Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 Stipendi pubblici: insegnanti ultimi, magistrati al top

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
condor2000



Messaggi : 641
Data d'iscrizione : 15.10.12

MessaggioOggetto: Stipendi pubblici: insegnanti ultimi, magistrati al top   Lun Ott 05, 2015 8:15 am

http://archivio.panorama.it/economia/Stipendi-pubblici-insegnanti-ultimi-magistrati-al-top

http://www.correttainformazione.it/stipendi-dipendenti-pubblici-magistrati-retribuzioni-insegnanti/81621060.html

I 500,00 euro (tra l'altro da documentare per non perderli) di cui tanto si vantano Renzi e Giannini, al cospetto di tali numeri, si configurano come una mancetta erogata ad una categoria bistrattata, insultata, e riconosciuta come "povera" di fronte alle statistiche sulla P. A.
Possiamo discutere all'infinito su tutto quello che riguarda l'orizzonte della "sola scuola" ma la realtà è questa. Dignità, responsabilità, vocazione professionale, belle parole che sentiamo tutti i giorni, ma il pane ci serve anche per vivere decorosamente. E' vergognoso quanto sta accadendo nella P. Istruzione ormai da anni.


Ultima modifica di condor2000 il Mer Ott 07, 2015 8:06 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Online
bog



Messaggi : 1708
Data d'iscrizione : 26.02.15

MessaggioOggetto: Re: Stipendi pubblici: insegnanti ultimi, magistrati al top   Lun Ott 05, 2015 10:54 am

e così mentre milioni di insegnanti preso il ruolo in fase B senza nessuna indennità di trasferimento o altro per rimanere in tema tra impiegati pubblici ti domandi: "perchè questa differenza"?
http://www.pensioniblog.it/2013/11/04/i-militari-possono-esultare-a-50-anni-in-pensione/
Tornare in alto Andare in basso
ghirettina



Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 21.03.15

MessaggioOggetto: Re: Stipendi pubblici: insegnanti ultimi, magistrati al top   Lun Ott 05, 2015 11:52 am

Perchè loro difendono i potenti. Un accordo di reciproca utilità.
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: Stipendi pubblici: insegnanti ultimi, magistrati al top   Lun Ott 05, 2015 5:46 pm

Il nostro stipendio è a mio avviso giusto.
Assolutamente ingiusta la deportazione, una vera mostruosità... Dipendesse da me equiparerei tutti gli stipendi della P.A., dal bibliotecario, al generale, al maestro, che è assurdo che prendano meno di quelli della secondaria.
1350 euro al mese vanno benissimo, il valore aggiunto è quello di servire lo Stato ed essere pubblici ufficiali.
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25591
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Stipendi pubblici: insegnanti ultimi, magistrati al top   Lun Ott 05, 2015 5:48 pm

precario.acciaio ha scritto:
Il nostro stipendio è a mio avviso giusto.
Assolutamente ingiusta la deportazione, una vera mostruosità... Dipendesse da me equiparerei tutti gli stipendi della P.A., dal bibliotecario, al generale, al maestro, che è assurdo che prendano meno di quelli della secondaria.
1350 euro al mese vanno benissimo, il valore aggiunto è quello di servire lo Stato ed essere pubblici ufficiali.


Ma tu quello che scrivi lo pensi davvero o sono solo battute per ravvivare il forum?
Tornare in alto Andare in basso
condor2000



Messaggi : 641
Data d'iscrizione : 15.10.12

MessaggioOggetto: Re: Stipendi pubblici: insegnanti ultimi, magistrati al top   Lun Ott 05, 2015 8:00 pm

gugu ha scritto:
precario.acciaio ha scritto:
Il nostro stipendio è a mio avviso giusto.
Assolutamente ingiusta la deportazione, una vera mostruosità... Dipendesse da me equiparerei tutti gli stipendi della P.A., dal bibliotecario, al generale, al maestro, che è assurdo che prendano meno di quelli della secondaria.
1350 euro al mese vanno benissimo, il valore aggiunto è quello di servire lo Stato ed essere pubblici ufficiali.


Ma tu quello che scrivi lo pensi davvero o sono solo battute per ravvivare il forum?

AHAHAHAH!!!!!!!! Che ridere!!!
https://encrypted-tbn1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcS5n0CVRMsbph6q8RyZHUWkz73ORgDO7stXWLM6lYjkegJQ2XHKsQ
Tornare in alto Andare in basso
Online
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Stipendi pubblici: insegnanti ultimi, magistrati al top   Lun Ott 05, 2015 8:16 pm

precario.acciaio ha scritto:
Il nostro stipendio è a mio avviso giusto.
Assolutamente ingiusta la deportazione, una vera mostruosità... Dipendesse da me equiparerei tutti gli stipendi della P.A., dal bibliotecario, al generale, al maestro, che è assurdo che prendano meno di quelli della secondaria.
1350 euro al mese vanno benissimo.

Tu sei fuori come un balcone... 1350 euro al mese sono lo stipendio di un operaio neoassunto che non faccia turni serali. E tu vorresti darli ad un giudice? O ad un cardiochirurgo?

Prima di sparare certe castronerie ristudiati le ultime ricevute del tuo dentista. O quelle del tuo meccanico. O quelle che (forse) ti ha rilasciato il geometra quando gli hai chiesto quella modifica all'appartamento...

Ma restiamo pure nel contesto della PA. Ogni altro dipendente della PA percepisce uno stipendio più ricco del personale della scuola. E fosse solo lo stipendio... vogliamo parlare del prestigio e del "timore" che  suscita anche solo un semplice impiegato dell'agenzia delle entrate? L'ultimo geometra del catasto, nell'immaginario comune, vale infinitamente di più del migliore insegnante di scuola superiore. L'impiegato comunale dell'anagrafe, secondo la più diffusa vulgata, si occupa di un compito più nobile e onorevole di chi insegna trigonometria ed analisi matematica allo scientifico.

precario.acciaio ha scritto:

il valore aggiunto è quello di servire lo Stato ed essere pubblici ufficiali.

Ok, sei sotto l'effetto di qualcosa di forte. Credo LSD così ad occhio. Solo in un'alluciniazione chimicamente indotta da qualche potentissimo farmaco psicotropo una persona dotata di raziocinio potrebbe considerare un "valore aggiunto" essere un "servo" della italica repubblica delle banane.
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: Stipendi pubblici: insegnanti ultimi, magistrati al top   Lun Ott 05, 2015 8:24 pm

Non sono d'accordo. Noi siamo pubblici ufficiali, non dobbiamo essere perennemente disfattisti, gli studenti ci rispettano ben più di qualunque impiegato se sappiamo farci rispettare.
Il denaro non è tutto, noi abbiamo un ruolo grandissimo potendo formare i ragazzi e questa non è retorica... se qualcuno non la pensa così perchè non cambia mestiere?
Tornare in alto Andare in basso
gugu



Messaggi : 25591
Data d'iscrizione : 28.09.09

MessaggioOggetto: Re: Stipendi pubblici: insegnanti ultimi, magistrati al top   Lun Ott 05, 2015 8:26 pm

precario.acciaio ha scritto:
Non sono d'accordo. Noi siamo pubblici ufficiali, non dobbiamo essere perennemente disfattisti, gli studenti ci rispettano ben più di qualunque impiegato se sappiamo farci rispettare.
Il denaro non è tutto, noi abbiamo un ruolo grandissimo potendo formare i ragazzi e questa non è retorica... se qualcuno non la pensa così perchè non cambia mestiere?


I ragazzi non rispettano l'impiegato dell'INPS? L'impiegato delle poste? Quello dell'Agenzia delle Entrate quando vengono convocati per il redditometro?
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Stipendi pubblici: insegnanti ultimi, magistrati al top   Lun Ott 05, 2015 8:46 pm

precario.acciaio ha scritto:
Non sono d'accordo. Noi siamo pubblici ufficiali, non dobbiamo essere perennemente disfattisti, gli studenti ci rispettano ben più di qualunque impiegato se sappiamo farci rispettare.
Il denaro non è tutto, noi abbiamo un ruolo grandissimo potendo formare i ragazzi e questa non è retorica... se qualcuno non la pensa così perchè non cambia mestiere?

Guarda, questo ragionamento va bene nel paese delle fiabe. Nel mondo reale uno stipendio da fame come quello che ci affibbiano porta ad una sola conseguenza: che i migliori considerano l'insegnamento un ripiego, l'extrema ratio da prendere in considerazione solo se ogni altra alternativa è fallita. Se poi anche qualcuno tra i migliori dovesse, per ventura, finire nella scuola, si troverà giocoforza a dover cercare di integrare il proprio magro reddito di docente con altro (libera professione, sviluppo SW in proprio, trading on line, lezioni private qualsiasi cosa pur di non trovarsi al 15 del mese alla canna del gas). Col tempo questo "altro" diverrà sempre più importante della scuola (se uno è bravo, d'altra parte, tenderà ad essere richiesto) e, fatalmente, il nostro eroico buon insegnante si troverà ad essere un docente sempre meno eroico ed un libero professionista sempre più soddisfatto.

Se si vogliono delle prestazioni didattiche decenti si devono pagare stipendi decenti, anche, eventualmente, a seguito di un impegno lavorativo maggiorato. Non penso che si debba chiedere la luna. Semplicemente servirebbero stipendi che consentano ad un insegnante di campare decentemente facendo SOLO l'insegnante. Campare decentemente non vuol dire chiedersi prima di uscire il sabato se posso o non posso sforare i 100 euro di budget. Campare decentemente vuol dire che se mi serve un PC me lo posso comprare invece che riadattare il vecchio scassone di 7 anni fa.

Se si pagano stipendi mediocri o vergognosi si avranno prestazioni didattiche mediocri o vergognosi (fatte, ovviamente, le doverose eccezioni).
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: Stipendi pubblici: insegnanti ultimi, magistrati al top   Lun Ott 05, 2015 9:00 pm

Nel mondo reale il nostro stipendio e la stabilità di cui gode chi è di ruolo è praticamente un sogno... lamentandoci in questo modo non facciamo altro che attirarci l'odio di tutto il popolo italiano, anche di quel 10 % che ancora non ci detesta...
Tornare in alto Andare in basso
udl



Messaggi : 1845
Data d'iscrizione : 04.04.12

MessaggioOggetto: Re: Stipendi pubblici: insegnanti ultimi, magistrati al top   Lun Ott 05, 2015 9:04 pm

Oltre allo stipendio da “ultimi della classe” per laureati che lavorano nella PA, si deve tener presente, come ha giustamente fatto notare Lenar, che noi siamo probabilmente gli unici pubblici ufficiali che non hanno il coltello dalla parte del manico, ma al contrario è l’utente ad averlo…
Un oscuro cancelliere di Tribunale si vede passare davanti centinaia di stimatissimi avvocati che sono completamente ossequiosi nei suoi confronti, perché sanno benissimo che ci vuol niente per lui a rallentarti la pratica od a crearti ostacoli di ogni tipo.
Idem per brillanti architetti e ingegneri, che si inchinano davanti ad un oscuro geometra dell’ufficio tecnico per lo stesso motivo; l’elenco potrebbe continuare all’infinito.
Noi, se osiamo mettere due verifiche lo stesso giorno, possiamo essere ripresi; molti DS (per la mia esperienza la maggior parte) se buona parte della classe è insufficiente, addossano totalmente a noi la colpa: non sappiamo motivare, non sappiamo rendere la materia interessante ecc. e via con altri infiniti esempi.
La ciliegina sulla torta era costituita da quello che alcuni emissari di Renzie e alcune persone in GE, abbagliate dal possibile ruolo piovuto dal cielo, sostenevano su questo forum poco tempo fa: era giusto, secondo loro, che il quattordicenne e il di lui genitore muratore giudicassero il loro insegnante che spiegava, ad esempio, le equazioni differenziali… sarebbe stato come dare la possibilità, a Totò Riina, di giudicare i giudici che l’avevano condannato
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: Stipendi pubblici: insegnanti ultimi, magistrati al top   Lun Ott 05, 2015 9:11 pm

Non è questione di potere, ma di soddisfazione personale. Io quando insegno la mia materia mi sento bene, importante e con un compito di prima importanza, e mi sembra che lo stipendio sia adeguato... può certamente migliorare, ma credo che non si debba chiedere la luna... ben altro discorso è quello della stabilizzazione, che doveva essere certa già da anni e non certo su potenziamenti strampalati.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Stipendi pubblici: insegnanti ultimi, magistrati al top   Lun Ott 05, 2015 9:22 pm

precario.acciaio ha scritto:
Il nostro stipendio è a mio avviso giusto.
Assolutamente ingiusta la deportazione, una vera mostruosità... Dipendesse da me equiparerei tutti gli stipendi della P.A., dal bibliotecario, al generale, al maestro, che è assurdo che prendano meno di quelli della secondaria.
1350 euro al mese vanno benissimo, il valore aggiunto è quello di servire lo Stato ed essere pubblici ufficiali.

Concordo solo su quello che ho evidenziato. A ciascuno le sue modeste opinioni.
Tornare in alto Andare in basso
Lenar



Messaggi : 1177
Data d'iscrizione : 15.07.12

MessaggioOggetto: Re: Stipendi pubblici: insegnanti ultimi, magistrati al top   Lun Ott 05, 2015 9:25 pm

precario.acciaio ha scritto:
Non è questione di potere, ma di soddisfazione personale. Io quando insegno la mia materia mi sento bene, importante e con un compito di prima importanza

Anche il meccanico, quando ti controlla il gioco valvole, è felicie di fare il suo lavoro. Non per questo ti fa lo sconto.
Anche l'avvocato, quando riesce a far passare lo spacciatore di turno tra meandri di qualche cavillo, è contento di svolgere la sua professione. Non per questo rinuncerà ad una fetta dello stupefacente commercio del suo cliente.

precario.acciaio ha scritto:

e mi sembra che lo stipendio sia adeguato...

Ti sembra male. Pensa alle bollette, all'affitto, al fatto che non avrai una pensione decente e rinsavisci.
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: Stipendi pubblici: insegnanti ultimi, magistrati al top   Lun Ott 05, 2015 9:26 pm

Sarà modesta, ma io prendo comunque più di tutti coloro che conosco e che hanno studiato con me, e cioè maestre d'asilo, precettori, commessi... non so se tutti gli sfigati li conosco io.
P.s. Un ingegnere edile disoccupato anche.
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: Stipendi pubblici: insegnanti ultimi, magistrati al top   Lun Ott 05, 2015 9:28 pm

Lenar ha scritto:
precario.acciaio ha scritto:
Non è questione di potere, ma di soddisfazione personale. Io quando insegno la mia materia mi sento bene, importante e con un compito di prima importanza

Anche il meccanico, quando ti controlla il gioco valvole, è felicie di fare il suo lavoro. Non per questo ti fa lo sconto.
Anche l'avvocato, quando riesce a far passare lo spacciatore di turno tra meandri di qualche cavillo, è contento di svolgere la sua professione. Non per questo rinuncerà ad una fetta dello stupefacente commercio del suo cliente.

precario.acciaio ha scritto:

e mi sembra che lo stipendio sia adeguato...

Ti sembra male. Pensa alle bollette, all'affitto, al fatto che non avrai una pensione decente e rinsavisci.

La pensione è un grandissimo problema, ma non certo solo per noi...
Tornare in alto Andare in basso
marcob



Messaggi : 1626
Data d'iscrizione : 12.08.11

MessaggioOggetto: Re: Stipendi pubblici: insegnanti ultimi, magistrati al top   Lun Ott 05, 2015 9:28 pm

È la nuova campagna dei Democratici Comunicatori in Rete? Quella di convincere gli utenti del web che il nostro stipendio è cosa buona e giusta?
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: Stipendi pubblici: insegnanti ultimi, magistrati al top   Lun Ott 05, 2015 9:31 pm

Democratici Comunicatori? AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

Io scrivo in questo forum da prima che tu fossi nella mente di dio
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Stipendi pubblici: insegnanti ultimi, magistrati al top   Lun Ott 05, 2015 9:34 pm

precario.acciaio ha scritto:
Non sono d'accordo. Noi siamo pubblici ufficiali, non dobbiamo essere perennemente disfattisti, gli studenti ci rispettano ben più di qualunque impiegato se sappiamo farci rispettare.
La scorsa settimana, uno studente mi ha detto che sono uno schizzato. Lo stesso studente, oggi, mi pigliava per il culo mentre scrivevo la seconda nota nel registro elettronico perché si era rifiutato di uscire dall'aula dopo averglielo ordinato una decina di volte. Finché mi sono rotto i coglioni e l'ho sollevato per un braccio e trascinato fuori dall'aula, trattenendomi dalla voglia di mollargli un calcio in culo come si conviene. Come pubblico ufficiale dovrei elaborare un BES in modo da garantirgli la promozione a fine anno scolastico, dopo che mi ha trattato da zerbino pubblico.

Citazione :
Il denaro non è tutto, noi abbiamo un ruolo grandissimo potendo formare i ragazzi e questa non è retorica... se qualcuno non la pensa così perchè non cambia mestiere?
Forse dovresti cambiare spacciatore prima di chiedermi di cambiare mestiere dopo 26 anni di onorato mestiere.

Scusami, ma quanno ce vo' ce vo'. Trovo piuttosto stretti i miei 1838 euro, figuriamoci i 1350 che vorresti rifilarmi.
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: Stipendi pubblici: insegnanti ultimi, magistrati al top   Lun Ott 05, 2015 9:38 pm

Ti ha mancato di rispetto? Contribuisci alla sua potatura così impara.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Stipendi pubblici: insegnanti ultimi, magistrati al top   Lun Ott 05, 2015 9:40 pm

precario.acciaio ha scritto:
lamentandoci in questo modo non facciamo altro che attirarci l'odio di tutto il popolo italiano, anche di quel 10 % che ancora non ci detesta...

Sinceramente, quando passo in prossimità di una mandria di bovini al pascolo non mi preoccupo di ciò che passa nella loro mente e dei sentimenti che provano nei miei confronti. Li compatisco pensando che non sono altro che carne da macello. Ciononostante non disdegno di mangiarmi una costata di vitellone, di tanto in tanto.
Mors tua vita mea.
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Stipendi pubblici: insegnanti ultimi, magistrati al top   Lun Ott 05, 2015 9:43 pm

precario.acciaio ha scritto:
Ti ha mancato di rispetto? Contribuisci alla sua potatura così impara.
La legge mi impedisce di usare una motosega per mettere in riga uno studente. Quindi non capisco cosa voglia consigliarmi. Anche perché dopo 26 anni di insegnamento non ho bisogno di molti consigli per gestire casi che rientrano nell'ordinarietà ;-)
Tornare in alto Andare in basso
precario.acciaio



Messaggi : 1631
Data d'iscrizione : 29.08.15

MessaggioOggetto: Re: Stipendi pubblici: insegnanti ultimi, magistrati al top   Lun Ott 05, 2015 9:45 pm

Appunto, conoscendoti sono certo che saprai cosa fare, un affronto va sanzionato secondo me...
Tornare in alto Andare in basso
raganella



Messaggi : 2039
Data d'iscrizione : 24.08.11

MessaggioOggetto: Re: Stipendi pubblici: insegnanti ultimi, magistrati al top   Lun Ott 05, 2015 9:45 pm

Giancarlo Dessì ha scritto:
precario.acciaio ha scritto:
Non sono d'accordo. Noi siamo pubblici ufficiali, non dobbiamo essere perennemente disfattisti, gli studenti ci rispettano ben più di qualunque impiegato se sappiamo farci rispettare.
La scorsa settimana, uno studente mi ha detto che sono uno schizzato. Lo stesso studente, oggi, mi pigliava per il culo mentre scrivevo la seconda nota nel registro elettronico perché si era rifiutato di uscire dall'aula dopo averglielo ordinato una decina di volte. Finché mi sono rotto i coglioni e l'ho sollevato per un braccio e trascinato fuori dall'aula, trattenendomi dalla voglia di mollargli un calcio in culo come si conviene. Come pubblico ufficiale dovrei elaborare un BES in modo da garantirgli la promozione a fine anno scolastico, dopo che mi ha trattato da zerbino pubblico.

Citazione :
Il denaro non è tutto, noi abbiamo un ruolo grandissimo potendo formare i ragazzi e questa non è retorica... se qualcuno non la pensa così perchè non cambia mestiere?
Forse dovresti cambiare spacciatore prima di chiedermi di cambiare mestiere dopo 26 anni di onorato mestiere.

Scusami, ma quanno ce vo' ce vo'. Trovo piuttosto stretti i miei 1838 euro, figuriamoci i 1350 che vorresti rifilarmi.


Si ma anche a precario non cola il grasso, infatti vuole arrotondare


http://www.orizzontescuolaforum.net/t114312-quattro-ore-di-lavoro-in-piu-come-segnalarle
Tornare in alto Andare in basso
 
Stipendi pubblici: insegnanti ultimi, magistrati al top
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Scuola, il governo chiede indietro i soldi agli insegnanti.
» Stipendio settembre neo immessi in ruolo
» Radiato dalla Magistratura il giudice Luigi Tosti.
» finito l'ultimo prelievo di sangue!!!
» Età limite centri italiani

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Riforme-
Andare verso: