Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 ANTISEMITISMO dilagante....

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
AutoreMessaggio
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: ANTISEMITISMO dilagante....   Mar Ott 06, 2015 11:24 pm

Promemoria primo messaggio :

da alcuni anni sto notando un crescente, subdolo, preoccupante antisemitismo europeo..
non voglio qui stare a discutere sul fatto che israele sia terra degli ebrei , o dei palestinesi, in che misura, chi ci è arrivato prima ecc..
rimango sull'aspetto della violenza, del terrorismo e della risposta militare.
ogni volta che un soldato israeliano spara un colpo, ecco subito pronto un giornalista, o curiosi membri di ong palesemente di parte, pronti a fotografare nel dettaglio il sangue,
arricchendo le immagini, meglio se di bambini, con commenti palesemente filopalestinesi.
ora: israele si trova da tantissimi anni in guerra, o comunque in una condizione di perenne minaccia. anni fa parlavo con una donna israeliana, che mi descrisse la vita a tel aviv: la perenne paura di una bomba, al ristorante, su un bus pieno di scolari, per strada. le notti passate in bianco con la paura dei missili kassam di hamas.
la consuetudine di mandare i figli a scuola su autobus diversi, così se uno salta in aria.....l'altro si salva
paura, stress psicologico prolungato e logorante.
tra la fine degli anni 90 e la metà del primo decennio del secolo attuale, centinaia furono i bambini, ragazzi, adolescenti vittime di indiscriminati attacchi terroristici.
ricordo ad esempio la strage davanti alla discoteca dolphinarium di tel aviv nel 2001, con decine di giovanissimi morti e altri feriti.
per i palestinesi, gli ebrei vanno estirpati alla radice, cioè indiscriminatamente a qualsiasi età.
di recente un ragazzo ebreo è stato rapito ed ucciso, e molte volte è capitato, nei territori a ridosso della striscia di gaza, che plotoni palestinesi facessero irruzione in case di coloni uccidendo tutti indiscriminatamente.
SE PERO' ISRAELE SI DIFENDE, no!!! sono assassini, sparano ai bambini, sono mostri sanguinari ecc ecc
ho appena letto, e risposto per le rime, ad un allucinante post pubblicato su un noto gruppo fb legato al mondo della scuola. sostanzialmente, questa razzista antisemita, novella goebbels italica, pubblica una preghiera con cui chiede a Dio di riaprire le acque del mar rosso e inghiottire il popolo ebraico...più altre chiare e subdole istigazioni all'odio razziale ed antisemita.il "casus belli" è l'uccisione da parte di un soldato israeliano di un ragazzino palestinese: bene: il soldato ne paghi le conseguenze in un processo...o dobbiamo sterminare il popolo ebraico per questo?
ora io mi chiedo, dedicando a scuola molte ore ed iniziative sulla memoria dei konzentrazionslager e dell'olocausto, se gli ebrei "buoni", per la moderna opinione pubblica, sono solo quelli morti, quelli seppelliti o bruciati nei forni 70-75 anni fa..mentre gli ebri di oggi sono dei sanguinari verso i quali le sacrosante violenze ed uccisioni da parte palestinese non sono mai abbastanza.
rieccoci all'antisemitismo che in europa, da millenni forse, mai si è sopito.
poveri ebrei, quelli morti...ma ne morissero di piu di quelli che oggi vivono in israele, insomma..
le vittime civili sono da ambe parti una vergogna., i responsabili debbono pagare. tuttavia invito i COLLEGHI DOCENTI ad approfondire nelle varie sfaccettature ogni notizia relativa al conflitto israeliano, per evitare di far uscire l'antisemitismo nazista dalla porta e vederlo rientrare dalla finestra.
Tornare in alto Andare in basso

AutoreMessaggio
Felipeto



Messaggi : 2798
Data d'iscrizione : 04.07.15

MessaggioOggetto: Re: ANTISEMITISMO dilagante....   Gio Ott 08, 2015 8:02 pm

OK apprezzo il tuo intervento e ti pongo una domanda delicata: e se armati di kalashnikov fossero dei ragazzini quindici-sedicenni?pronti a spararti tu come soldato cosa faresti?tu come ufficiale che ordini impartiresti?
Tornare in alto Andare in basso
avidodinformazioni



Messaggi : 15813
Data d'iscrizione : 10.06.13
Località : Torino, la città più grande della Calabria

MessaggioOggetto: Re: ANTISEMITISMO dilagante....   Gio Ott 08, 2015 8:12 pm

Felipeto ha scritto:
OK apprezzo il tuo intervento e ti pongo una domanda delicata: e se armati di kalashnikov fossero dei ragazzini quindici-sedicenni?pronti a spararti tu come soldato cosa faresti?tu come ufficiale che ordini impartiresti?
Quelli delle regole d'ingaggio; persone armate --> fuoco finchè c'è movimento.
Tornare in alto Andare in basso
Online
ushikawa



Messaggi : 1881
Data d'iscrizione : 15.07.15

MessaggioOggetto: Re: ANTISEMITISMO dilagante....   Gio Ott 08, 2015 8:15 pm

Felipeto ha scritto:
OK apprezzo il tuo intervento e ti pongo una domanda delicata: e se armati di kalashnikov fossero dei ragazzini quindici-sedicenni?pronti a spararti tu come soldato cosa faresti?tu come ufficiale che ordini impartiresti?

Che domanda è?
Tornare in alto Andare in basso
 
ANTISEMITISMO dilagante....
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 3 di 3Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3
 Argomenti simili
-
» Antisemitismo cristiano
» Odio razziale dilagante in Europa
» Perché l'Antisemitismo è una Grande Ingiustizia

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Didattica-
Andare verso: