Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA
 
IndiceIndice  CercaCerca  FAQFAQ  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Ultimi argomenti
Link sponsorizzati
Condividere | 
 

 certificazione Dsa dopo 2010

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Spino



Messaggi : 209
Data d'iscrizione : 10.11.10

MessaggioOggetto: certificazione Dsa dopo 2010   Gio Ott 08, 2015 3:22 pm

E' possibile che un ragazzo venga certificato Dsa ex legge 104/92, dunque con riconoscimento della disabilità e del relativo diritto all'insegnante di sostegno, dopo l'entrata in vigore della legge 170 del 2010?
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: certificazione Dsa dopo 2010   Gio Ott 08, 2015 4:25 pm

tutto è possibile, purtroppo.

Solo dsa e null'altro? nessuna comorbilità?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Spino



Messaggi : 209
Data d'iscrizione : 10.11.10

MessaggioOggetto: Re: certificazione Dsa dopo 2010   Ven Ott 09, 2015 10:43 am

sembrerebbe proprio di no..leggendo la certificazione..
..e non dovrebbe essere possibile...
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: certificazione Dsa dopo 2010   Ven Ott 09, 2015 11:52 am

va fatto cambiare il riferimento normativo.

Ti ho detto che è possibile PURTROPPO perché ancora oggi ci sono persone che non sono a conoscenza di questa legge, soprattutto all'asl.

Per curiosità, diagnosi pubblica o privata?
Se privata, validata asl?
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Spino



Messaggi : 209
Data d'iscrizione : 10.11.10

MessaggioOggetto: Re: certificazione Dsa dopo 2010   Mar Ott 13, 2015 8:14 pm

Ho ricontrollato il fascicolo: la diagnosi esistente è quella della commissione medica dell'Inps. E parla solo di Disturbo Specifico dell'Apprendimento.
Qui, a mio avviso, è stato fatto un errore. E non perchè non si fosse a conoscenza della legge 170: se ne fa addirittura menzione nella parte relativa alle valutazioni sulle capacità di apprendimento e sul profilo sanitario.
La prima domanda è: se va corretto, chi deve intervenire?
La seconda domanda è: la mia scuola, in questa vicenda, può incorrere in una qualsivoglia forma di responsabilità?
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: certificazione Dsa dopo 2010   Mar Ott 13, 2015 8:32 pm

In che regione sei?

La commissione medica dell'inps che fa una diagnosi? sei sicuro che sia il documento giusto quello che ti hanno dato e non solo quello finale dell'iter per chiedere l'indennità di frequenza? Alcune asl non hanno presente la legge 289 del 90 e per assegnare l'indennità di frequenza chiedono la 104 (facendo una emerita @azzata ma tant'è)



Le commissioni mediche inps non fanno diagnosi.

Secondo me c'è un errore nella trasmissione dei documenti.

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Spino



Messaggi : 209
Data d'iscrizione : 10.11.10

MessaggioOggetto: Re: certificazione Dsa dopo 2010   Mar Ott 13, 2015 10:06 pm

Mi sono espresso male: il documento agli atti della scuola è la certificazione dell'handicap da parte dell'inps, dove viene richiamata la diagnosi funzionale operata dalla commissione medica dell''asl (che, se non sbaglio, è comunque integrata da un medico dell'inps..).
Regione Toscana.
Per me la situazione è abbastanza chiara....
Tornare in alto Andare in basso
carla75



Messaggi : 4282
Data d'iscrizione : 26.10.10

MessaggioOggetto: Re: certificazione Dsa dopo 2010   Mar Ott 13, 2015 10:11 pm

Ire ha scritto:
va fatto cambiare il riferimento normativo.

Ti ho detto che è possibile  PURTROPPO perché ancora oggi ci sono persone che non sono a conoscenza di questa legge, soprattutto all'asl.

Per curiosità, diagnosi pubblica o privata?
Se privata, validata asl?
se ha il sostegno la diagnosi e' per forza pubblica.
Tornare in alto Andare in basso
Online
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: certificazione Dsa dopo 2010   Mer Ott 14, 2015 8:02 am

carla ha scritto:
se ha il sostegno la diagnosi e' per forza pubblica
.

buongiorno Carla.

Da quanto era raccontato, un dsa con 104, non si capiva bene chi avesse fatto cosa.
Ti sembra normale che una ASL certifichi una 170 come 104 in assenza di altri problemi?
La ASL dovrebbe essere a conoscenza delle leggi che tutelano una situazione piuttosto che un'altra




Citazione :
Per me la situazione è abbastanza chiara...

Per me assolutamente no : - (

Cosa è chiaro per te?

Per inciso, nel dsa l'inps non è coinvolto in quanto a diagnosi.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
russele



Messaggi : 493
Data d'iscrizione : 06.03.12

MessaggioOggetto: Re: certificazione Dsa dopo 2010   Mer Ott 14, 2015 9:26 am

Prima di tutto devi vedere cosa dice la tua regione in materia di integrazione scolastica perché, qui nel Lazio ad esempio, dal 2014 ci sono delle restrizioni in materia di assegnazione sostegno e regole sulla tipologia e contenuti di una certificazione.
Detto questo, l'INPS non fa certificazioni ma rilascia i certificati L. 104, ossia disabilitá. Con la 104 comma 3 hai, esempio, diritto al massimo delle ore di sostegno.
Quindi devi assolutamente farti dare il certificato, pubblico o privato che sia, da cui si evincono i codici di disabilitá e/o comunque l'esatta diagnosi. Questo perché la presenza della L. 104 non è per forza legata al fatto di essere DSA. Si puó avere la 104 perché si è ipovedenti, zoppi, ecc e contemporaneamente avere un disturbo dell'apprendimento. Fin qui, quindi, non vedo nulla di strano nella presenza del certificato INPS.
Altra cosa è se il certificato è legato solo al disturbo di apprendimento. Se non c'è altro, l'INPS non ti riconosce l'invaliditá (sempre che la tua regione non abbia normato diversamente) e tanto meno l'alunno ha diritto al sostegno. Che mi chiedo, nel tuo caso ce l'ha? Non mi è chiaro.
Concludo. Se stai mettendo solo a posto le carte, informati bene sulle clausole regionali relative all'inclusione scolastica, pretendi il certificato di diagnosi DSA, senza il quale non puó scaturire il PDP.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: certificazione Dsa dopo 2010   Mer Ott 14, 2015 9:38 am

e' quello che cercavo di dire io, molto meno chiaramente di te, russele.

Questo caso non è assolutamente chiaro e la cosa che è necessario avere in mano da parte della scuola è la partenza dell'iter che ha condotto all'inps. Cioè la diagnosi originale di dsa.

Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Spino



Messaggi : 209
Data d'iscrizione : 10.11.10

MessaggioOggetto: Re: certificazione Dsa dopo 2010   Mer Ott 14, 2015 3:51 pm

Faccio tesoro dei vostri consigli, e vedo di approfondire la questione della normativa regionale.
Desumendo dal vostro argomentare che esistono, nella legge 170/10, dei margini per una differenziazione delle regole dal livello nazionale a quello regionale appunto...

Quando ho scritto infatti della chiarezza della situazione, partivo dal presupposto, evidentemente errato, che non sia così. E che, quindi, un ragazzino con disturbi specifici di apprendimento, dal 2010, non possa più essere certificato per avere la 104 (salvo altri disturbi diagnosticati e legittimanti la certificazione..) E dunque avere anche il sostegno, come nel caso di specie. Con la conseguenza di dover compilare due documenti: Pei e Pdp(!). La cosa, come minimo, mi perplime....
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: certificazione Dsa dopo 2010   Mer Ott 14, 2015 9:14 pm

intanto se compili il pei non ha senso che compili il pdp perchè le strategie per i disturbi di apprendimento possono essere tranquillamente declinate nel primo documento.

In ogni caso esistono differenze anche importanti tra regione e regione per quanto riguarda i rapporti con l'inps ma solo in merito all'indennità di frequenza.

So che da qualche parte in toscana per concederla vogliono la 104 anche se è una cosa priva di fondamento. Immagino però che l'inghippo nel tuo caso sia nato da questo.
Insisto però che ci deve essere un documento di partenza non inps per la diagnosi dsa.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Spino



Messaggi : 209
Data d'iscrizione : 10.11.10

MessaggioOggetto: Re: certificazione Dsa dopo 2010   Mer Ott 14, 2015 10:53 pm

Non so che dirti.

Fino ad ora, per la Toscana ho reperito solo queste Linee Guida del 2012
http://www.liceogiorgione.gov.it/modules/398_linee%20guida%20diagnosi%20allegato%20A.pdf

..in cui si conferma, in perfetta linea con la normativa nazionale, che un Dsa, solo dsa, deve essere trattato con un Pdp. E dunque, per esempio, non può aver redatto una progettazione didattica differenziata...

Il documento sulla diagnosi Dsa esiste. Dovrei ricontrollare per dirti data e fonte. Ma a me non sembra questo il punto (l'inghippo)..bensì il fatto che ci sia una certificazione 104!!
Intanto i miei responsabili sostengono che in tale situazione va redatto sia il Pei che il Pdp...a me proprio non quadra...e mi chiedo sempre se ne possa derivare qualche problema anche per la scuola....

Tornare in alto Andare in basso
russele



Messaggi : 493
Data d'iscrizione : 06.03.12

MessaggioOggetto: Re: certificazione Dsa dopo 2010   Mer Ott 14, 2015 11:03 pm

Non credo. Tuttavia la famiglia potrebbe chiedere chiarimenti sulla presenza di una programmazione differenziata e contestarla. E credo avrebbe ragione.
Comunque ció che ti dicono i colleghi è una scemenza. Io ho un'alunna con 104 comma 3 per un grave problema di vista. Avendo un QI decisamente nella norma e ablitá scolastiche ottime, nessuno si è mai sognato di fare un pei nè tantomeno richiedere il sostegno.
In ogni caso, accertati su tutto perché io sono solo una finzione strumentale e ti riporto la mia esperienza che non è esaustiva.
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: certificazione Dsa dopo 2010   Gio Ott 15, 2015 8:35 am

doppio invio [connessione lenta]


Ultima modifica di Ire il Gio Ott 15, 2015 8:40 am, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: certificazione Dsa dopo 2010   Gio Ott 15, 2015 8:38 am

russele ha scritto:
io sono solo una finzione strumentale

ma... LOL

Onestamente, russele, è capitato altre volte di confrontarmi con te e non ho mai avuto l'impressione che tu sia una finzione ; - )

Per tornare in tema, Spino, intanto è una cretinata assurda quella del doppio documento di personalizzazione della didattica. Se insistono fatti citare la fonte normativa di questa pretesa.

Per quanto riguarda la 104 attribuita ad un dsa: ho fonti dirette in toscana che mi dicono che non è la prima volta. In una particolare provincia so che è già successo. Sembra che sia successo proprio perchè la famiglia ha fatto richiesta di quella indennità secondo 289 chiedendo all'ASL indicazioni su come farla e l'ASL abbia risposto, non conoscendo la legge, che l'unica possibilità era di chiederla in virtù di una 104, il medico che ha compilato la documentazione da presentare alla commissione non ne sapeva nulla e si è adeguato e via dicendo............. Ti parlo di una cosa successa tre anni fa.

Non è comunque obbligatorio assegnare il sostegno nemmeno in presenza di 104 esattamente come dice russele.

Il punto importante, dato per certa la non obbligatorietà del sostegno e del pei, è davvero, invece, la data, e soprattutto la fonte della diagnosi di dsa per verificare che sia conforme a protocollo e provenga da pubblico o da ente accreditato.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Spino



Messaggi : 209
Data d'iscrizione : 10.11.10

MessaggioOggetto: Re: certificazione Dsa dopo 2010   Gio Ott 15, 2015 3:41 pm

Sorge una domanda spontanea:
ma un Dsa può avere diritto all'indennità di frequenza??

vedasi:
http://www.inps.it/portale/default.aspx?itemdir=10035

.......
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: certificazione Dsa dopo 2010   Gio Ott 15, 2015 3:58 pm

Il dsa è compreso nelle difficoltà previste dal contributo (indennità di frequenza).

Poi ogni regione ha maniche più o meno larghe, ogni città pure.

Il contributo, erogato, come puoi leggere, ai cittadini che si trovino in condizione di basso reddito, è una delle modalità tramite la quale lo stato cerca di rispettare le garanzie dell'art. 3 della Costituzione.
Oggettivamente seguire un ragazzo con dsa, fornirgli supporto psicologico, tutor, strumenti, logopedia e quanto serve a superare gli ostacoli..... costa, costa davvero molto ad una famiglia. Il contributo di 280 euro un po' aiuta. Non basta ma aiuta.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Spino



Messaggi : 209
Data d'iscrizione : 10.11.10

MessaggioOggetto: Re: certificazione Dsa dopo 2010   Gio Ott 15, 2015 4:09 pm

Ire ha scritto:

Oggettivamente seguire un ragazzo con dsa, fornirgli supporto psicologico, tutor, strumenti, logopedia e quanto serve a superare gli ostacoli.....  costa, costa davvero molto ad una famiglia.  Il contributo di 280 euro un po' aiuta.  Non basta ma aiuta.

Non eccepisco.
Mi limitavo ad osservare che, tra i requisiti elencati sul sito dell'Inps, mi sembra difficile inquadrarvi anche i disturbi specifici dell'apprendimento...
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: certificazione Dsa dopo 2010   Gio Ott 15, 2015 4:19 pm

Lo so, è una questione controversa e osteggiata addirittura da una certa fazione di genitori di dsa che non ammettono che la richiesta vada presentata alla commissione disabili perchè i loro figli disabili non sono.

Liti su liti per questioni di lana caprina.

Se ci si pensa, e si fa risalire la ratio della legge 289/90 alla Costituzione, non è poi così difficile concordare che un severo disturbo di apprendimento non opportunamente gestito impedisca o almeno ostacoli il pieno successo formativo personale (e te la faccio breve). Se una causa di questo non trattamento è l'impossibilità di impegnare mensilmente somme importanti nelle varie attività necessarie ecco che diviene chiara la ragione dell'erogazione del contributo.

Ci sarebbero tanti modi diversi di contribuire a rimuovere quegli ostacoli ma non sono attuate per cui per ora l'unico modo è quello di contribuire al pagamento delle spese.

Non tutti lo sanno, non tutti ne hanno bisogno, non tutti la chiedono. E' davvero una antipatica annosa questione quella dell'indennità ai dsa
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
Spino



Messaggi : 209
Data d'iscrizione : 10.11.10

MessaggioOggetto: Re: certificazione Dsa dopo 2010   Mar Ott 20, 2015 3:55 pm

Giusto perchè dovevo una risposta a Ire..:
certificazione Dsa effettuata presso Asl territoriale (si tratta della 'valutazione cognitiva e neuropsicologica degli apprendimenti'), due anni prima della certificazione di disabilità dell'Inps.
Questa settimana ci sarà il consiglio di classe e io sinceramente non so come presentare la situazione...Considerando che i responsabili della mia scuola mi dicono di redigere sia Pei che Pdp, ma che quest'ultimo dopo la certificazione H non è stato redatto, ad esempio, nella precedente scuola dell'alunno...
Tornare in alto Andare in basso
Ire



Messaggi : 8318
Data d'iscrizione : 02.10.10

MessaggioOggetto: Re: certificazione Dsa dopo 2010   Mar Ott 20, 2015 4:57 pm

Bah, va bene, amen.

Alunno con dsa e 104 e sostegno.  Buon per lui, che ci vuoi fare?

Sarebbe da capire perchè la famiglia ha fatto la scelta di presentare il ragazzo alla commissione disabili, sarebbe da capire perchè l'inps abbia dato 104 sarebbe.... ma in fin dei conti, forse, non sono cose che vi riguardino.

Cosa fare in consiglio di classe?

Ribadendo che è una enorme cretinata quella dei due documenti, alla fin fine, spino, falteli

Non ci sarà una diagnosi funzionale immagino quindi la differenza nei documenti sarà minima fai un bel copia e incolla e buonanotte ai suonatori.

Si aprirebbe il capitolo di come il tuo cdc pensa debba si debba procedere per la preparazione dei documenti ma .. non infierisco.

Quello che importa è che il ragazzo abbia ciò che gli serve (pdp, pei o cavoli a parte) Se è solo un dsa e ha il sostegno beh. ha buone possibilità di farcela alla grande capita davvero a pochi questa opportunità.
Tornare in alto Andare in basso
http://www.dis-tranoi.it/forum
 
certificazione Dsa dopo 2010
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» sos azoospermia
» Corriere della Sera del 6/10/2010 - COLPO ALLA LEGGE 40
» Dopo 1 aborto su grav. naturale
» REPORT su Rai 3 il 28 marzo 2010
» Ciclo dopo iperstimolazione...

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
OrizzonteScuola :: Sostegno-
Andare verso: