno studente senza dire nulla e lo tiene fuori per una ventina di minuti. Ora , voglio dire, ma che diamine fai? Dopo la lezione sono stato molto chiaro e diretto: "per favore, se ti serve uno studente per fare qualcosa durante la mia ora dimmelo prima, perchè altrimenti non so se lui è uscito di sua iniziativa o meno. Inoltre stavamo facendo il ripasso per la prima verifica dell'anno e lui ha perso quasi metà degli esercizi...se poi fa male la verifica lunedì e i suoi genitori si lamentano li manderò da te!".
Lui è rimasto allibito e si è scusato!
Magari ho esagerato ma io non mi permetto di prelevare studenti nelle classi durante le altre ore e pretendo che gli altri non lo facciano durante le mie! Che ne pensate?
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1917
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Ma perchè certi colleghi non rispettano gli altri?   Ven Ott 02, 2015 4:49 am

hai fatto bene
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8346
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Ma perchè certi colleghi non rispettano gli altri?   Ven Ott 02, 2015 7:48 am

Citazione :
Ma perchè certi colleghi non rispettano gli altri?

Alcuni perchè sono stnzi: non rispettano il collega, non rispettano i ragazzi, non rispettano il prossimo in generale e pensano di essere il centro del mondo.

Altri (come credo in questo caso) perchè sono distratti da mille cose, stnzi uguale perchè ci sono punti fermi da rispettare sempre, e fanno quello che devono fare quando ne hanno la possibilità senza pensare alle conseguenze.

La differenza tra le due stnzaggini? i primi se glielo fai notare ti mandano a quel paese
i secondi si scusano e forse la prossima volta staranno attenti

Coraggio samuele, sei stato bravissimo.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
avidodinformazioni



Messaggi : 15851
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Ma perchè certi colleghi non rispettano gli altri?   Ven Ott 02, 2015 10:23 am

Ma perchè certi colleghi non rispettano gli altri?

Perchè i colleghi sono esseri umani come tutti gli altri: qualcuno buono qualcuno no.
Tornare in alto Andare in basso
tellina



Messaggi : 7548
Data d'iscrizione : 08.11.10

MessaggioOggetto: Re: Ma perchè certi colleghi non rispettano gli altri?   Ven Ott 02, 2015 11:00 am

Quando si parla di rispetto però... Si aggiunge sempre anche la postilla "il rispetto va meritato".
Non concordo sempre sul dovere del merito...la buona educazione pretenderebbe di offrirlo sempre, comunque, a prescindere.
Diciamo pure che con la tua, spero pacata seppur ferma, opposizione verbale...fatta, spero anche qui non davanti agli alunni ma, da come dici...giustamente a fine lezione...
Diciamo pure che ti sei meritato il rispetto sul campo (di battaglia!)
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Ma perchè certi colleghi non rispettano gli altri?   Ven Ott 02, 2015 11:31 am

Lo scorso anno un collega si è beccato lettera di ammonimento dal preside per aver prelevato un alunno in ora non sua..gli alunni sono affidati a te che ne hai responsabilità..affidare un alunno ad un docente non nella sua ora va concordato prima,segnato sul registro previa autorizzazione dirigente o suo delegato.
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Ma perchè certi colleghi non rispettano gli altri?   Ven Ott 02, 2015 11:43 am

Ricorda che quando firmi il registro,ti impegni a sorvegliare TUTTA la classe a te affidata..quindi occhio che si finisce nei guai in due...
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Ma perchè certi colleghi non rispettano gli altri?   Ven Ott 02, 2015 12:34 pm

Mi è successa la stessa cosa ieri. Lezione con la mia classe, ottava ora (non proprio la più fruttuosa). Lavoravamo in biblioteca. Entra anche da me il collega di musica (nuovo, mai visto prima ma evidentemente molto piacione) e chiede di prendere la tastiera. "Ma certo". Ma visto che è sceso, "possiamo rimanere qui?". Chi siete? Tutta la classe con cartelle pronte per l'uscita al seguito.
Non credo ci si entri tutti, i ragazzi stanno lavorando. Si si, ci stiamo, non ci date fastidio (...). Attacca con una lezione di "falò anni '80" o non saprei come definirla. Lui suonava canzoncine festose, i ragazzi cantavano, prenotavano, chiedevano. Praticamente un piano bar. I miei ragazzi, allibiti come me, come si può immaginare, non riescono a non canticchiare qualche motivetto.
E cosa fa il "collega" quando se ne accorge? "Dai tu, con i capelli lunghi, vieni a cantare! Mi sale il sangue al cervello e fulmino la ragazzina che oppone un rifiuto civettuolo.
A un certo punto parte dal "palco" anche un "dai professoressa, aiutaci!". Non lo guardo nemmeno in faccia e gli faccio cenno di no (avrei voluto alzare il dito medio ma ho oscillato l'indice).
Questione di rispetto? Francamente il nuovo collega è un imbecille, dubito che avesse intenzione di mancare di rispetto a qualcuno.
Mi riservo ovviamente di pizzicarlo nei prossimi giorni, quando riesco a capire chi cavolo è! Lì per lì mi è sembrato meglio non fare piazzata davanti ai ragazzi (che non vedevano l'ora di assistere a una baruffa tra prof)
Tornare in alto Andare in basso
Paolo Santaniello



Messaggi : 1792
Data d'iscrizione : 15.09.13

MessaggioOggetto: Re: Ma perchè certi colleghi non rispettano gli altri?   Ven Ott 02, 2015 2:41 pm

Scusate se sarò un po' cattivo, ma insegnanti di musica come questi qui... non è che hanno sbagliato mestiere? Potevano fare gli animatori nei villaggi vacanze e sulle navi crociera, come Berlusconi... chissà avrebbero forse fatto miglior carriera...
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Ma perchè certi colleghi non rispettano gli altri?   Ven Ott 02, 2015 3:21 pm

Ma in che scuole andate....
Tornare in alto Andare in basso
ushikawa



Messaggi : 1917
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: Ma perchè certi colleghi non rispettano gli altri?   Ven Ott 02, 2015 3:28 pm

non capite niente, è solo uno che sa motivare i ragazzi...
Tornare in alto Andare in basso
mac67



Messaggi : 4699
Data d'iscrizione : 09.04.12
Località : Pianeta Terra

MessaggioOggetto: Re: Ma perchè certi colleghi non rispettano gli altri?   Ven Ott 02, 2015 4:46 pm

tellina ha scritto:
Quando si parla di rispetto però... Si aggiunge sempre anche la postilla "il rispetto va meritato".
...

Il rispetto è dovuto. La stima va meritata.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15851
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Ma perchè certi colleghi non rispettano gli altri?   Ven Ott 02, 2015 5:02 pm

lucetta10 ha scritto:
Questione di rispetto? Francamente il nuovo collega è un imbecille, dubito che avesse intenzione di mancare di rispetto a qualcuno.
Mi riservo ovviamente di pizzicarlo nei prossimi giorni, quando riesco a capire chi cavolo è! Lì per lì mi è sembrato meglio non fare piazzata davanti ai ragazzi (che non vedevano l'ora di assistere a una baruffa tra prof)
Non vorrei sembrare più irriverente di quanto non sia veramente nei confronti di musica e musicisti, ma penso che il comportamento del collega fosse dovuto al fatto che i musicisti considerano la musica "l'ombellico del mondo" e non un semplice "bel cazzeggio" come secondo me dovrebbe essere.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15851
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Ma perchè certi colleghi non rispettano gli altri?   Ven Ott 02, 2015 5:04 pm

Paolo Santaniello ha scritto:
Scusate se sarò un po' cattivo, ma insegnanti di musica come questi qui... non è che hanno sbagliato mestiere? Potevano fare gli animatori nei villaggi vacanze e sulle navi crociera, come Berlusconi... chissà avrebbero forse fatto miglior carriera...
Per non correre il rischio è meglio che stiano a scuola; almeno così li sorvegliamo noi.
Tornare in alto Andare in basso
lucetta10



Messaggi : 5368
Data d'iscrizione : 17.01.12

MessaggioOggetto: Re: Ma perchè certi colleghi non rispettano gli altri?   Ven Ott 02, 2015 5:12 pm

avidodinformazioni ha scritto:
lucetta10 ha scritto:
Questione di rispetto? Francamente il nuovo collega è un imbecille, dubito che avesse intenzione di mancare di rispetto a qualcuno.
Mi riservo ovviamente di pizzicarlo nei prossimi giorni, quando riesco a capire chi cavolo è! Lì per lì mi è sembrato meglio non fare piazzata davanti ai ragazzi (che non vedevano l'ora di assistere a una baruffa tra prof)
Non vorrei sembrare più irriverente di quanto non sia veramente nei confronti di musica e musicisti, ma penso che il comportamento del collega fosse dovuto al fatto che i musicisti considerano la musica "l'ombellico del mondo" e non un semplice "bel cazzeggio" come secondo me dovrebbe essere.



a me sembrava anche lui ben consapevole che sia cazzeggio
Tornare in alto Andare in basso
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Ma perchè certi colleghi non rispettano gli altri?   Ven Ott 02, 2015 5:21 pm

Va benissimo prendere le cose con allegria.. Ma in quanto forum è bene ribadire che "prendere in prestito" alunni non è come prendere in prestito un banco
Tornare in alto Andare in basso
Scuola70



Messaggi : 577
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioOggetto: Re: Ma perchè certi colleghi non rispettano gli altri?   Ven Ott 02, 2015 5:38 pm

La musica è un elegante cazzeggio, infatti una persona può anche non conoscerla per nulla e avere una cultura stratosferica in mille altre cose ed essere infinitamente migliore (anche moralmente) del più geniale dei musicisti.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8346
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: Ma perchè certi colleghi non rispettano gli altri?   Ven Ott 02, 2015 5:42 pm

Citazione :
Non vorrei sembrare più irriverente di quanto non sia veramente nei confronti di musica e musicisti, ma penso che il comportamento del collega fosse dovuto al fatto che i musicisti considerano la musica "l'ombellico del mondo" e non un semplice "bel cazzeggio" come secondo me dovrebbe essere.

a dire la verità è un po' un problema di tutti quello di pensare che la propria materia sia.........
ma questo non c'entra con la mancanza di rispetto per gli altri. c'entra soltanto con l'essere personalmente piccini piccini.

non è solo un bel cazzeggio la musica, è arte, è storia, è espressione di una civiltà
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: Ma perchè certi colleghi non rispettano gli altri?   Ven Ott 02, 2015 6:32 pm

È significativo che gente che afferma che è dovere del docente non reagire a calci e pugni da parte di un allievo, di metta poi a ironizzare, banalizzare,cazzeggiare su un tema delicato come il prelievo di propri studenti fuori dall orario di lezione... Immagino comunque che l autore del post abbia estratto le informazioni importanti che cercava in questa palude di interventi da aspirante attore di Zelig
Tornare in alto Andare in basso
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Ma perchè certi colleghi non rispettano gli altri?   Ven Ott 02, 2015 6:41 pm

Credo anche io come Ire che sia stia rischiando di diventare offensivi verso i collerghi di musica e verso i musicisti in genere, definendo la musica un "bel cazzeggio".
La musica è ARTE tra le più nobili che esistano. La musica è, quindi CULTURA e come tale ha un ruolo importante nella storia e civiltà di un popolo. La musica non è solo "intrattenimento" è anche sacralità, protesta, ribellione, messaggio sociale.....
Definirla solo "un bel cazzeggio" non lo trovo giusto, a meno che si parli di Karaoke che con l'arte musicale ha ben poco a che fare
Tornare in alto Andare in basso
Online
giovanna onnis



Messaggi : 17792
Data d'iscrizione : 15.04.12

MessaggioOggetto: Re: Ma perchè certi colleghi non rispettano gli altri?   Ven Ott 02, 2015 6:43 pm

Ciò non toglie che il comportamento del collega di Samuele e del collega di Lucetta sia stato decisamente scorretto
Tornare in alto Andare in basso
Online
maefe1



Messaggi : 176
Data d'iscrizione : 01.05.14

MessaggioOggetto: Re: Ma perchè certi colleghi non rispettano gli altri?   Ven Ott 02, 2015 8:00 pm

Cito il titolo " rispetto per colleghi", moderatori state leggendo? Due grandi (!) professori in questo forum, peccato da anni lo seguivo.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15851
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Ma perchè certi colleghi non rispettano gli altri?   Ven Ott 02, 2015 8:51 pm

giovanna onnis ha scritto:
Credo anche io come Ire che sia stia rischiando di diventare offensivi verso i collerghi di musica e verso i musicisti in genere, definendo la musica un "bel cazzeggio".
La musica è ARTE tra le più nobili che esistano. La musica è, quindi CULTURA e come tale ha un ruolo importante nella storia e civiltà di un popolo. La musica non è solo "intrattenimento" è anche sacralità, protesta,  ribellione, messaggio sociale.....
Definirla solo "un bel cazzeggio" non lo trovo giusto, a meno che si parli di Karaoke che con l'arte musicale ha ben poco a che fare
La musica nasce per intrattenere, poi quando se ne crea di particolarmente buona, quella diventa cultura.
Lo stesso vale per qualsiasi altra forma di arte, dal romanzo alla poesia alla pittura alla scultura al cinema ecc.

Io ho fatto dei filmini a mio figlio, il cinema è arte quindi io sono un artista ? I miei filmini sono cultura ?

I miei filmini sono bel cazzeggio, nel senso che sono un cazzeggio di qualità, nobile; invece di farmi una partita alla playstation ho creato un ricordo per mio figlio.
Il musicista che compone una canzone esegue un compito ben più difficile e più nobile del guardare una partita di coppa Italia, quindi anche il suo è bel cazzeggio, se poi compone "papaveri e papere" bel cazzeggio rimane, se compone "Imagine" diventa opera d'arte.

I musicisti scolastici raramente inducono i propri studenti (non parlo di liceo musicale) a suonare la nona di Beethoven, solitamente si allineano su canzoncine più semplici (papaveri e papere), che potrebbero far nascere una passione che poi col tempo potrebbe portare alcuni alla nona, ma la maggior parte si fermerà al primo gradino, che se ben eseguito ...... è un bel cazzeggio.
Tornare in alto Andare in basso
Scuola70



Messaggi : 577
Data d'iscrizione : 28.02.14

MessaggioOggetto: Re: Ma perchè certi colleghi non rispettano gli altri?   Ven Ott 02, 2015 8:55 pm

In realtà proprio perché sanno che è cazzeggio ecco che alcuni colleghi diventano arroganti, perché vogliono crearsi un'aria di superiorità tale da riscattare la materia, quindi ciò è sintomo di complesso di inferiorità.
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15851
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: Ma perchè certi colleghi non rispettano gli altri?   Ven Ott 02, 2015 8:55 pm

maefe1 ha scritto:
Cito il titolo " rispetto per colleghi", moderatori state leggendo? Due grandi (!) professori in questo forum, peccato da anni lo seguivo.
Non amando particolarmente la musica mi scuserai se non scrivo in coro; mi scuserai se scrivo qualcosa che percepisci come stonato.

Puoi andare altrove se lo desideri, ma puoi più saggiamente ignorarmi; fai tu. Certo non puoi costringermi a scrivere che la musica è l'ombellico del mondo.
Tornare in alto Andare in basso
 
Ma perchè certi colleghi non rispettano gli altri?
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 4Andare alla pagina : 1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» fare del bene e amare gli altri
» io però, mo c'ho paura perchè gli embrioni icsi non sono buoni come quelli
» Perchè i capi
» Topo perchè hai deciso di adottare?
» perchè io no di nicoletta sipos

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: